lunedì 8 febbraio 2016

Prima tappa blogtour "La vita segreta e la strana morte della signorina Milne": commenta e vinci due copie del romanzo!


The Secret Life and Curious Death of Miss Jean MilneOggi è giornata di novità sul blog. Novità succulente che sicuramente vi faranno brillare gli occhietti e sfregare le mani in modo diabolico. Perché incontrano un po' i gusti di tutti, ma proprio tutti i lettori. Come quella di cui vi parlo ora, ovvero l'inizio del blogtour dedicato a un libro davvero delizioso, molto amato in patria e incredibilmente promettente
Si tratta del romanzo di Andrew Niccoll che uscirà il 25 Febbraio per la Sonzogno, intitolato "La vita segreta e la strana morte della signorina Milne". Lo so, la cover scelta dalla casa editrice italiana è a dir poco discutibile, in particolare se messa a paragone con quella originale (che potete vedere alla vostra sinistra e che è sensazionale). Ma come sappiamo, nonostante il nostro amore per le belle copertine, non è l'abito a fare il monaco. Non ci credete? Ebbene, datemi la mano e preparatevi a cambiare idea con il blogtour che inizia oggi e finirà il 25 Febbraio, che vi consentirà di conoscere meglio il libro, l'autrice e la storia, oltre che mettervi nelle condizioni di vincere una delle due copie del libro messe in palio! 
Prima però di parlarvi di questo romanzo in modo un po' più approfondito, voglio condividere con voi il calendario del tour, in modo che possiate prendere nota e appuntarvi le date di tutte le tappe! Come sempre infatti è necessario che voi segiuate in blog partecipanti e commentiate le varie tappe per poter accedere al giveaway


Avete segnato le date sul vostro calendario? Bene, allora seguitemi e alla fine del post potrete accedere alla prima fase del giveaway!
Il libro è basato su una storia vera eppure incredibile che vede come protagonista un caso di omicidio irrisolto. Basandosi sui repor della polizia, Niccoll ha dato vita a una trama avvincente e unica, che ha lasciato chiunque vi si sia imbattuto senza fiato. Chiunque non sappia dire di no a un bel thriller zeppo di segreti, sorprese e misteri, dovrebbe dare una possibilità a questo libro, che vi convincerà che la realtà a volte è ben più incredibile della fantasia.
Nel 1912 Jean Milne era una donna molto rispettabile e conduceva una vita a modo: aveva amicizie altolocate, viveva in un quartiere facoltoso ed era ammirata da tutti. Eppure, indagando sul suo brutale omicidio, la polizia verrà messa a parte di una serie di strane verità che la signorina Milne nascondeva accuratamente. Sotto l'aspetto di donna per bene, tutta casa e chiesa, infatti, Jean celava una passione sfrenata per le avventure amorose e non solo... Niccoll e l'ispettore John Frasier (che è anche la voce narrante del romanzo), ricostruiranno in modo vivido e genuinamente diretto, non senza una buona dose del tipico british humor, le vicende che hanno portato la signora Milne alla morte. E i colpi di scena sono assicurati!


Titolo: La vita segreta e la strana morte della signorina Milne
Data di pubblicazione: 25 Febbraio 2016
Autore: Andrew Niccoll
Editore: Sonzogno
Prezzo: 16, 50 €
Pagine: 352


Nulla è come sembra a Broughty Ferry, tranquillo paesino sulla costa scozzese. Jean Milne, ad esempio, è una matura zitella che vive sola in una lussuosa villa di ventitré stanze (quasi tutte chiuse) ed è, per i suoi concittadini, un modello di rispettabilità. Eppure, quando viene trovata brutalmente assassinata nella sua abitazione con i piedi legati e il cranio fracassato, l’immagine pubblica, che così a lungo ha resistito, comincia a incrinarsi. Chi può avere ucciso in maniera tanto feroce una signora così riservata? E perché, di colpo, conoscenti e testimoni diventano elusivi e reticenti? E chi è l’uomo che, su carta violetta, le ha scritto, alla vigilia dell’assassinio, una lettera a dir poco personale? La notizia del crimine si diffonde rapidamente per tutta la Gran Bretagna, suscitando nei lettori delle gazzette una curiosità così morbosa che la polizia si sente subito sotto pressione: bisogna trovare un colpevole e bisogna trovarlo in fretta, anche a costo di qualche procedura non proprio scrupolosa. A indagare, con i più moderni ritrovati della scienza investigativa (siamo nel 1912), viene chiamato da Glasgow l’ispettore Trench, un esperto per i casi più difficili, affiancato dall’attento sergente Frazer, agente della polizia locale. Man mano che i due scavano nella vita della signorina Milne, i segreti della sua esistenza vengono a galla. E alla fine sarà uno shock per tutti. Basato su una storia vera, e ricostruito grazie a una meticolosa ricerca negli archivi della polizia e nei giornali dell’epoca, questo caso viene riaperto con sapiente talento narrativo e tocchi di britannico humour. 







Per partecipare al giveaway dovete seguire queste semplici regole: 

- Iscrivervi come lettore fissi ai blog partecipanti (controlliamo!);
Commentare tutte le tappe del blogtour (controlliamo!);
- Compilare il form sottostante con tutte le informazioni richieste (se sbagliate quacosa nella compilazione dell'indirizzo potete tornare il giorno dopo e correggere)


E' possibile avere punti extra così:

- Potete seguire la pagina Facebook di Sonzogno;
- Potete seguire i vari blog sulle pagine Facebook collegate;
- Potete fare un post sul vostro blog/sito e inserirlo nel form;
- Potete condividere il banner del giveaway (questo) sul vostro blog/sito;
- Potete condividere questo giveaway su Twitter, Facebook, Instagram, Tumblr, Pinterest ogni giorno;



IL GIVEAWAY SCADE IL 26 Febbraio e l'estrazione avverrà sul blog La Fenice Books!

19 commenti:

  1. Ciao Glinda! Un bel modo per iniziare la settimana ottime news libresche! ;) incuriosisce molto questa nuova uscita e se tu la consigli ti seguo a occhi chiusi! Sai che seguendo il tuo consiglio di un po' di tempo fa ho recuperato "il tuo meraviglioso silenzio"? Glinda non posso che ringraziarti con tutto il cuore se non fosse stato per la tua recensione avrei perso uno dei libri piu' belli dell'ultimo periodo.. E' un libro "spaccacuore" come lo definisco io.. Assolutamente uno che non puo' non entrarti nell'anima! Grazie sempre Glindaa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi commenti mi rendono troppo felice! Il tuo meraviglioso silenzio è uno dei miei libri preferiti, lo consiglio sempre a tutti e non posso che gioire a pensare che ti sia piaciuto tanto quanto a me! Un bacio tesorina <3

      Elimina
  2. Vorrei abbracciarti, però siamo lontani, così rimedio con un abbraccio virtuale! Sono felicissimo: sei tornata sul blog super attiva e con grandi novità! Passando al romanzo devo dire che mi intriga parecchio la trama, tuttavia c'è qualcosa che non mi convince... sarà anche il genere che non mi affascina poi così tanto... continuerò a seguire questo blogtour e forse, chissà, cambierò idea!

    RispondiElimina
  3. Avevo adocchiato questo libro un po' di tempo fa ma la cover non mi aveva detto proprio niente. Guardando quella originale invece la voglia di leggerlo viene e come...poi se dici che ci sono un sacco di misteri e segreti, io non me lo perdo!^_^

    RispondiElimina
  4. Ciao Glinda! Sono sempre più felice ed impaziente di tutte queste nuove uscite che ci stai presentando sul blog, poi i misteri e i segreti sono pane per i miei denti quindi non posso perdermi questo libro!

    RispondiElimina
  5. Ciao Glinda :) Vorrei ringraziarti per i blogtour che hai organizzato (ormai sono diventati una droga per me!!) e poi parli così bene dei libri che è impossibile non avere la voglia di leggerli XD Ad esempio questo lo avrei scartato ad occhi chiusi, ma dopo la tua presentazione non ne sono più così sicura...quindi non posso fare altro che partecipare!

    RispondiElimina
  6. È da poco che seguo il tuo blog però devo dire che è fantastico!! Molto spesso faccio riferimento a te leggendo molte delle tue recensioni..Quindi partecipo volentieri al blogtour curiosa di sapere qualcosa di più :)

    RispondiElimina
  7. Ciao! Il blogtour di questo libro (che attendo con interesse) mi ha fatto scoprire il tuo ricchissimo blog, complimenti!

    Tornando al libro, sembra davvero brillante e delicato allo stesso tempo. Sì, forse hai ragioone sulla copertina, ma sinceramente non mi piace neanche quella originale!

    RispondiElimina
  8. Partecipo con piacere! i blogtour che hai organizzato sono favolosi!adoro questo libro,incrocio le dita

    RispondiElimina
  9. Eheheheheh! Sarà uno dei prossimi che leggerò!
    Non parteciperò al giveaway, però seguirò molto volentieri il blog tour e condivido il banner, davvero molto carino, sul mio blog ;) ciao Maria

    RispondiElimina
  10. Grazie per questa bella sorpresa! Sembra davvero divertente..Partecipo volentieri!

    RispondiElimina
  11. Ciao Glinda!!! Prima di tutto complimenti per questo blogtour, al quale partecipo più che volentieri. Dopo la tua presentazione, devo dire che questo romanzo mi ha incuriosita veramente molto. Misteri, segreti, intrighi....insomma gli ingredienti ci sono tutti per farne un libro adatto per me! ;)

    P.S. La copertina italiana però non si può vedere! Mi chiedo perché non abbiano quella originale che trovo veramente bellissima!

    RispondiElimina
  12. wow, questo libro sembra davvero molto interessante! concordo però sulla copertina. non mi soddisfa :(

    RispondiElimina
  13. La cover non mi fa impazzire, molto meglio l'originale, ma la trama sembra interessante :)

    RispondiElimina
  14. Ommioddio, ma sembra bellissimo! *____*
    Partecipissimo! :D

    RispondiElimina
  15. il mio genere Ed e' già' sulla mia lista dei desideri, ma provo a partecipare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una domanda : come si fa ad aggiungere il banner dell'iniziativa sul proprio blog?

      Elimina
  16. Ciao (: Partecipo davvero molto volentieri perché di questo libro ne sto sentendo parlare un sacco, ho letto diverse recensioni e mi intriga tantissimo. Devo proprio leggerlo, visto che è finito nella mia wish list :3 Incrocio le dita xD
    Comunque davvero la copertina non si può guardare xD

    RispondiElimina
  17. Ma perché il widget di Rafflecopter dice che il giveaway è finito? o_O
    La scadenza non era domani?

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...