lunedì 22 dicembre 2014

A very bookish christmas by Atelier dei Libri: Giveaway "Ti aspettavo" di J.Lynn!



Immagino che avrete pensato che, siccome lo scorso sabato è trascorso senza post sul Natale, i giveaway natalizi del blog fossero finiti. Errore! Non solo non sono finiti ma, come ho annunciato nei post precedenti, proseguiranno anche durante le vacanze!
Come ben sapete, dati i miei post deliranti un po' ovunque, sto traslocando, motivo per cui non sono riuscita nemmeno ad accendere il pc sabato per preparare il post del "A very bookish Christmas". Immagino che per voi tutti non sia difficile immaginare che follia sia traslocare, per di più nel periodo natalizio, ma vi assicuro che tutti i vostri pensieri non si avvicinano minimamente alla realtà in cui mi trovo io. Sì, perché non solo sto cambiando appartamento e andando a vivere con il mio amore amoroso in una casa che era in uno stato pietoso (rima!), no. Devo anche organizzare pranzi e cene di famiglia, impacchettare regali e cercare di nascondere al resto del mondo il mio aspetto da Grinch, che di questi tempi si palesa in tutto il suo verde splendore.
Non sono una che ama il Natale, si sa. Ormai tutti sapete che sono una brontolona, che il mio film preferito è "Fuga dal Natale" e che il mio sogno è quello di godermi questi giorni di festa senza tutte quelle fastidiose responsabilità che comportano! Non che io detesti il Natale. Sia ben chiaro: IO AMO IL NATALE! Ma ciò che più mi piace di esso è lo spirito, ecco. Diciamo che lo preferirei scevro di tutte quelle convenzioni che portano anche il più felice dei Babbi Natale sull'orlo di una crisi di nervi! E proprio perché sono una fan dello spirito natalizio, adoro fare regali spassionati, quelli che non si è obbligati a fare ma che vengono da cuore, avete presente? Ecco, sì, quelli che rendono felici non solo chi li riceve, ma anche chi li fa. Ragion per cui vi sto regalando il mondo sotto forma di libri, settimana dopo settimana, qui sul mio blog! Sono o non sono una brava padrona di casa? 




Questo lunedì ho deciso di regalarvi un romanzo che io reputo stupendo. Avevo proprio bisogno di fare un dono speciale, uno di quei doni che non vedi l'ora che le tue amiche scartino per poter dire: "Lo so, lo so, faccio i regali migliori del mondo". E non ho dubbi nel dire che J.Lynn è sicuramente una di quelle autrici capaci di creare un libri che si regalano con una certa soddisfazione. Insomma, chi non sarebbe felice di ricevere una copia cartacea di "Ti aspettavo" per Natale? Certo, sarebbe ancora meglio potervi recapitare Cam con un bel fiocchetto in testa e dei cookies fumanti in mano, ma chi si accontenta gode, lo sapete vero?

"Ti aspettavo" è il primo libro della serie New Adult dolcissima e un po' speziata scritta da Jennifer Armentrout, Re Mida della letteratura Americana che sembra trasformare in oro tutto ciò che la sua penna sfiori. 
Se non conoscete Cam e Avery, i due protagonisti della serie, è giunto il momento di uscire dalla vostra bolla e farli entrare nella vostra vita. Vi faranno innamorare. Lui, dolce e paziente ragazzo irresistibile pronto a tutto pur di conquistare lei, impaurita ragazza dal passato tormentato. La loro storia è da mozzare il respiro, parola di chi l'ha letta per ben tre volte. Inoltre il titolo fa molto Natale... insomma lo stiamo aspettando tutti in un modo o nell'altro, no?


Data di uscita: 28 agosto 2014 (anche in ebook)
Titolo: Mai per amore (Fall Away#1)
Autrice: Penelope Douglas
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 352


Un tempo Jared e Tate erano grandi amici: sono cresciuti insieme, si sono arrampicati insieme sugli alberi, si sono aiutati a vicenda nei momenti difficili. Ora invece Jared è cambiato. Il bambino dolce di una volta si è trasformato in un ragazzo difficile e astioso, sempre pronto a offendere e deridere Tate di fronte a tutta la classe. A scuola le ha reso la vita un inferno, e Tate non sa più come difendersi. A volte invece è incredibilmente dolce con lei, e sembra volerla proteggere… Tate vorrebbe odiarlo eppure non ci riesce: sente che il suo vecchio amico è disperato e vorrebbe scoprire il motivo della sua rabbia: raggiungere il suo cuore e carpire il segreto che nasconde in fondo all’anima…





Per partecipare al giveaway dovete seguire queste semplici regole: 

-Iscrivetevi come lettori fissi al blog (potete farlo cliccando nella finestra che riporta la scritta SEGUI QUESTO BLOG);
-Compilate il form sottostante inserendo tutte le informazioni fondamentali: l'indirizzo e-mail a cui potrete essere contattati in caso di vittoria; l'indirizzo fisico completo (quello di casa vostra) a cui spedire la copia in caso di vittoria; Il nome che appare quando lasciate i commenti sul blog; altre informazioni richieste obbligatoriamente.
-Scrivete un commento a questo post rispondendo a questa domanda: "Cosa aspettate con più trepidazione di questo Natale?".


E' possibile avere punti extra così:

- Potete seguirmi su Twitter
- Potete twittare questo giveaway ogni giorno;
- Potete fare un post sul vostro blog/sito e inserirlo nel form;
- Potete condividere il banner del giveaway (questo) sul vostro blog/sito;
- Potete mettere mi piace sulla pagina Facebook di Atelier dei libri 
- Potete condividere questo post su Google+!
- Potete commentare la mia recensione di "Ti aspettavo" (qui)
- Potete taggare un amico ogni giorno nel post relativo al giveaway sulla pagina di Atelier dei Libri
- Potete condividere sulla vostra bacheca il post  relativo a questo giveaway che trovate nella pagina di Atelier dei Libri






IL GIVEAWAY CHIUDE IL 3  GENNAIO, ALLORA POTRETE TORNARE IN QUESTO STESSO POST E VEDERE ATTRAVERSO IL FORM CHI HA VINTO!

40 commenti:

  1. Io sono una tradizionalista e come ogni hanno come sempre aspetto con trepidazione il classico pranzo di Natale con tutta la mia famiglia. Il resto viene in secondo piano.

    RispondiElimina
  2. Per quest'anno spero che Babbo Natale mi porti una cosa molto importante: la salute. Ogni volta che incontro delle persone e mi chiedono cosa mi aspetto per natale gli riferisco che voglio tornare a stare bene e, adesso, mi rendo conto quanto sia più importante delle cose materiali (:
    Buon Natale Glinda!

    RispondiElimina
  3. Ogni anno a Natale aspetto solo che la mia famiglia e anche i parenti si riuniscano ad un unica tavola :).Tutta quella confusione in casa,i preparativi,i giochi,le chiaccherate,la gioia di stare insiemee divertirsi...ecc...mi rendono più felice di qualunque altra cosa.

    RispondiElimina
  4. La cosa che aspetto di più a Natale è il momento di tranquillità che c'è subito dopo pranzo. è un momento molto rilassato e spesso si finisce col rivangare vecchi ricordi che pensavamo dimenticati.
    Adoro quel momento!

    RispondiElimina
  5. Per me il Natale è stare insieme tutti seduti allo stesso tavolo, festeggiare con la propria famiglia, ridere, scherzare e certo anche scartare i regali. Però la prima cosa che mi viene in mente pensando al Natale è il 24, quando con mia nonna prepariamo la tavola e da mangiare, è sempre la parte più bella :)

    RispondiElimina
  6. La cosa che aspetto di più è di poter rivivere quell'atmosfera di pace e affetto in famiglia, anche con tanto cibo e regali, ma anche candele accese, lasagna, camino...

    RispondiElimina
  7. ciaooo :) non mi poteva capitare domanda più adatta di questa allora ciò che aspetto con trepidazione per natale sono i miei 18 anni, bè sono un grande traguardo ho passato un anno della mia vita el nel momento in cui il 24 scatterà la mezzanotte sarò entrata in un nuovo mondo quello dei grandi, delle responsabilità e di scegliere cosa farò da grande. Ma ho fatto una promessa, ho promesso di rimanere dentro di me un pò piccolina così non sarò del tutto rincitrullita come i grandi ;)

    RispondiElimina
  8. Io non vedo l'ora di sentire i piedini nudi dei miei due bimbi all'alba che scendono le scale e si tuffano sotto l'albero per cercare i doni lasciati da Babbo Natale! Impagabile!
    Tanti cari auguri a tutte voi!
    LaZia

    RispondiElimina
  9. Ciao! partecipo ovviamente! Spero di poter mangiare tanti dolci:P

    RispondiElimina
  10. Partecipo molto volentieri al giveaway. ho letto molte recensioni positive su questo romanzo, mi incuriosisce davvero molto.
    la mia email è: luanagiunta@gmail.com

    RispondiElimina
  11. wow che meraviglia grazie Glindaaaaaaaa <3

    RispondiElimina
  12. Io aspetto con trepidazione di vedere i miei bimbi che scartano i regali la mattina di Natale...fanno sempre delle facce memorabili !

    RispondiElimina
  13. io aspetto i bastoncini di zucchero!

    RispondiElimina
  14. Oh <3 Quando cominciai a leggere wait for you non mi aspettavo nulla di speciale. Quanto avevo sbagliato. Ho adorato questo libro con ogni fibra di me stessa, un libro speciale , dolce ma non troppo, con umorismo e temi un pò più seri, che scorre velocissimo e cattura. Lo lessi in una notte sola. E' rimasto nel mio cuore!
    E io amo, AMO il Natale, è la mia festa preferita dopo il mio compleanno ahahah adoro il fatto di mangiare tutti insieme, motivo per cui aspetto con trepidazione il 24 sera. Mi piace troppo passare il tempo con la mia famiglia riunita. <3

    Un bacioneeee!
    PS. spero che con il trasloco vada meglio t.t

    RispondiElimina
  15. La verità? Credo che sia persino la risposta più semplice: non vedo l’ora che la mia famiglia, in particolare mia madre, scarti i regali di Natale. Mi sono impegnata tanto quest’anno, più del dovuto rispetto agli scorsi, e gradirei sul serio che tutti i doni comperati piacciano, o perlomeno che siano graditi in minima parte. Per quanto possa risultare elementare, ho sempre avuto l’impressione che sia in realtà un’impresa acquistare il regalo “perfetto”: a qualcuno piace, ma in realtà non piace, perché avrebbe desiderato altro; qualcun altro finge che gli sia gradito, ma una delle prime azioni del nuovo anno sarà quello di riciclarlo. Con le amiche no, non è tanto difficile, con parenti – e la famiglia in particolar modo – è l’impresa del secolo. In ogni caso, come già detto prima, sto aspettando la mattina del venticinque quando tutti i regali verranno scartati. Attendo le loro espressioni facciali, è tutto ciò che voglio vedere. Nulla più, nulla meno.
    Auguri di buone feste e pure per il trasloco. Un bacione!

    RispondiElimina
  16. Libro stupendo, ho adorato Cam e i suoi biscotti e dato che ho già il libro cartaceo non partecipo ma rispondo lo stesso... ih ih ih... Quest'anno il tempo è volato, appena l'altro ieri era ferragosto, non vedo l'ora di passare un po di tempo in pace e tranquillità con le persone che amo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..... in più non vedo l'ora di mangiare il mio bel panettone al super cioccolato!!

      Elimina
  17. Mi aspetto un Natale ricco di gioia,spero che tutta la mia famiglia si riunisca a tavola. E sarebbe bello passare queste vacanze guardando i film di natale con una bella cioccolata calda in mano.
    -Hope M

    RispondiElimina
  18. Amo questo libro ma purtroppo non partecipo al giveaway! In ogni caso hai messo la trama di mai per amore :/

    RispondiElimina
  19. Mi aspetto i pranzi e i cenoni, e anche, perché no, qualche giorno di relax!! :)

    RispondiElimina
  20. Anch'io aspetto il pranzo di Natale e relax. Perchè no anche un bel libro che mi sono appena regalato.

    http://www.macrolibrarsi.it/autori/_tiziano_motti.php

    RispondiElimina
  21. Innanzitutto mi aspetto di mettere su almeno un chilo! Poi aspetto il giorno di Natale, quando finalmente, senza parenti sarò sola con mio marito e i nostri cani. Adoro passare le giornate soli soletti davanti al camino ;-)

    RispondiElimina
  22. Quello che mi aspetto di più da questo natale è la serenità per la mia famiglia e per gli amici che non stanno passando un bel momento. alla fin fine è quello che tutti desiderano dal Natale: un po' di pace.

    RispondiElimina
  23. Questo natale in particolare ho chiesto una catasta di libri, quindi direi che aspetto solo domani per averli :D

    RispondiElimina
  24. La cosa che attendo con più trepidazione è il cotechino con patate di mia nonna ahahahah XD No dai, una cosa che mi piace tanto del Natale è l'atmosfera: Le bancarelle in centro, la gente che corre per la strada con sacchetti enormi, la neve (che non vedo da due anni D:), gli sconti (soprattutto quelli in libreria buahahah!), il poter rintracciare babbo natale su google maps XD è una cosa troppo carina!, le luci colorate sulle case e, dai sì, anche quegli orrendi -e inquietanti- babbi natale che pendono dai balconi...

    RispondiElimina
  25. Da questo Natale attendo in particolare il momento quando si riunisce tutta la famiglia..stare tutti insieme in allegria e l'attesa della mezzanotte per scambiarsi l'auguri e l'arrivo di Babbo Natale per i più piccoli ;)
    La mia mail: giuliarossin86@gmail.com

    RispondiElimina
  26. visto che natale è proprio oggi, beh, io volevo solo un po' di serenità in famiglia... :)

    RispondiElimina
  27. non mi aspetto niente visto che ormai è quasi finito,volevo passare questo giorno con la mia famiglia,ma loro non se la pensavano come me

    RispondiElimina
  28. Ieri aspettavo solo un pò di serenità :) e lo ricevuta quindi sono stata contentissima .

    RispondiElimina
  29. il ritorno del mio fidanzato... lavora lontano da dove abito io e non possiamo vederci spessissimo...queste festività le passeremo insieme :D

    RispondiElimina
  30. Aspettavo l'amore...è arrivato da un'altra persona. Il mio desiderio di Natale era avere un pizzico di serenità.

    RispondiElimina
  31. io aspettavo di passare un po' di tempo con la mia famiglia, con gli amici, di sentire quella gioia che sentivo da piccola...e così è stato..purtroppo non sento più quella "magia" che sentivo nell'aria quando ero piccola..ma ho sentito il calore della famiglia, e questo ha soddisfatto ogni mia aspettativa <3

    RispondiElimina
  32. Ciò che desidero non solo a Natale è condividere momenti di serenità con i miei cari.

    RispondiElimina
  33. cio' che desidero a natale e' passare tempo con la mia famiglia

    RispondiElimina
  34. ho aspettato i miei genitori che non si sono fatti vedere :-(

    RispondiElimina
  35. Io questo Natale ho aspettato con ansia i miei parenti che non vedevo da tanto tempo :)

    RispondiElimina
  36. Io questo Natale ho aspettato molto l'incontro con i miei zii e i miei cugini.

    RispondiElimina
  37. Questo natale volevo solo avere delle persone fedeli al mio fianco *.* e mi é stato fatto questo regalo *.* il natale piú bello, pieno di risate e senza quelle persone maligne e perfide.

    RispondiElimina
  38. Di questo natale ho aspettato con tanta attesa il fatto di poter stare dopo tanto tempo riunita con tutta la mia famiglia, che la vedo davvero poco, ma sopratutto ho aspettato con ansia la mattina di Natale per poter vedere il sorriso del mio fratellino mentre scartava i regali che "Babbo Natale" gli ha portato! :) <3

    RispondiElimina
  39. Ho sempre considerato il Natale, la festa per eccellenza per stare insieme alle persone che amo. In particolare a mio padre che lavora da otto anni lontano da casa e ha dovuto lasciare me, mia madre e mio fratello per darci un grande futuro. Sembrerà un desiderio infantile ma per fortuna quest'anno il Natale mi ha regalato un po' della sua magia!

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...