sabato 3 novembre 2012

Anteprima Iris, I risvegli di Ametista di Maurizio Temporin. Tornano le storie di Thara per l'ultimo romanzo della serie Iris

Miei amati lettori è con estrema gioia che vi regalo questa deliziosa anteprima che, sono certa, saprà rendere felici molti di voi. Uscirà il 7 Novembre 2012 il terzo e conclusivo romanzo della serie urban fantasy, fantascientifica, romance e un po' folle Iris di Maurizio Temporin, autore Italiano ormai noto a tutti voi lettori del mio blog essendo stato ospite di queste pagine in più occasioni.
Dopo Iris-Fiori di cenere (qui lo speciale con videointervista e la recensione) e Iris-I sogni dei morti (recensione e speciale con video intervista ), arriva dunque Iris-I risvegli di ametista che si ripropone di rispondere a tutte le domande lasciate in sospeso nei libri precedenti e regalare ulteriori colpi di scena. 
A chi non conoscesse questa serie (oltre che incitarvi a cliccare su tutti i link riportati sopra), consiglio di recarsi in libreria il 7 novembre e acquistare la trilogia completa in edizione economica, perché merita davvero. Quella di Maurizio Temporin è una saga indicata a un pubblico che non cerca la passionale storia d'amore tra le pagine di un libro fantastico, ma un intero arcobaleno di emozioni e invenzioni capaci di incantare e lasciare a bocca aperta.

Temporin è riuscito infatti a creare un mondo fantastico davvero singolare rinnovando non solo la figura del vampiro, che nella serie di Iris è davvero un essere unico nel suo genere, ma anche quella del mondo che ci aspetta oltre la vita. 
Sin dal primo romanzo la storia della diciassettenne Thara e dei suoi misteriosi poteri che le consentono di viaggiare tra i mondi, hanno stregato il pubblico e la critica, al punto da portare una Casa Cinematrografica Americana ad acquistarne i diritti per poterne trarre un film! Inoltre proprio in questi giorni al Lucca Comics si discuterà della Visual Novel della serie, di cui potrete vedere delle anteprime sul sito ufficiale
Temporin è riuscito laddove molti autori Italiani stanno ancora aspirando e il motivo è ben chiaro: la serie di Iris è un convincente inno al valore della diversità, condito con una buona dose di avventura paranormale.
Insomma, se avete voglia di una bella serie paranormale che mescola sci-fi, amore e tanti colpi di scena quella di Iris fa senza dubbio al caso vostro!


Attorno alla pubblicazione I risvegli di Ametista, titolo a mio parere davvero bello, ruotano delle scelte commerciali decisamente discutibili. La Giunti ha infatti deciso di far uscire il terzo romanzo esclusivamente in edizione economica, rinnovando l'intera serie di Iris sia dal punto di fista fisico (il formato non è più con copertina rigida) che da quello grafico, come potete vedere dalla cover in basso. 

Per quanto a me piaccia la cover di questo ultimo capitolo e apprezzi davvero molto le cover scelte per l'edizione economica dei primi due romanzi, non posso che storcere il naso e indignarmi all'idea che chi, come me, ha seguito la serie dall'inizio non potrà avere I risvegli di Ametista in un formato che combaci con i precedenti romanzi. 
Che gran peccato! Anche perché non ci si può dimenticare del fatto che le cover precedenti erano state disegnate da Maurizio Temporin stesso, cosa che personalmente aumentava il fascino della serie in sé.

Titolo: Iris I Risvegli Ametista (Iris  #3)
Data di uscita: 7 Novembre 2012
Autore:
Maurizio Temporin
Editore: Giunti
Prezzo: € 9,90
Pagine: 384
 
 
La storia riparte da Thara che vuole ritrovare Clive e Nate, e si fa aiutare dai suoi due amici, Christine e Leo, e dal dottor Tower. La Octagon Corporation sta cercando un varco per estrarre dal Cinerarium una macchina dalle misteriose caratteristiche, costruita dal filosofo alchimista Ermete Trismegistro, nell’antico Egitto. Nella ricerca viene coinvolto Igor Demidoff, il professore di Thara, che in realtà è uno studioso dell’Ordine della Cenere, una setta che protegge i segreti dei Crepuscolari. In un succedersi di colpi di scena, i nostri protagonisti si trovano di fronte a verità difficili da comprendere, in uno scenario apocalittico che, come un prisma, rimanda a molteplici sviluppi e a infinite soluzioni. Fino a un epilogo sorprendente, che lascia ancora a lungo il sapore del mistero.
 
 
***
 
Allora, che ne pensate del cambio di look? Avete letto la serie? Aspettate questo romanzo con me?

11 commenti:

  1. Perfettamente d'accordo con te Glinda!
    Per quanto siano belle le cover dell'edizione economica io mi ritroverò ad avere una trilogia dove il formato dell'ultimo libro non centra una mazza con gli altri due.
    E non è carino!

    RispondiElimina
  2. Avrebbero fatto bene a pubblicare anche il terzo libro con un formato simile ai precedenti e successivamente fare la versione economica ;)
    Io fortunatamente ho soltanto il primo libro e sono felicissima perché ho progettato di comprarmeli tutti e tre assieme...tra i prezzi e le cover non posso resistere *w* e dato che sono cattiva la vecchia versione del primo libro la regalo alla mia cuginetta per Natale :P

    RispondiElimina
  3. mi pare che ci troviamo tutti d'accordo su questo punto!
    anch'io trovo "rovinato" l'equilibrio e la simmetria nella mia libreria
    detto ciò però i libri in sè mi sono molto piaciuti quindi penso comprerò anche questo 3zo volume

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Le case editrici in italia sono così lontane dal punto di vista dei lettori e dalle loro esigenze che se succedesse ad un altra qualsiasi azienda con i propri clienti, chiuderebbe per fallimento in meno di un giorno.
    Poi ci si lamenta perché l'editoria italiana è in crisi. Per forza, le case editrici sono ferme a cinquant'anni fa, condotte per lo più da un branco di fessi che secondo me nelle loro librerie ci tengono dei fac-simile di cartone.

    Comunque, polemica a parte, buona fortuna a Maurizio per l'ultima uscita della sua bella trilogia

    p.s. doppio post, cancello quello di sopra -_-

    RispondiElimina
  6. A me il secondo sinceramente non era piaciuto. Boh, probabilmente non comprerò l'ultimo, anche perchè la copertina non c'entra nulla con le altre

    RispondiElimina
  7. Questa è una serie che ho in lista da un bel pò di tempo ma ho sempre dato la precedenza ad altre.
    Ora che escono tutti e tre in versione economica, li prenderò subito.
    Capisco la vostra rabbia sull'ultima cover che non coincide con le prime due. E' stata una scelta davvero stupida da parte della casa editrice. E poi a me le cover originali piacevano davvero tanto :D

    RispondiElimina
  8. vada per la trilogia in versione economica :D

    RispondiElimina
  9. Ciao!!
    Sono appena entrata nel fantastico mondo di blogspot e approdata al tuo blog.. Delizioso! *_*
    Vorrei mettere il banner del tuo blog sul mio, se non ti spiace.. :)

    Per quanto riguarda questa trilogia, mi ha incuriosito parecchio.. Grazie dello spunto! ^^

    RispondiElimina
  10. In teoria oggi lo prendo assieme ad incarceron^^

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...