venerdì 24 giugno 2016

Recensione "Amore e altre bugie" di Tarryn Fisher

In questo periodo le recensioni non sono proprio il mio forte. Il tempo scarseggia e tra il mio lavoro per Top Girl e quello per Fazi, riuscire a parlarvi dei libri che divoro diventa sempre più complicato. Tuttavia le mie letture non si sono affatto arrestate! Per questo oggi mi sono imposta di trovare cinque minuti (facciamo anche due ore?) per recensire l'ultimo libro che mi è passato tra le mani! Una pubblicazione fresca fresca che potrebbe farvi compagnia sotto l'ombrellone.


Titolo: Amore e altre bugie (Love me with lies #1)
Data pubblicazione: 23 Giugno 2016
Autrice: Tarryn Fisher
Prezzo: 15,90 €
Editore: Fabbri
Pagine: 300


Olivia è bella, intraprendente e senza scrupoli. Nella vita e nell'amore. Quando scopre che Caleb, il suo ex fidanzato, ha perso la memoria non ha dubbi sul da farsi: ingannarlo e riconquistarlo, per riavvolgere il nastro della loro storia e tornare a prima che lei lo lasciasse, pur amandolo ancora. L'unico ostacolo al suo piano è la nuova fidanzata di Caleb, Leah, che farà di tutto per tenersi stretto un ragazzo speciale...





La mia recensione



Chi mi legge da tempo sa che non disdegno un buon contemporary romance New Adult, ma che li scelgo con molta perizia. Un po' perché non sopporto le storie tutte uguali, che propongono i soliti noiosissimi schemi all'infinito, un po' perché non sono una grandissima fan dell'ipersessualità che li caratterizza, un po' perché in realtà preferisco lo YA. 
Insomma per tutti questi motivi mi tengo generalmente alla larga da libri come "Amore e altre bugie", primo di una duologia di Tarryn Fisher. E allora perché la mia ultima lettura è stata questa? Be', prima di tutto perché il postino ieri ha bussato al momento giusto: stavo scegliendo che libro iniziare e avere questo tra le mani mi ha reso facile la scelta. Poi perché in effetti "Amore e altre bugie" non appartiene al genere che io chiamo "libri-fotocopia". 
Pur trattandosi di un contemporary romance New Adult, quello della Fisher è un romance diverso: agrodolce, pungente, sferzante e sicuramente non da lieto fine a tutti i costi. Tutte caratteristiche che mi hanno fatto drizzare le antenne e mi hanno portato a dare una possiblità a questo romanzo che ho letto in meno di sei ore e che non so bene se consigliare o sconsigliare. Sì, perché se da una parte il suo essere diverso ha reso "Amore e altre bugie" assuefacente e ipnotico, dall'altra la sua protagonista che non è delle più amabili, ha fatto di questa una lettura piuttosto impegnativa. 
Perciò, ecco: se amate le storie da perfetto quadretto romantico Tarryn Fisher non vi renderà le cose facili. Ma se vi piacciono le storie diverse, dolceamare e dal finale inaspettato, questo libro potrebbe regalarvi ore di puro piacere. Ma siete stati avvisati: Olivia è una di quelle protagoniste diverse, per nulla adorabile e decisamente odiosa in più di un'occasione. Non aspettatevi di provare empatia per lei o di giustificare il suo comportamento, dunque, perché pur tifando per lei vorrete strozzarla a ogni pagina. 
Vi farà piacere sapere che la storia è ambientata nel corso di un intero decennio, pieno di melodrammi, momenti strappalacrime, situazioni incredibili e colpi di scena imprevedibili. 


Come vi ho anticipato, la grande incognita e la grande variabile impazzita di questo romanzo è Olivia, singolare protagonista che non vi lascerà scampo e vi travolgerà con la sua insolita personalità. Ambientato tra passato e presente, "Amore e altre bugie" ci racconta la sua storia, che non è tra le più banali. Olivia non è nulla di ciò che ci si aspetta sfogliando un romance: per quanto la sua storia non lesini in dramma (o psicodramma?), non è quel genere di personaggio femminile fragile, impacciato e problematico che popola gli scaffali al momento. 
Per dirla in modo diretto, Olivia è dichiaratamente una bastarda. Lo è nel passato e nel presente, senza mezzi termini, senza vergogna, senza redenzione. Avete presente la stronza manipolatrice, con tendenze da stalker che normalmente si oppone alla protagonista di turno? Sì, insomma, la classica antagonista che nei libri NA siamo abituati a desiderare di veder scomparire. Ecco, questa è Olivia, la nostra eroina. Siete pronti a leggere un libro narrato dal punto di vista del super cattivo? Sappiate che non sarà cosa facile, ma il divertimento non mancherà. La storia d'amore tra Olivia e Caleb è deliziosa e lui, il protagonista maschile, saprà farvi innamorare più e o più volte. 
Olivia è un'opportunista, lo dice il titolo originale e lo confermano le sue azioni spregevoli. Nel passato la vediamo innamorarsi perdutamente di Caleb, con cui instaura una relazione adorabile se non fosse per il non trascurabile dettaglio della sua personalità distruttiva. Personalità che fa irrimediabilmente a pezzi la loro storia d'amore, trasformandola in un dramma senza precedenti. Quale occasione potrebbe essere più ghiotta per un'opportunista, se non quella di una seconda possibilità unica nel suo genere? Quando scopre che Caleb ha perso la memoria in seguito a un incidente, Olivia non può resistere: decide di riconquistarlo a tutti i costi prima che lui riacquisti la memoria e sposi Leah, la sua perfetta fidanzata. Che voi siate o meno fan delle protagoniste come Olivia preparatevi: questa storia vi lascerà senza fiato.


Non potendo approfondire le informazioni sulla storia per evitare spoiler, non posso dirvi assolutamente nulla né fornirvi un qualunque dettaglio che possa in qualche modo rivelare più di quanto svelato dalla trama stessa.
Ma posso dirvi che ho adorato Caleb per la maggior parte del romanzo: lui è stato il mio punto fermo, la ragione per cui non ho ceduto alla voglia di dare alle fiamme ogni pagina e strozzare Olivia. La loro relazione, che come ho detto si evolve nel corso di dieci anni con degli scorci nel futuro, è davvero incredibile. La più snervante, assurda e melodrammatica in cui mi sia ibattuta. Ma anche una delle più adorabili. Nonostante Olivia, ecco.
Sì, perché ogni qual volta ci si trova a sospirare e fare il tifo perché la coppia alla fine vinca su tutto, non si può fare a meno di rendersi conto che il nemico principale che osteggia questo tanto agognato lieto fine è indiscutibilmente Olivia.
Mai prima d'ora mi era capitato di avere a che fare con un personaggio così dichiaratamente insopportabile. Certo, ho apprezzato la consapevolezza di sé che caratterizza la protagonista, il suo essere impenitente e l'ammettere senza remore di essere una regina del melodramma. Ma nonostante tutto avrei voluto strapparle tutti i capelli per le scelte sbagliate, masochiste e decisamente pessime che compie più e più volte. Autodistruggendosi e distruggendo qualunque malcapitato le stia attorno.
Mi è dispiaciuto per Leah, la sfortunata fidanzata di Caleb nel presente, che ha dovuto fare i conti con la follia scaturita dalla volontà di Olivia. In effetti mi è capitato di esultare per le piccole vittorie di Leah, nonostante non facessi il tifo per lei.
Per l'intero libro mi sono sentita divisa in due: una parte di me avrebbe voluto decapitare Olivia e decretare la vittoria assoluta della coppia Caleb-Leah; mentre un'altra parte di me, quella più sadica forse, non poteva fare a meno che provare una sorta di empatia contorta per Olivia. Se leggerò i libri successivi? Forse. O forse no. Dipende dal momento in cui mi capiteranno tra le mani. Ma una cosa è certa: Tarryn Fisher è una di quelle autrici che terrò d'occhio!


La serie "Love me with lies" è composta così
  • (Love me with lies #1) Amore e altre bugie
  • (Love me with lies #2) Dirty Red 
  • (Love me with lies #3) Thief 


Verdetto: un libro diverso!

Livello di intimità: bollente!

19 commenti:

  1. Sia ringraziato il cielo, qualcuno che come me odia Olivia! Credevo di essere sola al mondo xD io l'ho letto in inglese, e oltreoceano tutti sono #TeamOlivia e vorrebbero bruciare la mia piccola Leah... ma io comprendo così bene la mia "Sporca Rossa" ♥ Glinda, devi assolutamente leggere il secondo, dal POV di Leah – io l'ho amato! Spero di riuscire a leggere l'ultimo, dal POV di Caleb, tra non molto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! La pensiamo praticamente allo stesso mondo in effetti. Sono curiosa anche io per i seguiti e sapendo che sono narrati dagli altri POV potrei persino decidere di leggerli. Se la voce narrante fosse stata quella di Olivia avrei evitato. Sai, anche il mio masochismo ha un limite :P

      Elimina
  2. Questo romanzo mi intriga tantissimo.. é qualcosa di diverso dal solito ! Ci faró di sicuro un pensierino ;) grazie per la recensione favolosa Glinda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, grazie mille per l'entusiasmo! Se lo leggi fammi sapere: sono curiosa di conoscere il tuo parere!

      Elimina
  3. Caspita sono molto curiosa!

    RispondiElimina
  4. Dico solo..... Lo voglio!!!! Grazie tesor sei unica!!!! B

    RispondiElimina
  5. Mi ispira principalmente perché è tutto così moralmente ambiguo e quasi li preferisco se non c'è un vero lieto fine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, allora dovresti dargli una possibilità! Per la serie:"quale lieto fine?" :P

      Elimina
  6. Cara Glinda ancora una volta sei riuscita ad incuriosirmi, sempre di più ogni giorno faccio fatica a trovare libri che mi lasciano qualcosa, che mi fanno provare qualcosa!!!! Sono tutti cosi standardizzati, sesso ad oltranza, protagoniste odiose, sciocche e melodrammatiche, dove il melodramma lo creano da sole (vedi Amanda di Perfect).....ecco da come parli di Olivia e della tua voglia di strozzarla, mi hai fatto venire in mente che ho vissuto la stessa cosa con Amanda di Perfect, se non amassi tanto leggere avrei morsicato le pagine di quel libro per far a pezzettini quella ragazza tanto stupida da non vivere il suo più grande amore!!!! Ma....quando dici che non c'è lieto fine.....vuoi dire che la storia d'amore si concluderà male????? Perchè io non riesco proprio a leggere un libro che mi lasci con il cuore distrutto.....ho voglia di sognare e quindi ho bisogno di un lieto fine almeno li....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, il tuo commento la dice lunga su quanto abbiamo in comune! Purtroppo niente lieto fine per Olivia e Caleb (per ora).

      Elimina
  7. Sono troppo curiosa!! Fantastica recensione come sempre ♥

    RispondiElimina
  8. Glinda, sai perché mi sono ritrovata a sorridere come una sadica?
    Perché questa Olivia rappresenta il tipo di donna che meriterebbe un bastardo, sai, uno di quei bastardi che per loro fortuna incontrano sempre le brave ragazze.
    Io invece adesso come adesso vorrei decapitare Pigeon, perché alla fine mi sono decisa di voler leggere Uno splendido disastro che mi piace, sì, ma strozzerei molto volentieri Pigeon, anzi, fosse per me, sarebbe già morta. Le odio le persone che calpestano i sentimenti delle persone come fossero tappeti, spero migliori andando avanti!! <3

    RispondiElimina
  9. WOW! Che dire, questo libro sarà mio! Viva il masochismo! Sul serio, ho bisogno di una protagonista stronza! Basta con queste brave ragazze!
    Recensione fantastica! Grazie Glinda <3

    RispondiElimina
  10. Mi attira troppo questo libro, leggo le recensioni e non posso fare a meno di pensare "lo voglio, lo voglio, lo voglio"... sarà mio!!!

    RispondiElimina
  11. Non sono riuscita a capire se ha sposato noah o caleb alla fine..che tortura

    RispondiElimina
  12. من المعروف ان تنظيف المنازل من بين اهم الخدمات الضرورية في التنظيف والترقية بمنازلنا الى مصاف المنازل العصرية والتي عرفت تنظيفا عصريا من شانه ان يوفر لساكنته ظروفا حياتية راقية ولابد من توفر هيئة تختص في المجال مع تقديم ضمانات متكاملة من شانه ان تجعل الافراد يضمنون نجاح خدمة التنظيف ولا حاجة للمزيد من ضياع الاموال عبر طلبات خدمة تنظيف المنازل التي لا تلبي حاجياتهم ولا تتماشى مع رغباتهم لأن العديد من شركات تنظيف المنازل تسعى فقط الى عرض خدماتها عبر طرق ترويجية فحسب من اجل كسب المال فقط دون مراعاة الوازع الاخلاقي والضمير المهني الذي يحتم على مدراء مثل هاته الشركات ان يسعوا خلف ارضاء العملاء ليس اكثر من هذا عبر اتقان تنظيف المنازل .
    ومن اجل اثراء الواقع الخدماتي الذي يدخل في اطار تنظيف ونظافة المنازل اردنا ان نساهم معكم في ذلك، وذلك بالإعلان عن الخدمات المميزة في هذا المجال والتي ترفع شعار تنظيف المنازل والتي تحولت الى وجهة حقيقية يطلب خدماتها الالاف من عملاء تنظيف المنازل وكلهم امل ويقين وقناعة بالمستوى الراقي الذي تحققه الشركة لهم من جودة في تنظيف المنازل سرعة في تنظيف المنازل ,ضمان في تنظيف المنازل، انية في تنظيف المنازل، وهذا كله راجع لما تملكهمن امكانيات هامة في المجال من افضل اليات تنظيف المنازل، ارقى وسائل وإمكانيات تنظيف المنازل، جميع ارقى وأفضل مطهرات المنازل والتي ساعدت في انتشار تلك الشركات على نحو واسع من مناطق المدينة المنورة حتى اصبحت متداولة بين كل العملاء والواقع الميداني يشهد على صحة ما نقول عبر المنازل التي عرفت عمليات تنظيف واسعة النطاق ساعدت في رضا ملاكها بصورة متكاملة من الضمان.
    شركة تنظيف شقق وفلل بتبوك

    شركة نقل عفش بالطائف

    شركة تسليك مجارى بالطائف

    شركة تنظيف شقق بالطائف

    شركة تنظيف مجالس بالطائف

    شركة مكافحة حشرات بالطائف

    شركة تنظيف منازل بالطائف

    شركة تنظيف خزانات بالطائف

    شركة عزل خزانات بالطائف


    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...