venerdì 25 marzo 2011

Recensione in Anteprima, "Soulless di Gail Carriger"

Oggi, in questa bella giornata di primavera, ho deciso di fare uno splendido regalo a tutti voi, e condividere assieme ai miei amici virtuali la gioia di una lettura m-e-r-a-v-i-g-l-i-o-s-a!
Non potete immaginare l'emozione che ho provato quando la Dalai Editore mi ha dato la notizia stupenda della pubblicazione di Soulless, di Gail Carriger, libro che desideravo con tutta me stessa, e che non pensavo sinceramente che sarebbe arrivato in Italia, e invece il 29 Marzo 2011 sarà in tutte le librerie italiane!

  

Traduzione: Tino Lamberti  
Numero pagine: 320 
Editore: Dalai editore
Autore: Gail Carriger 
Titolo: Soulless
Prezzo: 17,90
Il mio voto:

Nella Londra di fine Ottocento, uomini, vampiri e lupi mannari hanno imparato a convivere, ma questo non vuol dire che l’esistenza della giovane Alexia Tarabotti non sia piena di problemi. In­nanzitutto non ha un’anima, un bello svantaggio se si vuole trovare marito. Suo padre è morto e, per aggiungere sfortuna alla sfortuna, era pure di origine italiana! Quando un vampiro l’aggredi­sce – uno sgarbo imperdonabile all’etichetta – e lei lo uccide con il suo inseparabile ombrellino parasole, le cose sembrano davvero precipitare: la regina Vittoria in persona manda l’inquietante Lord Maccon (un lupo mannaro volgare e trasandato) a svolgere le indagini. Ma non è finita: la popolazione di vampiri di Londra inizia a essere misteriosamente decimata, e tutti sembrano ri­tenere Alexia colpevole. Chi vuole incastrarla? Riuscirà la ragazza a sfruttare a proprio vantaggio l’impermeabilità ai poteri soprannaturali di cui gode essendo senza anima? O i suoi guai non sono ancora finiti? Soulless incrocia paranormal romance e romanzo vittoriano, steampunk e storie di vampiri. Londra non è mai stata così divertente.

 La mia recensione 

Conoscere Alexia Tarabotti è stata un'esperienza unica e impareggiabile. Ventisei anni, per metà italiana, capelli corvini e pelle scura, una passione smodata per il buon cibo, una lingua più tagliente di un rasoio e assolutamente nubile, o per meglio dire zitella. Questa è Miss Tarabotti, gentildonna alla moda con una predilezione per i parasoli e una gran voglia di viaggiare in dirigibile. 
Si direbbe che in lei non ci sia nulla di eccezionale, ma in realtà Alexia nasconde un segreto di cui in pochi sono a conoscenza: lei è una senz'anima, una Preternaturale sin dalla nascita. 
Il mondo della Carriger è popolato da diversi esseri paranormali: Licantropi, Vampiri, Spiriti e altri ancora. E poi ci sono i Preternaturali, né naturali né soprannaturali, la cui condizione di senz'anima gli consente non solo di essere immuni ai soprannaturali ma anche di annientare con un semplice tocco il loro stato di esseri "speciali".  La Londra Vittoriana in cui Alexia vive le sue leziose giornate, ha accettato la presenza di tali esseri, integradoli nella società e garantendo a gli esponenti maggiori di ciascuna fazione, un posto di riguardo tra i consiglieri di sua Maestà. A controllare e catalogare la presenza di esseri soprannaturali a londra è il Prin (Pubblico registro delle nascite innaturali), e se la presenza di Vampiri e Licantropi è ben nota a tutta la popolazione mondiale, quella dei preternaturali viene ben nascosta e tutelata ai semplici esseri umani.

Il romanzo si apre con un simpatico siparietto che vedrà protagonisti Alexia e uno sventurato Vampiro appena nato, che allettato dalle curve prorompenti della protagonista cercherà di nutrirsene durante un ballo di gala. Alexia, con in suo, fedele parasole, saprà ben difendersi, ma per un caso fortuito la colluttazione avrà un finale abbastanza tragico: il Vampiro perderà la vita. E' qui che consceremo i personaggi principali e le loro peculiarità caratteriali, infatti sulla scena del crimine irromperanno il rude Lord Conall Maccon, barone di Woolsey, Licantropo Alfa del branco di Londra e capo del Prin; e il professor Lyall in poche parole il Beta di Lord Maccon, gentile e pieno di risorse, ma comunque autoritario come solo un Licantropo può essere. Già dalle prime battute sarà chiaro che tra Alexia e il Barone di Woolsey intercorre un rapporto di odio e amore, che terrà i lettori incollati alle pagine grazie ai loro continui battibecchi, che nascondono una forte attrazione.
 



Dal momento dell'omicidio la vita di Alexia diventerà incredibilmente movimentata, e oltre alle sue solite cene con l'amico Vampiro effemminato Lord Akeldama, le passeggiate in Hide Park assieme alla sua migliore amica con un pessimo gusto per i cappellini, Lady Ivy Hisselpenny; Miss Tarabotti si troverà a destreggiarsi tra rapimenti, inviti sospetti da parte della Regina dei Vampiri, e degli inaspettati contatti ravvicinati con un certo gentiluomo,  molto sconvenienti per una donna nella sua posizione sociale. A Londra e dintrorni si consumeranno diversi fatti di cronaca nera che avranno come protagonisti Licantropi e Vampiri, e le indagini del Prin saranno sempre più intense e mirate. Ma cosa si nasconde dietro alle sparizioni e gli omicidi che coinvolgono i soprannaturali? E perchè tutti sembrano essere interessati a Miss Tarabotti?
L'incredibile cocciutaggine della giovane Alexia, la spingerà a ficcare irrimediabilmente il naso in questioni molto intricate e pericolose, che la condurranno, nonostante il controllo da parte di Lord Maccon, a trovarsi invischiata in una serie di colpi di scena pericolosi e disturbanti. Il finale sarà scoppiettante e molto adrenalinico, animalesco e sanguinario, con un pizzico di sensualità. Quando tutto sembrerà essere giunto al termine, Alexia riceverà un'inaspettata visita molto speciale, che cambierà il corso della sua vita futura! L'epilogo sarà davvero bello e soddisfacente, e molto, molto romantico...!


http://photo.goodreads.com/books/1314020848l/6381205.jpg

Ho letteralmente adorato lo stile della Carriger, pulito schietto e davvero molto ironico. Mi son spesso ritrovata a ridere delle battute di Alexia, e dei bellissimi battibecchi tra lei e il super sexy Lord Maccon, che in poche pagine mi ha rubato il cuore. La caratterizzazione dei personaggi è a dir poco sublime: così ben studiata e dettagliata da renderli reali. Il modo in cui l'epoca Vittoriana è stata dipinta dall'autrice è verosimile e molto ben curata: oltre agli interventi fantasy e steampunk, la parte storica è assolutamente puntuale e corretta, oltre che deliziosamente genuina! La descrizione di ogni dettaglio d'epoca è accurato, così come lo sono i personaggi e le dinamiche sociali. Il modo in cui è trattato il lato Romance è fantastico: un crescendo di attrazione e sentimento, nessun colpo di fulmine devastante, ma una bella storia d'amore e desiderio che non ruba la scena alla trama.
Un punto a sfavore sono sicuramente i molteplici errori di traduzione, e refusi vari che si ripetono continuamente, pagina dopo pagina, cosa abbastanza disturbante per una lettrice attenta come me.


Verdetto: è un libro davvero meritevole, divertente e godibile! Gli amanti del genere dovrebbero correre in libreria a comprarlo!


Giveaway chiuso

91 commenti:

  1. Ho delle aspettative, come ben sai (visto che l'ho già scritto)... ma una valutazione così alta mi rassicura!

    Adoro l'idea di unire steampunk e paranormale, è una combinazione potenzialmente esplosiva; ho invece qualche timore riguardo alla parte romance, solitamente trovo siano un po' troppo "calcate", eccessive... ma se tu dici che è ben descritta anche questa, mi fido ;)
    Peccato per i refusi, li trovo veramente fastidiosi...
    speriamo che la storia sia talmente bella da far passare sopra questi errori! :D

    RispondiElimina
  2. Sì Camilla, anche io ho il tuo stesso problema con la parte romance, e credimi in questo libro è davvero ben trattata e soprattutto DIVERTENTE! E mai volgare, più che altro è ironica :D

    RispondiElimina
  3. ooooh ecco finalmente la recensione di Soulless..aspettata con trepidazione! *_*
    Inanzitutto il romanzo era già nella mia wishlist per diversi motivi in primis l'ambientazione in una Londra vittoriana mescolata ad esseri paranormali e finalmente una protagonista dal carattere deciso e ironico!
    mi spiace solo sapere che ci sian errori di traduzione...ma speriamo si possa chiudere un occhio! ;)

    RispondiElimina
  4. *_* ma cos'è?x fortuna ho letto il tuo post! wow cioè ispira un sacco!mi sembra originale.
    ammetto che è da un po che non seguo le uscite e non ci sto dietro ma questo *_*. uccide il vampiro con l'ombrellino! deve essere davvero bello! vorrei tanto ptovarlo mi ha colpita, non mi capita da un pezzo, chissà, speriamo!

    RispondiElimina
  5. "Quando un vampiro l’aggredi­sce – uno sgarbo imperdonabile all’etichetta – e lei lo uccide con il suo inseparabile ombrellino parasole"

    O_____O oh mamma... ma che è?? ha lo spuntone dell'ombrellino in argento per caso??
    Deve essere memorabile come scena :D devo ammettere di essermi persa questa uscita libresca... davvero una trama suggestiva e secondo me anche comica...

    Non leggo tutta la tua recensione non per cattiveria ma è per abitudine mia (non leggere le recensioni degli altri prima di aver letto un libro...) guardo giusto le stelline :D
    e direi che mi conviene molto sperar di vincerlo o comprarlo ^_^
    Un bacio
    Arianna1989

    RispondiElimina
  6. età vittoriana condita con improbabili cappellini e parasole decorati,... vampiri effemminati, rudi licantropi,... zitelle ficcanaso dalla lingua tagliente e dalla sfortuna nera,...
    sembra proprio il mio tipo di cocktail!

    RispondiElimina
  7. fantastico! il periodo è il mio preferito, assolutamente! l'ambientazione e licantropi e vampiri pure!
    tento!

    RispondiElimina
  8. Partecipo anche io :)
    Amo i romanzi in costume, soprattutto quelli ambientati in questo periodo in Inghilterra!
    Mi attira l'intreccio tra vampiri, licantropi e gli altri personaggi.. e l'ombrellino? :)
    Incrocio le dita, speriamo bene!

    RispondiElimina
  9. Ho letto molto attentamente quanto hai riportato e mi hai incuriosito moltissimo. Ora hai fatto nascere in me un forte dubbio....esisteranno anche nel mio paesino di campagna queste situazioni? come posso approfondire se non leggendo il libro? ciao e grazie
    s.simo72@gmail.com

    RispondiElimina
  10. Leggere di un libro ambientato in una Londra in età Vittoriana,mi ha sempre affascinato.. poi venire a sapere che il libro in questione è scritto anche in tema Urbanfantasy,è ancora meglio ^__^ .. ""Una specie di Cacciatrice alla BUFFY,che uccide con l'ombrellino""..assolutamente geniale :) .. proprio da non perdere .. :)

    RispondiElimina
  11. Ormai non ci speravo più che in Italia lo pubblicassero. Su un sito americano, che seguo ormai da anni, è già da tempo che leggo recensioni entusiasmanti su questa scrittrice e sui suoi libri. Non vedo l'ora di scoprire questa nuova eroina, non solo per il suo nome italiano, il suo ombrellino, ma anche per l'ambietanzione vittoriana del libro che è sempre affascinante.
    Una saga da non perdere!!!

    RispondiElimina
  12. @Glinda, fugato l'ultimo dubbio, direi che lo devo proprio leggere! :D

    RispondiElimina
  13. Ciao Glinda, questo tuo entusiasmo mi ha contagiato ed incuriosito forse sarà dovuto al fatto che oggi è il mio compleanno e cerco di non pensare che divento vecchia....
    ciao e partecipo. buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Questo giveaway mi ha fatto brillare gli occhi di pirmo mattino, considerando che stamattina libreriauniv mi aveva mandato l'email che il libro Soulless era finalmente disponibile per l'acquisto e presa dalla gioia lo stavo comprando immediatamente ma la pagina si bloccava ogni volta che volevo procedere con l'ordine!
    Ora, visto che è un libro da quasi 5 stelle, che lo voglio da sempre, che (mi dispiace ma non posso ancora leggere la recensione perchè non voglio anticiparmi nessunissimo minimo particolare, ma tornerò a leggerla e a commentarla come faccio sempre!)sicuramente è stupendo, mi iscrivo qui ma credo quasi sicuramente che un giorno di questi lo compro online perchè non voglio aspettareeeeeeeee!!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  15. Come ben sai, cara Glinda, anche io aspettavo smodatamente questa uscita!
    Per i miei gusti assolutamente da non perdere: età vittoriana, Londra, zitelle, parasoli e stempunk con vampiri lupi mannari e il supersexi Lord Maccon!!!! No way!!!che cosa potevo chiedere di più? ;)
    Incrocio le dita e come sempre fantastica recensione ;)

    RispondiElimina
  16. Ho notato qusto libro sin dalle prime volte che se n'è parlato sui blog. Adoro l'ambientazione vittoriana e la trama è veramente interessante e intrigante... Speriamo bene xD

    RispondiElimina
  17. Ciao Glinda questo libro mi mette un po in apprensione ma visto che la primavera è sbocciata e i giorni si allungano vorrei proprio leggerlo.
    Per quanto riguarda i lupi non ho da temere perchè quando incontreranno la mia Scila se ne innamoreranno subito ^-^

    P.S. hai ricevuto la mia mail con l'indirizzo per la spedizione del libro Sopdet che ho vinto?
    ciao e grazie

    RispondiElimina
  18. Questo romanzo sembra anche meglio di quanto mi aspettassi! Alexia Tarabotti già mi piace ^^. Inoltre, sono felice che la parte storica sia ben curata, non c'è niente di peggio di un autore/autrice non s'informa su ciò che scrive.
    Speriamo che gli errori di traduzione e i refusi, che odia con tutta me stessa quando si ripetono, diminuiscano nei prossimi libri della serie.
    Ottima recensione come sempre :)

    RispondiElimina
  19. questo romanzo mi sembra molto interessante e anche se non ho letto la tua recensione per motivi per me abbastanza logici =) vorrei evitare di capire troppo del libro prima di leggerlo
    la tua valutazione mi ha fermamente convinto che voglio leggerlo.

    quindi partecipo....

    p.s. grazie mille....l'altro giorno mi è arrivato Red vinto qui...ed ho già iniziato a leggerlo =)

    RispondiElimina
  20. non avevo mai sentito parlare di questo libro prima che lo presentassi tu e dalle tue parole cosí entusiaste mi é proprio venuta voglia di leggerlo!
    un urban fantasy ambiantato nell'ottocento, ironico ed avventuroso e soprattutto con una protagonista cosí intraprendente.
    inserito nella mia lista desideri.

    proviamo con questo giveaway, ringraziandoti per l'occasione

    RispondiElimina
  21. Da quando ho intravisto la copertina ho desiderato qwuesto libro con tutta me stessa, di sicuro lo compro ma la possibilità di un giveaway... *_* è troppo allettante!!!
    Un buon steampunk si vede dai particolari! il solo fatto che l'arma della protagonista sia un parasole... me la fa adorare e sperare davvero molto molto bene per la qualita Steam del libro anche perchè di questi tempi è difficie trovare libri di questo genere!
    Combinare poi steampunk e paranormale è un'idea incredibile, già solo il primo elemento è stupendo per me e sono sempre alla ricerca di libri del genre ma poi con i vampiri... :3
    Sono della fazione Lycan ma non so resistere al loro fascino *_*
    Spero davvero davvero di vincere!

    RispondiElimina
  22. praticamente ho la bava alla bocca ;) adoro gli urban,adoro i libri ironici e ho un debole x le coppie che battibeccano!!! anche la copertina fa la sua bella figura..voglio vincerloooooo!!!!!

    RispondiElimina
  23. Interessante, a tratti sembra un giallo ;D diciamo che è una commistione di generi che rompono la monotonia... e l'ironia inoltre da quel pizzico di pepe alla vicenda ;D

    Sono fan su fb da tempo ;D

    RispondiElimina
  24. Sono contentissima che sia uscito anche in italia!non vedo l'ora di leggerlo..dalla trama e dalla recensione ne deduco che sia imperdibile!

    RispondiElimina
  25. Mi fa veramente piacere che la lettura di Soulless abbia riscontrato un tuo giudizio positivo! Premetto il fatto che Soulless è un libro che mi ispira tantissimo, soprattutto perché è steampunk e io adoro lo steampunk (e se ci sono i vampiri ancora meglio!) e l'avevo già adocchiato fin da quando lo avevi mostrato in lingua originale come uno dei possibili candidati ad essere tradotto qui in Italia. E ora il fatto che hai scritto una recensione così entusiastica me lo fa desiderare ancora di più! Spero davvero di vincerlo perché lo desidero tantissimo *___*

    RispondiElimina
  26. E' da parecchio che aspettavo l'uscita di questo libro in Italia, soprattutto dopo aver letto le recensione sui blog esteri. Il fatto che sia ambientato in una Londra vittoriana e steampunk mi intriga molto. Sono contenta che abbiamo mantenuto la copertina originale!

    RispondiElimina
  27. Che dire!! Questo libro deve essere fantastico e dalla tua recensione molto ironico!! Ahaha!!
    Anch'io voglio avere il suo ombrellino parasole^^
    Peccato per gli errori nel testo...come te sono abbastanza perfezionista =))

    RispondiElimina
  28. partecipo e condivido su fb
    http://www.facebook.com/?ref=home#!/profile.php?id=1436537413

    follower e fan su fb

    dunque...mi pare un libro molto intrigante e x questo voglio leggerlo e vincerlo ;)

    Carmen
    jasminem2004@hotmail.com

    RispondiElimina
  29. A me lo scenario vittoriano piace da pazzi. Inoltre sono belli anche quei battibecchi odio/amore tra i personaggi. Seppur non mi vada giù tutto questo insieme di personaggi fantasiosi, sono comunque curiosa di vedere come si sia destreggiata l'autrice!

    Grazie per questa opportunità!

    RispondiElimina
  30. Adoro le ambientazioni vittoriane e, nonostante sia ormai un po' stufa dei vampiri, devo dire che questo libro mi ispira molto ^^

    RispondiElimina
  31. Il libro mi interessa molto, basta con l'eroine che devo essere salvate dal bel tenebroso, generalmente vampiro! sono curiosa di vedere questa signorina forte e determinata che finalmente è attratta dal licantropo! E come l'aristocrazia vittoriana si interfaccerà con il mondo soprannaturale. Peccato per i refusi, anch'io essendo una attenta lettrice non li sopporto. Non vedo l'ora di leggerlo, la tua recensione ha alimentato di molto la mia curiosità! Spero di vincerlo!!!

    RispondiElimina
  32. ciao cara, splendido questo giveaway!
    devo dire che ultimamente sono molto attratta dai libri sui vampiri (più che alla Twilight alla Anita Blake), e questo romanzo mi lascia senza parole: un'ambientazione fantastica (la Londra dell'ottocento, una delle migliori in assoluto) e una società decisamente fuori dagli schemi: maschi Alfa nei licantropi, vampiri effemminati e pessimi cappellini creano sicuramente un mix esplosivo, da leggere a tutti i costi!
    Fra

    RispondiElimina
  33. Partecipo anch'io!il libro mi sembra molto interessante, vorrei proprio leggerlo!!

    RispondiElimina
  34. @Stella, tesoro, la mail l'ho ricevuta e inoltrata alla Fazi, abbi fede sono sicura che ti spediranno il libro al più presto! In ogni caso se riesci a rimandarmi la tua mail ti tengo aggiornata sulla spedizione!

    RispondiElimina
  35. Questo libro è già nella mia wish list da tempo!
    Complimenti per questa recensione e giveaway! Non hai fatto altro che accrescere la mia voglia di leggerlo! E' decisamente il mio genere di lettura, inoltre adoro i rapporti amore/odio tra i personaggi dei libri, quindi non vedo l'ora di leggere i battibecchi tra Alexia e il Barone di Woolsey! Poi hai parlato così bene del finale.... lo voglio, lo voglio, lo voglio!!!! Tentiamo la fortuna ma in ogni caso sarà mio ;)

    p.s. Già condiviso l'iniziativa sul nostro blog:

    http://romanticamentefantasy.blogspot.com/

    RispondiElimina
  36. In moltissimi stanno elogiando questo libro, ma soprattutto lo stile "pulito schietto e davvero molto ironico", come tu lo definisci, dell'autrice.
    La trama mi sembra originale e interessante, per non dire innovativa! In Soulless ripongo grandissime aspettative, spero solo di non rimanere delusa. L'unica cosa su cui ho un po' di dubbi, come ha già scritto anche Camilla, è la parte romance. Sono già rimasta scottata (in negativo!) dalla lettura del primo romanzo della saga della Arthur. Insomma, ok le scene di sesso, ma romanzo per adulti non significa necessariamente dover inserire qualcosa di spinto in ogni pagina! Dopo un po' il libro mi ha annoiata, era diventato quasi patetico. In ogni caso mi aiuta molto quando affermi che la parte romance "non ruba la scena alla trama".
    Ok, ora la smetto. Scusa lo sproloquio!! :)

    RispondiElimina
  37. @Cate, non ha nulla ma davvero nulla a che vedere con la Arthur, ANZI! Diciamo che le scene non sono di sesso esplicito, ma sexy e divertenti, davvero belle!

    RispondiElimina
  38. Bella recensione... Concordo sugli errori soprattutto nella parte iniziale... E finalmente un romanzo che non ha la fine che va alla velocita' della luce.
    Salto il giveaway, dato che ho gia il libro. E ripeto e' fantastico!!!!

    RispondiElimina
  39. La prima cosa che ho pensato leggendo la trama è: sarà un libro assolutamente divertente, nonostante coinvolga personaggi decisamente legati al paranormale! Devo dire che mi incuriosisce molto sapere come queste due cose si conciliano in un libro, quindi mi piacerebbe vincerlo proprio per scoprirlo! :)

    RispondiElimina
  40. Ciao!Riguardo "Soulles" la prima cosa che mi ha colpito è stata la copertina, molto chic, misteriosa, mi ha subito incuriosita. Circa il contenuto mi piace già l'ambientazione (la Londra vittoriana <3) ma anche l'intreccio tra amore&soprannaturale ^^ Insomma sono curiosissima di leggerlo, mi piacerebbe vincerlo *.* Incrocio le dita <3

    RispondiElimina
  41. Che dire di questo libro...era ora che finalmente approdasse in Italia, una ventata d'aria nuova e frizzante, dialoghi brillanti e unorismo a volontà!!! Bellissimo articolo Glinda!

    RispondiElimina
  42. La commistione di generi sembra davvero interessante. Steampunk, fantasy, paranormal ce n'è abbsatnza per farmi venire voglia di tuffarmi tra le pagine di questo libro.
    La cosa che più mi incuriosice è questa stirpe di "preternaturali" a cui apaprtiene la protagonista che, tra l'altro, si presenta in maniera davvero simpatica a partire dalla copertina. L'idea che uccida servendosi dell'ombrello, mi fa pensare a una specie di Mary Poppins in versione horror!
    Mi piacerebbe leggerlo.

    RispondiElimina
  43. Accipicchia...mi stà venendo ancora più voglia di leggerlo!!! Il fatto che sia ambientato nel passato poi mi fa strepitare dalla gioia...la tua recensione mi ha confermato le mie speranze!!! Evvai ^-^ finalmente un libro che unisce i miei generi letterari preferiti...Scusa l'entusiasmo ma sono veramente contenta ^-^ Ciao!!!

    RispondiElimina
  44. Bè...che dire..questo libro è perfetto per i miei gusti! C'è tutto: ambientazione nel passato, vampiri, licantropi, e poi leggendo la tua recensione, mi viene ancora più voglia di leggerlo! Peccato che non l'abbia mai visto in una libreria!

    RispondiElimina
  45. Oh che bello partecipo anche io! Devo amettere che se non avessi letto la recensione la copertina del libro non mi avrebbe attirato per nulla! I romanzi di ambientazione storica sono tra i miei preferiti, trovo che il miscuglio storico -antasty sia veramente piacevole! Speriamo di avere fortuna!!

    RispondiElimina
  46. Davvero molto molto interessante.
    La storia sembra davvero originale e i personaggi molto affascinanti, quindi ritento la fortuna per vincerne una copia (anche se, ovviamente, sarò felice di non vincerlo, perché è giusto che anche gli altri si godano un po' di fortuna XD).

    Ehm... mi rendo conto che il mio commento è assai scarno di contenuti, ma non sapevo proprio cosa dire XD

    RispondiElimina
  47. Ho sempre adorato i libri con trama Steam Punk ma in Italia non ne pubblicano molti; questo in particolare, dopo la tua recensione, sembra molto entusiasmante e divertente. Mi incuriosisce molto il personaggio di Alexia Tarabotti donna senz'anima che fa del suo ombrellino,apparentemente innoquo, un'arma per difendersi. Partecipo al giveaway ma se non vinco una delle copie lo comprerò cmq in libreria. (sono followers Max88)

    RispondiElimina
  48. Avevo letto di questo libro tanto tempo fa nei blog oltreoceano e mi intrigava un sacco. Quando ho saputo ke veniva tradotto in italiano ero stra mega contenta! certo che però la copertina non è il massimo :)
    Nena

    RispondiElimina
  49. Io adoro i siparietti divertenti e anche scherzosi, mi attraggono anche le storie particolari quindi quale occasione migliore per tentare la fortuna? partecipo!ciao e grazie

    RispondiElimina
  50. @Eruannë; tranquilla, a me basta che non si scrivano cose tipo: BELLO LO VOGLIO.

    Ragazze sapevo che avreste adorato questo libro!

    RispondiElimina
  51. La protagonista mi sembra di stampo Austen e poi se immersa nell'800 con vampiri al seguito non certo può mancare tra le mie letture!:)

    RispondiElimina
  52. Complimenti per la recensione! Partecipo e incrocio le dita. Questo romanzo l'ho desidero da un bel pò di tempo, anche perché la Londra vittoriana mi ha sempre affascinata, inoltre un mondo popolato da Licantropi, Vampiri, Spiriti e esseri né naturali né soprannaturali chi non lo desidererebbe!!! ;D

    RispondiElimina
  53. Partecipo perchè so che Glinda ha buon gusto nella scelta di libri e se lei dichiara che è interessante va letto al più presto
    ciao e che i vampiri mi inseguano....

    RispondiElimina
  54. Adoro la fine dell'Ottocento e poi il mix di figure quali vampiri e lupi mannari mi ispira!
    E poi la scena dell'ombrellino? direi fantastica!
    Grazie!

    RispondiElimina
  55. questo libro mi intriga tantissimo..il mix tra la regina Vittoria e i vampiri è un'idea davvero originale e sono curiosa di vedere come si itreccia il racconto! poi il racconto evolve quasi in un giallo..sono davvero curiosa!!

    RispondiElimina
  56. E'un bellissimo giveaway. Ho puntato questo romanzo da quando ne ho visto per la prima volta la cover e dopo aver letto la trama ho deciso che doveva essere mio, in quanto adoro i paranormal romance, se poi è anche in costume non posso chiedere di più.
    La tua recensione ha confermato tutto ciò che mi aspetto dal romanzo: una protagonista in gamba, un maschio rude e super sexy, personaggi secondari interessanti, buone descrizioni e caratterizzazioni, tensione sessuale e tanta ironia.
    Incrocio le dita :-)

    RispondiElimina
  57. Questo si che è un libro che vale la pena di essere letto **
    Ammetto di essere stata un po indecisa a riguardo ma... leggendo questa recenzione mi sono ricreduta!
    sarebbe bello averlo nella mia libreria

    RispondiElimina
  58. ohhhhhhh che belli i libri dove c'è un pò di suspance, per non parlare che è un paranormal e in costume. Insomma un colpo al cuore... ce l'avrà la feltrinelli? lo voglioooooooooo!!!! >.<

    RispondiElimina
  59. Ciao ti segnalo la pagina facebook di design with love www.facebook.com/topic.php?uid=86225927255&topic=14721 su cui è possibile segnalare concorsi e giveaway.
    Un abbraccio 

    Roberto

    RispondiElimina
  60. Mi sono tolto un po' di curiosità leggendo l'intera recensione! Anche se mi sono probabilmente anticipato qualche scena memorabile del libro, devo dire che la storia mi incuriosice molto.
    Questi "senz'anima" hanno proprio dei poteri interessanti e l'idea di una Londra costellata di vampiri, licantropi e creature soprannaturali è affascinante! Come non voler leggere un libro del genere!
    Aggiungo buona lettura a tutti! :)

    RispondiElimina
  61. Leggendo la trama di questo romanzo non è scattata la solita scintilla che mi obbliga ad acquistare un libro, ma la copertina interessante mi hanno indotta a proseguire con la tua recensione. E sono davvero felice di averlo fatto, perchè in poche righe sei riuscita a convincermi che devo assolutamente dargli una possibilità. Diciamo che ormai sono nate delle aspettative da quello che mi sembra un interessantissimo incrocio tra un romanzo di Jane Austen e una sceneggiatura di Josh Whedon!

    RispondiElimina
  62. ti prego ti prego ti prego ti prego ti prego ti prego!!!! XD
    Non so che dire. Ambientazione storica, protagonista, genere letterario.
    Questo libro è semplicemente un mix tra le caratteristiche migliori e che più amo in un libro.
    E' uno storico, con protagonista femminile forte e intraprendente, con la giusta quantità di fantasy e quel tanto di romance (o cmq sensualità) che nn guasta mai. In più ho letto che fa pure ridere...
    E' semplicemente il libro perfetto.

    RispondiElimina
  63. Partecipo molto volentieri a questo speciale... questo libro sembra davvero ben fatto e dall'entusiasmo con cui ne parli sono sicura che sarà un'ottima lettura!! ;)

    RispondiElimina
  64. Non mi intrigano più i racconti sui vampiri e personaggi simili probabilmente perchè è un fenomeno che sta spopolando tantissimo nell'editoria e dopo un po' ci si stufa di leggere sempre le stesse cose. In realtà dalla recensione che ho letto qui, il libro sembra abbastanza interessante, mi colpisce moltissimo il personaggio di Alexia e spero di approfondire la mia curiosità vincendo il giveaway!

    RispondiElimina
  65. finalmente l'attesissimo Soulless!atteso da quando hai postato la copertina e adorato nella trama!mi ricorda molto la serie delle Colleen Gleason anche se con un pizzico di brio in più! l'ho anche mostrato a mia madre che ne è rimasta entusiasta!in + non avendo facebook ho fatto mettere il mi piace al mio ragazzo e a mia sorella!^__^ sono curiosa di arrivare all'epilogo romantico!peccato per i refusi e gli errori di traduzione..spero non siano troppo d'intralcio!un saluto e complimenti per la recensione!
    Saya

    RispondiElimina
  66. Ammetto che la trama non mi ispira troppo...però se si ha la possibilità di avere fortuna e riceverlo con un giveaways perchè non partecipare? Magari riuscirò a leggerlo e scoprirò che sarà il libro della mia vita xD
    Speriamo di avere fortuna :)

    RispondiElimina
  67. Cioè è STRASTUPENDO!
    Spero solo di riuscire a rimanere calma e non comprarlo prima dell'estrazione. Lo farò comprare ad una mia amica ;) Muuhahahaha
    Poi già dalla foto della Carriger posso ammettere che già la stimo: veramente originale!
    Speriamo bene :D

    RispondiElimina
  68. Avevo già preso di mira questo romanzo quando ho letto l'anteprima sui diversi blog quindi era naturale la mia partecipazione a questo fantastico giveaway! Tanto per cominciare adoro il periodo vittoriano che unito a la componente fantasy crea un'idea davvero originale. punto secondo la protagonista ironica, indipendente, il mio tipo ideale! Peccato per gli errori di traduzione ma non importa ci passerò su. Speriamo di vincere! Grazie per questa fantastica opportunità XD

    RispondiElimina
  69. Ciao !Sono una nuova lettrice di questo blog che trovo molto interessante, con delle recensioni che permettono di orientarsi tra i vari libri in uscita.Sigh!Ci vorrebbe uno stipendio solo per i libri!!

    RispondiElimina
  70. Aspettavo da un pò questo libro, la cui trama mi ispira tantissimo!! Adoro Londra, l'ambientazione vittoriana e allo stesso tempo steampunk (-> un genere a cui ho iniziato ad avvicinarmi dopo aver letto "Leviathan" di Scott Westerfeld ♥). Ammetto che quando ho letto dei vampiri ho storto un pò il naso perchè ormai me li ritrovo ovunque, però vista anche la presenza dei lupi mannari (che mi sono decisamente più simpatici XD) e l'ambientazione così particolare, ho chiuso un occhio! Non ho letto tutta la recensione, solo l'inizio e il tuo giudizio finale perchè non volevo sapere troppo, voglio gustarmelo in tutto e per tutto! Ovviamente partecipo al giveaway e incrocio le dita!!

    RispondiElimina
  71. Che belloo!! PArtecipo anche io!!
    Allora premetto che questo libro l'avevo già aggiunto da un po' alla liste però senza particolare interesse. Dalla tua recensione però sembra stupendo!
    Questa situazione di "Preternaturale" è particolare, lei senz'anima... Molto intrigantee!!
    Mi dispiace per gli errori di traduzione e altro! Io non sono una lettrice particolarmente attenta, e quindi non mi creerà problemi, però è un peccato perch<è rovinano un testo che in lingua originale sarebbe perfettoo!!

    RispondiElimina
  72. Adoro i romanzi ambientati nel diciannovesimo secolo. E la trama mi ispira tantissimo!
    Peccato per gli errori di traduzione. Spero che l'editore ci legga e prenda provvedimenti per le prossime uscite.
    Grazie ancora per l'opportunità.

    RispondiElimina
  73. Alloraaa... u.u
    Seguo il blog e ho cliccato "mi piace" per quanto riguarda la pagina Facebook!
    Che dire?
    Mi piace moltissimo l'ormai ex ex secolo scorso (l'Ottocento XD) ed adoro il fantasy...più di così cosa si desidera? ;)

    RispondiElimina
  74. Allora... Soulless si prospetta molto bello e fino ad ora le recensioni in anteprima di questo libro sono più che entusiastiche. Tra l'altro lo steampunk è un genere che non ho mai letto prima quindi tutto ciò mi fa desiderare questo romanzo ancora di più.
    Ciao

    RispondiElimina
  75. Partecipo!
    Quanto mi piace la Londra vittoriana! Bella anche la trama...intrigante e misteriosa.
    A dire il vero non ho mai letto libri del genere steampunk, mi incuriosisce molto.
    Incrocio le dita ^^

    RispondiElimina
  76. Ovviamente partecipo. Adoro questi romanzi e appena ho letto che Soulles sarebbe arrivato in Italia sono rimasto a bocca aperta!!

    RispondiElimina
  77. Sono passato proprio oggi in libreria sperando di trovarlo, e magari di comprarlo, e invece nulla... c'è ancora da aspettare qualche giorno prima che arrivi.
    Soulless mi attira da parecchio tempo, lo conoscevo già da mesi nella sua versione originale, e sono davvero stupito che la casa editrice abbia mantenuto la cover originale!
    l'unione dei diversi generi (storico, urban fantasy, steampunk...) è l'aspetto che mi incuriosisce e su cui punto di più, nella speranza che sia davvero una lettura che merita!

    RispondiElimina
  78. Non sono un' appassionata del genere "vampiri e lupi" (in realtà non ho mai letto niente sull' argomento) però questa storia mi piace.... soprattutto mi incuriosisce il carattere della protagonista di origini italiane! Inoltee credo sarà carina la parte romantica della narrazione.... una storia d' amore non guasta mai :-)!
    Ciaooo!!!

    RispondiElimina
  79. Casmi e Rosbì partecipano volentieri al give away ^^, questo libro sembra essere davvero molto affascinante, già il "sottotitolo" che riesce a coniugare vampiri e lupi con un oggetto così delicato come un parasole, promette davvero bene... E visti tutti gli elementi interessanti citati nella trama non possiamo di certo farcelo scappare!

    RispondiElimina
  80. Arrivo tardi per partecipare?
    Questo libro finora era passato inosservato ai miei occhi fino a quando non ho letto la tua recensione e adesso..
    .. Ne voglio una copiaaaa!!!
    Incrocio le dita, altrimenti mi toccherà prenotarlo..
    Ciao SS ;)

    RispondiElimina
  81. Ciao! I libri sul genere Steam Punk mi piacciono un sacco, ne ho letti un paio in inglese!! La trama ispira parecchio, soprattutto sono curiosa di leggere come sono stati caraterizzati i personaggi! che dire..
    .. se non dovessi vincere, lo comprerò di sicuro per conto mio (ma tentare non fa mai male! ;)
    quindi...
    -sono follower del blog e ho il "mi piace" della pagina di Facebook;
    - ho fatto pubblicità sulla mia bacheca di Facebook ( http://www.facebook.com/profile.php?id=1620521133 <-- purtroppo ho il profilo privato, ma nel link ho taggato la pagina!)
    - Ho condiviso su Tumblr ( http://standupontheedgeoftheearth.tumblr.com/post/4237324919/soulless-by-gail-carriger-giveaway ) e su Wordpress ( http://dreamingu.wordpress.com/2011/03/31/soulless-by-gail-carriger-giveaway/ ) nonchè su Twitter (entrambi i blog sono collegati al mio profilo @Dreamer_Jk)..

    Che altro dire...? ah, si, buona fortuna a tutti! :D

    RispondiElimina
  82. PS: c'é un errore di battitura nel codice del bannerino.. prima del link dell'immagine mancano le virgolette di apertura! ;)

    RispondiElimina
  83. metto il link sul blog http://concorsiblogcandyegiveaway.blogspot.com

    RispondiElimina
  84. Miss tarabotti, così intelligente, linguacciuta e armata di parasole, mi ricorda molto l'Amelia Peabody della serie di E. Peters. Li non ci sono elementi soprnnaturali, solo indagini e un miosterioso egittto. Questo libro sembra una ventata di freschezza nell'ormai sempre più saturo panorama UF e PR. Non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  85. Un libro che vale la pena di essere comprato
    Divertente, misterioso e ricco di creature affascinati che popolano la notte XD
    si! partecipo volentieri
    Ne vale davvero la pena.
    Ho letto molti commenti positivi su questo libro

    RispondiElimina
  86. Non ho mai letto uno stampunk e adoro le storie di lupi mannari, se poi i personaggi sono così ben caratterizzati, vale davvero la pena di leggerlo. Peccato per i refusi...

    Ho condiviso su facebook.

    RispondiElimina
  87. Niente, non ce n'è.
    Mi sono lasciata enormemente incantare da questa recensione, dalla protagonista così bizzarra ma accattivante e dall'ambientazione che su di me ha sempre avuto un notevole fascino!
    Per non parlare di quel mix fantasy e delle misteriose creature che popolano questa Londra oscura, e quel puntiglio romantico che mi conquista!
    Miss Tarabotti ha una fan in più.
    Lo sbircerò in libreria se non verrò estratta (come probabilmente sarà).

    PS: Peccato per gli errori, spero non siano eccessivamente fastidiosi.


    Lucia

    RispondiElimina
  88. adoro le atmosfere Austeniane... i modi, i costumi, tutto mi affascina e immergermi in quell'epoca leggendo questo libro sarebbe fantastico!!!

    RispondiElimina
  89. sono appassionatissima dello steampunk!e ora che mi hai fatto conoscere questo libro non vedo l'ora di averlo tra le mie mani per poterlo divorare anche perchè dove abito è ancora introvabile!!!fantastica iniziativa!!!
    Ho messo il link del vostro sito sul mio profilo facebook http://www.facebook.com/home.php#!/alessandra.cavedon spero riuscirete a vederlo (sono un pò impedita) o se mi potete spiegare come si aggiunge il banner perchè non riesco a capire come fare... Cliccato anche su "mi piace" :) che bellooooooo!!!!

    RispondiElimina
  90. Maddai, questo non lo conoscevo ^^

    RispondiElimina
  91. Questo libro è S T U P E N D O!
    L'ho praticamente divorato in 2 giorni,volevo assolutamente vedere cosa succedeva tra miss Alexia e Lord Maccon,e ogni volta che succedeva qualcosa quando erano soli la leggevo con attenzione e mi innamoravo ogni momento di piu',ecco ebbene si mi sono innamorata anche io di lord Maccon..:)
    Non vedo davvero l'ora di leggere gli altri due e di scoprire cosa faranno i due sposi :)

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...