martedì 20 marzo 2012

Teaser Tuesdays #37


Ritorna Teaser Tuesdays rubrica ideata dal blog Should be Reading, che posto ogni martedì (di solito).
Le regole sono semplicissime, e la cosa più bella è che tutti possono partecipare, anche voi  lettori nei commenti, e condividere con noi i vostri teaser! 
 
Ecco le regoline!


  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
  • Attento a non fare spoiler!!
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano; aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto.



Andiamo un po' a vedere cosa ho scovato io oggi!

Da L'eredità di Jenna
 
 
http://photo.goodreads.com/books/1330130471l/13499167.jpg <<Hai la pistola elettrica a portata di mano?>> chiedo.
<<Certo>> risponde Kara. Si abbassa, con un colpo deciso stacca un ramo da un arbusto secco e se lo e se lo infils sottol'elastico dei pantaloni, tirandosi la maglietta per coprirlo.
<<Almeno adesso ho qualcosa di letale a disposizione.>> 
Sorrido, quasi felice per quella briciola di umorismo in una situazione tanto precaria. Eccoci qui, nel bel mezzo del nulla, in un mondo che non riconosciamo, ridotti a dover contare sui consigli di un robot con un corpo a metà, sull'affidabilità del mercato nero delle falsificazioni e sulla protezione offerta da un ramo spezzato.
 
Pagina 98
 
 
 
 
 
E i vostri?

7 commenti:

  1. Domandina, ma posso prendere questa rubrica anche per il mio blog? Ho visto che in molti la fanno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Alessia, ma certo! Usi il banner standard e la fai come tutti :)

      Elimina
    2. Grazie mille di aver risposto. Sei sempre molto gentile :)
      Comunque credo proverò a farmi un piccolo banner personale, anche se sono una capra con la grafica xD

      Elimina
  2. Mentre i piedi le affondavano nel fango, si scontrava con ostacoli duri, o talvolta orribilmente morbidi, e di tanto in tanto perfino con il viscido guizzare di un pesce. Cercò di non pensare ai mocassini d'acqua, alle nutrie, alle sanguisughe di venti centimetri e a tutte le altre cose che infestavano la palude. Sentiva il fischio dei proiettili che entravano nell'acqua attorno a lei. Con i polmoni che stavano per scoppiarle, tornò in superficie, prese un'altra boccata e s'immerse di nuovo.

    Tratto da "L'isola della follia" di D. Preston e L. Child
    Pag 454

    RispondiElimina
  3. - Non mi ha baciata!- grido,afferrandolo per le braccia e scuotendolo per farlo tornare in sè.- Ci ha provato,okay?Ma io non gliel'ho permesso!E sai perchè?Vuoi saperlo?Vuoi veramente sapere il perché?- stringendo ancora le sue braccia,mi sporgo in avnti mentre lacrime calde e pesanti mi scendono sulle guance - Ecco perchè...- Piangendo,bacio la guancia di lochan.-Ecco perchè...-Con un singhiozzo smorzato,gli bacio l'angolo della bocca.-Ecco perchè!-Chiudendo gli occhi,lo bacio sulla bocca. Sto precipitando ,ma so che posso sopravvivere perchè sono insieme a lui,insieme a Lochie

    pag 149


    PROIBITO di Tabitha Suzuma

    RispondiElimina
  4. Voleva baciarmi.

    Lo sentivo con ogni nervo,
    ogni fibra,
    ogni molecola
    del mio essere.

    Volevo che mi baciasse,
    con ogni nervo,
    ogni fibra,
    ogni molecola
    del mio essere.

    Ma avevo paura di baciarlo.
    Ogni nervo,
    ogni fibra,
    ogni molecola
    lo urlava!

    pagina 66

    CRANK- CRONACA DI UNA DIPENDENZA di Ellen Hopkins

    RispondiElimina
  5. dovrei rifare il terzo teaser dello stesso libro... stavolta passo!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...