giovedì 5 ottobre 2017

Cover reveal "Restore Me" di Tahereh Mafi e un estratto tradotto del nuovo libro della serie Shatter Me!

Ricordate quando vi ho detto (qui)  che la serie Shatter Me non era affatto finita e vi ho raccontato qualche dettaglio sui prossimi libri? 
Bene, tenetevi forte perché il quarto libro libro della serie, "Restore Me", uscirà a marzo negli USA e l'autrice ha appena rilasciato la cover del libro e un estratto ad Entertainment Weekly (qui).
Dopo essermi fatta venire una sincope, ho messo a posto i neuroni e mi sono attivata per tradurre l'estratto in italiano. Mi scuso già da ora per eventuali errori, ma qui il cuore batte forte, fortissimo anzi, perciò siate clementi. Intanto gustiamoci la copertina, che è assolutamente BELLISSIMA e che non vedo l'ora di stringere tra le mani. La guardo e non ci credo, ragazzi. Non ci credo!
L'estratto è brevissimo, lo so, ma lo amo. Perché amo da morire l'idea di poter leggere ancora di Warner e Juliette e Kenji. Sono in visibilio.
Non chiedetemi news sulla pubblicazione italiana, perché non ne ho. So che presto ci saranno novità sulla Serie TV e che appena saprò qualcosa di più lo condividerò qui. E ora, pronti alla cover e all'estratto? Attenzione, ci saranno spoiler per chi non ha letto Ignite Me.


ESTRATTO TRADOTTO DA ME SE PRENDETE CITATE


JULIETTE


Non mi sveglio più urlando. Non mi sento svenire alla vista del sangue. Non scatto prima di sparare.
Non mi scuserò mai più per essere sopravvissuta.
Eppure 
Vengo spaventata dal suono di una porta che sbatte. Inghiotto un singulto, mi giro e, per abitudine, poso la mano sull'elsa della semiautomatica appesa a una fondina sul mio fianco.
“J, abbiamo un serio problema .”
Kenji mi fissa, gli occhi ridotti a due fessure, le mani sui fianchi, la t-shirt tesa sul petto. Kenji è arrabbiato. Preoccupato. Sono passati sedici giorni da quando abbiamo preso possesso del Settore 45, da quando mi sono auto incoronata comandante supremo della Restaurazione e tutto è tranquillo. In modo snervante. Ogni giorno mi sveglio, un po' spaventata, un po' euforica, nell'impaziente attesa delle inevitabili missive da parte delle nazioni nemiche che contesteranno la mia autorità e ci dichiareranno guerra e ora, finalmente, sembra che quel momento sia arrivato. Così prendo un profondo respiro, mi sgranchisco il collo e guardo Kenji negli occhi.
“Dimmi.”
Lui stringe le labbra. Guarda il soffitto.
“Allora, va bene — la prima cosa che hai bisogno di sapere è che non è colpa mia, okay? Volevo solo dare una mano." 
Esito. Aggrotto le ciglia. “Cosa?”
“Voglio dire che sapevo che quell'imbecille fosse una prima donna, ma questo va ben oltre il ridicolo —”
“Scusa, — cosa?” Tolgo la mano dall'arma; sento il mio corpo sciogliersi. “Kenji, di cosa stai parlando? Non si tratta della guerra?”
“La guerra? Cosa? J, ma mi ascolti? Il tuo ragazzo è in preda a una crisi di nervi al momento e tu devi andare a gestire la cosa prima che lo faccia io.”
Espiro, irritata. "Fai sui serio? Ancora con queste idiozie? Gesù, Kenji." Tolgo la fondina dalla schiena e la lancio sul letto alle mie spalle. "Che hai fatto questa volta?"
"Vedi?" Kenji mi punta il dito contro. "Vedi — perché sei così veloce nei tuoi giudizi, eh, principessa? Perché sei così sicura che sia stato io ad aver fatto qualcosa di sbagliato? Perché proprio io?" Incrocia le braccia sul petto e abbassa la voce. 
"Sai, volevo parlarti di questa cosa già da un po, perché penso seriamente che, come comandante supremo, tu non possa mostrare di avere delle preferenze simili, ma chiaramente —”
Kenji si immobilizza all'improvviso.
Al suono della porta che si apre le sopracciglia di Kenji si alzano; un piccolo click e i suoi occhi si spalancano; basta un fruscio e d'un tratto c'è la canna di una pistola premuta sulla sua testa. Kenji stringe i pugni tremanti mentre mi fissa, le sue labbra non emettono alcun suono mentre bisbiglia la parola psicopatico ancora e ancora.
Lo psicopatico in questione ammicca nella mia direzione, sorridendo come se non stesse puntando una pistola contro la testa del nostro amico comune. Io provo a reprimere una risata.
“Continua,” Dice Warner, ancora sorridente. “Ti prego, dimmi esattamente come lei avrebbe fallito in quanto leader.”
“Ehi —” Le braccia di Kenji si alzano mimando una resa. “Non ho mai detto che lei abbia fallito in qualcosa, okay? E tu stai ovviamente avendo una reazione esagerata—”
Warner colpisce Kenji sul lato della testa con la pistola. "Idiota."
Kenji si volta. Afferra la pistola dalla mano di Warner. "Cosa c'è che non va in te, amico? Pensavo fossimo apposto."
"Lo eravamo," Dice Warner freddamente. "Poi mi hai messo le mani nei capelli."
"Mi hai chiesto di tagliarli —”
"Non ho detto niente del genere! Ti ho chiesto di spuntarli!"
"Ed è quello che ho fatto."
"Questo," fa Warner, girando su se stesso così che io possa ispezionare il danno, "non è spuntare, tu stupido incompetente —”
Io ridacchio. La testa di Warner è un groviglio di capelli disordinati; intere ciocche sono state tagliate via.
Kenji indietreggia mentre osserva il suo operato. Si schiarisce la voce. "Be'," dice, ficcandosi le mani nelle tasche. "Voglio dire  — come ti pare, amico, la bellezza è soggettiva —”
Warner gli punta un'altra pistola.

“Ehi!” Kenji urla. “Non sono qui per avere una relazione così abusiva, okay” Indica Warner. “Non ho firmato per questa merda!”
Warner lo folgora con lo sguardo e Kenji indietreggia, uscendo fuori dalla stanza prima che Warner abbia un'altra possibilità di reagire; e proprio mentre sto tirando un sospiro di sollievo, Kenji si infila nella stanza e dice "Penso che questo taglio ti stia bene, in effetti."
E Warner gli sbatte la porta in faccia.
Benvenuti nella mia nuova vita da supremo comandante della Restaurazione.



ALLORA QUALCUNO SI SENTE MALE ASSIEME A ME? COMMENTI A CALDO?

7 commenti:

  1. Hai appena "regalato" e "distrutto" una gioia contemporaneamente...come dovrò aspettare fino al 2018!

    Anche se brevissimo,
    è stato bellissimo *-*


    Ecco a te l'impronta del mio passaggio, Complimenti sei bravissima ;)

    RispondiElimina
  2. Oddioooo! *-* Ho adorato questa serie come poche altre, ho addirittura ricomprato il primo libro perché avevo la prima edizione e volevo le copertine originali (sono una fissata e non posso farci nulla).
    Sono così contenta che ci sarà non uno, ma ben altri tre libri! La copertina molto bella ma non come le precedenti, la mia preferita è quella di Shatter me, la adoro.
    Volevo chiederti se hai qualche notizia sulla pubblicazione italiana di Destroy me e Fracture me, vorrei tanto leggerli ma in inglese ho qualche difficoltà.

    ps. Sono nuova e volevo dirti che adoro il tuo blog *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io vorrei sapere se ci sono notizie di una pubblicazione italiana di Destroy Me e Fracture Me

      Elimina
  3. Ommiodio Glinda! Ma questi tre insieme sono l'amore! Adoro da morire i loro battibecchi, penso che W e Kenji possano diventare un duo formidabile! E vogliamo parlare di Aaron? Ma quanto è meraviglioso il cuccioletto mio? La cover è semplicemente bellissima! Speriamo di poterlo leggere al più presto e che Tahere non abbia in serbo brutte sorprese per questi tre libri. #aaronmimanchi 💗💗💗

    RispondiElimina
  4. Oddio non riesco nemmeno a contenere la gioia! Giusto la settimana scorsa ho finito di rileggere la saga e questa notizia è meravigliosa, anche se aspettare il 2018 è davvero una tortura :(

    RispondiElimina
  5. Che belliiiiiii😍
    Grazie grazie mille Glinda...mi mancano e adoro che ci siano questi momenti d’interazione tra i tre,li adoro!
    Ho letto il Q&A con l’autr Su Twitter e non vedo l’ora di potermi gustare Questo libro.
    Sei stata tu a farmi conoscere la saga che è splendida 😍

    RispondiElimina
  6. Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
    Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com






    Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
    Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com





    Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
    Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com






    Dio lo benedirà costosa Mauro Callipo!
    Gli amici se ho trovato il sorriso è grazie al signore. Mauro Callipo che ho ricevuto un prestito di 55.000€, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà con un tasso di 3% all'anno. È con il signore. Callipo Mauro, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...