venerdì 11 maggio 2012

La sesta Regola di Alessandro Fusco

Miei cari, è finalmente uscito La Sesta Regola, primo promettente romanzo della saga Fantasy tutta italiana, Il sole di Alur, di cui vi avevo ampiamente parlato (cliccami !). Proprio in questi giorni al Salone del Libri di Torino potrete incontrare l'autore, Alessandro Fusco, che è pronto ad aprirvi le porte dell'universo fantastico a cui ha dato vita.


Autore: Alessandro Fusco
Titolo: La sesta regola
Saga: Il Sole di Alur
Uscita: Maggio 2012
Editore: Il Ciliegio
Pagine: 248



“...il nome di ciascuno di noi è importante. Esso da forma alle nostre azioni così come il nostro spirito ne determina il significato. Senza aver ricevuto un nome saresti rimasto, volendo interpretare il pensiero di certi sacerdoti, nascosto agli occhi del mondo e a quelli di chi ti vuole del male.” 
Un ragazzo, un mago e una spada, uniti dal compiersi di un’antica profezia. Tutto ha inizio come in ogni leggenda, in cui il bene e il male si affrontano come due mitiche entità al volgere di ogni era. Ma la nuova vita che attende l’adolescente Tèrion a Helthor, centro del culto del dio-sole supremo, non apparirà più la stessa ai suoi occhi, né il mondo che lo circonda retto da un unico ordine prestabilito. In cuor suo, nel profondo della sua coscienza, il vero scontro si rivelerà essere quello fra gli ideali di giustizia e le avversità della vita, la corruzione del suo tempo e la volontà di non cedere sul suo cammino di fede, fino a infrangere la Sesta Regola e scoprire il segreto della sua nascita.

Godetevi il booktrailer che vi informerà anche degli incontri in cui potrete trovare l'autore





 


32 commenti:

  1. "...il nome di ciascuno di noi è importante. Esso da forma alle nostre azioni così come il nostro spirito ne determina il significato. " ..che frase meravigliosa! Basta questo incipit a far venir voglia di leggere questo libro, se poi ci mettiamo una copertina splendida nella sua semplicità, e una trama che, da sola, tiene alta la tensione e la curiosità, beh direi che questa saga è assolutamente da leggere.
    Trovo un'ottima idea quella di mescolare il fantasy "di tutti i giorni" ad un qualcosa di più fiabesco, come a voler risvegliare quell'animo di bambini che tutti noi abbiamo, portandoci di nuovo a credere nell'esistenza di cavalieri, spade ed avventure. In un periodo letterario in cui spesso ci si trova davanti a storie tutte uguali, credo che "La sesta regola" possa essere davvero una ventata d'aria fresca!

    Partecipo quindi, nella speranza di avere la possibilità di leggerlo :D
    sara.guadalupi@gmail.com

    RispondiElimina
  2. bello, mi piacciono i romanzi in cui il protagonista si trova a dover affrontare difficoltà che mettono poi in evidenza nono solo il coraggio ma soprattutto la personalità, la forza d'animo e i valori del protagonista; mi sembra che questo ragazzo si trova davanti a misteri da scoprire e questo non può che essere molto accattivante!!!

    angyarmyçhotmail.it

    RispondiElimina
  3. " In cuor suo, nel profondo della sua coscienza, il vero scontro si rivelerà essere quello fra gli ideali di giustizia e le avversità della vita, la corruzione del suo tempo e la volontà di non cedere sul suo cammino di fede, fino a infrangere la Sesta Regola e scoprire il segreto della sua nascita."

    Da queste poche righe si evince il succo di un libro che ha un legame saldo con la realtà.

    Sarà sicuramente tra i prossimi acquisti che farò dopo che avrò messo via qualche risparmio.

    Non conosco l'autore onestamente, ma tanto di cappello.

    Adoro questi libri che mi sanno rapire :)

    RispondiElimina
  4. Un ragazzo, un mago e una spada.
    Già basterebbe questo a farmi venire voglia di leggere il romanzo! xD
    L'atmosfera fantasy, per come descritta, assume poi sfumature piacevolmente "epiche", arricchendosi di ulteriori elementi come una misteriosa leggenda ed un dio (cavolo, ho un debole per le divinità; adoro che vengano tirate in ballo!).
    Il protagonista, infine, promette bene. Mi piacciono i romanzi di formazione e mi piacciono i personaggi a tutto tondo, quelli combattuti, quelli imperfetti, quelli reali, che devono lottare per barcamenarsi e che non sono cattivi o immorali, ma nemmeno tanto illusi da pensare di poter essere completamente retti in un mondo che non premia mai i più buoni.
    Insomma, dai, spero di leggere al più presto questo libro in un modo o nell'altro ^_^

    RispondiElimina
  5. Io amo molto il genere fantasy, che purtroppo negli ultimi tempi è stato un pò scavalcato dai vari romanzi urban fantasy, paranormal romance, ecc...
    Sono sempre alla ricerca dei cari fantasy vecchio stile, senza fantasmi, vampiri, angeli dannati, demoni e così via.
    Questo libro credo proprio che possa soddisfare le mie aspettative!
    Voglio riporre la mia fiducia in questo autore, per tenere alto l'onore del genre fantasy tutto italiano...sono molto curiosa di farmi trasportare in questo universo magico e avventuroso che ha creato, voglio fare amicizia con Tèrion e accompagnarlo nelle avventure che lo attendono!
    Speriamo bene ^_^
    Metto il banner nella Locanda dei Libri!

    RispondiElimina
  6. Ogni cosa di questo libro mi ispira e mi invoglia a comprarlo. La copertina, la trama, il booktrailer. Credo sia tutto perfetto.
    Il mondo che ha creato Fusco sembra attraente, uno di quei libri che ti rapisce e continua a tenerti fra le sue grinfie anche dopo aver concluso la lettura, uno di quei libri che diventano come una droga.
    E poi l'autore è italiano un grosso motivo in più per averlo fra le mie mani.
    Mi faccio un grande in bocca al lupo da sola perchè lo desidero tanto :)

    RispondiElimina
  7. Adoro il genere fantasy!!!questo sembra molto promettente, un ragazzo, un mago e una spada!!!detto così mi sembra molto la storia di Re Artù, Merlino e excalibur!!!!mi ispira molto!poi c'è anche un antica profezia, il che m'incuriosisce ancora di più!!!
    Sono sicura che l'autore non ci deluderà!!
    La copertina è il booktrailer mi piacciono molto!!!
    spero di essere fortunata!!

    RispondiElimina
  8. E' da tanto che vorrei leggere un BUON fantasy italiano, e speriamo che Fusco ci possa regalare una saga con i fiocchi! Spero di poterlo leggere ed apprezzarlo pagina per pagina!

    RispondiElimina
  9. son appassionata di questi fantasy tolkieniani e brooksiani... magia, terre sconfinate e un destino da compiere!
    in questo caso 'nomen omen' lo dicevano anche i latini
    bello il book trailer... certo che a scrivere un libro poi ci sono un sacco di viaggi di promozione in giro per l'italia... chissà se deve pagarsi tutto o è spesato... potrebbe essere la soluzione risolutiva per le vacanze estive!

    RispondiElimina
  10. Che dire adoro il genere fantasy e questo libro sembra soddisfare tutte le mie aspettative!!! "Un ragazzo, un mago e una spada, uniti dal compiersi di un’antica profezia",bhè....direi che gli ingredienti per un libro fantasy come si deve sembrano esserci proprio tutti!!! Insomma devo dire che la trama mi incuriosisce davvero molto,forse perchè mi ricorda le atmosfere create da Tolkien ne Il Signore degli Anelli, o quelle di Christopher Paolini nella saga dedicata ad Eragorn! E poi la copertina di questo libro la trovo molto originale e allo stesso tempo accattivante pur nella sua estrema semplicità!!!
    Detto questo voglio fare i miei più vivi complimenti a questo scrittore italiano che è Alessandro Fusco! ^__^

    RispondiElimina
  11. Come appena mi collego dal pc, partecipo

    RispondiElimina
  12. Adoro i romanzi di questo genere e quando ho letto la trama mi son venuti i brividi, ed è una cosa rara. Sono felice che finalmente un italiano abbia dato il via ad una saga, è una cosa rara anche questa, ma come si dice: MEGLIO TARDI CHE MAI!
    Mm.. ci sono vari motivi per cui io vorrei partecipare a questo giveaway, ma non li elencherò. Bensì elencherò i motivi per cui io, in libreria, comprerei questo libro.
    1. E' un romanzo fantasy ed io ne vado pazza. Tutta quella magia, quelle terre sconosciute, quei personaggi fantastici mi emozionano ed appassionano.
    2. E' un libro italiano. Mi piace l'idea di una saga italiana, come ho detto prima. Perché forse l'Italia è un pò sottovalutata.. la sottovaluto anch'io che sono d'orgine inglese, quindi.
    3. La cover è sensazionale. Anche se i gatti non mi stanno particolarmente simpatici, adoro questa cover perché trasmette paura e curiosità assieme. F-a-n-t-a-s-t-i-c-a!
    Partecipo, assolutamente :)

    RispondiElimina
  13. Ciao,partecipo!Il fantasy è uno dei miei generi preferiti:mi fa sognare ed è capace di catapultarmi in una dimensione parallela dove tutto è magia,fantasia ed evasione!Lotta tra bene e male,leggende,maghi,spade...la curiosità è tanta e vorrei proprio leggerlo,inoltre avere una copia autografata sarebbe bellissimo!Adoro anche la copertina,molto molto carina(amo i gatti:-D)
    GFC/FB:Chicca Tamburrino

    pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  14. Dato che ho dato un'occhiata a questa pagina appena tornato dal Salone del Libro, non posso non ringraziare già le lettrici del blog per le prime confortanti impressioni. Spero davvero la mia saga possa trovare un posto speciale nei vostri cuori e... buona fortuna per il Giveaway ;)

    Alessandro

    Ps: passate a trovarci sul sito ufficiale: www.specchionero.net

    RispondiElimina
  15. Sto leggendo proprio adesso la trilogia di Bartimeus, e il riferimento al nome, al potere che hanno i nomi, direi che casca a 'fagiuolo'.
    Bellissima trama, grazie!

    RispondiElimina
  16. Libro che mi attira molto, i romanzi fantasy sono il genere che prediligo, questo ha una trama che ricorda i fantasy classici un ragazzo segnato da un antica profezia, un mago e un spada, chissà quali e quante avventure aspettano Térion.
    Ma sopratutto ha una copertina davvero bella.
    gersus@libero.it

    RispondiElimina
  17. UNA TRAMA DAVVERO INTERESSANTE
    mi piacerebbe tanto vincerlo per vari motivi, tra i quali posso dire che è un genere che adoro e che .... sarebbe il primo libro vinto in un blog

    maria moccia in fb dove ho condiviso

    moccia66@htmail.com

    RispondiElimina
  18. Wow! Partecipo moolto volentieri!
    In primis la cosa che mi ha colpito è la copertina, amo i gatti e spero che possano essere coinvolti nella saga.
    In secondo luogo, nonostante la trama coinvolga personaggi classici secondo me, un ragazzo, un mago e una spada, dalle parole traspare un senso di epico e di fantastico che spero possa coinvolgermi fin nel profondo nella storia.
    Ho letto che l'autore è un esordiente, ma un italiano che si cimenta in questo tipo di letteratura trovo sia da ammirare e da sostenere fino in fondo!
    Con la speranza di poterlo leggere presto.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami se ti scrivo ancora..volevo mettere il banner nel blog, ma ho visto che non hai messo codici, va bene se ridimensiono l'immagine? Perchè altrimenti mi riempie tutta la pagina! Grazie mille!

      Elimina
  19. il libro deve essere molto misterioso e questo genere come i gialli sono i miei preferiti...
    stefy ste fb
    gfc abellaa
    email abellaa@virgilio.it

    RispondiElimina
  20. ogni leggenda ha il suo fascino, il suo mistero. Un ragazzo, un mago e una spada, uniti dal compiersi di un’antica profezia, sembra una trama che promette molto bene. ho già diverse aspettative. spero di essere almeno un po' fortunata ... tra l'altro da te non ho mai vinto... speriamo sia la volta buona, ma forse lo dico sempre e proprio questo mi prota sfiga ;-)
    lascio la mail, ma tanto passo a controllare.
    pupottina@gmail.com

    RispondiElimina
  21. Da quando qualche giorno fa ho letto la Trama proprio qui, su questo blog, non ho fatto altro che innamorarmi e devo dire che Alessandro Fusco mi ha già conquistata. In questo periodo di fine anno scolastico, cerco sempre qualcosa di nuovo da iniziare, dal punto di vista di Saga o semplicemente un Libro, e meglio ancora se Fantasy, e devo dire che questo sarebbe perfetto per vivere un'estate Magica. Ogni giorno, tra l'altro, assillo le mie amiche con questo favoloso inizio di Saga che già da ora reputo Degno, se non di più, di Essere Letto e Straletto. Sono già pronta a Ordinarlo. :D
    Ovviamente Partecipo.
    demisa1996@libero.it

    RispondiElimina
  22. Peccato non aver avuto modo d'incontrare l'autore al Salone di Torino! Dalla tua descrizione sembra davvero una saga interessante, adoro le storie di rivalsa...ogni volta riescono ad appassionarmi e a farmi diventare partecipe delle gesta del protagonista!

    partecipo! :-)
    claudia.lanotte@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, ci sei stata? Purtroppo Il Ciliegio era a stand come associato quest'anno e così i nostri libri erano un po' "invisibili". Però stanno per arrivare le presentazioni ufficiali della saga, non mancate tutte al Pandino Fantasy Books e al San Giorgio di Mantova Fantasy. Vi aspetto ;)

      Elimina
  23. Ovviamente partecipo anche io! Da quando hai parlato di questo romanzo per la prima volta mi hai incuriosita davvero da morire, e poi c'è il Gatto con gli Stivali in copertina! Ahahah, fantastico :)
    P.s. La mia parte razionale dice anche che, non avendo letto abbastanza fantasy "puri" devo rimediare al più presto. E quale modo migliore di farlo se non con romanzi made in Italy? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ti sorprenderà scoprire che neppure io sono un gran lettore di fantasy canonico, a parte qualche classico ;) Credo di poter affermare, nel bene e nel male, che Il Sole di Alur contenga qualcosa di più, oltre l'apparenza e gli stereotipi, o semplicemente di diverso. Sta a voi scoprirlo!

      Elimina
  24. Ciao, sarò sincera !!!
    La trama non mi convince, chissà mi sbaglio e questo libro per me sia come la saga di twilight che non mi convinceva per niente e invence stata la più bella saga letta!!!!
    Ps - ho fatto enter sulla voci di twitter , senza lasciare il link!!!
    Ecco qui
    https://twitter.com/crisgabrisa/statuses/203004776374472704

    RispondiElimina
  25. WOW! CHE BELLA IDEA, NON POSSO LASCIARMELA SFUGGIRE! PARTECIPO E CONDIVIDO ASSOLUTAMENTE! ^_^ SONO LAURA VALZY, MAIL valzy87@yahoo.it
    TI RINGRAZIO MOLTISSIMO!
    Adoro leggere e dimenarmi tra generi diversi. Devo dire che questo mi è quasi sconosciuto e il mistero che lo avvolge lo rende sempre più interessante. Sarebbe dunque interessante iniziarmi a questa nuova lettura. ^_^

    RispondiElimina
  26. partecipo volentieri,perchè amo questo genere e poi la trama m'intriga molto.
    E' vero che ognuno di noi è unico grazie al nome che porta,io sarei persa se dovessi per un qualche motivo cambiare nome.
    Ormai mi sento tanto attaccata a Chiara,che non riuscirei più a guardarmi allo specchio pensando ad Alessandra,Sabrina,Carla,Lucia,ecc ecc.
    Ognuno è unico per quello che è,e la vita è così bella,che sarebbe davvero un peccato non provare a incontrare tanti,anzi,un'infinità di "Nomi" diversi dal nostro!
    Non precludiamoci mai niente,e percorriamo questo bel sentieri,che è la vita :)

    RispondiElimina
  27. È da quando ero piccola che amo il fantasy e tutti i suoi fantastici mondi. La prima volta che lessi Harry Potter ero alle medie, successivamente lessi le Cronache di Narnia. Poi mi cimentai in altri fantasy, dandomi poi all'urban fantasy che, però, non mi soddisfa alla stessa maniera.
    Poter vivere in una sorta di "Mondo di fiaba" che presenta tutti gli aspetti della vita reale, secondo me, è una delle possibilità più grandi che i libri diano.
    Tra l'altro, sono sempre stata legata al mio nome e la prima frase è davvero molto bella. Inoltre, come ti avevo già accennando, la mia fiducia nei confronti degli "italiani" sta vacillando... Ho bisogno che venga confermata! :DD

    RispondiElimina
  28. Ho amato testi come La Spada della Verità e questa trama me lo ricorda per certi aspetti. Mi farebbe veramente piacere leggerlo: un uomo che combatte contro la corruzione a favore della giustizia è qualcosa che mi affascina. E' bello vedere i protagonisti dei libri che hanno ideali e fede, ancora più bello sarebbe se anche le persone reali facessero lo stesso.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...