lunedì 14 novembre 2011

Anteprima, Picabo Swayne-I racconti della camera oscura di Alessandro Gatti e Manuela Salvi. Un Distopico che promette emozioni sconvolgenti.

Questa è un'anteprima più che succulenta, che renderà felici tutti gli amanti del romanzo Distopico, me per prima.
Uscirà il 24 Novembre 2011 per la Fanucci Editore, Picabo Swayne-Le storie della camera oscura, romanzo Distopico con una buona compontente Fantasy, dedicato a un pubblico Young Adult, scritto a quattro mani dai già noti Alessandro Gatti e Manuela Salvi.

La fine del mondo è arrivata nel 2095, a raccontarla è la madre di Picabo Swayne, una quindicenne come tante, ma con un destino speciale che l'attende.
La Terra in cui vive Picabo non ha più nulla a che vedere con quella che conosciamo: è un pianeta devastato in cui il mare è stato sostituito da una poltiglia di rifiuti in cui hanno proliferato specie animali mutanti e nocive per l'ecosistema; la Crisi Energetica Gobale ha messo in ginocchio la popolazione, privata dell'elettricità e delle proprie abitudini; Asia e America sono state unite dalla massa di rifiuti che si è riversata in mare e gli esseri umani vengono controllati a vista e trattati come automi. Tutto è stabilito dal "Governo", gli uomini sono marchiati con un numero seriale, le donne sono costrette a sposarsi al compimento del sedicesimo anno per perpetrare la specie umana.
In questo triste scenario Picabo si pone delle domande: perché il Governo ha deciso di requisire ogni libro, rivista, ricordo di ciò che era il Mondo di un tempo? Che fine fanno tutte le persone che continuano a scomparire? 
Quando anche la mamma di Picabo, Penelope Swayne scomparirà, la ragazza deciderà di indagare sulle torbide verità che si celano sotto la coltre polverosa di Coldbay, la città in cui risiede. Picabo è giovane e sola, ma possiede qualcosa di molto speciale: una particolare fotocamera che riesce a immortalare cose e persone rivelando ciò che erano nel passato. La macchina ha un potere speciale che fa gola a molti... ma solo Picabo potrà usarla per svelare la verità su ciò che succede al mondo in cui vive.


 Titolo: Picabo Swayne-Le storie della camera oscura
Uscita: 24 Novembre 2011 
Prezzo: 14,00 euro
Collana: Teens
Pagine: 256




A Coldbay, città del futuro in cui il governo controlla l’esistenza dei cittadini, la quindicenne Picabo Swayne ha un segreto: una misteriosa macchina fotografica che le permette di vedere il passato. Red Bricks, detto anche ‘Quartiere Vecchio’, non è solo il cuore di Coldbay e l’unico angolo rimasto umano nella grigia città, ma anche la casa di Picabo: da quando sua madre è scomparsa misteriosamente, come molti altri adulti di Coldbay, Picabo e il suo gatto vivono soli, in mezzo agli artisti e ai ribelli contrari allo stile di vita imposto dal governo. I Quattro Reggenti al potere hanno infatti dichiarato lo stato di emergenza e isolato tutte le città per via di pericolose polveri disperse nell’aria; in nome della sicurezza nazionale, hanno anche confiscato tutti i beni ritenuti sospetti, inclusi libri, computer e tutto quello che può lasciare spazio ai ricordi.
La macchina fotografica di Picabo però ha la straordinaria capacità di immortalare il soggetto inquadrato così com’era nel passato. Esiste anche una leva per attivare la modalità ‘futuro’, ma non ha mai funzionato… Qualcuno però vorrebbe tanto mettere le mani sulla macchina di Picabo… Sarà l’inizio di una serie di scoperte sconvolgenti, che la porteranno a esplorare il sottosuolo di Coldbay, sulle tracce della madre scomparsa, con l’aiuto dei suoi amici e degli indizi ricavati dalle fotografie.

* * *

Che ne dite, non è davvero intrigante?

1 commento:

  1. Wow, sembra molto interessante! Soprattutto la premessa della fotocamera speciale mi sembra un'idea originale che potrebbe avere risvolti interessanti. M'incuriosisce molto, appena esce ci farò un pensierino

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...