giovedì 30 giugno 2011

Recensione, Morto Stecchito, di Charlaine Harris

Una nuova recensione per gli amanti del genere vampiresco! Ho letto Morto Stecchito in un solo giorno, immergendomi completamente nel mondo di Sookie Stackhouse, che in questo quinto libro ci regala meno avventure sentimentali e più azione. Ho atteso l'uscita di Decisamente morto, che recensirò a breve, per affrontare quella di Morto stecchito perchè sapevo che il quinto romanzo della saga è più che altro un libro di passaggio e non volevo restare a digiuno di True Blood per troppo tempo.

Traduzione: Annarita guarnieri 

Autore: Charlaine Harris
Titolo: Morto stecchito
Uscita: 1 Aprile 2011
Numero pagine: 326
Editore: Fazi
Il mio voto:


I problemi per Sookie Stackhouse sembrano non finire mai. Le sue doti telepatiche non sono granché apprezzate e i soli amici che le restano sono vampiri, licantropi e creature magiche di ogni sorta. L'unico membro della sua famiglia non rimarrà umano così a lungo: l'amato fratello Jason infatti, dopo essere stato morso dal geloso mutaforme Felton Norris, si sta trasformando in una pantera mannara. L'ennesimo dramma in casa Stackhouse.
Sebbene Jason superi la trasformazione senza troppi problemi a dispetto di ogni previsione, altri guai sono in arrivo: un cacciatore ha preso di mira la popolazione mutante di Bon Temps mettendola seriamente a rischio. Sookie non può non agire. Grazie ai suoi poteri e al suo innegabile fiuto decide di scoprire chi sia questo serial killer e di porre fine agli omicidi. Sempre che l'assassino non riesca a trovarla prima.


La mia recensione 

Morto stecchito riprende gli eventi da dove Morto per il Mondo li aveva lasciati, e per chi di voi non avesse una buona memoria ecco un piccolo riassunto del capitolo precedente.
Ricorderete che, dopo quella che viene ricordata come La Guerra delle Streghe, molti eventi avevano colto di sorpresa Sookie Stackhouse. Una visita in'aspettata da parte di Debbie Pelt, mutaforma nemica giurata di Sook, spinse la nostra eroina a compiere un gesto estremo. L'aiuto provvidenziale di Eric, vampiro vichingo che in seguito ad un'amnesia era stato temporaneamente affidato alle cure di Sookie, concesse alla nostra telepate di cancellare le prove della visita di Debbie, ma soprattutto della sua morte violenta. 
In molti ci eravamo trovati a sospirare nei momenti di intimità tra Sookie ed Eric,  che privo di memoria aveva lasciato che il suo lato più "umano" e "dolce" venisse allo scoperto. Abbiamo infatti conosciuto un Eric pronto ad abbandonare tutto per la sua Amata, incredibilmente premuroso e protettivo. Purtroppo quell'Eric non era destinato a durare nel tempo; una volta spezzato l'incantesimo che gli aveva portato via i ricordi il vampiro era tornato a essere quello di sempre, dimenticando tutto ciò che lui e Sookie avevano condiviso. Come sapete le sfortune per la telepate di Bon Temps non finiscono mai, motivo per cui Jason Stackhouse, fratello sconsiderato di Sookie, è stato morso da una Pantera Mannara e ha una nuova vita da mutaforma d'avanti.

Ed ecco che arriviamo a Morto Stecchito, che si apre con una notte di luna piena, la prima notte di Trasformazione per Jason. Premurosa come sempre verso il suo unico familiare, Sookie accompagna Jason in quel di Hot Shot al fine di lasciarlo nelle mani del suo nuovo branco, per tornare alla sua solita vita con un fardello di preoccupazioni. Fortunatamente non tutti i mali vengono per nuocere, e Jason si dimostrerà entusiasta della propria doppia natura e della vita selvaggia. Il fratellone di Sookie sa sempre come strappare un sorriso al lettore con la sua ingenua semplicità e la sua spavalderia da strapazzo.
La nostra protagonista, invece, è ancora provata dagli avvenimenti burrascosi appena vissuti, ma soprattutto non riesce a cancellare dalla mente i momenti vissuti con Eric Northman, che dal suo canto non ricorda assolutamente nulla della loro breve ma intensa relazione. Come se non bastasse il suo ex, Bill Compton, frequenta una nuova ragazza, la cui costante presenza al Merlotte's scatena la gelosia della nostra telepate. Sinceramente il ritorno di Bill come personaggio più presente mi ha lasciata con l'amaro in bocca, mentre desideravo fortemente che ci fosse una maggiore partecipazione di Eric che preferisco sotto tutti i punti di vista. Ma il fattore amoroso è solo una parte dei problemi di Sookie.

mercoledì 29 giugno 2011

Teaser Tuesdays #11 In ritardo!



Ok oggi è mercoledì, e non sarebbe la giornata giusta per Teaser Tuesdays, rubrica a cadenza settimanale, inventata dal blog Should be Reading! Ma non potevo certo saltare questo appuntamento, vero? Oggi per voi un assaggio di un libro molto atteso, pronti?

Le regole sono semplicissime, e la cosa più bella è che tutti possono partecipare, anche voi  lettori nei commenti, e condividere con noi i vostri teaser! La cosa che adoro di più è proprio leggere tutti i vostri piccoli estratti che mi fanno venire una voglia pazzissima di leggere i vostri libri!
Ecco le regoline!

  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
  • Attento a non fare spoiler!!
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano; aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto.
     
    Andiamo un po' a vedere cosa ho scovato io oggi!
     Da Black Friars, L'Ordine della chiave di Virginia De Winter 

    La ragazza era appoggiata al muro, di spalle, nella posa di
    chi aspetta da tempo, con pazienza
    Un’ampia gonna a balze di seta e pizzo nero sbocciava a
    corolla dalla vita sottile. I capelli erano scuri sotto il sottile velo ricamato che indossava. Ai margini della mezza maschera, la pelle era chiara e gli parve di intravedere una minuscola, familiare fossetta sulla guancia sinistra.
    Pensieri confusi e una cauta gioia si alternavano nella mente di Axel. Le era già vicino prima ancora di accorgersi che stava correndo da lei, il battito furioso del cuore che rivelava ciò che lo sguardo cercava ancora con affanno.
    Si fermò prima di toccarla, le punte degli stivali quasi a sfiorare l’orlo delle sue gonne.
    Allora fu lei ad avvicinarsi, e quando gli prese le mani Axel
    avvertì la ruvida morbitezza dei suoi guanti sfiorare qualcosa dentro di lui. Poi portò le sue dita al viso al viso e le sentì scaldarsi contro la sua pelle, mentre lentamente le scopriva il volto.

    Pagina 212


    Che ne pensate? E quali sono i vostri Teaser?

lunedì 27 giugno 2011

In My Mailbox #23 #24



Buon Lunedì a tutti! Eccoci con il consueto appuntamento con In My Mailbox anche se in ritardo! Settimana scorsa non ho postato nulla così oggi la puntata sarà ricca. Vi ricordo che questa bella rubrica a cadenza settimanale, è stata inventata dalla mitica Kristi del blog The Story Siren.

In cosa consiste In My Mailbox? Semplice! In ogni appuntamento vi racconterò quali libri ho trovato nella mia cassetta delle lettere, che siano essi acquistati o regalati dai miei cari, dagli autori o dalle Case Editrici!


Titolo: Decisamente Morto
Autore: Charlaine Harris
Prezzo: 12.00 €
Collana: Lain
Editore: Fazi
Pagine: 350



Avevamo lasciato Sookie alle prese con la mutazione del fratello in una pantera mannara. Ora la cameriera di Bon Temps ha un altro mutaforma tra le mani, il suo nuovo ragazzo: Quinn, una tigre mannara. Ben presto viene distratta però da un problema molto più pressante: la cugina Hadley è stata uccisa e le ha lasciato il suo appartamento in eredità. Il che significa per lei una sola cosa: dovrà andare a New Orleans e scoprire in quali misteriose circostanze la ragazza sia morta.


Titolo: Black Friars- L'ordine della chiave
Autore: Virginia De Winter
Pagine: 450 ca.
Prezzo: 17.50€
Collana: Lain
Editore: Fazi


Avventura, cappa e spada; una storia d'amore passionale e tempestosa; storie di spiriti e demoni, vicende di antiche famiglie regnanti, giovani principi e figli di re; atmosfere medievali, ancestrali e cupe. Ma anche storie vere, sotto il velo nero della narrazione.
Uno scenario intriso di suggestioni che riecheggiano fra i vicoli di una città affollata di esseri pericolosi e irresistibili, per i quali l’autrice si è ispirata ai fatti e ai luoghi dell’Italia dai suoi albori al mondo contemporaneo. Una società inquietante, rischiarata dalla luce flebile delle candele, dove imperversano sette e confraternite che contaminano l'aria con il loro influsso malefico. Questo il mondo che Eloise Weiss si trovava ad affrontare ne L'ordine della spada: ma dov'è che tutto ha inizio?
Axel Vandemberg, giovane erede al trono di Aldenor, non è altro che una matricola il cui sogno è diventare un giorno Duca dell'Ordine della Chiave, conquistando prestigio e rispetto.
Ma la carica è ricoperta da Rafael Valance, sul quale all'improvviso ricadono i sospetti per l'omicidio della fidanzata Emelyn. Il primo assassinio di una lunga serie.
Storie dell’orrore prima di andare a dormire. Storie che si raccontano ai bambini, storie malvagie con un fondo di verità. Virginia de Winter riporta in vita il lato oscuro delle favole, la loro grottesca bellezza e l’ancestrale terrore che sono capaci di suscitare.

Anteprima, Il diario delle fate di Midori Snyder e Jane Yolen. Il 14 Luglio calerà sull'italia della polvere fatata!

Esce il  14 luglio 2011 per la Newton Compton, Il diario delle fate titolo originale Except the Queen, romanzo Urban Fantasy AUTOCONCLUSIVO molto apprezzato in patria. Nato dalle penne di Midori Snyder e Jane Yolen, due meravigliose e molto prolifiche autrici che hanno deciso di unire le forze per creare questo bel romanzo Drark Fantasy dalle ottime premesse. Ammetto che la traduzione del titolo mi lascia un po' basita, ma in ogni caso sono davvero felice per questa affascinante pubblicazione estiva!
 
Il libro ci racconta di due Fate sorelle: Meteora e Serana. Meteora vedrà qualcosa che non avrebbe dovuto vedere e lascerà anche che questo piccolo segreto sfugga al suo controllo diventando il pettegolezzo più chiacchierato del regno. Come punizione le due sorelle saranno bandite dal reame delle Fate e esiliate sulla Terra, per vivere con i mortali. Private della loro immortalità e dei loro poteri, separate l'una dell'altra e impaurite, dovranno abituarsi alla nuova vita mortale. Una volta menbri della corte della luce e ora costrette a vivere nello strano e pericoloso mondo degli Umani, le due sorelle lotteranno per trovare il modo di sopravvivere, mentre un terribile pericolo sembra minacciare sia il mondo delle Fate che quello dei Mortali.
Autrici: Midori Snyder e Jane Yolen
Editore: Newton Compton
Titolo: Il diario delle fate
Collana: Vertigo
Prezzo: 9.90€
Pagine: 384
 
Serana e Meteora erano due bellissime fate sorelle, dame della Regina della Luce e vivevano nel Boscoverde. Un giorno, senza volerlo, scoprirono un segreto che doveva rimanere nascosto e da quel momento la loro vita cambiò per sempre. La regina decise infatti di punirle, separandole e mandandole in esilio sulla Terra: Serana a New York e Meteora a Milwaukee. Come angeli caduti, le due sorelle sono ormai sole, private dei loro poteri magici e soprattutto della loro bellezza e giovinezza. Si trascinano stanche nelle città in cui vivono, affrante per la nostalgia l’una dell’altra e per il ricordo struggente del luogo paradisiaco da cui provengono. Cercano con tutte le forze un modo per comunicare tra loro, senza riuscirvi. Ma la loro presenza sulla Terra è davvero soltanto una punizione? Qual è il vero motivo per cui la Regina della Luce le ha mandate tra gli uomini? Una fiaba piena di poesia in cui convivono l’umano e il soprannaturale, i rumori della metropoli e la magia di un mondo incantato.

Allora che ne pensate?

sabato 25 giugno 2011

Anteprima, Il principe Vampiro, L'oro nero, in uscita il 14 Luglio per Newton Compton. Il popolo dei Carpazi è nuovamente a caccia

Esce il 14 Luglio 2011 per Newton Compton il terzo capitolo della saga Urban Fantasy e Paranormal Romance per Adulti dei Carpaziani, intitolato Il Principe Vampiro, L'oro nero.
Per chi ha letto i due capitoli precedenti sarà una bella sorpresa vedere come la Newton abbia velocizzato i tempi di pubblicazione, cosa comprensibile data la mole di romanzi appartenenti a questa saga sono già stati pubblicati in America! Come vi ho già detto i libri sui Carpaziani sono autoconlcusivi, ma sarebbe meglio leggerli in successione, e ogni romanzo si concentre sulla storia di una diversa coppia. Potete leggere le recensioni dei libri precedenti Qui (attrazione fatale) e Qui (desiderio)

In questo capitolo incontreremo il bel Aidan Savage, biondo e letale Carpaziano che vive negli Stati Uniti, e Alexandria Houton una ragazza che verrà improvvisamente attaccata da una serie di mostri terrificanti. Alex vive con il suo fratello minore Joshua, per la cui protezione farebbe ogni cosa. In preda al terrore Alex si troverà a piangere  nella nebbia di San Francisco, e mentre chiederà aiuto ad un Agelo del Paradiso sulla sua strada comparirà una creatura dall'aspetto insieme angelico e demoniaco. Aidan Savage salverà Alex e Joshua da un terribile destino, ma legherà la donna a sé come solo un carpaziano può fare. 
Terrorizzata, Alex, dovrà decidere se abbandonarsi alla forza che la lega a Aidan o lottare con tutta sé stessa per liberare quelle catene.
Chi è davvero Aidan? Un mostro selvaggio o una sublime tentazione?
Titolo: Il Principe Vampiro. L' Oro Nero
Editore: Newton Compton
Autore: Christine Feehan
Prezzo: € 14,90
Pagine: 320

Alexandria Houton sacrificherebbe tutto, darebbe anche la vita per proteggere suo fratello. Ma quando nelle nebbie di San Francisco il male si è materializzato per reclamare le loro anime, le forze le sono mancate e non ha potuto far altro che urlare per la disperazione e chiedere aiuto. Da quella nebbia oscura è apparso Aidan Savage, una creatura d’oro, più potente e meravigliosa di qualunque altro essere della notte. Aidan ha salvato lei e il fratello, strappandoli a un orribile destino. Ma adesso pretende qualcosa in cambio: il suo amore. Alexandria vorrebbe cedere alla bruciante passione, ma è assalita da mille dubbi. Aidan si prenderà cura di suo fratello, come ha promesso? O li farà precipitare nel temibile baratro da cui non c’è ritorno?
Chi lo attende? Avete letto gli altri?

Recensione, Shadowhunters - Le origini - L'Angelo

Finalmente, dopo un po' di letture che vanno a rilento, sono riuscita a terminare il magnifico nuovo libro di Cassandra Clare, primo della saga prequel del tanto amato "Shadowhunters, the Mortal Instruments". L'Angelo è un romanzo Urban Fantasy e Steapunk, ambientato nella Londra Vittoriana e dedicato a un pubblico Young Adult, ma ovviamente non solo, provare per credere!

Titolo: Shadowhunters, Le origini. L'angelo (The inferna devices #1)
Autore: Cassandra Clare
Editore: Mondadori
Prezzo: 17,00€
Pagine: 400
Il mio voto:

Tessa, orfana sedicenne, lascia New York per raggiungere il fratello ventenne a Londra. Come unico ricordo della sua infanzia, porta con sé una catenina con un piccolo
angelo dotato di un meccanismo a molla appartenuto alla madre. Quando il fratello scompare, la ragazza si trova immersa nelle nebbie sovrannaturali della Londra vittoriana e scopre un mondo popolato da vampiri, lupi mannari e stregoni: una realtà in cui mantenere il proprio equilibrio è difficilissimo. Per riuscirci, dovrà imparare a fidarsi degli Shadowhunters.



La mia recensione

Le ore passate in compagnia di Shadowhunters -Le origini- L'Angelo sono state magiche, intense e indimenticabili. Innamorarsi dello stile in cui è scritto, dell'atmosfera cupa e nebbiosa e dei personaggi di cui racconta è stato facile quanto bere un bicchiere d'acqua, ma  ovviamente molto molto più intrigante. Questo è il primo libro della Clare che mi sono trovata a leggere, ma già a metà mi sono recata in libreria per comprare l'intera saga di Shadowhunters "The Mortal Instruments", incantata dalla capacità di questa autrice di regalare immagini così vive e brillanti. 
Ambientato in una Londra Vittoriana dalle sublimi ambientazioni Dark, L'Angelo, ci presenta una storia oscura e intricata, la cui protagonista principale è Tessa Gray, sedicenne Newyorkese giunta sulle rive del Tamigi in seguito a una grave perdita. Al suo arrivo però, Tessie scoprirà che ad attenderla non c'è Nathaniel, suo adorato fratello e unico familiare che le resta, ma due grottesche donne che si fanno chiamare le Sorelle Oscure: la signora Dark e la signora Black. Suo fratello è stato fatto prigioniero e la chiave della sua libertà sembra essere Tessa, che cederà ai ricatti delle Sorelle Oscure al fine di liberarlo.
A questo punto la trama farà un piccolo salto in avanti, ponendoci di fronte a una nuova situazione in cui il motivo per cui Tessa è stata fatta prigioniera è abbastanza chiaro. La ragazza è speciale, e pur non avendolo mai sospettato possiede un dono che sembra fare molta gola a un personaggio misterioso chiamato Magister, per cui le Sorelle Oscure lavorano. Scopriremo che Tessa è stata abilmente addestrata dalle due donne, a colpi di ricatti e minacce, a usare il suo "Talento" unico: quello di mutare forma in ogni essere umano desideri. Pur avendo accettato la sua particolare capacità, Tessa, addolorata e sola, detesta le Sorelle, ma ancor di più teme l'idea di essere stata promessa al Magister. 


Nel frattempo seguiremo anche le avventure di William Herondale e Jem Carstairs, due Nephilim londinesi che vivono nell'Istituto e si trovano di fronte una serie di omicidi in cui le vittime sono i Mondani, ovvero i comuni mortali. Già dalle prime righe il lettore si troverà a farsi affascinare dalla caratterizzazione dei due Cacciatori e dal loro cameratismo. Will è un ribelle dalle idee strampalate, occhi incredibilmente azzurri e capelli neri arruffati per un carattere imprevedibile e affascinante. Jem è un ragazzo gentile, ironico e razionale dai ratti asiatici e due occhi incredibilmente argentei come i capelli.
I destini di Tessa e Will si incroceranno in modo burrascoso, e il loro turbolento incontro segnerà l'inizio di un'avventura incredibile. Tessa scoprirà un mondo fatto di Nascosti, creature soprannaturali di ogni genere, di Vampiri e Demoni, e conoscerà i Nephilim: Cacciatori il cui compito è quello di proteggere i Mondani dal mondo sotterraneo di cui nemmeno sospettano. Dopo una fuga violenta dai risvolti molto sanguinosi, Tessa si trasferirà all'Istituto con la promessa che i Cacciatori l'aiuteranno a ritrovare il perduto fratello se lei aiuterà loro a scoprire di più su un certo Pandemonium Club, che sembra essere nascosto sia dietro i delitti di Mondani che dietro la scomparsa di Nate.
Spaventata e diffidente Tessa cercherà di scoprire di più sui Nephilim, imparando sempre di più sul mondo sotterraneo e sulle creature soprannaturali. Mentre in lei nascerà una particolare attrazione per l'imprevedibile Will, il giovane Jem entrerà in punta di piedi nel suo cuore, conquistandone l'amicizia ma mirando forse a
qualcosa di più. Se Will attrae Tessa grazie ai suo fascino e all'aura di mistero e ribellione che lo circonda, Jem si farà strada verso di lei con i suoi modi premurosi e fraterni, anche se a quanto pare il più insospettabile tra i due cela un atroce segreto.
Ma in tempi così oscuri non c'è tempo per l'amore e per i sentimenti, perchè un esercito di "strani esseri umani" comandato dal Magister, sembra essere intenzionato a distruggere i Nephilim e impadronirsi di Tessa e del suo prezioso potere. Ma chi è davvero il Magister, e perchè desidera Tessie al punto di iniziare una guerra?

Nessuno sembra essere al sicuro mentre un piano macabro e spaventoso scuote le viscere di Londra facendo appello alle forze più malvagie. Molti segreti saranno svelati, alcuni spaventosamente dolorosi, altri tristi, e altri che ribalteranno totalmente il corso degli eventi.
Tra intrighi, passioni, incantesimi e macchinazioni, Tessa Gray scaverà nel suo passato e nel suo cuore al fine di comprendere ciò che è realmente e ciò che più desidera. La trama si infittirà arricchendosi di particolari e dettagli, cosa il lettore ad  che condurrà il lettore appassionarsi e affezionarsi ai personaggi sempre di più, per giungere ad un finale adrenalinico e intenso in cui molti fili saranno tirati, e altrettanti colpi di scena cambieranno molte situazioni.
Cassandra Clare regala al panorama Fantasy un romanzo imperdibile, il cui intreccio è così ben intessuto da lasciare sconcertati i lettori. La Londra di Tessa è ben curata e verosimile, così come lo è il linguaggio e la caratterizzazione dei personaggi. Dialoghi brillanti, battute all'arsenico e sentimenti altalenanti rendono la vena Romance leggera e godibile anche per un pubblico maschile. L'autrice ha dato vita a un mondo incredibilmente ricco e articolato, senza mai appesantire la mole di informazioni. Probabilmente una maggiore cura sarebbe stata necessaria per il lato Steampunk della storia, che pur essendo ben studiato, avrebbe giovato di più attenzione. 
Raccontato in terza persona e al passato, L'Angelo diventa spesso un romanzo lirico che ci presenta moltissimi personaggi, tutti interessanti e con una forte identità, a cui è facile affezionarsi. I molti di voi che hanno letto la saga di The Mortal Instruments saranno felici di sapere che tra i vari nomi che incontreremo in questo romanzo c'è quello di Magnus Bane, che pur avendo un ruolo marginale nella trama saprà farsi notare. Particolare l'epilogo, che scatena incredibilmente la curiosità e la fantasia del lettore, otre che la voglia di prendere a schiaffi un certo Nephilim.

Verdetto: un'avventura indimenticabile

venerdì 24 giugno 2011

Anteprime Giunti Y, L'estate dei Fantasmi di Saudra Mitchell, e Il club dei suicidi di Albert Borris. Pronti per un'estate da brivido?

nLa casa editrice Giunti continua a regalarci interessanti uscite per la collana Y, anche in estate! Per non farci mancare nulla oggi vi parlerò di due nuovi titoli, uno Paranormal e Southern Gothic, e uno sulla scia di Break e Wintergirls.

http://photo.goodreads.com/books/1214575787l/3351354.jpg
Partiamo con il misterioso  L'estate dei fantasmi, di Saundra Mitchell, oscuro e intrigante libro autoconclusivo  in uscita il 7 luglio, che ci porterà nella meravigliosa Louisiana. La protagonista, Iris, è  pronta per l'ennesima estate a Ondine, piccola cittadina della Louisiana. Ma la noia può giocare brutti scherzi, e le torride giornate passate con le sue migliori amiche si trasformeranno in terrificanti passeggiate al cimitero, tra lapidi e misteri. Colette, amica di Iris, condurrà le amiche in un macabro viaggio tra storie di misteri e incantesimi, ma questa volta non ci sarà bisogno di inventare storie spaventose perchè Iris ne vivrà una sulla propria pelle.

Anni prima della nascita di Iris, un ragazzo di Ondine chiamato Elijah Landry scomparve. Tutto ciò che rimase di lui erano i sussurri e le voci che si susseguivano nella messa domenicale. Ma questo era il passato. Ora un fantasma perseguita Iris, e lei è sicura che si tratti di Elijah. Cosa è realmente accaduto al ragazzo, e perchè tra tutti gli abitanti di Ondine ha scelto proprio lei come tramite?

Titolo originale: Shadowed Summer
 Titolo: L'estate dei fantasmi 
Autore: Saundra Mitchell
 Collana: Giunti 
Prezzo: 14.50€ 
Pagine: 224 
Collana: Y

 "A Ondine, in Louisiana, non succede mai niente. L’unico fatto degno di nota risale a molti anni prima, quando scomparve misteriosamente Elijah Landry, un ragazzo del posto. C’è chi dice che sia affogato nel lago, chi sostiene che sia scappato. Iris e Collette, due amiche inseparabili, si preparano a passare l’estate dei loro quattordici anni fra noia e sogni di fuga dal monotono paese. Iris, trascinata al cimitero da Collette, cerca di rompere la noiosa routine improvvisandosi medium, e richiama l’attenzione di un fantasma. Da quel momento l’estate delle due amiche diventerà un vero incubo horror e il segreto di Elijah Landry, il ragazzo scomparso, verrà tragicamente svelato."


*** 

http://photo.goodreads.com/books/1255617115l/5598690.jpgProseguiamo con il Club dei suicidi di


Titolo: Il club dei suicidi. 
Casa editrice: Giunti
Autore: Albert Borris
Prezzo: € 14,50
Pagine: 224
Collana: Y

Sul sedile posteriore della macchina il timido protagonista Owen ripensa ai suoi sette tentativi di suicidio fallito. Così inizia Crash into me, un romanzo on the road, il viaggio strampalato della strana compagnia dei “Suicide Dogs”, quattro teenagers legati da un patto di morte. Dopo essersi conosciuti in una chat per aspiranti suicidi, i ragazzi decidono di partire dal New Jersey e attraversare il paese in un pellegrinaggio che toccherà le tombe di alcune celebrità che si sono tolte la vita, dalla poetessa Anne Sexton, prima tappa a Boston, a Kurt Cobain, passando per Judy Garland, Ernest Hemingway e Hunter S. Thompson. Un rituale che dovrebbe preludere al loro stesso suicidio. Scenario drammatico per il traguardo: la Death Valley.

martedì 21 giugno 2011

Teaser Tuesdays #10




Oggi è giornata di Teaser Tuesdays, rubrica a cadenza settimanale, inventata dal blog Should be Reading!  Lo so che nella mia barra laterale sono riportati solo due libri, ma in realtà ne sto leggendo almeno quattro contemporaneamente...! Oggi scelgo di farvi un teaser di un libro molto carino, che spero possa incuriosirvi!

Le regole sono semplicissime, e la cosa più bella è che tutti possono partecipare, anche voi  lettori nei commenti, e condividere con noi i vostri teaser! La cosa che adoro di più è proprio leggere tutti i vostri piccoli estratti che mi fanno venire una voglia pazzissima di leggere i vostri libri!
Ecco le regoline!

  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
  • Attento a non fare spoiler!!
  • Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano; aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto. 

Andiamo un po' a vedere cosa ho scovato io oggi!
 Da Angel, di L.A Weatherly 

  Il tempo sembrò avanzare più lentamente. Sul mio volto  apparve un'espressione scioccata. La vidi aprire la bocca e articolare le parole: E' lei.
Fui presa dal panico. Non indossavo gli occhiali. Li avevo fissati al collo della maglietta mentre tornavamo alla macchina. Balzai dentro la Mustang e richisu la portiera. <<Dobbiamo andare>> dissi mangiandomi le parole.
<<Quella donna mi ha riconosciuto.>> Mi rimisi gli occhiali e la vidi parlare affannosamente con il marito mentre m'indicava. Lui si era sporto su di lei per guardare meglio dentro la Mustang.

Angel di L.A Weatherly, pagina 281.




Aspetto i vostri teaser!

Cover Love #7


Cover Love è una rubrica vezzosa ideata da me. Viene postata ogni Lunedì, ed  è  composta da una classifica in cui vi mostrerò tre cover che mi hanno rubato il cuore, che siano esse di libri italiani, stranieri, vecchi o nuovi! La rubrica è nata per una mia particolare peculiarità, che sono sicura non è solo mia, ovvero quella di prendermi delle cotte pazzesche per le cover dei libri, che mi attraggono come il miele attrae un orsetto. Spesso e volentieri mi innamoro più della copertina che del libro stesso...! Così nasce una rubrica in cui sfogare la mia follia per le cover, e condividerla con voi!


Vorrei che partecipaste ovviamente scegliendo quale, secondo voi, è la cover più bella tra le tre da me selezionate e mescolandone l'ordine di classifica, in modo da formarne una vostra! Ovviamente se volete potete allegare anche una vostra classifica di cover personale, così da farci scoprire nuovi libri!
Ogni Lunedì, eleggeremo la Reginetta di Cover Love, e ripartiremo con una nuova classifica.

Tiriamo fuori il lato frivolo di noi lettori! Insomma, chi è che non si lascia incantare dalle copertine?

La mia top three Cover Love della scorsa settimana era questa

1. Spirit Storm di E.J. Stevens
2. Angelology di Danielle Trussoni
3. La collezionista di Voci, di Kimberly Derting



 Avete rispettato il mio primo posto, allora ditelo che avete i miei stessi gusti! La  Cover Love Queen di questa settimana è...


Spirit Storm!
 Inutile dire che  approvo la vostra scelta, questa cover è davvero bella! 

Al secondo posto avete deciso di far salire La collezionista di voci, che ha fatto scendere al terzo posto Angelology!

Pronti per la nuova classifica? Spero di sì perché io non vedo l'ora di mostrarvela!


Ecco la mia top three Cover Love di questa settimana

1.Matched, di Ally Condie


Perchè?
E' colorata, è fine, è magnetica. Ammetto che questa cover è adorabile, d'effetto e assolutamente indimenticabile. Impossibile non incantarsi di fronte ad essa in libreria, ammettetelo! L'abito che lei indossa è incantevole, un po' come immagino il mio vestito da sposa, tranne per il colore, ovvio! I suoi capelli sono straordinari e l'intera immagine colpisce nel segno. Tutto il verde che contiene è così luminoso che si immagina possa brillare a luci spente! La Fazi ha fatto più che bene a mantenere la sua cover originale.


 Immaginate un mondo dove non esiste scelta. Un mondo in cui ogni passaggio della vita viene scandito e orchestrato della Società. Un mondo dove l'amore è stato ridotto a una semplice unione di individui geneticamente compatibili, in grado di creare una progenie perfettamente in salute, priva di difetti. A diciassette anni una cerimonia vi assegnerà il vostro compagno ideale, a ventuno vi sposerete e al compimento degli ottanta anni, non un giorno di più, una morte felice e tranquilla vi rimuoverà da una Società alla quale non siete più utili. Questo è il mondo di Matched.

2. Vampire Fat di Adam Rex
Perchè?

E' una cover che mi ha subito fatto ridere, e poi innamorare! E' stupenda, ironica e irriverente, un mix irresistibile. Il sangue che cola dai due forellini è così pulp da farmi girar la testa, e la granita al sangue è assolutamente in linea con il contenuto del libro. Non so, a me sembra geniale!

http://ecx.images-amazon.com/images/I/41DKxNQ4gwL.jpg



Inedito in Italia, trama tradotta da me.

Doug Lee è un non morto accidentale—attaccato da un vampiro disperato, scopre di essere condannato a essere un quindicenne grassoccio per l'eternità.  Quando fallisce nel trovare  qualche ragazzetta goth fissata con i vampiri, si accontenta di succhiare il sangue delle mucche in piena notte. Ma non è certo la stessa cosa.
Poi incontra una studentessa Indiana, e si innamora perdutamente di lei. Certo, vorrebbe morderla, ma il desiderio di mettersi alla prova per lei è più forte. Ma se in amore, a scuola e nella vita ci sono delle complicazioni, nella vita di un vampiro ce ne sono molte di più — non è facile come studiare Dracula. Specialmente se in giro c'è la star dei cacciatori di vampiri, a caccia di punti da aggiungere alle sue credenziali...


3.Innocenti bugie, di Elizabeth Chandler

Perchè?

Che dire? E' una bellissima cover. I colori sono incantevoli, lo sfondo intrigante e inquietante, il font è azzeccatissimo e la modella è... Perfetta. Adoro il suo sguardo intenso che sembra celare chisà quale segreto, mi piace da matti il fiore che ha nei capelli, così in contrasto con la sua espressione tutt'altro che innocente. Non c'è dubbio, questa cover è stupenda.



Lauren torna a Wisteria, Maryland, sette anni dopo la morte della povera madre, affogata misteriosamente nel fiume. Allora si gridò all’omicidio e il caso finì sui giornali, ma poi la faccenda fu messa a tacere e si stabilì che si era trattato di un semplice incidente. Ora Lauren è venuta a trovare zia Jule, che in quel momento di dolore la accolse con calore nella sua famiglia. Dopo un primo momento di incontri allegri e affettuosi, Lauren è colpita dalla pesante atmosfera che si respira in famiglia e dal comportamento della zia, che sembra molto nervosa, come se volesse nasconderle qualcosa… Nora, sua cugina, è ormai una povera malata di mente, o almeno così dicono, e continua a fissarla in silenzio con uno sguardo spettrale; anche Nick, un tempo il suo ragazzo, si comporta in modo ambiguo. Lauren è coinvolta in strani incidenti, sembra che presenze indefinibili si aggirino tra i prati e le acque che la videro felice con sua madre fino al giorno fatale. Ma quello che la tormenta di più è non riuscire a capire perché qualcuno, ostinatamente, la voglia morta…

Aspetto i vostri voti! Non deludetemi, votate votate votateee!

lunedì 20 giugno 2011

Recensione: Il bacio maledetto, di Lisa Desrochers.

Ecco una nuova recensione che spero potrà allungare la vostra lista di libri da leggere sotto l'ombrellone! Primo di una trilogia Young Adult di genere Urban Fantasy e Paranormal Romance, Il bacio maledetto si è fatto leggere d'un fiato, riempiendo una torrida Domenica di Maggio con un po' di pepe!

Data dipubblicazione: 5 Maggio 2011
Casa Editrice: Newton Compton
Traduzione: Allieta Melchioni  
Titolo: Il bacio Maledetto
Autore: Lisa Desrochers 
Prezzo: 12.90
Pagine: 288
Il mio voto:


Frannie Cavanaugh ha diciassette anni, frequenta il liceo, ha due amiche del cuore e conduce una vita ordinaria, come quella di tante altre ragazze della sua età. Fino al giorno in cui arriva in classe un nuovo compagno, Luc, un ragazzo affascinante e misterioso, per il quale prova da subito una grande attrazione. Ma c’è qualcosa di inquietante in Luc. Nessuno sa da dove venga, sembra eccessivamente riservato e spesso si comporta in modo strano. Frannie non può certo immaginare quale pericolo stia correndo: Luc è un messaggero di Lucifero ed è sulla terra per cercare proprio lei, o qualcosa che lei possiede. Presto però a essere in pericolo sarà proprio il giovane demone e se non intervenisse Gabriel, bellissimo e seducente, le cose si metterebbero molto male, per tutti. Le potenze del Cielo e dell’Inferno si scontrano per accaparrarsi una preda molto preziosa… E per Frannie sono guai seri: il bel tenebroso Luc e il radioso e splendido Gabriel vogliono entrambi la sua anima, e anche il suo cuore…

La mia recensione


Se desiderate una lettura spensierata, un po' irriverente e molto passionale, Il bacio maledetto è il libro che fa per voi! Certo, stiamo sempre parlando di uno Young Adult, ma ammetto che il modo in cui viene affrontata la parte romance non è per niente piatta, o peggio, priva di momenti intriganti. Per chi avesse letto la mia recensione di Paranormalmente, posso affermare che la componente romantica de Il bacio maledetto è all'opposto: speziata, sensuale e divertente
Il romanzo non brilla certo per originalità e le premesse chiariscono immediatamente lo scenario che il lettore si troverà di fronte: il bel tenebroso, la ragazza ordinaria e il bravo ragazzo, legati in una giostra di tira e molla amorosi, addizionata con una sostanziosa dose di paranormale. Queste caratteristiche bastano per far storcere il naso a chi ha già fatto il pieno di romanzi dell stesso genere, o far battere il cuore all'impazzata a chi di questi libri non ne ha mai abbastanza, io ovviamente sto nel mezzo. Amo questo genere, motivo per cui non scarto quasi mai un libro che ha premesse potenzialmente simili a tanti altri romanzi, ma d'altro canto mal sopporto le situazioni che si svolgono tra banchi di scuola, compiti a casa e liti familiari. Posso affermare che Il bacio maledetto mi ha offerto sia le cose che più adoro in un romanzo del genere, sia quelle che più difficilmente digerisco,  fornendomi una piacevole lettura non priva di alti e bassi.

Narrato in prima persona e al tempo presente, il romanzo salta continuamente dal punto di vista di Mary Francis "Frannie" Cavanaugh, diciassette anni, una famiglia molto religiosa e una vita apparentemente ordinaria, e quello di Lucifer "Luc" Cain, attraente Demone Infernale in missione sulla Terra per conto di Re Lucifero in persona. Cosa potrebbe mai legare due individui così diversi, se non un potere incredibile che la protagonista custodisce inconsapevolmente, tanto prezioso da far gola alle forze ultraterrene? Luc, irriverente, sardonico, sensuale e molto, molto attraente ha l'ambizioso compito di legare l'anima di Frannie all'Inferno, per consentire al suo "Superiore" di usufruire dei poteri della ragazza a suo piacimento, prima che le forze del Paradiso la trovino e provino a soffiargli la sua anima da sotto il naso. Frannie è una studentessa dell'ultimo anno, cintura nera di Judo, e ha una schiera di ex fiamme più o meno "nerd" che frequenta con parsimonia per evitare coinvolgimenti sentimentali: detesta l'idea di innamorarsi.

sabato 18 giugno 2011

Recensione: Paranormalmente di Kiersten White

Ieri mi sono dedicata alla lettura di questo libro che è volato via come una farfalla tra le mie mani. In molti sul blog attendevate un mio riscontro in merito a Paranormalmente, perciò eccovi la mia recensione di questo Young Adult, primo di una trilogia di genere Urban Fantasy,  firmato Giunti Y.

Per chi come me adora Reth!


Titolo originale: Paranormalcy
Traduzione: Silvia Reggiani 
Casa Editrice: Giunti
Prezzo: 14,50€
Pagine: 410
Collana: Y
Il mio voto:



Evie sogna una vita normale, ma quando a sedici anni si ha il dono di vedere i mostri e si è  un'agente del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale anche la ricerca della normalità può essere un'avventura.
Se poi ci si mette una sirena come amica del cuore, una fata dei boschi maschio come ex e una cotta per un aitante mutaforma, la missione diventa quasi impossibile...
Ma fra mille avventure e qualche momento di romanticismo, dopo aver sconfitto un'oscura profezia delle fate, aver salvato il mondo del paranormale e aver fatto i conti con la sua vera identità, Evie, accoccolata sotto una coperta con Preston, il suo mutaforma, sentirà le loro anime fondersi e l'amore trionferà su tutto, nel mondo normale, e anche in quello un po' più strano. Ironico e dissacrante, “Paranormalmente” è un romanzo pieno di azione e di fantasmagorici colpi di scena.


La mia recensione 


Attendevo questo libro da molto tempo, e la sua pubblicazione mi ha ovviamente reso felice. La mia felicità è aumentata vedendo la Cover Italiana, per precipitare rovinosamente dopo aver visto la "traduzione del titolo". Detto ciò, devo ammettere che le mie aspettative per Paranormalmente erano molto alte, date le premesse, e che in parte sono state colmate con successo, ma non senza lasciare spazio per un pizzico di sana delusione dovuta ad alcune scelte poco felici dell'autrice. Il romanzo ci presenta un mondo popolato da così tanti esseri paranormali che è difficile ricordarli tutti, e ribalta un po' le convenzioni a cui di solito siamo abituati. I vampiri non sono incredibilmente sexy e tenebrosi, i lupi mannari sono sentimentali e abbastanza docili, mentre le fate sono perfide, imprevedibili e irresistibili.

La protagonista del romanzo è Evelyn, "Evie" per gli amici, una sedicenne che in prima persona ci rende partecipi della sua particolare vita quotidiana. Come si evince dalla trama Evie non ha un'esistenza di quelle comuni tutta banchi di scuola e pettegolezzi. Fa parte del Centro Internazionale del Contenimento del Paranormale Canadese, in cui vive da tempo e per cui lavora come agente. Il suo compito? Quello di acciuffare i paranormali che sovvertono la Legge e rimetterli in riga, cosa che le riesce abbastanza bene grazie anche alle sue doti extra: vedere al di là delle sembianze apparenti dei paranormali, scorgendo la vera natura che si cela sotto la copertura scintillante. La giovane, che non sa praticamente nulla della sua famiglia né delle sue origini, si destreggia tre le varie "missioni acchiappa-e-scappa"  assegnatele, accompagnata da un Taser rosa confetto e stivaletti in tinta. Il suo temperamento e il suo ruolo di agente, mi hanno subito coinvolta trascinandomi nello stato d'animo adatto alla lettura.

giovedì 16 giugno 2011

Anteprima: Black Moon, l'abbraccio della notte, di Keri Arthur, in uscita il 30 Giugno 2011, un nuovo episodio per Riley Jenson!

Arriverà il 30 Giungno 2011 per Newton Compton, L'abbraccio della Notte, il quinto episodio della saga molto hot dedicata a Riley Jenson, focoso ibrido metà Vampiro metà Lupo Mannaro che ha fatto innamorare le lettrici di Paranormal Romance di tutta Italia. Quella della Arthur non è una saga che seguo, ma so che in molte amate il carattere forte ed esuberante di Riley, e sono certa che questo nuovo capitolo potrà stregarvi tanto quanto quelli precedenti! Una nota sempre positiva va alle belle cover della Newton, che con questa saga ci regala una libreria colorata e luminosa!
Titolo: L' Abbraccio della Notte
Editore: Newton Compton
Autore: Keri Arthur
Prezzo: € 12,90
Pagine: 320


Un’altra notte è appena iniziata e l’assassino è pronto a colpire ancora…


Metà vampiro e metà lupo mannaro, Riley Jenson è sempre stata una donna decisa e determinata, sia in amore sia nel suo lavoro come Guardiana per il Dipartimento Razze Diverse di Melbourne. Ma stavolta deve affrontare un caso molto personale: sua cugina Adrienne è scomparsa nel nulla, e come lei altre tre ragazze, tutte appena rientrate da una vacanza a Monitor Island. L’unico indizio è un identikit dell’uomo che è stato visto per l’ultima volta con Adrienne, ma che nessuno sembra riconoscere. Nei club notturni dove umani e non umani si uniscono in una danza lasciva di orrore e seduzione, Riley cercherà le tracce dell’assassino, ma si ritroverà ad affrontare rischi ben più grandi di quelli che immaginava…

Chi non vede l'ora di leggerlo?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...