lunedì 31 gennaio 2011

Recensione: Radiance, di Alyson Noel

Oggi per voi, la recensione di un libro giovane e piacevole! Primo di una saga spin-off de Gli Immortali, a cui ho dedicato uno speciale QUI, Radiance segue le avventure di Riley Bloom, la sorellina di Ever che dopo essere morta approda nel QUI e ORA, una sorta di Paradiso... e vivrà un sacco di nuove esperienze.

Traduzione: Giulia Antioco
Autore: Alyson Noel
Formato: Hardback
Editore: Fanucci
Titolo: Radiance
Prezzo: 14.00€
Pagine: 150
Il mio voto:


Riley Bloom ha lasciato sua sorella Ever nel mondo dei vivi e ha attraversato il ponte verso la vita ultraterrena, un posto in cui lo spazio è sempre immutato e il tempo non si sposta dal presente. Riley, accompagnata dal suo cane Buttercup, ha finalmente ritrovato i genitori e si gode la piacevole e rilassante condizione di non-viva quando viene improvvisamente convocata dal Consiglio, che la mette a conoscenza di un importante e delicato segreto. A questo punto Riley deve mettersi al lavoro e rinunciare a un’eternità che credeva fatta di soli piaceri e tempo libero. Le viene assegnato un compito, quello di cacciatrice di anime, e un insegnante, Bodhi, un curioso ragazzo che non riesce a comprendere fino in fondo. Riley, Bodhi e Buttercup devono tornare sulla Terra per il loro primo incarico: sono sulle tracce dell’anima di un ragazzo che ossessiona da secoli un castello in Inghilterra. Molti cacciatori di anime hanno cercato di fargli attraversare il ponte senza successo, ma il giovane non ha mai incontrato Riley e non sa di cosa lei sia capace...
Dall’autrice che con la serie de Gli immortali ha scalato le classifiche del New York Times, un nuovo ciclo di romanzi che hanno come protagonista Riley, la giovane sorella di Ever.

La mia recensione 
Come potete leggere sopra, il numero di pagine di questo libro è abbastanza esiguo, cosa che lo rende una novella più che altro, ma non è da considerare un male. Radiance è infatti una fresca lettura d'evasione, capace di regalare qualche ora di relax grazie alle battute divertenti di Riley e al suo carattere spumeggiante. La Noel sposta abilmente i riflettori da Ever a Riley, passando dalla narrazione al presente a quella al passato, e regalandoci una saga luminosa e incantata.

Riley Bloom, è morta a 12 anni in un tragico incidente automobilistico assieme a tutta la sua famiglia e il suo cane Buttercup, l'unica ad essersi miracolosamente salvata è Ever, sua sorella maggiore. Dopo la sua morte Riley non riesce comunque a staccarsi dalla terra oltrepassando il ponte che la condurrebbe verso la pace eterna, e rimane per molto tempo alle calcagna di Ever come un vero e proprio fantasma, ma come sapranno tutti i fan della saga, alcuni avvenimenti e l'aiuto di Ava, potente sensitiva, convinceranno la piccola Bloom a ricongiungersi con la propria famiglia, oltrepassando il ponte. 
Qui ha inizio Radiance, che ci offre una divertente esperienza nei panni Riley nella terra del Qui e Ora, dove il tempo non conta e i desideri si avverano sempre, o quasi. Durante il suo primo giorno di scuola infatti, non tutto va secondo i suoi piani: i suoi compagni sono capaci di  adoperare le doti soprannaturali acquistate dopo la morte e inoltre  tutti sembrano saperne più di lei e avere uno scopo ben preciso. Tutti la trattano come se fosse una novellina, e d'improvviso la voglia di ritornare sulla Terra, dove la vita è più interessante, si fa sentire a gran voce in Riley, ma poi, una convocazione inaspettata al cospetto del Consiglio, cambierà il senso della sua permanenza in quel posto magico
Non voglio svelarvi troppo del libro entrando nei dettagli, ma posso dirvi che dopo l'incontro con il Consiglio, un compito importante sarà affidato alla protagonista e al suo cane: faranno ritorno sulla Terra come Cacciatori di Anime, o meglio Riley lo sarà mentre Buttercup l'accompagnerà nei suoi viaggi regalando simpatici e teneri siparietti al lettore. In questi viaggi saranno accompagnati da Bodhi, un ragazzo apparentemente saccente e bruttino, che saprà poi rivelare delle doti molto nascoste.


La prima missione che li attende sarà quella di convincere il Ragazzo Radioso, un fantasma che da tempo infesta un vecchio castello, ad oltrepassare il ponte. Per quanto Riley sia abile con le parole non sarà facile fronteggiare questo fantasma, che nasconde ben due assi nella manica, e non mancherà di fare qualche scherzetto che metterà alla prova il coraggio di Buttercup e la sua padroncina. La missione si rivelerà più complessa di ciò che ci si aspetta, perchè Bodhi ha un incarico segreto che regalerà dei momenti abbastanza intensi alla storia in sè. 
Divertente il finale in cui si può assistere a delle scene molto pittoresche tra Bodhi Buttercup e Riley! Ho apprezzato anche la crescita che si avverte nella protagonista in alcune sue riflessioni finali.

Un libro come sempre ben scritto, ma in fondo dalla Noel non ci si poteva aspettare nulla di diverso. Certo il linguaggio è giovane (ma non scurrile, mai) ma da una protagonista dodicenne non si può pretendere che si esprima come un'adulta. Finalmente una ragazzina che sembra realmente tale, giovane, simpatica e a tratti ingenua e sciocca, capace di strappare più di un sorriso al lettore. Certo non potrà mai eguagliare per me le sensazioni che mi regala l'altra saga della Noel, quella dedicata ad Ever è probabilmente è un libro più adatto ad un pubblico di giovani, o a chi non apprezza la letteratura molto impegnata.

Verdetto: Adatto a un pubblico giovane o che apprezza letture d'evasione, non troppo intense.

sabato 29 gennaio 2011

On My Wishlist #4

Come ogni sabato ritorna l'appuntamento con On My Wishlistideata dallo splendido blog Book Chick City, che adoro assolutamente!

In cosa consiste On my Wishlist? Nulla di più semplice, ogni Sabato vi aprirò le porte della mia lista di desideri, e vi parlerò dei libri, vecchi o nuovi che siano, che desidero leggere!

Oggi vi parlerò di un libro che vorrei da un po', ma il prezzo mi blocca sempre! Si tratta di Eternity di Rebecca Maizel. Un romanzo Young Adult e Urban Fantasy, i cui temi mi intrigano molto.

Editore: Sperling e Kupfer
  Autore: Rebecca Maizel
 Collana: Pandora
Titolo: Eternity
Prezzo: 18.90
Pagine: 384

Primo romanzo della serie Vampire Queen novels, gotica, romantica e vampiresca ovvamente, la cui protagonista è Lenah Beaudonte, una vampira di 592 anni che si risveglia dopo un lunghissimo sonno, in un mondo nuovo... e con una vita nuova.

Trama
Lenah apre gli occhi dopo un lunghissimo sonno e si accorge di trovarsi immersa in uno squarcio di luce; crede dunque che la sua ora sia giunta. Perché in realtà è un vampiro. Istintivamente grida il nome del suo amato Rhode, che la trasformò in vampiro cinque secoli prima, e lo vede seduto davanti a lei. Lui le rammenta l’antica promessa di riportarla in vita, e le dice di essere pronto a compiere il rituale magico. Ora Lenah ricorda tutto: il suo desiderio di tornare umana era stato più forte della paura. Ma ricorda anche che il rituale richiede una vita in cambio. Lenah è viva e sta per compiere sedici anni. Lenah inizia la sua nuova vita a Wickham: una casa, nuovi amici, ma anche la costante paura e certezza del ritorno della Congrega, il gruppo di vampiri che lei stessa aveva creato, i più potenti e crudeli, vissuti con lei fino al 1910 nella casa di Hathersage, in Inghilterra, con il compito di proteggerla e adorarla e con cui avrebbe avuto un legame magico e indissolubile. E quel legame col passato rischia di distruggere tutto ciò che di tenero e vitale Lenah ha appena cominciato a conoscere.

Un brano tratto dal libro
"Nei lunghi secoli della mia vita, non ho mai amato nessuno come te. Nessuno." Sono state le ultime parole che mi ha detto Rhode. L'ultima volta in cui mi ha dichiarato il suo amore. L'ultima volta in cui ho visto il suo viso e i suoi intensi occhi azzurri. Ed è stata anche la prima volta in 592 anni in cui sono riuscita di nuovo a respirare. A sentire il sole sulla pelle, il profumo dell'aria. Ma tutto ha un prezzo. Rhode, il mio Rhode, ho dovuto dirgli addio, forse per sempre. Lui si è sacrificato per me. Si è sacrificato perché io, Lenah Beaudonte, potessi tornare di nuovo umana. Ha compiuto l'antico rituale magico, ed eccomi qui.

In My Mailbox #4

Buon Sabato a tutti! Anche in oggi puntuale arriva In My Mailbox, rubrica ideata da Kristi del blog The Story Siren.


In cosa consiste In My Mailbox? Semplice! In ogni appuntamento vi racconterò quali libri ho trovato nella mia cassetta delle lettere, che siano essi acquistati o regalati dai miei cari, dagli autori o dalle case editrici!

Questa settimana nella mia cassetta delle lettere ho trovato...

Dalla impareggiabile Nord che ringrazio di cuore per le sue premure
Un libro meraviglioso in super anteprima che non vedo l'ora di leggere!. Mistico, unico e sensuale. Con figure nuove e forti, che promettono emozioni senza tempo!

Titolo:  Il profumo del sangue
Autore: Nalini Singh
Uscita: 10 Febbraio
Prezzo: 18,60 euro
Editore: Nord
Pagine: 400

Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: questo è il patto che viene stipulato tra un uomo che vuole diventare vampiro e l’angelo che decide di Crearlo. In apparenza è un accordo molto vantaggioso, ma spesso non viene rispettato e, in caso un vampiro fugga prima del termine, è compito dei Cacciatori rintracciarlo e restituirlo al suo padrone. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Ellie, perché lei possiede la capacità innata di «fiutare» la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l’arcangelo della città, per un incarico delicatissimo: neutralizzare Uram, un arcangelo che si è trasformato in un efferato assassino. Ellie non può rifiutare, anche se si tratta di una missione suicida: nessun umano, infatti, può sconfiggere Uram, e, nella remota eventualità in cui riuscisse a sopravvivere, la punizione per aver fallito sarebbe peggiore della morte. Su una cosa è tuttavia irremovibile: non accetterà mai la proposta di Raphael di diventare la sua nuova amante. Ma ben presto Ellie scoprirà che non si può resistere al fascino di un immortale…



Dalla meravigliosa  Mondadori, la cui disponibilità è unica
Un libro che ho divorato in 26 ore, che mi ha scavato un buco nel cuore lasciando un segno indelebile. Potrete leggerne la recensione giorno 1 Febbraio, e aspettatevi una sorpresa incredibile! 
Come può una cosa tanto sbagliata renderti così felice?
 
Autore: Tabitha Suzuma
Editore: Mondadori
Prezzo: 16,00 €
Titolo: Proibito
Pagine: 360

Lochan ha quasi 18 anni, è chiuso e solitario. Maya ne ha 16, è molto sensibile e più matura di quello che la sua età richiederebbe. Sono fratelli, e hanno altri tre fratellini più piccoli da accudire: Kit, Tiffin e Willa, la loro ragione di vita e la loro preoccupazione più grande da quando il papà li ha abbandonati per una nuova famiglia e la mamma ha iniziato a bere e si è trovata un altro uomo. I giorni passano e solo una cosa ha senso: essere vicini, insieme, legati, forti contro tutto e tutti. Per Maya, Lochan è il migliore amico. Per Lochan, Maya è l’unica confidente.

Anteprima: Innamorata di un Angelo, di Federica Bosco, in uscita il 10 Febbraio

Oggi ho deciso di proporvi una bellissima anteprima Newton Copton, che uscirà in tutte le librerie il 10 FEBBRAIO.

Il romanzo in questione è Innamorata di un Angelo, di Federica Bosco, autrice nota non solo in Italia, per i suoi meravigliosi e divertenti romanzi rosa, che con questo titolo ci propone una storia romantica con un pizzico di Fantasy sul finale, dedicata ad un pubblico Young Adult ma non solo. In fondo siamo liberi di sognare a tutte le età, no? Primo di una trilogia angelica, promette emozioni e sorrisi come solo la Bosco sa offrire!


Titolo: Innamorata di un angelo
Editore: Newton Compton
Autore: Federica Bosco
Prezzo: 12.90€
Pagine: 384


Trama.
«Una mattina ti svegli e sei un’adolescente. Così, senza un avvertimento, dall’oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione». Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata,sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora, ma è una vera frana in fatto di uomini. Mia insegue da sempre un grande e irrinunciabile sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto per una madre sola. A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore. La passione per la danza e quella per Patrick sono talmente forti e indissolubili che Mia non sarebbe mai in grado di rinunciare a una delle due. Fino a quando il destino, inevitabile e sfrontato, la metterà davanti a una delle più dolorose e difficili scelte della sua vita.

L'autrice

Federica Bosco è scrittrice e sceneggiatrice. Con la Newton Compton ha pubblicato Mi piaci da morire, L’amore non fa per me, L’amore mi perseguita (la trilogia delle avventure sentimentali di Monica), Cercasi amore disperatamente e S.O.S. amore (finalista al Premio Selezione Bancarella): tutti hanno avuto un grande successo di pubblico e di critica, in Italia e all’estero. È anche autrice di due “manuali di sopravvivenza” per giovani donne: 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi) e 101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro. Potete leggere di lei sul suo seguitissimo blog all’indirizzo www.federicabosco.com.

giovedì 27 gennaio 2011

Recensione: La Foresta degli Amori Perduti, di Carrie Ryan

Terminato ieri, letto d'un fiato e pronto ad essere recensito, La Foresta degli Amori perduti è un Young Adult atipico e bellissimo. Primo romanzo di una trilogia Post-Apocalittica, il cui tema centrale è la vita dopo una terribile epidemia di... Zombie. La terra ormai non assomiglia più a ciò che noi conosciamo, e la protagonista Mary vive in un villaggio pseudo medioevale, circondato da recinsioni oltre la quale gli Sconsacrati si lamentano e ciondolano senza vita, cercando di addentare ogni essere umano che si arrischia verso le reti.

Pagine: 320
Prezzo:16,00 euro 
Autore: Carrie Ryan
Uscita: 20 Gennaio 2011
Traduzione: Cristina Genovese 
Formato: Hardback 
Il mio voto:


Trama
Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?

La mia recensione 

Come ho già detto, chi si imbatte nella lettura de La Foresta degli Amori Perduti, non si trova di fronte ad un semplice Urban Fantasy indirizzato ad un pubblico giovane, nè tantomeno alla classica storia d'amore tra umani e creature paranormali. Nel mondo di Mary, i non umani non sono dei bei mostri tenebrosi capaci di donare oscure esperienze di passione, ma degli assassini che desiderano solo ed esclusivamente cibarsi della carne dei vivi, sono Sconsacrati. 
La vita di Mary si svolge all'interno di un Villaggio all'antica, senza elettricità o modernità alcuna, i cui margini sono delimitati da recinsioni alte e arrugginite, l'autorità massima è la Congregazione delle Sorelle, che detiene il sapere e controlla che tutto vada secondo la legge di Dio. L'imperativo è la perpetuazione della specie e ciò può avvenire solo proteggendo il mondo dagli Sconsacrati che si dimenano aldilà delle reti, desiderosi di mordere e infettare gli esseri umani
La vita all'interno delle reti non offre molte possibilità, le ragazze si sposano giovani e i ragazzi ambiscono a diventare dei bravi Guardiani, ma quella vita Mary non potrà conoscerla. Nel suo destino qualcosa andrà terribilmente storto, proprio mentre Harry, il suo migliore amico sta per dichiararsi, e le impedirà di partecipare alla Festa del Raccolto, momento in cui le ragazze vengono chieste in moglie e una nuova vita di responsabilità ha inizio per i giovani adulti. Qualcosa le porterà via ciò che di più caro abbia mai avuto, e la costringerà a piegarsi ad una scelta obbligata e amara. 

Così ha inizio la prima parte del libro, che si concentra nella solitaria esperienza di Mary all'interno della Cattedrale delle Sorelle, una parte introspettiva e fondamentale per capire la psiche della protagonista. 
Lei è diversa dagli altri, il suo cervello non è annichilito dalla volontà della Congregazione e non si è mai arresa all'idea che tutto il Mondo possa essere racchiuso nel Villaggio. Mary sogna l'Oceano, quella distesa d'acqua salata di cui la madre le ha sempre raccontato, che non può essere stato distrutto dal Ritorno, ovvero dall'infezione che ha raso al suolo la civiltà che noi conosciamo.

Inaspettatamente la permanenza nella Cattedrale, che funge anche da ospedale, sarà intensa per emozioni e avvenimenti, a causa dell'arrivo di un paziente a lei molto caro, Travis, che ha sempre amato segretamente, anche quando ha chiesto la mano di Cass, la sua migliore amica. La sola presenza di Travis ridarà a Mary la forza di vivere e sognare, e anche se la sua esistenza sembra ormai virare verso un destino doloroso, ogni notte può rivedere l'Oceano attraverso i racconti che sussurra all'orecchio del suo amato. 
Poi però qualcosa cambia, una paziente sarà accolta in segreto nella Cattedrale, e i precari equilibri che Mary aveva costiruito vacillano. Le Sorelle hanno troppi segreti, sanno qualcosa di importante e non lo condividono con la comunità, le sente cospirare, vede la porta della paziente chiusa a chiave e in lei si insinua il dubbio. 

Ma quando tutto sembra volgere al meglio per Mary e gli assillanti dubbi paiono perdere di importanza, la tranquillità del villaggio viene rotta dal suono incessante delle sirene. E poi la fuga, disperata, concitata e incessabile di sei giovani che inseguono il sogno dell'Oceano. Una lotta per la

mercoledì 26 gennaio 2011

Anteprima: Whisper, di Maggie Stiefvater

Tutti i fan di Maggie Stiefvater saranno davvero felici di questa interessante anteprima! Uscirà quasi con certezza il 20 17 Febbraio 2011 per Fanucci Editore, Whisper, un nuovo romanzo dell'autrice di Shiver e Deeper (recensione), libro che aprirà un'altra miniserie, composta da due libri, che avrà come protagonisti non più i lupi ma le Fate.

Whisper è una storia Dark-Fantasy, indirizzata ad un pubblico Young Adult. che ci mostra un meraviglioso mondo popolato di autentiche Fate Celtiche con tanto di mitologia, reami, Elfi e molti altri abitanti del Piccolo Popolo.

Non aspetto altro che di stringerlo tra le braccia e leggerlo tutto d'un fiato.


Autore: Maggie Stiefvater
Uscita: 20 17 Febbraio 2011
Editore: Fanucci
Prezzo: 16,00
Titolo: Whisper
Pagine: 288
Trama.
La sedicenne Deirdre Monaghan è una musicista incredibilmente timida ma prodigiosamente dotata. Inoltre sta per scoprire di essere una “cloverhand” – una che può vedere le fate. Quando un misterioso ragazzo sbucato dal nulla entra nella sua ordinaria vita di città, Deirdre se ne innamora. Il problema è che l’enigmatico e contraddittorio Luke si scopre essere un “gallowglass” – un assassino senz’anima di fate – e Deirdre sta per essere la sua prossima vittima. Deirdre deve decidere se i sentimenti di Luke verso di lei sono reali, o soltanto un modo per condurla più profondamente nel mondo delle Fate. L’amore di Deirdre per Luke, bello e pericoloso, la costringerà a prendere coscienza dei suoi poteri elfici, e a essere coinvolta in una lotta all’ultimo sangue contro esseri inimmaginabili.

Altri titoli della serie...

martedì 25 gennaio 2011

It's a Book Love Affair.. #4


Cari lettori, eccovi il quarto appuntamento con It's a Book Love Affair ,rubrica in cui vi parlo dei libri che stò leggendo e delle mie future letture!

Dopo aver recensito i due libri di cui vi avevo parlato nella scorsa puntata, ovvero The Summoning di Kelley Armstrong! (recensione) Magia nel Vento-Oceani di Fuoco (recensione) oggi vi dirò qualcosa di più sui libri che sto leggendo in questo momento e mi appresto a recensire ovvero Forbidden, e La Foresta degli Amori Perduti.

La foresta degli amori perduti 

Sono quasi alla fine di questo amabile romanzo, e forse a fine serata lo recensirò. La Foresta degli Amorti Perduti è un libro introspettivo, in cui Mary ed i suoi desideri di fuga sono i protagonisti. Il mondo in cui Mary e i suoi amici vivono è cupo e spaventoso, popolato dai temibili Sconsacrati, mostri pronti a divorare la carne degli esseri umani senza esitazione. Nel Villaggio non c'è spazio per l'amore, solo per il dovere e l'impegno, e questo Mary non può accettarlo, perchè il suo cuore batte al ritmo delle onde dell'oceano... sconosciuto eppure così bramato.
Esisterà un mondo fuori dal Villaggio?

Pagine: 320
Prezzo:16,00 euro 
Uscita: 20 Gennaio 
Autore: Carrie Ryan
Formato: Hardback 


Trama
Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacra

lunedì 24 gennaio 2011

Anteprima: I Diari delle Tenebre-La Lunga Notte, di Collen Gleason

Aspetto la cover di questo libro da qualche settimana, e finalmente la Newton l'ha resa pubblica! Questa anteprima farà saltare di gioia tutti i fan di Collen Gleason, autrice della saga dei Gardella, perchè  il 3 Febbraio uscirà in Italia un romanzo dedicato ad un pubblico Adulto che aprirà una nuova serie: I Diari delle Tenebre-La Lunga Notte.

Questa trilogia, a differenza della bella saga sui Gardella, sarà prettamente Romance, certo c'è un setup paranormale e Urban Fantasy, ma Joss Ware, che è lo pseudonimo con cui la Gleason ha firmato questa serie, ha deciso di imprimere a I Diari delle Tenebre un'impronta passionale e sensuale
Conosciuta in America come The Envy Cronicles, questa serie post-apocalittica, composta attualmente da quattro libri, promette momenti intensi ed emozioni ad alta temperatura!


Titolo: I Diari delle Tenebre. La Lunga Notte
Autrice: Joss Ware (Colleen Gleason)
Editore: Newton Compton
Data di Uscita: 3 Febbraio
Prezzo: 6,90€
Un uomo senza futuro. Una donna dal passato misterioso.

Trama.
Durante un terremoto, il dottor Elliott Drake e i suoi amici perdono i sensi e rimangono intrappolati in una caverna, nelle viscere della terra. Al loro risveglio sono passati cinquant’anni e il mondo non è più lo stesso: mostri assetati di sangue infestano le strade e una stirpe di immortali – gli Stranieri – ha assoggettato la razza umana. Ma anche Elliott e gli altri non sono più gli stessi: il dottore, in particolare, scopre di avere degli strani poteri soprannaturali… E chi è Jade, l’enigmatica donna assetata di vendetta che una notte, all’improvviso, si unisce a loro nella lotta contro le creature del male? Da dove viene, e da chi sta scappando? Quali oscuri segreti nasconde? Jade ed Elliott dovranno combattere fianco a fianco per sconfiggere le forze misteriose che minacciano la loro esistenza e quella del genere umano. E nell’inferno che li circonda, saranno costretti a riscoprire le loro emozioni più profonde, da tempo rimaste sopite…


Altri titoli della serie che arriveranno in Italia..



Embrace the Night Eternal Embrace the Night Eternal (Envy Chronicles, #2)
by Joss Ware 
Abandon the Night Abandon the Night (Envy Chronicles, #3)

Night Betrayed Night Betrayed (Envy Chronicles, #4)


Anteprima: Proibito, di Tabitha Suzuma

Cari lettori, l'anteprima di oggi è dedicata ad un libro speciale che regala emozioni particolari già solo a sentirne parlare. Si tratta di Proibito di Tabitha Suzuma, in uscita il 25 Gennaio per Mondadori.,

La storia racchiusa in questo romanzo potrebbe scandalizzare, spaventare o contrariare, ma questo solo a prima vista. Guardando più da vicino questa particolare opera si scopre che invece, ciò che racconta, è unico delicato e innocente, e merita assolutamente di essere letto.

Lochan, 18 anni, e Mya, 16 anni, si conoscono da sempre e condividono un'esistenza travagliata. Una storia familiare insopportabile, un passato difficile ed ora un amore impossibile. Lochan e Mya sono fratello e sorella, e scoprono di essere innamorati l'uno dell'altra.

Il romanzo che ha stregato il Mondo intero, ora è pronto ad entrare nel cuore dei lettori italiani, per travolgerci con il suo amore Proibito.


Autore: Tabitha Suzuma
Editore: Mondadori
Prezzo: 16,00 €
Titolo: Proibito
Pagine: 360

Come può una cosa tanto sbagliata renderti così felice?

Lochan ha quasi 18 anni, è chiuso e solitario. Maya ne ha 16, è molto sensibile e più matura di quello che la sua età richiederebbe. Sono fratelli, e hanno altri tre fratellini più piccoli da accudire: Kit, Tiffin e Willa, la loro ragione di vita e la loro preoccupazione più grande da quando il papà li ha abbandonati per una nuova famiglia e la mamma ha iniziato a bere e si è trovata un altro uomo. I giorni passano e solo una cosa ha senso: essere vicini, insieme, legati, forti contro tutto e tutti. Per Maya, Lochan è il migliore amico. Per Lochan, Maya è l’unica confidente. Ma cosa succede quando il vortice dei sentimenti ti trascina verso un’attrazione fatale? Se il legame diventa così stretto e subentrano l’attrazione fisica, la passione, la gelosia, la dipendenza? Un bacio, un momento di passione e poi la catastrofe è inevitabile. 

* * * 

Potrete leggere presto la mia recensione di quest'opera, ma nel frattempo ditemi, lo aspettate con ansia come me? Vorreste leggerlo?

sabato 22 gennaio 2011

Recensione: The Summoning, Il Richiamo delle Ombre di Kelley Armstrong

Un sabato ugioso per me è sinonimo di lettura intensiva, così nelle prime ore del mattino ho terminato la lettura di The Summoning, Young Adult in puro stile Urban Fantasy che ho apprezzato davvero molto.

Titolo: The Summoning - Il richiamo delle ombre
Traduzione: Marmugi C., Adami S.
Autore: Kelley Armstrong
Data uscita: 13 gennaio 2011
Editore: Fazi, Lain
Prezzo: 10,00 euro 
Pagine: 352
Votazione:



Chloe Saunders, una teenager come tante. Pochi sogni nel cassetto e nessuna particolare aspirazione, se non quella di diplomarsi con un voto decente, avere molti amici, trovare magari un ragazzo da amare. E tuttavia, sebbene le sue aspettative non siano poi così alte, mai si sarebbe aspettata che nel bagno della scuola, invece di ragazze che si rifanno il trucco o parlano del giocatore di football che le ha invitate al ballo, avrebbe trovato il bidello. Un bidello che ormai è morto. Ma Chloe può vedere i fantasmi e i fantasmi possono vedere lei. La sua vita non sarà mai più la stessa. Molto presto gli spettri sono ovunque, le richiedono attenzione, invocano il suo aiuto. È troppo per lei: la ragazza ha un crollo nervoso, tanto da essere internata in una casa per ragazzi disturbati. Lyle House, «un posto per ritrovare la serenità» reciterebbe la brochure, se ne esistesse una. Purtroppo la realtà si rivela presto meno patinata e tranquilla: quando Chloe conoscerà meglio gli altri pazienti - l'affascinante Simon e l'odioso fratello Derek, la detestabile Tori e Rae, che ha un "problemino" col fuoco - inizierà a realizzare che c'è qualcosa di strano e sinistro che lega tutti loro, che non si tratta dei soliti "ragazzi interrotti", che c'è una vena molto più oscura che si cela nelle fondamenta di Lyle Houses. 

La mia recensione 

Chloe è una ragazzina comune, con una vita nella media, un po' frenetica forse, a causa dei continui traslochi a cui il lavoro di suo padre la sottopongono, ma comune. Ha perso sua madre in tenera età e frequenta la scuola d'arte di Buffalo, nella speranza di diventare una regista affermata.  
Il romanzo comincia con un sogno, così inquietante da sembrare più un ricordo che un semplice parto della sua mente. 
Nel sogno Chloe è una bambina terrorizzata dai mostri che popolano il suo scantinato, presenze che la chiamano, la importunano e le fanno degli scherzetti macabri. Quel sogno cambierà inspiegabilmente la sua vita, perché nella stessa mattinata tutto sarà irrimediabilmente diverso. D'improvviso ragazzi fantasma le tagliano la strada, strane presenze la tormentano e poi, il culmine del terrore: un bidello con il corpo sbrindellato e il volto sfigurato la insegue per i corridoi della scuola senza darle tregua.
Quello per Chloe sembra essere l'inizio della fine. Verrà ricoverata in ospedale per poi essere trasferita in una "casa famiglia" molto esclusiva, dove, teoricamente, inizierà un cammino di recupero per tornare alla sua vita normale. Ben presto però sarà chiaro che la Lyle House è più che altro un istituto psichiatrico d'elite, o almeno così vorrebbe apparire. Qui Chloe farà la conoscenza di altri ragazzi "fuori di testa" come lei, e nella storia saranno introdotti dei personaggi davvero interessanti, come ad esempio Derek e Simon due fratelli che avranno un ruolo fondamentale allo svolgimento della storia.

On My Wishlist #3

Come ogni sabato ritorna l'appuntamento con On My Wishlistideata dallo splendido blog Book Chick City, che vi invito assolutamente a visitare!
In cosa consiste On my Wishlist? Nulla di più semplice, ogni Sabato vi aprirò le porte della mia lista di desideri, e vi parlerò dei libri, vecchi o nuovi che siano, che desidero leggere!

Oggi vi parlerò di un libro che ho scoperto durante uno dei miei blitz in libreria, attratta dalla cover davvero carina mi sono incuriosita e la trama mi ha subito stuzzicato! 


Si tratta di "Che cosa hai fatto?" di Lucy Dawson, un mix tra Thriller e Mistery, a tratti Dark con dei promettenti presupposti di suspance e tensione.


Editore: Mondadori
Uscita: 02 Novembre 2010
Titolo: Che cosa hai fatto?
Autore: Lucy Dawson

"Quando Alice incontra Gretchen non le pare vero di potere uscire dalla routine della sua vita senza scosse di brava ragazza. Un buon lavoro, un fi danzato fedele che la vuole sposare, Alice non è ancora pronta a impegnarsi davvero e Gretchen rappresenta tutto quello che lei non è mai stata: brillante, impulsiva, desiderosa di divertirsi... Le due diventano amiche per la pelle, ma Gretchen nasconde un tremendo segreto e non è proprio animata da buone intenzioni. Da vera manipolatrice trascina Alice con lei e il fedele fidanzato ignaro di tutto in un vortice di inganni e cattiverie."

Fin dove si può spingere un'amicizia? Quanto ci si può fidare di un'altra persona? Quando Alice incontra Gretchen non le pare vero di poter uscire dalla routine senza scosse della sua vita di brava ragazza. Un buon lavoro e un fidanzato fedele che la vuole sposare non le bastano più, è inquieta e annoiata. Gretchen, così estroversa e smaliziata, fa proprio al caso suo. Rappresenta infatti tutto quello che lei non è mai stata: brillante, impulsiva e desiderosa di divertirsi. Senza contare che ha un fratello decisamente affascinante al quale Alice non resta insensibile. Le due ragazze diventano inseparabili, ma Alice non sa che Gretchen nasconde un inquietante segreto in grado di distruggere chi le sta intorno. Ma Gretchen è poi così manipolatrice? E Alice così ingenua? La loro si rivelerà un'amicizia davvero tormentata, che le segnerà profondamente e insegnerà a entrambe più di quanto avrebbero mai immaginato. Tra passato e presente, in un complesso gioco di ruoli, amori e inganni che s'intrecciano, la verità viene inesorabilmente svelata. Che cosa hai fatto? è un romanzo squisitamente dark, ricco di suspense ed emozioni, dal sorprendente e inquietante finale, che mostra come la vita sia sempre imprevedibile: non conosciamo mai fino in fondo chi ci sta davanti, e neanche noi stessi.

 * * *

Allora che ne pensate? Io sinceramente vorrei leggerlo, sembra interessante e diverso dalla solita lettura!

Cosa c'è oggi nella vostra Wish list?

In My Mailbox #3

Buon Sabato a tutti! Come ormai sapete Sabato è la giornata dedicata ad In My Mailbox, rubrica ideata da Kristi del blog The Story Siren.


In cosa consiste In My Mailbox? Semplice! In ogni appuntamento vi racconterò quali libri ho trovato nella mia cassetta delle lettere, che siano essi acquistati o regalati dai miei cari, dagli autori o dalle case editrici!


Questa settimana nella mia cassetta delle lettere ho trovato...



Dalla sorprendente Fanucci che ringrazio di cuore

La foresta degli amori perduti 
Un libro che è per me una promessa di emozioni e amore, di cui mi sono innamorata a prima vista e tra le cui pagine non vedo l'ora di perdermi. Il formato è fantastico, un Hardback curato nei minimi dettagli, più che un libro è un tesoro. Ho davvero un desiderio incontenibile di scoprire cosa nasconde la Foresta degli Amori Perduti.

Pagine: 320
Prezzo:16,00 euro 
Uscita: 20 Gennaio 
Autore: Carrie Ryan
Formato: Hardback 


Trama
Nel mondo di Mary ci sono delle semplici verità. La Congregazione delle Sorelle sa sempre cos’è meglio. I Guardiani proteggono e servono. Gli Sconsacrati non cederanno mai. E bisogna sempre sorvegliare il recinto che circonda il villaggio. Il recinto che protegge il villaggio dalla Foresta degli amori perduti e da coloro che la abitano, gli Sconsacrati. Ma poco a poco le verità di Mary crolleranno. Imparerà cose che non avrebbe mai voluto sapere sulle Sorelle e sui loro segreti, sui Guardiani e sul loro potere. E quando il recinto verrà aperto e il suo mondo cadrà nel caos, conoscerà gli Sconsacrati e il loro mistero. Dovrà scegliere tra il villaggio e il proprio futuro, tra colui che ama, Travis, e chi è innamorato di lei, Harry, il fratello maggiore di Travis. E dovrà affrontare la verità sulla Foresta degli amori perduti e sul destino di sua madre, sparita anni prima. Può esserci vita al di fuori di un mondo circondato da così tanta desolazione? Si può continuare ad amare in una situazione di continuo pericolo?

Radiance 
Un romanzo atteso da tempo che segue le avventure della piccola Riley, sorellina defunta di una delle mie protagoniste letterarie preferite, Ever Bloom. Non posso spiegare quanta curiosità covo in me, di scoprire di più sulla misteriosa e divertente figura di Riley. Hardback e con una splendida cover, questo libro ti chiama a sé come fosse incantato.

Titolo: Radiance
Formato: Hardback
Autore:
Alyson Noel
Editore:
Fanucci
Pagine:
224
Prezzo:
14.00€

Trama
Riley Bloom ha lasciato sua sorella Ever nel mondo dei vivi e ha attraversato il ponte verso la vita ultraterrena, un posto in cui lo spazio è sempre immutato e il tempo non si sposta dal presente. Riley, accompagnata dal suo cane Buttercup, ha finalmente ritrovato i genitori e si gode la piacevole e rilassante condizione di non-viva quando viene improvvisamente convocata dal Consiglio, che la mette a conoscenza di un importante e delicato segreto. A questo punto Riley deve mettersi al lavoro e rinunciare a un’eternità che credeva fatta di soli piaceri e tempo libero. Le viene assegnato un compito, quello di

venerdì 21 gennaio 2011

Anteprima: Sono il Numero Quattro, di Pittacus Lore

La meravigliosa Nord, che non ci fa mai mancare nulla a livello di novità, ci omaggia con delle preziose informazioni su una prossima, interessantissima pubblicazione. Uscirà il 3 Febbraio, il best seller mondiale, Sono il Numero Quattro, di Pittacus Lore, una storia d'amore d'avventura e di Alieni.

Indicativamente indirizzato ad un pubblico giovane, Sono il Numero Quattro è in realtà un romanzo senza età, che ha conquistato il mondo intero e da cui è stato tratto film molto atteso che uscirà in Italia il 18 Febbraio!

Primo di una serie abbastanza lunga, questo libro segue le avventure di un gruppo di ragazzi, precisamente nove, che sembrano uguali a noi in tutto e per tutto ma in realtà non lo sono affatto. In loro si celano segreti poteri, pronti a sbocciare attraverso il raggiungimento dell'età adulta. Questi bambini sono costretti a scappare e nascondersi, perchè qualora fossero scoperti scoppierebbe una caccia spietata... E morirebbero tutti, uno dopo l'altro, in sequenza.
 
testo

Titolo: Sono il numero quattro
Autore: Pittacus Lore
Prezzo: 18,60 €
Editore: Nord

Sinossi
Siamo arrivati in nove. In apparenza siamo uguali a voi: vestiamo come voi, parliamo come voi. Ma non siamo affatto come voi. Siamo in grado di fare cose che voi non potete neanche sognare. Abbiamo poteri che voi non potete neanche immaginare. Ci siamo rigugiati sulla Terra e ci siamo divisi per prepararci: dovevamo allenarci, scoprire tutti i nostri poteri e imparare a usarli. Ma loro ci hanno scoperto e ci stanno dando la caccia. Già tre ne hanno uccisi e io sono il prossimo, il numero quattro...

Trama
Nove ragazzi alieni, del tutto simili agli umani, sono costretti ad abbandonare il loro pianeta, Lorien, che è stato invaso e distrutto dai terribili Mogadorians. I nove cercano scampo sulla Terra ma i loro aguzzini li inseguono anche lì perché sono ben decisi a farli fuori definitivamente. I nove, crescendo con la protezione e la guida di devoti guardiani, sono destinati a sviluppare superpoteri. Per essere eliminati dai Mogadorians – che per questi superpoteri li temono – devono però essere uccisi secondo la sequenza numerica progressiva che li contraddistingue. Il Numero Quattro di questi nove, anche conosciuto come John Smith, è arrivato a Paradise, in Ohio, e vive come un normalissimo liceale americano. Qui incontra il suo primo amore, Sarah, una dolce ragazza del Midwest che fa la fotografa. Dopo una pur giovane esistenza sempre in fuga, ora Numero Quattro ha una ragione in più per fermarsi davvero e combattere senza recedere.

Speciale: I Vampiri dagli occhi Viola

Oggi per voi ho una bellissima sorpresa, perchè, come vi avevo già annunciato, nell'accogliente salotto dell'Atelier avremo i conturbanti Vampiri dagli occhi Viola, nati dalla penna di due autrici emergenti ITALIANISSIME: Margaret Gaiottina e Violet Folgorata.

Acclamate in tutta la rete, queste due autrici sono riuscite a creare un meraviglioso universo fantasy e romantico tutto italiano, che ha stregato le lettrici di tutte le età, e con i loro ultimi romanzi L'alba della Chimera per Gaiottina, e In una Gelida Rosa per Folgorata, hanno superato ogni aspettativa.

Grazie alla generosità delle autrici e di Mamma Editori, Atelier vi offre la possibilità di vincere una copia de L'alba della Chimera e una copia di In una Gelida Rosa!

Ecco a voi il banner che bo preparato per l'occasione, e che potrete esporre sui vostri siti o blog, o forum, per partecipare allo speciale!


<a href="http://atelierdeilibri.blogspot.com/2011/01/speciale-i-vampiri-dagli-occhi-viola.html"/><img src="http://i51.tinypic.com/68c1l5.jpg/7" width="200px" /></a>


Andiamo a conoscere più da vicino le nostre ospiti e i loro romanzi.

 La Bloody Roses Secret Society


Violet Folgorata e Margaret Gaiottina devono il loro successo alla passione per la lettura. Il loro incontro avviene su Edward and Bella Italian Forum, dove con altre tre ragazze, Gothika, Micaela e Nereide, il loro amore per la lettura si è trasformato lentamente in passione per la scrittura. Assieme fondano La Bloody Roses Secret Society, una società composta da donne di ogni età, che pur senza essersi mai conosciute dal vivo e mantendendo celate le proprie reali identità, creano il magico mondo degli affascinanti Vampiri dagli Occhi Viola.

Protagonisti della saga sono Liz e Ethan, una coppia invidiabile, un bellissimo vampiro lui e,  inizialmente, una splendida umana lei. Ho scritto inizialmente perchè il destino di Liz è quello di diventare una Vampira mozzafiato, con un importante ruolo da svolgere.

La figlia di Zoroastro, la sposa vampiro dagli occhi pregni
di Olio di Media,
sottrarrà i vampiri al regno degli inferi e il suo sposo

distruggerà il trono della regina

Così recita la pergamena profetica attorno alla quale si svolgono tutti gli eventi... E su questo saranno concentrati i libri di Margaret e Violet. I romanzi di cui parleremo in questo speciale sono i secondi di Folgorata e Gaiottina, ma non temete tutti i libri della saga possono essere letti singolarmente!

“L'Alba della Chimera” di Margaret Gaiottina

La Tessaglia selvaggia dei monasteri segreti.
Un santuario dedicato ai riti bacchici.
Il Guardiano più antico dell'era comune.

Ma non si erano finalmente estinti tutti i vampiri? E allora, perché Matthew si ostina a restare un succhia sangue e per di più mutaforma? Perché... Christabel Rochester è destinata a morire e solamente un vampiro può salvarla. Un vampiro che faccia il proprio freddo sporco lavoro. Niente di più facile, se Christabel non fosse tanto irresistibile.
L'alba della Chimera vede come protagonisti la piccola Christabel, umana fragile e gravemente malata, e il giovane Matthew, Vampiro dagli occhi viola "vegetariano", bellissimo e in grado di mutare forma.
La sua storia pur facente parte del filone che coinvolge i Vampiri dagli occhi Viola, si può considerare "a parte", poichè ruota attorno a due protagonisti che sino a quel momento erano  considerati solo personaggi secondari.
La bellissima relazione che sboccerà tra loro saprà tenere incollati i cuori più romantici, ragalando momenti di passione ed emozione indimenticabili. Il tutto si svolgerà sul filo del rasoio, perchè mentre la malattia di Christabel avanza, e così la sua necessità di essere trasformata in Vampira, anche il sentimento di Matthew per lei crescerà a dismisura, provocando in lui effetti inaspettati! Il tutto sarà contornato dall'atmosfera mitologica caratteristica della Grecia, e dalla presenza di personaggi secondari interessanti quanto misteriosi!

“In una gelida rosa” di Violet Folgorata


Una coppia invidiata.
Le Highlands scozzesi.
Un matrimonio al castello
Un'apocalisse climatica.

Liz e Ethan vogliono consacrare il loro matrimonio. Il passato non deve tornare. Soltanto che, per due ex vampiri, ottenere i sacramenti può non essere facile. Tra prove da superare, invitati fuori controllo e un cadavere in ghiacciaia, Rochester Manor è stretto d'assedio. Una risata crudele riecheggia nel vento di una tempesta fuori stagione.

Una Gelida Rosa invece rimane fedele ai protagonisti principali della saga, e ci racconta ancora una volta delle avventure di Liz ed Ethan, che dopo aver sconfitto Lenith sono tornati ad essere umani e desiderano contrarre matrimonio in maniera formale, ovvero con rito religioso. Quando tutto sembra ormai pronto, qualcosa va irrimediabilmente storto, spunta fuori un cadavere e scoppia una tempesta di neve in piena estate. Centinaia di invitati umani ed ex vampiri bloccati a Rochester Manor, il seme della follia che germoglia nelle menti di tutti e il dubbio che si insinuerà come una serpe nel castello, renderanno questo romanzo movimentato e in un certo senso comico. Liz ed Ethan si troveranno costretti ad affrontare prove inaspettate, senza mai poter staccare la spina dai loro ospiti invadenti. Riusciranno a coronare il loro sogno d'amore senza farsi tentare fatalmente dal male più oscuro?

* * * 
Potevo farmi mancare una bella chiacchierata con le autrici? Be' ovviamente no, dunque mettetevi comodi e preparatevi a fare la conoscenza di due peperini!

Intervista alle autrici
Ed ora una bella chiacchierata con Margaret Gaiottina e Violet Folgorata, benvenute. Volete dire qualcosa per presentarvi ai nostri lettori?
V. Folgorata: Sì ciao, sono Violet e ringrazio tutti per l’ospitalità. 
M.Gaiottina: Mi associo. Che dire? Ci siamo incontrate scherzando, ci siamo conosciute litigando e abbiamo cominciato a scrivere per scommessa. 
V. Folgorata: Beh, per passione, direi, più che per scommessa.
La storia del vostro sodalizio è davvero molto affascinante. Da fans ad autrici, da appassionate lettrici a scrittrici che riscuotono successo tra le fans del genere vampiresco. Come è nata la volontà di scrivere tutte sui conturbanti Vampiri dagli occhi viola? Come mai la scelta dell'anonimato?
V. Folgorata: È una scelta della casa editrice. Chi è disposto a scrivere sotto pseudonimo non ha una motivazione narcisistica, è uno scrittore che punta solamente a dare il suo contributo al mondo di fantasie che fanno sognare tutti.
M.Gaiottina: Lo pseudonimo dà più libertà sicuramente, consente di dare alla storia delle sfumature e degli aspetti che forse non le attribuiresti mai se dovessi mettere la tua faccia nella quarta di copertina. Insomma, ritengo che i personaggi escano fuori molto più autentici e ricchi.
 
Leggendo i vostri libri ho avuto la sensazione che quella più appassionata della figura del Vampiro fosse Margaret, in fondo lei ha continuato a scrivere di loro, mentre Folgorata si è concentrata maggiormente sugli ex vampiri. Come spiegate questa scelta? La mia intuizione è esatta? 

M.Gaiottina: Da un certo punto di vista direi che percepisco molto il fascino del lato oscuro presente in ogni individuo, mentre Violet molto in misura minore. Ritengo che personaggi sfaccettati e dalla personalità complessa stimolino molto di più il lettore, oltre che chi scrive ovviamente. D’altra parte gli uomini che ci conquistano sono sempre quelli un po’…malandrini, passatemi il termine!
V. Folgorata: Di più, io proprio non condivido questa idea di additare come superuomini dei mostri sanguinari
 
Vorreste presentare i vostri personaggi al nostro pubblico? Chi sono i Vampiri dagli occhi viola?
 

M.Gaiottina: I nostri personaggi sono i membri della Famiglia Rochester, vampiri civilizzati della nuova generazione, diciamo, e dunque determinati a non cibarsi di sangue umano. La loro caratteristica è quella di cambiare colore degli occhi sotto l’impeto della passione. Le loro iridi diventano appunto di un’irresistibile color ametista o meglio viola come le profondità dell’oceano quando sono travolti da sentimenti e passioni forti. 
V. Folgorata: Sì, i Rochester, che saranno poi trasformati in massa in umani tranne i nuovi innesti del clan… Tra i quali una spassosissima coppia di mezza età, un vampiro sedicenne di origine greca e una ragazzina gravemente ammalata…
 
Qualcosa che non avete mai svelato a nessuno sui vostri Vampiri?
 

M.Gaiottina: Beh, Matthew, ovvero il protagonista di L’Alba della Chimera, non rivela proprio tutto di ciò che vorrebbe fare quando si trova davanti alla sua incantevole Christabel, tiene comunque qualcosa per sé, qualcosa di inconfessabile come farebbe ogni ragazzo della sua età. E qui potete benissimo immaginare… 
V. Folgorata: Non abbiamo svelato che secondo me sono destinati a diventare tutti indistintamente Guardiani, cioè come Zachary Rochester, delle figure semiangeliche.
 
Raccontateci come vi sentite nel vestire i panni delle scrittrici. Com'è essere passate dall'altro lato della staccionata? Le gioie e i dolori, dell'essere diventate scrittrici di libri Urban Fantasy e Paranormal Romance in un paese in cui si predilige sempre di più la letteratura straniera.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...