domenica 29 dicembre 2013

Best of 2013: i migliori libri dell'anno secondo Atelier dei Libri!


Cari sognalettori è inutile negarlo. Lo sapete voi, lo so io, lo sa il mondo: le liste di fine anno sono una delle cose più belle che ci siano.
Oh, andiamo, non fate quelle facce sconvolte. Lo so, lo so che in questo momento penserete di poter elencare almeno tre cose che sono più interessanti delle classifiche del meglio e del peggio dell'anno appena trascorso che i vari blog/siti/portali postano con puntualità disarmante. 
Ma, ammettetelo con me: ogni volta che ci si ritrova al cospetto delle suddette liste, nessuno riesce a ignorarle. Per quanto mi riguarda, e so che la cosa vale anche per voi, appena ne scorgo una a tema libresco, in me nasce quella curiosità morbosa che mi spinge a dare un'occhiatina, anche fugace. Le amo. Sono puro intrattenimento, ma conservano una certa utilità: io le leggo tutte decidendo quali libri devo assolutamente comprare e quali no! 
Ecco perché ogni anno posto la mia classifica dei libri più belli che ho letto! Certo, penso sempre che vorrei anche parlarvi dei libri peggiori, ma sarebbe necessaria una dose di cattiveria che non ho voglia di portare su questi lidi, perciò mi diletto nel parlarvi dei libri che ho preferito in assoluto divisi per categoria! I libri sono messi in maniera casuale, non sono in ordine di gradimento!


     
CLICCATE SULLE COVER PER LEGGERE LE RECENSIONI

Ebbene, suppongo non siano poi una gran sorpresa per voi, questi titoli. Certo, sono una fan accanita del genere in questione, una delle prime che ha fangirlato di brutto in Italia per le storie New Adult e non è stato facile fare una scrematura tra quelli che mi hanno più colpita. Ma, una volta ristretto il campo, le cover dei libri che preferivo mi si sono palesate. 
Non c'è dubbio che Colleen Hoover sia la regina indiscussa di questa categoria! Vi compare con ben due suoi romanzi. "Le coincidenze dell'amore" e "Tutto ciò che sappiamo dell'amore", entrambi dolcissimi, intensi e travolgenti. Non lasciatevi ingannare, perché non si tratta di libri appartenenti alla stessa serie. "Le coincidenze dell'amore", infatti, appartiene alla duologia Hopeless, più matura e sensuale, mentre "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" appartiene alla serie Slammed, sicuramente meno forte della prima. 
Naturalmente non poteva mancare "Il confine di un attimo" di J.A. Redmerski, libro che mi si è piantato nel cuore e che non dimenticherò mai. Vale lo stesso per "Il mio disastro sei tu" di Jamie McGuire, che mi è piaciuto anche più del primo romanzo. 
Per concludere, c'è l'attesissimo "Ti aspettavo" di J.Lynn alias di Jennifer Armentrout che sarà pubblicato in Italia il 16 Gennaio per Nord, ma che io ho letto in lingua originale!
Tutti e cinque questi libri, a loro modo, mi hanno regalato qualcosa di insostituibile, gettando le basi per la mia grande passione per il genere New Adult. Ecco perché credo che tutti dovrebbero leggerli!


 

 

    
CLICCATE SULLE COVER PER LEGGERE LE RECENSIONI



Allora, ammetto che non è stato difficile scegliere i migliori Paranormal letti nell'anno corrente. Sono diventata abbastanza selettiva riguardo a questo genere, anche a causa della tendenza che le Case Editrici hanno nel troncare serie a metà. In effetti è così anche per i romanzi Distopici: non inizio serie nuove se non sono assolutamente sicura di poter reperire i seguiti. Ho fatto però un'eccezione con "Alice in Zombieland" perché morivo dalla voglia di leggerlo visto l'entusiasmo dei lettori statunitensi. Non me ne sono pentita: è stato un libro stupendo che mi ha emozionata e di cui spero che in Italia pubblichino il seguito. 
Non poteva mancare "Io non sono Mara Dyer" che è indubbiamente uno dei miei libri preferiti dell'anno. Adoro l'autrice, adoro la storia e sbavo per Noah. Sarà meglio che Michelle si sbrighi a finire l'ultimo capitolo della serie. 
Dopo aver letto "Shadowhunters"me ne sono innamorata perciò è chiaro che ha il suo posticino d'onore nei migliori libri dell'anno e questo vuol dire che presto leggerò i prossimi. Ma, come potete vedere tutti, la regina di questa categoria per me è Karen Marie Moning. Amo la sua serie "Fever", è per quanto mi riguarda la migliore che abbia mai letto e non dimenticherò mai le emozioni che mi ha regalato. Non ho recensito il quinto libro per una questione d'impegni, ma vi assicuro che merita assolutamente di essere citato tra i più belli dell'anno. Non vedo l'ora che Jericho e Mac ritornino, perché sono in astinenza e non ce la faccio a resistere. DOVETE LEGGERE QUESTA SERIE!




 

   
CLICCATE SULLE COVER PER LEGGERE LE RECENSIONI

Pare che sia arrivato il momento dei romanzi distopici! Anche in questo caso è stato semplice scegliere i miei preferiti. Non ne ho letti tanti quanti avrei voluto, ma in ogni caso sono state quasi tutte letture favolose perciò eccovi qui i cinque che mi stanno più a cuore.
Ormai parlo de "I segreti di Coldtown" a profusione. Ne sono abbastanza ossessionata, devo ammetterlo. Ma che ci posso fare? E' stato un libro per me stupendo, senza pari. Il fatto che sia stato anche autoconclusivo me l'ha reso ancora più piacevole! Ogni tanto si sente il bisogno di una storia che finisca, no?
Purtroppo non posso dire lo stesso di "Never Sky", romanzo davvero superbo di cui mi sono innamorata follemente, ma la cui serie è stata sospesa in Italia. La Sonzogno non sembra essere intenzionata a proseguire questa saga e il mio cuore si è spezzato quando ho appreso la notizia: questa saga merita di essere proseguita.
"L'angelo Caduto" merita solo in parte di essere in questa classifica. Nonostante il libro sia stato bello e avvincente e degno di essere letto, la traduzione è stata pietosa e mi ha davvero contrariata. Però la storia è bella, non si può ignorare.
E poi veniamo alla favolosa, impareggiabile, originalissima ed esplosiva serie che mi ha rubato il cuore: La Arcana Chronicles! C'è poco da dire. Kresley Cole mi ha stregata e io non posso aspettare il seguito di "Endless Knight", che ho letto in inglese e che a breve conto di recensire. Spero sinceramente che la Leggereditorie voglia tradurlo presto per voi lettori italiani, perché non potete vivere senza aver conosciuto MORTE!



 

    
CLICCATE SULLE COVER PER LEGGERE LE RECENSIONI

Pensavate che non avrei fangirlato un po' sui libri Young Adult perché sono ormai troppo grande per farlo? Be', vi sbagliavate, perché non riesco a smettere di leggere e adorare libri di questo genere e mi auguro che ormai sia chiaro il fatto che la lettura non ha età! Quelli che vedete in alto sono i libri Young Adult più belli in cui mi sono imbattuta quest'anno e, come potrete notare dalle trame, hanno tutti una dose di dramma non indifferente. 
"Ogni Giorno" di David Levithan è un romanzo strano, davvero unico nel suo genere, che insegna a vedere la vita sotto altre prospettive e contribuisce a, suo modo, a far comprendere quanto lo spirito di una persona sia decisamente più forte delle sue apparenze. 
"Colpa delle stelle" l'avrò letto almeno una volta al mese e lo tengo sempre vicino, per tuffarmi di tanto in tanto nello struggente e geniale universo di parole creato da John Green. Non potete vivere senza leggerlo, non potete.
"Per una volta nella vita" è un libro adorabile, stupendo, divertente e geniale! Uno dei più belli e sicuramente dei più originali che abbia letto. Il finale non è dei migliori, ma il resto è assolutamente favoloso! Davvero uno must read che rompe gli schemi e fa innamorare dei suoi strani protagonisti.
Infine ci sono i due libri di Jenny Downham, "Voglio vivere prima di morire" e "Tu contro di me", due romanzi forti, drammatici, potenti e indimenticabili. Li ho amati fino alle ultime pagine. Sanno essere dolci, formativi, romantici e crudi. Imperdibili.




    
CLICCATE SULLE COVER PER LEGGERE LE RECENSIONI

Okay, non sono un'amante del genere e non ne faccio mistero. Leggo pochi libri indirizzati a un pubblico di adulti e sono in pochi a conquistarmi. Ho un'avversione per i contenuti sessuali esagerati, in quanto li trovo ripetitivi e barbosi, e non amo i drammoni stile saga familiare. Ma non vuol dire che io non riesca a riconoscere un buon libro quando lo ho tra le mani! I tre che vedete in cima sono quelli che più mi hanno colpito e che mi sento di consigliare a chiunque.
Partiamo da "Dal primo istante" di Mahiri McFarlane, un romanzo dolce da morire, ma anche spiritosissimo! Ricordo perfettamente le ore trascorse in sua compagnia e i sospiri che mi ha strappato. E' un libro assolutamente adatto anche a chi ama il New Adult, perché la storia spazia tra il passato universitario dei protagonisti e il loro futuro! Davvero un amore di libro.
Poi c'è il sensuale e romantico "L'isola dell'amore proibito" di Tracey Garvis Grave, un romanzo molto piccante e avventuroso, che non si è fatto dimenticare anche per la forte tematica che affronta: l'amore tra una donna adulta e un ragazzo più giovane!
Continuiamo con "Novemila giorni e una sola notte" un romanzo epistolare che è stato davvero una rivelazione: molto avvincente e commovente. Un libro che si legge in un baleno, che regala moltissime sensazioni diverse e che sorprende per l'intensità della storia che racchiude.
Infine non poteva mancare il divertentissimo, appassionante e spassoso "Non cercarmi mai più", che mi ha davvero stupita! Non mi ero ancora imbattuta in un romanzo che, pur avendo una tale mole di contenuti erotici, fosse riuscito a farmi innamorare! LEGGETELO E NON VENE PENTIRETE!




 

Lo so, lo so. Sono esterofila. Ma potete perdonare questo mio difetto? Lo spero. Vedrò di leggere maggiori romazi di autori italiani in questo 2014, ho già iniziato a farlo. In ogni caso, che ne dite dei miei libri preferiti? Vorrei conoscere i vostri!

21 commenti:

  1. bellissima classifica!! *-* di quelli che hai elencato ne ho parecchi in wishlist e sono sempre più smaniosa di metterci le mani sopra! adesso vediamo cosa ci riserva il 2014 :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nhiều người mất vô số năm, trở thành truyền thuyết từ thời viễn cổ. Chỉ sợ là Chu Tước sau khi nhìn thấy Vương Lâm cũng không thể xác định được chắc chắn có phải Cổ Thần hay không.

      Dù sao thì ở trong giới tu chân, không phải không có người luyện thể. Tộc Cự Ma cũng là một trong số đó.

      Vương Lâm đã nghĩ việc này rất kỹ. Hắn cũng không có ý định ở lại Chu Tước tinh thật lâu. Chờ sau khi có được Thập ức tôn hồn phiên thực sự thì hắn sẽ tới Thiên Vận tinh.

      - Cự Ma lão tổ. Lăn ra đây. - Vương Lâm đứng giữa không trung hét lớn một tiếng. Thanh âm vang vọng khắp tộc Cự Ma.
      dong tam mu lậu cho thuê nhà trọ cho thuê nhà trọ nhạc sàn cực mạnh tư vấn pháp luật qua điện thoại công ty luật ở hà nội số điện thoại tư vấn pháp luật thành lập công ty
      Sất Hổ cười thảm, thân thể hắn nghiêng ngả rồi ngã xuống đất. Tuy Vương Lâm không giết hắn, nhưng vào lúc này do đại trận bị hủy, thân là người chủ trì hắn bị cắn trả mà trọng thương.

      Thanh âm Vương Lâm vang vọng khắp cả tộc Cự Ma. Vào lúc này, không còn có bất cứ

      Elimina
  2. Bella lista alcuni non li ho ancora letti ma mi rifaro'

    RispondiElimina
  3. Adoro le liste dei libri migliori dell'anno.
    I miei best of 2013 sono:
    - New Adult:
    1. Le coincidenze dell'amore Colleen Hoover
    2. Il confine di un attimo J.A Redmerskie
    3. Non lasciarmi andare Jessica Sorensen
    4. il mio splendido disastro Jamie McGuire
    5. tutto ciò che sappiamo dell'amore Colleen Hoover

    - Paranormali
    1. Saga di Shadowhunter the mortal instruments (ho adorato ogni libro)
    2. Alice in zombieland Gena Showalter
    3. obsidian Jennifer Armentout
    4. i segreti di cold town Holly Black
    5. Chi è mara dyer Michelle Hodkin
    - Adult:
    1. Non cercarmi mai più Emma Chase
    2.Gabriel's inferno Sylvain Reynard
    3. Gabriel's rapture Sylvain Reynard
    4. dal primo istante Mhairi McFarlane
    5. sei bellissima stasera. Samantha Young

    Da quando ho comprato il Kindle ho letto diversi ebook di autori emergenti e tra i miei preferiti ci sono:
    1. Le notti non muoiono all'alba di Laura Mars
    2. Crimson shadow di Kethrine Keller
    3. Hunted di Angela C. Ryan

    RispondiElimina
  4. Ciao glinda! Ho letto molti libri che altrimenti non avrei preso grazie a te e gli ho amati alla follia! Ho amato hopeless e aspetto con ansia Saving hopeless :) la seria di Mara dyer poi, è stata un emozione....mi sono piaciuti anche i libri della serie night school (il segreto del bosco e il segreto della notte) sto aspettando on ansia che pubblichino il 3 in Italia.. Te li consiglio sono sicura che piaceranno anche a te! Un bacio,il tuo blog è fantastico!!!
    Una calabresella come te :*

    RispondiElimina
  5. Bellissima classifica!! :D Tra tutti quelli che hai nominato a dire il vero molti non li ho ancora letti, ma ce li ho tutti in lista!! In particolare non vedo l'ora di leggere Le coincidenze dell'amore, Per una volta nella vita, I segreti di Coldtown (grazie ancora *-*) e Il confine di un attimo!! *-*
    Quelli che ho già letto tra quelli che hai nominato, invece, sono anche tra i miei preferiti, in particolare Tutto ciò che sappiamo dell'amore e Colpa delle stelle!! *-*
    Aggiungerei anche Io prima di te e La principessa...anche se a dire il vero ce ne sarebbero molti altri che ho adorato quest'anno!!*-*

    RispondiElimina
  6. Wow, ce ne sono tantissimi che devo leggere!! Però concordo pienamente du Tutto ciò che sappiamo dell'amore, è stata una lettura meravigliosa! *__*

    RispondiElimina
  7. Questa lista è bellissima! Diciamo che ho letto un buon 60% dei libri elencati da te e quelli rientrano assolutamente nella mia ipotetica classifica!!! :)
    Quest'anno ho scoperto e amato alla follia la Hoover e la Ward...il podio del mio 2013 se lo contendono loro!!
    Ho iniziato proprio oggi la serie Fever di cui ho sentito parlare molto bene... Vi farò sapere!!! :D
    P.S. Spero di leggere presto "Chi è Mara Dyer" e seguito perchè mi ispirano un saccoooo!!! Baci

    RispondiElimina
  8. Bellissima lista! Prenderò sicuramente spunto per le mie prossime letture

    RispondiElimina
  9. Bella classifica :) devo farne una anch'io! Le adoro!

    RispondiElimina
  10. GLINDAAAAAAAAAAAAAAA...! Nooooooooooooo.... :( Sogno o son desta !?? Com'è possibile?? Dov'è...? Dove lo hai lasciato Obsidian ???
    Oh...My little poor heart ! Ahahahah ;)
    Smackkkk

    RispondiElimina
  11. Io devo leggere: Città di ossa, I segreti di Coldtown ed entrambi quelli di Mara Dyer

    RispondiElimina
  12. Condivido a pieno per tutti tranne che per "I segreti di Coldtown" chenon mi è piaciuto affatto :/
    <3

    RispondiElimina
  13. bellissima classifica anche se alcuni nn mi sono piaciuti x nt :))

    RispondiElimina
  14. Complimenti Glinda!!!!Metà dei libri ke sn elencati nella tua lista li ho letti anke io grazie ai tuoi suggerimenti!!!Condivido appieno...Bravissima ke 6 riuscita a scrivere nonostante la tendinite!!!!Una volta in più ci hai dimostrato qnto tieni a noi!!!!

    RispondiElimina
  15. Non ne ho letto ancora praticamente nessuno, ma L'Angelo Caduto e I Segreti di Coldtown mi ispirano tantissimo ;)

    RispondiElimina
  16. Adoro queste classifiche ^^

    RispondiElimina
  17. Evvai! "Shadowhunters" e "I segreti di Coldtown" hanno segnato anche me! Un nuovo mondo...

    RispondiElimina
  18. Si, mi piacciono queste liste.
    - New adult: devo ancora leggere "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" E "Ti aspettavo" che finalmente tra poco uscirà. Della tua lista, aggiungo solo "Non lasciarmi andare" di Jessica Sorensen.
    - Paranormal: in assoluto il mio genere preferito. Al primo posto metterò sempre la Moning con la serie Fever *occhi a cuoricino*; Laini Taylor con la serie "Daughter of smoke and bone", "I non sono Mara Dyer".
    - Distopici: Non amo molto questi tipi di libri ma ho fatto un'eccezione solo per alcuni leggendo le tue recensioni. "I segreti di Coldtown", "L'angelo Caduto" e "Poison Princess"
    - Young Adult: zero proprio...da recuperare
    - Adult: "Lover at Last" della mitica zia Ward, "I fantasmi della notte" di Jeaniene Frost e "Non cercarmi mai più" mitico libro che ha fatto ridere persino il mio fidanzato!

    RispondiElimina
  19. Sicuramente prenderò spunto e anche a me molti libri consigliati sono piaciuti molto, ma secondo me è d'obbligo aggiungere Io prima di te. Crudo e vero, un autentico inno alla vita

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...