Atelier dei Libri

martedì 18 dicembre 2018

Recensione "Il filo che ci unisce" di Robin Benway

Ultimanente, ve ne sarete accorti, faccio fatica a tenere il passo con i miei soliti ritmi di lettura. La vita scorre veloce e capita fin troppo spesso di non riuscire a trovare il tempo per leggere o per parlarvi dei libri che ho divorato. Tuttavia sul mio cammino è arrivato "Il filo che ci unisce" ed è stato subito amore, tanto da convincermi ad accendere il pc e scrivere una recensione appassionata (e ovviamente senza spoiler!). 

Titolo: Il filo che ci unisce (Autoconclusivo)
Data di pubblicazione: 30 Ottobre 2018
Compralo in sconto su Amazon
Autore: Robin Benway
Editore: De Agostini

Prezzo: 15,90 €
Pagine: 335
Il mio giudizio:



Non avere né fratelli né sorelle non è poi tanto male. È così che l’ha sempre pensata Grace, figlia unica e adottata di una famiglia benestante. Ma quando all’ultimo anno di liceo scopre di essere incinta, Grace deve ripensare a tutte le sue teorie. Dare in adozione la bambina che sta crescendo dentro di lei è la scelta più difficile che abbia mai fatto, e all’improvviso sente il bisogno di saperne di più. Sulla sua storia, sulla sua vera madre. Scopre così di non essere affatto figlia unica. Come un uragano nella sua vita arriva no una sorella e un fratello. Maya, che ha un anno meno di lei e che ha un opinione su tutto.
Soprattutto sulla famiglia appena ritrovata. E Joaquin, che ha passato tutta la vita in affido e che non ha alcune intenzione di aprire il suo cuore a nessuno. Tanto meno alle due sorelle. Una straordinaria storia che parla del significato della famiglia in tutte le sue forme.


La mia recensione


Ogni lettore ha un genere che preferisce, un tipo di storia a cui non può proprio resistere, insomma un punto debole. Io, per esempio, pur essendo una lettrice onnivora che passa dalle saghe fantasy a quelle familiari senza troppe cerimonie, rimango sempre incantata dai romanzi contemporanei incentrati sui rapporti familiari in giovane età. 
Ecco perché quando ho saputo che in Italia sarebbe arrivato "Far From The Tree" di Robin Benway, vincitore National Book Award for Young Adult People 2017, ho praticamente fatto i salti di gioia. Come direbbero in Inghilterra (si vede che non mi sono ancora ripresa dalla nostalgia del mio ultimo viaggio?), il libro di Robin Beway, è proprio la mia tazza di tè ed è per questo che appena la DeA lo ha portato in Italia con il titolo "Il filo che ci unisce" ho subito fatto il possibile per trovare il tempo di leggerlo e sono davvero felice di averlo fatto.
"Il filo che ci unisce" è una storia intensa e toccante, che si addentra nei meandri dei legami familiari a tutto tondo attraverso le tre voci narranti dei giovani protagonisti, tutti fratelli separati alla nascita. Perfetto per i fan del telefilm "This is us", questo romanzo offre un'onesta riflessione sui rapporti tra fratelli e familiari in generale, sulle paure che celiamo al prossimo, sul bisogno viscerale di sentirsi parte di qualcosa. 
Un romanzo che affronta il tema dell'omosessualità, dell'affidamento, del bullismo, della maternità in giovane età, della famiglia, dell'amore a tutto tondo e lo fa in modo eccellente, regalando emozioni dall'inizio alla fine. 
Un regalo perfetto da fare e da farsi, per essere investiti da un vagone di emozioni, ma siete avvisati: se inizierete a leggerlo, non potrete più metterlo giù!

lunedì 17 dicembre 2018

Cover Love #292 "SPECIAL EDITION"! Scegliamo la cover più bella del 2018!




Benvenuti adorati Sognalettori! Sapevo che lo scorso turno di eliminatorie sarebbe stato al fulmicotone, ma mai avrei pensato che si verificasse l'impensabile! Nonostante centinaia di voti espressi, due cover si sono classificate a pari merito per la finale! E per uno scarto davvero esiguo quasi non stava per passarne una terza, la bellissima Darkdawn, una delle mie favorite di quest'anno che quasi quasi mi invoglia a un bel ripescaggio!
È una grande gioia per la sottoscritta vedervi così indecisi, perché vuol dire che quest'anno ho scelto un sacco di bellissime cover! Anche questo turno si preannuncia interessante, con almeno un paio di cover tra le migliori che si daranno battaglia all'ultimo voto. Chi passerà il turno?

Per tutto l'anno abbiamo votato, amato e ammirato delle copertine stupende, ma ora è arrivato il tempo di decretare quella che più di tutte è riuscita a farvi brillare gli occhi e riempirli di bellezza. 
Nelle prossime puntate fino al primo lunedì del 2019 voteremo per decidere la vincitrice, quindi per voi niente classifica oggi, bensì un elenco di splendide copertine tra le quali vedrete sfilare le creazioni più belle, suggestive ed emozionanti incoronate nel corso dell'anno. Alla fine ne rimarrà soltanto una, quindi scegliete bene usando il sondaggio alla fine della pagine, e se vi va, lasciate un commento per dire a tutti a chi va il vostro tifo!

PER UNA VOLTA CONCEDIAMOCI IL "PIACERE" DI GIUDICARE UN LIBRO DALLA COPERTINA!


Secondo i vostri voti le due nuove cover finaliste sono...  


STATE OF SORROW

&

THE SURFACE BREAKS

Due cover splendide che ritroveremo in finale. Non posso evitare di ricordare che l'anno scorso a vincere fu la cover di Lost in a Book, il retelling di una fiaba famosa esattamente come nel caso di The Surface Breaks. Sarà di nuovo il mondo delle fiabe a trionfare? Lo scopriremo fra qualche giorno!


ED ECCO LA TERZA SERIE DI COVER CHE VA ALLO SPAREGGIO. MI RACCOMANDO, DOVETE SELEZIONARE UNA SOLA COPERTINA! SO CHE E' DIFFICILE, MA POTETE FARCELA! SE VI VA POTETE ANCHE LASCIARE UN COMMENTO DICENDOMI CHE COVER AVETE VOTATO NEL SONDAGGIO!


1. FLIGHTS AND CHIMES AND MYSTERIOUS TIMES PUNTATA #266





2. THE CERULEAN PUNTATA #267  




3. OF FIRE AND STARS PUNTATA #268


domenica 16 dicembre 2018

Anteprima "Circe" di Madeline Miller. Nel 2019 in libreria una rivistazione in chiave fantasy di uno dei miti greci più affascinanti!

Ho provato a rimandare questo momento a lungo, ma gli indugi ormai sono finiti: è giunto il tempo di cominciare a parlare dei libri che affolleranno gli scaffali delle librerie nel 2019. La lista è foltissima e se poteste dare un occhio alla mia agenda, scommetto che vi verrebbero gli occhi a cuore, ma non di tutti i titoli sono disponibili le date d'uscita o le cover italiane. Quindi andiamo per gradi, iniziando a parlare di un titolo davvero molto molto atteso da lungo tempo e di cui posso mostrarvi l'edizione italiana che, se sarà fedele all'originale, dal vivo brillerà di un oro abbagliante. Sto parlando di "Circe" dell'amatisima Madeline Miller che ci ha già fatto sognare con  "La canzone di Achille" pubblicato nel 2013 e che presto sarà ristampato dalla Sonzogno, che pare essersi accorta dell'innegabile genio con cui la Miller sa rivisitare i miti greci. 
Un po' fantasy, un po' tragedia greca, "Circe" ci racconta la storia della ragazza diventata maga e lo fa in modo a dir poco convincente, viste le reazioni entusiastiche dei fan di tutto il mondo che inneggiano in massa al capolavoro. Io, pur essendo sempre un po' scettica con questi fenomenalismi, non posso che essere molto interessata a questo romanzo oscuro e fascinoso che mescola realtà, mito e fantasia per dar vita a una voce femminile fortissima e d'impatto: quella della giovane Circe, incompresa dai propri simili e alla ricerca del proprio posto nel mondo.

venerdì 14 dicembre 2018

Anteprima "Tu" di Caroline Kepnes diventa una Serie TV! Guarda il trailer e scopri la trama di questo thriller mozzafiato!


Che cosa sareste disposti a fare per amore? Questa fatidica domanda è il cuore pulsante di molte delle storie più romantiche e commoventi che negli anni sono riuscite a strapparci brividi e sospiri, ed è anche la stessa domanda attorno a cui prende forma l'intrigante trama di You ("Tu" nella versione italiana), il romanzo best seller scritto da Caroline Kepnes che ha ispirato la serie Netflix diponibile dal 26 dicembre. Ma non lasciatevi ingannare dalla premessa: la storia di Joe e Beck ha molto poco di romantico, e pur volendo parlare d'amore, lo farà mostrandocelo nella sua forma più sinistra e contorta.
Tutto ha inizio quando Beck, un'aspirante scrittrice bella e smaliziata, entra per la prima volta in una piccola libreria dell'East Side. Dietro al bancone incontrerà Joe, un ragazzo dai modi affabili che resta immediatamente colpito da quella ragazza, così attraente e interessante, al punto da memorizzare il nome sulla sua carta di credito solo per poterla rintracciare su Google. Quel semplice dettaglio spalanca a Joe tutta la vita privata della giovane Beck, che posta compulsivamente sui social ogni dettaglio delle sue giornate, delle sue amicizie e dei suoi interessi. Joe rimane folgorato, ossessionato al punto di convincersi di aver incontrato la sua anima gemella. Il passo successivo sarà convincere lei della stessa cosa.

lunedì 10 dicembre 2018

Cover Love #291 "SPECIAL EDITION"! Scegliamo la cover più bella del 2018!




Benvenuti adorati Sognalettori! Dopo aver inserito una ad una le cover vincitrici, ho idea che questo sarà il turno di eliminatorie più difficile di tutti. Tra le prescelte ci sono almeno diverse delle mie favorite e, anche se non vi svelerò i titoli per non influenzare il vostro voto, sono proprio curiosa di scoprire come andrà a finire!
Per tutto l'anno abbiamo votato, amato e ammirato delle copertine stupende, ma ora è arrivato il tempo di decretare quella che più di tutte è riuscita a farvi brillare gli occhi e riempirli di bellezza. 
Nelle prossime puntate fino al primo lunedì del 2019 voteremo per decidere la vincitrice, quindi per voi niente classifica oggi, bensì un elenco di splendide copertine tra le quali vedrete sfilare le creazioni più belle, suggestive ed emozionanti incoronate nel corso dell'anno. Alla fine ne rimarrà soltanto una, quindi scegliete bene usando il sondaggio alla fine della pagine, e se vi va, lasciate un commento per dire a tutti a chi va il vostro tifo!

PER UNA VOLTA CONCEDIAMOCI IL "PIACERE" DI GIUDICARE UN LIBRO DALLA COPERTINA!


Secondo i vostri voti la prima cover finalista è...  


THE WICKED KING

Una delle mie cover preferite tratta da un libro di una delle mie autrici preferite! Direi che questo spareggio inizia alla grande, ma la finale sarà molto più dura di così!



ED ECCO LA SECONDA CARRELLATA DI COVER CHE VA ALLO SPAREGGIO. MI RACCOMANDO, DOVETE SELEZIONARE UNA SOLA COVER! SO CHE E' DIFFICILE, MA POTETE FARCELA! SE VI VA POTETE ANCHE LASCIARE UN COMMENTO DICENDOMI CHE COVER AVETE VOTATO NEL SONDAGGIO!


1. DAMSEL PUNTATA #255





2. DARKDAWN PUNTATA #256  




3. BRAVE PUNTATA #257


domenica 9 dicembre 2018

Anteprima: "Voglio una vita a forma di me" di Julie Murphy diventa un film con Jennifer Aniston! Scopri i dettagli e il trailer di "Dumplin", presto su Netflix!



Sono passati circa due anni dall'uscita italiana di "Voglio una vita a forma di me", lo spigliato e ironico young adult scritto da Julie Murphy che Netflix ha trasformato in una divertente commedia dal titolo Dumplin' (che poi è anche il titolo originale del libro). La giovane protagonista Willowdean (interpretata da Danielle Macdonald) non fatica ad ammettere di avere qualche problema di linea, ma anche grazie al supporto delle sue amiche ha imparato a conviverci come può. Certo, la sua vita sarebbe nettamente più facile se l'ironia della sorte non avesse voluto che sua madre Rosie (interpretata da Jennifer Aniston) fosse una ex-reginetta di bellezza molto popolare in città, troppo impegnata nel suo ruolo di organizzatrice di sfilate ed eventi per concentrarsi sulla figlia adolescente e cicciottella alla quale ha personalmente affibbiato il soprannome Dumplin' ("raviolo" in italiano, trasformato poi in polpetta nel libro).
Ma le cose cambiano quando Willow prende una decisione che ha dell'impensabile: iscriversi al concorso di bellezza cittadino organizzato proprio da sua madre!

venerdì 7 dicembre 2018

Anteprima "La musa degli Incubi" di Laini Taylor. Il capitolo conclusivo della splendida duologia fantasy presto in libreria



Tra le mille meravigliose esperienze che si possono raggiungere attraverso la passione per la letteratura, di sicuro una delle più folgoranti è maturare la consapevolezza di aver trovato un'autrice speciale, qualcuno in grado di risucchiarti tra le pagine delle sue storie con una tale spontaneità e profondità da trasformare un libro in una specie di sogno a occhi aperti, capace di trascinarti lontano da tutto e da tutti. Nella mia piccola lista di autori speciali, ai primissimi posti si trova senza dubbio Laini Taylor, già autrice della splendida serie de La chimera di Praga, che l'anno scorso è tornata sui nostri scaffali con "Il sognatore", primo capitolo di una fantastica duologia fantasy che si accinge a concludersi con l'imminente pubblicazione del suo seguito: "La musa degli incubi". Anche se la data di uscita è ancora imprecisata, è verosimile che sarà pubblicato nel primo trimestre del 2019 da Fazi Editore. 

martedì 4 dicembre 2018

Cover Love #290 "SPECIAL EDITION"! Scegliamo la cover più bella del 2018!




Benvenuti adorati Sognalettori! Sentite anche voi l'aria che si carica di aspettativa e magia? Percepite quell'atmosfera frizzante che preannuncia l'avvento di uno dei momenti più intensi dell'anno? Scommetto di si, e sapete questo cosa vuol dire? Macché Natale, molto di più! È arrivato il momento di eleggere la Cover Queen del 2018! Per tutto l'anno abbiamo votato, amato e ammirato delle copertine stupende, ma ora è arrivato il tempo di decretare quella che più di tutte è riuscita a farvi brillare gli occhi e riempirli di bellezza.
Nelle prossime puntate fino al primo lunedì del 2019 voteremo per decidere la vincitrice, quindi per voi niente classifica oggi, bensì un elenco di splendide copertine tra le quali vedrete sfilare le creazioni più belle, suggestive ed emozionanti incoronate nel corso dell'anno. Alla fine ne rimarrà soltanto una, quindi scegliete bene usando il sondaggio alla fine della pagine, e se vi va, lasciate un commento per dire a tutti a chi va il vostro tifo!

PER UNA VOLTA CONCEDIAMOCI IL "PIACERE" DI GIUDICARE UN LIBRO DALLA COPERTINA!


LA MIA CLASSIFICA DELLA SETTIMANA SCORSA ERA:

 


1. THE GIRL WHO WAS SATURDAY NIGHT
2. GIRLS OF PAPER AND FIRE
3. LA BUIA DISCESA DI ELIZABETH FRANKENSTEIN

E secondo i vostri voti la cover più bella è...  


GIRLS OF PAPER AND FIRE

L'esotica e fulgida cover di Girls of Paper and Fire ha fatto sfoggio delle sue doti seduttive per strappare la corona e guadagnarsi di diritto l'ultimo posto disponibile per gareggiare come cover più bella del 2018. La rincontreremo nell'ultimo turno di eliminazioni, chissà se ce la farà!



ED ECCO LA CARRELLATA DI COVER CHE VA ALLO SPAREGGIO PER PRIMA! MI RACCOMANDO, DOVETE SELEZIONARE UNA SOLA COVER! SO CHE E' DIFFICILE, MA POTETE FARCELA! SE VI VA POTETE ANCHE LASCIARE UN COMMENTO DICENDOMI CHE COVER AVETE VOTATO NEL SONDAGGIO


1. ARU SHAH AND THE END OF TIME PUNTATA #243





2. SMOKE IN THE SUN PUNTATA #244  
Smoke in the sun cover




3. AN ENCHANTMENT OF RAVENS PUNTATA #245