mercoledì 9 marzo 2011

On My Wishlist #7

Ragazzi, dopo una settimana di pausa, ritorna On My Wishlist,  ideata dallo splendido blog Book Chick City, che dovreste visitare! Di solito tenevo questa rubrica di sabato, ma i miei impegni settimanali mi portano a spostare di continuo il giorno in cui la pubblico. Spero non vi spiaccia...

In cosa consiste On my Wishlist? Nulla di più semplice, ogni Sabato vi aprirò le porte della mia lista di desideri, e vi parlerò dei libri, vecchi o nuovi, che desidero leggere!

 * * *

Oggi parliamo del nuovo Urban Fantasy di Luca Tarenzi, edito da Salani e uscito il 24 Febbraio 2011, intitolato Quando il Diavolo ti accarezza. Il titolo e la cover sono più che accattivanti, e lasciano immaginare una storia forte e intensa, che mescola antiche profezie e vicende attuali.  
"Quando il Diavolo ti accarezza vuole l'anima", lo dice sempre la mia saggia nonna, e forse da queste parole si può evincere molto dalla trama. Protagonista del libro è Lena, studentessa milanese che in una sera come tante, assieme alla sua amica Sofia, si trova al cospetto di una scena surreale e apocalittica: una creatura demoniaca nell'atto di uccidere un uomo nei pressi della Stazione Centrale di Milano. Con l'arrivo delle due ragazze però il giovane uomo, nudo e grondante sangue, riesce a difendersi e ad avere la meglio sulla creatura infuocata. Ma il caso vuole che quell'essere fosse un Angelo, mentre il ragazzo che lo ha sconfitto si rivela un demone, evocato per porre fine alla vita di Sofia...

Una terribile missione, un amore passionale e violento, e un titolo che sembra celare una profezia...
Quando il Diavolo ti accarezza... vuole l'anima?

Collana: Mondi Fantastici Salani
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Salani
Prezzo: 18.00€
Pagine: 368

In una Milano buia e sferzata dalla pioggia, Lena sta inseguendo la sua amica Sofia, misteriosamente caduta in uno stato di trance. Davanti alla mole imponente della stazione Centrale, tra i marmi fievolmente illuminati dalla luce dei lampioni, la giovane assiste a un incredibile duello: un’immensa creatura di fuoco sta per annientare un ragazzo nudo e coperto di sangue.
D’istinto Lena interviene e permette al giovane di approfittare di un momento di distrazione dell’avversario per rovesciare le sorti della battaglia e decapitarlo con la sua stessa spada. Solo che l’assalitore era un angelo e il giovane, Arioch, un demone appena evocato per uccidere Sofia. Lena è determinata, coraggiosa, testarda e per salvare la sua migliore amica è disposta a tutto, anche a mettersi contro un demone. Arioch è antico come il mondo, violento, sanguinario e ha una missione cui è vincolato. E, purtroppo per Lena, ha anche due occhi penetranti e stregati...


 Un piccolissimo estratto

"E' COME NASCERE." Fu questo il primo pensiero di Arioch quando venne sulla Terra in una notte d’autunno, figlio di una coltellata e di un pugno di sillabe arcane.Solo che nascere probabilmente faceva meno male.Sorse dal cemento della pavimentazione senza spaccarlo, rosso e luccicante del sangue che vi era stato appena versato. E, come per ogni creatura appena nata, la sua prima parola fu un urlo, che echeggiò nel tunnel della metropolitana e fino alle volte della stazione deserta che si apriva lì a pochi metri. Poi crollò in ginocchio.
* * *
Allora, che ne pensate? Io sinceramente lo desidero con tutta me stessa!

5 commenti:

  1. Anche io!!! Ma pultroppo dovrò aspettare ancora un po'...

    RispondiElimina
  2. come molte uscite recenti, mi ispira tantissimo, ma ho altri titoli che hanno la precedenza, e quindi dovrà aspettare :(

    RispondiElimina
  3. La trama e l'incipit sono davvero intriganti.
    Non ho ancora letto un romanzo urban fantasy di mano maschile (solo qualche racconto) e nemmeno di autore italiano, ma per questo potrei compiere il grande passo.
    Lo metto nella lista degli acquisti futuri :)

    RispondiElimina
  4. Sono felice che ti abbia invogliato Emy, Tarenzi sembra essere molto talentuoso! Ti consiglio anche Le due lune, sempre suo :)

    RispondiElimina
  5. Consiglio anche "Il sentiero di legno e sangue" sempre di Tarenzi, è un romanzo breve davvero molto originale!
    Questo libro ispira anche me, ma aspetto qualche recensione prima ^^.
    La copertina non mi piace molto, anzi fa mi fa un po' senso XD.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...