giovedì 3 marzo 2011

Anteprima: La spada del destino di Andrzej Sapkowski, in uscita il 10 Marzo 2011

Uscirà il 10 Marzo 2011 per Nord, La spada del destino, secondo capitolo della Saga o Wiedźminie,  di Andrzej Sapkowski, il cui protagonista è l'affascinante e spietato Geralt di Rivia, famoso per essere il miglior Strigo sulla piazza. Gli amanti del Fantasy non possono perdersi questa succulenta uscita, perchè il libro in questione è davvero un gioiellino irrinunciabile!

Da questa bellissima saga, sino all'anno scorso molto attesa in Italia, è stato tratto il bel videogioco The Witcher, che io adoro, e di cui a Maggio uscirà il secondo episodio.

 Titolo: La spada del Destino
Autore: Andrzej Sapkowski
Prezzo: € 18,00
Pagine: 450 


Geralt di Rivia è uno strigo, un assassino di mostri. Ed è il migliore: solo lui può affrontare un basilisco, sopravvivere a un incontro con una sirena, sgominare un’orda di goblin o portare un messaggio alla regina delle driadi, fiere guerriere dei boschi che uccidono chiunque si avventuri nel loro territorio. Geralt però non è un mercenario senza scrupoli, disposto a compiere qualsiasi atrocità dietro adeguato compenso: al pari dei cavalieri, ha un codice da rispettare. Ecco perché re Niedamir è sorpreso di vederlo tra i cacciatori da lui radunati per eliminare un drago grigio, un essere intoccabile per gli strighi. E, in effetti, Geralt è lì per un motivo ben diverso: ha infatti scoperto che il re ha convocato pure la maga Yennefer, l’unica donna che lui abbia mai amato.
Lo strigo sarà dunque obbligato a fare una dolorosa scelta: difendere il drago e perdere Yennefer per sempre, o infrangere il codice degli strighi pur di riconquistare il suo cuore… 

Il guardiano degli innocenti ha conquistato anche l’Italia:
3 edizioni e 15.000 copie vendute in poche settimane


«Un titolo imperdibile…Sapkowski sa il fatto suo.» 
Rolling Stone


«Sapkowski ha portato una ventata d’aria fresca nella letteratura fantasy»
Una vera scoperta.
 Fnac.es


Andrzej Sapkowski è nato a Łódź, in Polonia, nel 1948. Nonostante gli studi di economia, ha sempre amato raccontare storie e, all’inizio degli anni ’90, con la pubblicazione della serie che ha come protagonista Geralt di Rivia, ha ottenuto un travolgente successo prima in patria e poi all’estero, coronato, nel 2007, dall’uscita di The Witcher, il videogioco ispirato ai suoi romanzi. Attualmente è uno degli scrittori fantasy più letti d’Europa e di recente gli è stato conferito il prestigioso David Gemmell Legend Prize, attribuitogli dopo una votazione che ha coinvolto i lettori di 75 Paesi. Dopo Il guardiano degli innocenti (Nord, 2010), La spada del destino è il secondo episodio delle avventure di Geralt.

3 commenti:

  1. Ciao Glinda!!
    passando di qui ho visto che a sorpresa - non sapevo proprio della sua uscita!! - esce questo romanzo, che è il seguito de "Il guardiano degli innocenti" e non posso davvero trattenermi dal manifestare TUTTA la mia felicità!! Parlando del primo, perchè ovviamente il secondo non l'ho ancora letto devo dire che nonostante fosse un acquisto accidentale - stranamente ne avevo da spendere e mi sono buttata - mi ha stupito e conquistato: era veramente ben scritto, coinvolgente, la trama ti prende tantissimo fino alla fine, il protagonista è uno dei più ben personaggi fantasy di cui io abbia letto negli ultimi anni! Fantastico!! Sono davvero molto felice di questa pubblicazione!!!! grazie per la news Glinda!!
    Buona serata!
    ciaoooo :))))

    RispondiElimina
  2. Concordo pienamente con Endimione. Geralt di Rivia è uno dei migliori personaggi Adult fantasy in cui mi imbatto dai tempi di LOtR. Il primo libro l'ho preso perché guidato dall'ottima esperienza avuta con il videogames (sottoscrivo il commento di glinda: è bellissimo), e l'ho apprezzato molto. Ora non vedo l'ora di comprare il seguito, sia del libro che del gioco, in uscira a breve!

    RispondiElimina
  3. Bello, perché non c'è il give-away di Witcher? ;PPPP

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...