giovedì 3 maggio 2012

Anteprima, I Custodi Della Storia, di Damian Dibben. Lasciatevi travolgere dai viaggi nel tempo di Jake Djones

The History Keepers: The Storm Begins (History Keepers #1)Arriva il 17 Maggio 2012 per Corbaccio, I Custodi della Storia, di Damian Dibben, primo apprezzato romanzo di una serie urban fantasy che verrà tradotta in ben 30 Paesi. 
Questo blog, assieme ad alcuni altri, sarà protagonista di un particolare blogtour in stile Caccia Al Tesoro, organizzato dalla Corbaccio per I custodi della storia, a cui potrete partecipare nei giorni futuri! Emozionati? Be' mai quanto me, ve lo assicuro, che di questo romanzo mi sono già perdutamente innamorata.

Orfani della Saga delle Gemme, preparatevi a essere travolti dall'incredibile mondo di Jake, quattordicenne Inglese capace di viaggiare nello spazio e nel tempo.
Quando Jake viene rapito da una banda di estranei, scopre che i suoi amati genitori hanno sempre vissuto una doppia vita e, come se non bastasse, ora sono scomparsi. Il segreto della famiglia di Jake è ben diverso da un qualunque scheletro nell'armadio: i suoi genitori sono in grado di viaggiare nel tempo e, ovviamente, anche lui lo è. 
Improvvisamente il ragazzo si trova catapultato in un mondo pieno di società segrete, agenti doppiogiochisti e viaggi nel tempo. Sbalzato su un galeone Spagnolo nella Francia del diciannovesimo secolo Jake scoprirà di far parte dei Custodi Della Storia, una lega di agenti speciali, incaricati di proteggere l'andamento del tempo, messo in pericolo da spietati nemici, come il diabolico Principe Zeldt, intenzionati a modificare la storia a proprio piacimento.
Assieme alla bella e accattivante Topazia, francesina nata nel quindicesimo secolo, al geniale Charlie proveniente dal diciannovesimo secolo e del sedicenne Nathan, anch'esso originario del diciannovesimo secolo, Jake si avventurerà in un mondo di intrighi e azione, al fine di salvare la Storia e, naturalmente, i suoi genitori.


 Data di uscita: 17 maggio 2012 
Titolo: I custodi della storia 
Autore: Dibben Damian 
Editore: Corbaccio
Pagine: 420 circa
Prezzo: € 16,40


I genitori di Jake Djones sono scomparsi: potrebbero trovarsi in qualsiasi punto del tempo e dello spazio. Perché alcuni membri della famiglia Djones custodiscono un segreto incredibile: fanno parte dei Custodi della Storia, una società segreta che viaggia attraverso i secoli per impedire a nemici diabolici di mescolare le epoche e farne addirittura sparire alcune.
Alla ricerca dei suoi, Jake si trova catapultato dalla Londra del terzo millennio alla Francia dell’Ottocento alla Venezia del Cinquecento e si ritrova infine a Punto Zero, il quartier generale della società dove conosce un gruppo di straordinari agenti e viene a sapere della famiglia Zeldt e dei suoi piani per distruggere il mondo così come lo conosciamo… 




Uno stralcio del primo capitolo de I custodi della storia


«La notte in cui Jake Djones scoprì che i suoi genitori si erano perduti in qualche punto imprecisato della storia fu la più tempestosa mai registrata. Era dal lontano e dimenticato uragano del 1703 che a Londra non si vedeva un tempo simile, con scrosci di pioggia di quell’intensità e venti tanto impetuosi.
Sul Tower Bridge, al centro esatto del fortunale, una vecchia Bentley blu scuro attraversava con qualche incertezza le acque rigonfie del Tamigi diretta alla sponda nord. Aveva gli abbaglianti accesi e i tergicristalli che lavoravano alla massima velocità sotto l’accecante cortina di pioggia.

Seduto nervosamente sul grande sedile posteriore in pelle c’era una ragazzo di quattordici anni con la carnagione olivastra, i capelli neri e ricci e occhi intelligenti e coraggiosi. Il ragazzo portava l’uniforme di scuola: giacca blu, pantaloni neri e scarpe di pelle piuttosto malconce. Accanto a lui la sua vecchia cartella, colma di libri e quaderni. Nella targhetta consunta era impresso a lettere dorate il nome, Jake Djones.
I grandi occhi castani di Jake esaminavano le due figure oltre il vetro, sul sedile anteriore. A sinistra era seduto un signore alto e sdegnoso, con un serioso completo nero e un cappello a cilindro, a destra l’autista in uniforme. I due confabulavano sottovoce, ma Jake non avrebbe comunque potuto sentire cosa si dicevano per via del vetro.
Mezz’ora prima i due sconosciuti lo avevano rapito.»


La Corbaccio ha indetto un simpaticissimo concorso a cui vi invito a partecipare: DIVENTA UN AGENTE!


Tu stesso puoi diventare un agente dei Custodi: partecipa al gioco online e prendi parte alla missione! 

Chiunque potrà viaggiare nel tempo partecipando al gioco che sarà attivo su Facebook http://www.facebook.com/ICustodiDellaStoria/app_367857983250536 dal 3 al 16 maggio.

8 indizi (uno nuovo ogni 48 ore) ti guideranno lungo la tua missione: risolvendo esattamente i giochi e gli indovinelli andrai avanti nella gioco, ma… ATTENZIONE!

È una corsa contro il tempo: solo uno potrà diventare l’Agente. Come? Vieni su Facebook e scoprilo.

Per scoprire l’affascinante mondo di “I Custodi della storia” visita la fan page www.facebook.com/icustodidellastoria e il sito ufficiale www.icustodidellastoria.com: tanti contenuti speciali in arrivo! Conosci i protagonisti, scopri i trucchi del mestiere e tutto l’universo dei viaggiatori del tempo. 

* * *

Non è tutto semplicemente irresistibile?!

10 commenti:

  1. Non parteciperò al concorso, ma sicuramente comprerò questo libro, ha una trama troppo carina!!!! :)

    RispondiElimina
  2. Davvero interessante... amo i viaggi nel tempo, tra l'altro questi sono visti da una prospettiva maschile.
    Sicuramente è da acquistare

    RispondiElimina
  3. Sembra molto interessante, i viaggi nel tempo hanno sempre un grande fascino :)

    RispondiElimina
  4. Mi incuriosisce e poi si tratta della Corbaccio, quindi prevede delle ottime traduzioni e una storia interessante :D in wishlist :)

    RispondiElimina
  5. Cara Glinda,
    Che dire in questo periodo sono stata assente dal mondo dei libri perchè il mondo universitario mi ha letteralmente inghiottita ...
    Spero però di riuscire A SEGUIRTI e poi anche perchè dato che per il momento leggo e studio i libri di università ho troppa nostalgia di leggere ciò che amo.. sicuramente riuscirai a capirmi..
    Ho notato che mi sono persa un bel pò di novità..=( Ho di recente però comprato un libro che ho tanta voglia di leggere s'intitola Chissà se stai dormendo.
    Augurandomi di riuscir ad esser presente anche se scriverò la sera t'invio un caloroso bacio!Con affetto Crissy <3

    RispondiElimina
  6. Ah come al solito dimenticavo , il libro che mi ha colpita di più e che dovrò per forza comprere è La voce smarrita del cielo, sicuramente già lo conoscerai e magari l'avrai già letto, ok ok ora vado a vedere tutti i post che mi sono persa quantomeno una parte!=)Ciaoooo a presto!

    RispondiElimina
  7. sono appena andata sulla pag facebook!!
    i gioki sono sempre divertenti da fare ^^ e se il libro si presenta interessante ... meglio ancora!

    RispondiElimina
  8. Accattivante!!! Inserito in WL :D

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...