venerdì 8 agosto 2014

Anteprima "Mai per amore" di Penelope Douglas. Arriva in libreria la chiacchierata trilogia new adult "Fall Away"

Hi there, folks! Come prosegue la vostra settimana? Mi auguro non pigramente come la mia. Questi primi gioni d'agosto sono così caldi e placidi da trascinarmi in un fastidioso torpore. Ci voleva proprio la notizia di una pubblicazione promettente per darmi una svegliata degna di questo nome.
Non ho bisogno di dirvi quanto profondamente il mio umore dipenda dalle letture di cui mi circondo, vero? Ebbene, al momento mi sento abbastanza elettrizzata dall'idea di poter leggere "Mai per amore", primo romanzo della trilogia young/new adult "Fall away", che uscirà per la Newton Compton il 28 agosto 2014. Sentivo davvero il bisogno di un romanzo travolgente e un po' cupo, in cui vengano esplorate a fondo delle tematiche intense e difficili, e parrebbe che "Bully" (questo il titolo originale), possa rispondere questi requisiti.

Ho definito tale romanzo di stampo young/new adult, perché a detta dei lettori pur trattando di ragazzi che frequentano all'ultimo anno di liceo, il linguaggio esplicito e le situazioni sono sicuramente adatte a lettori non troppo giovani. In effetti il titolo originale (ovvero "Bully") e a cover dolce in contrasto, dimostrano quanto questo libro possa essere particolare e a tratti contraddittorio, mettendo in difficoltà persino i lettori più smaliziati. Diciamo che il pubblico fino a ora si è diviso in chi questo libro lo ha adorato fino alla follia, e chi lo ha detestato disperatamente e il motivo per un tale divario di pensiero è facilmente riscontrabile nella questione "storia d'amore controversa" portata al limite. 

Jared e Tatum (detta Tate) sono all'ultimo anno di liceo ed erano amici di vecchia data. Lei, che è la voce narrante, ha sempre avuto una cotta per lui, un tempo suo migliore amico. Ora però è tutto diverso. Jared infatti, dopo un periodo difficile, è cambiato. E' diventato spietato, perfido e parrebbe che il suo unico scopo sia quello di rendere la vita scolastica di Tate un vero inferno. 
Un tempo erano inseparabili, ora lui è un bullo e lei la sua vittima. Ma cosa spinge Jared a comportarsi così? Questa è la domanda che Tate, pur odiandolo, non riesce a togliersi dalla testa. Perché nemmeno tutte le cattiverie a cui Jared l'ha sottoposta riescono a cancellare gli anni in cui erano l'uno la colonna della vita dell'altra. Tra loro c'è una storia di odio e amore, di ossessione e rifiuto, di passione e silenzi.
Se anche voi come Tate vorreste sapere cosa si nasconda dietro l'inquietudine di Jared e avete voglia di imbattervi in un amore turbolento e difficile, non vi resta che dare un'opportunità a questo libro!


Data di uscita: 28 agosto 2014 (anche in ebook)
Titolo: Mai per amore (Fall Away#1)
Autrice: Penelope Douglas
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 352


Un tempo Jared e Tate erano grandi amici: sono cresciuti insieme, si sono arrampicati insieme sugli alberi, si sono aiutati a vicenda nei momenti difficili. Ora invece Jared è cambiato. Il bambino dolce di una volta si è trasformato in un ragazzo difficile e astioso, sempre pronto a offendere e deridere Tate di fronte a tutta la classe. A scuola le ha reso la vita un inferno, e Tate non sa più come difendersi. A volte invece è incredibilmente dolce con lei, e sembra volerla proteggere… Tate vorrebbe odiarlo eppure non ci riesce: sente che il suo vecchio amico è disperato e vorrebbe scoprire il motivo della sua rabbia: raggiungere il suo cuore e carpire il segreto che nasconde in fondo all’anima…



Che ne dite, vi incuriosisce questa pubblicazione?

30 commenti:

  1. Innanzitutto...cara Glinda ho sentito tantissimo la tua mancanza!!! Finalmente i miei break sono allietati dalla tua scrittura sempre ironica e interessante!!! Una possibilità a questo libro la darò sicuramente, chissà forse la storia si snoda in maniera diversa dalle solite trame lette ultimamante!! Buona lettura!

    RispondiElimina
  2. Non mi incuriosisce più di tanto, ma diamo un'opportunità a questo libro.

    RispondiElimina
  3. Non so....mi incuriosisce, ma ho deciso di tenermi alla larga dalle letture troppo piccant
    Fate sapere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Willow!Io avevo la tua stessa paura visto che un po di tempo fa' ho iniziato a leggere un libro molto piccante che ho smesso di leggere perche era davvero,davvero inaccettabile il modo in cui veniva descritto e la frequenza con cui lo facevano!Questo libro pero' io l'ho letto e ti assicuro che non e' neanche la meta' piccante di quello che mi sarei aspettata,e' una bella letture ed un libro molto carino!

      Elimina
  4. Ciao Glinda ^__^
    Io aspettavo questo libro da tantissimo tempo e come te avevo bisogno di un romanzo cupo e travolgente. Il 28 è ancora troppo lontano :(

    RispondiElimina
  5. mi incuriosisce parecchio *-*

    RispondiElimina
  6. Mi incuriosisce molto. Adoro gli impicci :) lo leggerò. Speriamo bene! Inoltre è la prima volta che commento qualcosa nonostante io ti segua molto, Glinda. Un bacione :D

    RispondiElimina
  7. Glinda, non ho resistito... Me lo sto leggendo in lingua originale! Fino adesso non ha deluso le mie aspettative... è bellissimo ^_^ Speriamo che continui così fino alla fine. Inoltre il libro originale non è così difficile da leggere, è un inglese fluido e semplice da capire per fortuna :)

    RispondiElimina
  8. Cara Glinda, ho letto il libro in lingua tuto d'un fiato. La lettura è scorrevole e l'ambientazione credibile. Ora sto leggendo la storia dal punto di vista di Jared in "Unti you". A tratti è più bella di "Bully. E spiega un sacco di cose che nel primo libro si fa fatica a comprendere. Come tematica il bullismo vero e proprio viene solo sorvolato perchè quest'ultimo avviene nei due anni antecedenti al presente del romanzo. K.C, l'amica di Tate, lo chiama "foreplay" (preliminari) ed ha ragione. Chi si aspetta un romanzo tipo "come sopravvivere alle superiori con i bulli" verrà deluso. La storia d'amore invece è più credibile, anche perchè la protagonista nn è odiosa come certi "piccioni" e Jared e si cattivo verso di lei, ma mai crudele e mai violento. Buona lettura

    RispondiElimina
  9. La trama di questa nuova uscita sembra carina, peccato per il cambio di cover, l'originale era molto più, non so, d'atmosfera!

    RispondiElimina
  10. Sarà mio appena esce!
    E' da un pò che lo aspetto e finalmente manca poco, spero solo che non i deluda!
    Ciao Glinda!

    RispondiElimina
  11. Sono tornata finalmente! Tra nuovo lavoro, ferie, telefonino rotto, non avevo mai tempo. Ora mi rilasso e recupero tutto ;-) Quanto mi mancavo le tue anteprime e questa va subito subito in lista. aspettando il 28...

    RispondiElimina
  12. M'ispira!! :D Comunque Ti ho lasciato un premietto :3 http://ikadreaming.blogspot.it/2014/08/the-very-inspiring-blogger-award.html?showComment=1408364140038#c1490295217429401352

    RispondiElimina
  13. Mi ispira molto penso che lo comprerò

    RispondiElimina
  14. La copertina è identica a quella di un amore a colori di j. Axel......strano....cmq la trama è bellissima!

    RispondiElimina
  15. l'ho letto appena uscito..è veramente molto carino, mi è piaciuto, credevo che il tema del bullismo l'avrebbe reso angosciante, invece è veramente delizioso. Leggetelo!

    RispondiElimina
  16. Un libro bellissimo, ho iniziato e senza aspettative e ora non riesco a staccarmi... Penso di essermi innamorata :)

    RispondiElimina
  17. Ho adorato questo libro! Spero che la newton si decida a pubblicare quello con il POV di Jared!

    RispondiElimina
  18. Comprato....sarà la mia prossima lettura :)

    RispondiElimina
  19. L ho letto in un solo giorno e mi è piacuto molto! Non vedo l ora di leggere il libro dal punto di vista di Jared*-*

    RispondiElimina
  20. Letto e adorato *-* A quanto pare uscirà anche il seguito dal punto di vista di lui e... Non vedo l'ora *w*

    RispondiElimina
  21. Ho preso questo libro dopo aver letto la tua recensione. All'inizio ero un po' titubante perchè finora, tutti i libri della Newton Compton che ho preso mi hanno delusa e non mi hanno lasciato assolutamente nulla. La trama di "mai per amore" mi sembrava buona e ho ritentato. Devo dire niente male! L'ho letto volentieri e mi è piaciuto parecchio!

    RispondiElimina
  22. grazie per tutte le tue recensioni sei la mia salvezza

    RispondiElimina
  23. mi è piaciuto piccante questo amore e odio lo consiglio

    RispondiElimina
  24. Finito da poco Da quando ci sei tu, e devo dire che ci voleva proprio dopo Mai per amore.
    Quando Jared ha parlato a Tate davanti a tutta la classe ... Dio mio, perché nella realtà gli uomini non riescono ad amare così???!! Perché???!!

    Da leggere, assolutissimamente.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...