domenica 31 gennaio 2016

Anteprima "La moglie del Califfo" di Renée Ahdieh! A breve in libreria l'imperdibile retelling de "Le mille e una notte"!

Domenica sonnacchiosa da queste parti. Lennon sta facendo un pisolino su quella che dovrebbe essere la mia poltrona sacco, ma che è il suo posticino preferito in assoluto per dormire. Io e il mio ragazzo ci godiamo una giornata di riposo dal lavoro (si fa per dire), guardando le nostre serie TV preferite. E voi? Come state trascorrendo il weekend? 
Qualunque sia la vostra attività, sarete felici dell'articolo che sto scrivendo, perché annuncia la pubbilicazione di un romanzo che nessuno, ma proprio nessuno di voi, vorrà perdersi. Uscirà il "4 Febbraio" per Newton  Compton "La moglie del califfo" primo libro della duologia fantasy YA "The Wrath and the Dawn". Cosa posso dirvi di questo libro, se non che mi mette i brividi addosso anche il solo parlarvene? Si tratta di un retelling de "Le mille e una notte" e questo dovrebbe già dire tutto. Ma sono buona e vi dirò di più, per placare la vostra sete di informazioni.
La protagonista è Shahrzad "Shazi" che vive in un mondo esotico e conturbante, dominato da un giovane Califfo spietato e temibile. A soli diciottanni, il Califfo è una minaccia per ogni giovane donna del suo regno. Ogni notte infatti lui prende una nuova moglie e ogni alba uccide la sua nuova consorte. 
Dopo aver visto la sua migliore amica morire per mano del Califfo, Shazi ha fatto il voto di vendicarsi, per questo si offre volontaria come moglie del tiranno. Così Shazi conosce l'uomo dietro la leggenda, Khalid, un ragazzo che è più una vittima che un mostro. Incredibilmente lei riesce a farsi strada nel suo cuore e lui in quello di lei... Comunque Shazi non dimentica il suo giuramento: farà di tutto per capire da cosa scaturisce tutta la crudeltà che segue ogni passo del Califfo. Questo, però, potrebbe costarle la vita.
Non so voi, ma io sto spasimando all'idea di leggere questo romanzo che appare magico e misterioso al punto giusto. Spero non mi deluda come è accaduto con "Bellezza crudele".

sabato 30 gennaio 2016

In My Mailbox #74



Il tempo passa e io, alla mia velocità da bradipo, sto cominciando a stare un po' meglio. O forse sto solo facendo l'abitutine alla mia nuova condizione fisica. In entrabi i casi, comunque, riesco a stare più dietro a tutto quello che ho trascurato per un bel po', tipo il blog. Da questo sabato, perciò, riprenderanno gli appuntamenti con In My Mailbox, rubrica inventata inventata da Kristi del blog "The story siren", che vi consente di sbirciare i miei ultimi acquisti libreschi e condividere con la rete i vostri! Allora, facciamo un giro virtuale nella rispettiva "cassetta delle lettere" per sbirciare i libri (anche ebook) che abbiamo comprato, ricevuto in regalo o preso in prestito?



ULTIMAMENTE NELLA MIA CASSETTA DELLE LETTERE HO TROVATO



Data di pubblicazione: 26 Gennaio 2016 
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Autrice: Silivia Montemurro 
Editore: Sperling & Kupfer
Titolo: Cercami nel vento
Prezzo: 18,90 €
Pagine: 312


Camilla studia al conservatorio e la musica è il suo mondo. Vive in un paesino vicino a Milano, lo stesso dove è nata e che, a differenza delle sue amiche, non è ancora riuscita a lasciare. Teo, invece, in paese è appena arrivato con ancora negli occhi il mare della Sardegna. Il loro primo incontro avviene in un giorno qualunque, in un bar qualunque. Camilla e Teo sono due opposti che, dopo essersi brevemente respinti, si attraggono. L'amore è così intenso e unico da illuderli di essere invincibili. Fino a quando la vita li costringerà a una prova terribile.




Data di pubblicazione: 16 Febbraio 2016
Titolo: La notte che ho dipinto il cielo
Autrice: Estelle Laure
Editore: De Agostini
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 315


Per Lucille, diciassette anni e una passione per l’arte, l’amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo, Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nemmeno a se stessa: sua madre se n’è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrennie sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l’una dall’altra. Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l’amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un’altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì? L’unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi…




Titolo: Vertigine (Le stelle di Noss Head #1)
Data di pubblicazione: 12 febbraio 2016
Autrice: Sophie Jomain
Editore: Fazi Editore 
Collana: LainYa 
Prezzo: 13,50 €
Pagine: 300


La protagonista è Hannah, diciottenne parigina di origine scozzese, cittadina e sveglia, intelligente e spensierata, a cui ogni lettrice si affezionerà subito. Il racconto inizia quando i genitori la costringono ad andare in Scozia per le vacanze, come tutti gli anni. Lì l’aspetta la nonna, personaggio affascinante dal passato misterioso. Hannah non tarda a ritrovare i vecchi amici e farsene di nuovi. Ma fin dal suo arrivo un incontro la turba profondamente, e inizia quella che sembra una vera e propria favola d’amore. Ma questa travolgente storia, da favola si trasformerà presto in incubo, e aprirà le porte del fantastico. Lui, l’attraente Leith, bello e dannato, è un lupo mannaro: il loro destino è segnato, Hannah entrerà in un altro mondo e il lettore non potrà più smettere di seguirla. Una trama appassionante unita a una scrittura ipnotica, che vibra delle scoperte delle prime passioni.
Un gioco di suspense magistrale che si sviluppa in un’ambientazione unica, in cui la natura in tutte le sue forme più estreme si mescola con il fascino della metropoli.




Data di pubblicazione: 12 novembre 2015
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Titolo: Il potere della Lista
Autrice: Roxanne St.Claire 
Editore: Fabbri
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 349 


Kenzie Summerall non si sarebbe mai immaginata di finire nella Lista e di essere votata come una delle ragazze più affascinanti della Vienna Hight. Quando però la sua popolarità cresce, portandola in quinta posizione, la sua vita sociale diventa incandescente. Porte aperte alle migliori feste, nuovi amici che fanno a gara per starle vicino, l'atleta più carino della scuola che la corteggia... Questo è il potere della Lista. Se ci sei dentro, la tua vita non sarà più la stessa. Purtroppo quest’anno c’è un prezzo da pagare.Se sei sulla Lista…sei destinata a morire.




Titolo: A time for dancing (A time for dancing #1)
Data di pubblicazione: 10 Febbraio 2016
Autrice: Davida Wills Hurwin
Prezzo: 12, 00 €
Editore: Giunti
Pagine: 272


Sam e Jules sono migliori amiche da tutta la vita. Tutti sanno che quando ne vedi una, l’altra non può essere tanto lontana. Da sempre condividono la stessa passione: la danza. L’estate prima dell’ultimo anno del liceo discutono il proprio futuro e di una cosa sono entrambe certe: scegliere il duro cammino per diventare ballerine professioniste. Sono pronte a condividere trionfi e lacrime, ma niente le ha preparate al destino che è già dietro l’angolo: Jules scopre di avere un tumore. Inizia così un nuovo capitolo della loro esistenza che le costringe a scoprire nuove cose di sé e dell’altra, che rischia di farle allontanare ma finisce per confermare la forza della loro amicizia nell’accettare ciò che sembra inaccettabile. La vita è durissima e imprevedibile, ma soprattutto meravigliosa: esistono un tempo per amare, un tempo per vivere e un tempo per ballare. Una storia toccante e indimenticabile che nel 2002 ha dato spunto a un film di successo, A Time for Dancing. 


 


Titolo: Una presenza in quella casa (The hunting of Sunshine girl #1)
Data di pubblicazione: 20 gennaio 2016
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Autrice: Paige McKenzie
Editore: Giunti 
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 300 


Tutto comincia nel 2010, quando una sedicenne simpatica e carina posta su YouTube un brevissimo filmato: "Ragazzi, so che vi sembrerà strano" e confessa il sospetto che la casa in cui si è appena trasferita con la madre sia infestata dai fantasmi. La madre non le crede e lei decide di documentare il fenomeno scattando foto. Nel giro di pochi anni la serie di brevi filmati che la vedono protagonista diventa uno straordinario successo, con 130 milioni di visualizzazioni e oltre 313.000 follower su Instagram, Twitter, Facebook e YouTube. Il romanzo dona profondità al racconto che ha stregato così tanti seguaci. Sunshine, questo il soprannome della ragazza, percepisce la risata di una bambina, nota oggetti spostati in casa e arriva a convincersi che in passato una bambina di sette anni sia stata affogata nel bagno del piano di sopra. Kat, la madre adottiva con cui Sunshine ha sempre avuto un rapporto molto aperto e affettuoso, insiste nel dire che è tutto frutto di immaginazione e comincia a comportarsi in modo sempre più incomprensibile, inquietante. C'è solo una persona che le dà credito: Nolan, un compagno di liceo che condivide la sua passione per la fotografa ed è disposto ad affiancarla per studiare i vecchi casi di cronaca nel tentativo di capire cosa stia davvero succedendo. La tensione sale inarrestabile e Sunshine capirà che sua madre è in pericolo e ciò che credeva di sapere del proprio passato è tutto da riscrivere.

 

E VOI COSA AVETE COMPRATO/RICEVUTO?

giovedì 28 gennaio 2016

Recensione "Una presenza in quella casa" di Paige McKenzie

Dopo aver preso parte al Blogtour non potevo assolutamente esimermi dal leggere e recensire "Una presenza in quella casa". In particolare vedendo i pareri contrastanti delle mie amiche blogger in giro per il web. Siete curiosi di sapere se io sto dalla parte di quelli che hanno amato questo libro, oppure dalla parte di quelli che lo hanno odiato? Allora non vi resta che leggere la mia recensione!


Titolo: Una presenza in quella casa (The hunting of Sunshine girl #1)
Data di pubblicazione: 20 gennaio 2016
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Autrice: Paige McKenzie
Editore: Giunti 
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 300 


Tutto comincia nel 2010, quando una sedicenne simpatica e carina posta su YouTube un brevissimo filmato: "Ragazzi, so che vi sembrerà strano" e confessa il sospetto che la casa in cui si è appena trasferita con la madre sia infestata dai fantasmi. La madre non le crede e lei decide di documentare il fenomeno scattando foto. Nel giro di pochi anni la serie di brevi filmati che la vedono protagonista diventa uno straordinario successo, con 130 milioni di visualizzazioni e oltre 313.000 follower su Instagram, Twitter, Facebook e YouTube. Il romanzo dona profondità al racconto che ha stregato così tanti seguaci. Sunshine, questo il soprannome della ragazza, percepisce la risata di una bambina, nota oggetti spostati in casa e arriva a convincersi che in passato una bambina di sette anni sia stata affogata nel bagno del piano di sopra. Kat, la madre adottiva con cui Sunshine ha sempre avuto un rapporto molto aperto e affettuoso, insiste nel dire che è tutto frutto di immaginazione e comincia a comportarsi in modo sempre più incomprensibile, inquietante. C'è solo una persona che le dà credito: Nolan, un compagno di liceo che condivide la sua passione per la fotografa ed è disposto ad affiancarla per studiare i vecchi casi di cronaca nel tentativo di capire cosa stia davvero succedendo. La tensione sale inarrestabile e Sunshine capirà che sua madre è in pericolo e ciò che credeva di sapere del proprio passato è tutto da riscrivere.



La mia recensione


Quando ho iniziato a leggere questo libro ero piuttosto confusa. Non sapevo quanto la storia fosse collegata alla web-series che l'autrice tiene su YouTube, né se fosse necessario aver seguito la suddetta web-series prima di avventurarsi nella lettura. Perciò se anche voi siete un po' dubbiosi al riguardo, lasciate che vi dica che potete stare tranquilli perché, pur avendo molto in comune, le due cose non sono strettamente collegate. In poche parole: se volete leggere il libro ma non conoscete la serie dell'autrice, nessun problema!
Qualche problema, invece, potreste averlo se cercate una storia dell'orrore o un romanzo più maturo del target di riferimento per cui è stato scritto. Perché "Una presenza in quella casa" non è né l'una né l'altra cosa. Complice anche la giovanissima età dell'autrice, il romanzo in questione infatti risulta essere frizzante e dinamico, ma anche piuttosto superficiale. Perciò credo sia difficile che possa soddisfare lettori più adulti o che cercano qualcosa in più. Lo stesso posso dire a chi spera che nelle pagine di questo libro si celi una storia che possa spaventare qualcuno. Non è così, ma che questo sia un bene o un male lascio che siate voi a deciderlo.
"Una presenza in quella casa" è una godibile storia di fantasmi per adolescenti, che non annoia, ma nemmeno emozione troppo. C'è di buono che si tratta di una duologia, perciò la storia non sarà tirata per le lunghe!

La vita di Sunshine non è iniziata nel migliore dei modi. Abbandonata come un fagotto d'avanti alla porta di un ospedale, è stata adottata dall'inferimera Kat, che oltre a farle da madre è diventata anche la sua migliore amica. Ma i rapporti tra le due rischiano di incrinarsi quando il lavoro di Kat le costringe a trasferirsi. Abbandonare la propria vita non è cosa facile, ma non è tutto. 
Da quando mette piede nella nuova casa, Sunshine capisce che in quel luogo qualcosa non va. Sente qualcosa strisciarle addosso, muoversi attorno a le, sibilarle all'orecchio. Sunshine sa che c'è qualcosa di tremendamente sbagliato in quel posto, ma nessuno sembra intenzionato a darle ascolto. Né sua madre, né la sua migliore amica. 
Strane presenze, rumori notturni e terribili presagi la perseguitano e solo Nolan, suo nuovo amico, sembra sapere cosa lei stia passando
Mentre la madre diventa sempre più strana e distante, Sunshine inizia a investigare assieme a Nolan per capire cosa sta succedendo in casa sua. Quello che scopre però, cambia ogni cosa: non è la sua nuova casa il problema, ma lei. C'è un motivo ben preciso perché i fantasmi hanno deciso di infestare il luogo in cui vive, un motivo legato al passato misterioso di Sunshine e al suo destino.

Cover Love #149 "SPECIAL EDITION"! Scegliamo la cover più bella del 2015!




Okay, gennaio è quasi finito ma non tutto è perduto! Riusciremo a eleggere la Cover Love Queen del 2015 quanto prima. Dopo questa puntata, infatti, andremo alla finale (finalmente) e poi potremmo tornare alla nostra rubrica classica. Intesi? Diamoci dentro!
Come nella scorsa puntata, non vi proporrò copertine nuove, ma le varie vincitrici delle puntate precedenti tra cui voi sceglierete una sola cover a puntata da eleggere come vostra favorita.
Essendo uno spareggio non dovete fare una classifica come sempre, ma dovrete darmi un solo nome e uno soltanto a puntata. La cover che avrà ricevuto più voti sarà eletta come vincitrice del round e lotterà contro le altre finaliste, tra cui sceglierete la più bella in assoluto! PRONTI? DOVETE VOTARE UNA SOLA COVER, RICORDATE!


LE COVER TRA CUI DOVEVATE SCEGLIERE LA FINALISTA ERANO:

        


E secondo i vostri voti la cover più bella è...  


SAPPHIRE BLUE

E bravi! Superba, semplicemente superba. Vi siete scontrati ma per un pelo ha vinto la fazione che ha votato questa cover! Good job. 


ED ECCO LA QUARTA E ULTIMA CARRELLATA DI COVER CHE VANNO ALLO SPAREGGIO! MI RACCOMANDO, DOVETE FARMI UN SOLO NOME! SO CHE E' DIFFICILE, MA POTETE FARCELA!


1. UNTAMED, VINCITRICE DELLA PUNTATA #124  



2. A THOUSAND PIECES OF YOU, VINCITRICE DELLA PUNTATA #123



3. STOLEN NIGHTS, VINCITRICE DELLA PUNTATA #122  


4. THE HEART OF BETRAYAL, VINCITRICE DELLA PUNTATA #122  


5. TEN THOUSAND SKY ABOVE PUNTATA #120



6. A MADNESS SO DESCREET, VINCITRICE DELLA PUNTATA #119


mercoledì 27 gennaio 2016

Anteprima "La notte che ho dipinto il cielo "di Estelle Laure. A febbraio in libreria uno dei romanzi più belli dell'anno!

This Raging LightQuesta settimana mi è stata data la possibilità di leggere in anteprima un romanzo che uscirà il 16 Febbraio. Adoro farlo, leggere i libri in anteprima e tutto il resto, ma mai come questa volta posso dirmi soddisfatta di averne avuto l'occasione. Perché il libro che sto leggendo, "La notte in cui ho dipinto il cielo", ragazzi miei, è uno di quei libri. Quelli che colpiscono nel segno e lasciano senza parole, con il cuore in gola e le lacrime negli occhi.
Non potrò recensirlo prima del 15 Febbraio, perciò fatevi bastare questa mia anteprima folle d'amore, d'accordo? Ma questo non vuol dire che, mentre aspettiamo il momento in cui potrò dirvi quanto adorabile sia stata ogni pagina di questo contemporary romance per YA che Estelle Laure ha scritto, io non possa stuzzicare un po' la vostra curiosità.
Se avete amato libri come "Raccontami di un giorno perfetto" e quelli della serie Pushing The Limts, dovete segnare il sedici febbraio sul calendario. Intesi? Perché vuol dire che questo romanzo fa al caso vostro e che non potete assolutamente farvelo scappare. 
La storia è quella di Lucille, che alla sua età dovrebbe preoccuparsi solo di superare al meglio l'ultimo anno di liceo. La realtà però vuole che lei abbia molti più problemi del normale. Dopo una tragica notte in cui nella sua famiglia si è creata una crepa insanabile, la sua vita e quella della sorellina minore Wren si è complicata parecchio. E tutto è peggiorato quando, in un giorno apparentemente uguale agli altri, la mamma di Wren e Lucille è andata via lasciandole sole. 
Con l'aiuto della migliore amica Eden e del suo gemello Digby, per cui da un po' di tempo Lucille prova sentimenti incontenibili, lei e Wren affrontano la vita come possono. Scuola, lavoro, bollette da pagare e tante bugie da raccontare agli estranei per scongiurare l'eventualità che gli assistenti sociali le dividano per sempre, diventano la normalità per Wren e Lucille, che assieme provano a non lasciarsi schiacciare dalle difficoltà... Amore, amicizia e dolore si fondono in un unico enorme nodo di emozioni in questo libro che sfiora l'anima e che vi conquisterà. 

martedì 26 gennaio 2016

Prima tappa blogtour "Vertigine" di Sophie Jomain. Scopri il paranormal romance del momento e vinci una delle due copie del libro!



Ci sono cose che rallegrano più di altre. Una delle cose che mi rallegra maggiormente in questo periodo è vedere come il paranormal romance per YA stia tornando a popolare le nostre liberie con titoli vecchi (per esempio la versione del decimo anniversario di Twilight), ma anche nuovissimi e promettenti. Uno tra i più interessanti è sicuramente "Vertigine" di Sophie Jomain, primo di una serie di cinque libri, che sarà pubblicato il 12 Febbraio 2016 da LainYa, la collana più giovane di Fazi Editore
La serie si chiama "Le stelle di Noss Head", e viene presentata come il 'Twilight francese', cosa che può essere incoraggiante o meno, ma che non descrive pienamente il fascino di cui è permeata. In effetti le somiglianze con l'opera della Meyer non mancano, ma lasciatevi dire da chi lo sta leggendo in anteprima che l'opera non è una fotocopia della Twilight Saga.
Per permettere anche a voi lettori di farvi un'idea più approfondita di "Vertigine", ho deciso di mettere in piedi un blogtour niente male assieme a un fantastico gruppo di amiche blogger. Seguendolo scoprirete dettagli sul libro, sull'autrice e sulla serie e avrete la possibilità dia aggiudicarvi una delle due copie cartacee del libro in palio!


Siccome sono sicura che stiate morendo dalla curiosità, vi parlerò un po' di questo romanzo in cui a dominare la scena sono terrificanti e misteriosi lupi mannari, per cui la Jomain ha creato una mitologia molto sfaccettata e particolare (di cui non vi dirò nulla per non rovinarvi la sorpresa). La protagonista è la diciottenne Hannah, una ragazza parigina costretta a trascorrere ogni anno le vacanze dalla nonna scozzese. Solitamente Wick Hannah è un pesce fuor d'acqua: non c'è amico o divertimento che possa farle dimenticare la sua adorata Parigi. Ma questa volta è tutto diverso. Hannah conosce Leith, bad boy intrigante e pieno di segreti e assieme a lui un gruppo di ragazzi scapestrati e diversi dal resto del mondo. Ciò che questo gruppo nasconde, però, sconvolge per sempre la vita della protagonista. Non sono dei semplici ragazzacci, ma dei lupi mannari.
Un segreto da proteggere, una storia d'amore impossibile eppure inevitabile e tanti, troppi pericoli da sventare, trascinano Hannah in un mondo diverso da quello che conosceva. Un mondo fatto di sentimenti selvaggi, che possono uccidere...
Siete curiosi? Volete aggiudicarvi una copia del libro? Allora seguite il post fino in fondo e rimanete incollati a questo tour, ma prima di ogni cosa memorizzate il calendario del blogtour con tutte le tappe!


lunedì 25 gennaio 2016

Anteprima "A time for Dancing" di Davida Wills Hurwin. A febbraio in libreria una struggente storia di amicizia e amore!

A Time for DancingCielo, ma è già lunedì? Mi sembra che la settimana sia iniziata due volte di fila. Avete presente quella sensazione? Quel nodo alla gola, accompagnata da un panico crescente, tipica dei giorni che anticipano un esame universitario importante? Ecco, mi sembra di vivere in quello stato in modo perenne ultimamente. E non è un bene. Ma nemmeno un male, poco ma sicuro. Perché per quanto frenetico e folle, questo duemilasedici ha avuto un inizio davvero promettente dal punto di vista lavorativo e per quanto io sia il solito bradipo che fatica a star dietro a tutto, finalmente mi sembra di riuscire a costruire qualcosa di concreto. E sapete qual è il bello? Che tutto, tutto quello che sto raggiungendo ora, nasce da questo favoloso blog. E da voi. A proposito: voi, sapevate che il 22 Gennaio in libreria è uscito Top Girl? Be' spero di sì, perché questo è il primo numero in cui a curare la rubrica sui libri è la sottoscritta! Ho recensito cinque romanzi un po' diversi di quelli che tratto qui su blog e, non contenta, ho persino intervistato Clio Zammatteo, che mi ha svelato qualche segretuccio sul suo romanzo "Sei bella come sei". A questo punto dovreste tutti correre in edicola per dirmi che ne pensate della mia nuova (ma non poi così tanto) veste!
Ciò detto e sproloqui a parte, sono qui per regalarvi una bella anteprima di quelle che vi piacciono: esclusive e promettenti! Uscirà il 10 Febbraio per Giunti, "A time for dancing" di Davida Wills Hurwin, primo romanzo di una duologia contemporary per YA che ruota attorno al tema dell'amicizia, dell'amore e della danza. Forse vi si sarà accesa qualche lampadina, perché da questo libro è stato tratto un film anni fa, molto struggente e strappalacrime. 
Come si può intuire dal titolo, la danza è una delle grandi protagoniste di questo romanzo, assieme ai sentimenti, alla crescita personale, all'amore e alla perdita. Sam e Jules sono amiche da sempre, inseparabili eppure così diverse, si preparano ad affrontare l'ultimo anno di liceo assieme, per poi realizzare i propri sogni. Ma una diagnosi cambia tutto: Jules ha il cancro. Non vi dirò che si tratta di un libro facile, né che non piangerete leggendolo. Ma vi dirò che merita di essere letto e che non vedo l'ora di recensirlo per voi.

sabato 23 gennaio 2016

Recensione "Nonostante tutto ti amo ancora" di Samantha Towle

Un po' tutti ne parlano e io, zitta zitta, me lo sono letta appena prima della pubblicazione cartacea. Mi piacerebbe dire che è stata una lettura niente male, degna di nota e motivo di gioia, ma per me non è andata proprio così.
Se volete saperne di più, date il benvenuto alla Glinda Brontolona e godetevi questa recensione all'arsenico!



Data di pubblicazione: 28 Gennaio 2016
Titolo: Nonostante tutto ti amo ancora
Dove comprarlo: LaFeltrinelli.it
Editore: Newton Compton
Autrice: Samantha Towle
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 320
Voto:


Mia Monroe sta scappando. Da una persona che le ha fatto del male. Da un passato che vuole tenere nascosto. Non ha più fiducia nel futuro. Jordan Matthews ama le cose facili. Le donne facili. La vita facile. Poi incontra Mia. Lei è a pezzi e ha sulle spalle il peso più grande che una persona possa sostenere. Ma più Jordan conosce Mia, più si ritrova, per la prima volta nella sua vita, a volere con tutto se stesso qualcosa… qualcuno… lei. E allora la vita non è più così facile. Jordan è tutto ciò che Mia non dovrebbe volere. Un ragazzo poco raccomandabile, arrogante, che fa soldi giocando a poker e rimorchia donne nei bar. Eppure Mia se ne innamora. E allora il passato da cui cercava di fuggire, sembra raggiungerla…



La mia recensione



Ecco fatto. Avrei voluto poter dire di aver imparato la lezione, che col nuovo anno non avrei provato a farmi piacere i famosissimi "Successi del passaparola" incensati nel web come capolavori senza precedenti. E invece ci ricasco sempre. Certo, con meno frequenza che in passato, forse, ma comunque mi lascio tentare da questi possibili must read di genere New Adult, nella speranza di trovare quel genere di libro che mi lascia senza fiato. 
Non sono masochista, infatti. A volte questi libri mi piacciono e tanto. Al punto da portarmi all'ossessione vera e propria. Ma solo a volte. Perché il più delle volte, invece, mi trovo a detestarli senza appello. A provare moti di ribellione verso determinati cliché e modi di fare letteratura, verso l'abuso di volgarità e la banalizzazione di gravissime questioni psicologiche e fisiche.
Insomma, avrete capito che non sarà una recensione positiva quella che segue. Tutto il contrario direi. Perché questo contemporary romance stand alone di Samantha Towle che ho letto in una manciata di ore avrebbe potuto conquistarmi, invece per quanto mi riguarda ha toccato tutti i tasti sbagliati, deludendomi in modo cocente. Peccato! 
Ovviamente il mio è solo uno dei tanti pareri che potete trovare online: non lasciatevi scoraggiare e seguite i vostri istinti, ciò che non piace a me potrebbe farvi impazzire e viceversa! Per quanto mi riguarda avrei preferito evitare questa lettura, che si è rivelata essere troppo sopra le righe e dentro i cliché per me. Ma comunque non è il libro peggiore in cui ci si possa imbattere. Un punto a favore va al finale conclusivo e al cagnolino Dozer che ha rallegrato la lettura!

Come spesso accade nei New Adult, il libro in questione ci offre il doppio punto di vista alternato dei due protagonisti, entrambi problematici e di difficile approccio
Mia ha un terribile passato alle sue spalle, fatto di abusi, percosse e soprusi fisici e psicologici inferti dalla mano del padre. Entrare nella sua mente è complesso, quasi soffocante. Credevo che il clima dark e oppressivo che si respirava nel romanzo dalle primissime pagine, si sarebbe alleggerito una volta che l'aguzzino di Mia fosse dipartito, offrendole finalmente una possibilità di essere libera. Ma evidentemente, anni di abusi non sono bastati a rendere la protagonista capace di stare lontana da determinati meccanismi, motivo per cui ci troviamo a vederla affrontare una relazione sentimentale disgustosa e ancor più abusiva di quella impostale dal padre. Avrete capito dal tenore delle mie parole, che nulla rispetto alle scelte compiute da Mia ha suscitato in me sensazioni piacevoli. Nemmeno la presa di coscienza che la porta finalmente a prendere in mano la sua vita. Presa di coscienza che si riassume in un viaggio alla ricerca della madre creduta morta, ma che in realtà l'ha abbandonata e che l'ha portata a unire il proprio destino a quello di Jordan. 
Ecco che entra in gioco il classico bad boy dal cuore d'oro, con il suo bel bagaglio di questioni irrisolte da portarsi dietro e le sue belle problematiche con l'altro sesso da risolvere. Dopo aver visto suo padre struggersi per la perdita degli amori della sua vita, Jordan ha deciso di non innamorarsi mai. Le donne per lui sono solo uno svago, assimilabile al suo problema con il gioco d'azzardo. Assieme questi due protagonisti problematici, scopriranno nuovi lati di se stessi, affronteranno rivelazioni inaspettate e convergeranno verso un dolce finale che non deluderà le più romantiche.

giovedì 21 gennaio 2016

Aggioramento su "Quello che ti rende speciale" di Marci Lyn Curtis. A breve in libreria un contemporary romance davvero speciale: CAMBIO COVER E DATA DI USCITA!


The One Thing
E siamo arrivati alla fine di questa folle settimana di Dicembre. Ora, voi che mi seguite da tanto tempo sapete che la sottoscritta non è un'amante del Natale. Non perché io sia il Grinch in incognito, ma perché soffro male lo stress che comporta. La corsa ai regali, le decorazioni che non mettono mai d'accordo tutti, le visite dei parenti, le cene che non finiscono mai... sono tutte cose che salterei volentieri. Eppure, incredibilmente, quest'anno le cose sono diverse. L'avere un posticino tutto mio in cui rifugiarmi, in cui accogliere gli amici e in cui creare il mio piccolo villaggio di Natale in anticipo (le mie decorazioni sono state piazzate a Novembre), ha reso tutto molto magico. Nemmeno gli acciacchi che mi hanno messo un po' alla prova sono riusciti a tirarmi giù.  Grazie a Netflix ho persino un camino virtuale che suona le canzoni natalizie tutto il giorno! Insomma: è Natale e, nonostante tutto, io non sto brontolando come al solito. Se non è un miracolo questo...
E i miracoli vanno festeggiati. Magari con un post anteprimoso di quelli superbelli, che rende felici i miei sognalettori del cuore. Oggi vi parlerò di una chicca, di un libro che sicuramente ancora non conoscerete, ma che non vedrete l'ora di leggere, perché vi conosco e so che amate come me questo genere di storie strappalacrime!
Uscirà il 4 Febbraio per Fabbri "Quello che ti rende speciale" di Marci Lyn Curtis, libro autoconclusivo di genere contemporary romance per young adults che sembra proprio una cannonata e che io sicuramente non mi lascerò scappare. Chi lo ha letto afferma che si tratta di una storia che lascia il segno e io ho pochi dubbi in merito.
La storia racconta di Maggie Sanders, diciassettenne che fino a qualche mese prima dell'inizio del romanzo era una delle ragazze più popolari della scuola e una giocatrice di calcio festaiola a cui piaceva creare scompiglio. Da sette mesi però le cose sono cambiate per Maggie. Una terribile meningite le ha tolto la vista e per lei nulla è più come prima. Maggie si è chiusa in se stessa, nella musica e nella sarcastica idea che ha del mondo. Questo almeno fino a quando non accade qualcosa di molto, moto strano: Maggie riesce a vedere ancora. Ma una sola persona. Ben, un ragazzino di dieci anni decisamente fuori dal comune, la cui vita non è per niente facile. Tra loro, incredibilimente, nasce un'amicizia speciale: mettete assieme un bambino con la spina bifida e una diciassettenne cieca e avrete la coppia più strana del mondo! Eppure sarà proprio questa amicizia a far uscire Maggie dal suo guscio: Ben le insegnerà che non bisogna mai smettere di prendere la vita a morsi, nemmeno quando diventa troppo dura. Così, grazie alla saggezza di un piccolo grande eroe, Maggie tornerà a scoprire piccole grandi gioie e incontrerà l'amore. Quello vero. Quello che illumina le stanze buie e ti fa credere nei sogni e nel futuro... Un amore unico, bello come il sole, che cambierà tutto. 
Questo è un libro che parla di sconfitte e rivincite, dolore e redenzione, amicizia e amore. Un libro che so che mi ridurrà in lacrime già dalla prima pagina, ma che non vedo l'ora di leggere.

giovedì 14 gennaio 2016

Cover Love #148 "SPECIAL EDITION"! Scegliamo la cover più bella del 2015!




Lo so vi ho fatti arrabbiare perché non ho più postato gli appuntamenti per scegliere la cover più bella del 2015. Ma siete i miei sognalettori e mi perdonerete, vero? VERO? Li vedete i lacrimoni attraverso lo schermo, sì? E gli occhi da cucciolo?
Il fatto è che questo 2016 è iniziato all'insegna del duro lavoro per la sottoscritta che è un rottame ambulante. Questo mi porta ad arrivare a fine serata mezza morta e non riuscire a trovare il tempo per il blog. Ma se voi mi perdonate, io prometto che riusciremo a eleggere questa benedetta Cover Love Queen e torneremo a divertirci assieme con le classiche puntate di Cover Love. Ci state?
Come nella scorsa puntata, non vi proporrò copertine nuove, ma le varie vincitrici delle puntate precedenti tra cui voi sceglierete una sola cover a puntata da eleggere come vostra favorita.
Essendo uno spareggio non dovete fare una classifica come sempre, ma dovrete darmi un solo nome e uno soltanto a puntata. La cover che avrà ricevuto più voti sarà eletta come vincitrice del round e lotterà contro le altre finaliste, tra cui sceglierete la più bella in assoluto! PRONTI? DOVETE VOTARE UNA SOLA COVER, RICORDATE!


LE COVER TRA CUI DOVEVATE SCEGLIERE LA FINALISTA ERANO:


    
   


E secondo i vostri voti la cover più bella è...  


REIGN OF SHADOWS

Inutile dire che approvo moltissimo la vostra decisione! Si tratta di una cover superba che meritava di lottare per concorrere al titolo di copertina dell'anno. 


ED ECCO LA TERZA CARRELLATA DI COVER CHE VANNO ALLO SPAREGGIO! MI RACCOMANDO, DOVETE FARMI UN SOLO NOME! SO CHE E' DIFFICILE, MA POTETE FARCELA!


1. AFTER THE WOODS, VINCITRICE DELLA PUNTATA #133  


2. REGINA ROSSA, VINCITRICE DELLA PUNTATA #132


3. VAIN, VINCITRICE DELLA PUNTATA #131  


4. THE SIN EATER'S DAUGHTER, VINCITRICE DELLA PUNTATA #130  


5. SALT AND STORM, VINCITRICE DELLA PUNTATA #129


6. SAFFIRE BLUE, VINCITRICE DELLA PUNTATA #128

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...