mercoledì 9 maggio 2012

Anteprima, The Awakening, Il risveglio di Kelley Armstrong. Ritorna la saga Young Adult "The Darkest Powers"

The Awakening (Darkest Powers, #2)Uscirà l'11 Maggio 2012 per Lain/Fazi, The Awakening, Il risveglio di Kelley Armstrong, secondo entusiasmante titolo della trilogia The Darkest Powers. Cover per me molto bella e prezzo irresistibile, che ricorda un po' quella originale anche se un po' più minimal, per questo seguito che attendevo da tempo!

Dopo The Summoning, primo libro di cui potete leggere la mia recensione qui, ritornano le avventure della giovane Chloe Saunders e della sua banda di amici, per così dire, speciali
Dopo una permanenza forzata alla Lyle House, apparentemente una scuola privata per ragazzi riccchi, ma in realtà un istituto psichiatrico per ragazzi molto problematici, Chloe e i suoi amici si trovano in una nuova e spinosa situazione.

Nel primo libro abbiamo infatti assistito a un finale abbastanza scioccante, che in The Awakening prenderà forma e rivelerà molti segreti sulla vera natura di Chloe e i suoi amici. Strani poteri, fantasmi, lupi mannari e zombie popoleranno il cammino della protagonista, ponendola con le spalle al muro
La serie Darkest Powers della Armstrong, autrice conosciuta per la sua saga per adulti di cui sono stati pubblicati sempre per Fazi Bitten e Stolen, mescola elementi fantasy alla fantascienza, caricando di mistero tutta la storia. Sembra che grandi cose aspettino la Negromante per caso Chloe, sempre che lei riesca a sopravvivere alle avversità...


Traduzione: Simona Adami e Chiara Marmugi
Titolo: The Awakening, Il risveglio
Data di uscita: 11 maggio 2012
Autore: Kelley Armstrong
Prezzo: 10,00 €
Pagine: 350 ca.
Collana: Lain



Nel primo capitolo abbiamo lasciato Chloe Saunders in fuga da Lyle House, la clinica dove era stata internata per apparenti disturbi psichiatrici. Ma la realtà è un’altra, più oscura e sinistra: Chloe è il risultato di un esperimento genetico che l’ha trasformata in una negromante, un essere in grado di chiamare a sé i morti e parlare con i fantasmi. Quando era solo una bambina, un team di scienziati, noto come Edison Group, ha usato lei e altri ragazzi come cavie per creare degli esseri umani con poteri soprannaturali:  Simon, uno stregone, Derek, uno lupo mannaro dal temperamento irascibile e Rae, una strega con accessi di collera.
Ora i quattro ragazzi sono in pericolo, in fuga dagli stessi scienziati che li hanno creati e che vogliono eliminare ogni traccia di queste indomabili creature: dovranno unire le loro forze per riuscire a salvarsi. Ma prima di combattere Chole dovrà capire se può fidarsi fino in fondo dei suoi compagni.



Uno sguardo a The Summoning 


Titolo: The Summoning - Il richiamo delle ombre
Traduzione: Marmugi C., Adami S.
Autore: Kelley Armstrong
Data uscita: 13 gennaio 2011
Editore: Fazi, Lain
Prezzo: 10,00 euro 
Pagine: 352


Chloe Saunders, una teenager come tante. Pochi sogni nel cassetto e nessuna particolare aspirazione, se non quella di diplomarsi con un voto decente, avere molti amici, trovare magari un ragazzo da amare. E tuttavia, sebbene le sue aspettative non siano poi così alte, mai si sarebbe aspettata che nel bagno della scuola, invece di ragazze che si rifanno il trucco o parlano del giocatore di football che le ha invitate al ballo, avrebbe trovato il bidello. Un bidello che ormai è morto. Ma Chloe può vedere i fantasmi e i fantasmi possono vedere lei. La sua vita non sarà mai più la stessa. Molto presto gli spettri sono ovunque, le richiedono attenzione, invocano il suo aiuto. È troppo per lei: la ragazza ha un crollo nervoso, tanto da essere internata in una casa per ragazzi disturbati. Lyle House, «un posto per ritrovare la serenità» reciterebbe la brochure, se ne esistesse una. Purtroppo la realtà si rivela presto meno patinata e tranquilla: quando Chloe conoscerà meglio gli altri pazienti - l'affascinante Simon e l'odioso fratello Derek, la detestabile Tori e Rae, che ha un "problemino" col fuoco - inizierà a realizzare che c'è qualcosa di strano e sinistro che lega tutti loro, che non si tratta dei soliti "ragazzi interrotti", che c'è una vena molto più oscura che si cela nelle fondamenta di Lyle Houses. 
* * * 

Allora, che ne dite? Lo aspettavate? Avete letto il primo?

10 commenti:

  1. Okkey, mi sono innamorata della cover *w*
    Il primo non mi ha fatta impazzire ma mi è piaciuto comunque, sicuramente questo sarà tra le mie prossime letture! Soprattutto per il prezzo :)

    RispondiElimina
  2. La cover italiana è spettacolare!!!!

    RispondiElimina
  3. Nuova follower! Bel blog, mi piace!
    Ti va di dare un'cchiata al mio? E' questo -> http://blogdelloscrittore.blogspot.com/
    Ti aspetto! ;)

    RispondiElimina
  4. Uuh che bella notizia! Ho letto il primo un mese fa e mi è piaciuto molto!
    Glinda,ho pubblicato l'anteprima sul mio blog, citandoti come fonte.. per te è un problema? Se è un problema provvedo subito, fammi sapere :)

    RispondiElimina
  5. Ciao Glinda, mi sono permessa di rubacchiarti delle informazioni sull'uscita di The Awakening per fare l'anteprima sul mio blog.. Ho comunque precisato che la mia fonte eri tu e ho lasciato anche il link al tuo post. Per correttezza ti alscio anche il link del mio post, così potrai leggere quello che ho scritto. Spero di aver fatto una cosa gradita e scusami se mi sono permessa. A presto
    http://sognandotralerighe.blogspot.it/2012/05/anteprima-awakening-di-kelley-armstrong.html#links

    RispondiElimina
  6. Ho letto il primo e mi è piaciuto ma da questo mi aspetto i fuochi d'artificio ahahah ;-) speriamo bene!
    Bellaaa la cover italiana, mi piace più dell'originale!

    RispondiElimina
  7. Io devo ancora leggere il primo... Ma non vedo giá l'ora che esca l'ultimo *_* desidero ardentemente leggere la trilogia completa (spero di non confondermi con altre saghe) :)

    RispondiElimina
  8. Sapete se è già uscito il terzo volume?

    RispondiElimina
  9. Copio e incollooooo

    "The Reckoning di Kelley Armstrong in uscita il 26 Settembre per Fazi"

    Non vedo l'ora di leggerlooooooo :D

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...