venerdì 24 febbraio 2012

Anteprima, Cinder - Cronache lunari, di Marissa Meyer. Distopia, androidi e amore per questa fiaba cibernetica

http://photo.goodreads.com/books/1317794278l/11235712.jpgArriva il 13 Marzo per la Mondadori, nella rinnovata collana Shout rinominata Chrysalide, un romanzo young adult sci-fi che attendo con trepidazione. Si tratta di Cinder, primo capitolo della saga Cronache Lunari di Marissa Meyer, autrice statunitense che ha riscosso non poco successo in patria.

Cinder è un' originalissima rivisitazione della favola di Cenerentola, ma aspettate ad alzare gli occhi al cielo, perché se è una storia tutta merletti e cipria che state immaginando, be' siete in errore.

La protagonista è Cinder, un cyborg molto dotato che lavora come meccanico al mercato di New Beijing. Il suo mondo, a detta dei lettori Americani molto ben costruito, è il futuristico risultato di anni di esperimenti selvaggi ora popolato da androidi e umani e minacciato da una terribile pandemia che continua a mietere vittime. L'andamento tragico della vita sulla terra sembrerebbe aver suscitato l'interesse del temibile popolo lunare, che osserva dall'alto aspettando il momento giusto per compiere la loro mossa.
Un passato misterioso e una terribile situazione familiare, al soldo della matrigna e della sorellastra, fanno di Cinder una perfetta Cenerentola del futuro e per ogni Cenerentola che si rispetti è previsto un fascinoso principe azzurro.
Quando il bel Principe Kai si fermera a New Beijin per riparare il suo androide, la vita di Cinder assumerà un nuovo significato. Tra i due scoppierà una romantica quanto impossibile storia d'amore, ma la loro unione andrà ben oltre i sentimenti. Cinder infatti nasconde un segreto di cui nemmeno lei è a conoscenza e che la porrà al centro di una terribile guerra intergalattica...

Titolo: Cinder, Cronache Lunari
Data di pubblicazione: 13 Marzo
Autore: Marissa Meyer
Editore: Mondadori 
 Collana: Chrysalide
Prezzo: €17,00
Pagine: 250

Cinder è abituata alle occhiate sprezzanti che la sua matrigna e la gente riservano ai cyborg come lei, e non importa quanto sia brava come meccanico al mercato settimanale di Nuova Pechino o quanto cerchi di adeguarsi alle regole. Proprio per questo lo sguardo attento del Principe Kai, il primo sguardo gentile e senza accuse, la getta nello sconcerto. Può un cyborg innamorarsi di un principe? E se Kai sapesse cosa Cinder è veramente, le dedicherebbe ancora tante attenzioni? Il destino dei due si intreccerà fin troppo presto con i piani della splendida e malvagia Regina della Luna, in una corsa per salvare il mondo dall’orribile epidemia che lo devasta. Cinder, Cenerentola del futuro, sarà combattuta tra il desiderio per una storia impossibile e la necessità di conquistare una vita migliore. Fino a un’inevitabile quanto dolorosa resa dei con- ti con il proprio oscuro passato. 

* * *

Che ne dite? Lo leggerete? Vi piace la cover italiana?

27 commenti:

  1. preferivo quella originale..però non è malaccio! c'è di peggio in giro no? cmq leggendo la trama ho storto un pò il naso.. non so fino a che punto sia il mio genere.. troppo fantascentifico misto favola.. ma..forse troppo assurdo per i miei gusti.. ci penserò!

    RispondiElimina
  2. Non mi piace la copertina :( :( xD

    RispondiElimina
  3. Eh, quella originale era meglio... Non che sia brutta ma è Fantasy. Poi non mi piacciono i capelli di lei.

    RispondiElimina
  4. Avevo intenzione di prendere questo libro ma non so...
    non riesco a leggere romanzi troppo fantascientifici XD credo che aspetterò qualche recenzione prima.
    E per la copertina, direi che mooolto meglio quella originale!

    RispondiElimina
  5. Posso essere sincera? Sinceramente non mi piace. Chi l'ha fatta è bravissimo. Ma l'originale era meglio, e poi come hai detto tu Glinda è fantasy...
    Però è ovvio che lo leggerò! =D

    RispondiElimina
  6. Speriamo che la Mondadori non cambi la cover di Incarnate!!!! O_O è troppo bella!

    RispondiElimina
  7. Lenah, mi trovi pienamente d'accordo. Anche io temo sia per Incarnate che per Born Wicked... non so penso che potrei organizzare qualcosa per queste due cover.

    RispondiElimina
  8. Non vorrei essere controcorrente ma a me la copertina italiana piace :)
    La trama mi ispira e non mi ispira...mi piace l'originalità, però nello stesso tempo sembra una delle solite storie... cmq non posso fare altro che aspettare la tua recenzione Glinda ;)

    RispondiElimina
  9. Nonostante si dica che sia un'originale rivisitazione di Cenerentola... a me proprio non pare, gli elementi cardine ci sono tutti e non sono diversi dalla favola classica... cambia solo l'ambientazione!

    RispondiElimina
  10. @Katia, essendo una rivisitazione in parte coincide con Cenerentola ovviamente, ma c'è tutta la parte sci-fi sulla natura di Cinder, l'epidemia e gli alieni che è moooolto diversa! Io sono curiosissima di leggerlo proprio per questo.

    @Simona, anche a me piace la cover, solo non penso si addica molto al libro in sé. Lo recensirò presto e ci sarà anche una sorpresina... :D

    RispondiElimina
  11. La cover italiana non è male ma è quella originale che mi aveva rapita...vabbè l'importante è che finalmente esca anche qui! *-*
    Non vedo l'ora di leggerlo :)

    RispondiElimina
  12. Cenerentola è una delle mie favole preferite e leggere una sua rivisitazione credo possa essere piacevole...
    A me piace la cover italiana!!!!

    RispondiElimina
  13. Io ho letto delle recensioni su questo romanzo, tutte molto positive e piene di elogi per l'originalità dell'autrice. Ma in tutto quel che ho letto, in tutta sincerità, non c'era assolutamente NULLA che potesse farmi pensare a una cover simile. Lo ripeto anche qui e non mi stancherò mai di dirlo: è obbrobriosa! D: mi dispiace risultare offensiva, ma questa non è la prima volta che succede con la Mondadori! Questi a capo del settore marketing devono avere proprio un Cesare, EH.
    D'accordo, diamo spazio all'arte italiana e i suoi disegni (poi magari l'autore non è nemmeno di qua), ma uccidere copertine già perfette no, VI PREGO.
    P.s. Mi scuso per lo sfogo, ma quando ci vuole.

    RispondiElimina
  14. Essendo dichiaratemente una sorta di rivitazione di Cenerentola, questa cover non ci sta a dire un fico secco. Bruttina forte...

    RispondiElimina
  15. io sono d'accordo con quanto già detto... SPERO, spero che la Mondadori risparmi le copertine di Incarnate e Born Wicked dato che sono perfette così...
    é frustrante questo cambiare ç_ç

    RispondiElimina
  16. Sono molto curiosa anche perchè non ho avuto modo di leggerlo in inglese e quindi non so come sia ...le aspettative sono alte e le premesse per far centro ci sono...speriamo !

    RispondiElimina
  17. Mie care, come vi capisco...

    @Isabella, non scusarti, hai ragiorne. Io non la trovo orrenda -capelli a parte- ma è vero che non c'entra nulla con Cinder. Sono felice di non essere l'unica fissata con le cover originali.

    @Silvia, parole sante.

    @Baylis, mi auguro ciò che ti auguri tu. Potrei tentare con una petizione, ma non so quanto sia disposta ad ascoltarci la mondadori. Certo, la mitica Keira è riuscita a far pubblicare la serie Clockwork Angel... Possiamo provare insomma!

    RispondiElimina
  18. Concordo, la cover originale è più bella e più attinente ai contenuti del romanzo rispetto a quella italiana, che cmq è carina.
    Terrò d'occhio i pareri per farmi un'idea più completa. =)

    RispondiElimina
  19. Cara Glinda perchè non facciamo una bella petizione per salvare le cover originali di Incarnate e Born Wicked! Visto che con la Newton ci siamo riuscite, chissà che non riusciamo a spuntarla anche stavolta!! ;-)

    RispondiElimina
  20. @Sangueblu, ci sto riflettendo seriamente! Un tentativo penso che lo farò <3

    RispondiElimina
  21. Secondo me se lasciassero le cover originali sarebbe meglio. E poi non riescono a capire che se tengono delle cover così venderanno meno libri il contrario che se la tenevono originale u.u , per fare un esempio : io vedo la cover di Cinder con la scarpetta, e non so nulla di questo libro, lo prendo subito in mano e leggo la trama, vedo la cover italiana e neanche lo leggo! Perchè mi viene da pensare che sia quel genere di fantasy che non mi piace, e non penserei che è un distopico!!! >.<
    Quindi come possono pretendere che un libro venga venduto se a prima vista la cover ti fa distogliere lo sguardo?
    Scusate il mio poema, spero di essermi spiegata! ;-)

    RispondiElimina
  22. Troppo contenta..lo aspettavo con trepidazione :)
    anche se non mi piace che abbiano cambiato la cover originale come al solito -.-

    RispondiElimina
  23. Oddio la copertina è orrenda... non mi piace per niente! La copertina originale è bellissima questa proprio non si può vedere o.o

    comunque la trama è carina ma non mi convince fino in fondo aspetto la tua recensione per vedere se ne vale la pena (:

    RispondiElimina
  24. A me piace la cover :P e trovo la trama molto originale...prendo nota ;)

    RispondiElimina
  25. Non è proprio il io genere, penso però di dargli una possibilità. a dir la verità a me la copertina italiana piace di più di quella originale ;P

    RispondiElimina
  26. Nooo!! Hanno cambiato la cover! :(
    Giuro che la prima cosa che mi aveva attratto era la copertina originale...Secondo me perde attrattiva nei confronti di chi non è amante del fantasy (vedi me).
    Tuttavia la trama mi incuriosiva già da tempo e ho già letto molte recensioni, la gran parte positive....quindi non aspetto altro che l'uscita italiana!!
    Sono curiosa di sapere cosa ne pensi tu...Ti saluto e aspetto la tua recensione :)
    ciao,
    neviens

    RispondiElimina
  27. Oddei, sono forse l'unica che pensa che la copertina italiana sia proprio faiga invece?
    Se qualcuno mi avesse fatto vedere le due copertine avrei detto che sarei andata a comprare il libro con la cover italiana.
    PERO' (c'è sempre un però), la cover originale rende di più il libro, la sua trama.
    Io lo comprerò, ma naturalmente farai prima tu Glì a leggerlo e recensirlo...così mi farò condizionare dal tuo commento!
    Quindi...dipende tuuuutto da te *le punta contro l'indice* (?)

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...