venerdì 2 ottobre 2015

Anteprima "La strada che mi porta a te" di Moriah McStay. A breve in libreria un contemporary romance fuori dal comune!

E' da un po' che non ci si sente, non è così? Che blogger sciagurata sono in questo periodo. Manco quasi per intere settimane, lasciandovi senza aggiornamenti sul mio angolino virtuale. Ma come potrete immaginare, la mia assenza non è intenzionale: per il mio corpo da bradipo non è facile stare dietro ai ritmi che sto tenendo ultimamente. Mi ci vorrebbe un clone, magari meno acciaccato di me, ma pare che non siano stati ancora legalizzati, perciò aspettiamo che arrivi il futuro e nel frattempo accontentatevi della mia versione attuale: piena di difetti e d'amore per voi.Proprio per l'amore che nutro per voi, oggi mantengo la promessa fatta ieri su Facebook e aggiorno il blog, che non ho abbandonato eh: anche se non lo vedete, io ci sto lavorando tantissimo e presto tutto il mio lavoro dovrebbe essere pronto per essere mostrato al mondo.In ogni caso, dicevamo, oggi sono qui per riprendere gli aggiornamenti sulle pubblicazioni libresche che più mi fanno gola. Prima tra tutte: "La strada che mi porta a te" di Moriah McStay, in uscita per DeA (che amo) il 6 Ottobre. Perché continuo a professare il mio amore per la De Agostini? Ma perché è la CE più attiva sul fronte YA al momento, punta alla qualità e non delude i lettori interrompendo serie a caso. Chiaro no? 
E se tutti questi dettagli non bastassero, vi dico che a farmi amare ancor di più la DeA è stata la notizia della pubblicazione di questo libro. Quello di Moria McStay è un romanzo autoconclusivo di genere contemporary romance per young adults molto promettente, che racconta le storie di Fiona, liceale americana la cui vita è cambiata dopo un violento incidente d'auto. Sì, avete letto bene: sono due le storie narrate in questo libro. "La strada che mi porta a te" è infatti narrato dal duplice punto di vista di due versioni della protagonista: la Fiona con le cicatrici e la fiona senza cicatrici.
Come tutti, infatti, Fiona si è posta la fatidica domanda che ci si pone al cospetto di un grande cambiamento: "E se le cose fossero andate diversamente...?". Come sarebbe stata la sua vita se non fosse stata sfigurata? Sarebbe stata la stessa ragazza? Forse no. Forse sarebbe stata una persona diversa, spigliata, di successo. Forse il ragazzo per cui ha una cotta l'avrebbe ricambiata e forse non avrebbe fatto di tutto per nascondersi dagli sguardi di chiunque. Leggeremo di entrambe le versioni di Fiona, dunque, assistendo all'evoluzione del suo personaggio sia nello scenario in cui l'incidente l'ha sfigurata, che in quello in cui non c'è alcuna cicatrice sul suo volto
Due punti di vista, una sola voce, un libro unico nel suo genere che non vedo l'ora di leggere.


Data di pubblicazione: 6 ottobre 2015
Titolo: La strada che mi porta a te
Autrice: Moriah McStay 
Editore: De Agostini
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 384 



“Un romanzo molto intelligente che ci fa riflettere sulle scelte che facciamo o non facciamo.”
Publishers Weekly

Una ragazza. Due storie. Un unico amore.

Timida, riservata e con pochi amici. Fiona Doyle ha metà volto sfigurato a causa di un incidente. Riempie montagne di taccuini con i testi delle canzoni che inventa e in cui riversa tutti i suoi sogni, le sue frustrazioni e il suo amore impossibile per Trent, il golden boy della scuola. Vorrebbe trovare il coraggio di esibirsi in pubblico, ma farlo significherebbe mettersi alla mercé degli altri e lasciarsi giudicare solo per le maledette cicatrici che porta sul viso. Qualcosa, però, sta per cambiare… e presto Fiona scoprirà che lei è molto di più di quello che gli altri vedono. 
E se l’incidente non fosse mai accaduto?
Brillante, sicura di sé e con un unico obiettivo: diventare una stella dello sport. Fi Doyle non ha tempo per le storie d’amore, specialmente se a provarci è il suo migliore amico, Trent. Ma quando la fortuna le volta le spalle, costringendola a interrompere la carriera sportiva, Fi si ritrova per la prima volta a fare i conti con se stessa. E con una domanda che potrebbe cambiare il corso della sua vita per sempre: Fi può essere di più di ciò che tutti vedono?



  

SIETE O NO CURIOSI DI LEGGERLO? IO TRA L'ALTRO ADORO LA COVER ORIGINALE!

16 commenti:

  1. Ciao Glinda che bello avere tue news! Già, ogni settimana ci sono talmente tante cose da fare.. Io mi divido tra casa da mandare avanti e studio, ti capisco! Non vedo l'ora di conoscere le novità del blog che stai preparando per noi LOL! Nel frattempo questa nuova uscita che ci hai presentato sembra molto promettente mi incuriosisce molto penso proprio che lo prenderò :) un abbraccione e a presto!

    RispondiElimina
  2. inutile dirti che leggerò anche questo vero? sappi che ogni tua recensione positiva è un libro che si aggiunge alla mia "lista dei desideri" fantastica come sempre un saluto

    RispondiElimina
  3. Ciao tesoro, è bello leggerti come sempre! Questo libro mi incuriosisce proprio per queste due storie... sicuramente ci farò un pensierino ;)

    RispondiElimina
  4. Mi piace!
    Credo entrerà a far parte della mia wishlist :*
    <3

    RispondiElimina
  5. Ciao glinda, che bello sentirti! questo libro è già entrato nella wl...speriamo che la DeA continui con le sue edizioni ya, visto che siamo in molti ad amare questo genere!

    RispondiElimina
  6. Sono proprio in vena di romance leggeri, ultimamente...! ** Mi piacerebbe potergli dare un'occasione. Mi piace soprattutto il doppio punto di vista :)
    E ben tornata! È sempre bello leggere tuoi post.

    RispondiElimina
  7. Ciao e bentornata!! Inserirò questo libro nella mia wishlist, mi piacciono i libri con un doppio punto di vista e anche alla sliding door. La DeA è diventata anche la mia casa editrice preferita =) Sta pubblicando bei libri.

    RispondiElimina
  8. Ciao Glinda :) hai ragione la cover originale é proprio bella , avrebbero potuto lasciarla!comunque la storia promette bene , mi intriga tantissimo!

    RispondiElimina
  9. Questo libro finisce diretto nella mia WL, la copertina italiana non mi dispiace per niente anche se forse quella originale rende più l'idea della storia!

    RispondiElimina
  10. La trama promette bene, quindi credo proprio che aggiungerò questo libro alla mia Wishlist. La cover originale mi fa impazzire, quella italiana non tanto, ma naturalmente l'importante è il contenuto; non vedo l'ora di leggerlo!

    RispondiElimina
  11. Mi ispira tantissimo! Lo leggerò sicuramente!

    RispondiElimina
  12. Lo avevo giá segnato da tanto tempo questo, e sono troppo curiosa di leggerlo! Spero sia diverso dai soliti libri, cosa che ora come ora mi sembra :3 mi ci butto appena posso!

    RispondiElimina
  13. Bellissimo! Adoro questo genere di libri, con la domanda "e se le cose fossero andate diversamente?". Questo romanzo deve essere mio!

    RispondiElimina
  14. Recensione, recensione, recensione ... aspetto la tua recensione.
    Con un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Cuoriosissima! La cover originale è... originale :D
    Mi piace. La trama, appena letta mi è scappato l'applauso!
    Lo voglio

    RispondiElimina
  16. appena concluso....ma temo non mi sia piaciuto il finale. Credevo che qualunque strada avrebbe intrapreso la protagonista sarebbe finita sempre e solo con "lui" (nn faccio spoiler su chi sia) e invece....

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...