martedì 22 aprile 2014

Anteprima e giveaway "Gray" di Francesco Falconi. Quando i grandi calssici incontrano penne di autori moderni, nasce la magia!

Chiunque abbia letto e apprezzato (anche se mi pare scontato che tutti coloro che lo abbiano letto lo abbiano anche amato alla follia) "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde, capirà quando dico che è da anni che ho una cotta tremenda per il Principe Azzurro dall'anima nera Dorian. All'inzion così innocente e puro, così fragile e candido e del tutto impreparato all'oscurità che non vede l'ora di inghiottirlo, da ritenerlo un angelo. E poi talmente subdolo e scaltro, perverso e sensuale, da apparire un vero e proprio demonio. 
Chi, dopo aver letto la sua storia, non si è ritrovato a fantasticare su di lui immaginando cosa sarebbe successo se fosse vissuto nel nostro tempo? Be', c'è qualcuno che non si è limitato a sognare, ma ha deciso di mettere per iscritto le proprie fantasie. Quel qualcuno è il noto autore Francesco Falconi, che non smette mai di stupire non solo per il proprio talento, ma anche per il coraggio che dimostra nelle proprie scelte. Mettersi alla prova sfidando il mito di Dorian Gray, infatti, non è cosa di tutti. Ma chi ha imparato a conoscere Falconi sa che le sfide per lui non sono un problema e sa anche che adora mettere alla prova se stesso e i propri lettori. 
Uscirà il 29 Aprile "Gray", romanzo che regala un seguito alla storia del Dorian che tanto abbiamo amato. E' passato un secolo dal momento in cui  ha desiderato che il suo aspetto rimanesse bello in eterno, un secolo trascorso tra gli eccessi di una vita edonistica e sfacciatamente perversa. A donargli l'immortalità è stato il pennello innocente del suo caro amico pittore Basil e, a quanto pare, sarà nuovamente un'artista a cambiare il suo destino. Perché Layla, pittrice dalla vita tormentata, pur non conoscendo Dorian, non fa altro che dipingerlo. Ne è ossessionata. Non immagina che l'ogetto delle sue fantasie, il bellissimo Principe dagli occhi azzurri e dalla  bellezza impossibile, possa esistere davvero, né che i loro destini stanno per incrociarsi e dar vita a una sequela di eventi incredibili. Preparatevi ad ascoltare le confessioni di Gray, bello e dannato sin dal 1890.

Personalmente non vedo l'ora di poter mettere mano su questo libro, che è tanto atteso quanto misterioso, e siccome sono sempre molto felice di condividere le mie gioie con voi sognalettori, ho deciso di regalarvene una copia AUTOGRAFATA, in un giveaway lampo! Avrete tempo da ora fino al 29 Aprile alle 14.00 in punto per provare a vincere la copia di Gray che Francesco firmerà per voi, perciò fatevi sotto!

Data di pubblicazione: 29 aprile 2014
Editore: Mondadori Chrysalide
Autore: Francesco Falconi
Numero pagine: 250
Prezzo: 17,00€
Titolo: Gray


Dorian osserva l’Anima Nera strisciare sulla sua pelle come un tatuaggio, avvolgersi alla spalla e raggiungere la sua schiena. E’ il serpente oscuro che l’ha condannato a un inferno in terra: l’immortalità. Cent’anni prima, di fronte a un ritratto che esaltava la sua bellezza, Dorian ha osato desiderare di rimanere giovane e seducente per sempre: il suo desiderio è stato esaudito, ma il prezzo da pagare è un baratro infinito di estasi e perdizione.
Layla è tormentata da un demone che le toglie il respiro, la ragione e la volontà. E’ prigioniera di un corpo che sente disarmonico e deforme. Il suo rifugio è l’arte, e quel ritratto di ragazzo che da sempre disegna con precisione maniacale, occhi di ghiaccio e corpo perfetto, pur non avendolo mai conosciuto.
In una Roma incantevole e superba, Dorian e Layla stanno per incontrarsi e i loro destini si allineano come tessere del domino in attesa di essere sfiorate.



   





Per partecipare al giveaway dovete seguire queste semplici regole: 

-Iscrivetevi come lettori fissi al blog (potete farlo cliccando nella finestra che riporta la scritta SEGUI QUESTO BLOG);
-Compilate il form sottostante inserendo tutte le informazioni fondamentali: l'indirizzo e-mail a cui potrete essere contattati in caso di vittoria; l'indirizzo fisico completo (quello di casa vostra) a cui spedire la copia in caso di vittoria; Il nome che appare quando lasciate i commenti sul blog; altre informazioni richieste obbligatoriamente.
-Scrivete un commento a questo post rispondendo a questa domanda: Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?

E' possibile avere punti extra così:

- Potete seguirmi su Twitter
- Potete seguire Francesco Falconi su Twitter;
- Potete fare un post sul vostro blog/sito e inserirlo nel form;
- Potete condividere il banner del giveaway (questo) sul vostro blog/sito;
- Potete mettere mi piace sulla pagina Facebook di Atelier dei libri 
- Potete condividere questo post su Google+!


Potete partecipare fino al 29 Aprile!

a Rafflecopter giveaway

93 commenti:

  1. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Vendere la mia anima, abbandonarmi all'oscurità e rinunciare ad ogni morale? Non so se arriverei a tanto, ma senza dubbio vita e giovinezza eterne sono una prospettiva allettante.

    Grazie Glinda per questo fantastico giveaway!
    Adoro il personaggio di Dorian Gray ed il romanzo di Falconi mi intriga parecchio, anche perché fino ad adesso non mi sono mai imbattuta in nessun altro libro ispirato al classico di Oscar Wilde.
    Partecipo ed incrocio le dita! ;)

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Non credo farei il patto. Per quanto possa sembrare invitante restare sempre giovani non sopporterei di restare così e vedere le persone che amo accanto a me invecchiare e seguire il corso naturale della vita. Grazie per questa opportunità Glinda. Partecipo volentieri e incrocio le dita! ;)

    RispondiElimina
  4. Si, lo farei. Credo sia un difetto del genere umano: voler essere belli e giovani... per sempre. Per quanto possano essere catastrofiche le conseguenze l'uomo tende a mettere da parte il pensiero che le cose possano finire male. Quando poi si rende conto che il danno è irreversibile si piange addosso.
    Io credo che, sì lo farei per quel breve momento di felicità che segue.

    RispondiElimina
  5. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Per quanto possa essere allettante, non lo farei mai... la giovinezza eterna e l'immortalita non potranno mai competere con una vita vissuta pienamente con tutti le sfumature che l'età può portare, credo abbia più valore una ruga che segna il volto, che mille giorni vissuti da adolescente.

    Grazie Glinda per l'opportunità!!!!

    RispondiElimina
  6. ...se potessi ritornare indietro a quando avevo 24 anni, prima di fare questo patto di eterna giovinezza, forse direi di si...Ma dovrebbe vincere il mio lato libero su quello di mamma e moglie, perchè la gioia della famiglia è tale che pensare di conoscerla per poi perderla mi portrebbe ad uccidermi...
    Bel give away, Glinda! E grazie Francesco!

    RispondiElimina
  7. Non credo lo farei..l'idea potrebbe essere anche allettante mai significherebbe vedere la vita degli altri scorrere via, dover rinunciare alle persone care, avere tutto il tempo del mondo ma nessuno con cui condividerlo!

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. ovvio che l'idea non è male, però questo significa che da una parte vivrei per sempre ma dall'altra sarei solo perché tutte le persone a cui tengo non esisterebbero più e secondo me alla fine non capisci sul serio cosa vuol dire vivi ogni giorno come se fosse l'ultimo..grazie di cuore Glinda per questa meravigliosa opportunità e grazie Francesco XD

    RispondiElimina
  10. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Forse sarà egoista, ma sì lo farei. Non metto in dubbio il fatto che mi stancherei di essere sempre nel fiore della gioventù e rimpiangerei la mia scelta...ma per vivere qualche secolo "alla grande"? Sì.
    Poi ci sarebbe il fatto che vedrei i miei affetti scapparmi dalle mani come fossero acqua, le persone che amo morire...ma che io sia immortale o no, alla fine morirebbero lo stesso. E nel mio essere egoista, dico sempre "meglio a loro che a me", anche se è sbagliato.

    Dopo quest'attenta riflessione (?) volevo ringraziarti per il Giveaway e spero DAVVERO di essere riuscita a seguirti come lettrice perché ho cercato il pulsante in lungo e in largo...se così non è, perdonami xD
    Ho anche seguito te e Francesco su twitter ^^
    Bacio, Juls.

    RispondiElimina
  11. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    Lo farei per poter vivere in eterno e vedere il mondo cambiare ed evolversi ma..... Non credo che riuscirei a vedere tutte le persone che amo mano mano lasciare la vita che io continuerò a vivere. E' una domanda troppo difficile che non credo avrà mai una risposta decisa.

    RispondiElimina
  12. UHMM.. No! Credo che non farei un patto del genere!! Insomma rimanere sempre giovani e belli dopo un pò potrebbe diventare noioso.
    Vedere tutti quelli intorno a te andarsene, vedere il mondo cambiare e tu fermo sempre allo stesso punto: mi sembrerebbe di vivere nella storia senza realmente farne parte.

    RispondiElimina
  13. ciao =) No, penso proprio che non ci riuscirei, per un semplice motivo: non riuscirei a sopportare la morte di tutte le persone a me care che, uno ad uno se ne andranno via. Già mi distrugge il cuore pensare che non ci saranno più, figuriamoci se per tutta la vita devo sempre perdere tutte le persone che amo, prima o poi...

    RispondiElimina
  14. mmm non riuscirei a vendere la mia anima per la giovinezza eterna o la bellezza,lo farei forse se si trattasse di conoscenza e di una mente eternamente lucida anche a 100 anni...,ma questo libro immagino si prospetti esplosivo!

    RispondiElimina
  15. Non ne sono sicura...
    Da un lato credo che accetterei perché WOW essere giovani per l'eternità!
    Si ha tutto il tempo del mondo a disposizione perché si, è di questo che ho paura: di non avere abbastanza tempo per fare tutto.
    Mi piacerebbe avere il tempo per fare: l'attrice, la scrittrice, la strimpellatrice di chitarra, la biologa marina, un immersione per vedere la barriera corallina, andare sulla luna ecc...
    Ora, so benissimo di essere una sognatrice ma vorrei fare tutto nella mia vita perché abbiamo solo un'occasione che, a mio parere, è meglio sfruttare al massimo del massimo!

    Da un altro lato invece non credo che accetterei perché vedrei tutti i miei cari morire di vecchiaia: i miei figli, i figli dei miei figli..., il tempo perderebbe il suo valore; ti scivolerebbe via. Non si proverebbe a vivere le giornate al meglio dato che ne abbiamo infinite dinanzi a noi per quale motivo dovremmo fare oggi quello che potremo fare fra 100, 200, 300 anni? Tuttavia, se mai mi apparisse il diavolo davanti sarei già morta d'infarto prima ancora che lui riesca ad aprire bocca! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaaaaaaaaaaaah!!! no!!!! Ho sbagliato!!! ho schiacciato invio sull'indirizzo e non avevo finito di scrivere -.-' ti prego Glinda dimmi che c'è un modo per rimediare!!! ;( e che non mi gioco il GA per questa stupida distrazione ;(

      Elimina
    2. Certo! Torna domani e potrai sistemarlo!

      Elimina
  16. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Indubbiamente, SI. L'uomo per natura ha paura della morte, di smettere di esistere. Ed è per questo che siamo attratti dall'eterna giovinezza e bellezza. Dunque ingenuamente farei lo stesso patto di Dorian Gray perchè mi riconosco nella debolezza umana e la accetto.
    Grazie Glinda ! :)

    RispondiElimina
  17. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    No. Prima di tutto perché ormai non sono mica tanto giovane e in definitiva non sono mai stata bella, al massimo carina XD.
    Secondo (e questa è la risposta seria) è che l'eternità è un periodo luuuuungo da passare guardando la gente a cui vuoi bene morire come mosche, perché anche io, come tanti protagonisti di romanzi e film, penso che sia la morte a dare gusto alla vita, e perché cedere la mia anima è cedere me stessa, quindi che me ne faccio dell'aspetto carino se ho perso tutto ciò che sono?

    RispondiElimina
  18. Mi intrometto un attimo per dire che... Le vostre risposte sono semplicemente meravigliose :)
    A presto, Francesco

    RispondiElimina
  19. Non penso che farei un patto del genere per il semplice fatto che sì, resterei per sempre giovane, ma al tempo stesso sopravvivrei per veder morire tutte le persone a cui tengo e questo è un destino che non auguro a nessuno!
    Grazie mille per l'opportunità!! Come al solito, incrocio le dita! :D

    RispondiElimina
  20. Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli? Dipende, a tutto c'è un se. Forse lo farei per amore con l'aggiunta di giovane e bella! Grazie per l'opportunità!

    RispondiElimina
  21. Dopo tempo mi iscrivo nuovamente ad uno dei tuoi bellissimi giveaway Glinda! Sfido la sorte, vediamo se avrò fortuna :P
    Poi una copia autografata... è troppo allettante! Nessuno dei miei libri è autografato!
    Per quanto riguarda la domanda...Bhè sto iniziando piano piano a capire cosa provocano i segni del tempo. Se un tempo prendevo le lamentele delle persone che invecchiavano alla leggera, ora capisco quali brutti pensieri possano portare alla mente le prime rughe sul viso. Però no, non farei mai il patto che ha fatto Dorian Gray. Non lo farei per molti motivi, vedere invecchiare e morire amici è uno di quelli. Creme e cremette magiche dei nostri temi certo aiutano a mantenersi giovani e belli! ;)

    Incrocio le dita e condivido!

    RispondiElimina
  22. "Avete solo pochi anni per vivere realmente, perfettamente e pienamente. Quando la gioventù vi abbandonerà, la bellezza si affretterà a seguirla, e allora vi accorgerete a un tratto che non vi sono più trionfi per voi"
    non farei mai il patto che ha fatto Dorian. La bellezza è sia il giovane ma anche l'anziano. Il ciclo della vita è un processo destinato a completarsi. Sicuramente tutti in cuor nostro vorremmo vivere per sempre giovani ma riusceremmo a vivere senza i nostri cari che fanno parte di noi? Io non ci riuscirei, veder morire tutte le persone a me care mi farebbe morir dentro, non riuscirei più a vivere nonostante "l'immortalità".

    RispondiElimina
  23. Si dice che la bellezza non sia tutto nella vita, ma quando guardandoti allo specchio ti trovi più bello/a del solito non puoi che uscire di casa con il sorriso stampato e la convinzione di poter conquistare il mondo. E quando mi strappo il capello bianco che ogni tanto fa capolino sulla mia testa penso che un patto lo farei anche io o fermerei le lancette di questo dannato tempo. Scherzi a parte farei un patto per preservare una mente attiva il più a lungo possibile. Grazie, come sempre, per la tua gentilezza.

    RispondiElimina
  24. Aw Glinda, tengo le dita incrociate *-*
    VOGLIO questo libro!
    Per quanto riguarda la domanda... Supernatural mi ha insegnato che non è mai cosa buona fare patti che prevedono la cessione, anche temporanea, della propria anima. Quindi... no, non credo che seguirei l'esempio di Dorian :D
    Grazie per l'opportunità! :*
    (del giveaway, non della cessione dell'anima)

    RispondiElimina
  25. Farei il patto. Forse me ne pentirei in seguito, ma ora - da giovane - mi spaventa troppo la vecchiaia!
    Non parlo solo esteticamente; le rughe sono bruttine, ma c'è la chirurgia. I capelli bianchi sono brutti, ma ci sono le tinte.... Quello che mi fa davvero "tremare le ginocchia" sono i vari dolori, mal di qui, mal di là! Io che non sopporto neanche un dolorino, penso che impazzirei xD

    RispondiElimina
  26. Mmh...probalimente no, ma chissà?

    RispondiElimina
  27. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Credo di no... Però potrei accettare di fare un patto del genere per ottenere altro, che so, una vita piena, felice e intensa, senza grossi dolori e tradimenti. Una vita degna di essere vissuta, e da cui poi me ne andrei col sorriso sulle labbra...
    L'eternità più che attirarmi mi spaventa ;-)

    RispondiElimina
  28. No...
    A mio avviso, la bellezza della vita sta esattamente nel VIVERE la vita.
    La grandiosità della vita risiede principalmente nell'originalità ed irripetibilità di ogni sua forma espressiva: ognuna delle quali diversa e unica rispetto alle altre, ma tutte ugualmente importanti, preziose e degne di rispetto!
    Il concetto d'immortalità é una prospettiva piuttosto allettante, ma é pur vero che, nonostante sogniamo di superare la morte attraverso l'immortalità, essa ha da sempre rappresentato la peggiore delle condanne.
    Siamo nati mortali e, come tali, siamo costretti a vivere una vita limitata.

    RispondiElimina
  29. Beh...per quanto l'idea non mi dispiaccia...no, non farei mai il patto che ha fatto Dorian... La vita é un viaggio, con delle tappe come infanzia adolescenza etc... Se ci fermiamo ad una sola tappa, come possiamo provare, invecchiando, cio che ci riservano le altre?? É proprio questo il bello! Come senza dolore non si prova la gioia, sono dell' idea che invecchiando si possa davvero apprezzare la gioventú. I cambiamenti fanno parte del nostro essere, di tutti gli esseri... Come ogni viaggio peró anche la vita si conclude, ed alla fine non bisogna avere rimpianti

    RispondiElimina
  30. Oh che bello questo giveaway, grazie! Questo libro m'ispirava molto; m'incuriosisce il fatto che Dorian possa trovare l'amore visto che nel libro di Wilde Sybil praticamente muore per colpa sua... Comunque qui sotto c'è la mia risposta alla tua domanda:

    In tutta sincerità, no. Credo che uno dei motivi per cui io non abbia mai apprezzato in pieno Dorian Gray è proprio la sua ossessione per la bellezza e la giovinezza. Personalmente ho sempre preferito le belle menti piuttosto che il bell'aspetto.
    Vivere, crescere, invecchiare fa parte della vita. Sono tappe fondamentali che non rimanderei mai perché significherebbe non vivere (Dorian Gray, quello di Wilde, ne è la prova). Non so perché, ma l'idea dell'invecchiare non mi ha mai spaventata, anzi, la trovo affascinante. Ho sempre pensato che la vecchiaia porti con se quello zelo e quella tranquillità così diversi dalla mia vita di tutti i giorni, frenetica e incostante. Insomma, l'immortalità per me sarebbe peggio della morte. Rimanere sempre uguali, non poter scoprire cosa c'è dopo; no, sono troppo curiosa.
    E poi, a che serve un bel corpo se poi dentro non c'è niente?

    RispondiElimina
  31. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  32. Bellissimo! Adoro Dorian Grey e sarei davvero curiosa di vederlo tornare ai giorni nostri.
    La mia risposta alla domanda è no. Non cederei l'anima al diavolo in cambio di bellezza e giovinezza, soprattutto la prima non mi interessa tanto. Io farei un patto del genere solo in cambio di tutta la conoscenza possibile compresa quella sul più grande mistero: la morte.

    RispondiElimina
  33. Mi piacerebbe dire che non ho paura di invecchiare ma non è affatto vero, quindi temo che la risposta potrebbe essere facilmente un sì...

    RispondiElimina
  34. Probabilmente farei il patto e poi passerei l'eternità a leggere, con tutti i libri che voglio leggere non avrei il tempo di andare in giro a corrompere la mia anima.

    RispondiElimina
  35. Adoro la bravura di Falconi nello scrivere, quindi non posso farmi sfuggire l'occasione di avere un suo libro autografato, sarebbe il massimo!

    Se farei il patto? Mha forse si, chi non ha paura delle rughe e dei capelli bianchi? ma soprattutto dei dolori fisici... l'unico dispiacere sarebbe la perdita dei propri affetti....però sarebbe bello rimanere sempre giovani e scattanti :D

    RispondiElimina
  36. Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?
    Quello che mi spinge a dire di si è la curiosità del vedere il mondo evolversi, provare ogni genere di cosa, visita tutti i posti che ci offre il mondo. Io sono una tipa solitaria e quindi la solitudine non mi fà paura e poi pensando cmq alle persone care dico che prima o poi moriamo tutti è il corso della vita, quindi visto che ho questa opportunità non me la lascerei scappare ;)

    E dopo questa risposta, ti volevo ringraziare Glinda per questo giveaway stupendo ! <3

    RispondiElimina
  37. se farei un patto come quello di Dorian? Si, si e senza dubbio si. Certo, ci sono i rischi. Certo, ci sono i dubbi. Ma vogliamo mettere? Potrei viaggiare in tutto il mondo, godermi le innovazioni e i cambiamenti nel corso dei secoli. Avrei la possibilità di conoscere gente sempre nuova, di innamorarmi ancora e ancora, di sentire sulla pelle tutte le sensazioni possibili e immaginabili. Senza contare che avrei l'eternità per riparare ai miei errori, per perdonare ed essere perdonata. Il tutto restando giovane e fresca come una rosa. Chiamatelo egoismo, ma io un patto come quello di Dorian lo farei al volo.

    RispondiElimina
  38. Forte!
    Io penso proprio che lo farei un "patticino" :p
    Vivere per sempre, giovani belli, vedere tutto il mondo in tante epoche.
    Si, si, lo farei proprio il "patticino"!

    RispondiElimina
  39. Ooooh, grazie di questa opportunità!! *-* Muses e il suo seguito mi sono piaciuti molto e ovviamente ho amato anche Il ritratto di Dorian Gray, quindi sono curiosissima di leggere questo libro!! *-*
    Senza ombra di dubbio io rispondo no, non farei un patto del genere per rimanere giovane...penso non lo farei nemmeno se non ci fosse alcun prezzo, nemmeno se potessi conservare intatta la mia anima. Più di qualche volta mi sono chiesta come sarebbe essere immortali e sono giunta alla conclusione che non farebbe per me..non riuscirei mai a vadere continuamente invecchiare e morire le persone che amo, quindi dovrei vivere in solitudine, cercando di schivare qualsiasi forma di amore o soffrire per l'eternità! Preferisco una vita felice che un'eternità di sofferenza (senza contare tutte le guerre e la distruzione a cui dovrei assistere).

    Grazie ancora per questa opportunità!! Incrocio le dita!! :D

    RispondiElimina
  40. Ah no no! La mia anima la tengo per me! :D
    Rimanere per sempre giovani sarebbe di una tristezza immensa, sai che noia dopo due o trecento anni che fai sempre le stesse cose?. Anche se devo dire che qualche aspetto positivo potrebbe anche averlo...ma non stringerei il patto comunque. Visto come va a finire la storia di Dorian, è meglio non seguire le sue orme! ;)
    Detto ciò...spero proprio di vincerlo il libro!

    RispondiElimina
  41. Ciao! Partecipo volentieri perché io amo Il ritratto d Dorian Gray, e mi incuriosisce tantissimo questo libro sul ''post-patto''. Purtroppo non conosco l'autore, ma mi piacerebbe conoscerlo con questo libro.
    Dorian Gray mi ha sempre affascinato e amo la storia così com'è. Sinceramente non ho mai pensato a un ''futuro'' per lui, se non fosse morte...quindi mi interessa vedere cosa ha ideato l'autore.

    ''Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?''
    Non credo. Sinceramente non sono una persona che guarda l'estetica. Oddio, mi piacerebbe vivere in eterno, ma non così. Probabilmente anche io impazzirei nel vedere il quadro invecchiare al posto mio, quindi farei la stessa fine di Dorian.
    Quindi.. senza fare questo ''patto'' magari sì, ma diventare una malata mentale? no grazie.

    RispondiElimina
  42. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Poiché non credo molto nell'aldilà, non avrei problemi a scambiare la mia anima. Ma più che per la giovinezza e bellezza, lo farei per non essere MAI malata. Meglio che si ammali il mio ritratto piuttosto che io ;)
    Spero do vincere il libro perché ho adorato il libro originale e vorrei leggere anche questa nuova versione...anche se non ho mai vinto nulla in vita mia quindi non nutro molte speranze :P
    Grazie Glinda per l'opportunità

    RispondiElimina
  43. fraghi88 follower
    su twitter https://www.twitter.com/fraghi88
    fb https://www.facebook.com/fraghi88
    su g+ francesca ghiribelli
    https://plus.google.com/u/0/113267964871389608540/posts
    condiviso su tutto
    fraghi88@alice.it
    BANNER sul mio blog http://francescaghiribelli.blogspot.it/

    non credo che arriverei a tanto, visto che non mi piacerebbe avere una vita immersa in oscurità, perdizione e possedere in cambio un lato demoniaco. preferisco invecchiare con dignità:
    i sentimenti e la profondità delle persone sono più importanti della bellezza!

    RispondiElimina
  44. Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?
    Assolutamente no, forse perchè bella non lo sono mai stata e ho già un aspetto da bambina anche se ho 26 anni, il che mi da molto fastidio...quindi preferirei invecchiare, poi che noia vivere in eterno!
    voglio diventare vecchia e saggia, l'immortalità mi da l'idea di staticità, anche nei libri, gli immortali spesso rimangono fissi alla loro condizione di giovani, la loro personalità spesso non si evolve, non cambiano...
    la loro condizione esteriore condiziona quella interiore e io amo il cambiamento..

    RispondiElimina
  45. L'idea di essere immortale mi affascina, non c'è dubbio ... potrei fare tutto ciò che amo senza limiti. Imparare a suonare vari strumenti musicali, studiare molte lingue, giare il mondo, leggere tutto ciò che di valido esiste, conoscere e amare la vita nel senso più profondo e non effimero come talvolta facciamo spinti dal tempo inesorabile che si consuma. Dico che accetterei ... il risvolto della medaglia poterebbe essere triste e sofferto se si pensa alle persone care che vedremmo svanire come fiamme di una candela che lenta si consuma. Ma se in questa vita sofferta e breve il cuore è comunque affranto e solo non vedo perché limitare il proprio sguardo a settanta/ottantanni. Lo farei, accetterei l'immortalità. Ma la mia anima vorrei che non si perdesse, è la sola cosa che salvaguarderei con cura. Farei di tutto affinché non divenisse arida e oscura.

    RispondiElimina
  46. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    Pensandoci... credo che da un lato sarebbe bello essere giovani in eterno, poter avere tutto il tempo a disposizione senza paura della vecchiaia, della morte...
    Ma nonostante tutto questo non credo che accetterei. Vivere, crescere, invecchiare fa tutto parte della vita.
    Personalmente veder morire tutte le persone a me care, sarebbe come morire dentro... non riuscirei più a vivere nonostante l'immortalità.
    E poi che senso avrebbe avere tutto quel tempo se questo perderebbe completamente il suo valore...

    Grazie Glinda per questo giveaway stupendo!!!

    RispondiElimina
  47. Ciao Glinda!!!Ammazza ti sei superata con questo giveaway!!!è da un po' che nn partecipo, ma x il semplice fatto che i libri messi in palio precedentemente nn mi interessavano...nn è giusto , secondo me partecipare se nn si sente l'anima del libro!!!Ke dire questo romanzo, addocchiato in precedenza ha subito catturato il mio interesse anche xké avevo già amato la sua versione precedente!Quindi questa volta partecipo eccome!!!Per quanto riguarda la tua domanda ti rispondo nel seguente modo:l' immortalità , da sempre , ha incantato il genere umano...tranne la sottoscritta...io nn farei mai un patto per vivere per sempre...la mortalità, infatti , rende tutto più bello in quanto ti permette di vivere intensamente ogni istante...sai che noia rimanere sempre uguali...i cambiamenti ci aiutano a migliorarci sempre di più!!!

    RispondiElimina
  48. Grazie mille dell'opportunità, sei un angelo con noi, ci regali sempre dei titoli bellissimi!
    Il patto NON lo farei per nulla al mondo, la vita è meravigliosa così com'è, con vecchiaia e tutto il resto.. e io voglio assolutamente goderne ogni attimo finchè sarà possibile!
    Come disse Achille nel fim Troy (uno dei miei preferiti): "Gli dei ci invidiano. Ci invidiano perché siamo mortali, perché ogni momento potrebbe essere l'ultimo per noi. Ogni cosa è più bella per un condannato a morte."
    ;-)

    RispondiElimina
  49. Che bella opportunità! Quando ho letto dell'uscita di questo libro ero felicissima, da qualche giorno ho finito Muses e inserito Francesco Falconi nella lista dei miei autori preferiti, quindi lo leggerò! Provo a partecipare e ti rispondo che si farei un patto, anche se forse dovrei dire che avrei voluto farlo, quando ero un pò più giovane e soprattutto più spensierata. E' il peso dell'età e del tempo che passa più che altro che secondo me manda in crisi e da sempre ci si interroga su come fermare l'avanzare del tempo. E poi anche forse per la possibilità di rimediare agli errori o semplicemente di fare scelte differenti in alcuni casi

    RispondiElimina
  50. Eccomi non potevo non partecipare amando Dorian ed essendo anche fan di Falconi. Sono troppo curiosa di leggerlo.
    Se farei lo stesso patto che ha fatto Dorian? Credo proprio di no perché pur essendo la bellezza e la giovinezza eterna una cosa a cui tutti anelano.... per me la vita va vissuta dall'inizio alla fine... il ciclo deve essere portato a termine e non vorrei mai che la mia anima s perdesse nel buio

    RispondiElimina
  51. Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?
    Bella domanda... Penso di esser troppo "vecchia" per accettare. Anche se potessi riavere i miei diciotto anni, quei dieci e più chili in meno e la pelle perfetta, l'immortalità sarebbe un peso troppo grande da sostenere. Già non accetto di perdere ora i miei cari, figuriamoci vivere una vita in cui sei condannato a veder morire le persone che ami.
    Forse però, se me lo avessero chiesto quando avevo i famosi diciotto anni, il liceo era quasi finito e tutto sembrava così facile da conquistare, allora forse avrei accettato. Sarei stata pesantemente tentata da una proposta così.

    RispondiElimina
  52. Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?
    Allora, premetto che ho letto e riletto questo libro allo sfinimento e che questa domanda me la sono posta molte volte...detto questo...forse nei suoi panni, guardando un mio ritratto ed intravedendone la perfezione che ha visto lui avrei desiderato (cosa che ha fatto Dorian) di poter rimanere così...perfetta e giovane...ma chi non lo avrebbe desiderato?anzi...chi almeno una volta nella vita non lo ha fatto?...io credo che a quella età ed in balia di quegli eventi avrei pensato e voluto esattamente quello che ha pensato e voluto l'innocente Dorian...
    Questo libro credo che sia atteso da tantissimi...io lo adorerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....ok forse sono sciocca io... -.-' ...maaaaa...non ho capito dove devo lasciare i miei dati!!! D:!!!!!!!!!!

      Elimina
  53. Carissima Glinda, non odiarmi, penso di essere una delle poche pochissime persone che non ha apprezzato il romanzo. Sarà che l'ho letto in estate, sarà che odio le descrizioni infinite, sarà che il libro ha generato in me solo angoscia, ma io l'ho trovato molto noioso! Eppure partecipo al giveaway, chiederai perché? Inanzitutto, adoro Falconi e i suoi libri. Poi Dorian è un personaggio ambiguo e io sono curiosa di natura, quindi vorrei leggere quello che ha creato per lui l'autore. Per rispondere alla tua domanda, no, non farei mai patti con il diavolo, anche se chi non amerebbe restare per sempre bello e giovane?
    La mia email è orsacchiottodolce@hotmail.it ♡

    RispondiElimina
  54. E' una domanda difficile.
    Probabilmente l'idea dell'immortalità affascina molte persone..però io ho capito due cose su questo periodo interminabile che è l'eternità.
    La prima è che puoi vivere tantissime avventure. Un secondo potrei essere una persona, quello dopo un'altra. Sarebbe la cosa più figa al mondo. Ma ho capito anche che l'immortalità non sempre è un bene. Vedrei le persone intorno a me invecchiare e morire, per l'eternità.
    Quindi no, non farei il patto.
    giusy_mmu96@hotmail.it

    RispondiElimina
  55. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    Non è una domanda semplice, anzi.
    Ha tanti pro e tanti contro.
    La giovinezza eterna penso sia il sogno di ogni persona, vivere per sempre, essere sempre giovani e affascinanti, vedere come cambia il mondo, come la tecnologia fa i suoi progressi, come le tradizioni si evolvono, come il modo di vivere si trasforma e, si spera, migliori.
    Però, tuttavia, non sarebbe facile.
    Vedere tutte le persone a noi care morire, affezionarsi e vederle morire, una ruota senza fine, una routine quotidiana che, penso, farebbe impazzire.
    Inoltre l'idea in se di vivere per sempre, giorno dopo giorno e dopo giorno ancora, porterebbe l'uomo a perdere il contatto con la realtà e mettere fine a quella che diverrebbe un'estenuante esistenza.
    Quindi no, meglio vivere una vita sola, in questo modo le cose si apprezzano di più. :)

    RispondiElimina
  56. Partecipo ;)

    No, non lo farei.. per me alla base della vita c'è il cambiamento e il restare per sempre "giovane e bella" mi da l'idea di rimanere quasi congelata. No, non fa per me. Io voglio vivere, invecchiare e morire.. perchè ciò che ci fa vivere al meglio la nostra vita è l'idea che il domani potrebbe non esserci! L'insicurezza del domani ci fa fare tutte le cose più belle.. perciò.. no!:)

    GFC: L557
    Email: takemetowonderland@live.it

    RispondiElimina
  57. Bel Giveaway, Glinda ^-^
    Partecipo!!!
    Allora... io non farei mai il patto che ha fatto Dorian per rimanere per sempre giovane e bella per tre motivi. Primo perché vedere le persone che ami invecchiare e morire mentre tu rimani immutata per l'eternità non riuscirei mai a sopportarlo. Secondo perché ad essere onesti non sono di una bellezza tale che meriti di durare per sempre. Infine il terzo motivo è che sinceramente vedermi strappare l'anima e rinchiuderla in un quadro dove questa marcisce pian piano con il passare del tempo non è un'idea che mi fa impazzire. Perciò no, non farei mai un patto del genere ^-^

    RispondiElimina
  58. Ciao Glinda, che bello questo giveaway.

    "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"

    Assolutamente no! La bellezza del cresce e invecchiare insieme alla persona amata non ha prezzo. Non mi perderei nulla invecchiando e morendo, lascerei il posto alle nuove generazioni, e cercherei di trasmettere tutto il sapere che ho accumulato negli anni.
    Vedere tutto il mondo passarmi accanto, non riuscire a "salvare" nessuno dalla morte, lasciarmi andare ad ogni dissolutezza... nulla di tutto ciò fa parte di me!

    RispondiElimina
  59. Se avessi la possibilità di incontrare la mia anima gemella tra cento anni, sarei davvero tentata. Ma regalare l'anima al diavolo.... credo mi accontenterei di rallentare un po' il tempo, perchè questa vita corre troppo veloce!!!

    RispondiElimina
  60. La vecchiaia mi spaventa, se devo essere onesta. Trovare la fonte dell'eterna bellezza sarebbe sicuramente una tentazione. Bisogna essere sinceri, no? XD
    Sarebbe bellissimo vincere questo libro. Incrocio le dita di mani e piedi

    RispondiElimina
  61. Glinda grazie, sei sempre la migliore!Poche cose hanno reso la mia scuola interessante, una fra tutte è l'avermi fatto conoscere oscar wilde.
    ho amato fin da subito la storia di Gray e adoro, adoro Falconi! Farò di tutto per avere questo libro!!!
    rispondendo alla domamda ti dico che no, non farei come Dorian. Credo che ci voglia davvero tanto coraggio per fare una cosa del genere e io in fondo, sono una vera fifona :D

    RispondiElimina
  62. bellissimo give e altrettanto l'idea del libro.
    Il patto dell'eterna giovinezza è intrigante ma per me insostenibile.L'esistenza ha significato se colma di affetti e di persone care con un integrazione più o meno riuscita nella società; doversi adattare continuamente a cambiamenti forzosi rendono l'eternità un bluff:Troppo dolorosa e difficile.

    RispondiElimina
  63. Risposte
    1. Glinda ho sbagliato sopra a scrivere il nome che appare nei commenti!!! Ero convinta fosse ScarlettRose invece e il mio nome e cognome completo

      Elimina
  64. Grazie per l'opportunità :D"Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?" essere giovani per tutta la vita avrebbe i suoi pro e i suoi contro. Saresti testimone di un mondo in continua evoluzione e conosce resti sempre persone nuove... Ma queste persone ti morirebbero tutte davanti agli occhi... Se qualcuno che amo facesse il patto con me potrei anche accettare... Vivere una vita infinita con una o più persone che ci tengono a te non sarebbe proprio male..
    Neversaybook@gmail.com

    RispondiElimina
  65. Ciao e grazie per l'opportunità! Mi intriga moltissimo Dorian! ;)
    Tornando alla domanda, no, non farei mai una cosa del genere perché innaturale. Meglio viversi tutta l'esistenza che ci è predestinata. Chissà che non sia la maturità a donarci le gioie maggiori!
    cogitoergosum8587@yahoo.it
    gfc: isa val

    RispondiElimina
  66. Partecipo molto volentieri, grazie dell'opportunità :)
    La mia mail è: faith.91@hotmail.it
    Per rispondere alla tua domanda: Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?
    Credo che all'inizio sarei tentata dall'idea di rimanere giovane e bella per sempre, insomma poter fare tutto quello che voglio senza conseguenze e senza sentire i doloretti della vecchiaia è molto allettante. Però credo che alla fine direi di no. Soprattutto perché sarebbe molto triste e straziante veder morire tutti i propri cari e le persone a cui voglio bene. Senza considerare i familiari più stretti, vivendo per molti anni (decenni) conoscerei molte altre persone a cui ovviamente mi affezionerei e quindi soffrirei troppo a vederle sempre morire senza che io possa fare niente.

    RispondiElimina
  67. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    E' una proposta allettante ma credo che non accetterei, probabilmente non riuscirei mai del tutto a liberarmi del senso di colpa inoltre credo che il miglior modo per vivere non sia quello degli eccessi ma vere la possibilità di condividere i momenti speciali con qualcuno

    RispondiElimina
  68. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    a essere onesti non lo so, la proposta è davvero allettante ,insomma!,rimanere per sempre giovani e belli è un desiderio che ha la maggior parte delle persone (secondo me...)!ma da un lato penso che sia davvero triste, perchè con il passare del tempo tutte le persone che incontrerei,che amo e alle quali voglio bene se ne andranno e io rimmarrei sola e,nonostante tutti i privilegi e i divertimenti che potrei avere con l'eterna giovinezza, non vorrei mai essere in questa situazione.....quindi, in sostanza, penso che la mia indecisione si piu' un no che un si...

    RispondiElimina
  69. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    Sì e no.
    Sì perché la possibilità di vivere in eterno mi alletta parecchio, poter vedere le epoche scorrere una dopo l'altra, poter leggere tutti i libri che voglio (ebbene sì :D).
    No perché ciò comporterebbe anche vedere le persone care, gli amici e gli affetti morire.

    RispondiElimina
  70. "Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli?"
    Direi di no.
    Dopotutto, la vita vita ha per tutti una fine prima o poi. E se la vecchiaia è un segno della fine di essa, è giusto accettarla con serenità.
    Ognuno di noi ha una chance per vivere una giovinezza al meglio, e altrettanto bello può essere guardare i propri nipoti viverla nello stesso modo. Sicuramente essere belli e giovani può essere un desiderio esaudibile per pochi mesi, ma poi, vedere le persone della tua stessa età che crescono e SI VIVONO LA VITA, tu rimani SOLO con la tua misera bellezza. Che cos'è meglio? Penso di aver già dato la risposta.
    Termino con una citazione di Anna Magnani:"Lasciami tutte le rughe. Non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele."

    RispondiElimina
  71. Sarei estremamente tentata di fare il patto che ha fatto Dorian, perchè la promessa dell'immortalità annullerebbe il mio timore di non avere abbastanza tempo per fare tutte le cose che amo o impararne di nuove. Tuttavia, un patto del genere comporta un prezzo troppo alto da pagare: veder morire, uno dopo l'altro, tutti propri cari. Sopravvivere agli altri mi getterebbe in una spirale di dolore e solitudine, in una vita di rimpianti cullata solo dai ricordi dei bei momenti vissuti e ormai persi. E se con il passare dei secoli sbiadissero pure i miei ricordi? Perderei l'unico mio conforto e non mi resterebbe più nulla. No, non posso rischiare. Niente patto :)

    RispondiElimina
  72. Credo di essere più propensa per il si, bellezza e eternità mi permetterebbero di fare cose che oggi rimpiango di non aver fatto, sicuramente a un risvolto della medaglia molto pesante da sopportare, le persone care ti lasciano e la solitudine che una vita eterna comporta. Bisogna mettere sul piatto della bilancia se si preferisce essere giovani e affascinanti in eterno per vivere a pieno tante giovinezze o se si preferisce invecchiare con accanto le persone che si amano che invecchiano con te.

    RispondiElimina
  73. Grazie Glinda per questa splendida opportunità.
    Ho condiviso con G+ e la mia mail è: paolcatoz@gmail.com

    Bella domanda! Ammetto che non saprei... tuttavia credo che come ogni cosa abbia i suoi lati positivi e quelli negativi. Probabilmente sceglierei di sì. Col tempo potrei anche pentirmi di tale scelta, però giovinezza ed eternità sono sicuramente allettanti. Certamente la scelta dipenderebbe da diversi aspetti, che derivano dalle situazioni della vita.

    RispondiElimina
  74. molte volte sono tentata....cavolo!!!! <3

    RispondiElimina
  75. Domanda difficile... cavolo...!
    Allora, da una parte lo farei, devo ammettere che invecchiare è una paura che ho da sempre fin da bambina! Il solo pensiero di non riuscire più a gestire il mio corpo (perché la vecchiaia è questo, una gabbia che mano a mano ti si stringe attorno e ti impedisce di muoverti e pensare come vorresti) mi terrorizza... il pensiero di perdere la mia lucidità, di dover dipendere da qualcun'altro... è un pensiero paralizzante. Non solo... forse questo potrà sembrare stupido ma mi rammarico per le cose che non potrò più vedere, leggere, per le persone che non potrò conoscere dopo la morte. Quindi, da questo punto di vista sì... accetterei il patto di una vita lunga e duratura, nel pieno della giovinezza.

    PERò... si, c'è un però XD penso poi a ciò che ha dovuto pagare Dorian, il lento scivolare nella perdizione e l'annullamento di se stessi a favore di un Dorian oscuro, sepolto tra le pieghe della sua anima che finalmente riemerge e distrugge ogni cosa che tocca... ecco, considerando questo non so se sarei contenta di vendere me stessa per mantenere un aspetto giovane.
    In fondo non sarebbe un po' come morire? Anzi peggio? Perdere se stessi è peggio della morte.

    In definitiva, avendo vagliato le due prospettive credo che non lo farei... oppure lo farei, ma cercherei di mantenere me stessa e di gabbare quell'entità, quella forza che tanto mi ha affascinato eludendo il suo controllo (ma sarebbe una cosa assai difficile XD).

    RispondiElimina
  76. ciao partecipo molto volentieri!!credo che questo libro possa riservare delle belle sorprese quindi tento la fortuna:)
    allora per quanto riguarda la domanda non saprei proprio!se dovessi rispondere con il cuore direi immediatamente di si!!poter restare sempre giovani e belli è un'offerta mooolto allettante e si potrebbe fare un casino di cose tipo se sbagli mestiere puoi sempre ricominciare o iscriverti all'università e ricominciare a studiare puoi vedere come si evolverà la scienza e quali scoperte sarrano fatte!!tuttavia se dovesssi scieglire con il cervello direi assolutamente no per il semplice fatto che vedrei tutte le persone a me care morire una volta giunta l'ora e sarebbe insopportabile per me continuare a vivere con tanto dolore...quindi anche se la proposta "essere giovani e belli eternamente" è sicuramente il desiderio nascosto di tutti io non lo acceterei:)

    RispondiElimina
  77. io lo farei eccome, un patto come quello di dorian. in fondo conservare la propria grazia e bellezza della gioventù non sarebbe male ;)

    RispondiElimina
  78. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  79. wow! Questo libro mi ha ispirato dalla prima volta che ho letto la trama. Chiunque vorrebbe rimanere per sempre giovane e bello. Pieno di vita. Ma non so se farei "il patto" perchè andrebbe contro natura. D'altronde la bellezza della gioventù non è forse il fatto che fugge via in un attimo? Il fatto che sia breve ci spinge a viverla al massimo,,...

    RispondiElimina
  80. il patto di Dorian Gray? assolutamente no! esiste il make up per "tentare" di rimanere giovani, e poi tutti gli altri invecchiano tranne te, e se trovi l'amore della tua vita? come faresti? assolutamente niente patto con il diavolo =)

    RispondiElimina
  81. Fareste il patto che ha fatto Dorian, pur di rimanere per sempre giovani e belli? Difficile dirlo perchè oramai sono una fresca vecchietta visto che i 40 li ho superati da un pezzo, ma comunque credo che l'immortalità non sia proprio una cosa da prendere alla leggera, conoscere tanta gente amarla e poi vederla morire non è poi il massimo, pensando al mio lavoro io sono un'infermiera e troppo spesso vediamo persone morire e troppo spesso quelle persone sono per noi qualcosa di più sono diventate un amico un conoscente con la C maiuscola e troppo spesso soffriamo per la loro perdita come sarebbe esserlo per sempre... no grazie preferisco raggiungerle entro limiti consentiti e avere una vita abbastanza lunga e piena, piuttosto che una vita senza fine ma con il terrore di affezionarmi troppo a chi mi sta vicino.... d'altronde la vita è bella perchè piena di amore emozione e persone vicine, senza questo è solo una sterile colonizzazione del pianeta terra... anche gli animali amano e noi siamo peggio di loro?
    se fossi immortale di sicuro non mi lascerei trasportare dai sentimenti e quindi no grazie no no no. preferisco la vita così com'è
    ciao da stefania

    RispondiElimina
  82. Ho condiviso l'evento quanto più potevo, seguendo ogni indicazione per avere più punti.
    Risposta:
    Non lo farei mai, perchè io amo la vita, e quando si ama qualcosa o qualcuno lo si accetta così com'è.

    Saluti Atelier

    RispondiElimina
  83. No, decisamente no. Non che invecchiare sia facile, soprattutto in una società come quella attuale, ma la vita è bella perché fugace e soprattutto perché volge a termine, motivo per cui dobbiamo gustarci ogni attimo, dandogli il giusto valore,apprezzandolo e poi lasciandolo andare. Così anche la gioventù. Ci saranno tante altre cose andando avanti e non farei certo un patto del genere per avere un bel faccino o il fondoschiena sodo

    RispondiElimina
  84. Ciao a tutti, sono riuscita a partecipare per fortuna! Dire che sono curiosa di sapere come Francesco Falconi riuscirà a stupirci e stregarci grazie al suo Gray, bè direi che è riduttivo! Curiosa, curiosa curiosaaaa!
    Se mi comporterei come Dorian e accetterei un patto per rimanere giovane e bella per sempre? Penso proprio di no, perchè sono convinta che la particolarità di ogni attimo che viviamo, risiede proprio nel fatto che è unico e anche se vissuto con altre persone e in un altro tempo, non si potrebbe ricreare lo stesso identico momento. Poi credo che essere amati e amare una sola volta basti per vivere una vita piena! Quindi no, io rimarrei con una sola vita, niente sette vite come i gatti o una vita dove sarei eternamente giovane e bella perchè mi perderei il piacere di invecchiare per poi ricordarmi dei momenti vissuti in giovinezza!

    RispondiElimina
  85. Ragazze, io direi si XD
    Insomma non è che devo essere obbligata a seguire le orme di Dorian e compiere i suoi stessi errori. Vivrò più degli altri? Si. Sarò bellissima? Fantastico. Me ne pentirò? Probabile. Ma sinceramente a primo impatto non me ne importerebbe, avrei a disposizione tutto il tempo che voglio per fare ogni cosa che desidero, non avrò la Morte che mi fiata sul collo e lo scandire del tempo perderà significato. La mia anima per vivere e vedere o fare ciò che voglio? Anche subito cavolo XD E poi...potrò leggere tutti i libri che voglio in eterno*^*
    *si mette a cercare il Diavolo per fare il patto*
    Niente da fare, a quanto pare Dorian è stato l'unico a beneficiarne, tzè XD

    RispondiElimina
  86. Fare un patto con Mermaid Waters

    Nessuno può prosperare, avere successo su questa terra senza il potere delle scienze occulte o farsi assistere spiritualmente !!
    I segreti occulti della Magia, magia dell'oltre, stregoneria indiana, araba, africana e luciferina.
    Se volete essere sotto la protezione degli spiriti benevoli per soddisfare non più la disperazione sfortuna e fare un patto per diventare ricco il successo ha un concorso o un esame; vincere al gioco d'azzardo, risolvere qualsiasi problema di amanti e di altre questioni familiari; fare una magia portafoglio ecc

    Email: maraboucio@gmail.com

    RispondiElimina
  87. TESTIMONIANZA : un PATTO CON IL DIAVOLO, l'ho contattato perchè ho letto su un sito che siete in cerca di un patto con il diavolo.Quindi, voglio aiutarti. Sto cercando di vivere la buona vita di oggi perché ho fatto il patto. Attualmente vivo a Miami con mia moglie e i miei figli. Ecco qui l'indirizzo della persona che mi ha aiutato : grandpretrekinha@gmail.com

    RispondiElimina
  88. TESTIMONIANZA : un PATTO CON IL DIAVOLO, l'ho contattato perchè ho letto su un sito che siete in cerca di un patto con il diavolo.Quindi, voglio aiutarti. Sto cercando di vivere la buona vita di oggi perché ho fatto il patto. Attualmente vivo a Miami con mia moglie e i miei figli. Ecco qui l'indirizzo della persona che mi ha aiutato : grandpretrekinha@gmail.com

    RispondiElimina
  89. TESTIMONIANZA: UN PATTO CON IL DIAVOLO
    Il mio nome è Nathalie.Sono nato da padre francese e madre portoghese.
    Ammetto che 5 anni fa vivevo in strada in Francia, perché i miei genitori sono morti in un incidente d'auto. E dopo la morte dei miei genitori mi sono riferito dal mio titolare, perché faccio fatica a pagare l'affitto. Ho vissuto per 3 anni per le strade di Parigi in Francia. E come io sono una ragazza curiosa. Ho iniziato a fare ricerca su Facebook e Google per essere in grado di fare il patto con il diavolo per avere successo nella mia vita.
    Grazie a dio mi sono imbattuto sul leader supremo, KINHA, che ha aiutato molte persone avere successo nella loro vita. L'ho contattato e mi ha aiutato troppo. e ' stata una settimana di rito e la settimana seguente, una somma di un valore di 100.000 euro, è stato depositato al mio account mi aiuti a iniziare la mia attività.Sono molto felice oggi, con mio marito che ha anche fatto il patto e i miei figli.Attualmente vive a Miami e abbiamo supermercati, casa, noleggio, auto, case sul bordo del mare, ecc.........
    Sono contenta perché la mia vita è cambiata. Io sono un esempio per chi crede nel diavolo e la spiritualità. il diavolo esiste davvero e se si vuole fare il patto con lui, è necessario di contattare il capo supremo, KINHA su questo indirizzo : grandpretrekinha@gmail.com

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...