mercoledì 29 luglio 2015

Anteprima "Prendimi per mano" di Sarina Bowen. Si apre la serie new adult e contemporary romance "The Ivy Years"

The Year We Fell Down (The Ivy Years, #1)Se vi stavate chiedendo che fine avessi fatto, immaginandomi stesa su una spiaggia tropicale a prendere il sole e godermi la vita, be' eravate fuori strada. In realtà sono stata fagocitata dalla spiaggia di cemento che mi circonda, piena di impegni e faccende di cui occuparsi. Devo proprio essere l'unica calabrese che non ha visto il mare nemmeno una volta, quest'anno. 
Ma non c'è problema, a spazzare via la noia della routine di tutti i giorni ci sono le più succulente anteprime mai viste. In questa settimana da eremita, infatti, non ho smesso di prendere nota dei libri che saranno pubblicati a breve e oggi inizierà una carrellata di favolosi articoli in cui vi presenterò le future uscite libresche da non perdere.
Il primo libro di cui voglio parlarvi è "Prendimi per mano" di Sarina Bowen, romance new adult a tema sportivo che apre la serie "The Ivy Years", composta da cinque romanzi autoconclusivi ambientati nello stesso college, ma con protagoniste coppie diverse
Si tratta di un romance molto intenso, a giudicare dai commenti dei lettori americani, che ruota attorno alla storia d'amore impossibile tra Corey e Hartley. Entrambi atleti costretti a rinunciare ad allenarsi a causa di un infortunio, i due si conoscono e scoprono di essere più compatibili di quanto dovrebbero. Perché pur essendo perfetti l'uno per l'altra tra loro c'è un impedimento non indifferente: Hartley non è single...
Corey decide perciò di non lasciare andare il proprio cuore, per evitare di ferirsi, e instaurare con Hartley una semplice e innocente amicizia. Ma sarà davvero possibile decidere di non innamorarsi? 


Titolo: Prendimi per mano (The Ivy Years #1)
Data di pubblicazione: 1 settembre 2015
Autrice: Sarina Bowen
Editore: De Agostini 
Prezzo: 14, 90 €
Pagine: 320


Corey Callahan non avrebbe mai immaginato di iniziare il college inchiodata su una sedia a rotelle. È bastato un attimo, un maledetto attimo, per infrangere i sogni di una vita e rovinare una promettente carriera sportiva. Corey è convinta che nessuno al mondo possa capire come si senta… Almeno finché non incontra Hartley, il ragazzo che abita nell’appartamento di fronte al suo. Hartley è bello, affascinante e gentile.
E ha smesso di giocare a hockey a causa di una frattura alla gamba che lo costringe a trascorrere i pomeriggi sul divano.
L’amicizia tra Corey e Hartley è immediata, una scintilla che illumina i loro cuori. E così, tra stampelle, confidenze e risate a tarda notte, Corey inizia a sentirsi di nuovo se stessa. Di nuovo felice.
Come se la vita avesse finalmente ricominciato a sorriderle ora che Hartleyè lì insieme a lei. Ma c’è un piccolo problema: lui è fidanzato, con una ragazza assolutamente perfetta. E Corey non vuole compiere un passo sbagliato. Perché questa volta inciampare significherebbe cadere, e non rialzarsi mai più…


La serie The Ivy Years è composta così
  • (The Ivy Years #1) Prendimi per mano
  • (The Ivy Years #2) The Year We Hid Away 
  • (The Ivy Years #2.5) Blonde Date 
  • (The Ivy Years #3) The Understatement of the Year 
  • (The Ivy Years #4) The Shameless Hour 
  • (The Ivy Years #5) The Fifteenth Minute 
    
SCOMMETTO CHE QUESTO LIBRO VI INCURIOSISCE. 
LO ASPETTIAMO ASSIEME?

10 commenti:

  1. Interessante! Sembra il genere che mi piace...vedremo

    RispondiElimina
  2. Mi ispira moltissimo! Non vedo l'ora di leggerlo. :)

    RispondiElimina
  3. La trama mi attira tantissimo, spero sia all'altezza delle mie aspettative ;)

    RispondiElimina
  4. Ogni volta che apro il tuo blog devo aggiungere un nuovo libro alla mia wish list! :)

    RispondiElimina
  5. Ciao glinda! Ci sei mancata! Eccome se e' un'uscita succulenta! Ma potrebbe in qualche modo ricordare le vicende di "un giorno forse" che mi e' letteralmente entrato nel cuore? A proposito ci sono novita' sul suo seguito visto che ho saputo che la hoover lo voleva scrivere? Un bacioneeee e grazie per tt le news!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      scusami se mi intrometto, ma anche a me sembra una falsa riga del bellissimo libro della Hoover...cosa che certe volte mi crea un pizzico di fastidio quando vengono riproposte copie delle idee originali di altri autori....c'è da dire che battere la Hoover in quanto a stile e coinvolgimento e' un' impresa titanica!!!!

      Elimina
    2. Si sono d'accordo sul fatto che la Hoover sia insuperabile! Infatti penso che aspettero' la recensione di glinda prima di prendere questo libro... Magari la bowen ha dato un taglio diverso non so ( glinda attendiamo il tuo responso se lo potrai leggere in anteprima!)...ma davvero quando ho letto la trama il pensiero e' andato subito al libro meraviglioso della hoover di cui attendo trepidante il seguito!

      Elimina
  6. mmmm .. sembra bello .. valuteró se iniziarlo :-)

    RispondiElimina
  7. Oh che brutte cover. Per la trama, non so... mi tengo a distanza dai triangoli ma magari la tua recensione mi farà cambiare idea ;-)

    RispondiElimina
  8. Son curiosissimo di leggere questa nuova serie, soprattutto perché nel terzo romanzo ci sarà una storia d'amore gay, e sono curiosissimo di leggerla!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...