Atelier dei Libri: Recensione in anteprima "Gemina - The Illuminae Files_02" di Amie Kaufman e Jay Kristoff

martedì 3 ottobre 2017

Recensione in anteprima "Gemina - The Illuminae Files_02" di Amie Kaufman e Jay Kristoff

Da quando vi ho mostrato la mia copia inglese di "Gemina", regalo di compleanno della mia insuperabile migliore amica, tutti mi avete chiesto a gran voce la recensione in anteprima di questa chicca che dovrebbe uscire a Ottobre per Mondadori in Italia. Appena la mia cara Mya (preziosissima collaboratrice che gestisce assieme a Simona, Gaia, Anita e Valentina il gruppo FB del blog) mi ha fatto notare che su IBS  è comparsa la cover italiana, ho deciso di esaudirvi e pubblicare questa recensione che tenevo in caldo da un po'! Enjoy.


Titolo: Gemina, The Illumiae Files_02 (Illuminae #2)
Data di pubblicazione: 31 ottobre 2017
Autori: Amie Kaufman, Jay Kristoff
Dove prenotare la vostra copia: IBS
Editore: Mondadori
Prezzo: 22,59 €
Pagine: 649 








Sempre narrato nella forma di un ricco dossier di email, schemi, trascrizioni, sms e file riservati, «Gemina» inizia dove il precedente romanzo si interrompe. Ma a Kady ed Ezra, gli eroi del primo volume della saga, subentrano due nuovi protagonisti, Hanna e Nik. Hanna è la coccolata figlia del capitano della stazione spaziale Heimdall, Nik il rampollo poco entusiasta di una famigerata famiglia di criminali. Alle prese con la vita di bordo nella stazione spaziale più noiosa della galassia, i due non possono immaginare che Kady Grant e la Hypatia sono in viaggio verso la Heimdall con la notizia dell'invasione di Kerenza. Quando una squadra d'assalto della BeiTech invade la loro stazione, i due ragazzi dovranno collaborare per difendere la loro casa. Hanna e Nik capiranno presto che non lottano soltanto per la propria sopravvivenza: hanno nelle mani il destino di tutti i passeggeri della Hypatia, e forse dell'universo intero.



La serie The Illuminae Files è composta da:
2. (Illuminae #2) Gemina in Italia a Ottobre
3. (Illuminae #3) Obsidio, in lingua nel 2017




Recensione




Chi di voi avesse letto la mia recensione a cinque stelle del primo libro della trilogia Illuminae Files, ha già avuto modo di sapere che ho apprezzato ogni aspetto di Illuminae. Bello, ironico, unico, romantico, drammatico, sensazionale, sono solo alcuni degli aggettivi che mi sono serviti per tentare di comunicarvi il tripudio di sensazioni fantastiche che leggerlo mi ha instillato nel petto pagina dopo pagina
Una premessa fondamentale per lasciarvi intendere il livello delle mie aspettative quando mi sono ritrovata a iniziare Gemina, l'attesissimo secondo capitolo della saga che arriverà nelle librerie italiane in autunno. Cosa aspettarsi dal seguito di un libro talmente ben scritto, innovativo ed emozionante da risultare quasi perfetto? Come reagire al pensiero che le vicende del libro non vedranno più come protagonisti gli indimenticabili Kady ed Ezra?
Sì, avete capito bene. La coppia per la quale abbiamo fatto il tifo e versato lacrime in Illuminae non sarà al centro della narrazione, che si concentrerà sulle sorti della stazione spaziale Heimdall e del suo equipaggio, in particolare Hanna Donnelly, adolescente figlia del comandante in capo, e Nik Malikov, giovane contrabbandiere infiltrato insieme alla sua losca organizzazione sulla stazione. Ma non dirò nulla di più, intesi? Perciò, se temete per eventuali spoiler, state tranquilli: non oserei mai rovinarvi la sorpresa di una serie così incredibile e sorprendente, perciò leggete pure senza remore nell'attesa che la Mondadori pubblichi "Gemina" anche in Italia!
Arricchito dalle preziose illustrazioni di Marie Lu (autrice di Legend e La battaglia dei pugnali), il secondo capitolo di questa serie trascina senza appello nell'incredibile universo creato dagli autori, in cui i colpi di scena sono sempre dietro l'angolo e tutto può succedere.

Se dopo aver scoperto che i protagonisti sono diversi, vi sentite già orfani degli eroi che abbiamo incontrato e amato ne libro precedente, non temete, "Gemina" vi permetterà di scorgerli e conoscere le loro sorti gettando le basi per un esplosivo terzo volume della serie che riunirà l'intero corollario di protagonisti. 
Quando li conosciamo i nostri eroi si trovano agli antipodi: Hanna è ricca, bella, istruita e privilegiata, in tutti quei modi che ci si aspetterebbe dalla figlia del comandante a capo di una gigantesca installazione spaziale che fa da snodo per interi sistemi solari. Nik è il figlio di un potente boss della gang House of Knives, che su Heimdall si occupa di gestire ogni sorta di traffico illecito. In un contesto ordinario, le vite così diverse di Nik e Hanna non si sarebbero mai intrecciate, se non per qualche losco vizietto dell'una o dell'altroMa le cose cambiano se ti trovi su una gigantesca installazione orbitale, costruita come un anello attorno ad un buco nero in grado di far viaggiare intere flotte spaziali tra le galassie. Perciò aspettatevi di tutto.
Jay Kristoff e Amie Kaufman non ci faranno mancare nemmeno questa volta l'adrenalina scaturita dalla caccia all'uomo interstellare che tanto ci aveva entusiasmato nel primo romanzo, arricchita da un carico emotivo che vi lascerà storditi.
Con "Gemina" tornano le atmosfere claustrofobiche e la tensione palpabile che solo "Illuminae" aveva saputo generare, ma con un nuovo corollario di personaggi primari e secondari da scoprire e a cui affezionarsi. Adorerete lo straordinario intreccio a cui gli autori hanno dato vita, in cui le forze dei protagonisti si uniranno per azionare un piano ambizioso quanto folle, dalla riuscita incerta che terrà col fiato sospeso fino all'epilogo.


Lasciate che vi avverta: vi innamorerete di Hanna e Nik. Li vedrete calati in una situazione molto più che disperata, far ricorso a tutte le loro risorse per sopravvivere, rivelando lati del loro carattere unici e soprendenti, e ben presto si ancoreranno al vostro cuore strattonandolo con violenza e togliendovi il respiro a ogni paragrafo. 
Le loro vicissitudini li metteranno alla prova fino all'estremo limite di sopportazione, in un culmine di eventi e colpi di scena così sconvolgenti da stracciare qualsiasi paragone. Ci si sente parte della storia, messi alle strette quanto i protagonisti, provando le loro stesse emozioni: si trema e si spera con loro, uniti un un destino che non si sa dove condurrà.
Io stessa, scrivendo questa recensione e ripercorrendo mentalmente la sfilza di incredibili plot-twist, rivelazioni e colpi di scena, devo combattere per non cedere al fangirlismo e alla tentazione di spoilerarvi alcuni dei momenti che hanno reso questo libro memorabile e, tenetevi forte, persino meglio del suo predecessore. Inaspettatamente Gemina mi ha conquistato ancor più di Illuminae e non è cosa da poco.
Con il loro eccezionale talento, gli autori non sono soltanto riusciti a ricreare la magia che ha reso Illuminae un libro imperdibile, ma hanno assolto un compito che si è rivelato il più difficile per molti altri autori prima di loro: superare loro stessi.
Ciò che mi ha convinto di più in Gemina è stato forse proprio questo: nel corso delle oltre seicento pagine le mie aspettative, già alle stelle, sono state risucchiate dal buco nero della Heimdall e proiettate ancora più su verso una splendente galassia di appagamento. Un'esperienza preziosa che consiglio a tutti coloro siano anche solo minimamente interessati al genere sci-fi, senza esitazione.

Verdetto: un vero gioiello 
Livello sensualità: baci e carezze

10 commenti:

  1. Questi libri mi ispirano troppo! Dopo questa recensione non posso fare altro che acquistarli ;)

    RispondiElimina
  2. Illuminae è il libro più originale e uno dei più belli che io abbia mai letto. Non vedo l'ora di leggere questo seguito!!

    RispondiElimina
  3. Non li ho ancora letti, perchè in dubbio. Ma dopo la tua recensione e il tuo parere, mi hai incuriosito al punto che li leggerò sicuramente!!! :D

    RispondiElimina
  4. "Illuminae" l'ho adorato. È stato il miglior libro che ho letto l'anno scorso per cui si può immaginare quanto non vedo l'ora che il seguito esca qui in Italia. Certo, Ezra e Kady mi mancheranno da morire ma, grazie a te, sono già fiduciosa che mi innamorerò anche di questi nuovi personaggi ♡

    RispondiElimina
  5. Illuminae l'avevo comprato dopo aver letto la tua bellissima recensione e mi è piaciuto davvero tanto..quindi aspetto con ansia il 24/10!!

    RispondiElimina
  6. Non vedo l'ora di mettere le mani su Gemina! Spero che riesca a superare anche le mie di aspettative, proprio com'è successo con Illuminae, che ho adorato.

    RispondiElimina
  7. Devo leggere il primo ma non ho dubbi che leggerò anche il secondo!

    RispondiElimina
  8. Ma per casi si è scoperto quando uscirà il terzo in italia? per su internet non ho trovato nulla?

    RispondiElimina
  9. Splendida recensione! Ero già incuriosita da illuminae, ora ancora più da gemina! Purtroppo non riesco in nessun modo a trovare il primo della serie, ne in libreria ne online...pare scomparso �� solo il secondo volume attualmente è disponibile..ho visto che c è la versione eBook, ma dato le recensioni sarebbe un peccato sciuparsi e non leggerlo sulla carta. Quindi mi chiedo... si può leggere gemina senza aver letto illuminae??? Nel attesa che riesca a recuperare questo maledetto file 01!!! Grazie :)

    RispondiElimina
  10. We Give out personal loans for debt consolidation, bad credit loans, unsecured loans, loans for bad credit and instant secured loans with cheap rates Do you have a firm or company that need loan to startup a business or need, personal loan, Debt consolidation? For more information. We will provide you with loan to meet your needs. For more information contact Note: And many More:and many more at 2%interest rate; (Whats App) number: +919394133968 patialalegitimate515@gmail.com Mr Jeffery

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!