venerdì 22 febbraio 2013

Anteprima, The Selection di Kiera Cass. Distopia, amore e giochi crudeli presto in libreria!

The Elite (The Selection, #2)Se siete dei sognatori incalliti che vivrebbero di storie in cui bei principi salvano damigelle in pericolo da un mondo crudele e malvagio, The Selecion di Keira Cass potrebbe essere il libro che stavate aspettando. 
Uscirà il 12 marzo per la Sperling & Kupfer, quello che in America è stato un vero e proprio caso editoriale sia in positivo che in negativo. The  Selection, primo romanzo di una trilogia distopica e romantica, ha infatti diviso il pubblico in due: alcuni lo hanno amato alla follia, osannandolo per la sua originalità e il marcato tocco romance, altri lo hanno trovato impossibile da accettare in quanto anti-femminista e poco realistico. Be', che dire? Io attendo con ansia di vedere quale effetto avrà questo romanzo sui lettori italiani e ammetto che anche solo per la bella cover sono impaziente di leggerlo. La Sperling ha furbescamente deciso di mantenere la bellissima grafica originale del romanzo e io, che avevo già messo The Selection ai primi posti di una mia classifica Cover Love, non posso che esserne deliziata. 

Il libro è ambientato in un mondo futuro, reduce dalla Quarta Guerra Mondiale che ha rimodellato l'assetto geografico della nostra Terra. Illea è il nome del Regno che ha presto il posto degli U.S.A, e America è il nome della protagonista della storia.
America vive in una realtà in cui la povertà, la criminalità e la divisione sociale la fanno da padrone. I cittadini di Illea sono classificati da caste di appartenenza che definiscono la loro rilevanza e la loro ricchezza. I regnanti osservano il loro mondo attraverso freddi occhi, godendosi le proprie ricchezze, giocando con le vite dei propri sudditi, letteralmente.
Quando l'erede al trono raggiunge l'età adatta per concedersi una compagna, infatti, alle giovani ragazze del regno viene data l'opportunità di essere 'prescelte' per la Selezione. Un reality show tramite il quale viene scelta la futura Principessa di Illea. 
A sedici anni tutte vorrebbero essere prescelte, tutte tranne la ribelle America, che crede di aver trovato già l'amore di cui ha sempre sognato. Quando però la sorte le da la possibilità di risollevare le tragiche condizioni economiche in cui verte la sua famiglia, America si trova intrappolata in un gioco fatto di fasti, intrighi di corte e pericolo nascosti.  Un gioco a cui tutti possono assistere e in cui è in palio il suo cuore. 


35 RAGAZZE. UNA SOLA CORONA. 
LA COMPETIZIONE PIÙ IMPORTANTE

Titolo: The selection (the selection #1)
Casa editrice: Sperling & Kupfer 
Data di uscita: 12 marzo 2013 
Autrice: Kiera Cass
Prezzo: € 17,90
Pagine: 312

 
In un futuro lontano, in un Paese devastato dalla guerra e dalla fame, l’erede al trono seleziona la propria moglie grazie a un reality show spettacolare. Per molte ragazze la Selezione è l’occasione di una vita. L’opportunità di sfuggire a un destino di miseria e sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America è un incubo. A sedici anni, l’ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa in un Palazzo che non conosce. Perdendo così l’unica persona che abbia mai amato, il coraggioso e irrequieto Aspen. Poi però America conosce il Principe Maxon e le cose si complicano. Perché Maxon è affascinante, dolce e premuroso. E può regalarle un’esistenza che lei non ha mai nemmeno osato immaginare...



Che ne dite? Gli darete un'opportunità? Adorate la cover quanto me?

17 commenti:

  1. la cover è stupenda *-*
    anche la trama non sembra male!!

    RispondiElimina
  2. CHE COPERTINA O.O
    La trama non mi convince molto, però! Mi ricordo di aver letto delle recensioni non molto entusiaste...
    -Ale :)

    RispondiElimina
  3. Io l'ho già letto in inglese (i vantaggi pt.1) e l'ho apprezzato abbastanza. E' stata una bella lettura e la copertina è una bella visione per i miei occhietti *_*

    RispondiElimina
  4. Sono contentissima che esca presto, non vedevo l'ora! Adoro la copertina, il suo vestito blu è attinente alla trama del libro che io non ho resistito a leggere in inglese e che ho quasi finito e finora devo dire che mi ha entusiasmata e per niente delusa. Incrociamo le dita per il finale e la traduzione ;)

    RispondiElimina
  5. a me ispira tantissimo! probabilmente lo prenderò in ebook

    RispondiElimina
  6. Anche io come Veronica l'ho letto in inglese, la copertina e la trama mi piacevano così tanto che non ho saputo resistere e attendere fino alla pubblicazione italiana. Che dire? Mi è piaciuto, è un libro carino con cui passare un pomeriggio in modo piacevole.. Sarò l'eccezione ma non l'ho nè amato alla follia nè odiato, mi è semplicemente piaciuto :P
    Glinda, non vedo l'ora di leggere una tua recensione su questo libro :)

    RispondiElimina
  7. Sììì finalmente!! Non vedevo l'ora che uscisse!!! *-* E amo la cover!!! Meno male che hanno mantenuto l'originale!

    RispondiElimina
  8. La trama non è male, però sempre trilogieee nooo... secondo me per alcune storia basta anche un solo volume, se no c'è il rischio che il primo ti prende e i seguiti non reggono il confronto perchè "vuoti" e dispersivi.
    Aspetterò qualche recensione italiana per decidere, la tua in primis :P

    RispondiElimina
  9. Ottimo mi interessava molto! La cover é molto bella ma preferivo quella piu chiara. Peccato!

    RispondiElimina
  10. la trama mi ispira tanto, le copertine sono fantastiche però non ho letto recensioni positive su questo libro... dovrò farmi un'idea io!!!

    RispondiElimina
  11. Wow, aspetterò la tua 'reazione', anche se sono convinta che lo leggerò lo stesso, XD

    RispondiElimina
  12. È indubbio che le copertine siano stupende *^*. Ho un debole per le copertine in generale.
    Voglio leggere di sicuro la serie, anche se ho i miei dubbi. Insomma, poche saghe mi rimangono veramente nel cuore ;)

    RispondiElimina
  13. La cover è davvero bella, però la trama non mi dice proprio nulla O_o

    RispondiElimina
  14. GLINDA! Ti assicuro che se seglierai di leggerlo non te ne pentirai affatto! E' un libro ricchissimo di dettagli e idee affascinanti, dispotico ma col tocco giusto di romence. Me ne sono innamorata. La protagonista è una ragazza semplice ma con un grosso peso sulle spalle che alla fine capisce che è bene pensare anche a se stessa.
    Ti dico che leggendo la trama la prima volta (non qui ma in un'altro blog) mi sembrava una rimodellazzione degli Hunger Games della Collins. Poi in libreria lo vedo in offerta e ci faccio un pensireino.. sono sempre più convinta di aver fatto la scelta giusta! E' entrato a far parte della mia classifica dei migliori libri mai letti, dopo 'The Indigo Spell' -il terzo libro della saga/spin-off di Richelle Mead- e Fragility di Rebecca Mayzel.
    Un libro che rapisce il lettore senza lasciare mai che si annoi e che colpisce dritto al cuore, davvero bellissimo e da parte mia molto consigliato.
    Non vedo l'ora che traduscano anche The Elite per poter proseguire con questo mio folle amore per la saga della Cass. >.<
    Un bacione immenso! Alison.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahh!!! Io l'ho finito da pochissimo e ora non vedo l'ora di leggere il seguito. Se dovrei dare un voto però, darei 3 stelle... E' molto bello, ma allo stesso tempo non mi ha fatto immergere completamente. Bho!! ahahahah :D

      p.s.
      Approfitto per dare un 10 e lode al tuo di libro, Shades of Life! Meraviglioso <3

      Elimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...