martedì 8 dicembre 2015

Recensione "Tra le braccia di Morfeo" di A.G. Howard

Cari sognalettori, come saprete sono ancora in convalescenza per l'intervento subito alla schiena. Siccome sono un rottame, la mia ripresa è ovviamente più lenta di quello che ci si aspettava. Per questo sono obbligata a non stare troppo tempo seduta e, di conseguenza, non posso occuparmi del blog come vorrei. Ma non vuol dire che io non vi pensi praticamente ogni ora del giorno. Perciò, anche se con fatica, mi sono imposta di recensire al volo uno degli ultimi libri che ho letto. Sappiate che questa recensione nei prossimi giorni sarà seguita da un succulento giveaway!


Titolo: Tra le braccia di Morfeo (Splintered #2)
Data di pubblicazione: 20 Ottobre 2015
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Editore: Newton Compton
Prezzo: 14, 90 €
Pagine: 416
Il mio voto:



Alyssa Gardner è stata nella tana del coniglio e ha affrontato il Serpente. Ha salvato la vita di Jeb, il ragazzo che ama, è sfuggita alle macchinazioni dell’inquietante e seducente Morpheus e alla vendicativa Regina Rossa. Ora tutto quello che deve fare è prendere il diploma per realizzare il suo sogno e frequentare una prestigiosa accademia d’arte a Londra. Sarebbe tutto più semplice se sua madre, appena uscita da una casa di cura, non si comportasse sempre in modo eccessivamente protettivo e sospettoso. E se il misterioso Morpheus evitasse di farsi vedere in giro per la scuola e non la tormentasse proponendole una pericolosa missione, un’altra sfida al Paese delle Meraviglie, a cui lei, almeno in parte, appartiene…



La mia recensione



Una folata di vento scivola tra noi, tagliente, facendogli cadere il cappello. Lui lo afferra prima che voli via nel cielo squarciato.
I suoi lucenti capelli blu gli frustano il viso mentre si gira di nuovo verso di me. «Se non vuoi restare per salvare il Paese delle Meraviglie, porterò nel regno umano tutto il caos di cui sono capace. Combatti per noi, o affronta le conseguenze».

Otto mesi fa la Newton pubblicava il primo capitolo della serie urban fantasy e paranormal romance "Splintered". Certo il titolo italiano (Il mio splendido migliore amico) lasciava quanto meno a desiderare e non dava ad intendere di trovarsi al cospetto di una piccola perla del genere. Invece, superato il pregiudizio iniziale e grazie ai commenti entusiastici di blogger statunitensi di cui mi fidavo ciecamente, mi sono trovata tra le mani un vero gioiellino. Una storia nuova e originale, ispirata al mondo creato da Lewis Carroll, ma ancora più dark ed conturbante, per certi versi. Amore, intrighi, lotte di potere e scenari assieme suggestivi e da brivido, mi hanno tenuta incatenata alle pagine, lasciandomi con il fiato sospeso nell'attesa del seguito.
Ecco perché non appena in libreria è approdato "Tra le braccia di Morfeo" (ancora una volta un titolo davvero fuorviante), ho sfoggiato il mio sguardo da cucciolo collaudato, che ha spinto il mio fidanzato a farmene dono. Certo, temevo che A.G. Howard mi deludesse, proponendomi un libro non all'altezza delle aspettative generate da "Splintered" (mi rifiuterò per sempre di chiamarlo con il titolo italiano). Ma fortunatamente i miei timori sono stati fugati ben presto. Sin dall'inizio mi sono trovata a divorarlo senza perdere tempo e, tra un salto in ospedale e un altro, sono giunta al finale mozzafiato che mi ha lasciato con il cuore stretto in una morsa e tanti quesiti da risolvere.
Non ci resta che attendere che la Newton si appresti a completare l'intera serie, augurandoci che non ci faccia aspettare troppo!

Morpheus scosta qualche pezzo di vetro con lo stivale e si inginocchia. Mi prende la mano nella sua. «Ho conosciuto tre generazioni di donne Liddell. Contando quelle di Londra, ce ne sono state una ventina. La maggior parte erano ignare e irraggiungibili – non avevano sentito la chiamata Netherling. Le altre non erano abbastanza forti da guardare la loro eredità in faccia senza perdere il senno. Quanto a Alison, io e lei eravamo partner d’affari. Non c’è mai stato altro tra noi. C’è una sola Liddell che desidero, una sola che si è guadagnata la mia devozione immortale».

Conosciamo Alyssa Gardner: adolescente ribelle innamorata del proprio migliore amico Jeb e piena di ombre e segreti. Discendente della ben nota Alice Liddell, la quale ispirò con i suoi vaneggiamenti la storia scritta da Lewis Carroll, Alyssa non è una ragazza ordinaria. Come sua nonna e poi sua madre, la sua mente è stata continuamente tormentata da visioni riguardanti il Paese delle Meraviglie: fiori e insetti parlanti, sogni che la incitavano a entrare nella tana del Coniglio Bianco. Alyssa pensava che queste caratteristiche fossero innescate dal seme della follia che credeva affliggesse da tempo immemore le donne della sua famiglia. Ma non era affatto così e ora lo sappiamo: il Sottomondo esiste realmente e il suo futuro dipende strettamente da quello di Alyssa. Non c'è alcuna follia che tormenta la sua famiglia: è la maledizione di Wonderlad a flagellarla. Per questo nel libro precedente, con affianco il suo adorato Jeb, migliore amico che è in realtà molto di più, Alyssa è letteralmente saltata nella Tana del Coniglio, per mettere a posto le cose. Non sapeva che quel viaggio avrebbe messo la sua vita a soqquadro, né che tutto, persino la percezione che lei aveva di sé, sarebbe cambiata per sempre. Ma è così che è andata. Ora la sua avventura in quel misterioso luogo è giunta al termine e lei è tornata a casa, al fianco della madre Alison, nel tentativo di condurre una normale esistenza da mortale. Ma il Paese delle Meraviglie non ha intenzione di lasciarla andare. Morpheus, il carismatico ragazzo-falena che l'ha guidata nel Sottomondo ha smesso di farle visita solo in sogno: è entrato con prepotenza nella sua vita e, assieme a lui, nuovi presagi di sventura hanno bussato alla sua porta. Il Paese delle Meraviglie sta invadendo il mondo reale, perché reclama la sua Regina e per averla è disposto a tutto. Nuove rivelazioni, visioni di un futuro glorioso, incredibili colpi di scena e un ballo degno dell'apocalisse, porteranno Alyssa, sua madre, Jeb e Morpheus a compiere le scelte più dure della loro esistenza, giungendo a un finale da paura.

Cerco di liberare la mano, ma lui la stringe più forte. «Per favore, basta così».
«Non basterà mai», insiste, portandosi il mio palmo al petto per farmi sentire come gli batte forte il cuore. «Non finirò finché non regnerai per sempre sulla corte Rossa. Finché non sarai tornata con noi nel luogo a cui appartieni».
«Non appartengo a quel posto».
«Invece sì. Per la persona che sei. Per cosa sei. Una metà selvaggia, traboccante di curiosità oscure e affamata di tutto ciò che è folle. Ma l’altra metà leggera e luminosa – piena di coraggio e di lealtà». Si morde il labbro inferiore, un gesto così discreto che l’avrei potuto immaginare. «Niente può spezzare le catene con cui imprigioni il mio cuore. Perché tu sei il Paese delle Meraviglie».

Ho divorato questo libro, che si è dimostrato avvincente e intenso quasi quanto il primo. Però girovagando tra le varie recensioni delle mie colleghe blogger, ho notato che in molte hanno apprezzato più questo secondo capitolo della serie, che il primo. Ebbene, vi dirò che per me non è andata così. Mi è mancato Il Paese delle Meraviglie. Certo, è stato bellissimo assistere all'invasione delle creature di Wonderland nel mondo reale, ma ammetto che avrei voluto ritrovare le atmosfere grottesche e suggestive che mi avevano colpito nel primo romanzo. Inoltre ho avvertio una leggera confusione nell'avvicendarsi degli eventi, come se la Howard avesse deciso di scoprire troppe carte, troppo presto. Insomma, molta, moltissima (forse troppa?) carne al fuoco e troppo poco spazio per stare dietro a tutte le implicazioni che questo libro comportaNuove rivelazioni, visioni di un futuro glorioso, incredibili colpi di scena e un ballo degno dell'apocalisse, hanno portato Alyssa, sua madre, Jeb e Morpheus a compiere le scelte più dure della loro esistenza, giungendo a un finale da paura. Il tutto è avvenuto però senza lasciare  lo spazio di trarre un fiato. Non che sia un male, ecco, ma alla fine del viaggio mi sono sentita un po' frastornata. 
Il punto forte di questo libro è senza ombra di dubbio Morpheus, il quale ha dimostrato ancora una volta di essere imprevedibile e pieno di sorprese, ma anche deliziosamente irresistibile. Dolce come può esserlo un veleno e altrettanto assuefacente. Peccato però che a contrapporsi alla bella coppia formata da Alyssa e Morpheus sia la presenza di un triangolo amoroso. Io sono davvero allergica ai poligoni sentimentali, non posso farci nulla. Mi spingono ad odiare la protagonista indecisa, che con la propria titubanza diventa una spezzatrice di cuori seriale. Naturalmente la Howard ha un piano per entrambe le possibili coppie (Alyssa-Jeb, Alyssa-Morpheus), ma ciò che mi ha davvero stupito è il fatto che abbia spiattellato questo piano a tutti, in pratica facendo un enorme auto-spoiler su come andranno le a finire cose tra i tre
Comunque, sia come sia, questa serie è bellissima, e io tifo e tiferò sempre per Morpheus, perché non si batte.


Verdetto: un romanzo che mozza il respiro

Livello sensualità: baci e carezze

Compralo su LaFeltrinelli.it cliccando sulla cover!


La serie "Splintered" è così composta:


1. (Splintered #1) Il mio splendido migliore amico (recensione)
2. (Splintered #2) Tra le braccia di Morfeo
3. (Splintered #3) Ensnared
4. (Splintered #3.5) Untamed

39 commenti:

  1. Mah, io sono indecisa! Splintered l'ho letto quest'estate e a fine lettura non riuscivo a capire se mi fosse piaciuto o meno. A distanza di mesi non mi ricordo più nemmeno la storia XD però ricordo che Morpheus mi era piaciuto tanto **

    RispondiElimina
  2. wow dopo essere innamorata del "il mio splendido migliore amico" speravo che il continuo fosse altrettanto fantastico e grazie alla tua recensione, le mie aspettative sono realizzate. Ora non mi resta che andarlo a comprare!

    RispondiElimina
  3. Che bello, dev'essere :) Io non vedo l'ora di leggerlo!!! :) E hai ragione, Morpheus non lo batte nessuno XD

    RispondiElimina
  4. Non posso leggere la recensione perché ho entrambi i libri pronti nella mia libreria ma ancora non ho cominciato a leggerli...
    Le 4 stelline per questo secondo volume mi rende troppo felice!

    RispondiElimina
  5. Ho il primo libro ma non so perchè continuo a rimandarne la lettura...

    RispondiElimina
  6. Grazie Glinda aspettevo questa recensione x valutare la possibile lettura del libro

    RispondiElimina
  7. Mi vergogno del fatto che non l'ho ancora letto! Ho adorato Splintered e amo un po' tutte le retelling di Alice quindi DEVO recuperare presto Unhinged. Anche perchè è nella mia libreria che aspetta dalla data di release T.T

    RispondiElimina
  8. Il primo l'ho letto ad Agosto e mi ha letteralmente catturata! Credo che il secondo mi piacerà di più! Forse perché c'è più Morpheus? *-*

    RispondiElimina
  9. Ciao Glinda!
    Devo ancora leggere il primo che proprio non riesco a trovarlo in libreria a differenza di questo su Morpheus.
    Al prossimo ordine online, li metto nel carrello :D

    RispondiElimina
  10. Io se potessi gli darei 20 stelline a questa serie *-* La prima volta in vita mia, che dopo aver letto il primo, mi son messa scarpe e giubbotto e sono andata subito in libreria a comprare il secondo, e finirlo il giorno dopo! Da mozzare il fiato. Ora spero che la Newton si decida presto a far uscire il terzo perchè non resisto più T_T

    RispondiElimina
  11. Io adoro questa storia! Non posso ancora leggere il secondo libro però, perchè mia sorella mi ha anticipata comprandolo e impacchettandolo, dicendo che mi spetta a Natale :/

    RispondiElimina
  12. Ciao
    mi incuriosisce molto questo libro. Ho letto il primo libro e mi è piaciuto tantissimo.

    RispondiElimina
  13. Sono curiosissima! Devo ancora leggere il primo ma già mi attirano tutti e due!

    RispondiElimina
  14. Ho iniziato il primo e non vedo l'ora di leggerne il seguito.. per ora ne ho sempre sentito parlare benissimo!!

    RispondiElimina
  15. Glindina che bello tornare a leggerti e con una recensione piena di entusiasmo! Mi hai davvero fatta emozionare con questi teaser non vedo l'ora che arrivi Natale per leggerlo!

    RispondiElimina
  16. Recensione bellissima! Vorrei tanto leggere questo secondo libro ^_^

    RispondiElimina
  17. Ciao Glinda! Come stai? Spero tu stia magnificamente!! Come sempre le tue recensioni sono stupende e il tuo blog è troppo bello a partire dalla grafica!! Questo secondo libro lo possiedo per il Kindle ma l'ho solo iniziato e poi abbandonato per leggere altri libri!!Sono sommersa da libri che devo ancora leggere! AIUTO!! Il primo mi era piaciuto moltissimo!! Tanti baci a te e a Lennon!

    RispondiElimina
  18. Ho il primo ma devo ancora leggerlo.. non faccio altro che leggere commenti positivi su entrambi i libri ..dovró iniziarlo al più presto esami universitari permettendo :-\ !

    RispondiElimina
  19. Il primo mi era piaciuto però non quel tanto da correre in libreria a comprare il secondo volume... sono però curiosa perché in questo secondo capitolo ho letto commenti più entusiasti del primo,che dire, ora mi hanno messo curiosità!

    RispondiElimina
  20. bellissima recensione<3 non vedo l'ora di leggerlo

    RispondiElimina
  21. Si, con la traduzione del titolo ancora non ci siamo, ma almeno non siamo ai livelli del primo! Bellissima recensione, mi piace molto anche il voto "livello sensualità", molto originale!

    RispondiElimina
  22. La mia curiosità aumenta per questo libro!

    RispondiElimina
  23. Ho il primo libro della serie e ancora devo leggerlo, in realtà ho un po' paura che la serie venga interrotta, per questo sto aspettando :(

    RispondiElimina
  24. Devo ancora leggere il primo e spero che mi piacerà!

    RispondiElimina
  25. Ho il primo pronto per essere letto.. ripongo alte aspettative in questa serie! :-)

    RispondiElimina
  26. Lo aspetto da quando ho finito il primo *__* e non vedo l'ora di averlo... io personalmente ho molto apprezzato più Morpheus dunque sono nel suo "team" :D

    RispondiElimina
  27. (Non so perchè non avessi commentato prima questa recensione pur avendola letta lol)
    Finalmente: ho il primo pronto da leggere quindi non posso che essere felicissima per questo libro *-*

    RispondiElimina
  28. Dopo aver letto le tue recensioni farò una fatica assurda ad aspettare che inizi la mia reading challenge del 2016 per leggerli entrambi!

    RispondiElimina
  29. concordo pienamente: morpheus tutta la vita!!

    RispondiElimina
  30. Interessaaaaaaaaaante *-* corro mi sa a comprare il primo libro! *-* sissì, mi hai convinta ahah! ;)

    RispondiElimina
  31. Bellissima recensione! Sono felice di sapere che il secondo libro si è rivelato all'altezza del suo predecessore e non vedo l'ora di leggerlo anch'io. Comunque, MORPHEUS NON SI BATTE!

    RispondiElimina
  32. Evviva l'ho finito! A momenti sono pazzamente innamorata di Morpheus, poi però ci sono volte in cui lo ucciderei. Credo che il primo sentimento tende a prevalere il 90% delle volte sul secondo. Voglio leggere il terzo, non vedo l'ora anche se le opinioni sono contrastanti. Ho paura che la fine del terzo non mi piaccia, ma la mia curiosità supera la mia paura. XD Spero solo che la fine sia fantastica(vi prego ditemi che Morpheus e Alyssa avranno una bella storia)... Non vedo l'ora di leggerlo

    RispondiElimina
  33. bellissima recensione, messo in lista per essere letto

    RispondiElimina
  34. io possiedo il primo ma ancora non l'ho letto a breve acquistero il 2 una vota che verra pubblicato il 3 mi mettero a laeggerli insieme non vedo l'ora

    RispondiElimina
  35. Molto carino ma so che il secondo della serie, e non mi sono mai convinto nel comprarlo, ma so che ha avuto molto successo

    RispondiElimina
  36. Concordo su tutto, Glinda! Ho adorato entrambi i romanzi, ma durante la lettura del secondo capitolo della saga mi sentivo troppo separata dal fantastico paese della meraviglia in cui la storia dovrebbe svolgersi. Le atmostefere del primo libro mi avevano incantato non poco!
    Non vedo l'ora di mettere le mani sul terzo capitolo, chissà cosa avrà in serbo per noi la Howard!
    Ah, ovviamente Morpheus tutta la vita.

    RispondiElimina
  37. Ho finito ieri di leggere il primo e devo dire che mi ha annoiato darei un 3 come voto, oggi ho iniziato il due e mi sembra peggio del primo, non so se continuare la lettura, vedremo...

    RispondiElimina
  38. quanto vorrei leggerlo questo libro!!! Ho letto il primo e devo dire che mi è piaciuto davvero tanto... soprattutto Morpheus!(xD).
    il problema è che non lo trovo da nessuna parte,sia su internet che nelle librerie perché mi danno il tutto esaurito o fuori produzione...quindi per favore CHI LO TROVI MI INVII IL LINK DEL SITO!! perché preferisco i libri cartacei

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...