domenica 5 febbraio 2017

Anteprima "Romantics" di Leah Konen! Pronti per una lettura YA diversa dal solito, in uscita a S.Valentino?

The Romantics
Febbraio, si sa, è il mese dell'amore e che voi siate accoppiati o meno, amanti delle convenzioni sociali oppure dei detrattori delle feste comandate, non si può scappare dal bombardamento di cuori. Ci seguono ovunque, dal supermercato alla libreria, perciò il mio consiglio è quello di indulgere nel romanticismo e lasciarsi strascinare dalla scia di frecce scoccate da Amore. Che, non a caso, è il protagonista del contemporary romance di cui vi parlo oggi, ovvero "Romantics" di Leah Konen, in uscita per Mondadori il 14 Febbraio 2017!
Avevo messo gli occhi su questo libro a Novembre quando uscì in lingua. Mi aveva incuriosita appena ho visto la cover decisamente stramba e poi la storia mi ha fatto drizzare le antenne. Sono felice, dunque, che sarà pubblicato anche in Italia, nonostante non riesca a decidere se la copertina Mondadori mi piaccia o meno (voi che dite?). 
Come vi accennavo in precedenza, la voce narrante di "Romantics" è Amore, che con la sua lingua tagliente e le sue battute imprevedibili, vi racconterà di Gael, il vero protagonista, la cui vita romantica è allo sbando. Gael è carino, simpatico, piace alle ragazze, ma ha un problema: si innamora troppo in fretta, spesso della ragazza sbagliata. Così il suo cuore finisce in mille pezzi e Amore non sopporta di vederlo soffrire. Perciò prova ad aiutarlo, cercando di indirizzarlo alla ragazza perfetta per lui: Sammy, la babysitter della sua sorellina minore. Ma Gael è un vero osso duro e, puntualmente, si invaghisce della ragazza sbagliata... 
Non so voi, ma io non vedo l'ora di seguire le sue avventure, che promettono sorrisi e batticuori!
Data di pubblicazione: 14 febbraio 2017
Titolo: Romantics (Autoconclusivo)
Autrice: Leah Konen
Editore: Mondadori
Prezzo:  17,90 
Pagine: 252 



Gael ha il cuore spezzato dopo aver scoperto che la fidanzata Anika lo tradisce con il suo migliore amico. Come se non bastasse, i suoi genitori si sono separati, scompigliando così la vita sua e della sorellina Piper. Di fronte a questa tragedia, Amore (proprio lui, in persona), frustrato per non essere riuscito a tenere insieme il padre e la madre di Gael, decide di andare in soccorso del ragazzo, romantico patologico, per curare il suo cuore ferito. I piani di Amore per Gael, però, vengono messi a rischio dall'arrivo di Cara, la ragazza sbagliata al momento sbagliato, da cui il ragazzo sembra irresistibilmente attratto...




ALZI LA MANO CHI SI SENTE ATTRATTO DA QUESTO LIBRO! E DITEMI CHE NE PENSATE DELLA COPERTINA ITALIANA!

10 commenti:

  1. Già mi ispirava il titolo quando l'avevo visto nelle pubblicazioni future Mondadori, ora la trama promette davvero bene!! Ma aiutatemi a boicottare la cover italiana, per favore...

    RispondiElimina
  2. Wow dev'essere fantastico! Amore rappresenta il pensiero di noi lettori, che sospiriamo e ci arrabbiato per le azioni dei personaggi. E poi mi incuriosisce questa terza prospettiva, diversa dal solito. In più se lo stile assomiglia almeno un poco a Fangirl penso che lo adorerò.

    RispondiElimina
  3. La cover poteva essere gestita meglio, il cupido non si amalgama con lo sfondo, ma nel complesso ho visto di peggio ahah

    RispondiElimina
  4. Da quello che deduco leggendo la trama sembra differire dalla classica storia narrata dai romance... E questo, almeno per me, è già un punto a favore. Spero solo di non rimanere delusa :)

    RispondiElimina
  5. No, la cover non mi piace per niente.

    RispondiElimina
  6. Sembra carinissimo! Poi il " personaggio" di Amore mi incuriosisce molto. Peró la cover italiana lascia molto a desiderare...

    RispondiElimina
  7. Mi inspira molto il personaggio di "Amore", non si era mai visto prima, e la trama sembra voler nascondere qualcosa di interessante. Ma mi dispiace, la copertina italiana stride leggermente con l'insieme della storia.

    RispondiElimina
  8. Ma perché quella cover orribile? :(

    RispondiElimina
  9. La copertina italiana è davvero terribile .-.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...