mercoledì 21 ottobre 2015

Giveaway "Deathdate" di Lance Rubin. Commenta e vinci una copia del libro!



Eh sì, è tempo di regali. So che non è Natale, ma a chi importa? E' sempre il momento giusto per regalare un buon libro, inoltre non abbiamo festeggiato il compleanno del blog, perciò è il caso di recuperare. E lo faremo alla grande, credetemi. 
Lo dimostra il regalo che vi faccio oggi, ovvero uno dei libri più divertenti e unici che siano stati pubblicati negli ultimi tempi. Quale? Ma "Deathdate" di Lance Rubin, sciocchini, cioè il primo romanzo di una serie ironica e dissacrante composta da due libri ed edita da DeA, la mia CE del cuore.
Ve ne ho già parlato (qui) e visto il vostro immenso entusiasmo, ho deciso di mettere in moto le cose e regalarne una copia a chi di voi riuscirà ad aggiudicarsela. 
Io, che ho quasi finito il libro, posso dirvi che non dovreste lasciarvelo scappare per niente al mondo perché è raro imbattersi in letture tanto dinamiche, singolari ed entusiasmanti. Perfetto sia per lettori che lettrici di ogni età, "Deathdate" racconta la storia strampalata di Denton Little, che vive in un mondo simile al nostro in cui però vige una regola imprescindibile: tutti conoscono la data della propria morte. Grazie a tecnologie all'avanguardia, infatti, è stato scoperto il modo per prevedere quando ogni individuo cesserà di vivere. Denton, come tutti, sa quando morirà: il giorno del proprio ballo di fine anno. Non è certo la cosa migliore del mondo, ma ha avuto una vita intera per abituarsi all'idea. Peccato però che nel giorno del suo funerale, che si svolge in anticipo rispetto alla data della morte per permettere ai moribondi di godersi la festa, qualcuno lo mette in guardia e insinua in lui il seme della speranza: è possibile che l'appuntamento con la morte possa essere rimandato?
Niente male, come trama, eh? Credetemi, questo libro non lascia spazio alla noia e non vedrete l'ora di scoprire come andrà a finire! Vorreste riceverne una copia? Continuate a leggere e partecipate al giveaway allora!


Data di pubblicazione: 22 settembre 2015
Titolo: Deathdate (#Denton Litte)
Editore: De Agostini 
Autore: Lance Rubin
Prezzo: € 14.90
Pagine: 331



Denton Little ha diciassette anni e una sola certezza: morirà la notte del ballo di fine anno. Ma – escluso il pessimo tempismo – nulla di strano. Perché il mondo di Denton funziona così: tutti conoscono la data della propria morte, e tutti aspettano il fatidico momento contando i minuti. Per questo, fino a oggi, la vita di Denton è stata piuttosto normale: la scuola, gli amici e Taryn, la fidanzata. Ma ora mancano due giorni al ballo... e Denton sente di non avere più un secondo da sprecare. Non soltanto perché vuole collezionare più esperienze possibili in meno di quarantotto ore – la prima sbronza, la prima volta, e il primo tradimento – ma anche perché le cose sembrano essersi improvvisamente complicate. Chi è l’uomo sbucato fuori dal nulla che dice di avere un messaggio da parte di sua madre, morta ormai da molti anni? È soltanto un pazzo? E allora perché suo padre ha iniziato a comportarsi in modo tanto bizzarro? D’un tratto le ultime ore di Denton Little si trasformano in una corsa contro il tempo, una disperata ricerca della verità. E forse di una via d’uscita. 
Dalla straordinaria penna di Lance Rubin, il primo romanzo di una nuova serie distopica. Una lettura brillante, irriverente e provocatoria. Una storia che vi lascerà con il fiato sospeso e che metterà in dubbio tutte le vostre certezze.


La serie Denton Little è composta da:
  • 1. (Denton Little #1) Deathdate 
  • 2. (Denton Little #2) Birthdate (uscirà in America il 12 Aprile 2016)


  





Per partecipare al giveaway dovete seguire queste semplici regole: 

- Iscrivetevi come lettori fissi al blog (potete farlo cliccando nella finestra che riporta la scritta LETTORI FISSI);
- Compilate il form sottostante inserendo tutte le informazioni fondamentali: l'indirizzo e-mail a cui potrete essere contattati in caso di vittoria; l'indirizzo fisico completo (quello di casa vostra) a cui spedire la copia in caso di vittoria; Il nome che appare quando lasciate i commenti sul blog; altre informazioni richieste obbligatoriamente.
- Scrivete un commento a questo post rispondendo a questa domanda: "Vivete nel mondo di Denton anche voi: cosa fate nelle vostre ultime ore di vita?"



E' possibile avere punti extra così:

- Potete seguirmi su Twitter
- Potete seguirmi De Agostini YA su Twitter
- Potete seguirmi su Instagram;
- Potete mettere mi piace sulla pagina Facebook di Atelier dei libri 
- Potete mettere mi piace sulla pagina Facebook di De Agostini YA
- Potete condividere questo giveaway su twitter ogni giorno;
- Potete fare un post sul vostro blog/sito e inserirlo nel form;
- Potete condividere il banner del giveaway (questo) sul vostro blog/sito;
- Potete condividere questo post su Google+!
- Potete taggare un amico ogni giorno nel post relativo al giveaway sulla pagina di Atelier dei Libri
- Potete condividere sulla vostra bacheca il post  relativo a questo giveaway che trovate nella pagina di Atelier dei Libri

a Rafflecopter giveaway

83 commenti:

  1. Uh partecipo molto volentieri perché voglio leggerlo!!
    Cosa farei nelle ultime ore? Vorrei vedere più cose possibile! Viaggiare il più possibile, lo so sono poche ore, ma non importa, anche solo un tramonto in più visto da una collina o in riva al mare sarebbe un dono splendido!

    RispondiElimina
  2. Partecipo!
    Nelle mie ultime ore di vita starei il più possibile con le persone che amo.
    Sono iscritta come lettrice fissa con il nome "Books in wonderland".
    Indirizzo: Valentina Agosta, via Capo passero n 25, 95123 Catania
    Email: agosta-valentina@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. Vorrei solo rivedere il mio ragazzo in America..

    RispondiElimina
  4. Partecipo volentieri e direi che nelle mie ultime ore di vita probabilmente vorrei stare con le persone che amo ad ascoltare le storie del nostro passato e a creare nuovi ricordi pazzi e felici..vorrei fare tutto ciò con indosso il mio abito da sposa dei sogni, e vorrei che anche gli altri indossassero abiti particolari, come fosse una festa in maschera..ho sempre voluto organizzarne una! ^^ Magari in un campo di margherite, che sono i miei fiori preferiti, sotto un sole splendente fino ad assistere ad un magico tramonto! Insomma, vorrei vivere delle ore felici, lontana dalla frenetica realtà di tutti i giorni..!
    Oddio, un po' strano per essere un ultimo giorno di vita, ma qui a Milano si corre tutti i giorni sotto un cielo grigio, quindi credo che una situazione come quella che ho descritto sia proprio un sogno! :)

    RispondiElimina
  5. Partecipo.
    Credo che questa sia la domanda che più spesso mi sono posta nella vita: cambierebbe molto conoscere il nostro futuro? E, in particolare, cambierebbe molto se sapessimo quando la morte busserà alla nostra porta?
    Avrei poche ore per fare tutto quello che ancora non ho fatto; avrei pochissime ore per vivere, ma ci proverei lo stesso: correrei sotto la pioggia, senza ombrello o giubbotto o qualsiasi cosa che possa separarmi dall'acqua; urlerei dal monte più alto del mio paese, e mi arrampicherei sopra un tetto, facendo finta che la vertigine non mi sfiori; farei un'operazione per togliermi gli occhiali (un'operazione molto veloce) per vedere, almeno una volta, con i miei occhi; andrei a casa di mille persone e, a quelle più care, sussurrerei "ti amo", ma, a quelle meno care, griderei "ti odio". Penso anche che direi tutta la verità, così, come mi esce, e non mi spaventerei di arrossire; combatterei le mie paure, una volta per tutte, e vivrei la vita che non riesco a vivere ora.
    Ogni tanto dovrebbero ricordarci che un giorno non ci saremo più e che tutto il posticipare che pratichiamo ogni giorno, non ci fa "godere delle piccole cose". Ogni tanto abbiamo bisogno di una spinta, di un, chiamiamolo, " incoraggiamento".
    Giuliana.

    RispondiElimina
  6. Cosa farei nelle mie ultime ore di vita? Impazzirei xD
    Credo che passerei tutto il tempo con il mio ragazzo e spenderei tutti i miei risparmi in cretinate. Mi abbufferei di cibo dalla mattina alla sera come se non ci fosse un domani.. Ah no, effettivamente un domani non c'è!
    Spero soprattutto di passarle in tranquillità perchè so che, per come sono fatta io, starei con le lacrime tutto il tempo pensando di dover lasciare tutto e tutti..

    RispondiElimina
  7. Nelle ultime ore della mia vita metterei da parte tutte quelle "scuse" che nella tranquillità routine di tutti i giorni ci allontanano dalle persone a cui teniamo di più (magari un litigio banale, orgoglio o del risentimento passato) e passerei con quelle persone, quelle di cui siamo certi dell'importanza, i miei ultimi momenti. Sarei capace di cercarle anche se sono passati mesi o anni dall'ultima volta che abbiamo parlato, perché nelle ultime ore della propria vita a volte si vede tutto più chiaramente, anche chi è rimasto per sempre nel nostro cuore nonostante la distanza e i bisticci

    RispondiElimina
  8. Bene bene credo che questo libro sia fantastico e quindi mi cimento anche io.
    nelle ultime ore della mia vita ovviamente farei quello che amo fare di più xD, (premettiamo che conoscendo la data della mia morte avrò letto tutti i libri esistenti sulla faccia della terra e guardato ogni genere di film xD) ovvero mangiare e rivedere la mia Italia. Perchè proprio mangiare e per di più esattamente in italia (magari sul lungo mare *.*)? Non ho mai considerato il cibo come cosa primaria e ho sempre trovato miliardi di difetti nella mia Italia ma attualmente sono un'exchange student all'estero e vi giuro mi manca così tanto il cibo italiano che non so cosa farei per avere un pezzo di pizza fatto a dovere seduta in un ristorantino pittoresco ahahahaha
    so bene che è una cosa banalissima ma da ragazza di 17 anni che vive da sola all'estero questo è il desiderio perfetto da realizzare nelle ultime ore di vita *-*

    RispondiElimina
  9. ciao, vorrei partecipare anche io ma non mi sono mai mossa su questo "campo", quindi brancolo un pò nel buio. so che è una rottura, ma puoi aiutarmi? ho aggiunto punti seguendoti su twitter,fb.seguivo già dea,quindi fatto anche quello.
    ho cliccato sullo schema (il form,giusto?) qui su e mi chiede di lasciare il commento della tua domanda. quindi lo faccio li o lo scrivo qui come le altre? inoltre non ho scritto da nesuna parte i miei dati personali...help XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. va beh, nel mentre rispondo qui ^^: se conoscessi la mia data di morte, nelle ore precedenti a quel momento farei quello che credo farebbero tutti. mi darei a qualche attività che non ho potuto o voluto mai fare fino a quel momento per imbarazzo, paura. direi la verità su ciò che penso alle persone che ho detestato o odiato per anni e che mi hanno resa quel che sono. a quel punto non mi importerebbe più di ferire gli altri. che sappiano ciò che ho provato da tutta la vita, compresi i miei genitori. ho troppa rabbia e risentimento e non vorrei "andarmene" via tenendomi tutto dentro. per una volta nella vita voglio essere egoista e pensare a me stessa.
      mangerei ciò che più amo fino a scoppiare XD. leggerei qualcosa. si, perchè fino alla fine ho intenzione di tenere tra le mani un libro o un manga. lascerei qualcosa alle poche persone a cui tengo, che siano soldi per aiutarli o oggetti, e li ringrazierei per essermi stati vicini.

      Elimina
    2. Allora, il commento andava lasciato qui, hai fatto bene. Non hai inserito il tuo indirizzo e i tuoi dati o non lo hai fatto correttamente? Perché se hai sbagliato qualcosa, puoi tornare domani e sistemi l'indirizzo, se non l'hai inserito è obbligatorio farlo!

      Elimina
    3. li devo lasciare qui o sul form? perchè francamente non mi piace lasciare i miei dati personali in giro. li si deve mettere per forza? non posso darti a te personalmente solo in caso di vincita?
      grazie dell'aiuto ^^

      Elimina
  10. Partecipo con piacere! Non avevo letto la sinossi del libro, ma ora vedendola qui... ehm. Diciamo che è fortissima ò_ò mi incuriosisce tantissimo, quindi la leggo con estremo piacere.

    La risposta alla domanda... nelle ultime ore di vita prendo un aereo per la Calafrica, la mia adorabile Calafrica (anche tua, I know), per vedere il mare ancora una volta. Poi, nel mentre, qualsiasi cosa pazza mi venga in testa la faccio :P

    RispondiElimina
  11. Adoro queste tematiche perciò partecipo molto volentieri.
    Cosa farei nelle ultime ore di vita? Starei con mio marito e i miei figli e, magari, cercherei di dire loro tutte le cose che, a causa della mio carattere timido e introverso, non ho mai detto esplicitamente. Se avessi tempo a sufficienza poi, scriverei qualcosa
    Seguo come Miriam
    miriammas@alice.it

    RispondiElimina
  12. partecipo :) questo libro mi incuriosisce.
    Nelle mie ultime ore di vita penso che starei gli ultimi giorni con le persone che amo e gli ultimi minuti con il ragazzo che amo. Il tempo che precede quella data farei le cose più pazze, viaggerei, la notte dormire poco perché cercherei di finire in tutti i modi un certo racconto che sto scrivendo XD
    Ti seguo come Hime Claire, e il mio indirizzo email è midnight_kia93@hotmail.it

    RispondiElimina
  13. Domanda insidiosa ò_ò Io a essere sincera non vorrei mai vivere in un mondo simile. Che ansia conoscere in anticipo la data della propria morte! Penso mi impedirebbe di godermi a pieno la vita :( In ogni caso, se mi ritrovassi in questa situazione credo che passerei il mio ultimo giorno con chi amo, abbuffandomi di cibo e probabilmente piangendo come una disperata X°D

    RispondiElimina
  14. Nelle mie ultime ore starei con i miei cari a mangiare ciò che più mi piace e a guardare uno show insieme e commentandolo. Sistemerei le cose lasciate in sospeso e cercherei di non piangere ogni minuto.
    Questa domanda mette un'enorme tristezza >.<

    RispondiElimina
  15. Wow, che bellissimo giveaway! Questo libro poi mi incuriosisce molto!
    Rispondendo alla tua domanda, le ultime ore della mia vita le passerei con le persone che più amo, magari all'aria aperta o in un luogo per noi speciale ;)
    e-mail luigi8421@yahoo.it iscritto al blog col nome di Luigi Dinardo

    RispondiElimina
  16. Credo che passerei le mie ultime ore con le persone a cui voglio bene, anche se non affronterei la situazione con tanta ironica come Denton!

    RispondiElimina
  17. Ciao Glinda! Partecipo con molto piacere a questo bellissimo Giveaway! Nelle ultime ore della mia vita credo che farei tutto ciò che non ho potuto fare per paura di morire, come per esempio buttarmi con il paracadute da un aereo, o fare bungee jumping, o magari provare la tuta alare! Sarebbe bellissimo! Ma credo che prima o poi avrò il coraggio di fare almeno una di queste cose!! Solo che ho una paura folle di schiantarmi da qualche parte, ma se dovessi avere poche ore di vita, allora il problema non si pone! E poi sicuramente spenderei tutti i miei risparmi, quelli dei miei genitori e anche del mio fidanzato :-) per fare qualsiasi cosa mi venga in mente! E se scopro che non devo più morire da lì a poche ore? Allora mi ammazzo con le mie mani!! :-)
    Ti seguo con il nick Jiujiuk7 e su Facebook sono iscritta con il mio nome Giulia Mancosu! Questa è la mia mail: jiujiuk@gmail.com
    Ti mando un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. nelle mie ultime ore di vita, di sicuro spenderei tutti i miei risparmi, ma non solo per me, ma anche per il prossimo, saluterei come si deve i miei genitori e mio fratello, ma passerei le ultime ore (da egoista) con il mio ragazzo =)

    RispondiElimina
  19. Le ultime ora della mia vita le passerei in parte con le persone a me care ma anche leggendo e ascoltando musica.Sono le cose che piu' amo fare insieme al viaggiare(solo che è difficile fare un viaggio last minute quando stai per morire ) quindi mi butterei sulle mie altre due passioni : la musica e la lettura.

    RispondiElimina
  20. Ciao Glinda! partecipo, ho votato la copertina di questo libro quando kla daegostini chiese un parere e sono felice che l maggioranza abbia scelto questa la trovo stupendissima! non so perchè ( mi è capitato già di fare sto pensiero) alla fine ho sempre concluso che le passerei scrivendo lettere alle persone che conosco...

    RispondiElimina
  21. Ciao! Tantissimi auguri per il compleanno del blog, compiuto da poco!
    Partecipo molto volentieri perchè questo libro mi attira davvero tanto.
    Nelle ultime ore di vita cercherei di andare in una spiaggia lontana a perdermi nella vista del mare e a godermi lo splendore dei raggi solari.
    Grazie per questa meravigliosa opportunità :)

    RispondiElimina
  22. Partecipo volentieri perchè questo libro sembra esattamente quello che mi serve in quest periodo.

    Cosa farei io? mhhh.. credo che compierei le peggio pazzie, tutto quello che in quel momento mi sembra giusto e felice

    RispondiElimina
  23. Allora auguri per il blog <3<3
    Grazie mille dell 'opportunità ^_^
    Le ultime ore della mia vita credo le passerei con le persone a cui tengo di più....e a mangiare xD Sono una golosona in fondo :P

    RispondiElimina
  24. Io partecipo! Nelle mie ultime ore di vita farei ciò che nel resto dei miei giorni non ho avuto il coraggio di fare, come paracadutismo o dire alla gente ciò che penso di loro, e spenderei tutti i miei risparmi - d'altronde, non mi servirebbero più

    RispondiElimina
  25. Partecipo! Visto il tuo entusiasmo non posso
    Non leggere questo libro!

    Per rispondere alla tua domanda; io partirei con mio marito ed i miei genitori.. Salterei sul primo aereo per realizzare uno dei miei piu' grandi desideri: andare ad Haworth per visitare la casa delle sorelle Bronte .. In particolar modo sentire il vento della brughiera sul viso, vedere quelle stesse distese di erica tanto amate dalla mia carissima Emily Bronte!

    RispondiElimina
  26. Ovviamente partecipo! Desidero questo libro fin da tantissimo, e sarebbe un sogno vincerlo!
    Se vivessi nel mondo di Denton, durante le mie ultime ore di vita credo che farei tutto ciò che non mi sono mai azzardata a fare.. sarebbero delle ultime ore fatte di prime volte!

    RispondiElimina
  27. Ciao! Io sono Raffaella, ho 16 anni seguo il tuo blog da molto ormai e mi piace da impazzire!
    Non commento mai perché sono alquanto timida e se lo faccio ora non è solo per partecipare al Giveaway, ma anche per informarti che ti seguo e che hai una lettrice che ti segue sempre (anche se silenziosamente).
    Detto questo vorrei partecipare anche io! La mia mail è raff99a@gmail. com
    Indirizzo: Via vico scesa 20, Apricena (foggia)

    Cosa farei nelle mie ultime ore di vita?
    Beh io penso che alla mia età, ma anche dopo, sia difficile accettare la morte. Penso di non riuscire a trovare niente che non mi faccia pensare alla costante paura di morire da un momento all'altro. L'unica cosa che farei sarebbe quella di andare incontro alla morte stessa facendo sport estremi. Sfindando quella vita che so finirà in un giorno prestabilito. Ma la cosa che in assoluto vorrei fare sarebbe ringraziare e chiedere perdono. Ringraziare tutti coloro che sono stati importanti nella mia vita, che mi hanno amata e resa felice; chiederei invece perdono ha chi ho fatto soffrire e cercherei di farmi perdonare. Si, farei questo nelle mie ultime ore di vita: piangerei, ringrazierei, perdonerei, chiederei scusa, bacierei il mio ragazzo e, se c'è tempo, mi putturei anche da un pararacadute.

    RispondiElimina
  28. Partecipo molto volentieri!
    Se vivessi in un mondo in cui si sapesse la data di morte sicuramente avrei fatto una mega lista di tutte le esperienze che avrei voluto fare e i luoghi che avrei voluto vedere e avrei tentato di completarla!! NEgli ultimi giorni credo che avrei cercato di rimediare agli screzi con le persone amate in modo da lasciare tutti con un sorriso e una buona parola (mi distruggerebbe se una persona cara morisse dopo una futile litigata senza aver avuto il tempo di fare pace) e nelle ultime ore avrei fatto una supermegafesta, per salutarci con allegria e senza rimpianti! Niente lacrime per la mia dipartita!

    p.s. Ho sbagliato compilando l'indirizzo e non mi fa modificare, domani ripasso e provo a riscriverlo corretto!!
    Grazie dell'opportunità!
    alenixedda84@gmail.com

    RispondiElimina
  29. Sicuramente se sapessi l'esatta data della mia morte avrei stilato una lista di luoghi ed esperienze da vivere. Per le mie ultime ore avrei lasciato quelle cose che non mi sarei mai azzardata a fare prima, cose di cui non potrei più provare nessun rimorso o rimpianto.

    RispondiElimina
  30. Cosa vorrei fare nelle ultime ore della mia vita? Beh, mi basterebbe trovare l'anima gemella anche se per poco tempo. Meglio di niente!!!

    RispondiElimina
  31. Partecipo volentieri! Questo libri mi ispira tantissimo! Ho già pronta una lista pronta di cose da fare prima di morire quindi cercherei di farne il più possibile ... prima di tutto andrei da tutte le persone che conosco e gli direi tutto quello che penso di loro, sia cose positive che negative, completa sincerità insomma, poi andrei in Giappone, mangerei tutto quello che voglio, farei paracadutismo, darei fuoco a qualcosa e mi chiuderei in una libreria con le mie amiche ...

    RispondiElimina
  32. Ciao *-*
    Partecipo molto volentieri c:
    Nelle mie ultime ore di vita presumo che farei tutto ciò che ora non faccio per timore, timidezza, ansia o perchè è illegale, politicamente scorretto o fa ingrassare (?) c:
    Potessi fare esattamente tutto quello che voglio girerei il mondo, farei amicizia con qualsiasi persona mi capiti a tiro, lascerei da parte ogni titubanza o inibizione per fare davvero tutto quello che mi va, dal bunjee jumping alle corse sotto la pioggia o al perdersi per le strade di una città che amo *-*
    Insomma, sarei veramente veramente me stessa, ma al 100%, per una volta (e tragicamente l'ultima) nella vita c:

    RispondiElimina
  33. Questo libro mi ispira molto. Nelle mie ultime ore di vita, così su due piedi mi verrebbe da fare tutto ciò che non ho mai avuto il coraggio di fare, fregandomene delle conseguenze. Lì per lì poi probabilmente non saprei, potrebbe anche darsi che mi faccia prendere dal panico.... Non è mai detto.

    RispondiElimina
  34. Partecipo molto volentieri, ho sentito parlar bene di questo libro :)
    Cosa farei nelle ultime ore di vita? Vorrei passarle in un'enorme libreria, possibilmente fornitissima, magari di notte quando non c'è nessuno, a leggere tutti i libri che non ho avuto il tempo di leggere... e poi passerei gli ultimi momenti abbracciata a mia sorella
    su fb sono Arianna Twist :)

    RispondiElimina
  35. Partecipo eccome! Questo libro mi incuriosisce ,se avessi poche ore di vita, mi ingozzerei di cibo, tanto non avrei il problema di ingrassare, poi farei tutte le cavolate che ho sempre sognato fare, ma cosa principale andare in una città(New York) e fare shopping selvaggio haha

    RispondiElimina
  36. Partecipo molto volentieri... il mio indirizzo emai : mora_1993_@hotmail.it
    Se avessi poche ore di vita, farei tutte le cose che fino ad oggi non ho ancora avuto il coraggio di fare, la prima cosa sarebbe vivere la vita che vorrei, che non è esattamente quella che sto vivendo oggi :) e poi leggerei un ultimo libro tanto per cambiare ahahaha :P
    Vi seguo con il nome Elisa Pellino

    RispondiElimina
  37. Partecipo molto volentieri... il mio indirizzo emai : mora_1993_@hotmail.it
    Se avessi poche ore di vita, farei tutte le cose che fino ad oggi non ho ancora avuto il coraggio di fare, la prima cosa sarebbe vivere la vita che vorrei, che non è esattamente quella che sto vivendo oggi :) e poi leggerei un ultimo libro tanto per cambiare ahahaha :P
    Vi seguo con il nome Elisa Pellino

    RispondiElimina
  38. io andrei in chiesa e pregherei, chiedendo al Signore di salvare la mia anima

    RispondiElimina
  39. Partecipo con piacere :)
    Allora, cosa farei nelle ultime mie ultime ore...
    Nelle mie ultime ore sicuramente mi impegnerei a pensare che tutto ciò che ho fatto non è degno di rimpianti e farei altro, molto altro di ciò che non ho mai fatto, non mi nasconderei più, metterei da parte la mia timidezza per esprimere ciò che provo seriamente, senza alcuna maschera; non lascerei spazio alle delusioni, del resto le mie ultime ore devono essere le migliori della mia vita, non piene di sballi o confusione, ma tranquille e piene di amore, come sono io.
    Vi seguo come Alessandra Rozzato
    La mia e-mail: alessandra99_@hotmail.it
    Indirizzo: via olimpia 29/31 Messina 98168

    RispondiElimina
  40. Salve, mi chiamo Kate Somda e sono una grande fan di questo blog.
    Se sapessi la data della mia morte riempirei la mia vita di esperienze sia belle e sia brutte, perchè vorrei vivere prima di morire. Vorrei andarmene senza rimpianti e senza ripensamenti. Ovviamente, cercherei di leggere più libri possibili. Nelle mie ultime ore invece mi tatuerei sul polso " All the stories are true" di Cassandra Clare, una frase che mi ha imparato a sognare e a credere in un modo "invisibile". Poi resterei nella mia tranquilla e confortante cameretta a leggere il mio ultimo libro in compagnia della mia calorosa famiglia.

    RispondiElimina
  41. partecipo!!!
    vorrei andare in tutti i posti che ho sempre e solo sognato di andare...
    fatto tutto grazie

    RispondiElimina
  42. Partecipo molto volentieri!
    Se sapessi che mi restano pochissime ore di vita, le passerei sicuramente a cucinare il mio dolce preferito! Ovviamente l'obiettivo sarebbe trangugiarmelo a un minuto dalla fine... cosa c'è di meglio? xD

    RispondiElimina
  43. Che bella domanda!
    Io credo che se avessi a disposizione le ultime ore per fare un mega viaggio! Siccome sono in Italia mi piacerebbe da matti fare un giro completo dell'Italia: Italia on the road. Organizzerei un viaggio partendo da casa e facendo tutte le coste e poi finito il giro tornerei a casa.

    RispondiElimina
  44. Partecipo davvero molto volentieri.
    Se sapessi che la mia vita sta per raggiungere al suo termine sicuramente passerei questi attimi a fare foto ai ricordi con le persone più care che ho così tutti possono ricordarmi...e poi che dire correi dal ragazzo che amo e lo bacerei proprio come in "Harry potter" esiste il bacio della morte dei dissennatori io prenderei il suo bacio come ricordo più bello

    RispondiElimina
  45. Partecipo davvero molto volentieri.
    Se sapessi che la mia vita sta per raggiungere al suo termine sicuramente passerei questi attimi a fare foto ai ricordi con le persone più care che ho così tutti possono ricordarmi...e poi che dire correi dal ragazzo che amo e lo bacerei proprio come in "Harry potter" esiste il bacio della morte dei dissennatori io prenderei il suo bacio come ricordo più bello

    RispondiElimina
  46. Partecipo.
    Nelle ultime ore non farei niente di speciale, ormai i giochi sono fatti ed è inutile fare cose stravaganti e non consone alla mia personalità.

    RispondiElimina
  47. Partecipo!!
    Nelle mie ultime ore di vita credo che andrei a salutare ed abbracciare tutte le persone che hanno fatto parte della mia vita in modo positivo. Poi, se mi resta un po' di tempo, andrei a Londra o New York, insomma un posto da sogno.

    RispondiElimina
  48. Partecipo!!
    Nelle mie ultime ore di vita credo che andrei a salutare ed abbracciare tutte le persone che hanno fatto parte della mia vita in modo positivo. Poi, se mi resta un po' di tempo, andrei a Londra o New York, insomma un posto da sogno.

    RispondiElimina
  49. Nelle ultime ore che mi rimarrebbero... mangerei come non mai! hihihi a parte gli scherzi, avrei troppo poco tempo per partire per un viaggio o rileggere un libro... credo che probabilmente riguarderei il mio film preferito: "C'è posta per te" ♥

    RispondiElimina
  50. Cosa farei nelle mie ultime ore di vita? Domanda interessante. Prima di tutto,se sapessi quando dovrei morire,mi preparerei in anticipo,poi per seconda cosa, andrei da tutti coloro a cui ho fatto del male,o con cui non ho più un rapporto per vari motivi e mi scuserei/riappacificherei con loro,così da potermene andare in pace. Poi organizzerei un viaggio nel luogo dove ho sempre sognato di andare,il Giappone,dove cercherei di incontrare i miei scrittori preferiti,Murakami e Banana Yoshimoto e dove incontrerei anche i miei Mangachi preferiti. Oltre a questo,farei un tour dei luoghi più belli del Giappone,con tanto di percorso nei luoghi citati dagli autori sopra riportati. Al mio ritorno,poco prima di morire,passerei le ultime ore tra le braccia dell'amore della mia vita a coccolarci fino a quando la morte non avrà preso il sopravvento su di me.
    Lo so,sono un pò troppe cose da fare,ma sono i miei sogni e ho in mente di realizzarli prima di morire,così se sapessi quando dovrei morire,farei di tutto per realizzarli.

    Grazie mille per l'opportunità,spero la mia risposta vi piaccia e faccia sorridere. :D

    RispondiElimina
  51. Vivete nel mondo di Denton anche voi: cosa fate nelle vostre ultime ore di vita?
    È una di quelle cose a cui ho sempre pensato, ma allo stesso tempo è anche una domanda che rimane quasi sempre incompleta. Perché ci sono tante cose da fare che probabilmente mi ritroverei a non farne nessuna - conoscendomi anche abbastanza bene -.
    Mi piacerebbe di certo trascorrere il tempo che mi rimane con la mia famiglia - possibilmente senza discorsi vari eh -, oppure rivedere i vecchi amici/compagni di liceo.
    Sinceramente per quando ami i libri/telefilm e il mondo degli anime & manga, beh sarebbero di certo le ultime cose di cui mi preoccuperei. Senza dubbio vorrei anche divertirmi, fare cose che non ho mai fatto perché "Sto per morire no? Voglio fare cose fuori dagli schemi ora. Per mille altre cose ho avuto una vita, per certe cose invece basta anche solo un'ora prima di morire.
    Un pensiero forse un po' strano, ma farei tutto ciò... sinceramente per "pazzie" non so esattamente quali, perché non si possono programmare o scegliere, capitano e basta nei momenti in cui sei più "fuori di testa" e sapere che stai per morire, sicuramente rende tutti un po' fuori di testa.

    RispondiElimina
  52. Partecipo volentieri :) le mie ultime ore di vita le trascorrerei con la mia famiglia
    Grazie dell'opportunità

    RispondiElimina
  53. Partecipo anch'io!Allora...vivete nel mondo di Denton anche voi: cosa fate nelle vostre ultime ore di vita?
    Mi immagino di ritorno da un lungo viaggio per il mondo,durante il quale ho spuntato tutte i punti della "lista delle cose da fare prima di morire".Voglio morire priva di rimpianti,felice di essere me stessa.Dopo aver viaggiato tornerei a casa,passerei del tempo con mia madre,saluterei le mie amiche, scatterei foto perchè si ricordino di me e scriverei delle lettere in cui spiego alle persone che hanno reso felice la mia vita perchè sono speciali e perchè devo continuare ad esserlo. Poi affronterei la morte senza paura. Penso che sapere la data della propria morte spinga le persone a vivere al massimo, mentre normalmente si posticipa tutto dicendo a se stessi che ci sarà un secondo momento per poterlo fare.

    RispondiElimina
  54. cosa farei, ma di tutto ovviamente fari una visita in qualche banca e la rapinerei, poi con quei soldi farei un bellissimo viaggio nei posti piu belli e ovviamente regalerei soldi ai meno fortunati cosi che dopo la mia morte si ricordino di me,

    RispondiElimina
  55. Cosa farei? leggerei tutti i libri che non ho ancora letto e viaggerei a più non posso. E poi ne direi di cotte e di crude alle persone che mi hanno davvero rotto le scatole!!!

    RispondiElimina
  56. Partecipo anch'io!
    Cosa fate nelle vostre ultime ore di vita? Sicuramente le trascorrerei con le persone che amo!

    RispondiElimina
  57. ti seguo da moltissimo, ma non ho mai avuto il coraggio di commentare, ma vorrei provare a partecipare!

    Farei tutto ciò che mi passerebbe per la mente, senza pensare alle conseguenze, senza preoccuparmi di nulla: farei ciò che amo.
    Dipingerei tutta la mia stanza di tutti i colori, dal giallo al blu, dal rosso al bianco:dipingerei la mia vita, la mia anima.
    Andrei di fronte ad uno specchio e mi osserverei, non perchè sono vanitosa o altro, ma perchè vorrei ricordarmi come sono, anche nei miei piccoli grandi difetti. Osserverei ogni singolo dettaglio, pensando che morirei così, come sarei in quel momento. Non crescerei più, nulla del mio corpo cambierebbe, non si aggiungerebbero rughe sul mio viso, le vene delle mie mani non saranno visibili e ne vedrei mai i miei capelli di quel colore cenere.
    Correrei nel bosco, tra gli alberi umidi e ascolterei ogni rumore e suono. Ascolterei lo scricchiolio delle foglie secche sotto i miei piedi nudi, e il respiro pesante, che crea nuvolette di vapore. Ascolterei il cigolio del legno, il cinguettio degli uccelli appena svegli, il suono di qualche animaletto che si nasconde tra un cespuglio e l'altro e guarderei tutte le sfumature dei colori della natura. Ho sempre amato come i raggi del sole sfiorano e attraversano le foglie degli alberi e resterei ore ad osservarlo.
    Mi lascerei cadere sull'erba fresca, in mezzo ad un prato verde, infinito. Chiuderei gli occhi e penserei alla mia vita, a tutte quelle cose che ho fatto, e a tutte quelle che non avrei avuto il tempo di fare, ma sorriderei, perchè anche se non avrei avuto il tempo di sposarmi, di comprare la casa dei miei sogni, di fare tutte quelle cose che una ragazza sogna, le immaginerei, le vivrei nella mia mente.
    Passeggerei per la città, osservando la gente che corre, che cammina, che parla tra di loro, ignara che la stia osservando. Guarderei quei grattaceli enormi, che sovrastano tutto e che ogni tanto mi veniva lo strano desiderio di voler essere come loro, un grattacelo, di poter combattere contro tutti e alzarmi vincente.
    Andrei nel parchetto vicino a casa, quello dove passavo ogni pomeriggio della mia infanzia e ricorderei quei momenti spensierati, dove si guardava il mondo con occhi ingenui, puri e vivaci. Salirei su quell'altalena rossa e comincerei a volare, a salire e a scendere, a guardare il cielo azzuro e l'erba verde, le nuvole candide e le goccioline dell'umidità sui fili d'erba, le rondini che volano ignare di tutto, e l'insetto che passeggia tranquillamente davanti ai miei piedi.
    Scriverei delle lettere. Una lettera per ogni persona che mi è entrata nel cuore. Una lettera per colei che mi ha messo al mondo, che mi ama incondizionatamente; una lettera per l'uomo più importante della mia vita, il mio eroe, che mi accompagnava ogni mattina a scuola e mi lasciava un bacio sulla fronte prima di andare a lavoro; una lettera alle mie amiche, con cui ho passato momenti ed esperienze indimenticabili; una lettera a mio fratello, che pur essendo un testardo gli voglio molto bene; una lettera per mia nonna, colei che ha vissuto mille emozioni e me le ha sapute trasmettere attraverso racconti fantastici; una lettera a mio nonno, che gli ho potuto stringere la mano solo per pochi anni, ma so che mi osserva sempre da lassù, sopra le nuvole, sperando che sia orgoglioso di me.
    Dormirei una notte sulla spiaggia, in una piccola tenda verde. Guarderei il tramonto: la fine di un giorno, e aspetterei, dormendo, ascoltando il suono delle onde, l'alba, per guardare con i miei occhi che dopo un tramonto, una fine, c'è sempre una rinascita, e chissà, forse la mia morte non sarà la “ fine”, forse porterà qualcosa di nuovo. E griderei. Griderei al mondo intero che in quel momento sono ancora viva, che posso respirare l'aria di un giorno nuovo e che nessuno potrà fermarmi; che combatterò fino all'ultimo respiro, che sfrutterò ogni singolo secondo che mi concede e che vivrò a pieno; che non me andrò con rimorsi, che non la darò vinta a nessuno. Griderei alla vita.


    RispondiElimina
  58. Questo è il primo giveaway a cui partecipo ed a stimolarmi è stata proprio la trama del libro che già avevi promosso in un post di qualche tempo fa.
    Credo che se sapessi che mi sono rimaste poche ore di vita, talmente poche da poter essere contate, mi fermerei. Proprio così: mi fermerei. La società ci impone ritmi freteticamente forsennati, siamo sempre di corsa - talmente tanto che non facciamo in tempo a goderci qualcosa che subito abbiamo un nuovo obiettivo da raggiungere.
    Se dovessi improvvisamente misurare il tempo in attimi, vorrei che i miei ultimi momenti contassero davvero: non vorrei l'illusione di una vita sempre spensierata e allegra, ma vorrei sapere che mi sono presa tutto il tempo necessario per assaporare, per sentire e per vivere un'emozione. Starci dentro, senza preoccuparmi di cosa penserebbe la gente o di cosa verrebbe dopo.

    RispondiElimina
  59. Cosa farei nelle mie ultime ore di vita? Farei un viaggio in un luogo meraviglioso, come New York o le Hawaii, con le persone che amo. E se ancora non l'avessi fatto, vorrei sposare il mio fidanzato :)

    RispondiElimina
  60. Ciao Glinda, grazie mille per l'opportunità, incrocio le dita!
    Cosa farei nelle mie ultime ore di vita? E' una domanda un po' difficile. Proverei a fare di tutto: passare momenti felici con i miei amici, con i miei parenti e il mio cane. Mi guarderei in giro pensando 'Osserva più cose che puoi, anche le più piccole e insignificanti, perché sarà l'ultima volta che le vedrai.' Mi imprimerei nella mente i sorrisi delle persone che amo, tutti i miei ricordi su di loro, belli e brutti. Vivrei l'attimo, correrei per strada senza curarmi degli altri, riderei e farei ridere gli altri, per portarmi la loro risata nel cuore.

    RispondiElimina
  61. Deve essere un libro da divorare! Mi ha subito incuriosita. Nelle ultime ore di vita penso che andrei ad abbracciare tutte le persone a cui voglio bene per dimostrare il mio affetto. Poi penso che andrei a casa e con una tazza di te in una mano e tanta cioccolata nell'altra mi metterei comoda sul mio divano a leggere il mio libro preferito!

    RispondiElimina
  62. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  63. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  64. Ciao Glinda! E' il secondo Giveaway al quale partecipo nel tuo blog e mi piacerebbe molto vincere questo libro perché mi incuriosisce l'idea dell'autore e mi piacerebbe molto scoprire di più!
    Se io sapessi di avere "una data di scadenza" nelle ultime ore della mia vita, non so veramente che cosa farei. Credo che avrei talmente tante di quelle idee in testa, che alla fine non ne farei nemmeno una!
    Penso che la cosa più importante sarebbe salutare le persone che amo e dire alla gente, tutto ciò che non ho mai detto. Ogni essere umano ha il terrore di andarsene ed essere dimenticato da tutti. Quindi credo che negli ultimi giorni nella mia vita me ne starei in un posto che mi piace, a scrivere, e farei di tutto per poter pubblicare il mio libro o per lasciarlo a qualcuno che lo faccia per me. In questo modo avrei coronato il mio sogno e per giunta saprei che la mia anima rimarrà stampata nel cuore di molte più persone di quante ne abbia mai conosciute!
    Scrivo con il mio profilo google: Francesca Raimondi, ma completo il giveaway anche con il profilo twitter: Thewarinsideus ed il profilo facebook: Ashley King.
    La mie email: francesca97.fr@gmail.com
    Penso di aver mai messo mi piace o essermi iscritta a qualsiasi tua pagina in qualsiasi social network.
    Spero davvero di essere fortunata stavolta!
    Un bacione, Fra.
    P.s ammiro molto tutto ciò che fai

    RispondiElimina
  65. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  66. ciao glinda♥ sono contenta di poter provare a vincere questo libro che mi incuriosisce da tempo ma che purtroppo non trovo da nessuna parte... :( ovviamente come tutti mi piacerebbe vincere,quindi grazie per questa fantastica opportunità che dai a me e alle altre fan del tuo blog.♥♥♥
    cosa farei nelle mie ultime ore di vita? bene ,(prima ora ) scriverei una lettera ai miei cari e passerei del tempo con loro , (seconda ora) mangerei chili di nutella guardando filmini e foto di quando ero piccola ,(terza ed ultima ora) mi stenderei sul mio letto con una tazza di cioccolata calda con il mio libro preferito e leggeri fino al momento della mia morte ......( morte molto rilassante direi :] ).
    grazie ancora per l' opportunità ti saluto♥
    ho condiviso anche su istagram sono _Alekawaii02_

    ciao ciao!!!! ♥♥♥

    RispondiElimina
  67. Ciao Glinda, dopo aver letto tante belle cosucce su questo libro, ne voglio assolutamente una copia ����
    Allora, nelle mie ultime ore di vita cercherei di passare più tempo possibile con le persone che amo, la famiglia, gli amici, ecc... Soprattutto cercherei di fare le cose che non ho potuto/voluto fare perché mi spaventavano o perché non ne avevo il coraggio, per esempio bacerei il ragazzo che mi piace anche se sa a malapena che esisto, senza preoccuparmi delle conseguenze. Farei le cose che amo di più con le persone più importanti, guarderei l'alba, il tramonto. Una cosa che ho sempre voluto fare è salire sul tetto della casa in campagna, quella dei miei nonni dove ho passato momenti importanti della mia infanzia durante una notte estiva ed ammirare il cielo stellato. Anche se sarebbero troppe le cose che vorrei fare...
    Virginia
    Email: virginia.testa10@gmail.com
    Facebook: Virginia Testa
    Instagram: virginiatesta13
    Indirizzo: Via Flaminia 668, RM, 00191

    RispondiElimina
  68. Che bello *-* Spero di vincere perché questo libro lo sto vedendo ovunque e mi sta proprio incuriosendo!
    Sai questa domanda me la sono fatta quando si parlava della fine del mondo nel 2011 e la risposta fu "disperarmi per la mia morte",ma ora la risposta è decisamente diversa!
    Ci sarebbero troppe cose da fare. Come prima cosa andrei dalla persona che mi piace e che non mi calcola di striscio e gli direi che mi piace (tanto mancano poche ore alla mia morte!), successivamente andrei dalle persone a cui tengo per dire loro quanto le voglio bene perché purtroppo non lo dico spesso e quindi lo ricorderei a queste persone.
    Un'altra cosa che non può mancare nelle mie ultime ore è passare nella mia pasticceria preferita per mangiare le mie amate sfoglie con la Nutella (tanto sto per morire 1 kg in più non sarà un problema !!) e successivamente andrei in pizzeria perché non si può non mangiare per un'ultima volta la PIZZA!
    Una cosa che amerei avere è il potere di leggere nella mente delle persone per sapere cosa pensano di me , ma sfortunatamente non è un desiderio realizzabile ,quindi ne direi quattro alle persone che mi hanno fatta soffrire .. Poi preparerei le cose da mettere nella mia tomba : i miei libri preferiti, la foto della mia famiglia e del mio cane e ovviamente almeno 1 cd di Ligabue.
    Infine vorrei passare le ultime ore ad un concerto di Ligabue perché ogni volta che vado ad un concerto di Ligabue ,quelle diventano le due ore più belle della mia vita e le più felici e siccome voglio morire felice questo è il mio ultimo sogno!

    RispondiElimina
  69. ciao Glinda non è facile rispondere alla domanda cosa faresti se sapessi che devi morire, sai le reazioni cambiano a seconda del momento in cui te lo dicono e dai desideri che vorresti realizzare, io so di sicuro una cosa che vorrei lasciare un ricordo indelebile di me nelle persone che amo e quindi passarei più tempo con loro perchè se anche muori ma c'è chi ti ricorda tu continui a vivere nei loro ricordi e non li abbandoni mai ecco perchè vorrei che chi mi ama mi ricordasse a lungo ma non con rimpianto un ricordo felice sincero e tenero.
    condiviso su
    https://twitter.com/streghetta6831/status/659673069871603712
    https://www.pinterest.com/pin/566609196848345542/
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10205358615300680?pnref=story
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10205358618540761?pnref=story
    https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts/H5W2U1PxmVW

    RispondiElimina
  70. Che domanda interessante, conoscendomi penso che sapere quando sarà l'ora x mi renderebbe ancora più ansiosa di quello già sono, ancora peggio forse sapere con esattezza quando moriranno tutte le persone intorno a te, è un lutto prima del lutto. Come passerei la mia ultima giornata? Forse facendo tutto quello che per pudore o per quello che la gente avrebbe potuto pensare di me non ho mai fatto.

    RispondiElimina
  71. Ciao Glinda, e grazie mille intanto per questa magnifica opportunità! *-* che domanda interessante e allo stesso tempo da brivido! mmmh, se avessi poche ore di vita rimanenti... le passerei con la mia famiglia, il mio ragazzo e con i miei amici più cari... scontato e banale ma per me l'amore è essenziale nella vita di ognuno di noi! Allora incrocio le dita *-* grazie ancoraaaa! ho condiviso anche su facebook come Giada HP Licata! :*

    RispondiElimina
  72. Intanto grazie per la possibilità di vincere questo libro, la trovo un'idea splendida! Mi piacerebbe tanto vincere *-*

    Comunque bella domanda, così a bruciapelo risponderei come gli altri.. nel senso che passerei quanto più tempo possibile con le persone che amo di più..
    Però pensandoci su un po' più a lungo, farei anche le cose che fino a quel momento non ho fatto per paura o per mancanza di tempo.. Cercherei di vedere quanti più posti possibili ( ovviamente qui vicino, visto che il tempo sarebbe poco) con loro al mio fianco.. cercherei di aprirmi, cosa che mi viene assai difficile, e rischierei, farei qualcosa per sentirmi invincibile, sapendo che da lì a breve non potrò più sentirmi tale.. perché noi persone siamo fatte così, dobbiamo rischiare e correre rischi per sentirci vivi.
    Poi vorrei - ovviamente, come ho detto all'inizio - passare del tempo con le persone che amo di più ma senza dire loro che sarebbero gli ultimi istanti passati insieme perché non è così che vorrei andarmene, non con il ricordo dei loro volti tristi. Forse, anzi sicuramente, sarebbe un errore e, all'inizio, potrebbero odiarmi per aver omesso una cosa simile, ma credo che capirebbero che non gliel'ho detto perché se lo avessero saputo non avremmo passato dei bei momenti - gli ultimi - non avrei visto i sorrisi e gli occhi felici che tanto amo e, per me, non ci sarebbe stata cosa peggiore. So che farei loro un male atroce, che li ferirei, ma come si possono assaporare gli ultimi istanti con una persona sapendo che a breve non potremo più farlo? Avendo l'angoscia di non vederle mai più? Avrei fatto loro ancora più male andandomene e lasciando loro il rimorso di non aver condiviso con me gli ultimi istanti felici, di avermi lasciata andare col peso del loro - in aggiunta al mio - dolore.
    Scriverei loro una lettera di scuse, per ciò che di negativo ho fatto durante la mia vita e per aver fatto l'egoista, per aver omesso una cosa tanto importante come la morte - perché so quant'è brutto perdere una persona da un momento all'altro, senza aver avuto la possibilitá di salutarla, senza aver avuto la consapevolezza che da lì a breve non l'avrei più vista - e scriverei qualche battuta o frase ironica perché io sono così, sdrammatizzo sempre, per strappare loro un sorriso tra le lacrime anche una volta volata via, per lasciare loro un ricordo tangibile del mio essere perché, per quanto all'inizio possa essere difficile e far male, noi abbiamo bisogno di ricordi per stare bene, per ricordarci com'era una persona e sentirci, almeno per un istante, come ci sentivamo con lei al nostro fianco.

    Ho condiviso su Facebook ed ho cliccato su 'unisciti a questo sito' :)

    La mia email è: gianuma@live.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps: seguo sia te che la DeAgostini anche su Facebook ed Instagram :D Twitter non ce l'ho :/

      Elimina
  73. Non ci credo!!!!! *------* è il primo giveaway che vinco!!!!
    Grazie mille davvero! Sono felicissima, ancora non ci credo!
    Complimenti per il blog, è bellissimo, ormai sono anni che ti seguo!
    Devo fare qualcosa??
    Grazie ancora *------------*

    RispondiElimina
  74. Partecipo volentieri!
    Le mie ultime ore di vita le trascorrei con la mia famiglia e i miei amici.
    Spero di vincere, questo libro mi incuriosisce molto.

    RispondiElimina
  75. Wow, questo romanzo sembra davvero interessante, mi incuriosisce parecchio! Ad ogni modo il giveaway con in palio un libro è un'idea geniale! :D

    www.caterina-m.blogspot.com

    RispondiElimina
  76. Grazie alla eccellente UKAKA DR, per risolvere i problemi, la mia email è (greatspellcasterr@gmail.com)
    Il mio nome è che la signora Marie Steph era sposata con mio marito per 5 anni vivevano insieme e felice per quest'anno e non fino a quando si recò in Italia per un viaggio d'affari dove ha incontrato questa ragazza e da allora, i bambini e io e l'amore odio solo it. così, quando mio marito tornato del loro viaggio, ha detto che non vuole a me e ai miei figli ritorno per vedere quello che noi portato fuori della casa e che ora è va in Italia per vedere che un'altra donna. così io e i miei figli erano ora così frustrato e mi trovavo con mia madre e io non ero trattamento essere buono perché mia madre ha sposato un altro uomo dopo la mia morte di suo padre da ciò che l'uomo che è stato sposato con non ho trattato bene, e i miei figli quando sono così confuse e stavo cercando un modo per ottenere il mio marito torna a casa perche ' ti amo ed entrambi apprezzarlo così che un giorno mentre stavo navigando mio computer ho visto una testimonianza su questa testimonianze di caster incantesimo che Dr UKAKA condivisi su internet da una signora e mi ha impressionato così tanto che credo anche nel dare un'opportunità. Al principio ho dato paura, ma quando pensa a quello che io e i miei figli sono di passaggio, così in contatto con lui e ho detto che tenerlo calmo durante solo 24 ore di che mio marito è ritorni a me già mia sorpresa migliore che ha ricevuto una telefonata di mio marito nel secondo giorno dopo chiedero a loro i bambini e ho chiamato Dr. UKAKA e detto loro problemi viene risolto mio figlio. quindi questo è stato il modo che ottengo la mia famiglia dopo un lungo sforzo per frenare da una signora cattiva che con tutto questo aiuto da DR UKAKA, io amo questo forum di unirsi a me dire un enorme grazie a DR UKAKA e anche consigli per uno qualsiasi di questi problemi o simili o qualsiasi tipo di problemi dovrebbe anche essere contatto al tuo indirizzo email @
    greatspellcasterr@gmail.com
    Ecco la soluzione a tutti i loro problemi e le situazioni difficili nella sua vita. è un momento nel corso del suo indirizzo di posta elettronica (greatspellcasterr@gmail.com)
    È specializzata nel periodo seguente.
    (1) se si desidera che il tuo ex indietro.
    (2) se hai sempre gli incubi.
    (3) se si desidera essere promosso nel suo ufficio.
    (4) se si desidera che la donna / uomo per eseguire poi.
    (5) se si desidera un bambino.
    (6) se si desidera di essere ricco.
    (7) se si desidera associare il vostro marito / moglie per essere il vostro per sempre.
    (8) se avete bisogno di assistenza finanziaria.
    (9) come siete stati truffati e si desidera recuperare il denaro che viene perso.
    (10) se si desidera interrompere il divorzio.
    (11) se vuoi divorziare da suo marito.
    (12) se si desidera esaudire i loro desideri.
    (13) l'incantesimo di gravidanza concepire bambino
    (14) garanzia di vincere casi di divorzio e preoccupazione giudiziaria non importa quale fase
    (15) lascia la sua rottura di matrimonio o relazione.
    (16) se avete una malattia come (H I V), (cancro) o qualsiasi malattia.
    Ancora una volta, assicuratevi di contattare lui se avete qualche problema che ti aiuterà. il tuo indirizzo email è (greatspellcasterr@gmail.com) in contatto con lui immediatamente.
    WhatsApp + 2348101333444

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...