sabato 25 giugno 2011

Anteprima, Il principe Vampiro, L'oro nero, in uscita il 14 Luglio per Newton Compton. Il popolo dei Carpazi è nuovamente a caccia

Esce il 14 Luglio 2011 per Newton Compton il terzo capitolo della saga Urban Fantasy e Paranormal Romance per Adulti dei Carpaziani, intitolato Il Principe Vampiro, L'oro nero.
Per chi ha letto i due capitoli precedenti sarà una bella sorpresa vedere come la Newton abbia velocizzato i tempi di pubblicazione, cosa comprensibile data la mole di romanzi appartenenti a questa saga sono già stati pubblicati in America! Come vi ho già detto i libri sui Carpaziani sono autoconlcusivi, ma sarebbe meglio leggerli in successione, e ogni romanzo si concentre sulla storia di una diversa coppia. Potete leggere le recensioni dei libri precedenti Qui (attrazione fatale) e Qui (desiderio)

In questo capitolo incontreremo il bel Aidan Savage, biondo e letale Carpaziano che vive negli Stati Uniti, e Alexandria Houton una ragazza che verrà improvvisamente attaccata da una serie di mostri terrificanti. Alex vive con il suo fratello minore Joshua, per la cui protezione farebbe ogni cosa. In preda al terrore Alex si troverà a piangere  nella nebbia di San Francisco, e mentre chiederà aiuto ad un Agelo del Paradiso sulla sua strada comparirà una creatura dall'aspetto insieme angelico e demoniaco. Aidan Savage salverà Alex e Joshua da un terribile destino, ma legherà la donna a sé come solo un carpaziano può fare. 
Terrorizzata, Alex, dovrà decidere se abbandonarsi alla forza che la lega a Aidan o lottare con tutta sé stessa per liberare quelle catene.
Chi è davvero Aidan? Un mostro selvaggio o una sublime tentazione?
Titolo: Il Principe Vampiro. L' Oro Nero
Editore: Newton Compton
Autore: Christine Feehan
Prezzo: € 14,90
Pagine: 320

Alexandria Houton sacrificherebbe tutto, darebbe anche la vita per proteggere suo fratello. Ma quando nelle nebbie di San Francisco il male si è materializzato per reclamare le loro anime, le forze le sono mancate e non ha potuto far altro che urlare per la disperazione e chiedere aiuto. Da quella nebbia oscura è apparso Aidan Savage, una creatura d’oro, più potente e meravigliosa di qualunque altro essere della notte. Aidan ha salvato lei e il fratello, strappandoli a un orribile destino. Ma adesso pretende qualcosa in cambio: il suo amore. Alexandria vorrebbe cedere alla bruciante passione, ma è assalita da mille dubbi. Aidan si prenderà cura di suo fratello, come ha promesso? O li farà precipitare nel temibile baratro da cui non c’è ritorno?
Chi lo attende? Avete letto gli altri?

4 commenti:

  1. La Newton Compton è una casa editrice dai prezzi simpatici, la cosa che mi rende più (in)felice sono i suoi tempi di pubblicazione: in genere quando in patria sono pronti i seguiti delle saghe di cui si occupa, non fa quasi mai attendere molto il lettore italiano.
    In genere ciò che più mi turba è la scelta delle copertine, spesso non rendono giustizia al romanzo. In questo caso ad esempio la copertina non mi dice niente sebbene il titolo mi urli "Leggimi, sono fatto per te", sono pur sempre una persona che si lascia ammaliare da una bella edizione e/o una bella grafica sulla cover. Quindi sono tra coloro che non hanno mai letto i primi due libri e che quindi non sapevano nemmeno che stesse per uscire un seguito XD

    Ho letto adesso anche le precedenti recensioni che hai pubblicato. L'idea del vampiro buono-romantico a volte non mi convince, certe autrici riescono a rendere la figura del vampiro troppo melensa facendole perdere tutto il fascino che la letteratura occidentale è riuscita ad attribuire alla "razza" del vampiro.
    Per quanto riguarda le ripetizioni nella scrittura sebbene siano "fastidiose", non sempre vanno completamente a danno della narrazione. La Cabot è forse la scrittrice con il vocabolario più scarno che io abbia mai letto, però le sue storie sono sempre così leggere che sono comunque piacevoli :)

    Ammetto di essere curiosa (come ho detto prima il titolo mi intriga :P ) magari il primo provo a leggerlo e non so se augurarmi una lettura piacevole o meno... le manie di collezionismo non vanno bene in presenza di saghe troppo lunghe... e questa raggiunge i livelli dei manga xD omg...!

    RispondiElimina
  2. Caspita, che velocità! Devo ancora reperire il secondo libro...meglio che mi sbrighi :-)

    RispondiElimina
  3. Dimenticavo...le cover in effetti non sono granchè :-/

    RispondiElimina
  4. neppure a me piacciono le copertine, ma mi ha intrigato l'idea di una 'razza carpaziana' e ho divorato tutti i libri.
    adsso spero che si possa avere in fretta il seguito, mi piace il vampiro-guaritore ...

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...