domenica 24 luglio 2016

Blogtour "Sogni di mostri e divinità" 9 ª Tappa. Recensione e giveaway: commenta e vinci una copia del libro!


Buona domenica sognalettori! Sono felicissima di far parte del meraviglioso blogtour dedicato a "Sogni di mostri e divinità", libro che chiude l'adorabile saga fantasy YA "Daughter of smoke and bones", di Laini Taylor! La mia tappa consiste in una recensione (adorante), ma non solo! Ricordate che leggendo fino in fondo e seguendo le regole che trovate in basso avrete la possibilità di vincere una copia cartacea del libro! Un grazie speciale a Lorena del blog "Petrichor" che ha creato la bella grafica del blogtour!



Titolo: Sogni i mostri e divinità (Daughter of Smoke and Bones #3)
Data di pubblicazione: 14 Luglio 2016
Autore: Laini Taylor
Editore: LainYA
Prezzo: 14,50 €
Pagine: 570

 



La misteriosa Karou è una chimera unica nel suo genere: al contrario dei suoi simili, l’eroina della trilogia La chimera di Praga ha sembianze umane, impreziosite da meravigliosi capelli blu. È innamorata di Akiva, un angelo dalla bellezza eterea. Angeli e chimere sono però nemici naturali, in lotta da secoli. C’è solo un modo per ristabilire la pace: tentare un’alleanza fra le chimere e quegli angeli che, come Akiva, hanno deciso di ribellarsi al loro imperatore.
In questo terzo e conclusivo capitolo della saga entriamo subito nel vivo dell’azione: l’esercito degli angeli discende sulla Terra, in pieno giorno, in una Roma sfolgorante di sole, con uno stuolo di telecamere intente a riprendere e un pubblico sbalordito a osservare la scena. Nel frattempo, dopo il tradimento che ha portato la sua specie allo stremo, Karou sta ricostruendo l’esercito delle chimere e, grazie a un inganno ingegnoso, è ora alla guida della ribellione contro gli angeli. Il futuro della sua specie dipende da lei, ed è giunto il momento dello scontro finale. Riusciranno Karou e Akiva a realizzare il sogno di una realtà in cui i loro popoli smettano di distruggersi e in cui, forse, potrebbe esserci spazio per il loro amore?
Con queste pagine mozzafiato, caratterizzate da una tensione costante e una serie di personaggi indimenticabili, Laini Taylor conferma il suo grande talento. Un finale stupefacente per una trilogia fantasy davvero epica, una suggestiva rivisitazione moderna della mitologia classica e cristiana che ha appassionato milioni di lettori in tutto il mondo.




La mia recensione


Lo sapete, ho adorato i libri precedenti di questa serie. Anni fa quando i miei occhi si posarono su "La chimera di Praga" (la mia recensione) capii che non avrei avuto scampo: Laini Taylor mi avrebbe avuto in pugno definitivamente e per sempre. Ne ho avuto la conferma leggendo "La città di Sabbia" (la mia recensione), incantevole e terrificante, un seguito non solo all'altezza del suo predecessore, ma persino superiore per profondità e contenuti. Naturalmente mi aspettavo che "Sogni di mostri e divinità" mi piacesse infinitamente. Ma non sapevo con certezza quale effetto avrebbe avuto su di me. 
Una volta finito li leggerlo, tirando le somme, mi sono resa conto che mai più, dopo  questa saga, potrò più guardare allo stesso modo un qualunque libro di genere fantasy per YA
Dopo aver assaggiato tanta bellezza e magnificenza, dopo aver respirato la magia a cui Laini Taylor ha dato vita, dopo aver pianto e riso assieme a Karou e Akiva, non sarà facile per me pensare che un altro libro dello stesso genere possa stupirmi. Perché esitono libri che segnano la tua vita di lettore, creando una di quelle situazioni in cui c'è un prima e un dopo. E in cui il "dopo" è sempre un po' complicato.
Ecco io mi trovo in quella fase. Quella in cui vorrei con tutta me stessa avere un altro libro della serie tra le mani. Desiderio irrealizzabile, visto che la serie si è conclusa con il romanzo in questione. E che romanzo...!
Parlarvene in modo approfondito sarebbe un sacrilegio, perciò state tranquilli: non ci saranno spoilers in questa recensione. Solo il mio amore folle nei confronti di questa saga favolosa, messo nero su bianco per voi.

Non smetterò mai di dirlo: Laini Taylor è una delle migliori autrici in cui io mi sia imbattuta. La luminosità delle sue parole abbaglia e incanta come l'esplosione di fuochi d'artificio nel buio totale, l'originalità del mondo che ha descritto genera meraviglia che si rinnova a ogni libro. Non so come si possa rinunciare al piacere di leggere i suoi libri: non fatelo, fidatevi. Che voi siate adulti o adolescenti, lettori o lettrici, amanti o meno della letteratura fantastica, leggete questa serie. Fatelo per voi, per nutrire i vostri cuori e le vostre menti con qualcosa di nuovo e bellissimo, che vi rapirà senza appello. Perché alcuni libri sono cibo per l'anima e quelli della Taylor fanno decisamente parte di questa categoria.
Lasciatevi guidare da Karou, con i suoi capelli blu, gli hamsa tatuati sulle mani e un passato da chimera alle spalle, in un universo in cui creature antiche e terrificanti si fanno la guerra. Scoprirete che miti e leggende non sono fatti per essere relegati in un polveroso passato, ma per essere riplasmate in qualcosa di inedito e scintillante. Che gli angeli possono essere temibili e pericolosi, ma anche innamorati e determinati a cambiare il mondo. Che i mostri possono avere un aspetto spaventoso, ma sotto gli artigli e le stranezze possono possedere un cuore pulsante di speranza e passione. Scoprirete che una guerra millenaria può essere messa in crisi da un sentimento spontaneo e prezioso, fragile eppure tenace, come può esserlo un fiore nato sull'asfalto. E scoprirete che anche gli umani possono camminare a testa alta al cospetto di angeli e chimere.
Lasciate che la magia della Taylor vi travolga e capirete quanto sia difficile per me trovare le parole per descrivere questo libro che è stata pura perfezione, poesia e incanto. Se non è chiaro: ho amato "Sogni di mostri e divinità". Posso dire con certezza che questa serie non avrebbe potuto avere un finale migliore e che sarò eternamente grata alla Taylor per averla scritta. 

giovedì 21 luglio 2016

Anteprima "Un cuore di pietra" di Kat Spears. In arrivo per Newton Compton un contemporary YA che ricalca la celebre storia di Cyrano!

Lo so, ultimamente il blog è meno attivo del previsto. Ma è estate, perciò mi perdonate vero? In fondo voi siete tutti presi dalle vostre attività estive, che spesso sono tutt'altro che vacanziere. Moltissimi dei sognalettori qui presenti si stanno laureando, alcuni hanno da poco finito la maturità e altri ancora se la vedono brutta con la sessione estiva. Per non parlare di chi è costretto a lavorare nonostante tutto. Nonostante il sole che splende forte, fortissimo, fuori dalla finestra. Nonostante le cicale che cantano anche di notte, nonostante il mare che chiama a gran voce e nonostante tutte le bellissime uscite libresche! Ma non temete stacanovisti anonimi: sono una di voi! Internet permettendo.
Sì perché purtroppo il mio silenzio non è dovuto solo al sovraccarico di impegni, ma anche a un terribile disservizio di cui è stata vittima la mia rete ADSL. La mia solita fortuna, insomma.
Proprio ora che ho una valanga di lavoro da recuperare (romanzi da valutare, blogtour da portare a termine, recensioni da scrivere, copertine da finire, articoli da chiudere per Top Girl) e che su Netflix è uscita una serie che proprio non voglio perdermi (A Stranger Thing che è splendida!). Ma da due giorni la situazione sembrerebbe essersi ripristinata perciò eccomi qui, pimpante e pronta a parlarvi di un libro che non probabilmente non vorrete perdervi. Si tratta di "Un cuore di pietra", promettentissimo YA davvero adorabile, che per ora uscirà solo in ebook per Newton Compton (lo so, siete degli amanti della carta, ma un libro è un libro, anche se digitale!).
Perché mi ha incuriosito il libro di Kat Spears? Perché è diverso dai soliti romance YA, valore che non può che essere determinante nella scelta di un libro, almeno per la sottoscritta! 
La voce narrante è quella dell'impertinente Jesse, il quale verrà trascinato in una storia alla Cyrano da Ken Foster, capitano della squadra di football della sua scuola che gli offre una bella somma di denaro in cambio di aiuto sentimentale. Obbiettivo? Aiutare Ken a vincere l'amore di Bridget... peccato però che nel tentativo di conoscerla meglio e fornire a Kent tutti gli elementi per conquistarla, il cinico Jesse si scoprirà a provare sentimenti indesiderati e molto zuccherosi per la ragazza! Assieme a lei, infatti, tutte le sue tecniche di astrazione dal mondo non funzionano: per quanto lui si sforzi di essere uno stronzo patentato, Bridget riesce ad abbattere tutte le sue barriere e a scoprire le ferite che lui prova a celare. Brutta cosa per uno che ha fatto dell'avere un cuore di pietra uno stile di vita.
Insomma, uno YA decisamente fuori dai soliti schemi, che promette bene, ma con riserva. Pare infatti che Jesse non sia un protagonista "semplice": la sua indole cinica e la sua lingua tagliente gli hanno fatto guadagnare l'odio di alcune lettrici, perciò siete stati avvisati! Peccato per il cambio di cover e di titolo, ma speriamo comunque che la Newton decida di pubblicarlo anche in cartaceo!

undefined

giovedì 14 luglio 2016

Anteprima "Girano le stelle" di Darcy Woods. In libreria il romance YA più dolce dell'estate!

Summer of Supernovas
Chi di voi sta cercando la storia perfetta che possa rinfrescare questa canicola estiva, alzi la mano. La vedete la mia, bella tesa in mezzo alle vostre? Penserete che io non sia mai presa dal classico blocco del lettore, ma vi assicuro che non è affatto così. Nonostante la mia lista di libri da leggere continui a crescere a dismisura e nonostante io stia sempre nel mezzo di un libro, questo non vuol dire che tutti mi prendano allo stesso modo. Al momento quello di cui avrei bisogno è una storia spensierata, leggera come i petali di un fiore appena sbocciato, decisamente YA e molto, molto romantica. Facile, direte voi. Di questi libri è pieno il mondo... Ma io non ne voglio uno a caso. Voglio quello giusto. Perfetto. E potrei averlo appena trovato. O meglio, è stato lui a trovare me. Girovagavo su Amazon quando mi sono imbattuta nella sua cover che lì per lì non mi ha fatto scattare alcun campanello se non fosse stato per il nome dell'autrice. Quello mi ha fatto realizzare che stavo guardando la cover italiana di "Summer of supernovas" di Darcy Woods, che è stato pubblicato dalla Mondadori con il titolo "Girano le stelle" nientemeno che il 5 luglio! E io non ne sapevo assolutamente nulla. Questo dimostra quanto io sia fuori dal mondo e quanto poco alcuni libri vengano promossi dalle CE. Un vero peccato, perché sono sicura che tantissimi di voi adorereste "Girano le stelle", perciò mi auguro che il mio post vi faccia drizzare le antennine e rivalutare un titolo tanto promettente.
L'esordio di Darcy Woods, pubblicato solo qualche mese fa in patria, è uno di quei concentrati di stranezza, dolcezza e ironia che tanto ci piacciono. La storia è quella di Wilameana, detta Wil, la cui breve vita è stata caratterizzata da una forte passione per l'oroscopo e tutto ciò che lo circonda. Non stiamo parlando di una semplice tendenza a credere nello zodiaco. Ma di una vera e propria ossessione per il firmamento e l'influsso che esso ha sulle nostre vite. Wil è molto attenta al fato e crede che tutto debba andare in un determinato modo, seguire un disegno, perché le stelle vedono ogni cosa e sanno esattamente cosa è più giusto per lei e chi è più giusto per lei. E ora che le stelle sono perfettamente allineate, ha ben ventuno giorni per trovare il ragazzo perfetto per lei. Peccato però che il destino mette sulla sua strada non uno, ma ben due pretendenti. Due colpi al cuore, due scelte, due possibilità... E se le stelle non avessero sempre ragione?

 

mercoledì 13 luglio 2016

Recensione "La città di sabbia" di Laini Taylor


Ci sarebbe davvero da andare in vacanza, con questo caldo disumano. Ma il lavoro chiama, la città e feroce e a consolarmi in questo momento ci sono solo i libri, le amiche, la frutta e voi. Perciò eccomi qui, dopo la fisioterapia, pronta a mantenere fede alla parola data e a recensire uno dei libri che ho divorato ultimamente, ovvero "La città di sabbia" di Laini Taylor, della serie "Daughter of smoke and bone" che si sta per chiudere con "Sogni di mostri e divinità"!



Titolo: La città di sabbia (Daughter of smoke and bone #2)
Data di pubblicazione: 18 Aprile 2016
Autore: Laini Taylor
Editore: LainYa
Prezzo:  14,50 €
Pagine: 462

 




La studentessa d'arte Karou ha finalmente le risposte che ha sempre cercato. Sa chi è e cosa è. Ma, insieme a questa scoperta, un'altra verità affiora in superficie, una realtà che la ragazza farebbe di tutto pur di ignorare: ha amato un ragazzo che le è nemico, lui l'ha tradita e per questo il suo mondo è sconvolto. Ora, in una kasbah dimenticata nel deserto del Marocco, Karou e i suoi alleati si preparano a uno scontro definitivo contro l'armata dei serafini e sotto la luce delle stelle plasmano creature di potente forza distruttiva. Akiva, legato dall'appartenenza all'esercito degli angeli, ma gravato da un profondo conflitto interiore, inizia a progettare un altro tipo di battaglia: quella per il riscatto. Per la speranza. Costellato da scene drammatiche, di segreti e di scelte impossibili, "La città di sabbia" porta i due protagonisti sui fronti opposti di una guerra antichissima che ha acquistato nuovo vigore.





La mia recensione

Tanto tempo fa una ragazza viveva in un castello di sabbia creando mostri per mandarli in uno squarcio nel cielo.

Non è un segreto che io abbia amato alla follia "La chimera di Praga", il primo libro di questa serie (la mia recensione). Quando lo lessi, anni fa ormai, me ne invaghii perdutamente. Fu come un colpo di fulmine che non lascia scampo: ne rimasi incantata all'inverosimile. Il merito, neanche a dirlo, era tutto dell'incredibile penna di Laini Taylor, autrice eclettica e piena di stile, che ha dato vita a un mondo immaginifico degno di nota in cui si muovono sinuose figure mitologiche e leggendarie, che vivono avventure epiche e spericolate. 
Ricordo "La chimera di Praga" come una delle letture più indimenticabili, travolgenti e ipnotiche in cui mi sia imbattuta: deliziosamente fantasy, magnetica e dirompente, mi ha lasciato da subito senza fiato.  Motivo per cui non mi aspettavo di provare ciò che ho provato imbattendomi nella lettura de "La città di sabbia", secondo epico romanzo di questa splendida saga fantasy e romantica. Non meraviglia assoluta, né totale smarrimento. Bensì uno strano senso di confusione e incertezza, che mi ha accompagnata fino a metà della lettura e che mi ha spinto a mettere in pausa il romanzo. Non chiedetemi perché: semplicemente non riuscivo a entrare nelle dinamiche della storia, a perdonare alcune scelte di Karou, a sopportare il peso di alcuni tempi narrativi... Ma, ehi, questa è una recensione positiva perciò tranquilli. Tutto è bene quel che finisce bene! 
Dal mio primo tentativo di leggere questo romanzo sono trascorsi due anni, e in occasione della pubblicazione del terzo libro della serie ho deciso di riprovarci. Fortunatamente, direi. Perché questa volta, quando ho preso in mano "La città di sabbia", è successo quello che speravo: è scattata la scintilla. Proprio come mi accadde la prima volta, con tanto di cori angelici e violini in crescendo. E l'ho amato profondamente, fino all'ultima straziante pagina. Alcuni libri devono essere letti al momento giusto e ora so che due anni fa non ero pronta per amare in pieno la storia racchiusa in questo libro, ma ora sì e ne vado piuttosto fiera perciò ecco la mia recensione. Se ve lo state chiedendo: tranquilli per gli spoiler, sapete che non ne faccio mai!

Un sogno sporco e ferito è meglio di nessun sogno. Ma all’epoca aveva avuto Akiva, e la speranza che lui potesse portare i serafini verso il loro nuovo modo di vivere. Che cosa aveva adesso? Niente da promettere e nessun piano. Niente tranne il suo nome.

Karou non è una ragazza come tutte le altre. Lo abbiamo sempre creduto e lei ne è stata persuasa sin dal primo vagito. Ora nessuno ha più dubbi: il suo passato è noto a tutti e il suo dolore è un triste monito delle scelte sbagliate che hanno compromesso la sua vita e quella dei propri simili. Come nelle favole delle divinità antiche, Karou un tempo era qualcun altro, qualcosa di diverso. Una creatura mitologica e bellissima, in grado di amare e dilaniare. Una creatura che ha donato il proprio cuore al suo nemico giurato, non una, ma ben due volte. In entrambi i casi non finì bene. Ora è giunto il momento di mettere tutto in ordine. Ma per arrivare all'ordine e alla pace, potrebbe essere necessario seminare fin troppa morte... 
Come è naturale che sia, vista la mole di questioni irrisolte sollevate dalle rivelazioni de "La chimera di Praga", questo secondo romanzo può essere visto un po' come un libro di passaggio e preparazione, ma non è tutto qui. Nuovi imprevedibili colpi di scena spingeranno i protagonisti a compiere scelte imponderabili, mettendo tutto in discussione. Nulla per Karou è come un tempo: non ci sono più sciocchi pensieri da ragazzina innamorata, per lei. Ma solo ossa e desideri di vendetta, solo ricordi e lacrime salate che bruciano sulla pelle. E quell'amore disperato e doloroso, che arde nonostante tutto e fa sperare in un cielo stellato. L'amore per Akiva, il suo Serafino, il suo amore proibito. E l'amore per la sua famiglia di adorabili mostri e per i suoi amici umani. Ma può l'amore essere sufficiente a creare un nuovo ordine? Se avete pensato che il finale de "La chimera di Praga" fosse difficile da digerire, vi dirò sin da subito che "La città di sabbia" vi strapperà il cuore e non solo sul finale. Questo perché Laini Taylor, con il suo incredibile corollario di comparse e comprimari, ha deciso di dar vita a una giostra di eventi drammatici e struggenti che culmineranno nel terzo incredibile libro della serie. Un libro che è un tripudio di guerra e frenesia, di passioni sopite e vite passate, di voglia di rivalsa e speranza che implora di spiccare il volo.


Non importa che cosa succede a me, si disse. Io sono una su un miliardo. Sono polvere di stelle raccolta in una forma effimera. Verrò disgregata. La polvere di stelle si trasformerà in altre cose, un giorno, e io sarò libera.

lunedì 11 luglio 2016

Commenta e vinci "I Classici DeA": La signora delle camelie, Romeo e Giulietta, Il grande Gatsby, Orgoglio e pregiudizio!

Di lunedì così caldi, miei cari, non se ne può davvero più. So che la pensate come me, che vorreste essere immersi in una piscina tropicale, sorseggiando dell'acqua di cocco ghiacchiata direttamente dal frutto, con il naso arrossato dal sole e un bel sorriso sulle labbra. Ma le vacanze non arrivano per tutti e per chi, come la sottoscritta, è costretto a rimanere inchiodato in città le vie di fuga sono davvero poche. 
La mia? Una bella lettura all'ombra del condizionatore, tra una pausa lavorativa e un salto dal fisioterapista. 
La vostra? Non saprei, ma oggi ve ne voglio regalare una bella davvero. Di quelle imperdibili, per cui non potete fare altro che essere felici e basta. Perché la gioia rinfresca, no? E i libri sono gioia pura, alcuni più di altri, perciò... Direi che per certi libri bisognerebbe coniare un nuovo hashtag, tipo #Letturerinfrescanti e farlo diventare il nostro mantra per l'estate. 
Se dovessi pensare a delle letture davvero rinfrescanti, che sappiano dissetare l'anima e il cuore con le giuste emozioni, quelli sarebbero sicuramente i classici. Senza tempo, senza età, senza limiti. Perfetti per ogni stagione, ma per l'estate di più. Perché non c'è nulla di meglio che regalarsi un'emozione che profuma di romanticismo vecchio stampo, di quelli che lasciano strascichi che riecheggiano nel cuore per l'eternità. E la DeA di questi libri ne ha appena pubblicati quattro. Ve ne ho parlato qualche giorno fa in questo post (leggimi) e vi avevo anticipato che se vi foste comportati bene, ma proprio bene bene, ve li avrei regalati. E io le mie promesse le mantengo sempre, senza esclusione di colpi. Per questo apro le danze di questo mega giveaway! Un fortunato di voi sognalettori si portera a casa non uno, non due, ma ben QUATTRO libri in un colpo solo. E non quattro libri a caso. Ma alcuni tra i migliori mai scritti e pubblicati nel corso della storia. Come fare? Basta restare con me fino alla fine di questo post, il resto è storia...!


LE MERAVIGLIE IN PALIO


Titolo: Orgoglio e pregiudizio
Prefazione: Paola Zannoner
Autrice: Jane Austen
Prezzo: 9,90 €
Ebook: 4,99 €
Pagine: 156



Bella, istruita, brillante: la giovane Elizabeth Bennet è tutto quello che una ragazza in età da marito dovrebbe essere. Per questo sua madre spera di poter combinare per lei un ottimo matrimonio senza grandi complicazioni. Ma Elizabeth non ha alcuna intenzione di sposarsi, almeno finché non avrà trovato il vero amore.

E il vero amore bussa alla sua porta con il volto di Mr Darcy, uno scapolo ricco, colto e incredibilmente affascinante. Ma è anche l’uomo più irritante e orgoglioso che Elizabeth abbia mai conosciuto. L’unico che riesca a farla accendere di rabbia e di passione con la stessa intensità. Tra litigi e incomprensioni, riuscirà Elizabeth a riconoscere il sentimento che agita davvero il suo cuore?

La storia d’amore più romantica di tutti i tempi. L’indimenticabile ritratto di due anime opposte eppure uguali, destinate a incontrarsi.

Con la prefazione di Paola Zannoner.



 


Autore: William Shakespeare
Prefazione: Emanuele Trevi
Titolo: Romeo e Giulietta
Prezzo: 9,90 €
Ebook: 4,99 €
Pagine: 156



Musica, vino in abbondanza e tantissime persone nuove: una festa è l'occasione giusta per incontrare un nuovo amore. È proprio quello che succede al giovane Romeo, rampollo della famiglia Montecchi, a cui basta un semplice sguardo durante una festa in maschera per innamorarsi perdutamente della bellissima Giulietta. Il problema, però, è che Giulietta non è affatto una ragazza qualunque, ma è l'unica figlia dei ricchi Capuleti, famiglia rivale dei Montecchi. 
Tra le due casate non corre certo buon sangue e ogni scusa è buona per sfidarsi a duello. Eppure Romeo non ha dubbi: sa che, se non riuscirà a conquistare la fanciulla, la sua vita non sarà più la stessa. 
Così, incurante dei pericoli e protetto dall'oscurità, s’introduce di nascosto nel giardino dei suoi nemici per poter ammirare da lontano la sua amata. Senza immaginare che anche Giulietta sogna di incontrare di nuovo il ragazzo che le ha rubato il cuore. Tra le stradine acciottolate di Verona, sotto il caldo sole estivo, si dipanano le vicende degli amanti più famosi di tutti i tempi.

Con la prefazione di Emanuele Trevi.


 


Titolo: La signora delle Camelie
Autore: Alexsandre Dumas
Prefazione: Simona Sparaco
Prezzo: 9,90 €
Ebook: 4,99 €
Pagine: 356



Marguerite Gautier è la fanciulla più affascinante e chiacchierata di Parigi. Sono in pochi gli uomini capaci di resistere ai suoi splendidi occhi neri, ai suoi capelli d’ebano e alla sua pelle di pesca. Ma Marguerite è un lusso per pochi e sa come tenere al guinzaglio i suoi spasimanti, siano abbienti signori o irrequieti rampolli di buona famiglia.
Eppure per il timido e gentile Armand Duval, appena giunto in città, lei è solo la più bella ragazza mai vista, l’unica capace di far battere il suo cuore e di umiliarlo nello stesso tempo. Deciso a conoscerla nonostante tutto, Armand scoprirà che dietro la vita sfrenata di Marguerite si celano malattia e solitudine, e lotterà per conquistarne non il fragile corpo, bensì ciò che nessuno prima di allora ha mai avuto: il cuore.

Un intramontabile classico della letteratura, la storia di una passione destinata ad ardere eterna, più forte di qualsiasi cosa, anche della morte.

Con la prefazione di Simona Sparaco.


 

Prefazione: Pierdomenico Baccalario
Autore: Francis Scott Fitzgerald
Titolo: Il grande Gatsby
Prezzo: 9,90 €
Ebook: 4,99 €
Pagine: 192


Siamo nel pieno dei ruggenti anni '20 quando il giovane Nick Carraway lascia il Middle West per trasferirsi in un modesto villino di West Egg, nei pressi di Long Island. A pochi passi dal suo cottage si trova la villa più sontuosa di Long Island: quella di Jay Gatsby, un ricco uomo d’affari noto per le magnifiche feste che è solito organizzare nella sua dimora. Ogni sabato sera centinaia di invitati, in abiti scintillanti e auto di lusso, si danno appuntamento a casa di Gatsby, tra musica e fiumi di champagne. E mentre i mesi passano, la curiosità di Nick aumenta. Finché un giorno anche lui riceve il tanto agognato invito.
Così, davanti agli occhi di Nick, oltre alle porte della villa, si spalanca il segreto celato in fondo all’animo dell’enigmatico vicino: Jay Gatsby organizza feste straordinarie nell’ingenua e romantica speranza di riconquistare la bella Daisy, la donna che ha amato con tutto il cuore e poi perduto.

La commovente storia di una passione folle e disperata sullo sfondo di un’epoca e di una città sfavillanti.

venerdì 8 luglio 2016

Nasce DeA Classici, la nuova collana che colora la letteratura YA con l'amore senza tempo. Ecco i primi titoli che ci faranno battere il cuore questa estate!



Salve a tutti sognalettori, come procede la vostra settimana? Vorrei poter dire che la mia sia stata sonnecchiosa e all'insegna del relax, ma mentirei spudoratamente. Qui nella mia dolce Calabria fanno quaranta gradi all'ombra, il mare pur essendo dietro le porte non mi è mai sembrato più lontano e il mio ADSL ha deciso di farmi piangere in giapponese piuttosto che darmi tregua. Perciò la mia settimana è stata... ecco... dura. Tutta lavoro arretrato (non per colpa mia!) e preoccupazioni.  
Se anche voi siete alle prese con lavoro, esami, studio disperato, problemi di ogni sorta e un profondo odio per il caldo soffocante, non temete! Ho un antidoto alla tristezza proprio qui, nella manica. Si fa per dire...
Sì perché trattandosi di libri è ben chiaro che nessuno di essi entrerebbe nella mia manica, ma tant'è. Non divaghiamo. Sono qui perché ho una missione, ed è fondamentalmente quella di far festa. Un bel baccano direi! Perché sono sempre felicissima quando vengono pubblicati dei bei libri, che siano essi nuovi, nuovissimi oppure, semplicemente, Classici. Attenzione: non chiamateli vecchi, potreste rischiare secchiate di acqua ghiacciata, che con questo caldo non sono il massimo. 
Ricordate quando vi dissi che amo follemente la DeA? Ebbene oggi ho un motivo in più per nutrire questo sentimento. Perché nasce la bellissima, coloratissima e assolutamente ADORABILE collana DeA Classici, che ripropone in una veste molto chic e deliziosamente vintage alcuni tra i migliori classici della letteratura d'amore mai scritti
Ora, non c'è bisogno di recensioni né stelline perché io vi faccia comprendere quanto consigli di leggere questi libri vero? Perché, miei cari, questi libri NON necessitano sicuramente del mio giudizio. Ma hanno bisogno di essere letti da tutti voi: sotto l'ombrellone, tra le coperte, in vasca, in un pullman, per la strada... Ovunque. Con il cuore aperto e gli occhi pieni di meraviglia.  
I primi quattro titoli con cui la DeA ci delizia sono assolutamente un must e le prefazioni d'autore (ho amato quella di Simona Sparaco per "La signora delle Camelie") che aprono le danze sono altrettanto irresistibili. Io, come vedete dalla foto, ho avuto la possibilità di toccare con mano tanta bellezza e posso dirvi che questi libri sono bellissimi, dentro e fuori: sembrano fatti per essere collezionati! Inoltre chiunque acquisti il cartaceo può anche accedere all'ebook, niente male, eh? Non ci resta che lasciarci cullare dalle parole di Dumas, Jane Austen, Shakespeare e Fitzgerald, che saranno presto raggiunti da tante altre nuove ristampe di grandi classici! Ci piace, vero?
Volete saperne di più? Bene, perché ho intenzione di dirvi proprio tutto di questi romanzi... Siccome me lo avete chiesto, sottolineo che si tratta di edizioni integrali, assolutamente complete e non semplificate per i più giovani! Il linguaggio tuttavia è più giovane, in quanto la traduzione è nuova di zecca! 



Titolo: Orgoglio e pregiudizio
Prefazione: Paola Zannoner
Autrice: Jane Austen
Prezzo: 9,90 €
Ebook: 4,99 €
Pagine: 156




Bella, istruita, brillante: la giovane Elizabeth Bennet è tutto quello che una ragazza in età da marito dovrebbe essere. Per questo sua madre spera di poter combinare per lei un ottimo matrimonio senza grandi complicazioni. Ma Elizabeth non ha alcuna intenzione di sposarsi, almeno finché non avrà trovato il vero amore.

E il vero amore bussa alla sua porta con il volto di Mr Darcy, uno scapolo ricco, colto e incredibilmente affascinante. Ma è anche l’uomo più irritante e orgoglioso che Elizabeth abbia mai conosciuto. L’unico che riesca a farla accendere di rabbia e di passione con la stessa intensità. Tra litigi e incomprensioni, riuscirà Elizabeth a riconoscere il sentimento che agita davvero il suo cuore?

La storia d’amore più romantica di tutti i tempi. L’indimenticabile ritratto di due anime opposte eppure uguali, destinate a incontrarsi.

Con la prefazione di Paola Zannoner.



 


Autore: William Shakespeare
Prefazione: Emanuele Trevi
Titolo: Romeo e Giulietta
Prezzo: 9,90 €
Ebook: 4,99 €
Pagine: 156




Musica, vino in abbondanza e tantissime persone nuove: una festa è l'occasione giusta per incontrare un nuovo amore. È proprio quello che succede al giovane Romeo, rampollo della famiglia Montecchi, a cui basta un semplice sguardo durante una festa in maschera per innamorarsi perdutamente della bellissima Giulietta. Il problema, però, è che Giulietta non è affatto una ragazza qualunque, ma è l'unica figlia dei ricchi Capuleti, famiglia rivale dei Montecchi. 
Tra le due casate non corre certo buon sangue e ogni scusa è buona per sfidarsi a duello. Eppure Romeo non ha dubbi: sa che, se non riuscirà a conquistare la fanciulla, la sua vita non sarà più la stessa. 
Così, incurante dei pericoli e protetto dall'oscurità, s’introduce di nascosto nel giardino dei suoi nemici per poter ammirare da lontano la sua amata. Senza immaginare che anche Giulietta sogna di incontrare di nuovo il ragazzo che le ha rubato il cuore. Tra le stradine acciottolate di Verona, sotto il caldo sole estivo, si dipanano le vicende degli amanti più famosi di tutti i tempi.

Con la prefazione di Emanuele Trevi.

mercoledì 6 luglio 2016

Anteprima "Tra due mondi" di Jennifer Armentrout. Torna in libreria la regina del paranormal romance, con una nuova imperdibile serie!

Carissimi sognalettori, non avete idea del delirio che sto vivendo in questi giorni. Vorrei davvero poter aggiornare il blog ogni mattina, per regalarvi anteprime succose e letture imperdibili. Ma come sapete la mia salute è precaria quasi quanto la mia situazione familiare. Questo vuol dire che ho un trasloco (lentissimo) in ballo, una fisioterapia da iniziare, una serie di visite da concludere, tantissimo lavoro di cui occuparmi per LainYa, Top Girl e le mie attività di grafica. Il tutto contornato da immancabili drammi familiari degni di un dramma televisivo. Insomma, una vera follia. Fortuna che ci siete voi a consolarmi e sostenermi, dandomi tutta la forza d'animo che mi serve per superare queste difficoltà! Ed è per voi che faccio una pausa dal lavoro, perché domani succede una cosa bellissima e io non avevo ancora trovato il tempo di parlarvene. E se c'è una cosa di cui valga la pena parlare è sicuramente la pubblicazione di un nuovo libro di Jennifer Armentrout! Non mi pare possibile che siano trascorsi tanti anni dal momento in cui vi proposi la petizione per portare questa autrice in Italia assieme a Isabella del blog "From A Book  Lover", eppure è così. Inutile dire quanta gioia nutra nel vedere che la nostra intuizione fosse più che giusta e che la Armentrout sia ormai pubblicata da così tanti editori in Italia da non riuscire più a tenere il conto! 
Oggi vi parlerò di un libro che tutti, ma proprio tutti voi che siete approdati sul mio blog vorreste leggere. Lo so per certo. Un po' perché me lo avete detto voi nel corso del tempo, un po' perché vi conosco benissimo. Si tratta di "Tra due mondi" che in origine si chiamava "Half Blood", in uscita il 7 Luglio per HarperCollins Italia e che apre la serie urban fantasy e paranormal romance per YA "Covenant". 
L'autrice è la stessa che ci ha steso con i suoi alieni mozzafiato (ricordate Daemon?) e finalmente giunge sui nostri scaffali con una delle prime serie che l'ha resa nota. Avventura, amore, ironia e tanta fantasia vi aspettano in questo primo capitolo della "Covenant Series", che ha steso i fan di tutto il mondo e non vede l'ora di conquistare anche voi. Per chi ha apprezzato storie come "L'accademia dei Vampiri", "Tra due mondi" è un titolo imperdibile
Alexandra, l'impertinente protagonista, è una Mezzosangue, una Half-blood appunto. Il suo compito è quello di apprendere le tecniche più avanzate per proteggere i Puri, gli Hematoi, razza superiore discendente dall'unione degli Dei e dei mortali. In quanto Mezzosangue infatti il destino di Alex è segnato: diventare una Sentinella a protezione dei Puri dai daimon, demoni che danno loro la caccia, oppure soccombere alla schiavitù. Ma diventare una Sentinella per uno spirito libero come Alex non è facile: tante, troppe regole nell'istituto dei Covenant. Regole che le impediscono di essere se stessa e di amare chi desidera... 
Se non riuscirà a superare gli ostacoli che la dividono dal suo obbiettivo finale, la punizione potrebbe essere terribile: fallendo verrebbe trasformata in un daimon.

lunedì 4 luglio 2016

Release Party&Giveaway: "Notte di Marionette e Torte" di Laini Taylor. Commenta e uan copia cartacea dei primi due romanzi della serie!


Oggi, cari sognalettori, è un giorno davvero speciale. Nonostante il caldo torrido che brucia la pelle, si festeggia alla grande con un Release Party coi fiocchi! Quello dedicato alla pubblicazione della novella spin-off della serie "La chimera di Praga" di Laini Taylor. Atelier dei libri assieme a un gruppo di fantastici blog (la lista potete trovarla in basso!) ha dato vita a una divertente iniziativa che vi permetterà di conoscere meglio la novella in questione e vincere una copia cartacea dei primi due libri della serie "La chimera di Praga" e "Sogni di divinità e mostri".
Tempo fa annunciai con grande emozione di essere entrata a far del team della redazione di LainYa, collana di Fazi Editore specializzata in pubblicazioni molto affini ai gusti di noi sognalettori. Da gennaio ormai la mia avventura in Fazi mi emoziona e regala enormi soddisfazioni, anche perché grazie a questa bella opportunità, ho la possibilità di prendere parte a progetti davvero entusiasmanti. Uno di questi è quello che riguarda la serie "Daughter of smoke and bone" di Laini Taylor (ho recensito il primo libro qui, e presto arriverà la recensione del secondo!), saga che ho amato alla follia e su cui ho avuto l'onore di lavorare per il rinnovato lancio in libreria. Oltre alla ristampa dei libri e alla conclusione della saga, che avverrà il 14 Luglio con la pubblicazione di "Sogni di mostri e divinità", sapendo quanto tutti voi foste stati pazienti nell'attendere questo momento, tutta la redazione ritenuto quasi doveroso farvi un regalo speciale. Quale? Be', ma la pubblicazione in ebook della bellissima e avvincente novella "Notte di Marionette e Torte" di Laini Taylor. 
Una vera e propria chicca letteraria in cui si esprime tutto il potere immaginifico di questa autrice, mescolato a un romanticismo unico e indimenticabile. La storia che racconta, pur essendo legata al mondo di Karou, vede infatti protagonista la folle e imprevedibile Zuzana, migliore amica della nostra eroina dai capelli blu, che vivrà una notte di magia e amoreE che amore...! Vi assicuro che ne rimarrete quanto meno stregati. Io, per esempio, sono ossessionata da alcuni passaggi. Motivo per cui ho preparato 12 cards con citazioni scelte da me e  Franci del blog "Coffee and Books": ne potrete trovare una in ogni tappa della release (in basso l'elenco dei blog partecipanti)! Il mio consiglio? Collezionatele tutte e ve ne innamorerete!
Attenzione, vi vedo iperventilare per la gioia: vi converrà bere un bel bicchier d'acqua perché le buone notizie non sono finite.
La novella, che è davvero un gioiellino (l'ho letta in anteprima e ancora fremo per l'emozione), è una sorta di spin-off della serie e può tranquillamente essere letta come opera a se stante. Se non avete ancora subito il fascino della Taylor, ma vi lasciate incantare dalle belle storie d'amore che fanno sognare a occhi aperti, non potete farvi scappare l'occasione di leggerla. E se i miei consigli non bastassero a convincervi, c'è un ulteriore incentivo: "Notte di Marionette&Torte", che contiene i primi due capitoli di "Sogni di mostri e divinità", sarà assolutamente gratuita su Amazon per i primi dieci giorni dall'uscita! 

Titolo: "Notte di Marionette e Torte" (Daughter of smoke and bone #1.5)
Prezzo eBook: GRATIS (per i primi 10 giorni dall’uscita)
Data di pubblicazione: 4 Luglio 2016
Dove scaricarloAmazon
Editore: LainYa
Pagine: 48 



CONTENUTO EXTRA: I DUE CAPITOLI DI «SOGNI DI MOSTRI E DIVINITÀ» In questa novella autoconclusiva di Laini Taylor, autrice della trilogia bestseller La chimera di Praga, prende vita la storia di un divertente e fantasioso primo appuntamento. Notte di marionette e torte racconta di una notte solo accennata nella trilogia: il magico primo appuntamento tra Zuzana e Mik, due personaggi amatissimi dai fan. Narrata da prospettive alternate, è la storia d’amore perfetta per i fan della serie ma anche per chi non ha ancora letto la trilogia. Per quanto piccola, Zuzana è tutt’altro che timida. La sua migliore amica, Karou, la chiama “fata rabbiosa”, si dice che i suoi “occhi vodoo” gelino il sangue e persino il fratello maggiore teme la sua ira. Ma quando si tratta di parlare con Mik, o “il ragazzo violinista”, il coraggio l’abbandona. Ma ora basta, quando è troppo è troppo. Zuzana è determinata a incontrarlo, accompagnata dalla sua magia e da un ingegnoso piano. È una caccia al tesoro meravigliosamente elaborata che porterà Mik in giro per tutta Praga in una fredda notte d’inverno prima di arrivare al tesoro: Zuzana!

LA MIA CITAZIONE
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...