giovedì 11 ottobre 2012

Words of Love #3

E visto che lo amate tanto torna  Words of Love, un meme settimanale che vi farà impazzire, vi toglierà il fiato e pure il sonno, diventando la vostra nuova ossessione! 

In cosa consiste? Semplice! 
Ogni settimana trascriverò una scena particolarmente romantica e perché no, un po' hot, da uno dei libri che sto leggendo o che ho letto (diciamo tipo un teaser).
Voi potrete fare lo stesso nei commenti ovviamente ma ricordate che ci troviamo in un blog frequentato da persone di tutte le età, perciò NON sono ammessi passaggi troppo SPINTI, VOLGARI o ESPLICITI! E fate anche attenzione a non fare spoiler! Fate i buoni, mi raccomando!


Le mie Words of Love di questa settimana sono tratte da...

Il cavaliere d'inverno di Paullina Simons di cui avete adorato la recensione !


Preparatevi, perché questa è una scena hot! 



“Sono davvero felice che tu sia venuto a trovarmi, Shura”, sussurrò avvertendo una fitta di dolore nella parte inferiore del corpo.
Alexander chinò la testa e le baciò la bocca con passione. Lei gli cinse il collo. Si baciarono avidamente, quasi senza respirare.
La fitta allo stomaco divenne così forte che Tatiana aprì la bocca e gemette. Alexander le prese il viso tra le mani.
“Sei la ragazza più dolce che abbia mai conosciuto”, sussurrò. “Non so che cosa fare, Tania.”
Le baciò le labbra, poi gli occhi, le guance, il collo. Lei gemette di nuovo, sempre stretta a lui: si sentiva bruciare dentro. Le labbra di Alexander erano così avide e insistenti che lei cominciò a scivolare nel letto, incapace di muoversi, di respirare.
Lui la sollevò e cominciò ad accarezzarle dolcemente la schiena. Lentamente le sciolse i lacci della camicia da notte e gliela sfilò mentre la baciava. Lei si lasciò sprofondare nel letto ed espirò, rabbrividendo.
Alexander era seduto sul letto, vestito, e la guardava con passione.
“Tania, tu sei troppo per me... non posso averti né ora, né mai, né qui, né per la strada... né da nessun’altra parte.” La strinse proprio sopra le costole fasciate.
“Shura”, gemette. “Cosa mi stai facendo?”

* * *

Dio quanti sospiri quando ho letto questo passaggio! Non è adorabile?
 Aspetto i vostri estratti!

22 commenti:

  1. Un attimo dopo,Xavier mi strinse le mani e s'inginocchiò ai piedi della grande quercia. I battiti del mio cuore accelerarono,prendendo velocità di un treno in corsa. mentre aspettavo che parlasse,nel mio cuore si disputò un tiro alla fune tra la gioia e l'angoscia. "Beth,non ho dubbi:io e te siamo fatti l'uno per l'altra",esordì con semplicità,mentre il suo volto dai lineamenti perfetti s'illuminava di un sorriso radioso"Trascorrere il resto dei miei giorni al tuo fianco sarebbe per me un onore,un impegno che voglio prendere con tutto me stesso."Fece una pausa,i suoi occhi turchesi sprizzavano felicità.Il respiro mi era rimasto ingabbiato nel petto,ma lui si limitava a sorridermi."Beth,vuoi sposarmi?"Il volto di Xavier era l'immagine della pura gioia mentre io lo fissavo senza parole. Dopo tutto quello che avevamo passato insieme potevo affermare,senza timore di essere smentita,che lui per me era come un libro aperto,e tuttavia non mi sarei mai aspettata quella proposta.

    tratto da Sacrifice di Alexandra Adornetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenzione

      *SPOILER*

      Non leggete se non avete letto Sacrifice!

      Elimina
    2. mi hai fatto venire volgia di leggerlo! Ho letto Rebel e avevo decretato un'attesa indefinita per Sacrifice che comuqnue avrei letto. Ma con uno spezzone così... bè ci ho ripensato.

      Elimina
    3. Finito da poco!Bellissimo!

      Elimina
  2. *_* Glinda fantastica scelta!! E questo estratto mi fa venire ancor più la voglia di leggerlo..non vedo l'ora, è qui sul comodino che aspetta di essere aperto, ma ho un altro libro da leggere - da prima - e da cui spero domani al massimo di trarre le mie "Words of love" per ora mi beo delle vostre. Serena complimenti bella scelta (Xavier *_*) anche se ti consiglio di specificare che c'è qualche spoiler nella scena che hai scelto ;) almeno ne vedo uno molto grosso xD.

    RispondiElimina
  3. Ohh, non vedo l'ora che tu lo legga e mi faccia sapere che ne pensi, è un libro che mi ha proprio fatta innamorare e poi certe scene sono... *_____________*
    Che libro stai leggendo ora? Sono curiosissima! Riguardo all'estratto di Serena, mi hai salvata in corner dicendomi che c'è uno spoiler, io sto' per leggerlo e non vorrei rovinarmi in finale! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh meno male!! Perchè l'estratto è proprio del finale del libro quindi ti toglieresti tutto il bello della scoperta!!
      Il libro che sto leggendo è "Un amore di cupcake" è uscito a settembre e da quanto ho letto è veramente carinissimo e poi sulla copertina c'era un cupcake fantastico *_* adoro i cupcake(sarà che l'ho comprato che ora di pranzo e quindi avevo fame ma mi stava chiamando questo libro...lo trovavo ovunque!). Avevo bisogno di un romanzo non urban fantasy o fantasy per "disintossicarmi" anche se tra un po' mi ricadrò nelle fauci di quel genere XD comunque buona lettura di Sacrifice! *_*

      Elimina
  4. Belloooooooo voglio leggere sempre più sto libro! Spero di poterlo prenotare presto in biblio.....
    Ecco il mio:"Restammo a lungo in silenzio.
    Il sangue sulle nostre mani si stava coagulando, rendendoci ancora più uniti. Gli invitati erano all'oscuro di quanto stava succedendo tra noi. Pribabilmente credevano che stessi per ripensarci.
    All'improvviso, senza più esitazione e con gli occhi fissi su quell'abisso di dolore insopportabile e di forza sovrumana, dissi: "Sì, prendo Lucius come mio marito, ora e per l'eternità"."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da Promessi Vampiri The Dark Side di Beth Fantaskey

      Elimina
  5. Hai ragione questo estratto fa sospirare, davvero molto bello!!! Io ho appena finito di leggere "Una Particolare Specie di Tentazione" di Savanna Fox e lo sto risfogliando alla ricerca di un passo (uno non troppo spinto) che mi ha fatto trattenere il fiato...!

    RispondiElimina
  6. *o* quanto ho adorato le scene di Tatia e Shura (qui è quando lei è in ospedale??) mi mandano in cortocircuito il cervello!!

    RispondiElimina
  7. mi guardò negli occhi e per un lungo instante prima di appoggiare la sa bocca sulla mia e baciarmi co una passione così intensa e profonda da farmi capire che non aspettava altro neanche lui. scivolammo dal letto alla moqquete,continuando a baciarci avvinghiati l'un all'altra...
    Innamorata di un angelo- Federica Bosco

    RispondiElimina
  8. Ciao Glinda!! Bellissimo!! Questo romanzo è un romanzo che adoro, probabilmente uno dei miei preferiti, l'avrò riletto almeno 20 venti volte! E' profondo, bellissimo, fantastico, amore allo stato puro,ma è anche un pugno allo stomaco!! Straconsigliato!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Hai scoperto Il cavaliere d'inverno!! *-* ti avviso, è una droga, non potrai fare a meno di riprenderlo spesso per rileggere certi passaggi :D

    RispondiElimina
  10. da "Un amore di Cupcake" di Donna Kauffman

    «Io non prometto niente. Anzi sto cercando di liberarci entrambi, non capisci?»
    La tirò più vicino a sé, fino ad avere i gomiti di lei contro il petto. Le lasciò le mani, ma le prese il viso. « Io però non voglio liberarmi di te. Non capisci? Soprattutto ora che mi dici che anche tu provi qualcosa per me. Vuoi liberarti di me, Lei? Onestamente. E' così?»
    E prima che lei potesse rispondere alcunché, e solo il cielo sa cosa avrebbe potuto rispondere. Baxter chinò il capo e la baciò. Non fu un bacio impacciato come il primo, e neppure mirato a farle capire che era sua, come il secondo. Fu solo...un bacio. Un bacio di Baxter. Non c'era fretta, stupore o nervosismo in quel bacio. C'era solo lui che...la baciava. Disinvolto, appassionato, preso. Lani pensava che se non avesse avuto le mani bloccate lo avrebbe spinto di certo via. Glielo avrebbe fatto capire, una volta e per tutte, che non potevano assecondare quella cosa. Non avrebbe avuto senso, sarebbe stata una tortura punto e basta. Ma, vista la situazione, non poté. E non lo fece di fatto. Si lasciò baciare, lasciò che tutte quelle sensazioni le inondassero il corpo, finalmente non più teso. La bocca di Baxter era calda, appassionata, le sue labbra erano dolci e piccanti, in parte per via dei cupcake allo zenzero che avevano preparato, in parte perché, lo scopriva solo adesso, era di quello che sapeva lui.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Questa scena mi ha fatto palpitare il cuore! Come tantissime altre in questo bellissimo libro che sto quasi per terminare... Grazie per averlo recensito! LO amo, lo adoro, lo venero, seppure mi fa star male, mi angoscia e talvolta mi fa arrabbiare, spero sempre di trovare libri che mi facciano provare così tante emozioni!!!

    RispondiElimina
  13. Ho adorato questo libro per una settimana, poi è finito e l'ho riletto, riamandolo...è spettacolare, glinda hai fatto una bellissima scelta...

    RispondiElimina
  14. Quanto può essere bella questa rubrica?

    RispondiElimina
  15. Ho iniziato ieri Il cavaliere d'inverno ma lo quasi finito!!!!!! Mi sono innamorata...

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...