Atelier dei Libri: Anteprima "Come fermare il tempo" di Matt Haig. In arrivo un romance che attraversa i secoli per finirvi dritto nel cuore!

mercoledì 22 agosto 2018

Anteprima "Come fermare il tempo" di Matt Haig. In arrivo un romance che attraversa i secoli per finirvi dritto nel cuore!


Tra tutte le aspre battaglie che, libro dopo libro, si sono consumate sotto i nostri voraci occhi di lettori, la più ardua sembra sempre essere l'eterna lotta dell'uomo contro il tempo. Un nemico implacabile e instancabile contro cui i più illustri esponenti del genere umano le hanno provate di ogni: marchingegni, pozioni, incantesimi, astronavi, tutto per tentare di manipolare lo scorrere degli eventi o almeno resistervi, cercando creative soluzioni per ottenere immortalità e magari l'eterna giovinezza. La maggioranza ottiene scarsi risultati, ma ci sono pochi "fortunati" che nascono con la soluzione già in tasca, come nel caso di Tom Hazard, protagonista di "Come fermare il tempo" di Matt Haig. Tom ha un segreto particolare, è nato con una sindrome rarissima che gli permette di invecchiare molto lentamente e, pur dimostrando circa 40 anni, in realtà ha già superato la soglia dei 400. Nel corso della sua lunga vita ha recitato con Shakespeare, esplorato i mari con il Capitano Cook e condiviso cocktail con Fitzgerald, ma dopo secoli di grandi avventure ora sogna solo una vita tranquilla.
Per questo è tornato nella sua città natale, Londra, dove ha intrapreso la carriera di professore di storia, un lavoro perfetto per chi la storia l'ha vissuta sulla pelle. Apparentemente la vita di Tom è invidiabile, ma non tutto è oro ciò che luccica. L'Albatross Society, un gruppo segreto che protegge le persone come Tom impone una ferrea regola: mai innamorarsi. Una condizione dettata dal buon senso e da un pesante bagaglio di dolorosi ricordi che anche Tom si porta dietro. Eppure, ora che il leader della congregazione inizia a comportarsi in modo strano, sarà proprio il nuovo interesse romantico di Tom, un'affascinante professoressa di Francese della sua scuola, a rappresentare forse la sua unica possibilità di salvare la sua nuova vita dal disastro.
Come fermare il tempo ha tutte le carte in regola per stregarci con la sua originalità e una storia d'amore che si ripromette di rompere le barriere del tempo, non vedo l'ora che arrivi fine agosto per passare un po' di tempo (o qualche secolo) in sua compagnia! 



Titolo: Come fermare il tempo (Autoconclusivo)
Data di pubblicazione: 29 agosto 2018
Editore: Edizioni e/o
Autore:  Matt Haig
Prezzo: €18,00
Pagine: 315


Pensate a un uomo che dimostra quarant’anni, ma che in realtà ne ha più di quattrocento. Un uomo che insegna storia nella Londra dei giorni nostri, ma che in realtà ha già vissuto decine di vite in luoghi e tempi diversi. Tom ha una sindrome rara per cui invecchia molto lentamente. Ciò potrebbe sembrare una fortuna… ma è una maledizione. Cosa succederebbe infatti se le persone che amate invecchiassero normalmente mentre voi rimanete sempre gli stessi? Sareste costretti a perdere i vostri affetti, a nascondervi e cambiare continuamente identità per cercare il vostro posto nel mondo e sfuggire ai pericoli che la vostra condizione comporta. Così Tom, portandosi dietro questo oscuro segreto, attraversa i secoli dall’Inghilterra elisabettiana alla Parigi dell’età del jazz, da New York ai mari del Sud, vivendo tante vite ma sognandone una normale. Oggi Tom ha una buona copertura: insegna ai ragazzi di una scuola, raccontando di guerre e cacce alle streghe e fingendo di non averle vissute in prima persona. Tom deve ad ogni costo difendere l’equilibrio che si è faticosamente costruito. E sa che c’è una cosa che non deve assolutamente fare: innamorarsi.



CHE NE DITE, FREMETE ANCHE VOI DALLA VOGLIA DI LEGGERLO?

3 commenti:

  1. Questo libro sembra fantastico *-* Penso che tutti almeno una volta siamo stati affascinati da questo argomento, visto che comunque influenza le nostre vite. E la copertina italiana è stupenda, mi piace anche più di quella originale.

    RispondiElimina
  2. Lo leggerò! Grazie x la dritta!

    RispondiElimina
  3. Trama affascinante, sicuramente va in lista!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!