lunedì 4 aprile 2011

Recensione: L'Angelo tradito, di Melissa de la Cruz

Buon inizio settimana my dear readers, ecco una nuova recensione per voi. Come ben saprete sono una fan della saga di Melissa de la Cruz, arrivata al quinto libro con L'Angelo tradito, romanzo da considerarsi "di passaggio" ma le cui vicende saranno al centro del prossimo capitolo della saga Angelico-Vampirica dedicata a un pubblico Young adult, ma a mio parere molto matura.
 
Pubblicazione: 17 Febbraio
Autore: Melissa de la Cruz 
Traduzione: Giugliano N.
Titolo: L'Angelo tradito 
Editore: Fanucci
Pagine: 246
Prezzo: € 15,00
Il mio voto:

L’eredità di Schuyler si era concluso con la fuga di Schuyler a Firenze insieme al suo amore proibito, Jack. Ora i due devono intraprendere la missione che Schuyler era destinata a completare: trovare e proteggere le restanti cinque porte che sorvegliano la Terra da Lucifero, signore dei Sangue d’Argento. Tornata a New York, Mimi è stata eletta Reggente di una congrega che non aveva più guida. Cercando di riprendersi dalla perdita di Kingsley e dal suo travolgente desiderio di distruggere Jack, deve però canalizzare tutte le sue energie su una nuova minaccia davvero pericolosa. Alcuni vampiri sono stati rapiti e i loro rapitori hanno in programma di bruciarli vivi...
Un Venator è però in arrivo da Shanghai per districare la ragnatela di inganni, prima che i killer colpiscano ancora. Durante questa battaglia all’ultimo respiro per la sopravvivenza della congrega, i giovani vampiri scoprono un segreto mortale, una verità già rivelata dalla madre di Schuyler durante il Rinascimento, ma tenuta sepolta per secoli. L’enclave dei Sangue Blu si indebolisce ogni giorno che passa, e il destino conduce Schuyler a una scelta terribile che la segnerà per sempre.

La mia recensione

Il romanzo inizia perfettamente dove L'eredità di Schuyler si era concluso, e per rendervi le cose un po' più semplici vi farò un piccolo riassunto del capitolo precedente
Attenzione per chi non ha letto il quarto libro alto livello di SPOILER

Nel quarto libro sono accaduti eventi fortemente significativi che hanno chiarito le posizioni di molti personaggi. L'eredità di Schuyler ha inizio un anno dopo i risvolti visti in Rivelazioni, a Rio, dove si è consumata una aspra lotta tra bene e male, che ha lasciato alle sue spalle una terribile scia di morte e sangue. Lawrence Val Alen ha abbandonato definitivamente la vita, così come molti altri Vampiri, lasciando Schuyler completamente sola e con una taglia sulla testa: lei è infatti accusata dell'omicidio del suo adorato nonno. Così la giovane mezza-vampira è costretta fuggire e latitare al fianco di Oliver, che sembra ormai essere il suo unico amore, fuga in cui scoprirà di avere delle enormi responsabilità in quanto figlia di Allegra Van Alen, ovvero l'Arcangelo Gabriele.
Mimi, Venator al fianco di Kinglsey Martin, continua la ricerca del Guardiano in giro per il mondo, quando tra i due inaspettatamente scoppierà un sentimento che sarà difficile ignorare e che pare avere un trascorso anche nelle vite precedenti. Spaventata e con il Conclave in ginocchio per le atroci perdite subite, Mimi deciderà che l'unico modo di ridare vigore ai Sangue Blu, è la celebrazione del legame tra lei e Jack, suo fratello e anima gemella. Ma proprio durante la cerimonia scoppierà un pandemonio, alla fine del quale Jack rivelerà la propria passione per Schuyler abbandonando l'altare e fuggendo con lei alla volta dell'Europa. Kingsley Martin, anch'esso presente alla Cerimonia del Legame, scompare nella Malia, lasciando Mimi distrutta e più sola che mai. 
Bliss rivelerà la sua vera e terribile identità, cercando di combattere la propria natura e provando a riprendere possesso del suo corpo, quando l'ospite che lo abita assieme a lei le sottrae il libero arbitrio. La giovane passerà attraverso a degli eventi tragici, che la condurranno però a una conquista inaspettata, e una nobile missione da portare a termine.

L'Angelo Tradito

Ed è quì che ha inizio appunto L'Angelo Tradito, dove incontreremo nella prima parte Jack e Schuyler, ospiti-prigionieri della Congrega Europea a cui avevano chiesto asilo ricevendo però prigionia. I due si erano recati a Firenze dove speravano di poter trovare uno dei Cancelli che proteggono la Terra da Lucifero, ma per portare a termine la propria missione saranno costretti a una violenta e repentina fuga via mare, e a nascondersi dai Venator Europei il cui compito è catturarli. Mentre loro fuggiranno, noi potremo anche fare dei tuffi nel passato, punto distintivo della de la Cruz, questa volta nel 1452, seguendo alcune importantissimi avvenimenti che coinvolgono Gabrielle, madre di Schuyler. Tali episodi riveleranno il modo in cui è stata generata Bliss, ma anche la nuova minaccia che incombe sui sangue blu.
La fuga e la ricerca del Cancello dureranno poco per i due amanti, che  ben presto si troveranno di fronte a degli enormi ostacoli che li porteranno a scelte molto importanti e allo stesso tempo pericolorse,

La seconda e più consistente parte del libro, vedrà come protagonisti Mimi e Oliver, entrambi soli e confusi, che si stringeranno in un improbabile collaborazione al fine di sventare una serie di omicidi che coinvolgono i sangue blu. 
Mimi, eletta reggente della Congrega di New York, si troverà costretta a domare la sua furia omicida nei confrondi di Jack, che le ha spezzato il cuore e ha infranto le leggi del Codice, a causa della nuova minaccia che fa tremare i Vampiri di New York.
Qualcuno ha girato dei video compromettenti che rivelano l'esistenza dei Vampiri, e come se non bastasse ha fatto prigioniera una giovane sangue blu affermando di volerla bruciare viva con il Fuoco dell'Inferno... Tutto farebbe pensare a un Sangue D'argento, ma gli indizi condurrano invece ai Sangue Rosso: gli umani. Purtroppo la scia di sangue sarà difficile da arrestare, mettendo in grave pericolo la posizione di Mimi al comando, e minando la già precaria fiducia dei Vampiri, ormai decimati.

La terza parte del libro, quella finale, introdurrà un nuovo interessante personaggio: la venator cinese Deming Chen meglio conosciuta come La morte Misericordiosa.
Deming sarà chiamata in quel di New York per le sue straordinarie doti da Venator, per poter porre fine agli assassinii ma anche scoprire da chi arrivano gli attacchi. La sua presenza porterà una nuova sferzata alla storia, perchè potremo finalmente conoscere la nuova realtà che minaccia i Vampiri.
Tuttavia Deming sarà colta di sorpresa da ciò che l'attende: dei sentimenti mai provati verso un ragazzo che apparentemente non è altro che un semplice Sangue Rosso, e una serie di indizi contraddittori che non sembrano portare da nessuna parte.
Il finale sarà davvero soprendente, e inquadrerà meglio la figura di Deming, che probabilmente non è destinata a scomparire con i prossimi libri, anzi.
L'epilogo sarà un incrocio di destini, che farà ben sperare per il prossimo libro interno alla saga: Lost in Time, (che non è appunto Bloody Valentine, il prossimo in ordine cronologico di pubblicazione), in cui ci aspetteranno moltissime sorprese e ricongiungimenti pericolosi.
Il libro mi è molto piaciuto, anche se non è stato intenso come avrei desiderato, specialmente nella prima parte. Ho trovato leggermente noiosa infatti l'evolversi dell'avventura di Jack e Schuyler, diventati sì amanti, ma sempre troppo tromentati per i miei gusti. Davvero divertente invece è stata la parte dedicata a Mimi, personaggio sempre più brillante e interessante, resa ancora più irriverente dalla vicinanza con Oliver, Condotto umano di Schuyler. Vedere loro due assieme, spalla a spalla è stata una ventata di aria fresca, che mi ha intrigata regalandomi dei bei momenti.
L'introduzione di Deming ha rappresentato un piacevole diversivo per introdurre in maniera definitiva la figura dei Nephilim, di cui non voglio dire assolutamente nulla, ma che mi affascinano molto, e sono sicura daranno filo da torcere ai sempre più sventurati Sangue Blu

Verdetto: gli amanti della serie non possono perderlo.

Voglio mostrarvi le cover dei prossimi titoli che arriveranno in Italia, primo dei due sarà Bloody Valentine, un romanzo breve puramente Romance, che si focalizzerà sulle storie d'amore più hot dei nostri Vampiri preferiti! Mentre poi sarà il turno di Lost in Time, che attendo con trepidazione.


Approfitta degli sconti e acquista subito la tua copia de "L'Angelo Tradito" e gli altri capitoli della saga su laFeltrinelli.it!

5 commenti:

  1. Bellisima recensione Glinda e grazi per lo spoiler - cover davveo molto accattivanti!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Endimione, non sono bellissime? Io le trovo adorabili <3

    RispondiElimina
  3. Il libro mi arriva mercoledi, non vedo l'ora!Grazie mille del riassunto, molto utile e wow che copertine, ma a quando le prossime uscite?si sa qualcosa?grazie mille!

    RispondiElimina
  4. Ciao Glinda! Ti ho assegnato un premio:

    http://ilmagicomondodeilibri.blogspot.com/2011/04/versatile-blogger-award.html

    RispondiElimina
  5. Ciao Glinda! per caso sai quando uscirà qui in italia "Lost in Time"? perché dopo aver scoperto questa bellissima saga ho scoperto che da noi devono ancora uscire gli ultimi 2 libri della saga...e io ho appena finito "l'angelo tradito" e la curiosità mi uccide! =)

    RispondiElimina

Il mio blog si nutre dei vostri commenti, perciò se avete letto il mio articolo lasciate un segno del vostro passaggio! E, se vi è piaciuto ciò che ho scritto, cliccate sul tasto G+!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...