giovedì 26 novembre 2015

Destini Incrociati Blogtour: 10ª tappa! Scopri l'antologia, commenta e vinci una delle quattro copie in palio!


Ultimamente sul Atelier dei Libri c'è un gran fermento di blogtour. Solitamente non prendo parte a così tante iniziative, ma quelle di questi ultimi tempi sono così interessanti, ricche e uniche, da avermi convinto immediatamente a partecipare. Proprio come è successo con il blogtour di "Destini Incrociati", antologia multigenere in cui sono raccolti tutti i racconti vincitori del concorso Emozioni in Tazza, indetto dal blog Le Tazzine di Yoko.
Il blogtour in questione è un vero e proprio viaggio nell'antologia: in ogni tappa è possibile conoscere meglio uno dei racconti e alla fine, i partecipanti al tour, potranno accedere al ricco giveaway che mette in palio due copie digitali e due copie cartacee della raccolta. Io vi consiglio di partecipare e fare di tutto per mettere le manine su questo volume: è una chicca imperdibile per gli amanti di ogni genere letterario! Prima di proseguire, però, diamo uno sguardo alla raccolta più da vicino (e ammiriamo la bellissima copertina!).


Data di pubblicazione: 12 Luglio 2015
Titolo: Destini Incrociati
Prezzo cartaceo: 11,99 €
Prezzo ebook: 2,68 €
Link: Amazon
Pagine: 266


Tredici racconti originali ed emozionanti, ciascuno con la sua particolarità e il suo fascino, riuniti in una unica raccolta, che esplora il lato fantasioso, romantico, misterioso, passionale, ironico e paranormale di promettenti autori italiani, vincitori alla prima edizione del concorso letterario Emozioni in Tazza. Lasciatevi conquistare dalle loro storie e godetevi il meglio dei generi fantasy, romance, fantascienza, urban e paranormal in un sola variegata antologia. Un bellissimo e pericoloso demone del vento. Un vaso di Pandora da richiudere. Una volpe dal pelo argenteo che assume forma umana. Un amore mitologico che trascende il tempo. Un ragazzo che finisce nell’Aldilà. Un alieno e il suo improbabile alleato. Un sordomuto segretamente innamorato di una ballerina. Una ragazza malata che parla con uno spirito. Una passione tra una barista e un cliente dal mestiere insolito. Una cacciatrice di creature demoniache. Un abito magico, un drago e una principessa da salvare. Una travagliata storia d’amore tra un capitano e una nobildonna. Una leggenda che diventa realtà.




In questa decima tappa del blogtour avrete la possibilità di conoscere meglio Manuela Chiarottino autrice del racconto breve di genere contemporary romance "La voce del cuore" contenuto in "Destini Incrociati", ma anche del romance new adult "Ancora prima di incontrarti" uscito da poco per YouFeel Rizzoli di cui potete vedere la bella copertina proprio qui accanto (potete leggere la trama e comprarlo cliccando qui).
In poche pagine Manuela Chiarottino mi ha incantata, trascinandomi nel suo mondo fatto di amori struggenti e passioni che non conoscono limiti. Volete saperne di più? Non vi resta che seguire questo post fino in fondo e assaporare un pizzico della magia che quest'antologia racchiude, pregustando il momento in cui saranno estratti i nomi dei quattro vincitori!





“Com’è non sentire la musica?” “La immagino. Sento le vibrazioni.” “Ti piacerebbe ballare?” “Solo con te. Ma non ne sono capace.” “Ma tu sei un mimo, non vivi anche un po’ di magia?”

La magia di un incontro che ti cambia la vita, la gioia e il tormento di un sentimento troppo forte per poter essere ignorato, la paura di non poter superare i propri limiti."La voce del cuore" è tutto questo e molto di più. In una manciata di pagine Manuela Chiarottino è riuscita a concentrare tutta l'intensità tipica dell'amore, regalando emozioni a fior di pelle
La storia è narrata in prima persona dal protagonista Marco, ragazzo solitario che a causa del suo essere sordomuto ha rinunciato all'amore, ma non ai propri sogni. Pur non avendo mai potuto ascoltare il suono delle parole, Marco riempie interi fogli con dialoghi che un giorno, spera, qualcuno potrà recitare su un palcoscenico
Ma da un po' di tempo c'è qualcosa, anzi, qualcuno, a distrarlo da tutto, persino dalle parole che non può pronunciare, ma da cui è ossessionato. Da quando i suoi occhi si sono posati su quelli azzurri e luminosi della bellissima ballerina di danza classica che ha scorto per caso, la vita di Marco è cambiata. Lei è perfetta, fragile e leggiadra e non immagina nemmeno che lui la guardi ogni giorno. Il loro amore non potrà mai sbocciare, a meno che lui non decida di sfidare le proprie paure.
"La voce del cuore" è una storia breve e delicata, che sfiora il cuore e lascia il segno. Una storia intensa che non si dimentica e che sa emozionare come poche. Leggerei un intero libro dedicato a Marco e la sua ballerina!



QUATTRO CHIACCHIERE CON MANUELA CHIAROTTINO PRIMA DEL GIVEAWAY!


Chi è Manuela Chiarottino? Raccontaci qualcosa di te: le tue passioni, i tuoi libri preferiti, i tuoi sogni nel cassetto. 
Vivo con mio figlio e un gatto nero, un esserino peloso che dissemina peli ovunque ma che è parte integrante della famiglia. Le mie passioni sono naturalmente scrivere ma anche creare con i colori. Ho dipinto per anni la ceramica, poi sono passata al legno con i colori a olio e infine mi sono dedicata ai quadri di sabbia, infatti la cover del mio primo romanzo self “Arriveranno le farfalle”, è proprio un mio quadro. Amo i libri di Isabel Allende per la loro poesia ma anche quelli di Fabio Volo per il linguaggio semplice e diretto. I miei sogni… uno in realtà l’ho già realizzato: pubblicare con una grande CE, cosa che è appena avvenuta con l’ultimo romanzo, in ebook, “Ancora prima di incontrarti” per la collana YouFeel Rizzoli. Ora sogno innanzi tutto che il romanzo sia apprezzato anche dai lettori e poi di continuare a scrivere e veder pubblicati i miei lavori, magari prima o poi anche con un cartaceo.

E invece chi sono i protagonisti della tua storia? Raccontaci qualcosa su di loro.
Marco e Serena. Diciamo che mi piace raccontare non di super eroi ed eroine ma di persone comuni, spesso fragili, a volte addirittura emarginate, con le loro debolezze, le loro paure e soprattutto i loro sogni. Sogni per cui lottano fino alla realizzazione. Marco vive nel suo mondo ovattato e sogna l’amore, Serena vive danzando, immersa nella musica. Apparentemente potrebbero sembrare due mondi lontanissimi ma l’amore saprà farli avvicinare. 

La voce del cuore racconta una storia struggente e ricca di sentimento. Da cosa hai tratto la tua aspirazione? 

Io amo parlare di amore e volevo scrivere una storia dove non ci fosse il solito ragazzo vincente e sicuro di sé. La prima idea è stata sulla protagonista femminile, una ballerina, quindi lui doveva essere in qualche modo attratto ma lontano dal suo mondo e così è nato Marco. Ma devo svelare tutto… anche a chi non l’ha ancora letto? 

Quando scrivi è sempre l'amore a giudarti e ispirarti, oppure ti piace spaziare tra i generi?
Scrivo prevalentemente storie d’amore, incentrate sulle emozioni, o almeno ci provo, ma mi sono divertita molto scrivendo tre racconti lunghi per la collana Chic & Chick della Delos, racconti al femminile, decisamente ironici. Recentemente mi sono anche cimentata in un racconto giallo che, non so come, è arrivato finalista a un concorso ed è finito in un'altra antologia ma ammetto che non è il mio genere. Quello che preferisco fare, sarò ripetitiva, è parlare d’amore, in tutti i suoi aspetti, sempre rivolta a un lieto fine, perché chi legge possa anche commuoversi ma alla fine avere sempre un sorriso tra le labbra.

Se ne avessi l'opportunità, dedicheresti un intero romanzo a "La voce nel cuore"?
Credo che "La voce del cuore" sia nato come racconto e debba rimanere così. Forse lo spazio sembra limitato ma il bello è proprio riuscire a trasmettere qualcosa, emozionare il lettore, in quelle poche righe. Penso anche che in certi casi sia bello lasciare a chi legge la possibilità di fantasticare sulla storia, su come andrà avanti. E poi temo che in questo caso, ampliando i suoi confini, perderebbe di intensità.






In ogni tappa potrete lasciare un commento per partecipare al GIVEAWAY DELL’ANTOLOGIA!

L’ultima tappa del blog tour ospiterà l’estrazione dei quattro fortunati vincitori che si vedranno arrivare a casa una copia dell’antologia Destini Incrociati, in palio due copie cartacee e due digitali. Partecipare al giveaway è semplice, vi basterà compilare il form qui sotto indicando:


25 commenti:

  1. Grazie Glinda per questa bellissima tappa :D che belle parole che hai speso per il racconto e l'antologia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per avermi reso partecipe di questa bellissima iniziativa! L'antologia è una cosa grandiosa, spero che questo messaggio arrivi a tutti! MERITA DI ESSERE LETTA!

      Elimina
  2. Grazie di cuore E come sempre auguri e complimenti a tutti gli autori dell'antologia

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per questa splendida tappa Glinda *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta ringraziarmi che divento rossa! E' stato un piacere ^_^

      Elimina
  4. Grazie glinda per queste bella tappa :-)

    RispondiElimina
  5. ultimamente le antologia di racconti mi stanno piacendo molto e questa mi invoglia parecchio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione Luigi, questa antologia è molto invitante e io ti consiglio di leggerla!

      Elimina
  6. Glindina oggi è giovedì e come ci avevi preannunciato per oggi era fissato l'intervento.. Ti mando il più caloroso e coccoloso abbraccio con tutto l'affetto del mondo! Spero tantissimo che sia andato tutto al meglio e che la tua convalescenza sia veloce e piena di splendide letture! Ti aspettiamo tutti qui sul blog che tanto amiamo, un mega abbraccione ed a prestissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely, sei sempre un tesoro. Di quelli inestimabili. Quando leggo i tuoi commenti mi si riempie il cuore di gioia. Ma che ho fatto di buono per meritare lettori come te? Sei un amore.

      Elimina
  7. inanzittutto buona convalescenza, bellissima tappa una bellissima intervista una scrittrice molto dolce e simpatica.
    condiviso su
    https://www.pinterest.com/pin/566609196848727383/
    https://twitter.com/streghetta6831/status/669936450121650177?lang=it
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10205485503552807
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/duqPZAf56tL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che la scrittrice è un tesoro? Ho adorato la sua intervista!

      Elimina
    2. si davvero una bellissima intervista dolcissima

      Elimina
  8. Ciao Glinda cara ^^ dopo tanto tempo che ti seguo (ormai più di due anni, in maniera anonima), e dopo tutte quelle meravigliose scoperte grazie a te, volevo chiederti: ho notato che si può donare via Paypal. Ho provato a farlo ma non capisco come funziona. Sarebbe bello se facessi una guida per le inesperte come me ^_^ (sono già iscritta a Paypal e tutto, solo che cliccandoci ti porta alla home del sito O.O) Spero mi risponderai.
    Con affetto, Samantha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Samantha, che dire? Sei la prima persona che si dimostra essere intenzionata a voler donare e anche solo il fatto che tu abbia avuto questo pensiero mi rende davvero felice. Perciò, prima di tuto, voglio ringraziarti. E se potessi ti abbraccerei anche. FORTE.
      Sai, io sono completamente inesperta riguardo a Paypal. Fortunatamente al mio fianco ho un nerd di quelli tosti, perciò ora provo a farmi spiegare come si fa! Spero ti tornare presto con la suddetta guida! GRAZIE ANCORA.

      Elimina
    2. Cara Samantha, ti ringrazio moltissimo per avermi fatto notare il bug del tastino donate. Ora è tutto a posto! GRAZIE!

      Elimina
  9. Ciao Samantha spero che anche la nostra antologia possa essere una bella scoperta ^_^

    RispondiElimina
  10. Ciao Glinda, non sapevo che oggi dovevi essere operata ... maledetto fb bloccato!
    Ti faccio i miei più grossi in bocca al lupo e spero ti rimetta davvero al meglio, sono con te :)
    Ma, a parte questo, devo dirti grazie: per aver postato la storia d'amore di una ballerina con un ragazzo sordomuto ... credo tu sappia perché io sia particolarmente attratta, diciamo come un magnete? Sì, diciamo di sì, da queste storie, e se lo hai fatto mentre in testa avevi il pensiero di un'operazione ... be', meriti tutto il mio affetto e il mio sostegno. Perciò, ancora un grosso in bocca al lupo, rimettiti, bacioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federica, allora non ti è arrivata la mia ultima mail! Se tu maledici Facebook io maledico Outlook. Mi sta cancellando periodicamente le mail ricevute e mi da grossi problemi anche con l'invio mail.
      Cosa posso dire se non che riesci sempre a toccarmi con i tuoi commenti? Tu, come pochi, riesci a comprendere i miei stati d'animo. Sono felice che questa storia ti abbia ispirato, penso davvero che dovresti provare a leggere l'antologia: non te ne pentirai. In ogni caso, proverò a scriverti via mail in settimana! Bacione grande <3

      Elimina
  11. La scelta della qualità è alla base di ogni acquisto intelligente. Scegli anche tu tazza cuore. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ3MDQ5MDczNSwwMTAwMDAxMix0YXp6YS1jdW9yZS03NTAyLmh0bWwsMjAxNjA5MDMsb2s=

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...