lunedì 10 giugno 2013

Recensione in anteprima, "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" di Colleen Hoover

Vi ho già parlato dell'uscita di "Tutto ciò he sappiamo dell'amore" primo romanzo della serie romance e new adult Slammed, in uscita il 12 Marzo per Fabbri. Ho avuto l'onore di leggere questo romanzo in anteprima ed è con grande gioia che oggi condivido con voi il mio pensiero.

Titolo: Tutto ciò che sappiamo dell'amore (Slammed #1)
Data di pubblicazione: 12 Marzo 2015
Titolo originale: Slammed
Autore: Colleen Hoover
Editore: Fabbri
Pagine: 343
Il mio voto:




Lake arriva in Michigan dopo la morte del padre, rassegnata ad affrontare un nuovo, faticoso inizio. La risalita appare all’improvviso dolce grazie a Will, il vicino di casa, a sua volta costretto dalla vita a crescere in fretta. L’intesa è immediata, ma il primo giorno nella nuova scuola Lake scopre che il loro è un amore impossibile: Will è uno dei suoi professori – giovanissimo, ma dall’altra parte della barricata. Altrettanto impossibile allontanarsi, dimenticarsi, rinunciare: e così Lake e Will si parlano attraverso la poesia, anzi, le poesie, in pubblico ma in segreto, servendosi di uno slam – una gara di versi – per dirsi tutto ciò che devono e vogliono dirsi. Alla fine è qualcosa di molto semplice, di essenziale: tutto ciò che sappiamo dell’amore è che l’amore è tutto, come ha scritto Emily Dickinson a nome di tutti noi.


La mia recensione 


Appartenente al filone del romance New Adult, ma assolutamente non erotico o spinto, Tutto ciò che sappiamo dell'amore è uno dei libri più intensi, dolci e toccanti letti in questo 2013. 
Primo di una serie in cui solo il primo romanzo è narrato dal punto di vista della protagonista femminile, mentre i due successivi saranno raccontati dalla voce del protagonista maschile, Slammed (è questo il titolo originale), è un libro poetico capace di sfiorare dolcemente le corde del cuore, sollecitando sentimenti di ogni genere e non solo legati all'amore.
Quella scritta da Colleen Hoover è la storia di una ragazza costretta a vedersela con gravissimi problemi familiari e che, mentre tutto sembra andare alla deriva, trova l'amore con la A maiuscola. Peccato che "la vita, a volte, si mette di traverso", come direbbe Will che, oltre a essere il dirimpettaio della protagonista e il ragazzo perfetto per lei, è anche il suo insegnante di poesia.
Consiglio questo romanzo ai più romantici, che amano le storie di vita, di dolore e d'amore. Essendo privo di contenuti espliciti, tutti possono tuffarsi in questa lettura e io consiglio di farlo non appena approderà in libreria.

Layken ha diciotto anni e il destino non è stato clemente con lei. Ha da poco tempo e bruscamente perso il padre, diventando la persona più responsabile e assennata della propria famiglia. Dopo aver lasciato la casa in cui è cresciuta, per trasferirsi in un posto privo dai ricordi assieme a sua madre e al suo fratellino minore, è pronta ad affrontare nuove sfide e sostenere i suoi familiari. Entrambi contano sulla sua forza d'animo e "Lake" è costretta a essere decisamente più matura di quello che la sua età dovrebbe esigere.
Affezionarsi al suo personaggio è inevitabile, succede e basta. Lake si batte con forza per non lasciare che il dolore la schiacci, ha l'animo di una guerriera pur non essendone completamente consapevole. Sembra pronta a rinunciare alla leggerezza dei suoi diciott'anni pur di non lasciare annegare la propria famiglia nell'oblio.
E' per questo che, quando Will Cooper, attraente ventenne che abita dall'altro lato della strada, entra nella sua vita portando sorrisi e comprensione e tanta, tanta poesia, Lake non può fare a meno di lasciarsi andare. 
Will è più simile a lei di quanto si potrebbe immaginare e per Lake è come se la vita le avesse offerto una seconda opportunità: la chimica tra loro è palpabile, irresistibile. Tra serate trascorse alle gare di Slam (un particolare tipo di poesia), confessioni e batticuori, tra i due nasce un sentimento unico e meraviglioso. 
Quando la dura verità si mette tra loro, separandoli, Will e Lake instaureranno un rapporto fatto di tira e molla, litigi e complicità, poesia e lacrime. E, mentre la vita mette Lake a dura prova, minacciando di portarle via ogni brandello di gioia per cui ha lottato, l'amore diventerà sua croce e delizia. E' guisto abbandonarsi al proprio cuore, quando in ballo c'è tutto ciò che si è sempre reputato importante?

"Tutto ciò che sappiamo dell'amore" è il libro che non ti aspetti. Dalla trama si penserebbe di trovarsi di fronte a una semplice storia d'amore tormentato, ma in realtà tra le sue pagine si cela molto, molto di più. Si cela la storia della speciale e fraterna amicizia di due ragazzini, i fratellini di Will e Lake, che hanno conosciuto il dolore quando erano ancora troppo piccoli per comprenderlo; la storia di una donna, la madre di Lake, che non è solo costretta a lottare contro la sofferenza portata dalla perdita dell'amore della sua vita, ma anche contro i bastoni che la vita le mette tra le ruote; la storia di un giovane uomo, Will, che pur di curarsi delle sue priorità è disposto a sacrificare se stesso e la storia di una ragazza che deve crescere mentre tutto ciò che la circonda va a pezzi.
Senza entrare troppo nello specifico, perché ho già detto troppo sul mio profilo facebook, posso dire che questo è un romanzo che sa far male, perché è incredibilmente realistico e intenso. 
La Hoover ha saputo stupirmi e sconcertarmi. Ciò che Lake è costretta a sopportare e che, in gran parte anche io ho vissuto, è narrato con una tale maestria e poesia da riuscire a straziare il cuore. Ho adorato ogni singola pagina da lei scritta e non vedo l'ora di tuffarmi nella storia raccontata dal punto di vista di Will. 
A proposito del protagonista maschile del romanzo, Will appunto, il modo in cui l'autrice ne ha tratteggiato gli aspetti caratteriali lo ha reso così vero, unico e sorprendente (sul finale saprà davvero soprendervi), da portarmi ad ammirarlo con tutta me stessa. 

Verdetto: commovente, romantico, emozionante. In una parola, imperdibile.


Livello sensualità: baci e qualche brivido 



Compralo in cliccando sulla cover!

La serie Slammed è composta così
  1. (Slammed #1) Tutto ciò che sappiamo dell'amore 
  2. (Slammed  #2) Tutto ciò che sappiamo di noi due 
  3. (Slammed #3) This Girl (Ancora inedito in Italia)

70 commenti:

  1. Mi piacciono i libri intensi e realistici e poi... "In una parola, imperdibile." non devo dire altro che lo leggerò ;)

    RispondiElimina
  2. A me il new adult piaciucchia e avevo trovato "Uno splendido disastro" una bella lettura, nonostante fossi partito pieno di pregiudizi: per nulla originale o realistico, vero, ma molto rilassante e ben scritto... Tenero, nonostante le nocche livide e i vari tira e molla tra i due protagonisti - tutti colpa, tra l'altro, di quella rompi cojones di Abby. Sarà che mi era piaciuto perché non amo il genere ed è uno dei pochi romance che mi sia mai concesso. Questo, sono sicuro, però, lo adorerei. Mi ispira in tutto e per tutto. E, dove si parla di cose tristi, ahimé, sono in prima linea: o sono io che sono masochista, o è perché sono quelle che si ricordano semplicemente di più :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. * le cose tristi, dico.

      Elimina
    2. Guarda, se hai letto solo Uno splendido disastro, direi che devi proprio esplorare di più il genere NA. Se non sei un fan delle storie sensuali, "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" è proprio ciò che ti ci vuole!

      Elimina
  3. Ho appena finito di leggere "non lasciarmi andare" e un altro romanzo NA emozionante è quello che ci vuole! già volevo leggerlo e con questa recensione, Glinda mi hai fatto venir voglia di averlo subito tra le mani! ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, io ho fatto il procedimento inverso. Ho letto prima "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" e poi "Non lasciarmi andare". Entrambi molto belli, ma molto diversi. Molto Hot uno, molto dolce l'altro.

      Elimina
  4. ...insomma, non vorrei proprio dirtelo, non è da me, ma sento queste parole fin da dentro il cuore: te l'avevo detto.
    Evidentemente bisogna aspettare che vengano pubblicati in Italia per lasciarti convincere a leggere un libro (o in questo caso a finirlo) da me altamente consigliato e osannato. *sospiro sconsolato*
    Se non altro son tanto contenta che ti sia piaciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccallà. Ma il fatto è che in inglese mi ero bloccata e poi non l'ho ripreso più, non avevo mica bisogno di essere convinta. Comunque sì, me l'avevi detto. Però non mi avevi detto che mi avrebbe fatto stare male. Tsk.

      Elimina
  5. Inizialmente non ero attirata da questo libro, tuttavia, dopo aver letto la tua recensione, sono sicurissima che lo leggerò! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di sapere che ne pensi!

      Elimina
  6. Era già in lista, ma adesso lo metto al primo posto!!!

    RispondiElimina
  7. Sono contentissima che ti sia piaciuto così tanto, abbiamo gli stessi gusti quindi mi preparo ad innamorarmene! *u*

    RispondiElimina
  8. Io invece vorrei sapere com'è la traduzione italiana? Perchè casomai lo compro e lo rileggo in Italiano :D

    RispondiElimina
  9. Guarda, io la traduzione l'ho trovata ottima. C'è stato solo un problemino all'interno di una poesia. Hai presente quella in cui dice "I take the Lake?" Be' l'hanno tradotta così: Io prendo il lago. Lake. Lac.
    Ma che è Lac? O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che hanno fatto la rima con lago in francese. Cioè LAGO (tradotto in italiano)
      LAKE (lago in inglese e il nome di lei)
      LAC (lago in francese)...non so però cosa è che fa rima con LAC... può essere? Comunque credo che lo comprerò allora :D

      Elimina
  10. la trama m'intriga,la cover un pò mi lascia l'amaro in bocca....

    RispondiElimina
  11. l'avevo già letto in inglese è l'ho amato dall'inizio alla fine. Ho adorato lui e il modo in cui rea scritto! davvero commovente UU *_*

    ps: non vedo l'ora di iniziare il tuo, mi sta aspettando ><!!!

    RispondiElimina
  12. Glinda mi stai viziando con questi libri! la mia WL si allunga!
    Sto finendo Pushing the limits ed è perfetto, quindi ti dico grazie per le segnalazioni che ci dai.

    RispondiElimina
  13. Ultimamente sto amando il genere N/A !! Dopo "Uno Splendido Disastro" sono alla continua ricerca di un libro che mi sappia emozionare in egual modo, e fino ad ora l'unico ad esserci andato vicino è "Non lasciarmi andare"!
    Quindi questo nuovo titolo sarà mio sicuramenteeee !!!!!

    RispondiElimina
  14. già è nella mia lista ma dopo questa recensione, gli aggiungo le 5 stelline così gli do la precedenza ;-)

    RispondiElimina
  15. Fin ora non ho letto nessun new adult xkè nessuno mi attirava particolarmente, anche se su walking disaster ci ho fatto un pensierino dopo la tua recensione, ma questo mi attira particolarmente, lo metto in wish list...grazie...e aspetto anche la tua recensione di non lasciarmi andare, anche quello ispira...

    RispondiElimina
  16. Sembra fatto a posta per me *-* lo voglio, mi hai convinta u.u già mi ispirava... ora sono sicura u.u

    RispondiElimina
  17. adoro questo genere. doloroso e realistico. soprattutto se per un motivo o un altro la storia sembra parlare della mia vita...della serie "ma na bella letturina semplice semplice ti fa proprio schifo eh?"

    RispondiElimina
  18. Ciao,nuova follower,complimenti per il tuo blog,e' davvero interessante..ti andrebbe di venire a visitare il mio?

    http://guadagnare-conisondaggi.blogspot.it/
    Baci
    Sara

    RispondiElimina
  19. Comprato ieri e finito di leggere ora. Sto piangendo mentre scrivo questo commento perchè penso che alla fine di questo libro non si possa fare altro oltre che piangere. Avevo letto la tua recensione prima di leggere il libro e non sapevo bene cosa aspettarmi, ma ora so che ho fatto bene a leggerlo =)

    RispondiElimina
  20. l'ho letto tutto d'un fiato! è bastato un solo pomeriggio per divorare la storia di Lake e Will!!
    Alla fine del libro piangevo come una fontana!! Assolutamente fantastico!
    Ti ringrazio per avermi fatto scoprire questo libro! Me ne sono irrimediabilmente innamorata!! :D

    RispondiElimina
  21. Ommamma, quanto voglio avere questo libro tra e mani!!!!

    RispondiElimina
  22. lo finito proprio ora ...e ho le lacrime agli occhi, che bello leggere libri così.

    RispondiElimina
  23. L'ho finito ieri e l'ho trovato molto,molto bello!E' talmente delicato e mi ha fatto emozionare mentre leggevo che e le mie parole non rendono giustizia ai sentimenti che ho provato!Alle fine avevo le lacrime agli occhi!!!
    Ciao Glinda!

    RispondiElimina
  24. Un libro che mi ha emozionato davvero!!!

    RispondiElimina
  25. Dopo tutti questi bei pareri positivi non posso che metterlo in wish list!!!

    RispondiElimina
  26. Altro libro fantastico! Letto in meno di un giorno!!
    Ora mi sento vuota però!!
    ho finito tutti i libri del mio elencoooo!
    Helpppp!

    RispondiElimina
  27. ho finito di leggere questo libro da pochi minuti, in mezza giornata!! molto molto bello e poi Will, mi sn totalmente invaghita di lui *__* ma il seguito si sa quando uscirà in Italia?!?!? Sn già in forte astinenza ahahahah

    RispondiElimina
  28. Leggere la tua recensione e tutti questi commenti mi fanno venir voglia di andare a comprarmelo subito!!! Sono curiosa di scoprire "quel molto di più" di cui parli tu Glinda :D

    RispondiElimina
  29. Il mio libro preferito dell'anno *___* che lettura fantastica! Grazie per questa bella recensione che mi ha fatto scoprire un libro che ho amato tanto <3

    RispondiElimina
  30. Che dire...se prima non ero molto attratta da questo romanzo, ora, dopo aver letto la tua appassionante recensione, voglio assolutamente leggerlo!!! Amo i romanzi realistici, commoventi, che sanno trasmetterti emozioni intense proprio come fa questo libro!!! *.*

    RispondiElimina
  31. Lo dico e lo ripeto, ho amato questo libro. L'intensità che trasmette è rara da trovare, e io ho cercato di coglierne il più possibile trattenendola nel cuore. Spero che il seguito arrivi presto *^*

    RispondiElimina
  32. "Consiglio questo romanzo ai più romantici, che amano le storie di vita, di dolore e d'amore. Essendo privo di contenuti espliciti, tutti possono tuffarsi in questa lettura e io consiglio di farlo non appena approderà in libreria." (Cit)


    Leggo queste parole e... dico "questo è un libro che fa per me". A prescindere dal genere, la trama mi ispira davvero molto e poi il pensiero che non ci sia nulla di erotico o sgradevole (almeno per me che non amo certe descrizioni) mi convince ancora di più. Quel tocco in più è la poesia. Sono curiosa di vedere come questo modo particolare di far poesia leghi i due protagonisti. Sono curiosa di leggere i loro versi, di conoscere le loro vite, di commuovermi ed emozionarmi. Inoltre adoro i libri dove compaiono i bambini, creature meravigliose. Amore, morte, poesia, lacrime e sorrisi. Tutte parole che possono emozionarmi. E quindi, spero tanto di vincerlo o comunque di aver modo di leggerlo al più presto! :)

    Complimenti per le tue recensioni :)

    RispondiElimina
  33. Oh, glinda spero di riuscire a vincerlo! lo voglio proprio leggere! al massimo aspetterà natale per essere comprato :)

    RispondiElimina
  34. Aspetto di leggere questo libro da mesi, ormai. Ne ho sentito parlare benissimo da tutti, ma per motivi diversi non sono mai riuscita ad acquistarlo. Oggi che sono entrata nel tuo blog e ho letto il post del giveaway sono impazzita di gioia! Non aveva letto nemmeno questa recensione, sebbene ti segua molto, e le tue belle parole non hanno fatto altro che aumentare la mia curiosità e la voglia di leggere " Tutto ciò che sappiamo dell' amore". Bellissima!

    RispondiElimina
  35. Ciao Glinda! Devo ammettere che hai stuzzicato di molto il mio interesse nei confronti di questo libro! D'obbligo nella mia wish list!
    Valeria
    http://valelovesbooks.blogspot.com

    RispondiElimina
  36. wow ma quanto è bello questo libro!!grazie alla tua recensione lo inserito subito nella mia wishlist!!poi in questo periodo sto davvero amando intensamente il new adult e dopo uno spendido disastro e non lasciarmi andare questo non puo assolutamente mancare nella mia libreria!!!
    grazie glinda per le tue fantastiche recensioni :)

    RispondiElimina
  37. Bello, bello e bella! Bello il romanzo e bella la recensione. Ho adocchiato da tempo questo libro, ero anche in procinto di acquistarlo ma mi sono fatta sviare da altre letture. Sarò masochista, ma io adoro leggere storie in cui ci sono tragedie in famiglia. Mi fanno pensare che sono fortunata ad avere quello che ho ma anche a riflettere che se un giorno dovesse toccare a me, dovrò farmi forza. Spero di leggerlo al più presto

    RispondiElimina
  38. Bella recensione, mi fa piacere vedere un altro commento positivo. Vorrei molto leggere questo libro!

    RispondiElimina
  39. Ottima recensione davvero. Spero di leggerlo al più presto.

    RispondiElimina
  40. Amo questo genere. Preferisco sia un New Adult non spinto... il romanticismo non è mai spinto, a mio parere. Ergo... adoVo!
    Dritto dritto in wishlist!

    RispondiElimina
  41. Ho letto la recensione tutto d'un fiato. Sono rimasto già colpito dalla recensione, figuriamoci quando leggerò (se leggerò) il libro!

    RispondiElimina
  42. Che bella recensione! Sembra proprio un libro che definisco Comfort Book. Romantico, pacificante e che ti fa sospirare ma non buonista semplicemente puro. Lo leggerò sicuramente :)
    Grazie

    RispondiElimina
  43. La cosa bella delle tue recensioni è che coinvolgono talmente tanto sia che si tratti di libri già letti, sia che mi ritrovi davanti libri che devo leggere.
    Nelle tue parole ho ritrovato tante emozioni vissute sulla mia pelle leggendolo. Brava!

    RispondiElimina
  44. Carissima Glinda adoro davvero le tue recensioni ho davvero ritrovato tante emozioni che ho provato leggendolo grazie di cuore :*

    RispondiElimina
  45. Questo libro mi attira! E non poco! Ma è risaputo, tutto ciò che recensisci è pane per i miei denti!

    RispondiElimina
  46. Ho amato questo libro in un modo incredibile.
    Ho fatto l'errore di farmelo prestare, purtroppo: sento proprio il bisogno di averlo nella mia libreria!

    RispondiElimina
  47. Ora lo metto nella mia lista dei libri che vorrei leggere! Oddio diventa sempre piu lunga..

    RispondiElimina
  48. Semplicemente stupendo, è il primo libro in cima alla mia lista. E' da mesi che voglio leggerlo e prima o poi lo farò. Se gli hai assegnato cinque stelle vuol dire proprio che merita di essere letto ed io essendo un'inguaribile romantica non posso lasciarmelo sfuggire!

    RispondiElimina
  49. mi sembra strano che io non abbia commentato questo libro o.O l'ho conosciuto grazie a questo blog, e inserito subito nella mia wishlist!

    RispondiElimina
  50. Un libro che fa decisamente al caso mio, non c'è che dire *A* Finisce dritto dritto nella mia wishlist (infinita, aggiungerei xD)

    RispondiElimina
  51. Mmmm strano, pensavo di aver già commentato questo libro...XD l'ho conosciuto grazie al tuo blog, Glinda! E dopo la tua recensione me lo sono fatto prestare da un'amica... Mi è piaciuto davvero tanto, una storia davvero realistica! Poi adoro le storie d'amore un pó tormentate... E soprattutto ho apprezzato il tema della poesia, davvero originale!

    RispondiElimina
  52. Bella recensione! Avevo già letto la tua recensione questa estate ma non avevo commentato. Ogni volta che vado in libreria gli occhi non fanno che cadermi su questa copertina e non posso fare a meno di prenderlo e sfogliare le prime pagine. Sono troppo curiosa, spero di riuscire a comprarlo il prima possibile :)

    RispondiElimina
  53. l'ho letto tutto d'un fiato in una notte incredibile...ho riso e pianto e mai avrei pensato di poter amare ancora di più la letteratura e la poesia!!

    RispondiElimina
  54. Quando uscirà' il secondo??

    RispondiElimina
  55. Me lo stavo chiedendo anche io ormai sn passati 9 mesi :(

    RispondiElimina
  56. Mi ispira! Ho già una lista infinita di libri da leggere, e cosi poco tempo per farlo... Ma troverò un po' ti tempo anche per questo :):):)

    RispondiElimina
  57. l'ho letto tipo 5 volte ahahaha amo questo libro e amerei ancora di più se i seguiti uscissero in italia, l'attesa mi logora, non riesco più ad aspettare, tu potresti fare qualcosa?

    RispondiElimina
  58. Ciao Glinda, solo qualche giorno fa ho saputo che entro la fine del mese uscirà un nuovo libro della nostra amatissima e stimatissima Colleen Hoover, e il fatto mi rende molto ma molto felice perché anche io leggerei anche la lista della spesa scritta da lei, però ci sono rimasta un po' male quando ho capito che non si tratta del seguito di Tutto ciò che sappiamo dell'amore ... ma è prevista l'uscita, vero?

    RispondiElimina
  59. Che brutta sensazione è quella di leggere commenti adoranti su questo libro ed essere l'unica che -purtroppo- non l'ha trovato così esaltante. Colleen Hoover non mi ha mai deluso, è una delle autrici che seguo con più passione e solo io e il mio e-reader sappiamo quanto ho pianto su alcune sue pagine, ma questa volta, in questo libro, mi è mancato qualcosa, e in alcuni momenti c'è stato addirittura qualcosa di troppo. Alcune sfumature del libro trattano argomenti delicati (non entro nello specifico perchè non voglio fare spoiler) che sono stati trattati in maniera superficiale, quasi grottesca dal mio punto di vista. Inoltre, nonostante io sia un'amante della poesia e della letteratura in generale non ho trovato niente di particolarmente romantico negli scambi dei protagonisti. Sarà forse colpa mia che sono più da amori tormentati e personaggi con dei lati oscuri? Ti ringrazio comunque per avermi fatto sognare con la tua recensione, sta volta mi hai preso più tu che l'autrice stessa. Con affetto,
    Lylyt.

    RispondiElimina
  60. Indubbiamento amo COLLEEN HOOVER e di conseguenza gran parte dei suoi libri.
    Tutto ciò che sappiamo dell'amore è fra quelli;) l'unico a lasciarti impresse emozioni destinate a lasciar il segno aww *-*

    RispondiElimina
  61. Ciao, bellissima recensione, si, ma ahimè io non ho provato le stesse cose che hai provato tu leggendo questo libro. Mi aspettavo una storia d’amore indimenticabile e invece no >.<
    Una storia bella, si, con personaggi azzeccati e con un elemento estremamente affascinante che è quello della poesia, ma purtroppo nulla di più. La solita storia mediocre con un taglio particolarmente drammatico. La mia prima esperienza con la Hoover non è stata sensazionale, quindi.
    E’ carina, certo, ma niente di che, ecco.
    Se vuoi leggere il mio triste parere su questo libro che prometteva di essere favoloso lo trovi qui c:
    Rainy

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...