martedì 28 febbraio 2017

Recensione in anteprima "Le ragazze vogliono la luna" di Janet McNally


Quando vi ho parlato di questo libro avevo già letto alcune pagine della storia di Phoebe e ne ero rimasta incantata. Oggi, nel giorno della sua pubblicazione, ho la possiblità di parlarvene nel dettaglio e raccontarvi mi ha trasmesso "Le ragazze vogliono la luna"!

Titolo: Le ragazze vogliono la luna (autoconclusivo)
Data di pubblicazione: 28 Febbraio 2017
Autore: Janet McNally
Editore: De Agostini
Prezzo: 14, 90 €
Pagine: 416



Nella famiglia Phoebe Ferraris tutti raccontano una versione diversa della verità. La madre, ex rock star e bugiarda di professione, parla soltanto degli anni di quiete che seguirono la fama, quelli dei figli e della casa in periferia. Luna, sorella maggiore e aspirante cantante indie a Brooklyn, racconta quello che le fa comodo. E il padre… bè, il padre non dice niente perché ha smesso di chiamare già molto tempo fa. Ma Phoebe è stanca di non avere risposte. Vuole conoscere la storia della sua famiglia. Così parte per New York. E, in un’estate indimenticabile, tra amori impossibili e notti brave con la sorella, si mette alla ricerca. Della verità e anche di se stessa.


La mia recensione

Proprio quando hai appena perso te stesso, ovunque tu sia stato, arriverai alla fine e ti ritroverai, pronto a cominciare. 

Alcuni romanzi scorrono a tempo di musica e "Le ragazze vogliono la luna" è proprio uno di quelli. Janet McNally con la sua narrazione lirica e intensa, che rispecchia ampiamente il suo passato di poetessa, ha deciso di trascinare il lettore in una storia che mescola un po' il romanzo di formazione, un po' la saga familiare, un po' il contemporary romance. E, lasciate che ve lo dica, lo ha fatto con stile e leggiadria, senza mai scadere nei circoli viziosi tipici dei romanzi generazionali, né nei cliché che ormai dominano il panorama young adult.
Quella raccontata in "Le ragazze vogliono la luna" è una storia dolce, delicata, semplice e toccante nella sua normalità, ambientata tra le strade pulsanti di una New York che è protagonista tanto quanto lo sono le voci narranti. La McNally ci ha regalato non una semplice storia d'amore, bensì il racconto di una famiglia che vive sulle note di un passato misterioso e un presente ricco di ambizioni.
Generazioni a confronto, amori dirompenti, musica ipnotica, segreti da svelare. Questi sono gli ingredienti del libro d'esordio di Janet McNally, che ci offre una storia brillante, carica di sentimento e di quella magia tipica del rock&roll
Con un'alternanza di punti di vista che ci permette di conoscere a fondo le donne della famiglia Ferris, "Le ragazze vogliono la luna" è una lettura perfetta per tutte le età, che attecchisce nel cuore di chi non può resistere al richiamo di una storia malinconica e ben scritta, in cui a vincere non sono i colpi di scena, ma le suggestioni in sé.
Complice il dettaglio non trascurabile che Meg Ferris, madre della protagonista e seconda voce narrante, ha fatto parte del panorama musicale degli anni '90 con gli Shelter, il suo gruppo, il libro è zeppo di riferimenti alle band di quel tempo, che rendono la lettura perfetta anche per chi non è più adolescente adesso, ma lo è stato in quel periodo!

Quassù lei non è una persona, è una forza. Più di ogni altra cosa, vorrei essere lassù con lei. Vorrei fare qualcosa che è fuggevole e temporaneo ma allo stesso tempo reale e profondo e sonoro.

Quando cresci in una famiglia di rock star che hanno cambiato il volto della musica, trafiggendo i cuori di milioni di fan, non puoi che aspirare alle stelle. Forse è per questo che Meg Ferris ha deciso di chiamare le sue figlie Luna e Phoebe: entrambi nomi appartenenti a satelliti che orbitano nello spazio profondo, illuminando la volta celeste. Eppure, questo, come un po' tutto ciò che riguarda il passato di Meg, è un vero mistero per Phoebe, che a diciassette anni si nutre di ricordi nebulosi e ambizioni altrettanto confuse. Tutto ciò che vorrebbe è avere un assaggio del passato glorioso dei propri genitori e venire finalmente a conoscenza delle dinamiche che li hanno portati al successo, ma anche quelle che hanno distrutto i loro equilibri, dividendoli per sempre. Perché mai sua madre ha deciso di tagliare i ponti con il mondo della musica e mal digerisce la scelta di Luna di diventare a sua volta la leader di una band? E come ha potuto suo padre sparire dai radar e dalle loro vite, scegliendo la musica al loro posto? Phoebe sente di aver bisogni di questi tasselli mancanti, per trovare un posto nel mondo.
Sarà proprio il conflitto tra la madre e sua sorella Luna a portare Phoebe tra le braccia di New York: ufficialmente per tentare di mediare tra le due, ufficiosamente per indagare su suo padre e cercare di incontrarlo. Quello che troverà New York è una matassa di sogni, passione, desideri e ispirazione e quel viaggio si trasformerà nell'esperienza che la cambierà nel profondo. E nella matassa c'è anche un ragazzo: delizioso, bello e dannato, pieno di sorprese e promesse. Lo adorerete, lo so.
E mentre Phoebe entra in punta di piedi nella vita di Luna, dando un morso alla grande mela e inebriandosi d'amore, musica e segreti, Meg ci apre il suo cuore, dandoci la possibilità di sbirciare nel suo passato. Ai capitoli narrati da Phoebe, infatti, si alternano sporadici scorci della vita  passata di Meg, che ci danno la possibilità di avere un assaggio di quello che fu il cammino che l'ha portata a compiere le scelte che hanno segnato la vita dei Ferris.

Come il richiamo di un uccello che tutti credono estinto, il suo canto riecheggia nella foresta, intrappolato fra tutte quelle foglie. E quando le arrivi abbastanza vicino, ha già smesso.

lunedì 27 febbraio 2017

Speciale + Giveaway: "Sopra le nuvole" di Emma Lu Griffin. Scopri i protagonisti e vinci tre copie autografate del romanzo!



Come sapete, quando un libro cattura la mia attenzione non posso resistere all'impulso di condividere con voi l'entusiasmo della nuova scoperta. Per questo oggi sono più che felice di parlarvi di "Sopra le Nuvole", un contemporary romance New Adult che pur essendo made in italy, ci fa respirare le atmosfere magiche tipiche dei libri d'oltreoceano. Sin da quando vi ho posato gli occhi sopra ho capito che il romanzo d'esordio di Emma Lu Griffin, edito da Genesis Publishing, aveva tutte le carte in regola per catturare chi di voi non può resistere a una storia romantica, frizzante e imprevedibile. 
Scommetto che ora non state più nella pelle al pensiero di saperne di più. E per questo ho deciso di dedicare a "Sopra le Nuvole" uno speciale in tre tappe (la seconda arriverà presto e se commenterete anche quella avrete più possibilità di vittoria!), che permettesse a voi sognalettori di fare un tuffo nell'opera di Emma Lu Griffin. Per dar fuoco alle polveri di questo imperdibile speciale ho pensato di farvi conoscere meglio i due protagonisti del libro, Lucy e Martin: sognatrice incallita lei, sfrenato rocker tutto misteri e contraddizioni lui. La loro storia è unica e sono sicura che in molti avranno desiderato di essere coraggiosi come Lucy, che grazie alla sua determinazione ha deciso di sfidare il destino e mettere tutto in discussione per realizzare il proprio sogno: quello di incontrare il cantante che le ha rubato il cuore...
Volete che io vi dia più dettagli? Seguite lo speciale e tenete le dita incrociate, perché tre di voi potranno potarsi a casa una copia con dedica di "Sopra le nuvole". Ma prima diamo uno sguardo al romanzo!



Data di pubblicazione: 2 dicembre 2016
Editore: Genesis Publishing
Dove comprarlo: Amazon
Autore: Emma Lu Griffin
Titolo: Sopra le nuvole
Prezzo: 12,60 € 
Ebook: 3,99 €
Pagine: 315




È allegra, spiritosa, testarda e romantica, ma Lucy è soprattutto innamorata di un sogno. Figlia unica e cresciuta in una tranquilla cittadina della periferia italiana, è la ragazza del gruppo di amici che si laurea a pieni voti, ha un lavoro e un bellissimo ragazzo che la adora. Ciò che renderebbe felice molte altre sue coetanee, per lei non è abbastanza e decide di lasciare tutto alle sue spalle per fuggire negli Stati Uniti a cercare il suo Principe Azzurro, un famoso ed eccentrico cantante rock, a cui si sente legata da sempre da un filo invisibile. Non osa rivelare a nessuno la vera motivazione della sua partenza, perché lei stessa si rende conto che il suo è un sogno adolescenziale. Ma questo sogno è talmente forte, e si insinua in modo così profondo nella sua vita, che a volte fatica a riconoscere la realtà dalla fantasia. La sera in cui, grazie all’aiuto di un amico, riesce a intrufolarsi nel camerino del suo idolo per dichiarargli il suo amore, il suo sogno romantico è annientato all’istante dalla cruda realtà. Sbronzo e sotto l’effetto di droghe, Martin la deride e manifesta apertamente il disprezzo nei suoi confronti. Delusa e disillusa Lucy sopravvive alla tristezza viscerale delle settimane successive, finché un giorno le loro vite si incrociano di nuovo... Ma lui non potrebbe essere davvero l’uomo meraviglioso che aveva da sempre sognato?


L'autrice



Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università di Udine, trascorre le sue giornate in ufficio e le sue notti tra libri e sogni. Leggere, scrivere e viaggiare sono le sue passioni più grandi, che permettono alla sua mente di essere sempre a migliaia di chilometri di distanza dal corpo. Scrive d'amore e di passione ma anche di odio e di paura: mondi e sentimenti all'apparenza contrastanti ma che, nella sua mente, sono accomunati dalla violenza delle emozioni che sono in grado di suscitare.

Dell’autrice sono stati da poco pubblicati anche alcuni racconti gialli nell'antologia (Wo)men in giallo - Brividi alla tastiera edito da Bertoni Editore e alcuni drabble nella raccolta Cento racconti in 100 parole, Vol. 2, antologia curata da Il Forum Letterario disponibile su Amazon. Pensieri e parole di Emma su: www.emmalugriffin.com







MARTIN




Martin è nato nella periferia di New York e ha 29 anni, capelli castani e spettinati, occhi profondi.  E’ una rockstar e come la maggior parte di esse è ribelle e dannato, vizioso e viziato. La sua vita è una giostra di eccessi, belle ragazze, concerti sfrenati ed esperienze al limite. Sembra avere tutto: fama, soldi e uno stuolo di fan adoranti in tutto il mondo.  In pochi sanno che dietro quell'aria spavalda si nasconde un'anima fragile. La musica e lo stare su di un palco gli permettono di mascherare le sue insicurezzeil suo essere in fondo soltanto un ragazzo come tanti. Di sé dice: "Non sono un fottuto egoista convinto che il mondo sia tutto ai suoi piedi. Io sono un mucchio di errori, sono la rabbia e il rancore ma sono anche la sensibilità, la paura e la passione che nascondo dentro le mie canzoni."

Cover Love #190



Ci sono lunedì che partono con il botto, altri che ingranano con fatica. Ma, qualunque sia l'umore che voi abbiate in questo inizio settimana, sono sicura che non vi dispiacerà lasciarvi tentare da una puntata di Cover Love!
Tutto questo è "Cover Love", la rubrica inventata da me che consiste in una classifica in cui vi mostro tre copertine che mi hanno rubato il cuore, che siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi! Vorrei che partecipaste scegliendo quale, secondo voi, è la cover più bella tra le tre da me selezionate e mescolandone l'ordine di classifica, in modo da formarne una vostra! 
PER UNA VOLTA CONCEDIAMOCI IL "PIACERE" DI GIUDICARE UN LIBRO DALLA COPERTINA!


LA MIA CLASSIFICA DELLA SETTIMANA SCORSA ERA:


1.LE CRONACHE DELL'ACCADEMIA SHADOWHUNTERS
2. THE KNOWING
3. THE MEMORY OF LIGHTS


E secondo i vostri voti la cover più bella è...  

LE CRONACHE DELL'ACCADEMIA SHADOWHUNTERS
Lo sapevo che il mio primo posto sarebbe rimasto invariato! Non è sempre così con le cover di Cassandra Clare? Le amate troppo e vi conosco bene! Però avete creato scompiglio nella seconda parte della classifica: il secondo posto scende al terzo e viceversa!


ED ORA, ECCO LA NUOVA CLASSIFICA DELLA SETTIMANA!



1. THE FIRST TIME SHE DROWNED


Sono innamorata di questa copertina da un sacco di tempo e non riuscivo mai a ricordarmene al momento giusto, ovvero mentre stavo stilando le mie classifiche di Cover Love. Tutto questo fino a ora! Perché, incredibilmente, questa volta sono riuscita a tenerla a mente perciò eccola qui: bella da impazzire (secondo me), con i suoi toni verde acqua e la sua doppia esposizione suggestiva come poche! A-D-O-R-O. 


domenica 26 febbraio 2017

Anteprima "Passenger" di Alexandra Bracken. Presto in libreria una promettente duologia YA in cui si mescolano amore, avventura e viaggi nel tempo!

Passenger (Passenger, #1)Che colore ha la felicità? La mia. al momento ha tutti i toni del blu e ha il profumo del mare e dei viaggi nel tempo. In sintesi, la mia gioia, oggi è comunicarvi che "Passengers", primo libro della duologia YA omonima, di Alexandra Bracken, sta per arrivare sugli scaffali delle nostre librerie. Conoscete bene questa copertina, perché è arrivata finalista tra le copertine più belle dell'anno 2016 secondo Atelier dei Libri e siete stati proprio voi a votarla fino a farvi fumare le dita. Inutile dire che io abbia fatto i salti di gioia quando la sperling, qualche tempo fa, mi ha confessato che avrebbe mantenuto le copertine originali per entrambi i romanzi, e che la pubblicazione dei due volumi sarebbe avvenuta a strettissimo giro!Sarete felici quanto me di sapere, infatti, che "Passenger" sarà pubblicato il 28 Marzo, mentre "Wayfarer" il secondo libro, uscirà a Maggio! Non è uno scherzo, sognalettori: la serie sarà conclusa a breve e io non vedo l'ora di tuffarmi nel magico mondo a cui Alexandra Bracken ha dato vita! Se come me non state nella pelle non lasciate queste pagine, perché presto ci sarà una recensione in anteprima con sorpresa tutta per voi! Curiosi?
Intanto posso saziare un po' la vostra curiosità raccontandovi quali meraviglie potrete trovare in "Passenger", bellissima avventura con un pizzico di romance in cui si mescolano viaggi nel tempo e cacce al tesoro in grande stile. La protagonista è la sedicenne Etta, nostra contemporanea, che dopo una tragica sequenza di eventi si scopre su una nave, nel mezzo dell'oceano, senza la propria famiglia e con tante gatte da pelare. Etta scopre di possedere un gene che le consente di viaggiare nel tempo e di trovarsi nel passato, al fianco di Nicholas, capitano della nave su cui è approdata a sorpresa. Lui, spirito libero con il vento tra i capelli, cerca di scappare da un passato che lo rendeva schiavo degli Ironwoods. Eppure, da quando Etta è arrivata sulla sua nave, il passato sembra essere sempre più vicino. Perché per tornare al suo tempo, Etta ha bisogno di qualcosa di prezioso e unico... un oggetto perduto che anche gli Ironwoods desiderano. 
Assieme Etta e Nicholas si imbarcano in un pericoloso viaggio attraverso tempo e spazion, alla ricerca del tesoro che potrebbe consentire alla ragazza di tornare a casa!


giovedì 23 febbraio 2017

Anteprima "L'universo nei tuoi occhi" di Jennifer Niven. Torna in libreria l'autrice di "Raccontami di un giorno perfetto"

Holding Up the Universe
Dovete sapere che la mia mail, il mio FB, il mio Instagram, sono pieni zeppi di messaggi privati in cui moltissimi lettori mi chiedono consigli sui prossimi romanzi da divorare. E io, quando non mi viene richiesto un genere specifico, tendo a consigliare i miei libri preferiti. In cima alla lista, di solito, c'è sempre "Raccontami di un giorno perfetto" di Jennifer Niven, struggente e bellissimo romanzo contemporaneo che mi ha toccato il cuore in tanti modi diversi, cambiandomi anche un po'. Non un libro spensierato, né una storia facile da leggere, eppure Jennifer Niven, che ha vissuto sulla propria pelle il dramma di cui ha deciso di scrivere, è riuscita a imprimere così tante emozioni in questo libro, da renderlo imperdibile. 
Immaginate dunque la mia gioia nel sapere che quella che io reputo una delle mie autrici preferite sta per tornare in libreria con una nuova storia! Si intitola "L'universo nei tuoi occhi" e uscirà il 21 Marzo per De Agostini e io non sto nella pelle all'idea di leggerlo.
Ancora una volta, la Niven non si è limitata a dar voce a una semplice storia d'amore, ma ha voluto sondare argomenti scomodi e delicati. E, ci scommetto, ancora una volta mi inchioderà alle pagine con le sue parole. I protagonisti di "L'universo nei tuoi occhi" sono Libby Strout e Jack Masselin, due studenti dello stesso liceo, che non hanno assolutamente nulla in comune.
Lei, Libby, soprannominata "La ragazza più grassa d'America", ha sempre vissuto ai margini della scala sociale scolastica per il suo peso, diventato poi un ostacolo anche per se stessa: una vera e propria trappola. Nessuno immagina quale inferno sia la sua esistenza, le sofferenze che l'affliggono da quando ha perso sua madre, il dolore che la trafigge quando guarda gli occhi tristi di suo padre e nessuno sa che dietro il suo trasferimento si nasconde la volontà di ricominciare a vivere a testa alta. 
Lui, Jack, è una vera star nel suo liceo: popolare, bello, sempre pronto a far ridere i suoi amici e metterli a proprio agio. Peccato però che, seppellito dietro una coltre di sorrisi e falsa leggerezza, c'è un segreto che Jack nasconde molto accuratamente. Lui non riesce a riconoscere i volti di nessuno, che siano essi persone a lui vicine o meno. Per questo tenta di tenere tutti abbastanza lontani da non ferirsi. Le cose cambiano, però. quando lui incontra la ragazza che sembra portare sulle sue spalle il peso dell'universo intero.
Libby e Jack si incontrano a causa di uno scerzo crudele, messo in atto da Jack per mantenere il suo status di burlone della scuola: entrambi sono furiosi per ciò che è successo e presto entrambi saranno molto sorpresi. Perché più tempo passano assieme, più si sento meno soli...



mercoledì 22 febbraio 2017

Anteprima "Neve come cenere" di Sara Raasch. In arrivo una nuova emozionante serie fantasy YA!

Snow Like Ashes (Snow Like Ashes, #1)Ci sono notizie che mi fanno subito drizzare le antenne, perché è difficile non esultare alla notizia dell'imminente pubblicazione di una serie su cui avevo messo gli occhi da tempo. Uscirà il 28 Febbraio per Mondadori "Neve come cenere" di Sara Raasch, primo di una serie di tre libri e due novelle di genere fantasy, romance e YALa prima cosa che mi rende felice, naturalmente, è che la Mondadori abbia deciso di lasciare invariata la copertina del libro. La seconda è che si tratta di una trilogia conclusa in patria (manca solo la pubblicazione della novella 0.1), per cui nutro speranze sul fatto che venga tradotta a breve nella sua totalità. Sempre che non venga interrotta, naturalmente! Ma non facciamo pensieri negativi e concentriamoci solo sulle cose belle. La bellissima veste grafica dell'intera trilogia, per esempio, o il fatto che il prezzo del libro in Italia sia abbastanza contenuto o quanto sia promettente la storia in sé!La trilogia è ambientata nel suggestivo mondo creato dall'autrice, in cui due regni, quello di Primavera e quello d'Inverno, lottano instancabilmente l'uno contro l'altro da tanto, troppo tempo. E il Regno d'Inverno sta tragicamente perdendo la guerra. Solo una manciata di fuggitivi scappati all'invasione potrebbe risollevare le sorti del Regno d'Inverno e la sedicenne Meira è una di questi fuggiaschi. Meira è forte, combattiva, pronta a tutto pur di proteggere il suo futuro re nonché migliore amico e forse qualcosa di più. Ma Meira non sa che l'aspetta un destino davvero speciale, che la costringerà a essere molto di più di una guerriera...


martedì 21 febbraio 2017

Recensione "La volpe e la stella" di Coralie Bickford-Smith

Chi mi segue saprà che ho adorato "La volpe e la stella" dal primo momento in cui i miei occhi si sono posati sulla bellissima copertina illustrata dall'autrice stessa. Sì perché non stiamo parlando di un semplice libro, ma di una dolcissima fiaba, ricca di illustrazioni adorabili, che mi ha fatto sognare. Per quanto recensirla sia complicato, ho voluto comunque farlo e mostrarvi anche qualche illustrazione! Spero vi faccia piacere.


Titolo: La volpe e la stella (autoconclusivo)
Data di pubblicazione: 27 ottobre 2016
Autrice: Coralie Bickford Smith 
Prezzo: 19,50 €
Editore: Salani
Pagine: 64



C'era una volta Volpe che abitava nel profondo di una fitta foresta, Per quel che Volpe poteva ricordare, la sua unica amica era sempre stata Stella, che ogni notte illuminava i sentieri della foresta per lui. Finché una notte Stella non apparve, e Volpe dovette affrontare l'oscurità tutto solo... Un opera di grafica e illustrazione, una storia di amore e assenza, una parabola che parla di vita e di nostalgia. 





La mia recensione



Una piccola recensione per un piccolo gioiello. Questo perché non sono molte le parole che bisogna spendere per raccontarvi quanto abbia amato La Volpe e la Stella, né per convincervi ad acquistarne una copia per la vostra collezione libresca o come splendido regalo per i vostri bambini. Alcuni di voi beninformati avranno già sentito parlare dell’autrice, l'illustratrice Coralie Bickford-Smith, già nota per aver realizzato una splendida serie di cover per i classici della casa editrice statunitense Penguin, tutti gli altri invece avranno l’imperdibile occasione di conoscere la sua arte tra le pagine di questa preziosa fiaba incastonata in un’incantevole raccolta di illustrazioni.



Il racconto, ispirato al poema Eternity di William Blake, narra dell’amicizia tra la Volpe e la Stella e del viaggio che il tenero animaletto intraprenderà quando una notte, alzando lo sguardo, non troverà più la familiare luce a rischiarare il cielo sopra di lei. Alla ricerca della sua amica, la volpe scoprirà la vastità della foresta e del mondo, imparando che quando si ha il coraggio di andare oltre le cose e i luoghi che già conosciamo, infinite e meravigliose sono le soprese che la vita ci riserva.
Una fiaba moderna destinata a rimanere nei nostri cuori, che incita ad aprire i propri orizzonti e a non temere di sfidare i propri limiti usando estrema tenerezza e un tocco unico. Quello dell'arte di Coralie Bickford-Smith: vivida, pulsante, indimenticabile. 

lunedì 20 febbraio 2017

Cover Love #189




Buon lunedì sognalettori e ben ritrovati. Come ormai saprete, mi piace iniziare la settimana con il piede giusto e darvi qualcosa per cui gioire, come delle belle copertine su cui fantasticare
Tutto questo è "Cover Love", la rubrica inventata da me che consiste in una classifica in cui vi mostro tre copertine che mi hanno rubato il cuore, che siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi! Vorrei che partecipaste scegliendo quale, secondo voi, è la cover più bella tra le tre da me selezionate e mescolandone l'ordine di classifica, in modo da formarne una vostra! 
PER UNA VOLTA CONCEDIAMOCI IL "PIACERE" DI GIUDICARE UN LIBRO DALLA COPERTINA!


LA MIA CLASSIFICA DELLA SETTIMANA SCORSA ERA:



1.DEFY THE STARS
2. CARAVAL
3. THE REVOLUTION OF IVY

E secondo i vostri voti la cover più bella è...  

DEFY THE STARS
Amo quando riconfermate le mie classifiche, ragazzi miei. E questa settimana è successo proprio questo! Che bel modo di iniziare il lunedì. Many thanks!


ED ORA, ECCO LA NUOVA CLASSIFICA DELLA SETTIMANA!



1. LE CRONACHE DELL'ACCADEMIA SHADOWHUNTERS


Oh, andiamo, come si fa a non amare alla follia questa copertina? Voglio dire, è... stupenda. Perfetta in ogni sua sfumatura. Bella da togliere il fiato, persino meglio di quella originale. Meriterebbe un poster con gigantografia. E voi la pensate come me, non è così? Siate onesti e ammettetelo: questa copertina non teme rivali.



Era voluto entrare in Accademia per diventare uno Shadowhunter, sapere di più sulla propria vita e recuperare tutto ciò che aveva perso, diventare una persona più forte, migliore." Dopo quanto è accaduto nella Città del fuoco celeste, Simon Lewis – che è stato prima umano e poi vampiro – ha perso tutti i suoi ricordi e non sa più chi è veramente. Sa per certo di essere amico di Clary e anche di aver convinto la bellissima Isabelle Lightwood a uscire con lui, ma non ha memoria di come ci sia riuscito. E quando si rende conto che le due ragazze, ma non solo loro, iniziano ad aspettarsi da lui che si comporti come farebbe il ragazzo che conoscevano tanto bene, la situazione diventa insostenibile. Decide perciò di entrare nell'Accademia Shadowhunters e iniziare l'apprendistato per diventare un cacciatore di demoni. Forse, spera Simon, in questo modo riuscirà a ritrovare se stesso, qualunque cosa questo significhi.



2. THE KNOWING


L'anno scorso, proprio di questi tempi, vi mostravo sempre in una puntata di Cover Love (qui), la copertina di "The Forgetting", che vi era molto piaciuta! E adesso che c'è stata la cover reveal di "The Knowing", il secondo libro della serie, non potevo esimermi dall'inserire la copertina in questa classifica. Non so a voi, ma a me piace moltissimo. La trovo incantevole e magica. Bella lotta, oggi!

domenica 19 febbraio 2017

Estrazione giveaway "Remember - Un amore indimenticabile!


Con qualche giorno di ritardo, ma eccomi qui pronta a dirvi chi sarà il fortunato che riceverà nella propria cassetta delle lettere la copia di "Remember - Un amore indimenticabile" di Ashley Royer! Avete partecipato in tantissimi e i vostri commenti mi hanno scaldato il cuore. Vorrei tanto poter regalare un libro a ciascuno di voi, ma ahimè non è cosa facile! Se vi piacciono le mie inizative e vorrste che ne facessi sempre di più, non dimenticate che potete supportare il blog facendo una piccola donazione cliccando sul tastino donate nella barra laterale destra! E ora, siete pronti a scoprire il nome del fortunato che potrà leggere "Remember"? Leggete il post fino in fondo e lo scoprirete! Ma prima diamo un occhio al libro.


Titolo: Remember - Un amore indimenticabile (Remember to forget#1)
Data di uscita: 31 Gennaio 2017
Autore: Ashley Royer
Editore: De Agostini
Prezzo: 14, 90 €
Pagine: 320


Dopo una tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne è convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e ha rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno tutto è cambiato: il giorno in cui la sua ragazza è morta in un terribile incidente. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare. Preoccupata per lui, la madre gli propone di prendersi una pausa e di raggiungere il padre, nel Maine. Levi non ha voglia di lasciare l’Australia, ma ancor di più non ha voglia di lasciare i propri ricordi. Alla fine però decide di partire. E sarà proprio dall’altra parte del mondo che Levi incontrerà Delilah, il suo arcobaleno.



 RICEVERA' IL LIBRO...

venerdì 17 febbraio 2017

Confess di Colleen Hoover diventa una serie TV! Ecco il poster promozionale, le prime immagini dal set e il cast!


Sono davvero elettrizzata, sognalettori, dalla notizia che sto per condividere con voi e che so vi renderà davvero molto felici! Come saprete sono una grandissima fan di Colleen Hoover e ho adorato ogni suo libro letto, pur non avendo ancora recensito gli ultimi pubblicati per mancanza di tempo.
Immaginate dunque la mia gioia quando mi sono trovata al cospetto della notizia che la Awestruck avrebbe realizzato una serie TV ispirata "Confess", dolcissimo romanzo della Hoover. La serie omonima sarà trasmessa in primavera dalla go90, piattaforma che putroppo non è disponibile in Italia. Ma non temete perché Colleen ha già confermato che Confess arriverà in tutto il mondo su differenti piattaforme di streaming (vi darò notizie appena ne avrò), perciò non ci resta che attendere la primavera per innamorarci follemente di questo telefilm
Per chi non lo sapesse la serie, così come il romanzo, racconta di una bellissima storia d'amore e dei segreti che ognuno di noi nasconde per proteggere le persone che amiamo. La protagonista è la giovane Auburn Reed, interpretata da Katie Leclerc (Switched at Birth), ragazza madre alle prese con un passato ingombrante e una lotta molto dura davanti a sé. Auburn è infatti determinata a ottenere la custodia dell'adorato figlio AJ, nella serie interpretato dal piccolo Elliot Smith e fa di tutto pur di rigare dritto e non lasciarsi distrarre dal suo intento. Ma quando il suo cammino incontra quello del pittore Owen Gentry, irresistibile pittore dai mille misteri interpretato da Ryan Cooper (Eye Candy; Rock that body), che dipinge quadri ispirandosi alle confessioni anonime dei suoi clienti, tutto per Auburn assume nuove sfumature. Entrambi hanno segreti da custodire, un passato difficile da dimenticare e dei nemici da cui guardarsi le spalle: stare assieme potrebbe essere una sfida troppo ardua. Eppure all'amore è difficile resistere... Ma riuscirà il loro amore a sopravvivere alle loro confessioni?
Inutile dire che questa serie dovrà essere vista solo dopo aver fatto una scorta di fazzolettini, perché prevedo lacrime a fiumi oltre ai batticuori. Sinceramente non vedo l'ora di potermela gustare e di aggiornarvi sulle novità!
Mentre trepidiamo nell'attesa di un trailer, vi mostro il cast al quasi al completo (manca ancora la perfida nonna di AJ)! Ma prima guardate le due immagini promozionali che sono state divulgate! Nella prima potete vedere Auburn e Owen, nella seconda bellissima foto, condivisa da Vilma's book blog, in vedete i due protagonisti circondati dai bellissimi dipinti di Danny O'Connor!






IL CAST

Auburn Reed: Katie Leclerc


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...