Atelier dei Libri: Cover Love #297

lunedì 28 gennaio 2019

Cover Love #297



Bentrovati per un nuovo lunedì all'insegna delle copertine più belle selezionate dalla vostra Glinda! Oggi piuttosto casualmente ci addentreremo nel mondo delle fiabe dark con due intriganti cover fantasy alle quali ho conferito i primi posti, ma una splendida outsider dal mondo dei thriller è pronta a dar battaglia per conquistare i vostri voti. Benvenuti a una nuova puntata di Cover Love, rubrica inventata da me, che consiste in una classifica in cui vi mostro tre copertine che mi hanno stregata, siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi e vi da la possibilità di scoprire libri inediti in Italia! 
A voi non resta che dare uno sguardo alle copertine, innamorarvi follemente e scegliere nel sondaggio quella che vi è piaciuta di più! Se poi voleste lasciare un segno del vostro passaggio con un commento o condividere la rubrica con i vostri amici per farli partecipi della vostra nuova cotta letteraria, mi renderete una ragazza felice! 

LA MIA CLASSIFICA DELLA SETTIMANA SCORSA ERA:




 1. BROKEN FATE
2. NIGHTBOOKS
3.  IF - LA FONDAZIONE IMMAGINARIA


E SECONDO I VOSTRI VOTI LA COVER QUEEN DELLA SETTIMANA E'... 


NIGHTBOOKS


Nightbooks fa sfoggio di profili felini in bella vista e una libreria sterminata che si estende fino al cielo: Due elementi più che sufficienti per descrivere una cover meritevole di corona (e la mia casa da sogno!)



ECCO LE TRE FANTASTICHE COVER IN CORSA QUESTA SETTIMANA!


FLUNKED

Oltre a essere splendidamente illustrata, quella di Flunked è una di quelle cover che per un'appassionata di libri e di tutta l'iconografia legata al mondo della letteratura fantastica come la sottoscritta, non può davvero passare inosservata. In questo retelling ambientato nel mondo delle fiabe, saranno i "cattivi" a farla da padrone, rivestendo l'inedito ruolo di professori nella magica scuola per ragazzacci immaginata da Jen Calonita. 






TRAMA TRADOTTA DA ME

Gilly non si definirebbe esattamente malvagia... ma quando hai cinque fratelli e sorelle più piccoli e vivi in una casupola cadente, è necessario essere creativi per tirare avanti. Gilly, ad esempio, è convinta di essere una ladra provetta.
Almeno finché non viene colta con le mani nel sacco.
La sua condanna è passare tre mesi nella riformatorio Fairy Tale, dove tutti i professori sono ex-cattivi (ancora super-spaventosi) come il Grande Lupo Cattivo, la Regina Malvagia e la Perfida Matrigna di Cenerentola. Brutta faccenda. Ma farà amicizia con due degli studenti, Jax e Kayla, imparerà che la scuola nasconde qualcosa di più della sua missione rieducativa. C'è una battaglia in corso che costringerà Gilly a chiedersi: può un cattivo cambiare davvero? 




THEY MOSTLY COME OUT AT NIGHT


Un lettering accattivante e un sapiente uso dei colori per far risaltare la sinistra creatura che imperversa sulla sua copertina: sono questi gli elementi che mi hanno spinta a dare il mio secondo posto della settimana a They mostly come out at night, una fiaba a tinte dark popolata da esseri spaventosi e mostri voraci. Yarnsworld, il mondo immaginato da Benedict Patrick, è un posto affascinante quanto pericoloso, e questa splendida cover lo rappresenta alla perfezione.





TRAMA TRADOTTA DA ME

Lonan è un emarginato, accusato di aver permesso ai mostri che infestano la notte di entrare nelle case dei suoi stessi concittadini. Ora, non troverà riposo finché non riuscirà a riconquistare il cuore della sua amata e reclamato la vita che gli è stata rubata. Durante le notti passate al sicure nella sua buia cantina, nei suoi sogni Lonan si ritrova a guardare attraverso gli occhi di un giovane principe.

Adahy sa qual è il suo destino. E ne è terrorizzato. Come può sperare di essere all'altezza della leggenda del Re Gazza, diventando il soprannaturale protettore della foresta e difensore della sua gente? Ma quando il bosco viene invaso da una forza inumana, Adahy dovrà accettare la sfida o lasciare che i Lupi distruggano il suo popolo.


Guardando questi eventi prendere vita nei suoi sogni, Lonan deve fare ciò che è in suo potere per proteggere il suo villaggio da questa nuova minaccia. Lui è l'unico che può evitare che i suoi cari vengano portati via al calare delle tenebre, ma per farlo dovrò prima riguadagnare la loro fiducia, o assistere mentre i mostri uccidono chiunque abbia a cuore.





LA FIDANZATA

Senza indugiare ulteriormente nel reame delle favole, Michelle Frances ci dimostra come il mondo reale possa essere altrettanto oscuro e contorto anche senza mostri terrificanti, e come i super-cattivi a volte vestano panni insospettabili. La fidanzata è un thriller psicologico divenuto bestseller in diversi paesi e approdato anche in Italia. Purtroppo, la splendida cover dai contrasti ipnotici che ho selezionato per questa puntata non è la stessa scelta dalla casa editrice Nord per il nostro paese.





TRAMA

Laura sa di essere una madre iperprotettiva e - in fondo - gelosa di suo figlio Daniel, un brillante neolaureato dal futuro luminoso. Cosi, quando Daniel le presenta la sua nuova fidanzata, Cherry, lei si impone -di essere gentile e addirittura invita la ragazza per qualche giorno di vacanza nella villa di famiglia a Saint-Tropez. Ma tutti i suoi buoni propositi vanno in frantumi quando scopre che Cherry si fa riempire di regali e, soprattutto, ha mentito a Daniel riguardo al suo passato e al suo lavoro. E poi c'è sempre quella sgradevolissima sensazione che Cherry nasconda un lato oscuro e che stia tramando per metterla in cattiva luce col figlio. No, Laura non può rimanere a guardare mentre una spregiudicata arrampicatrice sociale cerca di rubarle Daniel. Deve agire. Ma sta per commettere un errore imperdonabile... Cherry odia la sua vita. E adesso, finalmente, ha la possibilità di riscattare tutte le umiliazioni subite in passato grazie all'amore di Daniel. Un ragazzo ricco, bello, generoso. Peccato che tra lei e la felicità ci sia ancora un ultimo ostacolo: l'invadente, onnipresente Laura. Cherry è convinta che, dietro un'apparenza di sorrisi e buone maniere, Laura la disprezzi e sia disposta a tutto pur di tenerla lontana da Daniel. E allora l'unica soluzione è screditarla, farla apparire come una madre paranoica e pericolosa agli occhi del suo stesso figlio. Sì, sarà proprio Daniel l'alleato più prezioso per rendere l'esistenza di Laura un inferno. E per conquistarsi così la vita da favola che lei ha sempre sognato...








ALLORA QUAL E' LA VOSTRA CLASSIFICA?

VOTATE!


3 commenti:

  1. La copertina di Flunked è stato amore a prima vista

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono tutte e tre, la mia preferita è Flunked.

    RispondiElimina
  3. Flunked è decisamente magica, mi ha catturata!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!