Atelier dei Libri: Ricetta: "Lamingtons australiani" al cioccolato e cocco, farciti con composta di lamponi!

martedì 12 febbraio 2019

Ricetta: "Lamingtons australiani" al cioccolato e cocco, farciti con composta di lamponi!



Lo so, la scorsa settimana il blog ha un po' sonnecchiato a causa dell'influenza che mi ha tenuta lontana dal pc e mi ha impedito di tenere fede alla mia tabella di marcia. Infatti con San Valentino alle porte la mia intenzione era riempire il blog di post dedicati a questo periodo dell'anno, con tanto di consigli di lettura e ricette. 
Per scacciare il malumore post-influenza, ho deciso di consolarmi con una ricetta carica di cioccolato, cocco e felicità, ovvero quella dei lamingtons australiani!
In fondo per il cioccolato c'è sempre spazio e poi non c'è nulla di meglio che un bel dolce per celebrare San Valentino (ma se volete qualcosa di rosso che non dovreste lasciarvi scappare i miei red velvet whoopie pie).




Era da un po' che avevo voglia di cimentarmi in questa preparazione, perché vedevo i lamingtons praticamente ovunque su Pinterest e, soprattutto, perché non so resistere a i dolcetti monoporzione. Per quanto adori preparare torte, anche a strati, la possibilità di creare delle porzioni singole o delle tortine in miniatura mi stuzzica sempre moltissimo (non a caso sono la regina dei cupcakes!), quindi i lamingtons erano una tappa obbligata per me. 

Questi quadrucci di sponge cake ripieni di confettura a piacere (io ho usato la composta di lamponi), ricoperti con una voluttuosa ganache al cioccolato e uno strato di cocco rapé, che si preparano in un baleno mi hanno totalmente conquistata. Sono facilissimi da fare, possono anche essere ricoperti senza farcitura e si conservano sia in frigo che in freezer. L'importante è servirli a temperatura ambiente per poter apprezzare la sofficità della sponge cake e del cioccolato! Che ne dite, li prepariamo assieme? 


LAMINGTONS
  • 185 grammi di farina
  • 3 uova
  • 40 grammi di farina di mais finissima 
  • 185 grammi di burro morbido (io uso quello bavarese, ma ho sistituito con l'olio di cocco ed è perfetto anche come gusto vista la presenza del cocco!)
  • 200 grammi di zucchero di canna
  • 1 cucchiano di estratto di vaniglia (io uso questa, la trovo nei negozi di pasticceria ed è buonissima, costa un po' ma vale la spesa perché ha dentro i semi e non è diluita con alcol)
  • 1 pizzico di sale
  • 10 grammi di lievito per dolci setacciato
  • 125 ml di latte tiepido

  • PER LA COMPOSTA DI LAMPONI


  • 100 grammi di zucchero di canna 
  • 375 grammi di lamponi 
  • 30 grammi di acqua 
  • 15 grammi di amido di mais 
  • 29 grammi di succo di limone 
  • 29 grammi di acqua freddissima 
  • 1 Pizzico di sale



PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO E LA DECORAZIONE


  • 350 grammi di cioccolato fondente almeno al 60%
  • 250 ml di pannna fresca da banco frigo
  • 300 grammi di zucchero a velo setacciato benissimo
  • 40 grammi di burro bavarese a temperatura ambiente (io ho usato l'olio di cocco)
  • 300 grammi di cocco rapé

ISTRUZIONI



Prepariamo la composta di lamponi
1.In un padellino antiaderente cuocete a fuoco medio il lamponi con tutti gli ingredienti tranne il 29 grammi di acqua freddissima e l'amido di mais, mescolando fino a quando la composta non apparirà densa e i lamponi saranno ormai ridotti in una purea;
2. In un bicchiere mescolate l'acqua freddissima e l'amido fino a quando non vi sono grumi, poi unitelo alla composta di lamponi e cuocete a fuoco medio, mescolando fino a quando il tutto non appare molto denso e rappreso. La consistenza dovrà essere quella di una marmellata. Lasciate freddare.



Prepariamo la ganache
1. Sciogliere (nel microonde o a bagnomaria) il cioccolato, il burro e la panna mescolando.
2. A questo punto metterla da parte. Se si dovesse addensare, basterà scaldarla prima dell'utilizzo (io la passo nel fornetto a microonde per qualche secondo e via). 


Prepariamo i lamingtons
1. Accendete il forno a 180° e foderare con carta forno una teglia rettangolare o quadrata (io 17cm x 27cm).
2. Con la planetaria o le fruste elettrice montate lo zucchero e il burro fino a ottenere un composto spumoso.
3. Unire le uova all'impasto, una per volta, continuando a mescolare con le fruste o la planetaria fino a completo assorbimento. 
4Unite delicatamente la farina, il sale e il lievito, mescolando con una spatola di silicone senza far smontare le uova.  
5. Preparate una ciotola abbastanza capiente, in cui metterete un terzo dell'impasto e tutto il il latte. Mescolate facendo in modo che tutto sia ben amalgamato e trasferite il composto nell'impasto principale, mescolando delicatamente con una spatola affinché tutto sia omogeneo, spumoso e privo di grumi.
6. Versare l'impasto nella teglia e cuocere a 170°per 20 minuti, ma fate comunque la prova stecchino prima di levarla dal forno. La torta tende a scurirsi sul lato superiore, quindi se necessario copritela a metà cottura con un foglio di carta dall'uminio. 
8. Fate raffreddare la torta, poi sformarla e tagliarla a quadratini che potrete dividere a metà e farcire con la composta di lamponi (o con nutella, marmellata, crema).
9. Con l'aiuto di una forchetta, passate ogni quadratino nel cioccolato e poi nel cocco, facendo attenzione che siano tutti completamente ricoperti di cioccolato e cocco.
10. I lamingtons sono pronti, potrete conservarli in frigo tirandoli fuori circa una ventina di minuti prima di servirli!







ALZI LA MANO CHI NE VORREBBE UNO! FATELI E LI AMERETE QUANTO ME.

1 commento:

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!