giovedì 8 dicembre 2011

W...W...W... Wendnesdays #3

w... w... w...wednesdays è stato creato da MizB di ShouldBeReading

Con un giorno di ritardo, ritorna W...W...W.... Wednesdays, rubrica facile facile inventata dal blog Should Be Reading a cui siete tutti invitati a partecipare! 
Come? Rispondendo alle semplici tre domande in basso!

* What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
* What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito?)
* What do you think you’ll read next? (Quale sarà la tua prossima lettura?)
 
Ecco le mie risposte!

What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
 
 
http://1.bp.blogspot.com/-65meeKXjotI/TrpJ6dSo_CI/AAAAAAAAAa0/KanucH-eRGc/s320/la+cucina+degli.jpg La cucina degli ingredienti magici di Jael McHenry, un libro incantato e profondo che sta accompagnando questi giorni di festa. Non sapevo cosa aspettarmi da questo romanzo, mi aveva chiamata senza che io potessi resistergli, obbligandomi a leggerlo senza alcuna scelta.
La storia che racconta è intensa e difficile, molto vicina a me. Mi sento davvero in sintonia con la protagonista, una ventiseienne che improvvisamente ha perso i suoi genitori, restando sola in una grande casa piena di ricordi ormai lontani. Ginny è schiva e non ama stare con la gente, ama leggere e cucinare e odia essere toccata.  Proprio durante il funerale dei suoi, Ginny scopre di avere un dono speciale: può evocare i fantasmi riproducendone le ricette scritte di loro pugno. E i fantasmi vogliono che lei impedisca alla sorella di fare qualcosa, ma cosa?




What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito?)

Oh cielo, non ricordo! Devo concentrarmi. E' normale che io non ricordi cosa ho appena finito di leggere?
Uhm... Ah! Sì! Il gioco dei fantasmi di Krystina Kuhn, recensito sul blog   (qui) qualche giorno fa! Che testa ragazzi! Un bel libro Mystery che riserva delle interessanti sorprese!



 
 
 
 
 
What do you think you’ll read next? (Quale sarà la tua prossima lettura?)
 
 
http://www.federicabosco.com/web/wp-content/uploads/2011/10/il-mio-angelo-segreto1.jpg
La risposta è uguale a quella che ho dato la settimana scorsa: leggerò Il mio angelo segreto. Ho dovuto rimandare, ma non posso resistere oltre! Devo leggerlo!






 
 
 
Ora, amici, tocca a voi con i vostri W...W...W

10 commenti:

  1. Awwww non vedo l'ora di leggere la tua recensione di 'Il mio angelo segreto'
    Io comunque sono ferma come la settimana scorsa perchè sono partita e ho lasciato il libro a casa...quindiii
    Sto leggendo...Stella errante, di J.M.G Le Clezio
    Ho "appena" finito di leggere...Grande amore, di Ann Brashares
    Il prossimo libro che leggerò sarà...Baciata da un angelo, di Elizabeth Chandler

    RispondiElimina
  2. ieri ho finito "Afterlife" di Claudia Gray, la serie non mi è piaciuta tanto, sinceramente Bianca e lucas mi stavano un pò antipatici, se l'ho portata fino alla fine è stato solo per Balthazar. So che l'autrice ha scritto uno spin-off dedicato a lui, quello non vedo l'ora di leggerlo!!!
    questa mattina ho cominciato "Sono nel tuo sogno" di Abedi.
    Se non vado in libreria il prossimo è "Inheritance" di Paolini.

    RispondiElimina
  3. Sono molto curiosa di leggere la recensione per La cucina degli ingredienti segreti! E' da un po' che l'ho adocchiato e voglio proprio leggere qualche parere prima di prenderlo :) Stesso vale per Il mio angelo segreto!!!
    Intanto, questa settimana ho finito Il romanzo segreto di Shakespeare di John Underwood, sto leggendo Promessi Vampiri di Beth Fantaskey e dopo, se non arriverà Matched di Allie Condie, mi dedicherò a Promessi Vampiri-The Dark Side!

    RispondiElimina
  4. Allooooora....anche a me incuriosisce La cucina degli ingredienti segreti :D

    Intanto sto leggendo "Scarlett. Il bacio del demone" (secondo volume) di Barbara Baraldi

    Ho appena finito "Scarlett" (il primo volume)

    Il successivo in lista è "i regni di Nashira" di licia troisi

    RispondiElimina
  5. Incuriosisce anche me il libro che sta leggendo Glinda! magari attenderò la sua recensione prima di valutare se leggerlo o meno =)

    Dunque sto leggendo: I morti viventi sono tra noi di Thomas Plischke (devo ammettere che ho dormito poco stanotte a causa di questo libro)
    Ho appena finito: My name is memory di Ann Brashares
    La prossima lettura: Sono nel tuo sogno di Isabel Abedi.

    RispondiElimina
  6. Aaaaalllora, mie amate, ho un sacco di domande da farvi sui libri che state leggendo! Ready? Go!

    @Claudia, te l'ho già chiesto credo, ma che ne pensi di Grande amore? Se mi hai già risposto perdonami, mi perdo i commenti ultimamente perchè blogger gioca brutti scherzetti.

    @Lara, io non ho mai letto la saga di Afterlife proprio perché in molti hanno trovato poco "simpatici" i protagonisti. Ma lo spin-off mi interesserebbe! Che ne pensi dello stile della Gray? Merita?

    @Isabella, ciao! <3
    Come ho già detto attendo la tua recensione di Matched, perciò spero che ti arrivi! Che ne pensi di promessi vampiri?

    @Simona, avrai presto la mia recensione! Dunque dunque, io ho entrambi i libri della Baraldi ma non li ho ancora letti. Che ne pensi? Me li consigli?

    @Jessica N., come va? Non sai quanto desidero leggere il libro di Plischke, è molto horror? E' narrato da quale punto di vista? Zombie, umano, terza persona? Come ai trovato Grande Amore di Ann Brashares?

    Baci a tutte/i <3 <3 <3

    RispondiElimina
  7. diciamo che i libri della gray non colpiscono nè per la storia nè per lo stile. le pagine scorrono veloci, la narrazione scivola fluida, ma niente di eclatante o degno di nota. in qualche punto mi è parso di cogliere alcune contraddizioni e dato il prezzo del libro, ci sono troppi errori di stampa (veramente non capisco la Mondadori nell'ultimo periodo, mi era già successo con Shadowhunters). l'unica cosa che si salva è il personaggio di Balthazar, cavaliere senza macchia e senza paura, bellissimo e sfigato con le donne, anche se devo dire che nella top ten dei miei personaggi maschili preferiti si trova molto in basso, anzi forse non entra nemmeno in top ten!
    quindi se la mondadori decidesse di accorpare tutta la serie in un unico volume (come fa ultimamente), il volume fosse in sconto, non ci fosse nient'altro di interessante da leggere in quel periodo, allora lo consiglierei. in caso contrario lascia perdere!!!

    RispondiElimina
  8. Oddio sai che non mi ricordo nemmeno io se me l'hai già chiesto e sopratutto se ti ho risposta. Comunque inizio con il dirti che gli ho dato ben 5 stelline su Goodreads *_* Secondo me è assolutamente perfetto. Scrittura scorrevole e la giusta dose di emozioni. L'unica nota "negativa" è la fine che non è per niente conclusiva, ma ho letto che molto probabilmente ci sarà un continuo quindi è tutto assolutamente perfetto.

    RispondiElimina
  9. io ho appena finito di leggere shadowhunters le origini...ho letto prima il quarto della serie principale poi questo!!!
    in questo momento non sto leggendo niente a dir la verità...ma ho intenzione di leggere beauty di westerfeld scott (è la trilogia brutti-perfetti-speciali)
    comunque è bellissimo il mio angelo segreto!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Glinda! va abbastanza bene, grazie. Tu come stai? =)

    Dunque, ho iniziato da poco il libro di Plischke e sono già quasi alla metà. Trovo che sia davvero meraviglioso e molto realistico (nonostante tratti il tema degli zombie). Il punto di vista è quello di Lily ma la storia è narrata in terza persona! Amo il modo in cui l'autore descrive i più semplici particolari e l'atmosfera complessiva.
    Uno dei tanti pregi di questo libro è l'iniziale alternanza tra un capitolo dedicato alla narrazione delle vicende e un altro in cui vengono riportate le interviste che Lily utilizza per la sua tesi. Le interviste a diverse persone che descrivono di esperienze vissute a stretto contatto con il sovrannaturale, con la morte, con i non morti. L'autore compie delle vere e proprie ricerche riguardanti il folklore di diversi paesi. Te lo consiglio vivamente! io difficilmente riesco a separarmene =)

    Per quanto riguarda "My name is memory" di Ann Brashares, ho letto la storia in inglese perché mi hanno detto che la traduzione italiana non era granché.
    La storia d'amore mi è piaciuta tantissimo perché non è banale o scontata, non è semplice ma vissuta intensamente e con tutti i problemi possibili. I capitoli che ho maggiormente apprezzato sono stati quelli in cui Daniel racconta delle sue tante vite e degli incontri con Sophia =)

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...