mercoledì 28 gennaio 2015

Anteprima "Origin" di Jennifer Armentrout. A breve in libreria l'atteso seguito di Opal!

Origin (Lux, #4)Ehi, bella gente, come va questo mercoledì freddo freddo? Da me sta scendendo giù tanta neve e nonostante sopporti male le basse temperature adoro stare a guardare i fiocchi che calano dal cielo. Sono una romanticona, lo sapete. Motivo per cui sono felice della notizia che sto per darvi. Abbiamo finalmente la cover e la trama di "Origin" quarto romanzo della serie Lux di Jennifer Armentrout, che arriverà in Italia il 18 Febbraio per Giunti Y.
Chi di voi lo stava aspettando alzi la mano. La vedete la mia manina graffiata da Lennon che campeggia su tutte? Bene. Perché io devo sapere come andranno le cose per Kat e Daemon dopo il finale sconvolgente di Opal (che non ho ancora recensito, causa poco tempo). 
Certo, avrei DECISAMENTE preferito che la cover del romanzo non fosse così... così... brutta e che lui non sembrasse così... così... cadaverico. Ma che vogliamo fare? Ci è toccata questa copertina in cui lui sembra un incrocio tra un azzannatore  di "The walking dead" e un vampiro originale impalato di "The vampire diaries" (non mi dite che non è vero, è grigio come loro). Pazienza, durante la lettura ci toccherà far finta di nulla e togliere la sovraccoperta per non avere gli incubi di notte. Estetica del romanzo a parte, fortunatamente la Giunti Y sembra intenzionata a darci la possibilità non solo di leggere tutta la serie, ma anche di farlo piuttosto in fretta. Non lamentiamoci troppo, dunque.
Chi non conoscesse la storia della serie "Lux" (davvero qualcuno non la conosce?), è bene sapere che i romanzi devono essere letti in successione dal primo all'ultimo non essendo autoconclusivi. La storia ruota attorno alla quasi diciottenne Kat, blogger letteraria che dopo aver cambiato città assieme a sua madre si è imbattuta nelle creature di cui amava leggere. In effetti Kat è un'appassionata di paranormal romance, ragion per cui non si lamenta di avere al suo fianco un fighissimo alieno dai poteri straordinari e di essere diventata a sua volta una creatura molto più particolare dell'umana che era stata fino a poco tempo fa. Certo, la vita per quelli come lei non è semplice: il suo Daemon è un Luxen, appartiene cioè a una razza aliena molto potente, in grado di cambiare le sorti dell'umanità. E, si sa, da grandi poteri derivano grandi problemi. Braccati non solo da razze aliene nemiche, ma anche da umani accecati dalla sete di potere, Kat Daemon e i loro amici devono vedersela con terribili avversari intenzionati a dividerli e far di loro delle cavie da esperimento...


lunedì 26 gennaio 2015

Cover Love #117



E' lunedì e non sia mai che la sottoscritta vi faccia mancare Cover Love.  Nonostante oggi abbia avuto tantissimo da fare e abbia anche dovuto portare Lennon alla sua prima visita dal veterinario (che tra l'altro si è innamorato di lei), sono pronta a viziarvi. Perché so bene che non riuscite ad affrontare la settimana senza il nostro consueto appuntamento con la vanità.
Se non lo sapeste, vi informo che Cover Love è la rubrica inventata da me che consiste in una classifica in cui vi mostro tre copertine che mi hanno rubato il cuore, che siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi! Vorrei che partecipaste ovviamente scegliendo quale, secondo voi, è la cover più bella tra le tre da me selezionate e mescolandone l'ordine di classifica, in modo da formarne una vostra! 


Le cover tra cui dovetate scegliere erano



1. Bad Romeo
2. Zombie allo specchio
3. Scarlett

E secondo i vostri voti la cover più bella è...  


SCARLETT


Bene bene! Il mio terzo posto è salito al primo, ed è giusto così. Che bellissima cover è questa di "Scarlett" ragazzi! La adoro e merita di stare  dove sta. Al secondo è scesa "Bad Romeo", e "Zombie allo specchio" invece si piazza al terzo. Bravi loro che mi stravolgono tutto.


 Ma ora veniamo a noi. Si riaprono le danze!

Ecco la mia classifica di oggi!


1. The dead house


Why?


Lo so, è una copertina un po' horror, ma è anche bellissima secondo me. Per i miei canoni estetici è adorabile. Oscura, inquietante, misteriosa, molto artistica. Quanto sono belli i rami intrecciati ai capelli di lei, che sembrano uscirle dalle spalle, dal corpo. La casa messa così in trasparenza è stupenda, molto creepy. E poi lei. Lei è bella bella, somiglia un po' alla mia amica blogger Anita Book, e ha quel viso che sembra dire di tutto. Nulla di buono, in ogni caso. Stupenda. 

Trama tradotta da me


Vent'anni fa Elmbridge High è stata bruciata fino alle fondamenta. Cinque persone sono state uccise e uno dei pupilli, Carly Johnson, è scomparso. Ora un diario è stato trovato nelle rovine. Il diario appartiene a Kaitlyn Johnson, la gemella di Carly. Ma Carly non ha una gemella. . . 



2.  Heart of stone


Why


Non c'è nulla da fare. Amo le cover di questa serie. In effetti la saga "Gods and Monsters" continua a figurare nelle mie classifiche di Cover Love. Ma come potete darmi torto? Sono superbe (qui le potete ammirare tutte). C'è sempre un particolare in esse che me le fa amare. In questo caso, prima di tutto, è il contrasto di colore tra il quasi bianco e nero dell'immagine e il bellissimo azzurro tiffany del titolo. Ma poi quel fiore sulla spalla di lei che va in frantumi... ah. Poesia. Delicata, unica, bella davvero.


Anteprima "Senza nuvole" di Alice Oseman. In arrivo il fenomeno editoriale YA di cui tutti parlano!


Cari sognalettori, come state? Lo so, è da mercoledì che il blog vegeta e non ci sono scuse per questo. Ma davvero il trasloco si sta dimostrando più duro di quanto mi aspettassi e, tra tutti gli postamenti, le ristrutturazioni e i progetti da seguire, la mia famiglia si è allargata. Chi di voi mi segue su Facebook, Twitter o Instagram saprà che da un po' di tempo aspettavo l'arrivo di una micina. No, non una micina qualunque, ma la mia micina. Ebbene, domenica è finalmente arrivata Lennon, che mi riempie di fusa e morsi. Iil suo nome deriva in parte dalla mia adorazione per John Lennon e in parte dal mio amore per il libro "The sky is everywhere" di Jandy Nelson la cui protagonista si chiama appunto Lennon. Ecco dunque spiegata la mia assenza.
Ciò detto, non sono qui per parlavi della mia vita, non solo almeno. Oggi in effetti, per farmi perdonare della mia latitanza, ho intenzione di regalarvi una news davvero succulenta. Girovagando su Amazon nella mia classica caccia ai nuovi libri, ho scovato la copertina di un romanzo che uscirà il 26 Febbraio per Newton Compton e che probabilmente leggerò appena sarà pubblicato. Si tratta di "Senza nuvole" scritto dalla diciannovenne Alice Oseman, romanzo young adult di genere mystery e romance che sin da quando ha fatto capolino sul mercato britannico ha incantato la critica. Con una simile premessa non posso che essere curiosa di conoscere meglio la storia di Tori Spring, la strana, introversa e cinica protagonista del romanzo in questione. La sua adolescenza somiglia molto a quella di tutti voi: Tori ama bloggare su Tumblr, stare per conto suo, guardare film e telefilm assieme al suo migliore amico Michael e suo fratello, gli unici due in grado di valicare le sue barriere. Ma la vita pressappoco tranquilla del trio, così come quella di tutti i loro compagni di scuola, viene scossa dall'arrivo di un gruppo di Hacker che si fa chiamare "Solitaire". Questo manipolo di ragazzi misteriosi iniziano a seminare il panico con una serie di scherzi che di innocente ha ben poco e che sembrano stranamente correlati a Tori...



mercoledì 21 gennaio 2015

W... W... W... Wednesdays #39

w... w... w...wednesdays è stato creato da MizB di ShouldBeReading



Lo so che ormai è tardi e credevate che non avrei pubblicato il W...W...W...! E invece io, che sono stoica, nonostante la giornataccia ho trovato il tempo di mettermi al pc e illustrarvi le mie letture, e che letture! Mica pizza e fichi, eh. 
W...W...W... Wednesdays è rubrica settimanale in cui vi illustro le mie letture e a cui potete partecipare tutti. Come? Rispondendo a queste semplici domandine!


* What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)

What did you recently finish reading? (Qual è il libro che hai appena finito?)

What do you think you’ll read next? (Quale sarà la tua prossima lettura?) 


Ecco le mie risposte!


What are you currently reading?


Ma quanto è carino questo libro? Tanto, lasciatemelo dire. Simpatico, fresco, brillante. Sono solo ai primi capitoli ma promette troppo bene. Se va avanti così fino alla fine, mi troverete svenuta e innamorata.



What did you recently finish reading? 


Ehm, si vede che ho avuto l'influenza e sono rimasta inchiodata al letto a leggere? Credo di sì. Ho fatto fuori tre libri di botto, tutti e tre molto belli e soddisfacenti (uno mi sa che lo conoscete, perché CREDO di avervene parlato). Presto saranno tutti recensiti.

Anteprima "Incantesimo" di Rachel Hawkins. Finalmente anche in Italia la tanto attesa serie Hex Hall!

Salve a tutti, sognalettori! Sono certa che questa notizia manderà in brodo di giuggiole molti di voi.  Ricordate tutte le mail, le richieste di petizioni e le richieste di obbligare le case editrici italiane a valutare la trilogia "Hex Hall" che mi avete inviato ultimamente? Io sì, le ho bene a mente. E sapete perché non ho fatto nulla per portare la serie all'attenzione delle CE italiane? Perché la Newton ne aveva già comprato i diritti di pubblicazione! Eh sì, nel paese delle serie interrotte e negate, a volte accadono anche questi miracoli e noi ce li godiamo, augurandoci che le nuove serie non cadano anche esse nel dimenticatoio subendo la sorte di tante saghe che non saranno mai completate in Italia.
Incrociando le dita, dunque, sono pronta ad annunciare che il 2 aprile 2015 Newton Compton porterà in libreria "Incantesimo", primo capitolo della trilogia "Hex Hall" (rinominata in Italia Prodigium) di Rachel Hawkins. Per chi ancora non la conoscesse, si tratta di una serie YA ironica e romantica, paranormale e urban fantasy a tema stregonesco. Protagonista della serie è la sedicenne Sophie, la quale possiede l'incredibile dono della stregoneria. Purtroppo per lei, però, Sophie non è una di quelle streghe particolarmente dotate... ecco. In effetti, si potrebbe dire che con i suoi poteri combini più disastri che azioni memorabili. Poco male, la vita è bella quando sei una strega, no? Uhm, non proprio. In effetti dopo aver scatenato il caos attorno a sé, Sophie viene "incarcerata" nel Prodigium (in inglese appunto Hex Hall), la scuola-riformatorio per persone come lei in cui dovrà rimanere fino al compimento del diciottesimo anno di età, momento in cui dovrebbe aver acquistato sufficiente buon senso per tornare nel mondo. Nessuno avrebbe pensato che l'uragano Sophie sarebbe stata in grado di mettere a soqquadro anche quel posto tanto "sicuro", ma tra relazioni proibite, rivolte di classe e lotte per la popolarità, la protagonista dimostrerà che non basta un po' di disciplina a spegnere la sua fiamma!

martedì 20 gennaio 2015

Teaser Tuesdays #78



E dopo il lunedì scoppiettante che vi ho regalato ieri, oggi passiamo a qualcosa di più tranquillo. Come, come? Non siete d'accordo? Volete batticuore anche oggi? Ragazzi, siete davvero insaziabili. Mi state spremendo come un limone, sappiatelo. E io che pensavo di regalarvi un semplicissimo appuntamento con Teaser Tuesdays, rubrica ideata dal blog Should be Reading. E va bene, va bene. Se mi guardate con quegli occhi da cuccioli bastonati non posso fare altro che esaudirvi e darvi quello che cercate (siete peggio dei vampiri). Ovvero un estratto lovvoso tradotto da me di "Bad Romeo". Sì, lo so, state facendo i salti di gioia.  AMATEMI! 

Regole del teaser tuesdays:

  • Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso; 
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
  • Attento a non fare spoiler!
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto.


IL TEASER DI OGGI

Come ho detto, siccome né io né voi riusciamo a smettere di pensare a Bad Romeo, ho deciso di tradurre un bell'estrattino da svenimento. Sono o non sono la vostra paladina? Munitevi di piattini raccogli bava, vi ho avvisati.




Lui scuote la testa e affonda le mani nelle tasche. Le spalle rigide. “Perché diavolo nessuno mi da mai retta?”
Si precipita fuori dall'ala laterale e nonostante i richiami di Erika, non si ferma. 
Io faccio per seguirlo, ma Erika mi fa cenno di aspettare.
“Cassie,” dice mentre mi raggiunge sul palcoscenico, “sii cauta con lui. Chiaramente associa
l'intimità emotiva a conseguenze dolorose e ciò potrebbe risvegliare in lui questioni molto più profonde. Non ho dubbi che possa interpretare questo ruolo, ma lui ha bisogno di esserne convinto. Realisticamente, tu sei l'unica che possa aiutarlo.
“Non ne sono sicura. La nostra solita forma di comunicazione è urlarci addosso a vicenda.”
Lei sorride. “Non hai notato che sei l'unica persona dell'intera classe con cui lui si sforzi di confrontarsi? A stento parla con chiunque altro.”
Mi sento male per non aver realizzato quanto Holt sia solo. A pranzo, quando mi siedo con
Connor e Miranda, lui scompare. Dopo le lezioni, quando tutti vanno via chiacchierando, lui è il primo a uscire. 
Solo.
Pensavo che stesse semplicemente evitando me, ma forse stava evidanto tutti. 
“Gli parlerò.” Dico.
Lei sorride. “A volte le persone costruiscono muri non solo per tenere fuori le gli altri, ma anche per vedere chi è abbastanza interessato da buttarli giù. Capisci?” Annuisco e lascio il palcoscenico. Mentre barcollo nell'oscurità del backstage, sento un rumore e lo seguo. 
“Holt?”
Lo trovo in uno dei camerini, accasciato su una sedia con la testa tra le mani. Le luci attorno allo specchio brillano dietro di lui come un'aura.
Attraverso la porta ed entro. Sembra disperato, vorrei dirgli che andrà tutto bene ma non sono sicura di come dirlo. 
“Lascia che io molli,” dice senza guardare in alto. “Hai bisogno di qualcun altro. Non di me.”
“Non voglio nessun altro,” affermo, mettendomi di fronte a lui. “Penso che se solo tu credessi in te stesso, e in me, potremmo creare qualcosa di davvero incredibile.” “Taylor…”
Si solleva dalla sedia e va alla finestra. “Conosco i miei limiti, e questo è quanto.”
“Prova e basta,” dico mentre mi alzo per mettermi alle sue spalle. “E' tutto ciò che ti chiedo. So che questa cosa è difficile per te, ma non mollare senza averci almeno provato.”
“Che senso ha provare, quando so come andrà a finire? Annegherò e ti trascinerò con me. Sarebbe meglio contenere i danni fin che c'è ancora tempo per assegnare il ruolo a qualcun altro.”

“E' già troppo tardi per questo,” dico, osservando attraveso la maglietta i muscoli desi delle sue spalle e desiderando di dargli sollievo. “So di aver detto di non volere che tu fossi il mio Romeo, ma mi sbagliavo. Devi essere tu. Non potrei immaginare nessuno farlo al posto tuo.”
Poggia le mani sul davanzale e le sue spalle si accasciano mentre abbassa la testa. “Perché devi sempre dire certe cose?”
“Che genere di cose?”
“Cose che mi fanno piacere te. E' maledettamente fastidioso.”

lunedì 19 gennaio 2015

Cover Love #116 ECCO LA COVER PIU' BELLA DEL 2014 SECONDO VOI!



Poi non dite che non vi vizio, eh. Sarò anche stata assente negli ultimi giorni, ma tra ieri e oggi ho passato più tempo al pc che a vivere. Questo perché vi amo troppo e non potevo sopportare di avervi trascurati. Inoltre oggi doveva essere il "Blue Monday", il lunedì più triste dell'anno, perciò ho deciso di deliziarvi con le mie chiacchiere libresche. How do you like me?
Finalmente, dopo una lotta agguerrita e senza quartiere, ho in mano la busta che decreta la cover vincitrice del titolo di "Cover Love Queen 2014". Da oggi, perciò, si ritorna alla normalità: ogni lunedì una nuova classifica e vinca la migliore!
Vi ricordo che Cover Love è la rubrica inventata da me che consiste in una classifica in cui vi mostro tre copertine che mi hanno rubato il cuore, che siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi! Vorrei che partecipaste ovviamente scegliendo quale, secondo voi, è la cover più bella tra le tre da me selezionate e mescolandone l'ordine di classifica, in modo da formarne una vostra! 


Le cover tra cui dovetate scegliere erano



E secondo i vostri voti la cover più bella del 2014 è...  


THE HEIR


DUE. ANNI. DI. FILA. Sì, sono due anni di fila che Kiera Cass domina le classifiche di Cover Love, ragazzi. Ceto che vi piacciono proprio tanto tanto le cover dei suoi libri, eh?! Plus One ce la stava quasi per fare (era la mia preferita), ma per un pelo ha vinto lei. In fondo è una cover con la corona, nata per vincere in somma!


 Ma ora veniamo a noi. Si riaprono le danze!

Ecco la mia classifica di oggi!


1. Bad Romeo


Why?


Non è che io abbia scelto questa come prima cover perché sono ossesionata da questo libro, MALFIDATI! Non sto cercando a tutti costi mille modi per fangirlare su questo maledittissimo libro che mi ha fatto impazzire e a cui non riesco a smettere di pensare. Non è certo perché anche solo guardare questa copertina mi fa alzare la pressione e aumentare i battiti e desiderare di avere Ethan qui tutto per me... SANTO CIELO! Sì. Va bene? L'ho scelta perché sono ossessionata, okay? E perché è bellissima e mi fa venire voglia di piangere e urlare. Quel cuore che si infrange dice tutto. TUTTO VI DICO. Ehan... oh ETHAN! 

Trama tradotta da me



Quando Cassie Taylor ha incontrato Ethan Holt alla scuola di recitazione, volarono scintille. Lei era la brava ragazza che voleva essere un'attrice. Lui era il cattivo ragazzo del campus. Ma una fatale scelta di ruoli pe Romeo e Gulietta ha cambiato tutto. Come i personaggi che interpretavano, il romanticismo tra Cassie ed Ethan sembrava essere predestinato. Fino a quando lui non le ha spezzato il cuore tradendo la sua fiducia. Ora il rubacuori numero uno è tornato nella sua vita per mettere sottosopra il suo mondo. Un tocco alla volta.


Scelti per interpretare nuovamente due amanti sul palcoscenico, sono costretti a confrontarsi con i passionali e ruvidi ricordi della loro straziante relazione segreta ai tempi del college. Ma sono anche destinati a scoprire che le persone che continuano a scontrarsi, spesso sono quelle che danno vita alle scintille più luminose.




2.  Zombie allo specchio


Why


Altro giro altra corsa. Anche questa volta la scelta è ricaduta su una cover che risveglia il mio animo da fangirl pazza! Mi basta guardare per sciogliermi e diventare gelatina. Semplicemente è perfetta, bellissima, terrificante! Lo vedete il riflesso di Alice? Guardatelo bene e capirete che c'è qualcosa che non va. Qualcosa di sbagliato e oscuro. Ah, quanto mi piace. Ma poi quanto è stupenda Alice con il cappello di Cole... ehm, del cappellaio matto? Se ripenso alla scena in cui lo indossava nel libro mi sento male. Adoro!

In My Mailbox #56


Sognalettori felice lunedì. A causa dell'influenza mi è stato praticamente impossibile mettermi al pc sabato per pubblicare "In My Mailbox", motivo per cui ho deciso di farmi perdonare pubblicandola oggi. Spero non vi dispiaccia, insomma ormai è una vera e propria abitudine quella di rimandare i post!
In My Mailbox è una rubrica inventata da Kristi del blog "The story siren", che vi consente di  sbirciare i miei ultimi arrivi libreschi e condividere con la rete i vostri! Allora, facciamo un giro virtuale nella rispettiva "cassetta delle lettere" per sbirciare i libri (anche ebook) che abbiamo comprato, ricevuto in regalo o preso in prestito?



In questa settimana appena trascorsa, nella cassetta delle lettere ho trovato



Titolo: Bad Romeo (Starcrossed #1)
Data di uscita: 23 Dicembre 2014
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Editore: Martin's Griffin
Autrice: Leisa Rayven
Pagine: 417


Quando Cassie Taylor ha incontrato Ethan Holt alla scuola di recitazione, volarono scintille. Lei era la brava ragazza che voleva essere un'attrice. Lui era il cattivo ragazzo del campus. Ma una fatale scelta di ruoli pe Romeo e Gulietta ha cambiato tutto. Come i personaggi che interpretavano, il romanticismo tra Cassie ed Ethan sembrava essere predestinato. Fino a quando lui non le ha spezzato il cuore tradendo la sua fiducia. Ora il rubacuori numero uno è tornato nella sua vita per mettere sottosopra il suo mondo. Un tocco alla volta.

Scelti per interpretare nuovamente due amanti sul palcoscenico, sono costretti a confrontarsi con i passionali e ruvidi ricordi della loro straziante relazione segreta ai tempi del college. Ma sono anche destinati a scoprire che le persone che continuano a scontrarsi, spesso sono quelle che danno vita alle scintille più luminose.


Titolo: Violet (The unremembered trilogy #1)
Data di pubblicazione ebook: 15 Gennaio 2015
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Autrice: Jessica Brody
Editore: Fanucci
Prezzo: € 4,99
Pagine: 286


Quando il volo 121 della Freedom Airlines precipita nell’oceano Pacifico, nessuno si aspetta che ci siano dei superstiti. Così, la notizia di una ragazza ritrovata a galleggiare tra i rottami dell’aereo, praticamente illesa, fa il giro del mondo. Nessuno sa spiegarsi come possa essere sopravvissuta... tantomeno lei. La sua mente è una tabula rasa: non ricorda il proprio nome né nessun avvenimento della sua vita, e non sa spiegare cosa ci facesse su quel volo. Le sue impronte digitali e il suo DNA non si trovano in alcun database, nessuno ha denunciato la sua scomparsa.Intrappolata in un mondo che non riconosce, con delle abilità che non è in grado di comprendere e ossessionata da una minaccia che è solo un’eco nella sua testa, la ragazza misteriosa si sforza di rimettere insieme i pezzi del proprio passato e scoprire chi è veramente. Ma a ogni indizio seguono nuove domande, e lei non ha abbastanza tempo per trovare le risposte. La sua unica speranza è un ragazzo affascinante, che sostiene di conoscerla da prima dell’incidente e di averla aiutata a fuggire da un esperimento top secret. Ma lei di chi può fidarsi davvero?



Data di pubblicazione ebook: 15 Gennaio 2015
Autrice: Susan Elizabeth Phillips
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Titolo: Odio qundi amo
Editore: Fanucci
Prezzo: 4,99 
Pagine: 369


All'epoca delle scuole superiori a Parrish, Mississippi, Sugar Beth Carey aveva il mondo in pugno. Era la ragazza più ricca e più popolare della scuola, era lei che decideva quali erano i tavoli più in della mensa, con quali ragazzi si poteva uscire e se l'imitazione di una borsa di Gucci era accettabile se non eri la figlia dell'imprenditore più ricco della città e non potevi permetterti l'originale. Bionda e divina, aveva regnato incontrastata. Quando aveva lasciato Parrish per andare all'università, aveva giurato di non farvi ritorno mai più. Solo che adesso, quindici anni e svariati mariti dopo, si ritrova senza soldi, senza speranze e senza alternative, e si vede costretta a tornare nella città che pensava di essersi lasciata alle spalle per sempre per cercare un quadro di enorme valore lasciatole in eredità da sua zia. Qui scopre che Winnie Davis, la sua nemica di più lunga data, adesso ha tutto il successo, i soldi e il prestigio che un tempo appartenevano a lei. E, peggio ancora, Colin Byrne l'uomo a cui Sugar Beth aveva distrutto la carriera è diventato uno scrittore ricco e famoso e ha acquistato la villa in cui Sugar Beth è cresciuta. Come se non bastasse, tutti gli abitanti di Parrish, primo fra tutti proprio Colin Byrne, sembrano intenzionati a vendicarsi di tutte le cattiverie che Sugar Beth ha compiuto durante gli anni della scuola. Tuttavia, nonostante la sua insolenza e il carattere apparentemente duro, Sugar Beth non è più la perfida ragazzina viziata che tutti ricordano. Adesso è una donna molto più saggia e più matura, e piano piano riuscirà a riconquistare l'affetto della città e a fare breccia nel cuore delle persone che avevano più motivi per odiarla. Troverà così delle amiche, una sorella e un nuovo amore che non si sarebbe mai aspettata.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...