venerdì 13 giugno 2014

Recensione in anteprima "Quello che c’è tra noi" di Huntley Fitzpatrick

Cari sognalettori, dopo aver abbandonato una sequela di romanzi, ho finalmente ritrovato il piacere di leggere e questo grazie a "Quello che c'è tra noi", di Huntley Fitzpatrick. Mi è stata data l'opportunità di leggerlo in anteprima e questo romanzo, che è il primo della serie di libri autoconclusivi "My life next door", o mi ha davvero fatta innamorare.

Titolo: Quello che c’è tra noi (My life next door #1)
Data di pubblicazione: 17 giugno 2014
Autrice: Huntley Fitzpatrick
Casa editrice: De Agostini
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 432
Il mio voto


I Garrett sono l’esatto contrario dei Reed. Chiassosi, incasinati, espansivi. E non c’è giorno che, a insaputa di sua madre, Samantha Reed non passi a spiarli dal tetto di casa sua, desiderando di essere come loro... finché, in una calda sera d’estate, Jason Garrett scavalca la recinzione che separa le due proprietà e si arrampica sul pergolato per raggiungerla.
Da quel momento tutto cambia e, prima ancora di rendersene conto, Sam inizia a trascorrere ogni momento libero con il paziente e dolce Jase, a cui piace fare tutto quello “che richiede tempo e attenzione”, come dedicarsi agli animali, riparare oggetti rotti e soprattutto... provare a far breccia nel cuore della sua diffidente vicina. Perché non c’è nulla di più appagante che riuscire a strappare un sorriso alla ragazza della porta accanto.


La mia recensione



Era da tempo che non mi ritrovavo tra le mani un libro che mi incatenasse davvero alle pagine, facendomi sognare e sospirare e impedendomi di metterlo giù. Cercavo quelle emozioni che non ti abbandonano dopo aver finito il capitolo, che non ti lasciano il tempo di pensare ad altro, che ti fanno venire voglia di abbracciare i protagonisti e tenerli sempre con te. Temevo che le mie preghiere di lettrice esigente non sarebbero state esaudite presto, invece tra le mani mi è capitato questo gioiello intitolato "Quello che c'è tra noi" e ho capito che i miei sogni si erano appena avverati.
Huntley Fitzpatrick è riuscita laddove alcune tra le mie autrici preferite ultimamente hanno fallito e per questo motivo è diventata all'istante una delle mie scrittrici del cuore. Mi ha regalato sensazioni incancellabili, lasciandomi una voglia bruciante di leggere il secondo romanzo della sua doulogia, di conoscere ancora meglio tutti i personaggi e di saperne di più sul futuro che li attende. 
"Quello che c'è tra noi" prometteva amore, dramma, sogni e desideri espressi nelle notti d'estate. Prometteva lacrime e sorrisi, cuori gonfi di sentimenti e verità difficili da digerire. Prometteva di essere bello e doloroso, indimenticabile. E, almeno per quanto mi riguarda, ha mantenuto tutte le promesse fatte.
Il romanzo della Fitzpatrick è più che l'avvincente storia di un amore estivo, più che l'avventura sentimentale di due giovani Romeo e Giulietta moderni alle prese con le difficoltà della vita.  E' la storia di tante vite intrecciate, che si influenzano l'un l'altra fino a creare un mosaico variopinto che ti si scolpisce nel cuore; è l'istantanea di una vicenda così verosimile da sembrare palpabile, reale; è il racconto di un'estate epica, in cui tutto ha inizio e tutto potrebbe avere fine. 
Chiunque abbia voglia di perdersi in una storia travolgente e dolcissima, dovrebbe dare una possibilità a questo libro e godersi la corsa.
Non è chiaro chi abbraccia chi. Ma non importa. Jase è tra le mie braccia e lo stringo forte. Ho pianto così tanto che ho esaurito le lacrime. Sento tremare le spalle di Jase e poi lentamente le sento fermarsi. Restiamo in silenzio, molto a lungo.E va bene così, perché anche le parole più importanti – Ti amo. Scusa. Mi perdoni? Sono qui. – non sono che sostituti di quello che si può dire senza aprire bocca. Da "Quello che c'è tra noi"
A diciassette anni Samantha è una ragazza davvero per bene. Figlia attenta e scrupolosa di una madre iperprotettiva, studentessa modello, lavoratrice part-time in estate e sorella assennata a tempo pieno. Ogni sua azione sembra essere stata già programmata, ogni sua scelta manovrata, come se per lei ci fosse un copione già scritto da seguire, senza possibilità di imporre la propria volontà. Ma Samantha ha un segreto. Da dieci anni sguscia dalla sua finestra e osserva ciò che succede nell'affollata casa a fianco alla sua, quella dei Garrett. Dieci lunghi anni in cui ha visto gli otto ragazzi Garret crescere e vivere, prendere il sole d'estate e mascherarsi ad Halloween in autunno. Quasi come se guardasse un film, o desiderasse essere parte di quella famiglia così diversa dalla sua. Decisamente troppo diversa. Ecco perché tiene segreta la sua "ossessione" per i vicini e il loro stile di vita chiassoso e confusionario: sua madre non la capirebbe mai. 
Ma non è facile essere la figlia di una Senatrice con la febbre della politica, la cui unica priorità sembra essere quella di fare bella impressione sui propri elettori. Non è facile vedere la propria madre comportarsi come la capo famiglia perfetta davanti alle telecamere, per poi trasformarsi nella regina dei ghiacci tra le mura di casa, né osservarla mentre si lascia manipolare e sedurre da un arrampicatore sociale. Perciò, quando Jase Garrett, tutto sorrisi e occhi scintillanti, la raggiunge sul tetto di casa sua per salvarla come un principe delle favole, Samantha cede e si fa travolgere da un mare di sentimenti inaspettati e, appena mette piede in casa Garrett, tutto nella sua vita cambia. Quella famiglia che ha sempre osservato dalla grondaia le entra nel cuore con prepotenza modificando ogni sua certezza e inondando la sua esistenza di colori, sorrisi, amicizia e amore. Un amore fatto di pazienza e perdono, di dolore e rinunce, di compromessi e piccole grandi gioie che rimangono per sempre, anche nelle lacrime. 
"Quello che c'è tra noi" è il riassunto di una fiaba moderna e un po' disfunzionale, in cui il principe ha la passione per i lavori manuali, la principessa ha un segreto terribile da mantenere, le amiche sono imprevedibili, le madri non sono creature angelicate e i ragazzacci che combinano guai, in realtà hanno il cuore d'oro. Ma, in fondo, chi ha detto che le fiabe debbano essere tutte rose e fiori per diventare epiche?
Mi alzo a sedere, mi avvicino al a finestra di camera mia e la apro; infilo dentro una gamba, poi l’altra, e mi volto di nuovo verso Jase. «Vieni.»Lui sorride nella penombra del tramonto, inarca le sopracciglia, ma poi entra mentre io chiudo a chiave la porta della stanza.«Sta’ fermo» gli dico. «Ora scoprirò tutto su di te.»Un po’ di tempo dopo, Jase è sdraiato sul mio letto, con indosso solo un paio di pantaloncini, e io sono in ginocchio accanto a lui.«Penso che tu mi conosca già piuttosto bene.» Mi tira via l’elastico dai capelli, che gli ricadono sul petto. «No, ho ancora molto da imparare. Hai lentiggini? Voglie? Cicatrici? Le troverò tutte.» Da "Quello che c'è tra noi"

Quando mi accingevo a leggere questo libro, sapevo che avrei avuto a che fare con una storia coinvolgente, ma non avevo idea dell'effetto che avrebbe avuto su di me. L'ho divorato in un giorno solo, pendendo dalle parole dell'autrice e dalla sua capacità di dosare amore, dramma, ironia e crescita. Pur partendo un po' a rilento, infatti, il libro non risulta mai noioso o ripetitivo e il merito è della delicata ironia che Huntley Fitzpatrick ha riversato nella sua opera. Elemento che ha reso sopportabili anche i momenti più amari e drammatici della trama. 
Uno dei maggiori punti forti del romanzo è senza ombra di dubbio la favolosa caratterizzazione dei personaggi. Dopo aver letto una successione di libri monodimensionali, ho finalmente avuto la possibilità di perdermi in una moltitudine di protagonisti e co-protagonsiti davvero sfaccettati.
Grazie ad antagonisti, amici, familiari e comparse, il libro diventa un'esperienza davvero coinvoglente. Ho adorato i componenti della famiglia Garrett, con le proprie peculiarità e le loro stranezze e odiato i comportamenti puerili della madre di Samantha, che spesso mi hanno portato allo sfinimento. E poi ci sono i piccoli Garrett, Patsy che sa dire solo "cacca" e "tetta" e George che a quattro anni è un misto di genio e follia infantile. Loro mi hanno incantata al punto da spingermi ad augurarmi che comparissero più spesso tra le pagine.
Inutile dire che Jase Garrett, il protagonista maschile nonché interesse amoroso della protagonista, mi è piaciuto moltissimo. La relazione che nasce tra lui è Sam è una delle più realistiche, dolci e romantiche in cui mi sia imbattuta e la paziente devozione con cui lui si prende cura delle persone a cui tiene mi ha dato delle vibrazioni davvero positive.
Infine, ammetto di essermi letteralmente innamorata di Tim, il cattivo ragazzo con cui un tempo Sam era amica, ma che poi sembrerebbe essere diventato una costante fonte di guai. Ironico, disilluso, sagace e fascinoso,  Tim è il classico caso perso che poi si redime. E lo fa in modo fantastico! Il suo percorso all'interno del romanzo è quello che mi ha conquistata di più, perciò immaginate i salti di gioia che ho compiuto nello scroprire che il secondo libro della serie avrebbe raccontato la sua storia d'amore con una delle ragazze Garrett.
La porta si apre, ma non è Jase. È George, che ora indossa i boxer ma non la maglietta. Si lascia cadere sul letto e mi guarda con aria compunta.«Lo sapevi che lo shuttle Challenger è esploso?»Annuisco. «Molti anni fa. Oggi le astronavi sono molto più sicure.»«Mi piacerebbe lavorare per il personale di terra della NASA, ma non sullo shuttle. Non voglio morire mai.»Ho una gran voglia di abbracciarlo. «Neanch’io, George.»«Jase vuole già sposarti?»Ricomincio a tossire. «Ehm, no. No, George, ho solo diciassette anni.» Come se quello fosse l’unico motivo per cui non siamo fidanzati.«Io ne ho così» dice George, mostrandomi quattro dita non proprio pulite. «Ma Jase ne ha diciassette e mezzo. Quindi potresti. E poi potreste vivere qui insieme. E avere tanti figli.»Jase, ovviamente, rientra nella stanza proprio a metà di quella frase. «Fila via, George. Di là c’è Discovery Channel.» George esce dal a stanza camminando al ’indietro, ma non prima di aver detto: «Il suo letto è molto comodo. E non ci fa mai la pipì». Da "Quello che c'è tra noi".

Verdetto: un romanzo che scalda l'amima

Livello sensualità: speziato, ma non troppo!

Compralo cliccando sulla cover


89 commenti:

  1. ohhh e come faccio a non leggerlo dopo questa meravigliosa recensione?? sono sicura che mi regalerà le stesse emozioni che ha fatto provare a te. Mio!
    una curiosità: la Huntley è parente di Becca Fitzpatrick??

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Sembra molto carino, penso che lo leggerò :)

    RispondiElimina
  4. Non vedo l'ora di leggerlo..... Mi hai proprio incuriosita

    RispondiElimina
  5. Adesso voglio leggerlo a tutti i costi.
    Grazie mille per la tua recensione

    RispondiElimina
  6. Spero di mettere le mani sopra questo libro al più presto è da quando ho visto la copertina[cosi tenera] che l'ho bramato dal primo istante. <3

    RispondiElimina
  7. Bella recensione!! Non vedo l'ora di leggerlo!! *-*

    RispondiElimina
  8. Evviva!!!! Non vedo l'ora di leggerlo... :)

    RispondiElimina
  9. Fantastica recensione *-* avendo letto il libro poco tempo fa non posso fare a meno di condividere quanto hai già espresso, riportando alcuni dei momenti più belli del libro <3 oltre ai protagonisti che non si può fare a meno di adorare anche io sono rimasta affascinata dal personaggio di Tim e non vedo l'ora di leggere la sua storia *-* Il personaggio che mi è piaciuto di meno è stata la madre di Sam, veramente irritante per certi suoi comportamenti ed ottusa, nonchè abbastanza egocentrica, in certe situazioni. Il libro uscirà la prossima settimana e finirà dritto nella mia libreria ^_^

    RispondiElimina
  10. bellissima recensione, come non leggerlo, mi ricorda un pò la mia infanzia e la mia giovinezza quando sopra i tetti ci si raccontava mille storie e provavamo i primi batticuori

    RispondiElimina
  11. Mi hai fatto venire ancora più voglia di leggere questo libro xD ne ho bisogno tipo ora g_g

    RispondiElimina
  12. Voglio leggerle questo libro. In America TUTTI l'hanno letto e la tua recensione mi fa morire. E' ai primi posti della mia wishlist ç_ç

    RispondiElimina
  13. Dalla prima volta che ho visto la cover di questo libro in lingua originale me ne sono praticamente innamorata, una parte di me sapeva già che avrebbe avuto un legame con esso. Ogni volta che leggo una recensione me ne convinco ancor di più soprattutto se questa viene scritta da una persona che mi conosce bene, che sa ciò di cui ho bisogno e ciò che mi piace. Una persona che non ha mai sbagliato un singolo consiglio, insomma una persona di cui, da un anno e più, mi fido ciecamente. Non vedo l'ora di leggerlo e so che succederà a breve :) Ancora una volta grazie :* non so come farei senza i tuoi consigli!

    RispondiElimina
  14. Mi fido dei tuoi giudizi... Non vedo l'ora di leggerlo, grazie

    RispondiElimina
  15. Mi è venuta una voglia matta di leggere questo libro!!

    RispondiElimina
  16. Bello!!! Ma dove si trova un vicino così??? :-D

    RispondiElimina
  17. Dopo questa recensione fantastica, posso solo non vedere l'ora di leggerlo**

    RispondiElimina
  18. Complimenti per la recensione. Ultimamente sto riscoprendo il mio lato dolce e mi piace leggere storie d'amore. In casa però ho pochissimo sull'argomento avendolo sempre detestato. Questo potrebbe fare a mio caso,anche perche un po' mi ricorda la mia situazione. Magari è in grado di darmi qualche consiglio!

    RispondiElimina
  19. Oddio, assolutamente da leggere!
    Grazie, Glinda! Un'altra volta, un consiglio prezioso! :)

    RispondiElimina
  20. Se prima mi incuriosiva, adesso voglio leggerlo. ORA!
    E' da tempo che non leggo un YA come si deve. Questo sembra avere tutte le carte in regola per essere speciale. Speriamo!

    RispondiElimina
  21. Curiosità a mille non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  22. aggiunto in wishlist! non vedo l'ora di leggerlo!! ^_^

    RispondiElimina
  23. Lo tenevo d'occhio da un po', e stavo quasi per comprarlo in lingua, ma poi magicamente la De Agostini ci ha fatto il regalo di pubblicarlo anche qui da noi. Sembra una storia particolare e diversa, e già questo mi incuriosisce. E anche la cover è davvero dolce.. In più io adoro i romanzi con personaggi numerosi (e tutti ben caratterizzati), e ancora di più ADORO le famiglie numerose, tanto nella realtà quanto nella finzione!! Non vedo l'ora di leggerlo! :)

    RispondiElimina
  24. Fantastica trama, fantastica recensione ^-^ LO DEVO LEGGERE ASSOLUTAMENTE!!!

    RispondiElimina
  25. Semplicemente fantastico, appena ho letto la trama mi sono inevitabilmente venuti in mente Romeo e Giulietta. La tua recensione mi ha definitivamente convinto che questo sarà il prossimo libro che leggerò. Ormai anch'io sono una vittima di questo nuovo genere.

    RispondiElimina
  26. Fantastico, non vedo l'ora di leggerlo

    RispondiElimina
  27. La tua recensione mi spinge ancora di più verso questo libro, ma, se devo dire la verità, appena ho letto la trama me ne sono innamorata!

    RispondiElimina
  28. Di solito quando vedo copertine del genere ne sto alla larga, temendo di leggere i soliti libretti, le solite storie d'amore di personaggi piatti. Forse è il libro che cerco da tempo. Mi piace il fatto che l'autrice abbia costruito i suoi personaggi in modo tale che i lettori possano entrarci in sintonia e vederne ogni sfaccettatura. Anche la presenza di altri personaggi è un elemento che apprezzo, perché se fosse concentrata solo sulla loro storia d'amore sarebbe una noia mortale. Mi aspetto tanto da questo libro!!

    RispondiElimina
  29. la tua recensione è bellissima mi ha convinta del tutto ad acquistare questo libro!!:)

    RispondiElimina
  30. Bellissima e come sempre mi fido ciecamente

    RispondiElimina
  31. Oddio ma ho letto un sacco di belle recensioni su Quello che c'è tra noi, lo devo leggere, devo!

    RispondiElimina
  32. Quando lessi la trama me ne innamorai e ora mi invogli ancora di più a leggerlo!

    RispondiElimina
  33. DEvo dire che dalla tua recensione esce il ritratto di un libro molto estivo e molto, molto dolce e fresco da leggere.. cosa che non mi dispiacerebbe affatto fare. Di sicuro penso cercherò di leggerlo, ne sei molto entusiasta e le 5 stelline sono anche la conferma a ciò che hai detto! ;)

    RispondiElimina
  34. Sembra dolcissimo e credo che lo leggerò a tutti i costi. La trama è dolcissima e la tua recensione mi ha fatto scattare qualcosa nel cervello per cui se non lo leggerò entro la fine dell'estate credo che andrò in modalità autodistruzione, perchè ultimamente non posso leggere libri che non contengano storie d'amore <3

    RispondiElimina
  35. Una recensione migliore non potevi scriverla ;)
    L'ho letta ieri a scuola (essendo in terza media ho gli esami e mi tocca stare all'inferno anche d'estate -.-') e mi ha tirato su di morale. :)
    Non vedo l'ora di leggerlo! :D

    RispondiElimina
  36. Bella recensione! Questo romanzo mi ispira da quando ne ho sentito parlare dai booktuber americani e ora che in uscita qui italia (seppur senza la cover originale) non vedo l'ora di averlo tra le mani e leggerlo!

    RispondiElimina
  37. Wao glinda le tue recensioni mi lasciano sempre senza parole e grazie a te adoro sempre di più questo romanzo non vedo l ora di leggerlo

    RispondiElimina
  38. Bellissima recensione :) Non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  39. Posso solo dire che mi hai convinta..mi ispirava, ma le tue parole sono uniche!

    RispondiElimina
  40. Fin da quando ne ho letto la trama ho avuto la sensazione - oltre che la speranza - che questo romanzo facesse la differenza rispetto a tanti YA e NA in circolazione. I pareri positivi che affiorano in rete di giorno in giorno sono la dimostrazione che stavolta ci ho visto giusto^^. Detto ciò, non vedo l'ora che esca in libreria per deliziarmi in prima persona di questo gioiellino :)

    RispondiElimina
  41. dalla copertina non mi ispirava molto questo libro... ma dopo questa recensione non posso che leggerlo!!!!

    RispondiElimina
  42. Fantastica recensione come sempre! Non vedo l'ora di leggerlo!! *O*

    RispondiElimina
  43. Bellissima recensione Glinda. Non vedo ora di leggerlo.

    RispondiElimina
  44. ecco adesso ho un altro libro che dovrò assolutamente leggere! Bella recensione, mi hai convinta

    RispondiElimina
  45. lo leggerò! già la trama mi intriga di suo per via della storia d'amore tra i vicini di casa e poi con la tua recensione mi sono proprio convinta!

    RispondiElimina
  46. Lo leggerò sicuro, dopo una recensione del genere non aspetto altro che finisca questo temporale per correre alla mondadori!

    RispondiElimina
  47. Recensione come sempre magnifica,voglio assolutamente leggere questo libro.

    RispondiElimina
  48. Già la trama di questo libro mi piaceva molto ma dopo la tua bellissima recensione mi viene ancora più voglia di averlo.

    RispondiElimina
  49. La trama mi aveva lasciata un po' perplessa, ma dopo la tua recensione mi viene voglia di dire mio, mio, MIO!!!!

    RispondiElimina
  50. Mi aveva colpita la copertina, e successivamente leggendo la trama ho deciso di inserirlo nella lista dei miei acquisti, ma dopo la tua recensione direi che è salito in cima alla lista. Sarà il mio prossimo acquisto!!

    RispondiElimina
  51. Non sempre mi piace questo genere di libri, ma la tua recensione mi ha fatto venir voglia di correre in libreria a comprarlo. E' nella mia wishlist! *^*

    RispondiElimina
  52. Bellissima recensione! Mi hai fatto venire ancora più voglia di leggerlo :D

    RispondiElimina
  53. Invidia :( anche io vorrei tanto leggerlo...cmq bellissima recensione!

    RispondiElimina
  54. Ehiii Glinda...cm sempre ottima recensione!!!Cm libro sembra abbastanza appetibile...certo che ormai nella mia WL con tutti i tuoi,sempre utili ed azzeccatissimi suggerimenti non ci sta più niente!A parte gli skerzi sarà una possibile lettura

    RispondiElimina
  55. Mi hai fatto venire voglia di leggerlo! =)

    RispondiElimina
  56. Da quando avevi fatto l'anteprima di questo libro che ho voluto leggerlo e dopo questa recensione lo leggerò di sicuro. Questo romanzo mi incuriosisce molto specialmente per la trama diversa dai soliti libri.

    RispondiElimina
  57. Lo avevo avvistato grazie alla sua meravigliosa cover originale. Molto più bella e azzeccata di quella italiana. Leggendo la trama, senza info aggiuntive, non è che mi avesse catturata più di tanto. Però la tua recensione ha messo in luce la dolcezza di questa storia e in questo periodo ,di dolcezza ho proprio tanto bisogno! Grazie per la recensione :)

    RispondiElimina
  58. Complimenti per la recensione, veramente bella. Questo libro è nella mia WL già da un bel po' e non vedo l'ora di leggerlo. :)

    RispondiElimina
  59. Mi piacciono sempre molto le tue recensioni Glinda, sei così delicata quando scrivi che potrei leggere anche la tua lista della spesa senza annoiarmi mai! Nel caso specifico di questo libro, sappi che mi sono innamorata! Sembra così promettente e interessante, sono davvero curiosa! ♡

    RispondiElimina
  60. Leggendo questa recensione sembra proprio che il libro ti abbia rapito, e non solo per le stelline! Hai scritto una bellissima recensione descrivendo tutto benissimo e mettendomi ancora più curiosità nel leggere questa storia molto dolce :)
    Brava Glinda :)

    RispondiElimina
  61. viene una grande curiosità leggendo la tua recensione..sembra veramente un libro meritevole e poi la cover è magnifica...un acquisto sicuro!

    RispondiElimina
  62. Ho appena finito questo libro... la tua recensione è fantastica Glinda hai espresso perfettamente il mio pensiero...
    Non vedo l'ora di poter leggere il secondo romanzo su Tim e Alice, immagino!!

    RispondiElimina
  63. La tua recensione è fantastica! Mi hai fatto subito venir voglia di leggerlo! Inoltre vorrei una storia tipo questa adesso...mi ispira davvero molto! ^^

    RispondiElimina
  64. Bello! Non vedo l'ora di avere la possibilità di leggerlo xD

    RispondiElimina
  65. Le tue recensioni m'incuriosiscono sempre, e questo libro sembra così carino che appena ho letto la trama e ho saputo che ti è piaciuto molto l'ho inserito subito nella lista da leggere assolutamente!

    RispondiElimina
  66. Meraviglia *-* Voglio leggerlo assolutamente. Già la cover e la trama mi avevano attirato come il polline le api, ma la tua recensione mi ha dato il colpo di grazia.

    RispondiElimina
  67. dopo questa recensione non vedo l'ora di leggerlo **

    RispondiElimina
  68. Deve essere veramente carino. Ho proprio voglio di "farmi scaldare l'anima" con un romanzo così delizioso.

    RispondiElimina
  69. La trama è assolutamente fantastica ed avvincente !!!
    Non vedo l'ora di leggerlo !

    RispondiElimina
  70. Ho appena finito di leggerlo e devo dire che mi è piaciuto veramente tanto! :D
    Mi ha praticamente risucchiata, l'ho finito in due giorni scarsi...lo consiglio assolutamente!

    RispondiElimina
  71. E' nella lista dei libri che leggerò durante le vacante, anche se la cover nn mi piace per niente!

    RispondiElimina
  72. Mi unisco anche io alle ragazze.. non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  73. Letto e sono completamente d'accordo con te!
    Credo che questo sia il primo Romance della storia in cui vanno a comprare i preservativi insieme!!! @.@ Mai visto!

    RispondiElimina
  74. questo libro lo ho messo nella mia lista da quando è uscirto e cercherò di leggerlo durante le vacanze..... anche se durante le vacanze ho un pò troppi libri da leggere !! comunque mi piace molto e anche io non vedo l'ora di leggerlo..

    RispondiElimina
  75. Non sono una patita di romanzi e storie d'amore strappa lacrime, ma devo dire che leggendo la tua recensione, ho cambiato idea. Cercherò di leggerlo al più presto :)

    RispondiElimina
  76. Sembra molto bello e coinvolgente. Non vedo l'ora di leggerlo :D

    RispondiElimina
  77. Adoro le tue recensioni! Quando una storia ti è piaciuta descrivi in modo impeccabile i personaggi e il loro carattere, facendo appassionare quelle che leggono. Non posso non leggere questo libro, dopo questa recensione. Grazie Glinda :)

    RispondiElimina
  78. Penso che lo leggerò, sembra davvero carino :)

    RispondiElimina
  79. Lo leggerò al più presto, le tue recensioni sono sempre troppo convincenti!

    RispondiElimina
  80. L'ho appena letto ed è stato davvero meraviglioso ^-^

    RispondiElimina
  81. Con questa recensione mi hai davvero incuriosito. Non sono una patita degli Harmony, ma non so perché questo libro mi riporta al film Tata Matilda XD non so, proprio l'ambientazione tranquilla e quasi... da fiaba, come hai appunto detto tu, mi attraggono

    RispondiElimina
  82. Okei, stanotte ho finito di leggere "Uno splendido disastro", libro comprato dopo aver letto la tua meravigliosa recensione e finito in due sere. Questa mattina mi sono svegliata e ho acceso il pc e ora mi sto leggendo le tue recensioni perché dopo una storia bellissima come quella di Pidge e Trav ho bisogno di leggere ancora, di innamorarmi ancora così di un libro. Non amo leggere la versione poi maschile di un libro già letto, per questo non prenderò "Il mio disastro sei tu", ora spulcio un altro po, ma questa recensione mi ha colpita molto. Questo libro mi ha lasciato subito un segno fin da quando è arrivato nella libreria in cui lavoro, dopo aver letto la tua recensione, beh, mi è già entrato dentro un po di più. Domani quando andrò a lavoro credo proprio che me lo comprerò.
    Intanto grazie Glinda, con le tue recensioni fai davvero sognare e rendi davvero l'idea di ciò che c'è nei libri <3

    RispondiElimina
  83. Se devo essere sincero non mi ispira un granchè, non penso sia proprio il mio genere, ma chissà ..

    RispondiElimina
  84. Non mi è piaciuto, non l'avrei mai detto vista la bellissima recensione. Ma non mi ha lasciato nulla.. sembra la storia di ROMEO E GIULIETTA ai nostri giorni o qualcosa del genere ma senza speranza! Mi dispiace, ci avevo creduto!

    RispondiElimina
  85. Purtroppo condivido con chi ha detto carino ma nulla di speciale, per.una volta 5 stelle mi sembrano troppe...peccato!

    RispondiElimina
  86. Leggendo la tua recensione, cara Glinda, me ero innamorata in un istante. Infatti ci ho messo davvero poco a introdurlo nella mia wishlist e subito dopo comprarlo, ma purtroppo non è stato come mi aspettavo. La storia è scritta bene, e alcuni personaggi sono anche abbastanza interessanti dal punto di vista caratteriale, ma la storia d'amore tra i due protagonisti è troppo 'miele e panna' per i miei gusti. Lo consiglio a chi ha voglia di cullarsi nel primo amore pieno di carezze e coccole sotto le stelle, ma per chi ha bisogno di uno scossone emotivo non lo ritengo adatto. Ma è sempre bello vedere quanto il mondo è vario, e nonostante questo piccolo 'intoppo' continuerò a leggere le tue recensioni come se fossero oro colato. Grazie per tutto quello che fai, davvero.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...