giovedì 9 febbraio 2017

Recensione "Onde di velluto" di Chiara Venturelli. Bookparty e Giveaway: partecipa e vinci una copia del romanzo!

San Valentino si avvicina, l'aria profuma d'amore e cioccolata, i libri si tingono di rosa e nemmeno io, che di solito resisto a questo tipo di tentazioni, posso sottrarmi al richiamo del romanticismo. Ecco perché sono felicissima di aver preso parte al Bookparty di "Onde di Velluto", nuovo libro di Chiara Venturelli (Lezioni di Seduzione), in pubblicazione proprio oggi 9 gennaio 2017 per Centauria Libri! 



Titolo: Onde di Velluto (Autoconclusivo)
Data di uscita: 9 Gennaio 2017
Autore: Chiara Venturelli
Editore: Centauria
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 346




La voce di Alex, morbida come il velluto, culla migliaia di persone ogni venerdì a mezzanotte, con il suo podcast in cui legge brevi racconti inviati dagli ascoltatori. Tra questi c’è Bianca, ventidue anni, una vita affollata e la passione per le parole. I loro due mondi, tra cui corre una distanza fatta di chilometri, di situazioni, di caratteri, si incontrano nello spazio di Binario 7, una storia inventata… Che non finisce lì. Perché in molti, sul sito di Alex, ne chiedono il seguito e lui stesso si accorge di essere rimasto avvinto: dal racconto e, più ancora, dalla sua misteriosa autrice, con cui comincia un fitto scambio di messaggi. Da qui a conoscersi e frequentarsi davvero, però, ci sono di mezzo non solo un viaggio in treno ma una famiglia di ristoratori, un ex in vena di intrighi, una vicina sexy, un lavoro notturno, svariate sessioni di esami universitari e le mille incomprensioni che la vita può seminare sulla strada di un amore a distanza, compresa una cerimonia in cui si sfiora la catastrofe… Un romanzo frizzante, tenero, vivo come due cuori che battono. 
Una storia d’amore che mette in scena con delicatezza e un pizzico di ironia la facilità e la difficoltà di trovarsi, in un mondo di comunicazioni istantanee in cui la realtà e i sentimenti viaggiano spesso su frequenze differenti. E un tuffo nella magia che può scaturire dall’incontro tra due solitudini, decise a conquistarsi un sogno.



La mia recensione

Giorno o notte, sei tu che hai portato la luce. Sei la mia stella luminosa nella notte buia e il mio raggio di sole per riabituarmi a vivere di giorno.

Se mi seguite da un po', saprete che qualche tempo fa ho avuto il piacere di leggere e recensire "Lezioni di seduzione" (leggimi!), romanzo d'esordio di Chiara Venturelli, scelto dal web come punta di diamante della collana Talent di Centauria Libri.
Il perché l'autrice sia stata selezionata tra migliaia di scrittori, non è un mistero: la sua penna sa regalare sorrisi ed emozioni, dando vita a storie dolci che profumano d'amore, ma restano con i piedi per terraSe c'è una cosa che amo trovare in un libro prettamente romance, è proprio quella capacità di raccontare la realtà, senza troppi fronzoli. Qualità che in pochi autori possiedono. Ebbene, Chiara Venturelli, a mio parere è una di essi. Non c'è da stupirsi, dunque, che a distanza da pochi mesi dalla pubblicazione del suo romanzo di debutto, sia stato pubblicato già il suo secondo libro "Onde di Velluto", attesissimo dalle lettrici. Anche questa volta si tratta di un contemporary romance new adult e, anche questa volta, Chiara Venturelli è riuscita a toccare tutti tasti giusti. 
In questo suo seconda prova letteraria, che si lega in qualche modo al primo romannzo pur essendo entrambi autoconclusivi e indipendenti, l'autrice ha voluto regalarci una storia d'amore a distanza, nata tra le righe e tra le note. Storia d'amore che è pronta a farvi sognare ad occhi aperti,
Dopo aver scritto una commedia romantica ambientata nel mondo del teatro, facendoci sospirare e sorridere, la Venturelli ha deciso di esplorare l'universo della scrittura e dei podcast online. E lo ha fatto con stile e grazia, dando voce a sentimenti vibranti che si librano dalle pagine e si radicano nel cuore. Mi chiedo quali sorprese ci serverà alla prossima pubblicazione!
Se, come me, apprezzate una bella storia romantica, che non scada in inutili volgarità, ma si concentri sui lati meno carnali e più teneri dell'amore, lasciatevi tentare da "Onde di Velluto" e dalla voce di Alex, il protagonista maschile! Non ve ne pentirete.


Quando ti guardo negli occhi, mi sembra di leggere fino in fondo alla tua anima. E se riesco a farlo con un computer di mezzo, il bastardo fortunato che può averti di fronte deve fare uno sforzo minimo per vedere la dolcezza che non nascondi mai e la luce che sprigioni attorno a te con un solo sorriso.

Ci sono cotte che esplodono come fulmini a ciel sereno e attrazioni che divampano con un semplice scambio di sguardi. E poi ci sono sentimenti che sbocciano al buio, immaginati e idealizzati, preziosi quanto un segreto da custodire. Questo è il genere di sensazione che nutre la studentessa universitaria ventiduenne Bianca per Alex. Lui è la voce di "Onde di Velluto" podcast a tema letterario del venerdì notte, che Bianca ascolta da tempo con il cuore colmo di passione. Tra il lavoro nel ristorante dei genitori, i conflitti con la sorella, i suoi amori andati male e l'università, il podcast di Alex è il posto felice in cui le piace rifugiarsi. Per una ragazza innamorata delle parole e della scrittura, quel ragazzo misterioso che legge brevi racconti inediti nel cuore della notte, senza mai lasciar trapelare nulla di sé, è una dolcissima tentazione. Motivo per cui, pur timidamente, cerca un modo per avvicinarsi a lui usando ciò che le è più congeniale: la scrittura.
Quando Alex, schivo e solitario ragazzo milanese, tutto segreti e passione per il proprio podcast, si trova tra le mani "Binario 7", una dolce e struggente storia d'amore a distanza dal finale incerto, non può fare a meno di  desiderare di leggere oltre. Raramente, infatti, qualcosa è stato in grado di sfiorargli le corde del cuore a tal punto da quando si è chiuso nel suo mondo fatto di compartimenti stagni. Eppure quel racconto, intriso di passione e malinconia, ha acceso qualcosa in lui. 
Così, un po' per gioco, un po' per destino, Bianca e Alex si trovano a scambiarsi email in cui, a poco a poco, si scopriranno più affini di quello che avrebbero potuto immaginare, dando il via a una giostra di deliziosi corteggiamenti. Da Milano a Bologna le emozioni corrono veloci, così come la passione. Ma la distanza è sempre lì, pronta a ricordare loro che la vita va avanti, anche quando il cuore è bloccato a metà strada. 
Una storia d'amore, due vite che si incontrano e si scolpiscono a vicenda per trovare una nuova dimensione in cui tutto, anche i sogni più folli, sembrano possibili. Questo e molto altro è "Onde di Velluto"!


Anche se dovremo vivere più tempo separati che vicini. Anche se le stazioni ferroviarie saranno la nostra casa e le ameremo almeno quanto, subito dopo, le odieremo.

Se come la sottoscritta non siete mai stanchi a di libri in cui i protagonisti realizzano sogni che hanno baluginato almeno una volta in ognuno di noi, non potete lasciarvi scappare "Onde di Velluto". Quella di Bianca e Alex, in effetti, non è solo una storia d'amore dolce e realistica, che tiene incollati alle pagine e fa sospirare, ma anche l'incarnazione di una fantasia comune! In fondo chi può dire di non aver mai sognato di poter scrivere al proprio idolo e riuscire in qualche modo a destare la sua curiosità, al punto da entrargli nel cuore?
Ecco perché fare il tifo per Bianca è quasi un obbligo. Il suo è un sogno che si avvera e leggere di come lei e Alex si avvicinano e si scoprono simili è adorabile. Il loro rapporto li plasma, mutando lati di loro che credevano inamovibili, smussando gli spigoli delle loro personalità e dando vita a cambiamenti che influenzano ogni cosa. Dai rapporti familiari di Bianca, alla vita lavorativa di Alex. Il tutto avviene con lo spettro indelebile della distanza, particolare che viene affrontato magistralmente dall'autrice, che ha saputo usare la perfetta dose di dramma e romanticismo.
Ed è poprio questo che intendevo quando dicevo che Chiara Venturelli è capace di dar voce alla realtà. Con le sue parole, l'autrice, riesce infatti a dar vita a storie spontanee, vere, a cui è naturale sentirsi affini. Tra le pagine di "Onde di Velluto" è facile trovare emozioni tangibili, che si radicano nell'anima creano una connessione speciale tra il lettore e i personaggi primari e secondariA proposito di questi ultimi: ho amato il modo in cui la famiglia e gli amici di Bianca siano riusciti a colorare le pagine del romanzo con tonalità sempre nuove e imprevedibili. E sono sicura che anche voi vorrete strozzare la sorella di Bianca, Dalia, per la maggior parte del libro, così come sono certa che desidererete conoscere i come andrà a finire la storia di Luca e Giulia!
Insomma, se siete alla ricerca di un romance che possa farvi sorridere e regalarvi tanto zucchero e batticuori, "Onde di Velluto" fa al caso vostro. Non aspettatevi sensualità bollente, ma sappiate che Chiara Venturelli sa come far sospirare un lettore a caccia di emozioni.

Verdetto: una tenera storia d'amore


Livello sensualità: baci e carezze

29 commenti:

  1. Glinda come sempre la tua recensione mi convince subito... non vedo l'ora di averlo tra le mani. Sono parole dolcissime le loro!

    RispondiElimina
  2. "Quando ti guardo negli occhi, mi sembra di leggere fino in fondo alla tua anima. E se riesco a farlo con un computer di mezzo, il bastardo fortunato che può averti di fronte deve fare uno sforzo minimo per vedere la dolcezza che non nascondi mai e la luce che sprigioni attorno a te con un solo sorriso." ♡.♡

    Che altro aggiungere???
    Solo questa frase è perfetta ♡ voglio un Alex tutto per me!!!
    Glinda come sempre le tue recensioni hanno quel tocco in più ♡

    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo
    Condivisione:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=822029401282126&id=100004252210765 https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=822029401282126&id=100004252210765

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione Glinda! Spero di poter leggere anch'io presto questo libro perché mi ha già conquistato dalla trama e dalla cover!

    RispondiElimina
  4. Come sempre la tua è una bella recensione! Sono incuriosita da questo libro!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissima recensione!Adoro questo libro sempre di più...vorrei tanto leggerlo!
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  6. La recensione è molto bella e ora ho proprio voglia di una tenera storia d'amore! Non si può sempre leggere libri erotici e dark! Qualche volta si ha bisogno anche di un po' di zuccherosità...

    RispondiElimina
  7. Bella recenzione..sono proprio curiosa di leggere questo libro
    Fb: Angelica Campanile
    E-mail:tertartaro@virgilio.it

    RispondiElimina
  8. interessante!! e bellissima recensione...come sempre! *--*

    RispondiElimina
  9. wow bellissima recensione! La Centauria ultimamente sta pubblicando tantissimi bei libri!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  10. Sarà proprio una delle mie prossime letture e non vedo l'ora di tuffarmi tra le sue pagine *___*

    RispondiElimina
  11. Sembra molto interessante la trama mi piace e complimenti per la recensione

    RispondiElimina
  12. Lessi anni fa "Lezioni di seduzione" su efp (sicuramente due volte, ma potrei anche azzardare di esserci passato anche una terza volta) e lo trovai fantastico.
    Non posso perdermi questo libro: le premesse ci sono tutte e avendo già letto qualcosa di suo so che anche questo racconto saprà emozionarmi!

    RispondiElimina
  13. Ciao Glinda! Che bella l'iniziativa del BookParty!! ^_^ ♥ Non posso che partecipare con gioia!! ti confesso che leggere i tuoi post mi trasmette sempre tutto l'entusiasmo che hai sia per la lettura che per la scrittura... Grazie di donarci un pezzino di te tramite questo tuo Blog!! ^_^ ♥
    Il libro mi ispita tanta curiosità e non vedo l'ora di leggerlo!! =)
    Seguo già da tempo tutti i blog e le relative pagine facebook come Lara Milano e con lo stesso nome anche quella di Centauria e dell'autrice.
    Su Twitter sono @Lamarama86
    La mia e-mail è lamarama86@gmail.com
    Ho condiviso su Facebook in modalità pubblica qui:
    https://www.facebook.com/lara.a.milano/posts/10158161299655514?pnref=story

    RispondiElimina
  14. Un'altra impeccabile recensione!! Mi perdo sempre tra le tue parole, Glinda ;)

    RispondiElimina
  15. Chiara è bravissima, l'ho sempre seguita su EFP - ogni sua storia io la amo a scatola chiusa per come scrive i suoi personaggi e il mondo nel quale vivono.

    RispondiElimina
  16. Bello, mi incuriosisce,non ho mai seguito questa scrittrice ma proverò.

    RispondiElimina
  17. Avevo letto la trama già qualche giorno fa e fin da subito mi ha ispirato! Proviamo! :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fb: https://www.facebook.com/alessandra.nek.negri/posts/1509292272445068

      Twitter: https://twitter.com/AleNekPattzStew/status/829780100161880066

      Google+: https://plus.google.com/u/0/103694204427832904610/posts/KH1YJCfSDoG

      Tumblr: http://alenekpattzstew.tumblr.com/post/157029020552/recensione-onde-di-velluto-di-chiara-venturelli

      Instagram: https://www.instagram.com/p/BQTarpeAjNT/

      Elimina
    2. https://twitter.com/AleNekPattzStew/status/829783429659185153

      Elimina
  18. partecipo...sono molto incuriosita dal libro!!!

    RispondiElimina
  19. Beh che dire? Sembra meraviglioso! Sicuramente è appena finito nella lista delle mie letture future!

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Sono molto curiosa... ogni tanto mi piace cambiare genere! Bella recensione!
    Su twitter sono @francevsca e ho condiviso il post qui: https://twitter.com/francevsca/status/830014893290045440

    RispondiElimina
  22. Sono proprio curiosa di leggerlo.
    Dita incrociate!

    RispondiElimina
  23. Bellissima recensione come sempre, spero di leggere presto il libro.

    RispondiElimina
  24. Bellissima recensione come sempre, spero di leggere presto il libro.

    RispondiElimina
  25. Cara Glinda che dire.... già la trama sembrava interessante ma poi la tua recensione mi ha convinta ancora di più!!! Sempre al top :))))
    Adoro poi come stai attenta nei particolari nel raccontare il tutto !! Thaaaaankssss

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...