lunedì 25 gennaio 2016

Anteprima "A time for Dancing" di Davida Wills Hurwin. A febbraio in libreria una struggente storia di amicizia e amore!

A Time for DancingCielo, ma è già lunedì? Mi sembra che la settimana sia iniziata due volte di fila. Avete presente quella sensazione? Quel nodo alla gola, accompagnata da un panico crescente, tipica dei giorni che anticipano un esame universitario importante? Ecco, mi sembra di vivere in quello stato in modo perenne ultimamente. E non è un bene. Ma nemmeno un male, poco ma sicuro. Perché per quanto frenetico e folle, questo duemilasedici ha avuto un inizio davvero promettente dal punto di vista lavorativo e per quanto io sia il solito bradipo che fatica a star dietro a tutto, finalmente mi sembra di riuscire a costruire qualcosa di concreto. E sapete qual è il bello? Che tutto, tutto quello che sto raggiungendo ora, nasce da questo favoloso blog. E da voi. A proposito: voi, sapevate che il 22 Gennaio in libreria è uscito Top Girl? Be' spero di sì, perché questo è il primo numero in cui a curare la rubrica sui libri è la sottoscritta! Ho recensito cinque romanzi un po' diversi di quelli che tratto qui su blog e, non contenta, ho persino intervistato Clio Zammatteo, che mi ha svelato qualche segretuccio sul suo romanzo "Sei bella come sei". A questo punto dovreste tutti correre in edicola per dirmi che ne pensate della mia nuova (ma non poi così tanto) veste!
Ciò detto e sproloqui a parte, sono qui per regalarvi una bella anteprima di quelle che vi piacciono: esclusive e promettenti! Uscirà il 10 Febbraio per Giunti, "A time for dancing" di Davida Wills Hurwin, primo romanzo di una duologia contemporary per YA che ruota attorno al tema dell'amicizia, dell'amore e della danza. Forse vi si sarà accesa qualche lampadina, perché da questo libro è stato tratto un film anni fa, molto struggente e strappalacrime. 
Come si può intuire dal titolo, la danza è una delle grandi protagoniste di questo romanzo, assieme ai sentimenti, alla crescita personale, all'amore e alla perdita. Sam e Jules sono amiche da sempre, inseparabili eppure così diverse, si preparano ad affrontare l'ultimo anno di liceo assieme, per poi realizzare i propri sogni. Ma una diagnosi cambia tutto: Jules ha il cancro. Non vi dirò che si tratta di un libro facile, né che non piangerete leggendolo. Ma vi dirò che merita di essere letto e che non vedo l'ora di recensirlo per voi.


Titolo: A time for dancing (A time for dancing #1)
Data di pubblicazione: 10 Febbraio 2016
Autrice: Davida Wills Hurwin
Prezzo: 12, 00 €
Editore: Giunti
Pagine: 272



Sam e Jules sono migliori amiche da tutta la vita. Tutti sanno che quando ne vedi una, l’altra non può essere tanto lontana. Da sempre condividono la stessa passione: la danza. L’estate prima dell’ultimo anno del liceo discutono il proprio futuro e di una cosa sono entrambe certe: scegliere il duro cammino per diventare ballerine professioniste. Sono pronte a condividere trionfi e lacrime, ma niente le ha preparate al destino che è già dietro l’angolo: Jules scopre di avere un tumore. Inizia così un nuovo capitolo della loro esistenza che le costringe a scoprire nuove cose di sé e dell’altra, che rischia di farle allontanare ma finisce per confermare la forza della loro amicizia nell’accettare ciò che sembra inaccettabile. La vita è durissima e imprevedibile, ma soprattutto meravigliosa: esistono un tempo per amare, un tempo per vivere e un tempo per ballare. Una storia toccante e indimenticabile che nel 2002 ha dato spunto a un film di successo, A Time for Dancing. 



CHE MI DITE DI QUESTO LIBRO? AVETE VISTO IL FILM? E CORRERETE A COMPRARE TOP GIRL?

9 commenti:

  1. Ennesimo libro che comprerò! Amicizia e voglia di vivere e lottare per i propri sogni sono un mix perfetto.

    RispondiElimina
  2. Se non erro, la colonna sonora del film era di Elisa.

    RispondiElimina
  3. Congratulazioni Glinda! Sei davvero grande e noi sognalettori siamo così orgogliosi di te e di far parte di questo meraviglioso mondo che hai creato :) per quanto al libro conosco benissimo il film è così intenso e il cast l'ho trovato perfettamente a suo agio con dei ruoli così profondi!Adoro le attrici soprattutto Shiri Appleby che fu protagonista di Roswell, una delle mie serie preferite quando ero al liceo! Ma il libro è stato ristampato oppure non era mai stato tradotto?

    RispondiElimina
  4. Prevedo lacrime, ma non saprò dire di no...

    RispondiElimina
  5. E' uno dei miei film preferiti, ho consumato il dvd a forza di guardarlo anche se qualcuno potrebbe pensare che sono un po' masochista, considerando il fatto che non è dei più leggeri....ma è come una calamita che mi attrae....è un bel film, struggente, ben recitato, musica bellissima e ogni cosa è intensa! Piango tutte le volte anche se so le battute a memoria, ma è il destino di queste due amiche che mi fa tremare il cuore, la loro amicizia, la malattia che le separerà definitivamente, un sogno spezzato....
    Oddio se il film mi fa piangere cosa riuscirà a fare il libro??????
    Ovviamente sarà mio!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Il film che ne hanno tratto mi è piaciuto molto e ho adorato la colonna sonora di Elisa, ma sono indecisa se leggere o meno il libro. Da una parte il fatto di conoscere già la storia frena un po' l'entusiasmo, dall'altra sono comunque curiosa di cogliere eventuali differenze tra libro e film :)

    RispondiElimina
  7. Purtroppo passo. Ho retto a malapena il film e so benissimo che il libro mi distruggerebbe.

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...