giovedì 22 settembre 2011

Recensione, E finalmente ti dirò addio di Lauren Oliver

Il libro di cui vi parlo oggi ha atteso la mia recensione per quasi due settimane. Non chiedetemi perché non arrivasse, non saprei rispondervi. Forse il mio cuore non era ancora pronto a giudicare E finalmente ti dirò addio di Lauren Oliver, romanzo autoconclusivo dedicato a un pubblico Yong Adult che mi ha stregata.


Titolo: E finalmente ti dirò addio
Titolo originale: Before I fall
Autore: Lauren Oliver
Collana: Freeway
Editore: Piemme
Prezzo: 18.00€
Pagine: 520 
Il mio voto:


Samantha Kingston ha tutto quello che un’adolescente potrebbe desiderare: il ragazzo più bello della scuola, tre amiche fantastiche, un’incredibile popolarità. Quel venerdì 12 febbraio si preannuncia come un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece non andrà così, perché quella sera Sam morirà. Tornando con le sue amiche in macchina da una festa avrà un incidente. La mattina seguente, però, la ragazza si risveglia misteriosamente nel suo letto ed è ancora il 12 febbraio. Sospesa fra la vita e la morte, Sam continua a rivivere quella sua ultima giornata. Ogni volta si comporterà in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l’incidente che la farà morire. Ma riuscirà a uscire da quell’incubo solo quando capirà che non è per salvare se stessa che continua a tornare…




La mia recensione



Nato dalla penna di Lauren Oliver, la stessa autrice di Delirium (qui la mia recensione), E finalmente ti dirò addio conferma il talento di questa giovane scrittrice, che si dimostra capace di parlare al cuore dei lettori con storie struggenti e intense, in cui realtà e immaginazione si fondono per creare qualcosa di unico. Ciò che caratterizza la narrazione della Oliver é l'uso di un onesto e brutale realismo, molto fedele a quella che è l'esperienza di vita adolescenziale Americana, affiancato da un sublime romanticismo da cui è difficile non farsi incantare. Ma ciò che decisamente ha reso della Oliver una delle mie autrici preferite è la sua maestria nel creare personaggi tridimensionali e credibili, che nel corso della storia subiscono un mutamento e una crescita sostanziale, quasi stessero realmente vivendo le esperienze descritte dall'autrice.

In E finalmente ti dirò addio conosciano Samantha Kingston, diciassettenne viziata che con il suo gruppo di amiche regna sul liceo che frequenta. Samantha è ciò che tutti definirebbero una stronza e, per quanto io abbia cercato di usare un altro aggettivo per descriverla, l'unico che può realmente farlo è questo. Non c'è nulla che lei e le sue amiche non possano permettersi alla Thomas Jefferson School, nulla che potrebbe incrinare la loro posizione di "regine incontrastate" ma, come tutti sanno, non sempre il successo rende migliori. Non che Sam e le sue amiche se ne curino, a loro basta essere ciò che sono, ovvero le ragazze più ammirate e temute della scuola. Tutto ciò che conta per Sam è stare con il ragazzo più desiderato del liceo, Rob Cokran, per cui aveva una cotta dalle medie; essere invitata alle feste più scatenate e bollenti in circolazione e assaporare il suo ultimo anno di scuola come se fosse un'enorme torta al cioccolato, boccone dopo boccone. E il 12 Febbraio non fa eccezione. 
E' il giorno dei cupidi, quello in cui il numero di rose ricevuto decreta il tuo livello di popolarità e Sam lo vive al massimo in attesa della sua "serata speciale con" con Rob. Una giornata di ammiccamenti con il prof. più giovane e carino, di pianificazioni per la festa a cui lei e le sue amiche sono appena state invitate, di crudeli scherzi riservati alle loro vittime predilette. Ciò che Sam non immagina è che il 12 Febbraio è il giorno in cui morirà.

Ma la morte è  in realtà solo l'inizio della sua nuova vita, una vita che si avvolgerà intorno a un unico impossibile giorno: il 12 Febbraio. 
Nei sette capitoli che compongono il libro vedremo Sam rivivere il suo ultimo giorno di vita ancora e ancora, per sette interminabili volte. Intrappolata in questa spirale di eventi che la costringono a rivivere il suo ultimo giorno, Samantha impiegherà tutta sé stessa per comprendere il motivo che la spinge a "tornare indietro".   
Il giorno dei cupidi si ripeterà ossessivamente e Sam, inconsapevole di ciò che ne è stato della sua "vera vita", si ancorerà alla speranza di aver ricevuto un'altra opportunità e proverà a con tutte le forze a salvare se stessa.
Vedremo Sam affrontare la surreale realtà in cui è piombata con delle reazioni così realistiche da renderle credibili, quasi non fosse un romanzo di fantasia. La vedremo impazzire, stravolgere ogni sicurezza su cui la sua vita era basata, rompere le regole, oltrepassare ogni limite, consapevole che il giorno dopo tutto sarebbe tornato come prima. La vedremo piangere, gettare la spugna, rivalutare la propria esistenza, mettere in discussione tutto ciò che è stata. Ancor di più la vedremo crescere. Sam diventerà una persona migliore, scoprirà ciò che di più vero la vita può offrire, facendo partecipe della propria crescita anche il lettore. E troverà l'amore, quello che ti strappa il sonno, ti fa girare la testa, ti fa ribollire il sangue nelle vene, quello che tutti dovrebbero provare prima di morire. 
Sul finale, straziante e poetico, sarà chiaro che la seconda possibilità di Sam è legata a qualcosa


Chiedersi se la ripetitività dello stesso giorno non renda la storia noiosa è legittimo, ma posso assicurarvi che la Oliver offre una serie di situazioni nuove, dense di una forte carica emotiva, che renderanno ogni giorno diverso dall'altro, pur trattandosi effettivamente dello stesso. Con la sua narrazione fluida e carica di ironia, l'autrice è riuscita a dar vita a un libro indimenticabile, una perla della letteratura Youg Adult che può catturare anche lettori più maturi. Pur affrontando il tema della perdita di sé stessi, E finalmente ti dirò addio  è un romanzo divertente e irriverente, proprio come lo è la protagonista. Samantha è una prima donna squisitamente perfida, che non deluderà le amanti di serie come Gossip Girl o Pretty Little Liars e che non si lascerà rammollire nemmeno dall'importante crescita interiore che subirà.
Quello della Oliver è un libro privo di buonismo e di falsi principi morali che difficilmente fanno presa sul lettore, al contrario può essere definito esplicito e intenso, intriso di realismo e di situazioni coinvolgenti proprio perché possibili. La vita dissoluta di Sam  e la sua conseguente crescita pongono i riflettori, senza falsa morale, su come sia facile smarrire la strada maestra e concentrarsi sul superfluo, perdendo quelle che sono le gioie più sconvolgenti della natura umana. Molto bello il finale, in pieno stile Oliver, drammatico e ricco di possibilità.



Verdetto: una lettura dolcissima e straziante

Livello sensualità: batticuore

95 commenti:

  1. Partecipo perchè appena ho visto la cover i miei occhi si sono incrociati con quelli della fanciulla e ho capito che sarà una lettura coinvolgente
    ciao e incrocio le dita

    RispondiElimina
  2. Partecipo anch'io. Mi è piaciuta subito la trama...questa ragazza che continua a ripetere il giorno della sua morte. Sembra proprio emozionante. Incrocio le dita e faccio un in bocca al lupo a tutti!!

    RispondiElimina
  3. Glinda questi giveaway di compleanno sono fantastici!
    E' da una vita che voglio leggere questo romanzo, mi sembra anche più intrigante di "Delirium" (che spero di leggere presto). Inoltre è bello sapere che la protagonista non è la solita Mary Sue.
    Incrocio le dita :).

    RispondiElimina
  4. Ohhh, adoro questo libro, anche senza averlo ancora letto. E' nella mia wish list natalizia ^^
    Dopo Delirium non posso farmi scappare questa opportunità... speriamo bene, e che la iella mi abbandoni!!!

    condivido sul mio blog
    http://leggiamo.splinder.com

    RispondiElimina
  5. Ho letto la trama e questo libro potrebbe interessarmi. Mi ha subito colpito la copertina - molto bella. Partecipo al giveaway. :)

    RispondiElimina
  6. Già da tempo avevo addocchiato questo libro: mi attira il fatto che questa ragazza continui a rivivere il momento della sua morte e si prospetta una lettura profonda e che fa riflettere. Quindi partecipo molto volentieri al giveaway, tenendo le dita incrociate!! :D

    RispondiElimina
  7. Fantastici questi GA di compleanno! E il libro mi ispira dalla prima volta che ho letto la trama! partecipo **

    RispondiElimina
  8. Wow *___* Voglio leggere questo libro praticamente da sempre! Ho sentito cose meravigliose sul suo conto! Incrocio ben bene le dita..anche quelle dei piedi xD
    Mik_94

    RispondiElimina
  9. La trama è davvero bella e si vede che è un libro che ti è rimasto nel cuore :)
    Partecipo subito!

    RispondiElimina
  10. Grande giveaway! E' da un po- che ho messo gli occhi su questo libro e non posso credere di avere anche questa possibilita'!
    Fantastici!

    RispondiElimina
  11. Ho già letto questo libro, ma mi è stato prestato e averlo in cartaceo mi piacerebbe moltissimo, visto che è uno dei miei YA auto-conclusivi preferiti! Ricordo che all'inizio non ero convinta di che fosse un buon libro, però poi ho dovuto ricredermi: la protagonista comincia a riflettere e dà un senso diverso agli ultimi giorni della sua vita. E' stupendo, soprattutto la fine. Non dico altro. Il mio personaggio preferito è Izzy.. chi avrà la possibilità di leggerlo capirà perché.
    Buona fortuna a tutti!! (e anche a me xP)
    Un saluto!
    -v-

    RispondiElimina
  12. Oddio *___* Desidero questo libro da quando ne ho letto la trama, tanto tempo fa... E ora tu lo proponi come Giveaway! Mitico!

    Comunque... la tua recensione aumenta le mie speranze - l'idea di trovarmi finalmente di fronte ad un'adolescente realistica, che è "un'ape regina" e non cambia da così a così solo per esigenze di trama, mi manda in brodo di giuggiole! Rivivere lo stesso giorno sette volte sembra terribile, voglio vedere come riesce a renderlo la Oliver!

    (Ah, grazie per tutti questi GA e tutti i post che stai organizzando/scrivendo per il Blogoversary ^_^)

    RispondiElimina
  13. Non sò che parole usare.. non trovo le parole..mentre leggevo la tua recensione Glinda le lacrime rigavano il mio volto, a volte mi chiedo come può un libro farti battere forte il cuore entrarti dentro nel profondo.. è incredibilmente meraviglioso e ti appoggio in pieno la Oliver è capace di far sentire il lettore il protagonista stesso, rende i personaggi talmente veri da sembrare quasi consistenti, da dargli una forma quasi nella realtà.. Adoro Delirium e come già sai ho cecato E allora ti dirò addio, ma ahimè non sono riuscita a trovarlo,lo voglio leggere perchè la storia è magica.. e con questo libro non cresce solo Sam ,ma anche il lettore che segue i suoi passi verso un sè più maturo , qualcosa di nuovo come una specie di rinascita.. insomma spero sia riuscita a trasmettere il desiderio intenso e impellente di leggere questo libro..

    RispondiElimina
  14. Aspettavo da tempo la recensione su "E finalmente ti dirò addio" e devo dire che l'attesa è stata premiata, poichè questo romanzo si rivela all'altezza di "Delirium", libro che ho adorato. Pregherò la dea bendata ^_^

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo questo libro, e la trama mi interessa molto; ho proprio voglia di leggere qualcosa che riesca a toccarmi dentro, dato che ultimamente non trovo libri che ci riescono. E la tua recensione mi fa ben sperare!
    Incrocio le dita!

    RispondiElimina
  16. wow ... un libro più bello dell'altro!
    La storia in effetti potrebbe sembrare banale, però da come la descrivi sembra una davvero ben scritta. Quest'autrice non la conosco, quindi motivo in più per partecipare! In bocca al lupo! >.<

    RispondiElimina
  17. Partecipo innanzitutto perchè questo libro mi ha affascinata dalla prima volta che l'ho visto. Sono mesi che è ormai presente nella mia wishlist ma purtroppo non sono ancora riuscita a comprarlo : /
    Secondo perchè ho già letto un libro di questo genere, in cui il protagonista vive sempre lo stesso giorno: Chi ama torna sempre indietro, di Guillaume Musso. Libro e autore che amo :D

    RispondiElimina
  18. partecipo volentieri a questo giveaway visto che ho questo libro da parecchio tempo nella wishlist e dopo aver letto la tua recensione sono ancora piú curiosa di leggerlo!

    RispondiElimina
  19. non ho letto delirium ma credo che questo libro possa offrire una bella lettura! mi aveva interessato la trama già da tempo e sono stra felice di poter partecipare a questo GA, ho visto molti film con trama simile, vivere lo stesso giorno e devo dire che non mi dispiace leggere di un giorno che si ripete sempre ma con episodi che si evolvono in maniera differente!

    baci susi

    RispondiElimina
  20. Questo libro sembra molto adatto a mia sorella e lo capisco sia dalla trama che da quello che hai scritto tu come recensione. Mia sorella è solita leggere questo genere di libri, quindi mi sembra giusto partecipare a nome suo in questo caso, e chi lo sa...magari poi una lettura ce la do anch'io XD

    RispondiElimina
  21. Libro molto interessante. Ogni volta che leggo la trama di un qualsiasi libro la mia domanda è: se io fossi la/il protagonista, come mi comporterei? Beh, se morissi e potessi rivivere il giorno della mia morte e avessi l'occasione di cambiare tutto.. farei in modo che quello sia il giorno in cui tutti mi vedano bellissima, perfetta, affettuosa; insomma mi comporterei nel modo in cui vorrei che tutti mi ricordassero..
    Chissà invece cosa farà Samantha.. spero di scoprirlo!

    RispondiElimina
  22. Non è uno dei generi che più amo ma ammetto che la storia mi sembra piuttosto intrigante. E lo stile di scrittura che mi pare di aver capito venga usato potrebbe proprio piacermi. Vorrei provare a vincerlo, chissà!

    RispondiElimina
  23. Partecipo perchè ogni volta che lo vedo mi viene voglia di comprarlo, ma poi vedo il prezzo, guardo la desolazione nel mio portafoglio e tiro avanti.

    Per cui vediamo se almeno riesco ad averlo con un colpo di fortuna! :)

    Margherita Dolcevita

    RispondiElimina
  24. Ciao
    troppo bello questo libro. Mi piace molto la trama. Libro da leggere.

    RispondiElimina
  25. Grazie a voi ragazzi per tutto l'affetto che mi regalate ogni giorno, non avete idea di quanto conti per me! In bocca al lupo a tutti <3

    @Camilla, vedi sopra :D

    @verox2009, Izzy è dolcissima! Mi ha fatto piangere.

    RispondiElimina
  26. Che bello questo libro Glinda, della stessa autrice io ho Delirium...E finalmente ti dirò addio dolce e amaro lo definirei...io di solito evito le storie tristi perchè non voglio piangere...lo so è sciocco come ragionamento e mi sto perdendo un sacco di bei libri!! La devo decisamente smettere e questo mi pare proprio un bellissimo libro per iniziare!! Non conoscevo il 12 Febbraio la festa dei cupidi...un san valentino anticipato...e poi sai cosa mi attrae molto, che la protagonista sia , come dici tu, una vera stronza ma nonostante questo nessuno si merita di morire, e se questo strana morte le farà rivivere il suo giorno fino ad una nuova rinascita, fino a divenire migliore allora anche la sua vità viziata sarà servita a qualcosa, non sarà stata vana!!

    RispondiElimina
  27. Non ho parole :D è proprio il libro che vorrei leggere in questo periodo perchè ho finito da poco Delirium e l'ho amato e divorato allo stesso tempo!! Non si può non amare questo romanzo, con un finale che ti lascia triste, molto molto triste e che ti fa dire "E POI? FINISCE COSi? NOOOO" e pensare di dover aspettare un eternità per il seguito!! @.@
    La Oliver ha un modo di scrivere che mi piace parecchio, semplice, non troppo affrettato e che ti prende nel momento in cui inizi a leggere faticando a staccarti. I personaggi sono partucolari, diversi dai soliti che mi capita di leggere ultimamente, non sono prevedibili...è così che girando su internet ho scoperto che precedentemente aveva scritto un altro romanzo, ovvero E finalmente ti dirò addio, per cui mi piacerebbe molto leggerlo, non solo perchè è della stessa autrice ma anche perchè è un romanzo autoconclusivo e di un genere differente da quello di Delirium, in modo tale che io possa fare una comparazione tra i due romanzi differenti ma scritti ugualmente da lei.
    Ho letto la tua recensione di Delirium e devo dire che molti punti, anzi quasi tutti, rispecchiano il mio pensiero sul libro. Per cui non avrei timore nell'immergermi in quest'altro romanzo sapendo dalla tua recensione cosa ne pensi e cosa hai provato nel leggerlo!! pongo fiducia nelle tue parole :):):)
    grazie per l'opportunità :):)

    RispondiElimina
  28. Rivivere più volte il giorno della propria morte è insieme doloroso e intenso: aiuta a riflettere su se stessi, a chiedersi se non si sarebbe potuto vivere in modo diverso ogni giorno o fare scelte differenti. E la domanda principale è..."Avrei potuto impedirlo?" Questo libro sembra affascinante; Delirium era crudo ma pieno di dolcezza, e Lauren Oliver descrive benissimo le sfaccettature del carattere degli adolescenti. Non vedo l'ora di leggere la storia di Sam! ^^

    RispondiElimina
  29. Guardo sia gossip girl che pretty little liars quindi questo libro fa al caso mio. La copertina mi piace cosi come la trama, speriamo!

    RispondiElimina
  30. Ciao Glinda! Visto che hai organizzato ancora un altro bellissimo GA per il Compleanno del Blog, per prima cosa ti rinnovo ancora i miei auguri e i miei complimenti per la pazienza e la dedizione con cui gestisci questo splendido Blog. Quanti regali ci stai facendo?!? Bellissimo anche questo!
    Avevi già stuzzicato la mia curiosità con questo libro qualche tempo fa. Mi aveva colpito il fatto che facesse scorrere qualche lacrimuccia. In effetti la storia penso preveda attimi veramente tristi...
    L'ho già comunque messo nella mia lista desideri perchè come sempre mi fido dei tuoi consigli: fin ora non hai mai sbagliato. Sempre ottime letture! Grazie Glinda!

    RispondiElimina
  31. Come sempre le tue recensioni sono fantastiche!!!Ogni riga trapelava le emozioni che hai provato leggendo il libro contagiando chi come me leggeva la recensione e immaginava già di avere il libro tra le proprie mani.Quindi,accresciuta la mia curiosità,come non potevo non partecipare a questo giveaway?Grazie per la possibilità e per l'amore con cui curi il blog e le recensioni.
    Incrocio le dita.baci Maria. :)

    RispondiElimina
  32. da quando è uscito delirium mi sono documentata sull'autrice e avevo adocchiato il libro, ma per questioni di prezzo non l'avevo ancora avuto tra le mani!quindi tentiamo la fortuna col giveaway!come al solito splendide recensioni, se avevo voglia di leggerlo, ora ne ho ancora di più!inoltre queste storie particolari mi intrigano sempre!ciaooo!

    RispondiElimina
  33. Ciao a tutti :)
    Un'amica mi ha parlato molto bene di questo libro, anzi devo dire che mi ha fatto un riassunto, e non vedo l'ora di leggerlo! Mi dispiace solo che il libro sia auto conclusivo! Ho già letto delirium della stessa autrice e l'ho amato tantissimo, non vedo l'ora di leggere il seguito! :)
    Ho sempre fantasticato di quanto sarebbe bello se potessi tornare indietro nel tempo, a quante cose si possono fare, a quante cose potrei cambiare.. certo non vorrei rivivere lo stesso giorno a scuola, magari in vacanza sarebbe perfetto! Ma come spesso accade, non si può cambiare il tempo e le cose, finirei comunque col ripeteri gli stessi errori!!
    Complimenti per la tua recensione :)

    RispondiElimina
  34. Ma quanti festeggiamenti!! :)
    Ovviamente partecipo, perchè desidero leggere questo romanzo da tantissimo tempo. la trama è interessante e accattivante, la cover è magnetica e inoltre leggo solo delle bellissime recensioni a riguardo... proprio come la tua! :D

    RispondiElimina
  35. Uao che dire......questo libro mi sembra veramente bellissimo!!! Mentre leggevo la tua recensione avevo i brividi,mi sembrava di provare le stesse sensazioni ed emozioni!!! Giuro che non vedo l'ora di leggere di questo libro,la mia curiosità è veramente alle stelle, anche se non conosco questa autrice.Certo la storia è alquanto triste,rivivere per ben ben 7 volte la sua morte non è una cosa facile. Tuttavia la aiuterà a riflettere su se stessa, sugli ultimi istanti della sua vita,a crescere e maturare attimo dopo attimo!
    Che dire partecipo a questo bellissimo giweaway, incrocio le dita e in bocca al lupo a tutti!!! ^__^

    RispondiElimina
  36. Dimenticavo ho condiviso il link sulla mia bacheca faecebook. L'indirizzo è questo:https://www.facebook.com/#!/francesca.bomparola1
    Di nuovo buona fortuna a tutti!!!

    RispondiElimina
  37. ho letto questo libro diversi mesi fa e mi è piaciuto tanto. mi sono rispecchiata molto in Samantha, se anch'io mi dovessi ritrovare a vivere sempre lo stesso giorno mi comporterei come lei!! Anche se dall'inizio si comporta da "Stronza" si vede che c'è del buono in lei dal rapporto che ha con la sorellina, personaggio che adoro. Bellissima la storia d'amore, intensa e struggente, una storia così non dovrebbe mai mancare nella vita di ognuno di noi!!!! Il finale dolce e amaro mi fa sperare, anche se da una parte penso che sia la degna conclusione del libro e non necessita di seguiti, dall'altra sono una gran romanticona e vorrei sempre il "per sempre felici e contenti". bellissimo libro. Consigliatissimo!!!

    RispondiElimina
  38. Libro molto profondo e credo anche bellissimo, sono curiosa di vedere come evolve il personaggio di Samatha, da fanciulla viziata (un pò come le protagoniste di Gossip Girl), a ragazza matura. Dalla tua rece Glinda mi pare di aver capito che poi alla fine il suo grande amore non sia Rob, ma qualcun altro.......chissa chi?
    Ovviamente partecipo ^_^

    RispondiElimina
  39. sto letteralmente inseguendo questo libro da mesi! la trama mi incuriosisce molto ed anche la protagonista che non sembra la solita ragazza emarginata! La cover è letteralmente favolosa, la tua recensione mi ha fatto davvero venire voglia di leggere il libro in questo momento!

    RispondiElimina
  40. Questo libro è nella mia wishlist da una vita! La tua recensione mi è piaciuta davvero tanto anche perchè la morte come argomento non è facile da giostrare...incrocio le dita!

    RispondiElimina
  41. Non ho letto Delirium, ma è un libro che mi affascina e mi chiama dagli scaffali delle librerie da mesi! Vincere questo primo romanzo della Oliver,mi renderebbe felicissima:) Partecipo!!
    Maria

    RispondiElimina
  42. Questa volta non partecipo al giveaway perchè il libro l'ho già letto, volevo commentare la tua recensione, però.
    Sono molto contenta che ti sia piaciuto! Anche a me ha trasmesso emozioni forti, lo stile della Oliver è molto piacevole da leggere :)
    Alla prossima recensione,

    Federica.

    RispondiElimina
  43. @Coccinella, si concordo, lo stile della Oliver è piacevole e leggero. In effetti è un libro che lascia il segno e sono felice che ti sia piaciuto.

    A presto :*

    @Lara, concordo con te su tutto. Il finale è stato davvero straziante ma anche bellissimo. Non credo che ci sarà un seguito ma posso dirti che ci sarà un film! ^_^

    Per tutti gli altri:

    GRAZIE ANCORA PER GLI AUGURI E I COMPLIMENTI! Mi fate piangere! I regali li meritate tutti, ecco.

    RispondiElimina
  44. Certamente una trama che apparentemente pare ripetitiva ed ossessionante ma se come tu dici, l'autrice è così brava nelle diverse narrazioni dei 7 capitoli , penso che la trama ti si avvinghi addosso e la voglia di leggere e sapere come finirà il libro ti prenda.....originale, davvero originale.
    partecipo anche a qst g.a. sperando di vincere almeno una volta!!!
    sono già follower e metto il banner nel mio solito 'angolino candy' in my blog, ciao a te ed a tutti i lettori.
    fioredicollina.splinder.com

    RispondiElimina
  45. Poco dopo la sua uscita avevo visto il libro in libreria ed ero rimasta affascinata dalla quarta di copertina...però non lo avevo comprato a causa del prezzo un pò alto e mi ero detta " dai prima o poi uscirà un'edizione economica forse e allora lo comprerai"...poi all'uscita di "Delirium" la mia curiosità per questa autrice si è duplicata ma sempre per il solito problema del prezzo non l'ho comprato...quindi approfitto di questa per me magnifica possibilità e partecipo molto volentieri :D

    RispondiElimina
  46. Gli occhi della ragazza in copertina mi sembrano molto malinconici.
    Credo che la vita tra noi ed americani sia molto diversa, così come lo fa vedere nei tf.
    Dalla tua recensione sembra un'ottima trama e quindi mi iscrivo a questo giveaway.
    Ciao grazie.

    RispondiElimina
  47. ritengo sia un'autrice di grande spessore (ho fatto qualche acrobazia nella lettura della recensione, non voglio scoprire troppo XDD ).
    la trama non può che catturare, e personalmente mi sono lasciata irretire senza tante storie :P
    non vedo l'ora di leggerlo

    RispondiElimina
  48. Della stessa autrice ho letto Delirium e mi è piaciuto molto, m'incuriosiva molto anche questo suo libro ma ero decisa ad aspettare una recensione per andarlo a comprare :D
    Con questa recensione più che positiva ed una trama così come posso non partecipare!
    Ho scoperto questa scrittrice per caso perché Delirium non mi attirava molto ma si è rivelato una spesa fatta bene *-*

    RispondiElimina
  49. Oddiooo!! Ci sarà il film?? *-*
    Che meraviglia! Speriamo non ci mettano troppo a farlo!
    E poi sì anch'io avrei voluto il finale "per sempre felici e contenti" ma quello che è successo era prevedibile e non mi è dispiaciuto perché finisce col sorriso :)

    RispondiElimina
  50. Bello, bello!
    Ho fatto proprio bene ad aspettare a comprarlo, anche se non lo vinceò comunque xD
    In questo libro spero e penso ci sia tanta suspence.

    RispondiElimina
  51. Bello va assolutamente a finire nella mia wish list! La trama mi ha colpito molto e ho la netta impressione che questo libro dovrò leggermelo con un bel pacchettone di fazzoletti di fianco, sono una frignona lo so XD
    Inoltre ho letto Delirium e mi è piaciuto molto, e se come hai detto questo libro conferma il talento della Oliver allora è assolutamente da leggere!
    Partecipo stravolentieri al giveawey (:
    Baci!

    RispondiElimina
  52. Finalmente eccomi... Ho letto con interesse l'articolo e la trama di questo romanzo mi ha subito colpita. Mi ha fatto pensare al romanzo di D. Safier "L'orribile karma della formica" dato che la protagonista, defunta, continuava a morire ma poi a rivivere sotto forme diverse magari. In quel caso il tempo continuava a scorrere mentre nel caso di Sam il tempo si ferma al fatidico 12 febbraio; entrambe, però, penso che cerchino di sistemare le cose e nel loro percorso capiscono cosa sia davvero importante. Mi piacerebbe conoscere il percorso di sam nel dettaglio, mi ha già colpita. Incrocio le dita!

    RispondiElimina
  53. Non posso credere che tu abbia davvero messo questo libro in palio...da quando l'ho visto e ho letto la trama ho capito che DEVO leggerlo...dopo un grave lutto che ho avuto mi sono chiesta spesso se e come sarebbe potuta cambiare la vita di tantissime persone se solo LUI avesse potuto rivivere la sua ultima giornata ed evitare lo sbaglio fatale...chissà che questo libro non mi metta l'anima in pace, con leggerezza e ironia come mi aspetto che faccia, ma comunque con un significato vero...

    RispondiElimina
  54. Trama davvero bella, mi incuriosisce il fatto che lei continui a rivivere il suo ultimo giorno. Che mistero, mi piace, partecipo!

    Grazie per il GA! :)

    RispondiElimina
  55. aspetto questo romanzo da tantissimo e sono super felice che sia stato indetto questo giveaway :)

    RispondiElimina
  56. Mi ricorda un episodio di uno dei miei telefilm preferiti, "Tru calling" in cui lei rivive le giornate tentando di salvare delle persone che al primo tentativo sono mote e i cui cadaveri chiedono aiuto alla protagonista.
    Mi intriga moltissimo!
    Incrocio le dita

    RispondiElimina
  57. Trama non molto originale, il riferimento a Gossip Girl e Pretty Little Liars poi un po' mi preoccupa, ma ho letto tantissime recensioni positive su questo libro e sulla scrittrice quindi voglio dargli ugualmente una possibilità!

    RispondiElimina
  58. Bello, bello....Non vedo l'ora di leggerlo,mi sembra molto triste e misterioso.Ho gia letto Delirium e mi era piaciuto molto il modo di scrivere dell'autrice, quindi questo libro mi incuriosisce molto. Partecipo al giveaway :) vediamo un po come va *-*

    RispondiElimina
  59. Questo libro lo desidero da quando è uscito! *__* Poi per un motivo o per un altro non sono mai riuscita a prenderlo... La storia mi ha colpita subito e spero che meriti davvero! Sarebbe troppo bello vincerlo...
    Grazie per l'opportunità!

    RispondiElimina
  60. Buon compleanno all'Atelier più piacevole del web!
    Come al solito, i tuoi Giveaway sono sempre speciali, e questo libro mi incuriosisce da tanto... dopo aver letto la Oliver in Delirium, di cui ho apprezzato lo stile ma non lo svolgimento della trama, avevo proprio voglia di trovarla in un altro romanzo...
    non posso che provare!
    Auguriiiiii!!

    RispondiElimina
  61. Un'altro giveaway di compleanno!! **
    Sono sicura che è una soddisfazione mantere un forum per così tanto tempo!! Che bello!! *__*
    Passando al giveaway, devo ammettere che di questo libro ho letto solo qualche parte, perchè ce l'ha una mia amica, e mi ha colpito moltissimo!!! La trama è molto suggestiva e la vicenda di Sam mi intriga moltissimo!! Deve essere stranissimo rivivere sempre lo stesso giorno! Ho letto Delirium e apprezzato lo stile della Oliver, quindi sono sicura che amerò anche questo!!
    E poi la copertina! ** Bellissima!!
    :D

    RispondiElimina
  62. E' da tanto che subisco il fascino di questo libro e che voglio comprarlo ma non so perchè quando arrivo in libreria acquisto sempre altro. La tua recensione ha risvegliato in me la voglia di leggerlo! Bellissimo!
    Ciao!!!

    RispondiElimina
  63. Voglio provare a vincere...la trama mi ha ispirata molto ...xkè Sam continua a tornare in vita?? chi deve salvare?? wow *_* e poi la copertina è bellissima!!! L'ho aggiunto alla mia lista dei desideri...speriamo bene :D

    RispondiElimina
  64. che bel romanzo lo aspetto da tempo.. la tua recensione è davvero ottima.. il fatto che ti sia piaciuto cosi tanto incrementa ancor di più la mia voglia di leggerlo, xk fino ad ora nn hai mai sbagliato :P Questa storia nn è come le solite, è particolare ed attorno vi è un velo di mistero.. inoltre la cover è stupenda :) speriamo bene

    RispondiElimina
  65. Complimenti per la recensione, mi ha incuriosita tanto!
    Spero di vincere questo libro!
    Claudia

    RispondiElimina
  66. i presupposti sono già visti ma m'intriga un libro in cui evidentemente non si simpatizza con la protagonista!
    e poi questi licei americani fanno sembrare meno duri e squallidi i nostrani... che poi io ho un ricordo meraviglioso dei miei anni da liceale!
    mi sa che merita proprio 'sto libro!

    RispondiElimina
  67. Ciao Izabell! partecipo volentieri a questo giveaway... Mi ricorda molto il film "50 volte il primo bacio"...
    a presto!

    RispondiElimina
  68. La trama di questo libro mi intriga moltissimo!
    Penso che la storia sia molto originale e unita ad una buona dosa di elemento mistery (che non guasta mai!)ma anche romanticismo.
    Senza contare che la protagonista sembra molto particolare, diversa dalle altre, caratterizzata da una crescita come personaggio profonda.
    Incrocio le dita!!

    RispondiElimina
  69. Ho letteralmente adorato "Delirium" e trovo che Lauren Oliver sia una delle scrittrici più promettenti del panorama YA! Per questo motivo mi piacerebbe leggere l'altro romanzo, sono sicura che le emozioni non mancheranno a quanto emerge dalla tua recensione *___* E poi il richiamo a GG e Pretty Little Liars mi incuriosisce molto! Speriamo bene ^^

    RispondiElimina
  70. Partecipo al giveaway, perché non sono ancora riuscita a trovare questo libro in libreria e sono curiosa di leggerlo! Un saluto a tutti!

    RispondiElimina
  71. Augurissimissimi! Grazie mille per l'opportunità.
    Leggendo il tuo post mi è venuto in mente un film che mi è piaciuto molto: "Ricomincio da capo". Il protagonista, un cronista insopportabile ed egocentrico, ogni giorno al risveglio rivive lo stesso giorno e si ripetono gli stessi eventi. Anche lui dopo diversi esperimenti capisce che la cosa da fare per uscire dalla trappola è migliorare sè stesso. Una storia che mi è piaciuta molto e mi incuriosce la possibilità di leggere questa diversa versione. Incrocio le dita. Grazie mille!

    RispondiElimina
  72. che belli questi regali di compleanno!!!

    confesso di non conoscere quest'autrice ma spero di avere presto occasione per leggere i suoi libri.. magari iniziando proprio da questo :)

    piukina81@gmail.com

    RispondiElimina
  73. spero tnt di vincerlo bellixxxximo *_* =)
    mail: ladyrosy2009@hotmail.it
    condiviso su fb
    http://www.facebook.com/rosa.caggiano1

    RispondiElimina
  74. Che bel romanzo.. mi piacerebbe davvero leggere questa storia tra il triste e il misterioso.. mi piace anche il riferimento a gossip girl :D

    RispondiElimina
  75. partecipo volentieri a questo concorso XD
    sto cercando il romanzo da tanto
    e questa è un ottima occasione per avere la possibilità di vincerlo!

    RispondiElimina
  76. avevo già notato questo libro solo che le mie tasche imploravano pietà,quindi non l'ho potuto prendere:( speriamo allora in questo giveaway =)

    RispondiElimina
  77. Libro interessante :)
    soprattutto per un'italiana come me satura di buonismi e di falsi moralismi(ce li propinano in tutte le salse)!!!
    nick follower: catymariposina

    RispondiElimina
  78. Questo libro mi interessa molto.
    L'argomento trattato mi ispira davvero, lo voglio!
    Speriamo *-*

    RispondiElimina
  79. Mentre leggevo la trama ho avuto un sobbalzo e sono stata subito presa da questa storia (che non mi sarei mai aspettata) così particolare che mi ha subito avvinta.
    Sono curiosa di affidarmi alla Oliver ancora una volta, vista anche la tua come sempre splendida recensione.

    :)

    RispondiElimina
  80. non sembra male...anzi!
    incorcio le dita!! e complimenti per il blog!

    RispondiElimina
  81. partecipo volentieri.. leggendo la trama mi sono incuriosita e leggendo la recensione mi sono convinta a partecipare! :D sono proprio curiosa di scoprire il motivo per cui torna indietro.. :)

    RispondiElimina
  82. Ho letto molte recensioni positive su questo romanzo, il chè mi ha incuriosita...Certo rivivere sempre il giorno della propria morte non dev'essere il massimo, mi chiedo cosa nasconda questo libro...Sono curiosa di leggerlo!

    RispondiElimina
  83. La versione drammatica di "50 volte il primo bacio" ? :) Sam, cara Sam .. lotta con tutte le tue forze per restare con noi ! :)

    RispondiElimina
  84. Partecipo volentieri!Bella trama e sopratutto bellissima recensione ora sono davvero curiosa di leggere questo libro!!
    Ho proprio voglia di una storia intensa e strappalacrime come questa!

    RispondiElimina
  85. Veramente una storia interessante e affascinante e commovente. Sono molto curiosa del modo in cui è stata decritta... mi piace.

    RispondiElimina
  86. La storia di Sam mi ispira tantissimo, soprattutto perchè è originale. I personaggi sembrano ben caratterizzati e questo tema del continuo ritorno è sicuramente affascinante!
    Complimenti per la recensione!
    Un in bocca al lupo e un saluto a tutti! :)

    RispondiElimina
  87. partecipo volentieri, mi ha colpita molto l'idea di vivere continuamente l'ultimo giorno di vita, sono curiosa di leggere come Sam affronti la cosa, le sue reazioni e la sua evoluzione personale.. sembra veramente un bel libro :)

    Fra

    RispondiElimina
  88. avevo già inoltrato un ordine libresco su "IBS" ma poi ho letto questa recensione che avevo ignorato e ho cancellato l'ordine per poi rifarlo includendo questo libro:già la copertina mi aveva stregata, poi ho scoperto che anche la trama ha lo stesso potere su di me...sono curiosissima di leggerlo.

    RispondiElimina
  89. Questo libro è strafantastico *-*
    Lo amo e lo adoro!

    RispondiElimina
  90. Ciao! l'ho finito in un batter d'occhio, mi è piaciuto tantissimo e devo dire che la Oliver scrive veramente bene. il libro mi ha lasciato tanto addosso ma il finale mi ha reso un pò triste....mi ero così affezzionata a lei e a Ken... :-(
    comunque complimenti per le tue recensioni, ogni volta le 5 stelle sono davvero meritate!

    RispondiElimina
  91. Bellissima cover...credo che lo aggiungerò alla mia wish list!

    RispondiElimina
  92. dopo aver letto la tua recensioni, comprerò il libro :)

    RispondiElimina
  93. Libro divorato in neanche due giorni, è uno di quel libri di cui ti innamori e rileggeresti a vita.
    Consigliato al 100%

    RispondiElimina
  94. Ho cominciato questo libro due giorni fa e l'ho finito sta mattina. Inizialmente la fine non mi era piaciuta, forse anche perché non ero riuscita a capire se Samantha fosse morta o no. In un certo senso non volevo credere che fosse vero. Speravo si svegliasse per l'ottava volta e facesse in modo che non morisse nessuno, compresa se stessa, ma girando la pagina ho trovato scritto: epilogo. Mi sono sentita sollevata, perché credevo di trovare qualche indizio, ma finendo di leggerlo ho scoperto che l'autrice voleva che ogni lettore interpretasse la fine a modo suo.
    Speravo che leggendo la tua recensione, Glinda, avrei capito, poi ho pensato all'ultimo capitolo... Lei sapeva che sarebbe morta, aveva capito che l'unico modo per salvare tutti quanti era morire, sacrificarsi. Per questo nell'ultimo capitolo descrive ogni azione come se fosse l'ultima, ogni cosa come se la vedesse per l'ultima volta. Ho pensato a questi momenti, quando ho capito tutto. E ho pianto.

    RispondiElimina
  95. Proprio uno dei libri che volevo leggere. Bella recensione,mi viene ancora più voglia di leggerlo,appena posso corro a comprarlo :D

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...