sabato 4 dicembre 2010

It's a Book Love Affair.. #2

Dear readers, siamo arrivati al secondo appuntamento con la rubrica It's a Book Love Affair in cui vi parlo dei libri che stò leggendo e delle mie future letture.
Dopo aver recensito i due libri che stavo leggrendo e di cui vi avevo parlato nel primo appuntamento di questa rubrica, ovvero "Tatuaje" (recensione) e "La Notte del Soltizio" (recensione), sono pronta a fare due chiacchiere sui due romanzi che sto leggendo in questo momento!

Oggi vi parlerò di tre magnifici romanzi: Il Canto Della Notte, di Camilla Morgan Davis, Il Principe Vampiro-Attrazione Fatale di Christine Feehan, e Magia nel Vento, Oceani di Fuoco sempre di Christine Feehan.

Dunque partiamo con un bellissimo libro che ho atteso con ansia, di cui vi ho parlato tanto spesso e di cui sono assolutamente innamorata. Si tratta de Il Canto della Notte di Camilla Morgan Davis, e ringrazio moltissimo la Zero91 edizioni per avermene fatto dono!

Autore: Camilla Morgan-Davis
 Titolo: Il canto della notte
Editore: Zero 91
Prezzo: 17.00€
Pagine: 304


Sono solo al primo capitolo di questo romanzo incantato, ma è innegabile in fatto che ne sono completamente rapita. La scrittura è fluida e chiara, l'atmosfera magica e brillante. La voglia di conoscere meglio Maila, la giovane protagonista in cui scorre il sangue dei lupi, è forte e irresistibile, anche solo sfogliando il libro vi rimango incollata irreversibilmente. Camilla Morgan Davis, che esordisce nel panorama  dell' Urban Fantasy e del Yung Adult italiano proprio con questo romanzo, riesce a trasmettere tutto il suo amore per la scrittura con ogni parola, e penso sia proprio questo amore che è capace di legare fortemente il lettore a  Il Canto della Notte sin dalle prime pagine. La terza persona con cui Camilla ha deciso di narrarci le  fantastiche vicende de Il Canto della Notte rende tutto più incantato, lasciando che gli occhi dei lettori si riempiano della magia di cui il mondo di Maila è intriso. 
Sicuramente un libro di cui si sentirà parlare molto, e che non vedo l'ora di recensire.

Trama: È una giornata qualunque. 
Il sole è alto nel cielo. Gli umani si svegliano, chi si prepara per andare a scuola o chi al lavoro e fra questi molti credono di essere i soli a dominare la terra. Non molto lontano da loro si muovono altre creature dall’aspetto umano, ma che sanno richiamare su di loro l’anima dei lupi: sono licantropi, muta forma. In un paese pressoché sconosciuto del Piemonte risiede una comunità che apparentemente si occupa del recupero di ragazzi difficili e talvolta orfani. È così, ma i ragazzi, così come gli educatori, sono tutti uomini lupo. Maila è una di loro, ha diciotto anni, si veste di nero, ordina scarpe e libri da Internet e fa esperimenti con erbe, fiori e piante. Non parla volentieri con gli altri, a differenza loro vive con conflitto la sua natura; spesso vorrebbe essere una ragazza normale, ma le è concesso tutto tranne questo. Anche per lei, come per gli umani, la giornata che sta avendo inizio sembra comune, ma non è così.La quiete del paese è interrotta: due grossi lupi aggrediscono un uomo del posto. Da quel momento per Maila tutto cambierà: le apparirà uno strano segno sul petto, incontrerà un ragazzo dal nome misterioso e dovrà salvare la sua gente dall’attacco degli Artigli Rossi, un gruppo di licantropi assettati di odio e carne. Ed eccola Maila, in viaggio fino agli Alti Tatra, accompagnata da Othar, un valoroso guerriero. Riuscirà a portare la testa del capo dei nemici nel regno sotterraneo di Ayta, il luogo di confine fra la vita e la morte, in cui i lupi accompagnano le anime dei defunti nell’aldilà?

* * *
Proseguiamo con un altro libro di cui ho già parlato, la cui lettura mi sta catturando senza lasciarmi scampo. Si tratta de Il Principe Vampiro-Attrazione Fatale, di Christine Feehan. Ringrazio con tutto il cuore la Newton Compton Edizioni che me ne ha gentilmente fatto dono, dandomi la possibilità di immergermi in questo mondo conturbante e sensuale.

Autore: Christine Feehan
Editore: Newton Compton
Pagine: 432

Sono arrivata a più della metà del libro, in prossimità di quello che pare essere un epilogo coi fiocchi, e posso dire di essere pienamente soddisfatta da questa lettura. La dose di romance e sensualità è molto elevata, anche se mai volgare, ed è per questo che il romanzo in questione è da reputare adatto esclusivamente ad un pubblico adulto, che sono sicura sarà in grado di apprezzare la calda relazione che avvolge Mikhail Dubrinsky e Raven Whitney, una coppia che condivide l'amore più forte sconvolgente mai provato. E' bene sottolineare il fatto che esiste una trama al di fuori della storia d'amore, ma ammetto che è proprio il loro rapporto che domina  incontrastato le pagine di questo accattivante romanzo che presto recensirò!

Trama: Vivono intorno a noi, si nutrono del nostro sangue. Sono creature dolci e feroci allo stesso tempo. Sono i Carpaziani. Mikhail Dubrinsky e Raven Whitney sono fatti l’uno per l’altra, ma appartengono a specie diverse… Lui è un principe carpaziano, vive di notte e si nutre di sangue umano; lei è una donna, una sensitiva incredibilmente sexy. Quando si incontrano, Mikhail capisce che deve possederla, che solo con lei troverà la pace che cerca da secoli e che insieme saranno felici in eterno. Intanto un gruppo di fanatici cacciatori di vampiri imperversa facendo strage indiscriminata di tutte le creature non umane e Mikhail deve difendere i suoi sudditi e proteggere la sua anima gemella da oscure forze di cui lei non sospetta neanche lontanamente l’esistenza.

* * *

Concludo questo appuntamento parlandovi della mia prossima lettura, che è  Magia nel Vento, Oceani di Fuoco sempre della Feehan. Ringrazio con affetto la LeggereditoreFanucci Editore, che mi ha donato una copia di questo libro molto promettente!


Pagine: 558
Prezzo: 12,00€
Editore: Leggereditore
 Uscita: 18 Novembre 2010
Trama: 
Sarah Drake è tornata... Da quando ha trovato rifugio nel paese di Sea Haven, Damon ha sentito queste parole scivolare di bocca in bocca. Anche il vento sembra sussurrargli quel nome di ragazza, e lui non può resistere alla forza inesorabile che lo attrae a lei. Trascinato da un potere tanto sconosciuto quanto affascinante, Damon giungerà alla scogliera che ospita e protegge Sarah e le sue sorelle. Ma il ragazzo non è solo. Un assassino lo ha seguito per introdursi nel nascondiglio della famiglia Drake. Ora che il pericolo e la passione sono a un solo soffio di distanza, cosa deciderà di fare Sarah? E ancora, si compierà la profezia? Abigal Drake ha un’affinità speciale con l’acqua e in particolar modo con i delfini. Ha passato la sua vita a studiarli, a conoscerli, a nuotare nell’oceano al loro fianco. Ma un omicidio efferato, al quale assiste proprio sulle sue amate sponde, sconvolge per sempre la sua esistenza, gettandola fra le braccia di Alexander Volstov, un affascinante agente dell’Interpol che in passato le ha spezzato il cuore. Ma ora l’uomo è disposto a tutto pur di riconquistarla e non le permetterà di fuggire. Perché il loro destino è ormai scritto...
* * *
Allora, che ne pensate delle mie letture? C'è qualcosa che vorreste leggere tra i libri che ho citato, aspettate la recensione di qualcuno in particolare?
Volete condividere anche le vostre letture attuali e future?

10 commenti:

  1. Innanzitutto complimenti per la nuova "veste natalizia" del Blog! E' davvero bella!
    Come già ti ho accennato ;)i libri che stai leggendo mi interessano moltissimo e non vedo l'ora di averli tra le mani! Soprattutto il principe vampiro che volevo prendere appena uscito. Io sto leggendo Sunshine, regalo gradito da parte di questo graditissimo Blog :)e come molte altre che l'hanno commentato, devo dire che l'inizio è piuttosto lento, in alcuni punti un pochino noioso, soprattutto quando la protagonista si ferma a fare mille riflessioni e spiega alla lettera certe cose che forse, da lettrice, avrei gradito scoprire poco alla volta. Comunque vediamo come prosegue. Io che sono appassionata della Hamilton ho appena concluso Dono di cenere e Blue Moon. Premetto che adoro la Hamilton e finora ho divorato tutti i suoi libri ma Dono di cenere è stato deludente, noioso e detto tra noi, la storia è stata molto insignificante. Per fortuna ha recuperato alla grande con Blue Moon che mi ha rapito dal primo capitolo e mi ha tenuta attaccata alle pagine fino all'epilogo. Per chi ancora non conoscesse la saga di Anita Black, ve la consiglio caldamente.
    Glory

    RispondiElimina
  2. Concordo con streghetta, anche a me piace molto il nuovo look festivo! In questo momento sto leggendo Tatuaje e lo sto apprezzando molto, anche se temo che con tutti gli impegni prefestivi, lo finirò per l'epifania!! Sono molto attratta dal principe vampiro e sto aspettando di poter valutare qualche recensione in prima di comprarlo

    RispondiElimina
  3. Glin, ma li leggi contemporaneamente? Che fai, che molli uno la mattina e prendi il secondo il pomeriggio e il terzo la sera? Ma come ci riesci? ;)

    RispondiElimina
  4. Ahah Alessandro, mi hai scoperto è proprio questa la mia tecnica! Scherzo, li leggo a giorni alterni a volte, tutto quì!

    Grazie Eris e Streghetta per i complimenti sulla grafica, sono felice vi piaccia! E grazie anche per aver condiviso con me le vostre letture.

    @Gloria, anche io seguo la saga di Anita Blake, anche se il primo non mi ha proprio entusiasmato! Spero che Sunshine ti prenda di più con il tempo.

    @Eris, so che amerai Tatuaje!

    RispondiElimina
  5. Personalmente ho letto il principe vampiro, ma non condivido molto il tuo giudizio positivo. Credo ci sia stata una caduta di stile rispetto ad altri libri della stessa autrice, che ho avuto modo di leggere: vieni da me e fuoco nel fuoco.
    In questo volume la storia appare quasi priva di senso, tutto si incentra sulla coppia, ma con una narrazione ambigua e contraddittoria in più di un punto. Ho anche trovato discutibile l'eccessiva perfezione di Raven, un pò troppo incline al perdono, anche quando è assolutamente impensabile.
    L'esposizione è scadente e ci sono ripetizioni varie, tra parentesi usa alcuni termini fino alla nausea.
    Calore liquido ecc ecc... lo mette un pò a caso in ogni scena di sesso! ahahahahahah
    Personalmente l'ho ritenuto un pessimo acquisto.

    Cmq mi piace molto questo tuo blog e spero di trovare spunti per belle letture.
    Ciaooo
    Shinalia

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    sono Camomilla, e da un bel po' di tempo seguo il tuo blog. Passando di qui, ho pensato di proporti una nuova rubrica, che forse può interessarti...La mia idea consiste nel pubblicare (ogni venerdì) qualche fotografia (scattata da te o recuperata su internet) che rappresenti un libro scelto precedentemente dai tuoi lettori (uno diverso per ogni settimana). Che te ne pare? se sei interessata al progetto (che ho presentato sicuramente meglio di così su:
    http://camomillacida.leonardo.it/blog/sacrosanta_rubrica_01_wintergirls_laurie_halse_anderson.html), inviami un commento sul blog (http://camomillacida.leonardo.it/blog) e ti risponderò immediatamente.


    Un bacione!
    camomilla

    RispondiElimina
  7. Ho cominciato il Principe Vampiro ma non mi entusiasma molto... ma gli altri due saranno miei! Thanks darling!

    RispondiElimina
  8. @Camomilla, bella iniziativa, magari ne riparliamo più avanti! Complimenti, comunque!

    @Lulù, capisco il tuo pensiero. Tu hai già letto altri libri della Feehan e questo non colma le tue aspettative, però devo dire che a me il libro piace! Di sicuro ti saprò dire meglio quando avrò letto Magia nel Vento, Oceani di Fuoco che è sempre suo!

    @Annie spero ti prenda più in la. Sei diventata esigente eh?!

    RispondiElimina
  9. Ahaha, pazza! Quando trovi un libro che ti piace stappiamo una bottiglia di brachetto :D

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...