mercoledì 24 maggio 2017

Recensione in anteprima "Destiny - Un amore in gioco" di Lindsey Summers

Quando il corriere mi ha portato una copia di "Destiny - un amore in gioco", di Lindsey Summers, non sapevo bene cosa aspettarmi. Il libro uscirà domani, 25 Maggio per Newton Compton e io sono pronta per darvi il mio parere spoiler free. Enjoy!



Titolo: Destiny - Un amore in gioco (autoconclusivo)
Data di pubblicazione: 25 maggio 2017
Editore: Newton Compton
Autrice: Lindsey Summers
Dove comprarloIBS
Prezzo: 10,00 €
Pagine: 288





Per Keeley sarebbe stato già un disastro aver preso il telefono sbagliato, l’ultimo giorno di scuola appena prima di partire per le vacanze estive. Ma il disastro si trasforma in una vera catastrofe quando scopre di aver preso per errore quello dell’odioso egocentrico Talon, che se n’è appena andato dal campo di calcio… Con il suo telefono. Con riluttanza, i due decidono di inoltrarsi reciprocamente i rispettivi messaggi per una settimana. E così, giorno dopo giorno, Keeley inizia a conoscere un altro lato di Talon, che non le dispiace per nulla. C’è molto oltre la facciata dell’atleta sbruffone che la maggior parte delle persone vede. Messaggio dopo messaggio, Keeley riesce a esprimersi come non le era mai capitato, e sente che potrebbe davvero diventare la persona che ha sempre voluto essere. Quando i due finalmente, dopo sette lunghi giorni, si incontrano per scambiarsi i telefoni, scocca la magica scintilla. Ma, mentre Keeley ha giocato a carte scoperte Talon nasconde un segreto che li riguarda. C’è qualcosa che lo lega alla ragazza che non ha nulla a che fare con i telefoni, qualcosa che potrebbe cambiare la loro relazione. E quando Keeley lo verrà a sapere, potrà fidarsi ancora di lui?




Recensione



Ormai, si sa, Wattpad è diventata una vera e propria fucina di talenti, da cui gli editori di tutto il mondo attingono senza remore. Certo non si può dire che tutti i libri nati su questa piattaforma meritino il successo ricevuto, ma alcuni sanno sicuramente offrire ore di piacevole svago. E questo è il caso di "Destiny - un amore in gioco", un dolce e divertente contemporary romance young adult autoconclusivo, che si legge in un baleno, perfetto per l'estate e per i lettori più giovani.
Chiunque sia alla ricerca di una storia spensierata, che scorre come acqua tra le dita e lasci con un bel sorriso stampato sulle labbra, in cui i drammi, le gioie e i sentimenti siano assolutamente proporzionati alla giovane età dei protagonisti, allora dovrebbe dare una possibilità a questo libro. Sia chiaro, non aspettatevi una storia indimenticabile che vi buchi il cuore e vi faccia innamorare irreversibilmente. Ma un romanzo d'evasione che sa come far sorridere e infondere il buonumore! A volte io sento il bisogno di questo genere di storie, e se questa necessità coglie anche voi, leggete senza remore la mia recensione spoiler free per farvi un'idea su questo romanzo che potrebbe fare al caso vostro.

La storia, narrata in terza persona, segue la protagonista Keeley, adolescente alle prese con i soliti dilemmi della sua età. L'ultimo anno di liceo sta per avere inizio e se il suo gemello Zach e la sua migliore amica Nicky sembrano essere già sicuri del proprio futuro, a partire dalla scelta dell'università, lei si sente persa in un mare di opportunità. Come se non bastasse, Keeley si accorge che il suo adorato telefono è stato scambiato con quello di Talon, un ragazzo tutto supponenza e frecciatine. I due non si conoscono, ma giungono presto alla conclusione che, per il bene di entrambi, si terranno in contatto comunicandosi le notifiche ricevute sui rispettivi telefoni per poi incontrarsi dopo una settimana e scambiarsi i dispositivi. Inutile dire che tra loro inizierà un fittissimo scambio di messaggi e che, a furia di comunicare, scatterà la fantomatica scintilla, alimentata dal potere dell'anonimato e dalla complicità li unisce: Talon e Keeley, infatti, riescono per la prima volta ad aprirsi al prossimo senza filtri e senza paura del giudizio. Ma quando il fatidico giorno dell'incontro arriva, nonostante l'attrazione che provano l'uno per l'altra, qualcosa si mette tra loro. Una verità che Talon le aveva celato, che potrebbe mettere in discussione il loro legame, ma anche il rapporto speciale che Keeley condivide con il gemello Zach.

La storia, come ho detto, è deliziosa. Non so voi, ma io adoro i romanzi in cui i sentimenti sbocciano via sms o email. Li trovo dolci e meno scontati di quelli in cui i protagonisti si innamorano a prima vista, perché quando ci si conosce tramite telefono il mistero fa sì che i sentimenti si basino principalmente sull'interiorità. Ed è proprio ciò che mi è piaciuto maggiormente di questo libro. Ho temuto di trovarmi al cospetto di quel linguaggio un po' "finto giovane", tipico degli sms che si trovano nei libri YA, ma per mia fortuna Keeley e Talon si esprimono con frasi complete e senza l'uso di abbreviazioni. So che questo potrebbe apparire un po' irreale agli occhi di un lettore molto attento, ma preferisco questo a quell'accozzaglia di "xké" "cm stai" "qnd vieni" "nn penso" ecc.
Talon e Keeley costruiscono un rapporto realistico e dolcissimo, senza esagerazioni alla "ti amerò per sempre", o drammi alla "non potremo mai stare assieme". La loro relazione viene messa alla prova da situazioni tipiche della loro età, perciò niente di troppo drammatico. Ecco perché consiglio la lettura ai più giovani, che sappiano apprezzare una storia leggera e spensierata! Certo, l'uso della terza persona non è stato vincente secondo me: una storia del genere, narrata in prima persona, avrebbe agevolato l'immersione nel mood generale. In buona sostanza: una bella lettura, senza troppe pretese!

Verdetto: dolce e divertente

1 commento:

  1. In questi giorni ho visto questa copertina ovunque, senza tuttavia indagare su come fosse la trama. Ebbene..credo sia davvero carina! Mi piace molto, anche se sicuramente sarà una lettura molto leggera! Mi hai incuriosita molto, come sempre :)

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...