domenica 30 ottobre 2016

Anteprima "Carve The Mark - I predestinati" di Veronica Roth. Leggete i primi capitoli in esclusiva della nuova duologia dell'autrice di Divergent!

Felice domenica sognalettori. So che in questo momento l'Italia piange per una terribile tragedia e vorrei abbracciare tutti voi del centro, che dovete vedervela con la furia della terra che trema. Mi sono chiesta più volte se fosse giusto pubblicare un post oggi, ma ho pensato che forse questa bella notizia avrebbe potuto far felici tanti di voi e così, nonostante il rammarico, ho deciso di farvi compagnia a modo mio. Ovvero diffondendo un'anteprima davvero straordinaria, che so vi farà battere forte il cuore, perché in tantissimi adorate Veronica Roth e la sua penna, perciò non c'è nulla di più emozionante che poter leggere i primi capitoli in esclusiva della sua prossima duologia ancora senza titolo. Ma il primo libro di questa duologia un titolo lo ha: "Carve the mark - I predestinati" e promette scintille. Leggere il primi capitoli (qui) per credere, insomma. Sono certa che non ve ne pentirete!Il libro uscirà per Mondadori Chrysalide con la sua bellissima copertina originale il 17 Gennaio 2017, ed è già in preorder su tutti i principali store online. Scommetto che vi starete precipitando sui vari siti per comprarlo e assicurarvi che appena uscito potrete stringerlo tra le vostre manine, vero? Come darvi torto? L'appeal che questa duologia (speriamo resti tale) ha su di me è indescrivibile. L'uscita del secondo titolo della serie è previsto per il 2018, perciò preparatevi a soffrire un po' per l'attesa! Ma niente paura, sono sicura che il fandom saprà farsi forza fino alla pubblicazione del capitolo conclusivo di questa nuova opera. 
I più curiosi di voi saranno felici di sapere che questa serie è molto cara a Veronica, perché nasce da un'idea che ha cominciato a sviluppare alla tenerissima età di dodici anni! Ne vedremo delle belle, dunque. 
La storia, che sarà pubblicata in contempranea in ben trentatré paesi, narra le vicende di due protagonisti, Akos e Cyra, che vivono in una galassia infinitamente distante dalla nostra, in cui alcuni sono baciati dalla fortuna e vivono nell'agiatezza, mentre altri devono lottare quotidianamente per sopravvivere alla giornata. Sul pianeta in cui vive Cyra la violenza è la regola. La vendetta è d'obbligo. Come tutti sul suo pianeta anche Cyra ha un "donocorrente", un potere eccezionale, ma suo dono è una maledizione: lei è la sorella del terribile tiranno Shotet Ryzek, che usa la sua capacità di infondere dolore con un tocco, come un arma per rendere ancora più letale la sua reggenza.
Nella pacifica nazione di Thuvhe, c'è Akos. Anche lui possiede un dono e anche lui come Cyra non può beneficiarne. Per lui non c'è nulla di più importante della famiglia. Perciò quando lui e suo fratello vengono rapiti dai nemici guidati da Shotet, il suo unico pensiero è quello di trarlo in salvo e uscire da quella situazione. Quando Akos e Cyra si incontrano la rivalità tra le loro nazioni sembra insormontabile, ma i loro doni sembrano essere compatibili: assieme potrebbero essere l'unica speranza per salvarsi a vicenda, oppure distruggersi l'un l'altro.


Titolo: Carve the Mark (Duologia ancora senza titolo)
Data di pubblicazione: 17 gennaio 2017
Editore: Mondadori Chrysalide
Autore: Veronica Roth
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 504



In una galassia lontana, dove la vita degli uomini è dominata dalla violenza e dalla vendetta, ogni essere umano possiede un "donocorrente", ovvero un potere unico e particolare, in grado di determinarne il futuro. Ma mentre la maggior parte degli uomini trae un vantaggio dal dono ricevuto in sorte, Akos e Cyra non possono farlo. Al contrario, i loro doni li hanno resi vulnerabili al controllo altrui. Cyra è la sorella del brutale tiranno Shotet Ryzek. Il suo donocorrente, ovvero la capacità di trasmettere dolore agli altri attraverso il semplice contatto fisico, viene utilizzato dal fratello per controllare il loro popolo e terrorizzare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani di un tiranno. La verità è che la ragazza è molto più forte e in gamba di quanto Ryzek pensi.
Akos appartiene al pacifico popolo dei Thuve, e la lealtà nei confronti della famiglia è assoluta. Quando lui e il fratello vengono catturati dai soldati Shotet di Ryzek, l'unico suo pensiero è di riuscire a liberarlo e a portarlo in salvo, costi quel che costi. Quando poi viene costretto a entrare a far parte del mondo di Cyra, l'ostilità tra i loro due popoli sembra diventare insormontabile, tanto da costringere i due ragazzi a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro.



 

STATE GIA' LEGGENDO I PRIMI CAPITOLI IN ESCLUSIVA O AVETE ADDIRITTURA PREORDINATO IL TITOLO? SONO CURIOSISSIMA DI SAPERE CHE NE PENSATE!

7 commenti:

  1. Uhuh, devo dire che sono volata qui di corsa alla vista della splendida copertina, ma questa trama: wow!
    Ammetto che inizialmente mi ha ricordato X-Men per alcuni tratti, però promette bene e penso proprio che lo leggerò anche se la Roth non è tra le mie autrici preferite ^^

    RispondiElimina
  2. Lo voglio, punto. :D
    Buona giornata Maria

    RispondiElimina
  3. La storia mi piace ma mi ricorda un pochino troppo un mix tra graceling e la trilogia di Mara dyer

    RispondiElimina
  4. Ciao Glinda:-)
    Veronica Roth è in assoluto tra le mie scrittrici preferite. La saga Divergent l'ho trovata bellissima e penso che anche questa duologia non mi deluderà...eh si,sicuro sarà tra i miei nuovi acquisti :-)

    RispondiElimina
  5. Non vedo l'ora di poterlo avere nelle mie maniiii!!! Oddio la copertina è meravigliosa ^_^ La trilogia di Divergent mi è piaciuta tantissimo, anche lo stile di scrittura di Veronica Roth, quindi spero questa duologia non mi deluda : )

    RispondiElimina
  6. Sono sicura che Veronica non ci deluderà e poi è ispirata a Star Wars, come può non essere invitante?

    RispondiElimina
  7. Oh mamma....e se poi il secondo non verrà mai pubblicato qui? sono disperataaaaaaaaa :(

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...