lunedì 26 maggio 2014

Cover Love #97





Torna, Cover Love, rubrica inventata da me che viene postata di lunedì (quando trovo cover che mi colpiscono davvero) e consiste in una classifica in cui vi mostrerò tre cover che mi hanno rubato il cuore, che siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi! 
Così nasce una rubrica in cui sfogare la mia follia per le cover, e condividerla con voi! Vorrei che partecipaste ovviamente scegliendo quale, secondo voi, è la cover più bella tra le tre da me selezionate e mescolandone l'ordine di classifica, in modo da formarne una vostra! 


La mia classifica della scorsa settimana 

 
1. The kiss of deception
2. A thousand pieces of you
3. The spiritglass Charade

E secondo i vostri voti la cover più bella è...  

A THOUSAND PIECES OF YOU
Ma guardate un po' i miei sognalettori che mi ribaltano così la classifica! Cattivi. Be', bando alle recite: avete scelto come primo posto "A thousand pieces of you" e avete fatto benissimo, perché più la guardo più credo che questa sia una di quelle cover STUPENDE, che non si dimenticano. Al secondo posto c'è "The kiss of deception" mentre al terzo rimane "The spiritglass charade".
  
 Ecco la mia classifica di oggi!


1.  Noi siamo grandi come la vita


Why?

Lo sapevate che sarebbe successo, che avrei messo questo libro in cima alla classifica di Cover Love prima o poi, vero? Sono certa che lo sapevate, perché mi conoscete bene e vi ho già parlato entusiasticamente della sua veste grafica e della gioia nel vedere che la Sperling l'abbia mantenuta. Ecco, siccome lo sapevate, non potevo deludervi e smentirmi. Perciò beccatevi questo primo posto tutto meritatissimo. Amo questa cover, perché è favolosa, geniale e bellissima. Non c'è altro da dire, vero? Immagino di no.




Tutto comincia con un compito in classe. «Scrivi una lettera a una persona famosa che non c’è più.» Per Laurel è il primo giorno in una nuova scuola, e si sente trepidante, spaventata, e con tanta voglia e paura di cominciare. Si sente anche vuota: quel vuoto gigantesco che si chiama May, la sorella più grande che se n’è andata silenziosamente durante l’estate, lasciandole un dolore esterrefatto e incredulo. Laurel scrive a Kurt Cobain, perché era il cantante preferito di May. E poi scrive a Amy Winehouse, Elizabeth Bishop, River Phoenix. Tutte persone che sua sorella amava. E che, come May, sono morte. Persone che possono ascoltare ciò che Laurel ha da raccontare – il suo primo anno di liceo, le cotte, le amicizie, l’emozione di crescere – e aiutarla a comprendere, e superare, un dolore troppo grande per i suoi quindici anni.



2. Doll bones

Why?

Questa è anche un'anteprima. Infatti il libro che vedete qui sotto uscirà il 27 Maggio per Chrysalide. E' il nuovo romanzo per ragazzi di Holly Black, autrice geniale che ammiro molto, e non posso non adorare la copertina italiana di questo romanzo! Insomma, non è semplicemente bellissima? Inquietante e triste, decadente e da brivido, ma comunque bellissima. L'adoro, so che condividerete il mio pensiero.



A dodici anni, Zach passa i pomeriggi a inventare storie con le sue due migliori amiche, Poppy e Alice: i tre hanno affidato il dominio del loro regno immaginario all'enigmatica Regina, una bambola di porcellana così perfetta da sembrare viva. Un brutto giorno il padre affronta Zach intimandogli di crescere e di cominciare a interessarsi a cose "da grandi". Il mondo di Zach sembra andare in frantumi, finché una notte la Regina compare in sogno a Poppy, rivelandole di essere stata una bambina in carne e ossa di nome Eleanor, le cui ceneri si trovano ora all'interno della bambola; Eleanor non avrà pace finché non sarà seppellita nella sua tomba, in una lontana cittadina dall'altra parte degli Stati Uniti. I tre ragazzi partono nel cuore della notte, dormendo sotto le stelle, accampandosi nei cimiteri, incontrando bizzarri personaggi che parlano alla bambola scambiandola per una bambina vera, in un viaggio che cambierà per sempre le loro esistenze. Non somigliava affatto a un sogno. Era seduta sul bordo del mio letto. Aveva i capelli biondi, come quelli della bambola, ma arruffati e sporchi. Mi ha detto di seppellirla. Mi ha detto che non avrebbe trovato riposo fino a che le sue ossa non fossero state nella tomba e che, se non l'avessi aiutata, me ne avrebbe fatto pentire.





3.  Compulsion

Why

E dopo due copertine italiane, ecco una copertina americana che mi ha colpito molto. La amo così tanto che l'avrei messa anche al secondo posto, ma Doll Bones è una vera opera d'arte, perciò non ho avuto scampo. Quella di Compulsion è una copertina che mi ha subito incantato, perché è così d'impatto e calda, romantica ma anche maestosa. Adoro l'arco di alberi in fiore e il fatto che loro due si stiano baciando appassionatamente per la strada. Come se non potessero resistere l'uno all'altra. Stupenda.


Trama tradotta da me



Per tutta la sua vita, Barrie Watson è stata virtualmente prigioniera della casa in cui ha vissuto con sua madre. Ma quando sua madre è morta, Barrie si ripromette di mettere qualche chilometro sotto i propri tacchi a spillo. Ma, invece, trova un nuovo tipo di prigione nella piatagione di sua zia in South Carolina. Una prigione sorvegliata da un antico spirito che da tempo ha maledetto una delle tre famiglie fondatrici di Watson Island, dando alle altre due il dono della compulsione.

Bloccata con i fantasmi di una faida generazionale e tormentata da forze che non può vedere, Barrie trova un modo per scappare dalla maledizione di famiglia. Con l'aiuto dell'abbronzato Eight Beaufort, che sa ciò che Barrie ancora prima che lo sappia lei, gli ultimi eredi di Watson, inizia a svelare i suoi strani segreti di famiglia. Ciò che trova è pericoloso: un amore inatteso, un fiume che si trasforma in fuoco a mezzanotte, un bellissimo cugino che non è ciò che sembra, e molti nemici che vorrebbero sia Barrie che Eight morti. 


 
VOTATE!
VOTATE!
VOTATE!
VOTATE!

32 commenti:

  1. Ciao Glinda, questa è la mia classifica!
    1. Doll bones
    2. Compulsion
    3. Noi siamo grandi come la vita
    Un abbraccio,
    Vincenzo.

    RispondiElimina
  2. Ecco la mia classifica:
    1. Noi siamo grandi come la vita
    2. Compulsion
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  3. 1. Noi siamo grandi come la vita (il titolo potevano lasciarlo in inglese, però :/)
    2. Compulsion
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  6. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  7. Doll Bones è fantastica! Oltretutto avevo già addocchiato l'uscita e iniziato a preoccuparmi per la copertina, ma non ho niente di cui lamentarmi, evidentemente. *_*
    In seconda posizione direi Noi siamo grandi come la vita; in terza Compulsion.

    RispondiElimina
  8. 1. Doll bones
    2. Compulsion
    3. Noi siamo grandi come la vita

    RispondiElimina
  9. La mia classifica è:
    1. Compulsion
    2. Doll bo es
    3. Noi siamo grandi come la vita

    RispondiElimina
  10. la mia classifica è proprio come la tua :3

    RispondiElimina
  11. Anche la mia è come la tua!!! :)

    RispondiElimina
  12. - Doll bones
    - Noi siamo grandi come la vita
    - Compulsion

    RispondiElimina
  13. 1. Noi siamo grandi come la vita. E' davvero bella, anche se preferivo il titolo originale.
    2. Doll bones. Ha un fascino antico e misterioso. Vista l'età dei protagonisti sembra un romanzo indirizzato ad un pubblico giovanissimo, eppure m'ispira molto :)
    3. Compulsion. Non è male, ma non mi convince del tutto. Con colori più vivi l'avrei apprezzata di più.

    RispondiElimina
  14. 1-Doll Bones di Holly Black, una cover che mi ha colpita sin da quando l'ho vista postata su fb. Complimenti al disegnatore/la disegnatrice. La bambola è bellissima!
    2-Noi siamo grandi come la vita. Quella ragazza che scrive sulla parola "vita" rende tanto facendomi chiudere un occhio sulla traduzione della trama poco letterale.
    3-Compulsion che si, è pur molto bella, ma dispersiva. Ho individuato la coppia distesa sulla strada solo dopo parecchie occhiate.

    RispondiElimina
  15. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  16. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  17. Ciao Glinda!
    Ecco la mia classifica:
    1.Doll bones
    2.Noi siamo grandi come la vita
    3.Compulsion

    RispondiElimina
  18. 1.Doll bones
    2.Compulsion
    3.Noi siamo grandi come la vita

    RispondiElimina
  19. 1. Noi siamo grandi come la vita
    2. Compulsion
    3. Doll Bones

    RispondiElimina
  20. 1-Noi siamo grandi come la vita
    2-Doll Bones
    3-Compulsion

    RispondiElimina
  21. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll Bones

    RispondiElimina
  22. 1. Doll Bones
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Compulsion

    RispondiElimina
  23. Ciao glinda..allora:
    1Doll Bones
    2Compulsion
    3Noi siamo grandi come la vita
    Pero al terzo posto avrei riconfermato A thousand pieces of you..perche ha una copertina fantastica..

    RispondiElimina
  24. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll Bones

    RispondiElimina
  25. 1- Compulsion
    2- Noi siamo grandi come la vita
    3- Doll Bones

    RispondiElimina
  26. stavolta non ho avuto dubbi! *__*

    1. Doll bones
    2. Compulsion
    3. Noi siamo grandi come la vita

    RispondiElimina
  27. 1. Compulsion
    2. Doll Bones
    3. Noi siamo grandi come la vita

    RispondiElimina
  28. 1. Compulsion.
    2. Noi siamo grandi come la vita.
    3. Doll Bones

    RispondiElimina
  29. 1. Doll bones
    2. Compulsion
    3. Noi siamo grandi come la vita

    RispondiElimina
  30. 1. Compulsion
    2. Noi siamo grandi come la vita
    3. Doll bones

    RispondiElimina
  31. 1)Noi siamo grandi come la vita
    2)Doll Bones
    3)Compulsion

    RispondiElimina
  32. doll bones, ma è adorabile *.*

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...