martedì 12 settembre 2017

Anteprima "Tartarughe all'infinito" di John Green, A ottobre in libreria il grande ritorno dell'autore di "Colpa delle stelle"!

Certe notizie sanno emozionare più di altre. E il ritorno di uno degli autori più amati e seguiti in ambito young adult è sicuramente una di quelle gioie che non possono lasciare indifferenti e devono essere condivise. Lo abbiamo atteso, abbiamo temuto che non tornasse più a scrivere dopo il grande successo di "Colpa delle stelle" (la mia recensione), ci siamo innamorati del suo racconto in "Let is snow" (la mia recensione) e ora, finalmente, potremo leggere il suo nuovo romanzo. Sto ovviamente parlando di John Green, autore e produttore cinematografico che ha fatto dello young adult uno stile di vita e ci ha accompagnato con romanzi indimenticabili. "Tartarughe all'infinito" è il titolo della sua nuova creatura che sarà pubblicata in contemporanea mondiale l'11 Ottobre 2017 (in alcuni Paesi uscirà il 10 ma tant'è). Sarà la Rizzoli a portarlo in Italia, con la cover originale e un titolo abbastanza simile a quello scelto dall'autore. Inutile dire che le aspettative nei confronti di questo romanzo siano altissime, visti i precedenti di John Green, aspettative che hanno contagiato anche l'autore che si è dimostrato reticente a tornare alla scrittura dopo il grande successo di "Colpa delle Stelle". Per tornare a scrivere, ha affermato John, ha avuto bisogno di una storia che lo coinvolgesse in prima persona. Ecco perché ha deciso di raccontare di una protagonista affetta, come lui, di un disturbo ossessivo-compulsivo.
Questa è la storia di Aza, sedicenne che vorrebbe essere una buona amica, una buona figlia e una brava persona. Cosa difficile per chi, come lei, è costretto a lottare con una spirale di pensieri che minacciano di risucchiarla. La conosciamo quando si trova impelagata in un mistero che coinvolge il multimilionario Russel Pickett e che la sua migliore amica, Daisy, vuole assolutamente risolvere per accaparrarsi l'incredibile somma messa a disposizione come ricompensa. Ma questo è solo l'inizio di un'avventura incredibile, dolceamara e travolgente come solo le storie di John Green sanno essere. E io non vedo l'ora di leggerla!




Titolo: Tartarughe all'infinito (Autoconclusivo) 
Data di pubblicazione: 11 Ottobre 2017
Autore: John Green
Prezzo: 17,00 €
Editore: Rizzoli
Pagine: 350




Tutto inizia con un miliardario in fuga, e la promessa di una ricompensa. Tartarughe all'infinito parla di amicizie capaci di vincere il passare del tempo, dell’intimità di una riunione inaspettata, delle fan fiction su Star Wars e di strani rettili che si chiamano tuatara. Ma al suo cuore c’è Aza Holmes, una ragazza di 16 anni sballottata dalle onde della sua vita quotidiana, prigioniera nella spirale – ogni giorno più stretta – dei suoi stessi pensieri.




CHI LO ASPETTA CON TREPIDAZIONE ASSIEME A ME? DITEMI CHE ANCHE VOI, COME ME, TEMETE UNA DELUSIONE! IO SONO TERRORIZZATA.

4 commenti:

  1. Glinda, ciao! qualche giorno fa ho pubblicato pure io un post su questa prossima uscita. Sono molto curiosa, anche perché il titolo, e la spiegazione che c'è dietro mi ha suscitato parecchia curiosità. Però sì, ho leggermente paura che sia una copia di tutto il resto. Incrociamo le dita, e speriamo bene!

    Martina
    Il rumore delle pagine

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora che esca questo romanzo, soprattutto per la tematica che Va ad affrontare (che mi sta molto a cuore e che conosco, purtroppo, molto bene)

    Adoro John Green, spero proprio che non ci deluda!

    Baci
    Eleonora C
    La Biblioteca Della Ele

    RispondiElimina
  3. Effettivamente la trepidazione dell'attesa per un nuovo libro di Green c'è, ma la paura di una delusione e decisamente più grande!
    Infatti credo che aspetterò di leggere qualche recensione prima di acquistarlo ... vedremo!

    RispondiElimina
  4. Lo aspettavo da tanto, mi ispira molto questo nuovo romanzo. Poi mi piace tanto come scrittore John Green, quindi. Sono contenta che abbiano deciso per una volta di lasciare la copertina originale, molto bella :D

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...