mercoledì 25 maggio 2011

Recensione: Cappuccetto Rosso Sangue di Sarah Blakley-Cartwright

Eccoci con una nuova recensione, e un nuovo Giveaway. In realtà questo evento era programmato per molto tempo fa, ma a causa di vari rallentamenti nella consegna di Cappuccetto Rosso Sangue il tutto è slittato! Sono certa che sarete comunque felici dell'opportunità di vincere una delle tre copie messe in palio da me, come si suol dire a caval donato...!
La recensione potrà sembrare un po' negativa, ma in realtà è sul filo del rasoio. Pur avendo amato la storia sono stata contrariata dallo stile della scrittrice forse un po' acerbo, a mio parere, ma potrete leggere tutti i miei pensieri più avanti.




Titolo: Cappuccetto Rosso Sangue
Autore: Sarah Blakley-Cartwright

Traduzione: Egle Costantino
Editore: Mondadori

Prezzo: 17.00€
Collana: Shout
Pagina: 288

Il mio voto:






Valerie, una coraggiosa ragazza cui la nonna ha donato un manto di seta rosso, vive nel piccolo villaggio di Daggorhorn, assediato da anni da un lupo mannaro. Di giorno la belva prende sembianze umane e di notte, quando la luna ha il colore del sangue, si aggira per i boschi e uccide senza pietà. Il lupo potrebbe essere chiunque: Peter, il giovane solitario e misterioso di cui Valerie è innamorata, il ricco Henry, a cui la ragazza è promessa in sposa, Lucie, la dolce sorella che Valerie adora e a cui vorrebbe assomigliare, o chissà chi altro. Mentre la popolazione, sempre più spaventata, decide di chiamare un cacciatore di licantropi, la ragazza dal manto rosso percepisce un insistente richiamo: “Vieni via con me…” Basato su una sceneggiatura di David Leslie Johnson.


La mia recensione


Il libro in questione è nato in contemporanea con il film omonimo ed è ispirato alla sceneggiatura scritta da David L. Johnson perchè come spiega la regista Caterine Hardwicke, a quanto pare i personaggi sembravano meritare di essere approfonditi come solo un libro avrebbe potuto fare. Così la scrittura di questa "favola moderna" è stata affidata alla giovane scrittrice Sarah Blakley-Cartwright, che ha avuto il compito di gestire una storia non nata dalla sua immaginazione. Diciamo che con tali premesse non sapevo bene cosa aspettarmi da questo libro, ma ho deciso comunque di regalargli una chance, perchè sono malata di libritudine come direbbe la dolce Anita Book, e non ho potuto resistere al richiamo del lupo.



Il romanzo è ambientato nel piccolo villaggio di Daggorhorn, uno dei tanti a essere vittima della terribile presenza di un Lupo Mannaro. Per arginare la sete di sangue della bestia, gli abitanti del villaggio le offrono degli animali in sacrificio ogni mese, ed è proprio durante una di queste offerte che Valerie si imbatterà in un incontro che la cambierà per sempre. 
All'inizio del romanzo faremo un tuffo nel passato e conosceremo una Valerie bambina, dallo spiccato coraggio che si oppone al sacrifico del suo animaletto sfidando il buio della notte e il pericolo della bestia che incombe sul villaggio. Occhi malvagi la scruteranno famelici, bramosi di saziare una fame viscerale, fame che verrà appagata con ferocia, ma non su Valerie: lei sarà risparmiata.
Dopo questo piccolo prologo ambientato nel passato, il romanzo fa un salto in avanti presentandoci una Valerie ormai cresciuta, ma pur sempre indipendente e diversa dalle sue coetanee. Un bel mantello rosso regalatole dalla nonna, la sua intraprendenza e la sua prontezza fisica accentuano ancor di più la sua diversità. Se tutte le sue amiche, compresa sua sorella Lucy a cui lei è molto attaccata, sono in cerca di marito e non esitano a dispensare sorrisi vezzosi ai bei ragazzi del posto, Valerie è completamente disinteressata alle faccende amorose. La sua ritrosia sarà puntualmente messa alla prova dal destino, che porterà sulla sua strada un vecchio compagno di giochi allontanatosi da Daggorhorn quando entrambi erano ancora bambini: Peter.



Peter non è più l'acerbo ragazzino con cui Valerie giocava da piccola, ma un baldo giovane dall'aria imbronciata e il fisico prestante, pronto a far esplodere in lei una gamma sconosciuta di sentimenti indomabili. Con l'arrivo di Peter però qualcosa di più cupo si risveglierà, qualcosa di strisciante e sibilante che non ha nulla a che fare con l'amore e che ruberà quel poco di tranquillità che Draggorhorn era riuscita a costruire con gli anni: la bestia ha fame di vite umane. Così mentre Valerie e Peter sembrano essere coinvolti in un romantico idillio d'amore, qualcuno di molto importante per lei morirà, tracciando una scia di sangue indelebile nel cuore della ragazza e del villaggio. La trama ci regalerà momenti di squisita intensità horror, mentre il Lupo continuerà ad affondare le proprie fauci nelle vite di poveri innocenti, ma anche colpi di scena apprezzabili.
Il cuore di Valerie sarà sottoposto a indicibili sofferenze, ma anche alla scelta che non avrebbe mai voluto compiere: quella tra l'amore della sua vita, e l'amore scelto per lei dalla  famiglia. 
A Draggorhorn però non c'è spazio per il romanticismo, perchè è  la paura a muovere i cuori degli abitanti verso una serie di azioni folli e drastiche, al fine di poter proteggere sé stessi dal male assoluto.



Mentre tutti continueranno a puntare il dito l'uno contro l'altro cercando di smascherare il Lupo, farà la sua comparsa un singolare e temibile cacciatore di Lupi Mannari, le cui tecniche semineranno ulteriormente il panico tra gli abitanti. Ammetto di essermi spesso ritrovata a chiedermi chi fosse realmente il Lupo, per poi veder smentita ogni mia ipotesi su chi potesse essere il colpevole. Infatti se la parte romance, si presenta un po' scontata, se pur coinvolgente, la parte Mistery è molto intrigante e ha rappresentato per me la colonna portante del romanzo stesso. 
La tensione e il sospetto renderanno la vita di Daggorhorn sempre più agitata, e mentre il tempo stringe la tragedia incomberà implacabile, per arrivare a un finale sorprendente e in qualche modo soddisfacente.



La storia in sè possedeva il potenziale per stregare e incantare il lettore, che attratto dalla rivisitazione della fiaba di Cappuccetto Rosso avrebbe potuto scoprire il mondo cupo e seducente in cui il libro è ambientato. I presupposti c'erano tutti, a partire dalla storia d'amore sensuale e travagliata, passando per il triangolo amoroso, per finire con il pericolo che incombe su tutto il villaggio. Putroppo però il potenziale in questione non è stato abilmente sfruttato dall'autrice, evidentemente ancora acerba e forse un po' avventata, che non è stata in grado di infondere la giusta verve al libro. Il romanzo infatti risente molto dell'impreparazione della scrittrice, che ad esempio si perde spesso in descrizioni fuori luogo dando poi a eventi fondamentali nel romanzo degli spazi striminziti. Altri ingenui errori vengono compiuti in quello che è il continuum spazio tempo della trama, spesso alterato o non rispettato; impossibile non notare come, dopo la mietitura il villaggio sia improvvisamente stretto nella morsa del freddo e della neve. Insomma se la storia è piacevole e può regalare dei bei momenti, lo stile con cui è stata scritta lascia un po' a desiderare. Altra nota stonata è ovviamente la mancanza del capitolo finale, che può essere letto solo sul sito Mondadori. Avrei apprezzato se la Mondadori si fosse allontanata dalla mossa commerciale compiuta dagli editori U.S.A, ma ciò non è avvenuto.

Verdetto: il pubblico può certamente godere di questa lettura dark e piacevole, senza troppe pretese!

67 commenti:

  1. Anche a me sembra davvero particolare come dalla sceneggiatura abbiano sviluppato il libro e non viceversa. Il film non l'ho ancora visto ma non vedol'ora di fare il confronto. Di solito mi appassionano molto i confronti film-libri!

    RispondiElimina
  2. Il film ancora non ho avuto il tempo di vederlo.. meglio ancora, perchè se avessi visto il film di sicuro non vorrei leggere il libro ormai con la storia svelata, anche se sappiamo tutti chi è Cappuccetto Rosso :)

    RispondiElimina
  3. non ho ancora visto il film, però credo che il libro possa dare un qualcosa in più alla storia, sono sempre dell'opinione che i libri sono sempre meglio dei film anche se in questo caso il libro è tratto dalla sceneggiatura del film stesso.
    la storia credo sia carina, come hai detto tu c'è il triangolo amoroso e il male che si aggira nel villaggio, credo che una lettura la farei volentieri.
    un bacio susi

    RispondiElimina
  4. eccomi miinteressa molto questo libro metto il link sul blog http://concorsiblogcandyegiveaway.blogspot.com e incrocio le dita

    RispondiElimina
  5. Anch'io non ho ancora visto il film.. Vorrei questo libro perchè Cappuccetto Rosso era la mia fiaba preferita quand'ero piccola. Ora che sono adulta dovrei aggiornarmi con la versione moderna, no? ;)

    RispondiElimina
  6. Nemmeno io ho visto il film, proprio pechè mi interessava poter leggere prima il libro, ora aspetto di poter confrontare i due lavori!

    RispondiElimina
  7. Benchè io legga ovunque che il libro non è un gran che, e il fatto che manca l'ultimo capitolo è a dir poco ricolo, la storia mi intriga comunque parecchio.
    Prima di vedere il film (adoro la protagonista) vedo se la fortuna mi assiste in questo giveaway!

    RispondiElimina
  8. Eccomi quà...=) iniziamo col dire che la copertina l'adoro!!!!Il mantello rosso sangue è stupendo...poi io adoro il rosso...=)hò visto il film e devo dire che non mi hà entusiasmato per nulla....spero che il libro possa darmi quel tocco di gotico che speravo di trovare nel film.

    RispondiElimina
  9. Salve! partecipo volentieri a questo giveaway ^^
    Ho sentito parlare molto di questo romanzo (anche in maniera negativa). Ma comunque il giudizio è sempre soggettivo, magari a me piacerà, perchè amo le storie d'amore tra umani e creature fantastiche. spero di poter avere l'opportunità di vincere questo libro anche perchè la cover è carinissima e sono sicura che anche il contenuto lo sarà ^^ Incrocio le dita ^^

    RispondiElimina
  10. Spero che la fortuna giri dalla mia, perchè mi piacerebbe moltissimo avere il libro di Cappuccetto Rosso Sangue.
    Ho già visto il film e devo dire che la trama mi è piaciuta ma il film non mi ha preso particolarmente - me lo aspettavo più dark...per questo sono sicura che il libro rimedierà alla grande.
    Buona fortuna a tutti ^^

    RispondiElimina
  11. Nonostante la recensione evidenzi i tratti negativi dell'opera e dell'autrice..sarei lieta di partecipare a questo giveaway! ^__^

    RispondiElimina
  12. partecipo e condivido su fb
    sono vostra follower

    vorrei il libro xchè penso che un libro riesca a trasmetterti molto di più rispetto al video!e poi la copertina già mi entusiasma tanto!

    Carmen Melfi

    RispondiElimina
  13. Al'inizio ho visto il trailer del film ed ho subito pensato "sicuramente è uno di quei film tanto pubblicizzati, che in qualche modo cattura il pubblico, tra cui me".
    Dopodichè, ho "scoperto" anche il libro, e la visione è stata rimandata.
    Sarà carino leggere la favola rivisitata di cappuccetto rosso.

    RispondiElimina
  14. Devo ammettere che quest'opera ( Libro/Film )non mi attira proprio XD
    Proprio per questo non parteciperò al Giveaway :)

    Quindi mi resta solo di augurarvi buona fortuna ^_^

    RispondiElimina
  15. mi piacciono gli amori che affondano le radici nell'infanzia!
    e poi mi son tenuta alla larga dal film apposta per leggerlo prima!

    RispondiElimina
  16. Non partecipo perché ho già questo libro nella mia collezione. Voglio solo dire che è uno dei libri più belli che abbia mai letto: l'ho divorato! E merita tantissimo! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  17. Ho soltanto visto il film di cappuccetto rosso sangue e, credetemi, mi è piaciuto moltissimo, non ci sono parole per definirlo. E adesso vengo a scoprire che esiste anche un libro?!? Si, è vero, l'ho scoperto un pò in ritardo ma vorrei vedere se si attiene al film e quindi vorrei avere il privilegio di vincerlo!
    nick: Veryx
    e.mail: veronixque@hotmail.it
    ho condiviso su fb : http://www.facebook.com/profile.php?id=100001051437024#!/profile.php?id=100001051437024

    RispondiElimina
  18. Già dopo aver visto il trailer del film in tv non ero per nulla intrigata dalla storia anzi tutto il contrario! adesso grazie a questa recensione mi sono tolta anche qualsiasi dubbio sul libro :D in bocca al lupo a tutti quelli che partecipano!

    RispondiElimina
  19. Già dal trailer del film mi attirava tantissimo, adoro questo tipo di film e di libri. Non ho avuto modo di vederlo fino ad ora ma me lo cercherò in streaming. Allo stesso tempo mi piacerebbe leggere anche il libro che avevo adocchiato già in libreria... mi sono appassionata alla storia anche solo leggendo la tua recensione ed intanto cercavo di capire chi può essere il lupo e devo togliermi questa curiosità.

    RispondiElimina
  20. Quando è uscito questo libro (e il relativo) film mi attiravano tantissimo e non vedevo l'ora di procurarmelo... poi l'entiusasmo è calato quando ho saputo della mancanza dell'ultimo capitolo, quando in un blog le blogger hanno pensato bene di svelare il finale senza avvisare dello spoiler, (le denuncerei!)quando ho iniziato a leggere parei non troppo esaltanti.
    Perciò ho rinviato la lettura a quando avrei trovato il libro a un prezzo ragionevole: voglio leggerlo per poter valutare di mio, ma non ci voglio spendere troppi soldi!
    quindi tento il ga e poi riprenderò ad aggirarmi con più frequenza in comprovendolibri :)

    RispondiElimina
  21. Quando uscì la notizia di questo libro, stavo precipitandomi in libreria a prenderlo ! Mi dissi "dev'essere bellissimo!" .. Poi su anobii lessi che ahimè mancava il capitolo finale !!! Però preferisco il libro al film .. quindi magari provo a vincerlo e poi vedo la fine sul film :)

    RispondiElimina
  22. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  23. Stefania, è bello leggere dei pareri diversi dal mio e sono felice che il libro ti abbia emozionata. Sottolineo che a me non è dispiaciuto, ma che purtroppo alcuni fattori mi hanno un po' demoralizzata. Spesso leggendolo, anche io ho trattenuto il respiro, ma con una storia così squisita si poteva fare davvero di più, secondo me!
    Comunque hai ragione, è davvero il caso di dire IN BOCCA AL LUPO!

    RispondiElimina
  24. salve a tutti. Molto spesso quando vedo prima il film e poi leggo il libro rimango delusa perche il più delle volte non si somigliano per niente. Questa volta però credo che non sarà cosi perchè il film mi è piaciuto molto, è molto carino e il libro lo sarà ancora di più. Ecco perchè vorrei tanto leggerlo. E per finire devo dire che la scelta del cast è assolutamente perfetta.

    RispondiElimina
  25. Ho visto recentemente il film: nonostante la trama piuttosto scarna, con le sue atmosfere gotiche e rarefatte ha saputo conquistarmi. Partecipo volentieri,sperando di vincerne una copia:)
    (Figuro tra i follower come Mik_94)

    RispondiElimina
  26. La tua recensione non è che mi invogli poi tanto, ma il film è stato diretto dalla Hardwicke, che adoro. Certo che se la sceneggiatura è così lacunosa... Vediamo un po'. Grazie!

    RispondiElimina
  27. Devo dire che questo libro per un certo periodo e un po' tutt'ora non attira tantissimo per la mancanza del capitolo finale... questa cosa non mi sembra proprio giusta... però dopo aver letto vari pareri voglio leggerlo anch'io per sapere se è un fregatura o un libro decente :D
    Arianna1989

    RispondiElimina
  28. Beeeelllooooo....!!! Ho visto il film al cinema il giorno dopo che è uscito, e avevo intenzione di comprarlo.. poi però ho letto che non c'era il capitolo finale... e questo mi ha un pò rallentato dall'idea di comprarlo... ma vincerlo è tutta un'altra storia!!
    La cosa più particolare di questo libro è che non è stato preso spunto da lui per fare il film, ma viceversa, è stato fatto il film e poi il libro, e a dire il vero ne ha tratto mooooooolto beneficio la copertina che raffigura una bellissima Amanda Seifred in versione cappuccetto rosso!!
    beh si... spero proprio di vincere una delle tre copie...!! <3 in bocca al lupo a me... x restare in tema!! xD

    ps ho condiviso nel mio profilo fb:
    http://www.facebook.com/profile.php?id=1004427453
    e sono una lettrice fissa!! ^^ baciiiiiiiii

    RispondiElimina
  29. Personalmente ho visto il film Cappuccetto Rosso di Sangue e mi è piaciuto veramente molto! Sarà perchè adoro la regista Catherine Hardwicke!!! Sapevo del libro ma il fatto che mancasse il capitolo finale e le critiche non buone che ha ricevuto mi ha scoraggiato dall'acquistarlo!!! Tuttavia ora sono più che mai determinata a volerlo leggere, quindi partecipo volentieri alla vostra iniziativa e spero di poter vincere una copia del libro da voi messa a disposizione!!!
    Ho condiviso il link sul mio profilo Facebook:
    http://www.facebook.com/profile.php?id=100000255195757
    Grazie 1000!!! Un saluto affettuoso a tutti!!!

    RispondiElimina
  30. La rivisitazione in chiave "horror" della celebre favola di Cappuccetto rosso mi piace molto. Ho visto il trailer del film e letto la recensione anche se le due stelline e mezzo...bhè. non vedo l'ora di leggerlo...

    RispondiElimina
  31. Del libro ne ho sentito parlare molto ma visto la mancanza del capitolo finale(proprio una cosa stupida secondo me) e le recensioni non sempre lusinghiere, non l'ho ancora acquistato, spero di vincerlo così soddisfo la curiosità che mi ha suscitato senza spendere :)

    RispondiElimina
  32. Ho già visto il film al cinema e devo dire che mi sarei potuta risparmiare gli 8 euro del biglietto.. Mi è piaciuta l'idea di fondo della storia, ma la realizzazione ha lasciato un po' l'amaro in bocca. Ora, i libri sono quasi sempre migliori dei rispettivi film, quindi perchè non dare un'occasione al libro? Partecipo, sperando ovviamente di vincere! ^^

    RispondiElimina
  33. Ho visto il film e a esser sincera non l'ho trovato affatto male, però i soldi del biglietto potevano essere utilizzati molto ma molto meglio:)... molto propabilmente non comprerò mai il libro,però chissà se non lo vinco:)

    RispondiElimina
  34. Non ho visto il film ne ho letto il libro quindi credo che questo giveaway è un bel punto di partenza!=)
    Ad ogni modo, spero di vincerlo perchè penso, leggendo i vari commenti, che è un buon romanzo...:)

    RispondiElimina
  35. Io desiseravo moltissimo prendere il libro prima che dovesse uscire dato che mi ero innamorata del trailer...poi quando è uscito ho letto un sacco di pareri negativi che mi hanno scoraggiata,però sentivo lo stesso questa specie di "feeling"...avendo una particolare situazione, non ho potuto prenderlo...:(:(
    premesso che non ho ancora visto il film (dato che leggo sempre prima il libro) sono comunque curiosa di leggerlo e successivamente di vederlo in versione cinematografica (anche su quello ho sentito parecchie critiche positive e altrettante negative)...che la fortuna mi bussi alla porta! :D:D

    RispondiElimina
  36. Ho visto il film con piacere, non è certo una storia impegnata o impegnativa, diciamo che si può classificare come intrattenimento puro ;)
    Sono curiosa di vedere se il libro gestisce un po' meglio il mistero di chi sia lupo mannaro.
    E sì, il capitolo finale mancante è di cattivo gusto, ma pazienza :P

    (P.S. Ho fatto un po' di confusione, cercando di fare troppe cose insieme ho inserito i dati anche nel form di un giveaway già finito, quello di "Dentro Jenna". Sorry, ignorateli pure)

    RispondiElimina
  37. Io purtroppo non ho avuto ancora modo di prendere il libro, ma ho visto al cinema il film e ad essere sincere non è stato poi così tanto malvagio. Anche se sapevo che il film era stato girato dalla stessa produttrice di Twilight(il che dice tanto) mi sono lo stesso deciso di guardarlo. Sarei curioso a questo punto di leggere il libro. Di solito i libri sono sempre meglio dei film visto che a volte vengono stravolti completamente quindi mi piacerebbe molto essere uno dei fortunati vincitori della copia. incrociamo le dita :)

    Rudy email:sterud@hotmail.it

    RispondiElimina
  38. Ho visto il film che, pur non essendo niente di eccezionale, ho trovato carino e intrigante (la parte mistery regna sovrana anche in video).
    Partecipo a questo giveaway perchè sono curiosa di fare un confronto tra il film e il libro e perchè mi piacciono i riadattamenti fiabeschi :-)

    RispondiElimina
  39. Ho sentito parlare per la prima volta di Cappuccetto Rosso Sangue come film, e non immaginavo che fosse un libro.
    La trama mi sembrava carina anche se non progettavo di andarlo a vedere perché già pensavo di aver intuito l'identità del lupo mannaro, e che quindi sarebbe stata una classica storia come tante.
    Poi ho scoperto il libro... e dopo questa recensione, la mia voglia di leggerlo è cresciuta, nonostante evidenzi molti difetti.
    Sono curiosa di scovare questi difetti, ma potrebbe anche capitarmi di considerarli pregi... e per farlo devo leggere il libro.
    Inoltre, mi piace la descrizione di Valerie.
    Spero che il lupo mannaro non sia chi già immagino io, ma che il libro sappia stupirmi e svelare che in realtà il lupo era un personaggio che io non immaginavo proprio.
    Diamo al libro questa possibilità.

    RispondiElimina
  40. Eccomi qui :)
    Non ho visto il film ma il libro continua ad incuriosirmi quindi ci riprovo :D
    La storia sembra accattivante, non ho letto recensioni sempre a favore ma ormai mi sono fissata :P

    RispondiElimina
  41. Voglio leggerlooooooo! Questa riedizione di cappuccetto rosso mi ispira! Sto aspettando a vedere il film per godermi prima l'intera storia del libro, quindi non posso che partecipare!:) questa versione un po' fantasy/horror mi ispira proprio!

    RispondiElimina
  42. Devo dire la verità questo libro all'inizio non mi affascinava..poi dopo aver visto la recensione mi è parso migliore e dopo aver visto il trailer del film ho capito che dovevo leggerlo:).
    Anche la tua recensione mi ha incuriosito proprio per il fatto che sembra un pò negativa e per questo voglio scoprirlo :)

    RispondiElimina
  43. Questo libro mi ispira però mi sono trattenuta dall'acquistarlo perchè avevo letto molte recensioni negative. Poi la faccenda dell'ultimo capitolo sul web mi ha lasciata perplessa...
    Mi guarderò sicuramente il film!!!

    LadyAredhel

    RispondiElimina
  44. Non ho ancora visto il film, e confesso di esser stata vicinissima all'acquisto del libro ma mi sono bloccata quando ho scoperto che non c'era il finale ma bisognava leggerlo on-line >.<
    Sarei molto curiosa di leggerlo visto che è uno di quei pochi casi in cui il libro è tratto dal film e non viceversa...
    Incrocio come sempre le dita.
    Alice

    RispondiElimina
  45. sono rimasta sorpresa nello scoprire che il libro è ispirato alla sceneggiatura e non il contrario...di solito sono i film ad essere tratti da romanzi!!!comunque ho visto il film e l'ho trovato molto carino, mi è piaciuta l'atmosfera un po' dark e gotica che si respirava(per non parlare degli interpreti maschili...gnam!) e spero che anche il libro riesca a tramettere le stesse sensazioni!incrocio le dita XD

    RispondiElimina
  46. mi incuriosisce un bel pò.....non ho neanche visto il film...quindi perchè non partecipare?

    RispondiElimina
  47. Su questo libro ho letto molte recensioni,la maggior parte negative sia perchè tratto da un film, cosa un pò insolita sia per la mancanza del capitolo finale.
    Nonostante tutto però io vorrei farmi una mia idea...perciò incrociamo le dita!

    RispondiElimina
  48. Partecipo perché ho intenzione di comprarmi il DVD del film (dato che non ho avuto la possibilità di andarlo a vedere al cinema) e per questo mi piacerebbe avere anche il libro.
    Angy_Princes

    RispondiElimina
  49. ciao :) continuo ad avere dei dubbi su questo libro :/ sinceramente mi aspettavo delle recensioni più positive sulla base della trama, vedere che comunque lascia un pò indifferente non mi invoglia troppo a comprarlo, anche perchè la spese non è indifferente o.O mah..
    Fra

    RispondiElimina
  50. Ciao!Partecipo perchè ho già visto il film di Cappuccetto rosso sangue e l'ho trovato carino, non il massimo forse, ma spero che il libro sia meglio (di solito è così)!^_^
    Speriamo in bene ;-)

    RispondiElimina
  51. Sto provando a commentare da un mese ma blogger nn me lo permette ... sxiamo bn :D
    gioia.cimmino@hotmail.it

    RispondiElimina
  52. Vorrei tanto tuffarmi nel villagio di Daggorhorn, ed essere la cara Valerie.
    Per una volta vorrei immergermi in una fiaba, rivalutata al giorno d'oggi.

    RispondiElimina
  53. trovo la trama molto intrigante,mi sembra il tipico libro che "lascia col fiato sospeso", una rivisitazione originale!
    incrocio le dita!;)

    RispondiElimina
  54. Ero combattutta sull'acquisto di questo libro già in precedenza, perchè la rivisitazione di trame già conosciute di solito non mi dice granchè.. la tua recensione non del tutto positiva sembra suggerire che forse si poteva fare meglio... però, leggendo anche gli altri commenti, pare che ad altri sia piaciuto molto.. quindi mi piacerebbe leggerlo lo stesso, per dare anch'io la mia opinione! :)

    RispondiElimina
  55. Non sono potuta andare a vedere il film e quindi non mi lascio scappare questa occasione di poter leggere almeno il libro :)
    Mi piacerebbe perchè parla di mistero,amore e soprattutto il voler scoprire chi è il lupo,visto che di solito ci azzecco con i colpevoli,però vedo che tu hai avuto difficoltà a capire chi era,quindi forse non è così scontato :)
    Ho compilato il form sperando che sia partito visto che l'ho fatto mentre c'era il temporale:(
    Speriamo di sì!

    RispondiElimina
  56. Devo essere sincera, questo libro mi incuriosisce nonostante i pareri discordanti.
    Non ho nemmeno visto il film, quindi penso di poter leggere questo libro senza ulteriori preconcetti.
    Non ho grandi aspettative...chissà magari mi stupirà!
    Ciao da Jewel69

    RispondiElimina
  57. Sono molto curiosa di leggere questa versione di Cappuccetto Rosso ;) grazie per questa recensione! E vedrò il film così potrò avere un'idea per compararlo col libro!

    RispondiElimina
  58. Ce l'ho già ma se dovessi vincerlo so benissimo a chi regalarlo :) quindi ci spero!

    RispondiElimina
  59. Sono molto curiosa di leggere questo libro. Ho sentito parlare del film e non l'ho visto... Speriamo nella fortuna!!

    RispondiElimina
  60. Ho visto il Film ...
    come non avere il libro :)
    Speriamo bene.

    RispondiElimina
  61. Ok, ammetto di non essere molto ottimista su questo libro viste le recensioni in giro.
    Non ho ancora visto il film quindi mi baso su un'opinione puramente personale, senza troppe influenze.
    Tuttavia sono disposta a ricredermi :) non si sa mai, tutto è così soggettivo!
    Ergo speriamo bene!

    RispondiElimina
  62. Ci provo... sono molto combattuta sull'opinione di questo libro. Ne ho sentito parlare molto, forse troppo, sia prima sia dopo l'uscita del film.
    Anche quell'ultimo capitolo lasciato in sospeso è una mossa pubblicitaria che non ho particolarmente gradito.. però, come sempre la curiosità di leggere un libro vince su tutto e quindi eccomi qui, provo a partecipare!

    RispondiElimina
  63. eccomi qui...giusto in tempo :)
    questa storia mi ha sempre colpito, ma sfortunatamente non sono riuscita ad andare al cinema per guardarlo....ma adesso che ho appena scoperto che esiste un libro più particolareggiato..be preferisco leggermi di gran lunga il libro!!!!!!
    anche se come vedo anche qui non ne parlano tutti benissimo, ma ognuno penso abbia i suoi gusti, magari per me potrebbe essere un buon libro....però ammetto sincera che non credo che lo comprerei mai di tasca mia, per quello partecipo a questo giveaway, magari sono fortunata e riuscirò a leggerlo!!!!
    ciao a tutte e in bocca al lupo :P ahah

    RispondiElimina
  64. o caspita... si è cancellato il messaggio prima che potessi inviarlo 0.0

    ormai in scadenza partecipo pure io xD
    in realtà appena hanno iniziato a far girare i trailer ero curiosa di vedere il film. vedere il libro in libreria mi ha fatto pensare che fosse un'ennesima pellicola girata sulla trama di un romanzo, e invece!
    penso di voler scoprire in che modo intendessero "sviluppare" i personaggi.

    RispondiElimina
  65. Ciaoooo!!Mi sono accorta solo ora di questo bellissimo giveaway!!Non ho visto il film (anche a causa dei pareri non positivissimi), ma forse è meglio dato che prima vorrei leggere il libro...
    Speriamo in bene ^^

    RispondiElimina
  66. ho letto da poco questo libro. Mi è piaciuto. Bella la storia.
    Ho messo il link di questo post su un post del mio blog

    RispondiElimina
  67. http://robbyroby.blogspot.it/2013/01/un-libro-mi-disse11.html questo è il link del post

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...