mercoledì 3 novembre 2010

Anteprima: Amore immortale, Cate Tiernan.

Uscirà il 9 Novembre per Mondadori il nuovo libro di Cate Tiernan, reginetta dell'Urban Fantasy stregato per ragazzi. 
La Tiernan ci ha già regalato saghe di successo come Sweep, composta da 15 libri  che hanno destato molto interesse in Italia, e Balefire, da noi ancora inedito.
Non si può negare il fatto che Cate Tiernan sia davvero innamorata della figura delle STREGHE, perché i suoi romanzi sono tutti legati in maniera indissolubile alla MAGIA, nera e non. Anche in questa nuova saga, che sarà composta da 3 libri , la stregoneria è la protagonista indiscussa della vita della giovane Nastasya. Stregoneria che lei teme ed odia, stregoneria che le ha portato via la famiglia molti, anzi moltissimi anni addietro. Non so se la lettura è adatta a me, anche se adoro le streghe e la magia lo stile della Tiernan potrebbe essere forse troppo adolescenziale per la sottoscritta, ma non si sa mai! La trama è interessante e come al solito non manca di originalità. Eccovela!


Editore:Mondadori
Data uscita;09/11/2010
Pagine:352, rilegato

Trama: Nastasya ha trascorso la sua lunga esistenza tenendo il collo accuratamente coperto. Certo qualcuno, negli ultimi quattro secoli, ha visto l'oscuro disegno impresso sulla sua pelle con un amuleto rovente. Nessuno, però, che sia ancora vivo. Quanto tempo misura la vita di un immortale? Guerre, carestie e pestilenze durano il vapore di un respiro e il conto dei respiri si dimentica. Ma Nastasya non può dimenticare il massacro della sua famiglia. Carnefice d'Inverno lo chiamava la sua gente. Non era il protagonista di un'antica leggenda delle steppe, ma lo spietato predatore del Nord che, cinquecento anni prima, in uno sperduto villaggio di agricoltori, fece strage dei suoi genitori. Uccise per impadronirsi del taraksin, l'amuleto dotato di un potere magico immenso, che ogni casato di immortali custodisce. Da allora, Nastasya teme la magia, portatrice di sventura. Solo a River's Edge, una comunità di immortali dediti alla crescita interiore, imparerà a lasciare fluire il potere dentro di lei. Anche l'amore è potere? Forse ha il volto di Reyn, algido dio vichingo. E accende fantasie sopite, ma nel contempo risveglia visioni di un passato che non passa mai..

8 commenti:

  1. Wow, questo libro mi ispira tantissimo!
    Anche questo, primo volume di una trilogia... ma basta! XD
    La copertina è molto carina :)

    RispondiElimina
  2. Ahaha, si basta! No dai a me piacciono le saghe tutto sommato :D
    La copertina è un amore!!

    RispondiElimina
  3. Concordo con Chrys... basta saghe kilometriche!!!
    Comunque il fatto che si parli di streghe me gusta, me gusta tantissimo!!! Adoro il personaggio della strega e quindi un punto a favore di questo libro. Good Glinda... very good!!!

    P.S. la copertina è un'opera d'arte!

    RispondiElimina
  4. E no dai, le saghe sono il mio pane quotidiano!! Comunque davvero più guardo la copertina, più la amo!

    RispondiElimina
  5. Non ho ancora letto nulla di Cate Tiernan... ma la trama e la copertina mi affascina!
    Comunque io sono Sara...mi sono aggiunta da pochissimo e volevo farvi i miei complimenti per il blog!!Molto carino!

    RispondiElimina
  6. Grazie Sara sono felice che ti piacce il nostro rifugio!! Se leggi il libro facci sapere!

    RispondiElimina
  7. A me il dio vichingo ricorda qualcuno...

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...